Escuzan 20

Motivi

La descrizione è aggiornata 2016/06/23

  • Nome latino: Aescusan 20
  • Codice ATX: C05CX
  • Principio attivo: Eszin (Escin)
  • produttore: Farma Wernigerode, Germania

struttura

loading...

La composizione del farmaco include il componente attivo: estsin o estratto di frutto di ippocastano.

Costituenti aggiuntivi: stearato di magnesio, metilidrossipropilcellulosa, dimeticone 200, poliossil-40-stearato, biossido di silicio, biossido di titanio, MCC, polietilenglicole-35000 e acqua.

Forma del problema

loading...

Emissione di Escuzan 20 sotto forma di compresse, che sono coperte da un guscio, confezionate in 20 pezzi in blister o flaconi.

Azione farmacologica

loading...

Le compresse di Escuzan 20 possiedono antiedema, venotonico, angioprotettivo e antinfiammatorio azione.

Farmacodinamica e farmacocinetica

loading...

Questa preparazione è glicoside triterpenico - saponina, il principale dei quali sono frutti o semi di ippocastano, per essere più precisi, la sostanza estsin. È caratterizzato da una marcata attività capillaroprotettiva, con la manifestazione di un'azione antiududativa.

Dopo l'ingestione, la sostanza di base nella composizione plasma sanguigno può essere rilevato dopo 2 ore. Allo stesso tempo, la connessione con le proteine ​​plasmatiche raggiunge l'84%. Dal corpo, il farmaco viene escreto invariato con l'aiuto dei reni.

Indicazioni per l'uso

loading...

Eskuzan in compresse è prescritto per:

  • sindrome post-tromboflebitica e sintomi individuali insufficienza venosa forma cronica, per esempio, gonfiore, crampi in muscoli gastrocnemio, dolori e senso di pesantezza agli arti inferiori;
  • vene varicose;
  • disturbi trofici;
  • gonfiore post-traumatico o postoperatorio dei tessuti molli.

Controindicazioni

loading...

Non è raccomandato l'uso del farmaco quando:

Effetti collaterali

loading...

Inoltre, ci può essere una manifestazione di disturbi del sistema digestivo - dispepsia e nausea.

Istruzioni per l'uso di compresse Escuzan 20 (Metodo e dosaggio)

loading...

Va notato che le istruzioni per l'uso raccomandano la nomina di compresse Escuzan 20 in un dosaggio individuale, data la complessità della malattia.

Il regime terapeutico e la durata della somministrazione sono anche prescritti dal medico curante.

overdose

loading...

In caso di sovradosaggio, può apparire una sensazione di pesantezza nell'addome.

In questo caso, viene eseguito un trattamento sintomatico, con annullamento obbligatorio del farmaco.

interazione

loading...

Combinazione con soluzioni per infusione contenenti solfiti, nonché Fluorouracile, Vinblastina, Bleomicina, Cisplatino può ridurre l'effetto del farmaco.

Condizioni di vendita

loading...

Condizioni di conservazione

loading...

Spazio di archiviazione Escuzan 20 deve essere asciutto, fresco e inaccessibile per i bambini.

Data di scadenza

loading...

analoghi

loading...

I principali analoghi sono rappresentati dai farmaci: Venoplant, Venitan e Estsizan.

Opinioni su Eskusane 20

loading...

Nella rete ci sono numerose recensioni di persone che sono preoccupate per tromboflebiti e altre malattie venose. Allo stesso tempo, i modi di trattare tali disturbi sono discussi attivamente. I pazienti esprimono volentieri la propria opinione sull'efficacia di vari farmaci. Va notato che il feedback su Eskusan è molto positivo.

Secondo molti pazienti, l'uso di queste pillole aiuta ad alleviare significativamente la condizione: alleviare la sensazione di pesantezza, eliminare il gonfiore e così via.

L'efficacia di questo farmaco si manifesta anche nel trattamento di altre malattie vascolari. È spesso incluso in un trattamento complesso. Di conseguenza, il flusso sanguigno viene normalizzato e la condizione delle pareti dei vasi migliora.

Tuttavia, l'uso di questo farmaco può portare allo sviluppo di nausea, mal di stomaco. Pertanto, la compressa può essere prescritta solo dal medico curante, che monitorerà le condizioni del paziente durante il trattamento.

Secondo alcuni pazienti, questo prodotto, creato su base vegetale, è completamente sicuro. In realtà, è in grado di avere un effetto significativo sul corpo. In questo caso, l'effetto si estende all'attività del sistema ormonale, ai processi metabolici e ad altre importanti funzioni. L'effetto del farmaco non può essere solo positivo, ma anche negativo. Pertanto, in ogni caso, è importante prestare molta attenzione durante il trattamento.

Prezzo compresse Escuzan 20, dove acquistare

loading...

Il prezzo delle compresse di Escuzan 20 è 330-350 rubli. Nella farmacia è possibile acquistare pillole su prescrizione medica.

Un altro passo

loading...

Completare il controllo di sicurezza per accedere a ecoff-life.com

loading...

Perché devo completare un CAPTCHA?

loading...

Il completamento del CAPTCHA dimostra che sei un essere umano e ti dà accesso temporaneo alla proprietà web.

Cosa posso fare per impedirlo in futuro?

loading...

Se si è su una connessione personale, come a casa, è possibile eseguire una scansione anti-virus sul dispositivo per assicurarsi che non sia infetto da malware.

Se si è in un ufficio o in una rete condivisa, è possibile chiedere all'amministratore di rete un dispositivo configurato erroneamente o infetto.

ID Ray di Cloudflare: 42957946d3664e42 • Il tuo IP: 193.124.189.214 • Prestazioni sicurezza di Cloudflare

Aescusan

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Eskuzan - un farmaco a base di fito-componenti, volto a combattere le violazioni della circolazione venosa.

Azione farmacologica di Escuzana

Componenti attivi della composizione di Escuzan consentono l'uso del farmaco come strumento utilizzato per vari disturbi del flusso sanguigno nelle vene. A causa del contenuto dell'estratto di ippocastano, il farmaco, secondo le revisioni mediche su Escuzane, ha effetti venotonici e anti-exsudative. Inoltre, il contenuto dell'estratto influenza la capacità di Escuzan di ridurre la concentrazione degli enzimi lisosomiali, a seguito della quale la decomposizione dei mucopolisaccaridi diminuisce nella regione delle pareti dei capillari.

Inoltre, Escuzane aiuta a ridurre la permeabilità vascolare, che impedisce all'acqua, agli elettroliti e alle proteine ​​a basso peso molecolare di filtrare nello spazio intercellulare.

L'esame medico di Eskuzane sulla base di croce randomizzati e studi in doppio cieco, prende atto della riduzione del filtraggio trans-capillare, così come una marcata riduzione della sensazione di pesantezza, gonfiore, tensione, stanchezza, dolore, prurito e durante il trattamento.

Forma di rilascio di Escuzana

Modulo di rilascio Escuzana - soluzione per somministrazione orale. Il suo colore può variare da giallastro a leggermente marrone, è consentito formare sedimenti e l'aspetto di torbidità. La soluzione ha un odore caratteristico. Il principale principio attivo del farmaco è un estratto secco di frutto di ippocastano.

Il volume del farmaco in una bottiglia di vetro scuro è di 20 ml. La bottiglia è dotata di un contagocce e confezionata in una scatola di cartone.

Indicazioni per l'uso di Escuzana

Le istruzioni per Eskuzan raccomandavano di assumere il farmaco nei seguenti tipi di malattie e disturbi:

  • Con insufficienza venosa cronica della genesi post trombotica e varicosa, nonché con varie complicazioni sullo sfondo del decorso della malattia, comprese le malattie associate a compromissione funzionale dell'afflusso di sangue;
  • Con crampi e gonfiore nei muscoli del polpaccio;
  • Se senti dolore e pesantezza alle gambe;
  • Con le emorroidi;
  • Con le vene varicose.

Controindicazioni

Escuzane non ha controindicazioni specifiche. La paura è solo il verificarsi di un'allergia causata da ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Prima di iniziare la ricezione, assicurarsi che non sia disponibile.

Istruzioni per l'uso Escuzana

Escuzane deve essere preso tre volte al giorno, prima dei pasti, nella quantità di 12-15 gocce. Dopo aver preso il farmaco, bere con un po 'd'acqua. La durata del trattamento con il farmaco raccomandato da Escuzan è di 3 mesi. Ripetere il corso del trattamento è consentito dopo una visita medica.

Prima di ogni utilizzo, la fiala deve essere agitata.

Effetti collaterali

Di norma, durante la somministrazione di Escuzan e dei suoi analoghi, viene esclusa la comparsa di effetti collaterali. In rari casi, può verificarsi irritazione della mucosa gastrointestinale.

Istruzioni speciali

Il contenuto di etanolo in Eskusan raggiunge il 31%. Questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione quando si utilizza il farmaco durante l'allattamento.

Il farmaco è accettabile per l'uso durante la gravidanza se il paziente è diagnosticato con vene varicose ed edema venoso periferico.

La conservazione a lungo termine di Escuzane può portare alla formazione di sedimenti e opacità della soluzione. L'efficacia del farmaco non cambia.

Analoghi della droga

Tra le droghe simili per composizione e pattern di azione con Escuzan, sono noti i seguenti:

Condizioni di conservazione

Conservare Escuzan non deve essere superiore a 3 anni in condizioni adeguate: in un luogo protetto dalla penetrazione della luce, lontano dai bambini, dove la temperatura non supera i 25 ° C.

Soluzione di Escuzane per uso interno da 20 ml

Escuzan gocce 20 ml

Le informazioni sulla preparazione sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Durante il funzionamento, il nostro cervello spende una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di una lampadina in testa al momento di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità.

Un lavoro che non si addice a una persona è molto più dannoso per la sua psiche di una mancanza di lavoro.

I dentisti sono apparsi relativamente di recente. Già nel diciannovesimo secolo, era compito di un normale parrucchiere estrarre denti malati.

Le persone che sono abituate a fare colazione regolarmente, hanno meno probabilità di soffrire di obesità.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo, alla quale anche l'influenza non può competere.

Molti farmaci sono stati inizialmente commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, è stata originariamente introdotta sul mercato come cura per la tosse di un bambino. E la cocaina era raccomandata dai medici come anestetico e come mezzo per aumentare la resistenza.

Secondo la ricerca, le donne che bevono diversi bicchieri di birra o vino a settimana hanno un aumentato rischio di sviluppare il cancro al seno.

L'aspettativa di vita media dei mancati è inferiore alla destra.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

La più alta temperatura corporea è stata registrata a Willie Jones (USA), che è entrata in ospedale a una temperatura di 46,5 ° C.

Il sangue umano "scorre" attraverso le navi sotto un'enorme pressione e, se la loro integrità viene violata, è in grado di sparare a una distanza massima di 10 metri.

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù di Fores in Nuova Guinea sono malati. Il paziente muore dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia sia il consumo del cervello umano.

Tutti hanno non solo impronte digitali uniche, ma anche linguaggio.

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per gli esseri umani.

Molte persone conoscono la situazione quando il bambino "non esce" dal raffreddore. Se nel primo anno di visita all'asilo è una normale reazione del corpo, allora sorge.

Aescusan

Istruzioni per l'uso:

Prezzo nelle farmacie online:

Eskuzan è una fitoprotezione usata per trattare i disturbi della circolazione venosa. Con le sue proprietà farmacologiche appartiene al gruppo di angioprotectors e, come molti farmaci di questo gruppo, è capace di rafforzare le navi. Oltre all'azione angioprotettiva, questo farmaco ha anche un effetto stimolante sul flusso sanguigno.

Principio attivo

Il principio attivo principale di Escuzane è la sostanza attiva escina, che è di origine vegetale. Questa sostanza viene estratta dai frutti di ippocastano.

Forma del problema

Attualmente Escuzane è prodotto in diverse forme di dosaggio:

  • Sotto forma di compresse rotonde marrone chiaro, ricoperte da una membrana tipo film. Queste compresse sono chiamate Escuzan 20.
  • Sotto forma di gocce (una soluzione limpida, di colore giallo o bruno-rossastro) con un odore specifico.
  • Sotto forma di pillole contenenti 5 mg di escina.
  • Nella forma di un gel per uso esterno, locale.
  • Sotto forma di una crema per applicazione topica esterna.
  • Sotto forma di compresse a lunga durata d'azione (una compressa contiene 50 mg di escina).

Azione farmacologica

L'estratto di ippocastano, che fa parte del farmaco, è in grado di esercitare un effetto antiessudoso e venotonico. Il farmaco è in grado di normalizzare il flusso sanguigno nelle vene. Anche escina, la principale sostanza attiva del farmaco, riduce la concentrazione degli enzimi lisosomiali, che a sua volta porta ad una diminuzione della decomposizione dei mucopolisaccaridi vicino alle pareti dei capillari.

Sullo sfondo dell'uso di questo farmaco, la permeabilità dei vasi sanguigni diminuisce, questo complica la filtrazione dell'acqua, proteine ​​a basso peso molecolare ed elettroliti nella zona dello spazio intercellulare. Inoltre, durante gli studi clinici, è stato rilevato che con Escuzan la filtrazione transcapillare è ridotta.

Quando si utilizza il farmaco, le sensazioni di dolore, gravità, tensione, prurito e affaticamento si riducono e il gonfiore diminuisce.

testimonianza

Il farmaco può essere utilizzato come agente primario o ausiliario per il trattamento dell'insufficienza venosa cronica (varicosi o genesi post-trombotica).

Eskuzan sotto forma di mezzi per uso interno (dragees e compresse) può essere usato per trattare i seguenti stati patologici che si sviluppano sullo sfondo delle patologie venose:

  • edema alle gambe;
  • sindrome, che si sviluppa dopo tromboflebite;
  • convulsioni di vitelli;
  • dolore, sensazione di tensione e pesantezza agli arti inferiori;
  • vene varicose;
  • emorroidi;
  • disordini alimentari dei tessuti;
  • edema del cervello;
  • prurito della pelle, che si è formata sullo sfondo del flusso sanguigno disturbato nelle vene;
  • lividi (il farmaco viene usato sia per il trattamento che per la prevenzione delle contusioni);
  • sintomi che sono sorti dopo le operazioni o traumi trasferiti (lividi, lussazioni, rottura dei tendini, distorsione).

Nelle istruzioni a Eskuzan sotto forma di gocce, è stato riferito che questa forma del farmaco può essere utilizzata per trattare le seguenti malattie:

  • insufficienza venosa in forma cronica;
  • varie complicanze dell'insufficienza venosa;
  • convulsioni di vitelli ed edema della parte inferiore della gamba;
  • vene varicose;
  • ristagno della circolazione sanguigna;
  • pesantezza, tensione e dolore alle gambe;
  • flebiti;
  • emorroidi.

Escuzan crema e gel sono destinati all'uso esterno, locale.

Istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Nelle istruzioni per la preparazione, sono prescritti vari schemi di uso di Escuzan:

  • Compresse e confetti dovrebbero essere assunti da 40-60 mg (2-3 compresse) due o tre volte al giorno. Avendo effettuato il corso principale di trattamento con il farmaco, è possibile utilizzare Escuzan per il trattamento di mantenimento - 1 compressa 3 volte al giorno.
  • Il dragee prende 1-3 compresse (5-15 mg) tre volte al giorno e le compresse a azione prolungata devono essere assunte a 1 (50 mg) due volte al giorno. Di solito, i dragees e le compresse sono presi prima di mangiare, spremuti con abbastanza acqua. Pazienti che hanno un'irritazione del tratto gastrointestinale quando si applica Escuzane, è meglio prendere il farmaco mentre si mangia (è anche possibile ridurre il dosaggio). La durata media del trattamento è di 3 mesi (il medico può prolungare il corso).
  • Aescusan come soluzione prendendo 12-15 gocce tre volte al giorno (in alcuni casi mostrati endovenosa: adulto al giorno vengono somministrati 5-10 mg di escina per il trattamento di bambini quantità di farmaco al giorno è calcolato dalla formula - 200 g di peso corporeo *).
  • Crema, gel e applicati topicamente, segue localmente: pelle delle gambe viene lavato ed essiccato, quindi una piccola quantità di formulazione applicata alla zona interessata e leggero sfregamento massaggiando movimenti. Utilizzare il farmaco sotto forma di gel o pomata dovrebbe essere da due a tre volte al giorno a intervalli regolari. Applicare crema o gel Escuzane di solito per un lungo periodo (fino a sei mesi) fino all'inizio del miglioramento.

Se hai una applicazione orale di Escuzane, dovresti considerare che è parzialmente escreto dai reni, quindi durante il trattamento dovrebbe monitorare periodicamente il lavoro dei reni.

Controindicazioni

Farmaco controindicato per intolleranza individuale dei suoi componenti. Aescusan sotto forma di compresse è inoltre controindicato nei pazienti con insufficienza renale, gravidanza (1 ° trimestre) e l'allattamento al seno, la tendenza alla trombosi, e lui non viene utilizzato per il trattamento di bambini sotto i 12 anni. Il farmaco sotto forma di confetto è controindicato solo in caso di insufficienza renale.

Effetti collaterali

In alcuni casi, ci possono essere: nausea, disturbi digestivi, varie manifestazioni allergiche.

La descrizione pubblicata in questa pagina è una versione semplificata della versione ufficiale dell'annotazione sul farmaco. Le informazioni sono fornite a solo scopo informativo e non costituiscono una guida per l'auto-trattamento. Prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare uno specialista e leggere le istruzioni approvate dal produttore.

Aescuven forte compresse manuale

Il sauro non appartiene a piante assolutamente sicure. Ci sono casi di avvelenamento fatale di bambini dal suo seme. La tossicità della pianta è dovuta agli alcaloidi, ai glicosidi e alle saponine. Quando si osserva avvelenamento da castagna: spasmi muscolari nervosi, debolezza, perdita di coordinazione del movimento, pupille dilatate, vomito, diarrea, depressione, paralisi e stupore. In caso di avvelenamento si raccomanda la lavanda gastrica e la terapia sintomatica.

Eszin, come altre saponine, ha attività emolitica, ma non appare in dosi terapeutiche. Calcolato che nell'applicare persona del peso di 70 kg compressa che contiene 20 mg di escina, la sua concentrazione media nel plasma di 0,3 pg / ml, che è 10 volte inferiore alla concentrazione ammissibile per eritrociti, che è stata stabilita con il metodo di spin probe ( LV Ivanov et al., 1988).

In un esperimento sui ratti ha dimostrato che la somministrazione orale escina alle dosi di 10 e 70 mg / kg non ha causato cambiamenti metabolici significativi nel fegato, non migliorano il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi (O. Ulicna et al., 1993).

I preparati di castagne sono ben tollerati dai pazienti, ma gli individui possono causare reazioni allergiche (prurito, eruzioni cutanee, orticaria e persino shock anafilattico). Di tanto in tanto ci sono la sensazione di calore, tachicardia, menorragia sintomi di irritazione delle mucose del tratto gastrointestinale, nausea, bruciore di stomaco, dolore epigastrico, che scompaiono con la riduzione della dose. L'effetto dannoso dell'escina sulla funzione renale nell'esperimento non è stato rivelato. Ma in clinica, dopo iniezioni endovenose di escina, è stata descritta una disfunzione renale nei bambini (anche fatale) associata a un sovradosaggio del farmaco. Per alcuni pazienti con gepatoholetsistitah cronica la nomina estsina possibile aumento transitorio delle transaminasi e della bilirubina (frazione diretta), che non si osserva l'ulteriore trattamento o dopo il suo completamento, non costituisce una minaccia per i pazienti e non ha bisogno di rimuovere il farmaco.

Medicamenti di castagno e di escina, in particolare, sono controindicati in emorragie, grave malattia renale, insufficienza renale cronica, nel primo trimestre di gravidanza, ipersensibilità ai suoi componenti. Non devono essere utilizzati contemporaneamente con aminoglicosidi, dal momento che questo può aumentare la nefrotossicità (E. Voigt e H. Junger, 1978). Se necessario, la co-somministrazione con anticoagulanti ultima dose deve essere ridotta (sotto il controllo dell'indice protrombina). Escina legame con le proteine ​​plasmatiche è difficile mentre l'applicazione di cefalosporine, che può aumentare la concentrazione di escina libero nel sangue con il rischio di effetti collaterali di quest'ultima.

Il polline dei fiori di castagno può essere un allergene (W. Popp et al., 1992). Sulla base della definizione di Ig specifico, è stato riscontrato che la frequenza di sensibilizzazione dei pollini raggiunge il 12,6% tra i bambini - residenti urbani e 1,9% tra i bambini nelle aree rurali. Manifestazioni di sintomi allergici durante il periodo di fioritura della castagna coincidono con la presenza di Ig specifici nel 5,1% delle città e nell'1,4% dei residenti rurali.

Uso clinico

Numerosi studi sperimentali hanno permesso di raccomandare preparazioni di ippocastani all'approvazione clinica e quindi a un'ampia applicazione in medicina. Sono utilizzati per la prevenzione e il trattamento di varie patologie vascolari: trombosi postoperatoria, edema post-traumatico, infiammazione e tromboembolia.

Formulazioni castagno (Aescusan, estratto o alcolato frutta) utilizzata come antigemorroidalnoe mezzi di stasi venosa, vene varicose, tromboflebite acuta e cronica, ulcere trofiche della gamba. Nei pazienti con sindrome varicosa dopo l'assunzione del farmaco, l'edema e l'infiammazione diminuiscono, i coaguli di sangue si dissolvono. Effetti simili sono osservati con le emorroidi. In relazione all'accelerazione del flusso sanguigno, viene stimolato il processo di purificazione delle ulcere trofiche della parte inferiore della gamba e viene migliorata la trombolisi.

A causa di un forte effetto venotonico, l'escusina ripristina la normale circolazione del sangue nei vasi venosi e impedisce lo sviluppo di scompenso delle vene varicose. L'effetto antiaggregante e anticoagulante del farmaco determina la sua efficacia nella prevenzione della trombosi. Proprietà anti-infiammatorie, decongestionanti e di rafforzamento dei capillari, la capacità di ridurre la permeabilità della barriera plasmolinfatica contribuisce alla rapida eliminazione dei sintomi clinici.

Analisi cieco studi clinici di castagno farmaci cavallo in insufficienza venosa cronica mostra che dopo il trattamento i pazienti è diminuito senso di stanchezza e tensione, prurito, dolore alle estremità, gonfiore alle caviglie, stinchi. Efficacia di questi farmaci è inoltre confermata mediante metodi ecografia duplex (M. Ludwig e K. GLANZER, 1987), pletismografia (L. Pedrini e BI Cifiello, 1983) teletermografii (P. Rocco, 1980) reografia (G. Tumino et al., 1987) e studi Doppler (E. Severin e G. Mladovan, 1988).

Appuntamento Aescusan donne in gravidanza con vene varicose non complicate (60 mg 3 volte al giorno per 2 mesi con la transizione ad una dose di 40 mg 3 volte al giorno prima della nascita e 1 mese dopo la manutenzione) migliora significativamente la funzione di sistema emostatico: aumenta la ricalcificazione plasma aumenta la tolleranza di plasma all'eparina aumenta l'attività di antitrombina favorisce l'eliminazione trombocitopenia (I. S. Zolotukhin et al., 2000). Nel 97,5% dei pazienti ha mostrato una dinamica positiva clinici (scomparsa del dolore ed edema, riduzione delle varici e tensione), mentre nel gruppo di controllo (placebo) 75% dei pazienti non osservati miglioramenti clinici, e al 25% la progressione dei sintomi osservati la malattia. Complicanze della gravidanza (guasto principalmente placentofetal pereeklampsiya lieve) in applicazione Aescusan incontrato molto meno - 15% contro 61% nei controlli. Efficace nei fenomeni di congestione venosi in donne in gravidanza ed è anche rozhenets farmaco "Venostazin" (contiene estratto di frutto di ippocastano e vitamina B1), che stimola l'attività antitrombotica di siero sanguigno.

Sistema effetto stimolante Aescusan sulla circolazione cerebrale, della circolazione del sangue nel complesso fetoplacentare e reni così come l'azione antiipertensiva rilevato permettono a consigliarlo nelle gravidanze complicate da preeclampsia encefalopatia tossica e circolatorio, insufficienza placentare, ipossia fetale cronica - in combinazione con malattia varicosa e senza di essa.

Studi clinici che utilizzano fibrinogeno marcato 125 J hanno dimostrato l'efficacia dell'escina nella prevenzione della trombosi postoperatoria delle vene degli arti (H. J. Prexl et al., 1976). L'uso profilattico di escina, escuzane ed esflazide nel periodo postoperatorio ha ridotto la frequenza della trombosi acuta nei pazienti del 50%. I preparati di ippocastano sono anche utilizzati per violazioni della circolazione sanguigna arteriosa periferica (aterosclerosi dei vasi delle estremità, arterite, tromboembolia delle piccole navi). Sono descritti casi di recupero di pazienti con trombosi venosa centrale durante il trattamento con venostasin.

Forme comuni sono preparazioni di castagno per uso topico - pomate, gel, creme medicati. Per aumentare l'effetto terapeutico è brevettato in Romania pomata contenente estratti di fiori e il seme del castagno e arnica nel rapporto 2: 1: 1. In doppio cieco sperimentazione clinica su volontari umani hanno mostrato l'efficacia del gel% escina 2 nel trattamento topico di ematomi (C. Calabrese e P. Preston, 1993). preparazioni escina (in particolare Reparil gel-H) hanno lavorato bene nel trattamento delle lesioni degli arti negli atleti (JM Crielaard et al, 1986 ;. H. Pabst e MW Kleine, 1986 ;. H. Pabst et al, 2001) e in la chirurgia plastica (E. Janackova, 1977). Metodo termografia ha confermato l'efficacia di escina edema postoperatorio e infiltrati. Nell'applicazione Reparil temperatura della pelle dei pazienti nella sconfitta media campo normalizzato dopo 2 giorni nel Control - 4 giorni (K. Wilhelm, e C. Feldmeier, 1977).

formulazioni escina vengono anche usati per trattare fenomeni sangue e linfa venostaticheskih durante tumori pelvici (P. Schreiner e I. Manka, 1978) e dopo mastectomia (D. Dini et al., 1981), per impedire l'edema della laringe durante prolungata intubazione tracheale (L. Torelli, 1969), prostatite (A. G. Gorbaciov e LI Agulyansky, 1988) e herpes, tra cui lesioni oculari erpetiche (A. Giannetti e C. Pelfini, 1968).

Un'importante area di applicazione è escina neurochirurgia e neurologia. Osservazioni cliniche condotte anche in ricercatori tedeschi e italiani 60-70 hanno dimostrato l'efficacia terapeutica di escina con insufficienza cerebrovascolare (G. Feine-Haake et al., 1975), di lesioni traumatiche del midollo spinale (GC Serra et al., 1969), lesioni cerebrali traumatiche (HE Diemath e H. Spatz, 1976; R. Hemmer, 1985), traumatica cerebrale edema (HE Diemath 1975, 1981 ;. F. Heppner et al, 1976), post-chirurgica del cervello edema a causa di violazione circolazione del bagno (M. Scanarini et al., 1979), per eliminare gli effetti di edema cerebrale in pazienti con tumori Preoperatoria (S. Mingrino e M. Scanarini, 1978). Risultati positivi sono stati confermati dai risultati di tale trattamento di monitoraggio del paziente clinico e encefalografia dati (C. Rivano e G. Rosadini, 1969). L'applicazione di aescinat sodio in edema cerebrale traumatico contribuito alla normalizzazione della pressione intracranica elevata (250-500 mm di acqua. V. Fino a 150 mm di acqua. V.) e riducendo la perdita di tempo di coscienza. Ulteriore monitoraggio dei pazienti per 2 anni (massimo 3,5 anni) dopo l'infortunio e il trattamento ha dimostrato una riduzione del periodo di riabilitazione (T. R. Put, 1979). Nel 73,3% dei pazienti con benigna aumentata pressione endocranica (pseudotumore cervello) mantenendo sodio aescinat (20 mg per via orale ogni 8 ore per 3 giorni, seguito dall'applicazione di dosi simili di farmaco per os) ha determinato una normalizzazione della pressione cranica e cambiamenti nel fondo, remissione della sindrome clinica. Durante tutto l'anno non hanno visto recidiva della malattia (S. Mingrino et al., 1980).

In Ucraina, un preparato iniettabile - L-lisina escina (analogo del farmaco tedesco "Reparil") è stato creato per trattare l'edema post-traumatico e post-operatorio. Viene anche usato per contusioni, traumi cerebrali, nei casi gravi di disturbi della circolazione venosa. La tecnologia di produzione della soluzione di iniezione escina L-lisina allo 0,1% sviluppata presso Galychpharm JSC (Lviv) garantisce la stabilità del farmaco per 2 anni.

Nella clinica dell'Istituto di Neurochirurgia, Accademia delle scienze mediche dell'Ucraina. Acad. AP Romodanov ha studiato l'efficacia clinica di L-lisina aescinat 30 pazienti con grave lesione traumatica cerebrale, lesioni cerebrali, grave ed edema cerebrale associata, emorragie intracraniche di diversa natura e gravità, le fratture della base cranica e la volta (P. Spasichenko, 2001). Si è constatato che il farmaco presenta un effetto anti-tumorale marcata e rapida. Nei pazienti con edema cerebrale traumatica, elimina o riduce significativamente gli effetti di edema cerebrale e gonfiore e meningi, elimina la compressione e lo spostamento delle strutture cerebrali, accelera il riassorbimento delle lesioni contusione cerebrale, compresi componente emorragica elimina ipertensione intracranica. Il farmaco non solo risolve il fenomeno, ma impedisce anche il loro sviluppo.

Ridurre l'edema cerebrale e prevenire il suo sviluppo, la preparazione favorisce la rapida regressione dei sintomi clinici e ripresa dell'attività funzionale del cervello. Questo dimostra un significativo miglioramento delle condizioni generali del paziente, una diminuzione del grado di disturbo della coscienza e deficit neurologici focali (Cork e direttore), il miglioramento o la normalizzazione del motore, le funzioni psico-emotivo e intellettuale-mentali, memoria, l'orientamento al luogo, il tempo e le circostanze. Nei pazienti con trattamento della aescinat L-lisina regredisce rapidamente o non si sviluppa la sindrome meningea, normale pressione cerebrospinale e gli effetti che spariscono di stagnazione nel fondo. Con l'echoencefaloscopia, la posizione e la larghezza dell'eco mediano sono normalizzate. Questi cervello Tomografia Computerizzata confermare sviluppo di effetto antitumorale pronunciato e rapida - a zone di perifocale edema e la sua gravità, la contrazione della ferita e il serbatoio di spostamento, sistema ventricolare del cervello e il centro della struttura.

A causa del pronunciato effetto anti-edematoso e venotonico della L-lisina, l'escinato consente di evitare l'intervento chirurgico traumatico, di condurre un trattamento conservativo e di prevenire il possibile sviluppo di varie complicanze. A questo proposito, con il trauma craniocerebrale, il farmaco deve essere somministrato il prima possibile - immediatamente dopo l'ospedalizzazione del paziente in ospedale o nella fase preospedaliera. Inoltre, L-lisina escina impedisce lo sviluppo di edema cerebrale nei casi di disturbi della circolazione cerebrale a causa del blocco della nave sughero durante l'intervento chirurgico. Quindi, L-lysine escina apre nuove possibilità nel trattamento di pazienti con trauma craniocerebrale grave. Ci si aspetta che sia efficace nel trattamento dell'edema cerebrale in pazienti con compromissione ischemica e lesioni neoplastiche del cervello. Il pronunciato effetto analgesico della L-lisina escina in presenza di sindrome dolorosa di genesi traumatica, in particolare cefalea, viene stabilita.

Due azione ipoglicemizzante aescinat L-lisina in pazienti con danno cerebrale elimina lo stress iperglicemia e normalizza livelli di carboidrati nel sangue, che impedisce o elimina lo sviluppo del fenomeno di acidosi e esacerbazione di difetto cerebrale cervello.

Una caratteristica del farmaco è una attività immunomodulante pronunciata. Aumenta e normalizza sia il numero relativo sia il numero assoluto di linfociti, aumenta il livello di γ-globuline nel sangue, normalizza il contenuto di α- e β-globuline. Quindi, la L-lisina escina aumenta le difese del corpo. Nessuno dei pazienti trattati con L-lisina con escinato ha avuto complicanze infiammatorie nel periodo post-traumatico. Questo farmaco è molto vantaggiosamente diverso dai corticosteroidi.

Gli studi clinici effettuati presso l'Istituto ucraino di ricerca di Traumatologia e Ortopedia e l'Istituto Kharkov di Ortopedia e Traumatologia prendono il nome. prof. MI Sitenkov dimostrato elevata efficacia nella sindrome del dolore edematosa nei pazienti dopo l'intervento chirurgico per lesioni e malattie del sistema muscolo-scheletrico, così come nei pazienti con sindrome neurodistrofici. Per prevenire o ridurre l'edema del midollo spinale, una soluzione di escissione della L-lisina è raccomandata per i pazienti con trauma spinale complicato nel primo periodo postoperatorio. Il farmaco espone anche effetto analgesico nella sindrome di dolore genesi traumatica, tra cui mal di testa, favorisce il rapido riassorbimento di edema traumatico dei tessuti molli del cranio, del viso, degli arti, del tronco.

Il farmaco "Esflazid" (miscela di escina e flavazide) mostra un effetto simile all'escina, ma ha un indice emolitico inferiore e tossicità.

Grazie alle proprietà sedative, i preparati a base di castagne possono essere efficaci in numerose malattie del sistema nervoso (ipocondria, isteria).

estratto di frutto di ippocastano è un fitokompozitsii parte brevettato in Giappone per la prevenzione di mutazioni nelle cellule dello stomaco e dell 'intestino, indotto da 1-metil-1-nitrosourea, N-metil-N ?? - nitro-N-nitrosoguanidina e altre sostanze cancerogene (K. Sudzuki e coaut., 1987).

Nelle preparazioni omeopatiche della castagna sono stati introdotti da Gelbig (Gelbig) dopo aver testato su volontari sani. Essi sono prescritti per le violazioni della circolazione venosa: una sensazione di pienezza e pulsazione nelle vene, pesantezza e dolore nella zona del fegato, lombare e regione sacrale, una sensazione di dolore secchezza, calore e lancinanti nella gola e del retto, pesantezza e dolore allo stomaco dopo 3 ore dopo un pasto con eruttazione amaro e bruciore di stomaco, così come le vene varicose del fondo oculare con le sensazioni di dolore di pesantezza e di calore negli occhi.

Prodotti medicinali

Eszin è una parte della preparazione "Neoparil" (Neoparil).

Reparil ® (Madaus, Germania) - è prodotto sotto forma di pellet di 20 e 40 mg di escina, così come polvere in fiale per iniezione di 5,1 mg di sodio escina. Assegnare all'interno 40 mg 3 volte al giorno dopo i pasti con gonfiore dopo l'intervento chirurgico e lesioni sportive, con emorroidi. Applicato anche 1-2 capsule al giorno per via endovenosa edema cerebrale, ictus, encefalite, commozione cerebrale, post-operatorie e di edema post-traumatico, sindrome di dolore sullo sfondo di malattie della colonna vertebrale. Il gel viene applicato sulla pelle interessata più volte al giorno.

Nella stessa dose, l'estratto di semi di castagno è contenuto in un pellet Rexiluven® S (Sandoz, Svizzera).

Aesrutan (Steigerwald, Austria) - Un dragee contenente 120 mg di estratto di castagne e 30 mg di rutina. È usato per la stasi venosa, vene varicose, flebiti, ulcere trofiche della parte inferiore della gamba, emorroidi.

Escuzan ® (Aescusan ®)

Principio attivo:

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

struttura

Azione farmacologica

Dosaggio e somministrazione

all'interno, prima di mangiare Prima dell'uso, diluire in una piccola quantità di acqua.

Per 12-15 gocce 3 volte al giorno. La durata della terapia è determinata dal medico curante. Agitare prima dell'uso.

Forma del problema

Soluzione per somministrazione orale. In una fiala di vetro scuro con un tappo-tappo e un coperchio di plastica avvitato, 20 ml. Una bottiglia in una scatola di cartone.

fabbricante

Pharma Wernigerode GmbH. Dornbergsweg 35, 38855 Wernigerode, Germania.

Le richieste dei consumatori devono essere inviate all'indirizzo della sede di Esparma GmbH in Russia: 115114, Mosca, ul. Letnikovskaya, 16, di. 306.

Tel.: (499) 579-33-70; fax: (499) 579-33-71.

Condizioni di congedo dalle farmacie

Condizioni per la conservazione di Escuzan ®

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del preparato Escuzan ®

Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Escuzane - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e formulazioni (compresse 20, soluzione o gocce, pomata o gel) di un farmaco per il trattamento di emorroidi e varicosi in adulti, bambini e gravidanza

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'utilizzo del farmaco Aescusan. Sono presentate le recensioni dei visitatori del sito - i consumatori di questo farmaco, nonché le opinioni dei medici specialisti sull'uso di Escuzana nella loro pratica. Una grande richiesta è di aggiungere attivamente il loro feedback sul farmaco: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, che sono state osservate complicazioni ed effetti collaterali, probabilmente non dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Eskusan in presenza di analoghi strutturali esistenti. Utilizzare per il trattamento di emorroidi e varicosi negli adulti, bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento.

Aescusan - un farmaco usato per le violazioni della circolazione venosa. Contiene estratto di frutto di ippocastano, ha un effetto antiessudoso, venotonico. Si stabilisce che l'estratto di frutto di ippocastano riduce la concentrazione degli enzimi lisosomiali, a seguito della quale diminuisce la decomposizione dei mucopolisaccaridi nella regione delle pareti dei capillari. Escuzane riduce la permeabilità vascolare, impedendo la filtrazione di proteine ​​a basso peso molecolare, elettroliti e acqua nello spazio intercellulare. Negli studi randomizzati, in doppio cieco e cross-over, la filtrazione transcapillare è diminuita e una significativa riduzione dell'edema, una diminuzione della sensazione di pesantezza, affaticamento, tensione, prurito e dolore.

struttura

Estratto secco di semi di ippocastano + Tiamina cloridrato + sostanze ausiliarie (soluzione).

Estratto secco di frutti di ippocastano + sostanze ausiliarie (tavolette Escuzan 20).

farmacocinetica

Il legame con le proteine ​​plasmatiche è dell'84%. Dopo l'assunzione orale dello 0,11% dell'estratto di frutti di ippocastano viene escreto dai reni sotto forma di escina.

testimonianza

Insufficienza venosa cronica di genesi varicosa e posttrombotica, sindrome posttromboflebitica e sue complicanze, incl. malattie associate a compromissione funzionale dell'afflusso di sangue:

  • edema, crampi ai muscoli del polpaccio;
  • dolore e sensazione di pesantezza alle gambe;
  • vene varicose;
  • emorroidi.

Edema post-traumatico o post-operatorio di tessuti molli.

Forme di rilascio

Le compresse coperte con una copertura (a volte erroneamente denominano i dragees).

Soluzione per somministrazione orale (a volte erroneamente indicata come goccioline).

Non ci sono altre forme di dosaggio, sia esso unguento o gel.

Istruzioni per l'uso e schema di accoglienza

Assegnare all'interno di 12-15 gocce 3 volte al giorno.

Il farmaco deve essere assunto prima di mangiare con una piccola quantità di liquido.

Prima di assumere il farmaco, il contenuto della fiala deve essere scosso.

Dentro, dopo aver mangiato, lavare con la quantità necessaria di liquido, 1-2 compresse 3 volte al giorno. Corso - 3 mesi (se necessario, più a lungo dopo aver consultato un medico).

La dose per somministrazione orale dipende dalla forma di dosaggio ed è determinata individualmente.

Effetto collaterale

  • eruzione cutanea;
  • orticaria;
  • angioedema;
  • shock anafilattico;
  • febbre;
  • dispepsia;
  • nausea.

Controindicazioni

  • insufficienza renale;
  • 1 trimestre di gravidanza;
  • ipersensibilità all'escina.

Applicazione in gravidanza e allattamento

Escuzane è controindicato per l'uso nel primo trimestre di gravidanza. Possibile uso nel 3 ° trimestre di gravidanza, in particolare con la comparsa di edema degli arti inferiori e l'assenza di nefropatia.

Non è raccomandato l'uso durante l'allattamento (allattamento al seno).

Usare nei bambini

L'applicazione è possibile in base al regime di dosaggio.

Istruzioni speciali

Durante il trattamento, la funzione renale deve essere monitorata periodicamente.

Interazioni farmacologiche

Con l'iniezione endovenosa di escina nelle donne che assumono contraccettivi ormonali, la dose del solvente deve essere raddoppiata.

Con l'uso simultaneo di escina, è possibile l'effetto nefrotossico degli antibiotici del gruppo aminoglicosidico.

Con l'uso simultaneo di Escuzane, è possibile aumentare l'attività di anticoagulanti e altri farmaci con effetto antitrombotico.

Con l'uso simultaneo, le cefalosporine spostano l'escina dai legami con le proteine ​​plasmatiche.

Analoghi della droga Escuzan

Analoghi strutturali per la sostanza attiva:

  • Aestsin;
  • Venen;
  • Venitan;
  • Dr. Theiss Wien Gel;
  • Escuzan 20.

Aescusan

Descrizione del farmaco

Escuzane è un agente stabilizzante capillare basato su componenti naturali, si riferisce al gruppo di angioprotectors - farmaci che rafforzano i vasi. Oltre all'azione capillaroprotettiva, Escuzane tonifica perfettamente le vene e allevia il gonfiore delle estremità. Come conseguenza della circolazione sanguigna e della normalizzazione delle contrazioni della muscolatura liscia delle pareti, dopo l'applicazione del farmaco, la fragilità diminuisce ei processi metabolici nei tessuti e nei capillari migliorano, come risultato del paziente che prova sollievo nell'area problematica. Escuzane riduce anche la probabilità di coaguli di sangue e placche di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni. In alcuni casi Escuzane viene assunto per curare le emorroidi.

Forma di rilascio, imballaggio e composizione

Per comodità dei pazienti, il farmaco viene prodotto in varie forme.

  • Goccia. Eskuzan in goccioline è per uso interno. Il farmaco viene rilasciato in fiale scure di 20 e 60 ml. un liquido di una tonalità giallo-rossastra. Nella parte inferiore della fiala c'è un piccolo precipitato. Per un uso conveniente, un contagocce è attaccato al tappo della bottiglia. La sostanza contiene escina e vitamina B1.
  • Confetti. Il contenuto del principio attivo nelle pillole è di 1 gr. su 5 mg. La confezione è composta da 100 compresse compresse.
  • Compresse. Escuzan in compresse viene dosato con 20 e 50 mg. La shell è uno strumento di colore di perforazione. Compresse confezionate da 20 mg. - il numero di venti, cinquanta e cento pezzi e 50 mg. - Quaranta pezzi. Sulla confezione con una dose di 50 ml. inscritto "ritardato".
  • Gel e crema Per uso topico, vengono utilizzati gel o creme con assorbenza migliore. Il farmaco Escuzan appartiene al gruppo di angioprotectors.

I preparativi di questo gruppo hanno un effetto sul flusso sanguigno di microvasi. Il farmaco è indicato per i disturbi circolatori nelle vene.

Azione farmacologica

Escuzane - un preparato che contiene tiamina (vitamina B1) ed estratto dai frutti di ippocastano. Il principale principio attivo dell'estratto di ippocastano è l'escina, che appartiene al gruppo dei glicosidi triterpenici. Vale a dire, i farmaci che hanno un effetto capillaroprotettivo e venotonico attraverso la stimolazione della produzione di ormoni da parte della subcorteccia delle ghiandole surrenali. Le proprietà capillaroprotettive del farmaco si manifestano anche nella capacità di combattere attivamente gli enzimi lisosomiali.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Escuzan è usato per le malattie:

  • tensione e gravità della regione degli arti inferiori;
  • edema e dolore alle gambe;
  • attacchi convulsi di muscoli del caviale;
  • terapia posletromboflebitnaya;
  • congestione venosa e allargamento delle vene;
  • prurito sulla superficie della pelle in luoghi di insufficienza venosa;
  • la formazione di ulcere trofiche;
  • nutrizione insufficiente dei tessuti;
  • sintomi post-traumatici;
  • eliminazione di lividi dopo lividi;
  • presenza di emorroidi;
  • terapia complessa per gonfiore del cervello.

Il farmaco può essere raccomandato per il trattamento di emorroidi, la prevenzione di ictus e aterosclerosi. Il successo del trattamento terapeutico di Escuzan si conclude nell'applicazione locale e interna del farmaco, è nel complesso che Escuzan può, nel più breve tempo possibile, migliorare il benessere del paziente. Oltre al trattamento farmacologico, è necessario condurre le procedure di accompagnamento.

Il trattamento concomitante è:

  • vassoi;
  • ginnastica terapeutica;
  • doccia contrastante.

In alcuni casi, si dovrebbe indossare stringere e sostenere collant o gambaletti. Con il trattamento prolungato con il farmaco, controllare il funzionamento dei reni. L'effetto del trattamento dipende dalla modalità di assunzione del medicinale. In caso di interruzione del trattamento o di patologia complessa delle vene che richiedono un intervento chirurgico, il farmaco è impotente.

Nonostante l'origine naturale del farmaco, un trattamento indipendente può provocare una malattia renale cronica. Prima di utilizzare, consultare un medico.

Istruzioni per l'uso

Ricevere Eskuzana in diverse forme di rilascio:

  • Goccia. È necessario prendere 13-15 gocce dopo aver mangiato tre volte al giorno. Il farmaco può essere sciolto in acqua o assunto nella sua forma pura, lavato con una quantità abbondante di liquido. Prima dell'uso, la fiala viene agitata.
  • Compresse. Prendi 1-2 compresse prima dei pasti tre volte al giorno. Il corso del trattamento con il farmaco non dovrebbe durare più di un mese. Se c'è una necessità, il farmaco può essere esteso per un periodo di 2 mesi nella quantità di 1 compressa. È possibile solo aumentare la durata del trattamento con il permesso di uno specialista.
  • Confetti. Assumere 1-2 compresse prima dei pasti 3 volte al giorno. Quando si assume un farmaco a lunga durata d'azione con una maggiore quantità di escina, la dose deve essere ridotta a 1 compressa due volte al giorno.
  • Creme e gel Al trattamento locale la preparazione è abbondantemente spalmata in un sito problematico prima del completo assorbimento. Il gel Escuzane viene applicato sulla pelle pulita e asciutta delle gambe, massaggiandola con movimenti di massaggio dalla parte inferiore degli arti alle cosce. La procedura deve essere ripetuta due o tre volte al giorno, a seconda dell'intensità della malattia. In caso di danni all'integrità della pelle, ferite aperte o abrasioni sanguinanti, si sconsiglia di usare il gel - questo può provocare irritazione dei tessuti. Dopo la procedura, è necessario lavarsi accuratamente le mani.

Dosaggio del farmaco

Il dosaggio del farmaco dipende dal caso specifico e può essere determinato solo dal medico curante. A seconda della forma di rilascio del farmaco, le tariffe giornaliere sono diverse e sono descritte in modo più dettagliato nella sezione precedente dell'articolo.

Effetti collaterali

Gli eventi avversi durante l'ammissione sono rari. Tuttavia, con vomito, febbre, dermatite, prurito o shock anafilattico, il farmaco deve essere sospeso. Quindi consultare un medico per determinare la causa del deterioramento del benessere.

Controindicazioni

Escuzane deve essere abolito con una forma acuta di trombosi venosa alle gambe, nonché con intolleranza individuale di uno o più componenti del farmaco.

Anche quando si prende il farmaco non è raccomandato:

  • guidare una macchina;
  • sport estremi;
  • lavoro fisico pesante.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco deve essere usato con cautela:

  • con concomitante terapia antibiotica con cefalosporina e gruppi aminoglicosidici;
  • se trattati con farmaci che hanno un effetto coagulante di sangue e prodotti contenenti acido acetilsalicilico;
  • quando si utilizzano contraccettivi orali.

overdose

Con un leggero sovradosaggio, i cambiamenti nel corpo non sono stati studiati, ma un doppio dosaggio può portare a disturbi nell'apparato vestibolare. La dose in eccesso influenza anche la velocità delle reazioni psicomotorie e la funzione di autocontrollo.

Compatibilità con l'alcol

Non ci sono dati sull'interazione del farmaco con l'alcol.

Gravidanza e lactemia

Il farmaco non deve essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. In rari casi, l'uso di pomata o gel nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, solo con la nomina di un medico.

Domanda per i bambini

Ai bambini dovrebbe essere somministrato il farmaco con estrema cautela e solo come indicato da uno specialista. La dose è calcolata con la formula: 200 μg per 1 kg di massa al giorno.

Attenzione per favore! Le gocce di Eskuzan contengono alcol.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco viene conservato in un luogo asciutto e buio a una temperatura di 16-27 gradi Celsius.

Periodo di validità del farmaco Escuzan:

  • soluzione per somministrazione orale - 3 anni;
  • compresse rivestite - 4 anni;
  • gel e unguento - 3 anni.

Condizioni di congedo in farmacia

Il farmaco Escuzan può essere acquistato senza la prescrizione del medico.

Aescusan

Istruzioni per l'uso:

Prezzo nelle farmacie online:

Eskuzan è una fitoprotezione usata per trattare i disturbi della circolazione venosa. Con le sue proprietà farmacologiche appartiene al gruppo di angioprotectors e, come molti farmaci di questo gruppo, è capace di rafforzare le navi. Oltre all'azione angioprotettiva, questo farmaco ha anche un effetto stimolante sul flusso sanguigno.

Principio attivo

Il principio attivo principale di Escuzane è la sostanza attiva escina, che è di origine vegetale. Questa sostanza viene estratta dai frutti di ippocastano.

Forma del problema

Attualmente Escuzane è prodotto in diverse forme di dosaggio:

  • Sotto forma di compresse rotonde marrone chiaro, ricoperte da una membrana tipo film. Queste compresse sono chiamate Escuzan 20.
  • Sotto forma di gocce (una soluzione limpida, di colore giallo o bruno-rossastro) con un odore specifico.
  • Sotto forma di pillole contenenti 5 mg di escina.
  • Nella forma di un gel per uso esterno, locale.
  • Sotto forma di una crema per applicazione topica esterna.
  • Sotto forma di compresse a lunga durata d'azione (una compressa contiene 50 mg di escina).

Azione farmacologica

L'estratto di ippocastano, che fa parte del farmaco, è in grado di esercitare un effetto antiessudoso e venotonico. Il farmaco è in grado di normalizzare il flusso sanguigno nelle vene. Anche escina, la principale sostanza attiva del farmaco, riduce la concentrazione degli enzimi lisosomiali, che a sua volta porta ad una diminuzione della decomposizione dei mucopolisaccaridi vicino alle pareti dei capillari.

Sullo sfondo dell'uso di questo farmaco, la permeabilità dei vasi sanguigni diminuisce, questo complica la filtrazione dell'acqua, proteine ​​a basso peso molecolare ed elettroliti nella zona dello spazio intercellulare. Inoltre, durante gli studi clinici, è stato rilevato che con Escuzan la filtrazione transcapillare è ridotta.

Quando si utilizza il farmaco, le sensazioni di dolore, gravità, tensione, prurito e affaticamento si riducono e il gonfiore diminuisce.

testimonianza

Il farmaco può essere utilizzato come agente primario o ausiliario per il trattamento dell'insufficienza venosa cronica (varicosi o genesi post-trombotica).

Eskuzan sotto forma di mezzi per uso interno (dragees e compresse) può essere usato per trattare i seguenti stati patologici che si sviluppano sullo sfondo delle patologie venose:

  • edema alle gambe;
  • sindrome, che si sviluppa dopo tromboflebite;
  • convulsioni di vitelli;
  • dolore, sensazione di tensione e pesantezza agli arti inferiori;
  • vene varicose;
  • emorroidi;
  • disordini alimentari dei tessuti;
  • edema del cervello;
  • prurito della pelle, che si è formata sullo sfondo del flusso sanguigno disturbato nelle vene;
  • lividi (il farmaco viene usato sia per il trattamento che per la prevenzione delle contusioni);
  • sintomi che sono sorti dopo le operazioni o traumi trasferiti (lividi, lussazioni, rottura dei tendini, distorsione).

Nelle istruzioni a Eskuzan sotto forma di gocce, è stato riferito che questa forma del farmaco può essere utilizzata per trattare le seguenti malattie:

  • insufficienza venosa in forma cronica;
  • varie complicanze dell'insufficienza venosa;
  • convulsioni di vitelli ed edema della parte inferiore della gamba;
  • vene varicose;
  • ristagno della circolazione sanguigna;
  • pesantezza, tensione e dolore alle gambe;
  • flebiti;
  • emorroidi.

Escuzan crema e gel sono destinati all'uso esterno, locale.

Istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Nelle istruzioni per la preparazione, sono prescritti vari schemi di uso di Escuzan:

  • Compresse e confetti dovrebbero essere assunti da 40-60 mg (2-3 compresse) due o tre volte al giorno. Avendo effettuato il corso principale di trattamento con il farmaco, è possibile utilizzare Escuzan per il trattamento di mantenimento - 1 compressa 3 volte al giorno.
  • Il dragee prende 1-3 compresse (5-15 mg) tre volte al giorno e le compresse a azione prolungata devono essere assunte a 1 (50 mg) due volte al giorno. Di solito, i dragees e le compresse sono presi prima di mangiare, spremuti con abbastanza acqua. Pazienti che hanno un'irritazione del tratto gastrointestinale quando si applica Escuzane, è meglio prendere il farmaco mentre si mangia (è anche possibile ridurre il dosaggio). La durata media del trattamento è di 3 mesi (il medico può prolungare il corso).
  • Aescusan come soluzione prendendo 12-15 gocce tre volte al giorno (in alcuni casi mostrati endovenosa: adulto al giorno vengono somministrati 5-10 mg di escina per il trattamento di bambini quantità di farmaco al giorno è calcolato dalla formula - 200 g di peso corporeo *).
  • Crema, gel e applicati topicamente, segue localmente: pelle delle gambe viene lavato ed essiccato, quindi una piccola quantità di formulazione applicata alla zona interessata e leggero sfregamento massaggiando movimenti. Utilizzare il farmaco sotto forma di gel o pomata dovrebbe essere da due a tre volte al giorno a intervalli regolari. Applicare crema o gel Escuzane di solito per un lungo periodo (fino a sei mesi) fino all'inizio del miglioramento.

Se hai una applicazione orale di Escuzane, dovresti considerare che è parzialmente escreto dai reni, quindi durante il trattamento dovrebbe monitorare periodicamente il lavoro dei reni.

Controindicazioni

Farmaco controindicato per intolleranza individuale dei suoi componenti. Aescusan sotto forma di compresse è inoltre controindicato nei pazienti con insufficienza renale, gravidanza (1 ° trimestre) e l'allattamento al seno, la tendenza alla trombosi, e lui non viene utilizzato per il trattamento di bambini sotto i 12 anni. Il farmaco sotto forma di confetto è controindicato solo in caso di insufficienza renale.

Effetti collaterali

In alcuni casi, ci possono essere: nausea, disturbi digestivi, varie manifestazioni allergiche.

La descrizione pubblicata in questa pagina è una versione semplificata della versione ufficiale dell'annotazione sul farmaco. Le informazioni sono fornite a solo scopo informativo e non costituiscono una guida per l'auto-trattamento. Prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare uno specialista e leggere le istruzioni approvate dal produttore.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Perché le vene sono visibili?

Motivi

La comparsa di una rete vascolare venosa sul corpo è causa di preoccupazione per le donne e l'orgoglio maschile, se associato a una visita giornaliera in palestra. I motivi per cui le vene diventano molto visibili sul corpo sono molti....

Come alleviare rapidamente l'infiammazione delle emorroidi

Motivi

I pazienti che soffrono di emorroidi valutano la condizione durante l'esacerbazione della patologia, così difficile da sopportare. Il dolore forte e duraturo riduce notevolmente il livello di benessere della vita....