Stai attento! Che cosa sono i testicoli varikotsele pericolosi: il dolore nella malattia

Tromboflebite

Il varicocele è una varicosi, di cui si forma un plesso simile all'inguine di testicoli.

Questa malattia si riferisce a uno dei le patologie più comuni degli organi del sistema riproduttivo degli uomini.

Va notato che questa malattia è pericolosa per i rappresentanti di diverse categorie di età, ma di recente i medici spesso osservano la sua manifestazione in giovani uomini sottoposti a crescita intensiva e allo sviluppo del corpo.

Pericolo di varicocele

loading...

Il varicocele è considerato una delle malattie più comuni nei maschi. Un fatto importante è la particolarità che molto spesso questa malattia viene diagnosticata negli uomini, chi soffre di infertilità o la cosiddetta infertilità secondaria.

Varikotsele - malattia degli organi del sistema riproduttivo, che di per sé non porta assolutamente nessuna minaccia per la vita umana. E allora qual è il varikotsele pericoloso? Ci sono un certo numero di possibili complicazioni: completa infertilità maschile, così come ampiamente conosciuto dolore dopo varicocele e linfostasi.

Lo sviluppo di questa malattia è caratterizzato dai seguenti fattori di infertilità:

  1. Un forte aumento della temperatura del testicolo fino alla temperatura corporea totale.
  2. Sviluppo di segni di ischemia testicolare.
  3. Nei tessuti del testicolo si verifica accumulo graduale di radicali liberi, danneggiare seriamente tali tessuti
  4. Dei reni e delle ghiandole surrenali nei testicoli spesso grandi quantità di sostanze biologicamente attive.

La linfocitosi è la malattia più comune che si verifica a seguito di complicazioni dopo l'intervento chirurgico. Le sue manifestazioni sono associate a danni alle pareti dei vasi linfatici. Di regola, i sintomi della linfocitosi scompaiono completamente dopo circa una settimana.

Un'altra conseguenza è il malnutrizione testicolare, che può ancora essere chiamato un idrocele. Va notato che il suo aspetto non è tipico per il trattamento con il metodo microchirurgico.

Effettuare un trattamento corretto e, soprattutto, tempestivo per i pazienti che soffrono di varicocele è sufficiente momento importante. Tuttavia, a volte è il trattamento che causa varie complicazioni per il normale funzionamento del sistema riproduttivo maschile. A questo proposito, i medici esperti raccomandano di seguire speciali misure preventive, permettendo di evitare molte spiacevoli conseguenze e malattie.

In conclusione, ti offriamo un video sui pericoli del varicocele. Buona salute a te!

Cos'è il varicocele negli uomini: quanto è pericolosa questa malattia e come trattarla

loading...

Uno dei più sgradevoli e pericolosi per le malattie della salute degli uomini associati all'espansione delle vene, è il varicocele.

Con questa malattia, le vene localizzate nei testicoli si espandono, spesso sul lato sinistro.

In assenza di cure mediche tempestive, la malattia porta quasi sempre alla sterilità, quindi è importante conoscere il varicocele negli uomini tutto - che cos'è, quanto è pericoloso, come si manifesta e viene trattato.

Informazioni generali

loading...

varicocele caratterizzato da malnutrizione del testicolo, come conseguenza di ciò si verifica un processo graduale di atrofia. I vasi venosi allargati situati attorno ai testicoli impediscono la normale regolazione del calore di questa parte del corpo maschile. Si verifica il surriscaldamento

Molto spesso, le vene varicose si sviluppano a sinistra. Secondo gli esperti, questo è dovuto alla differenza nel venoso da destra e sinistra. Vienna, emanata dal testicolo sinistro, è molto più lunga della destra. La pressione in esso è più alta, e quindi la probabilità di sviluppare vene varicose è più alta.

Il varicocele in sé non rappresenta un pericolo particolare per la vita di un uomo, ma spesso porta alla sterilità maschile. Quasi la metà dei pazienti ha una ridotta produzione di spermatozoi, e la percentuale di coloro che soffrono di infertilità è più alta, più a lungo si ammalano.

Secondo le statistiche dell'OMS, varicocele si verifica nel 15-17% degli uomini. Queste cifre possono variare in base al luogo di residenza e all'età. Questa malattia si verifica nel 19,3% degli adolescenti di età compresa tra 14-15 anni. Il 5,7% dei giovani sviluppa vene varicose nell'esercito.

I segni della malattia sono osservati nel 35% degli uomini sessualmente maturi sottoposti ad ecografia. Quasi tutta questa malattia colpisce il testicolo sinistro. Sulla parte di destra le vene varicose si presentano solo nel 3-8% di uomini, su entrambi i testicoli - il 2-12%.

Perché ho bisogno di un coagulogramma durante la gravidanza e che cos'è questa analisi? Scopri tutto sul nostro sito Web!

Dovrei prendere un cardiofrequenzimetro con una cintura pettorale, quali sono le sue caratteristiche e quali sono i modelli più popolari? Te lo diremo qui.

A che serve il misuratore di impulsi sul braccio senza sensore seno? Come sceglierlo correttamente? Scoprilo ora!

Cause e fattori di rischio

loading...

Gli specialisti non hanno ancora determinato esattamente le cause dello sviluppo delle vene varicose testicolari. A giudicare dal fatto che spesso si verifica negli adolescenti, c'è un'ipotesi in natura ereditaria della malattia, a cui nel corpo c'è una carenza di tessuti connettivi. Con la loro carenza, la valvola venosa non si sviluppa bene, a causa della quale il flusso inverso del sangue attraverso la vena viene disturbato.

Un'altra causa di varicocele è considerata aumento della pressione addominale. Molto spesso questo è associato ad alterata attività intestinale (costipazione) ed eccessivo sforzo fisico. La circolazione del sangue può essere disturbata e con lo sviluppo di formazioni maligne nel sistema genito-urinario.

Ulteriori informazioni sulle cause del varicocele da un articolo separato.

classificazione

loading...

La malattia si sviluppa in quattro fasi:

  1. Nella prima fase la varicosi non è visibile e può essere rilevata solo con ecografia Doppler o ecografia.
  2. Il secondo stadio caratterizzato da una maggiore dimensione delle vene, che può essere determinata dal tatto, stando in piedi.
  3. Nella terza fase le vene sono già state espanse a tal punto che possono essere facilmente trovate in qualsiasi posizione.
  4. Nella quarta fase le vene allargate sono visibili ad occhio nudo.

Pericoli e complicazioni

loading...

La principale complicazione delle vene varicose è infertilità maschile, Il risultato è una violazione della termoregolazione dei testicoli e la cessazione della produzione di spermatozoi.

Altri pericoli possono includere: anomalie della valvola cardiaca, fimosi e piedi piatti - tutti questi problemi indicano una mancanza di tessuto connettivo nel corpo.

La varicità a volte indica la presenza di tumori maligni. pertanto ai primi segni della malattia è necessario consultare un medico e superare tutti gli esami necessari.

Sintomi della malattia testicolare

loading...

All'inizio del suo sviluppo il varicocele è quasi senza sintomi. Per rivelare varikotsele è possibile su dolore nel testicolo e scroto, che aumenterà con il progredire della malattia.

I dolori sono di natura trascinante e possono insorgere non solo nello scroto e nei testicoli, ma anche nell'intera area dell'inguine. A volte puoi notare un aumento della dimensione dello scroto, così come la sua omissione dal lato del testicolo interessato.

I dolori solitamente diventano più forti durante il cammino, durante il sollevamento dei pesi e durante i rapporti sessuali. Se la malattia è nelle prime fasi dello sviluppo, il dolore scompare dopo che la persona si è riposata e riposata. Negli stadi 3 o 4, il dolore è quasi continuo e non dipende dall'attività fisica del paziente.

Quando vedere un dottore e che tipo di

loading...

In ospedale è necessario andare al minimo segno varikotsele - se ci sono dolori nella regione dello scroto o del testicolo, specialmente dopo uno sforzo fisico, o quando si sondano le vene allargate sui testicoli. Identificare le vene varicose in un urologo o flebologo.

diagnostica

loading...

Diagnostica questa malattia abbastanza facilmente. All'esame, il flebologo esamina la storia medica, la durata della sintomatologia e la probabilità di un trauma alla regione lombare.

In alcuni casi, il medico determina le vene allargate anche se il paziente viene esaminato visivamente o quando il paziente sta palpando l'area interessata. A volte le vene varicose diventano più piccole, la sua elasticità si abbassa.

La palpazione viene eseguita in diverse posizioni del paziente - in piedi, sdraiati, così come quando si sforzano.

Se le vene non sono determinate in posizione eretta o tesa, allora la varicità è più probabile al 1 ° stadio di sviluppo.

Se le vene sono visibili ad occhio nudo, potrebbero essere fasi più gravi della malattia.

Per escludere la presenza di tumori, esame ecografico dello spazio retroperitoneale e dei reni. Se si sospetta una trombosi dei vasi, è prescritta la TC o la RM.

Come metodi diagnostici aggiuntivi possono essere assegnati Scroto ultrasonico, termografia, termometria o dopplerografia. Per determinare il corretto corso del trattamento, a volte venografia renale-testicolare prescritta o testiculoflebografia. Se è stata presa una decisione sull'intervento chirurgico, di solito viene indicata la venografia anterograda. È effettuato non solo prima dell'operazione, ma anche durante esso, e anche dopo trattamento chirurgico.

Se l'esame del sangue è globuli rossi al di sopra della norma, che cosa significa? Dovrei preoccuparmi e in che caso? Vi diremo tutto!

Scopri come scegliere un misuratore di pressione sanguigna automatico per uso domestico e utilizzarlo correttamente. Questo articolo ti aiuterà

Quale tonometro da polso è il migliore per le persone anziane e come scegliere il dispositivo giusto, te lo diremo qui.

Metodi di trattamento

loading...

Curare completamente il varicocele può essere solo con un intervento chirurgico. Se la malattia nelle fasi iniziali dello sviluppo, la chirurgia può essere evitata con l'aiuto di diete speciali, riducendo l'attività fisica e normalizzando l'attività dell'intestino. Se la malattia ha già raggiunto stadi gravi, solo l'intervento chirurgico aiuterà.

Le operazioni per le vene varicose sono solitamente di due tipiin: nel primo caso, la vena viene ligata o rimossa, nel secondo caso l'agente sclerosante viene iniettato nella vena attraverso una puntura nella coscia, bloccando in tal modo il flusso sanguigno nella nave interessata.

Scopri di più sulla malattia varicocele maschile e sulla necessità di trattarla da questo video:

prevenzione

loading...

Osservando determinate misure preventive, è possibile minimizzare il rischio di sviluppare e recidivare il varicocele:

  • mangiare, mangiare cibo, influire favorevolmente sull'intestino, assumere vitamine;
  • evitare pesanti sforzi fisici;
  • utilizzare misure protettive durante i rapporti sessuali.

Poiché la malattia è spesso una malattia ereditaria, Dovrebbe essere regolarmente esaminato dai medici, cominciando già dal periodo adolescenziale. Con il rilevamento tempestivo e la diagnosi di cura varicocele sarà possibile senza intervento chirurgico.

Varicocele - quando le vene dilatate privano un uomo di fertilità

loading...

Il varicocele è una condizione clinica e patologica diffusa causata dall'allargamento delle vene del plesso venoso simile a un ciuffo (lobato) del cordone spermatico e del testicolo. Si verifica nei bambini e nelle persone di età riproduttiva e anziana. Cosa è pericoloso e quali sono le cause del varicocele?

Brevi statistiche di morbilità

loading...

L'incidenza media di varicocele è del 10-30%. La prevalenza della patologia aumenta con l'età. Nei ragazzi sotto i 10 anni, si verifica nell'1%, negli adolescenti - nel 15% o più, e negli uomini in età riproduttiva - nel 20%.

Nella mezza età e anziani (50 e 79 anni), la percentuale sale al 77-77,5%, a causa dei cambiamenti anatomici e fisiologici degli organi interni e il sistema vascolare, e la frequente sviluppo di ernia inguinale-scrotale. Inoltre, molti pazienti si trovano contemporaneamente e l'espansione delle vene, non solo il testicolo e il cordone spermatico, ma anche lo scroto stesso. La frequenza di questa patologia, secondo i dati di alcuni autori (Levinger U. e co-autori), aumenta annualmente del 10%.

Eziologia e patogenesi della malattia

loading...

Nonostante il fatto che le cause del varicocele non siano completamente stabilite, la predisposizione genetica, espressa nella patologia congenita della formazione dei vasi, è considerata la principale.

Si basa sui disturbi dello sviluppo della rete venosa del cordone spermatico e del testicolo durante lo sviluppo embrionale, che consistono nella formazione di una forma libera della struttura delle vene invece della formazione di una nave. Questi ultimi differiscono tra loro sia nella struttura morfologica che nelle caratteristiche morfometriche.

Ci sono anche ipotesi sui cambiamenti sistemici congeniti nella struttura del tessuto connettivo. Il significato di queste teorie è un cambiamento nella natura degenerativa, che sono legate alle fibre muscolari lisce della parete del vaso. A causa di disturbi locali nella sintesi delle proteine ​​del collagene nelle pareti venose, non si formano collagene di tipo IV e si formano fibre di collagene con una struttura inferiore di collagene di tipo III.

Altri motivi sono:

  • assenza congenita di valvole nelle pareti della vena testicolare interna;
  • distruzione di valvole;
  • allargamento delle pareti delle vene e del loro sclerosante;
  • un aumento locale della pressione nella vena spermatica sinistra che sfocia nella vena renale sinistra, che è associato con eccessivo angolo acuto scorre e compressione tra l'arteria mesenterica superiore sinistro e l'aorta in posizione verticale del corpo, così come un aumento della pressione venosa nella maggior renale a causa di tumori, cicatrici fibra intorno alla vena, distopia (dislocamento) del rene, ecc.

Tutti questi cambiamenti sono stratificati sulle cause innate della formazione delle navi e sono, a loro volta, la causa:

  • disturbi della coordinazione idrodinamica e motoria venosa;
  • sviluppo di processi compensativi;
  • successiva destabilizzazione dei processi compensativi;
  • formando stessa patologie con compromissione microcircolazione arteriosa, formazione collaterale venosa e percorsi artero-venosa (shunt) scaricano direttamente nei venule arteriosi bypassando testicoli microvasculature parenchima, che ha rivelato quasi il 75% dei pazienti dei pazienti.

Conseguenze del varicocele

loading...

La principale conseguenza della malattia è l'infertilità. Ci sono varie teorie che spiegano i meccanismi complessi e diversi dello sviluppo dell'effetto dannoso di questa patologia sui processi di spermatogenesi e steroidogenesi nei testicoli. Concetti di base:

  • La temperatura nello scroto sale fino alla temperatura corporea, cioè circa 1,43 °, con un prolungato ristagno del sangue venoso.
  • Sviluppo di circolatorio e ipossia tissutale (ossigeno diminuzione consegna) dei testicoli ed in particolare di epitelio spermatogenesi a causa di un aumento della pressione idrostatica venule testicolo e la manovra di sangue. L'ipossia prolungata può causare cambiamenti degenerativi irreversibili nell'epitelio spermatogenico e un'assenza quasi completa nello sperma degli spermatozoi (azoospermia).
  • L'allargamento delle vene della ghiandola surrenale sinistra è dovuto all'ipertensione nella corrispondente vena renale. Questo porta allo scarico degli ormoni e delle sostanze vascolari attive della ghiandola surrenale e dei reni localizzati nel sangue venoso direttamente (bypassando il fegato) nelle vene del testicolo. Inoltre, la conseguenza di questo è un aumento della secrezione di corticosteroidi surrenali, che sopprimono la spermatogenesi.
  • Accumulo di radicali liberi nel tessuto testicolare e suo danno.
  • Deformazione degli spermatozoi e danni al loro DNA in relazione allo stress ossidativo. Si verifica a seguito di un aumento della produzione di forme di ossigeno attivo nelle cellule sessuali maschili, il loro accumulo e lo squilibrio tra loro e gli antiossidanti.
  • Sviluppo di processi autoimmuni e comparsa di anticorpi antispermati a causa di danni alla barriera tra tubuli seminiferi e vasi sanguigni (barriera emato-testicolare).

Quindi, le conseguenze della patologia sono:

  1. Frammentazione più pronunciata del DNA degli spermatozoi.
  2. Lo sviluppo dell'astenoteratozoospermia - la presenza nell'eiaculato di anormalità, cioè con struttura alterata, spermatozoi, una diminuzione del numero di cellule sessuali maschili piene e attive.
  3. Ipotrofia e diminuzione del volume del testicolo, indipendentemente dalla gravità della condizione patologica, se il varicocele viene trascurato, cioè se non vi è alcun trattamento e un lungo decorso della malattia.
  4. Influenza negativa sul funzionamento delle cellule di Leydig, accompagnata da disturbi ormonali, in particolare una diminuzione del contenuto di testosterone.
  5. Impatto negativo sul concepimento - solo circa il 40% dei casi di assenza di bambini in famiglia sono spiegati dalle vene varicose del testicolo e del cordone spermatico. L'infertilità primaria è registrata nel 40% e secondaria - nell'80% degli uomini con questa patologia, che indica la graduale progressione della malattia nel tempo. E questa progressione negli uomini con varicocele, che inizialmente ha determinato i cambiamenti patologici nello sperma, è molto più alta, rispetto ai pazienti con uno spermogramma inizialmente normale.
  6. Effetto antiandrogenico degli steroidi surrenali.
  7. Vari disturbi della funzione erettile.

Il varicocele bilaterale, confrontato con unilaterale, si presenta significativamente più spesso e rappresenta un rischio significativamente più alto per tutte queste conseguenze.

Clinica e diagnosi di patologia

loading...

I sintomi soggettivi del varicocele sono piuttosto esigui. Essi sono espressi in denunce di sensazione intermittente di pesantezza, gonfiore, dolore a volte tirando carattere del corrispondente la metà dello scroto o in tutto dello scroto (a seconda della localizzazione della patologia), con un incremento di una metà dello scroto, tirando il dolore nella zona inguinale, a volte si estende alla regione lombare.

Questi fenomeni non dipendono dal grado della malattia. Essi possono apparire o essere amplificato durante posizione verticale più o meno lunga del corpo (a causa dell'aumento della pressione venosa), quando il sollevamento pesi, camminare, correre, o altro sforzo fisico, durante l'eccitazione sessuale. A volte i pazienti lamentano della presenza nello scroto "fascio di vermi" (vene varicose), che vengono rilevati da auto-esame, e accentuano la loro attenzione su questo, soprattutto nell'adolescenza. Spesso, la malattia è asintomatica e viene diagnosticata durante l'esame per i reclami di infertilità.

Secondo la classificazione, questa condizione patologica è caratterizzata in conformità con i seguenti dati di base.

A seconda del motivo:

  1. Idiopatico, o primario, a causa di patologia congenita.
  2. Secondario, o sintomatico, che è causato da qualche altra condizione patologica (distopia tumorale o renale, compressione della vena renale, ecc.).

A seconda del lato della lesione:

  1. Lato sinistro (alcuni autori hanno notato come la localizzazione più frequente).
  2. Destra (nel numero totale di circa il 2%).
  3. Bilaterale - da tutti i casi è dal 20% all'85% (secondo diversi autori).

Se possibile, il varicocele fisico si distingue come:

  1. Clinica.
  2. Sub-clinico, in cui le manifestazioni clinicamente pronunciate della malattia sono assenti e non determinate dai metodi fisici, ma vengono diagnosticate con ultrasuoni. Le forme subcliniche, di regola, sono scoperte abbastanza tardi - in uomini adulti. Di solito questo accade durante un'indagine relativa alla sterilità. Pertanto, la diagnosi precoce è molto importante.

La diagnosi clinica vakrikotsele si basa su esami visivi e fisici con test funzionali (principalmente su bambini e adolescenti), ricerca strumentale. L'ispezione visiva in posizione verticale spesso consente di notare l'aumento di una metà dello scroto e delle vene varicose del plesso clustelliforme.

L'esame fisico viene effettuato in posizione verticale e orizzontale. In questo caso si richiama l'attenzione alla presenza nelle formazioni plotnovata scroto, il rapporto di espansione delle vene varicose testicoli e funicolo spermatico, flessibilità e coerenza nella loro testicoli palpazione, la dimensione e la relativa differenza nella loro grandezza.

Inoltre, l'esame obiettivo comprende l'uso di vari test funzionali che consentono di diagnosticare la patologia in assenza di sintomi clinici. Il test funzionale più comunemente usato è il Valsalva, che consiste nello sforzare o tossire (un test di "spinta alla tosse") durante la palpazione del cordone spermatico. Nel primo caso, il riempimento del plesso simile all'inguine è determinato dal sangue durante la forza, nel secondo - dalla sensazione di una spinta nel dito, posta sull'anello esterno del canale inguinale. L'impulso deriva dal trasferimento di una maggiore pressione intraaddominale sul plesso lobulare durante la tosse. In assenza di patologia, questa spinta non è sentita.

Determinazione di queste caratteristiche suggerisce la presenza della malattia, la presenza di malnutrizione di uno o entrambi i testicoli, e la sua estensione, nonché la presenza di ipertensione persistente o transitoria nella vena renale, che, in ultima analisi, può risolvere il problema di come trattare varicocele (conservativamente o chirurgicamente).

A seconda della gravità della patologia, si distinguono i seguenti gradi:

  • Varikotsele 1 grado - la diagnosi è possibile solo come risultato dell'esecuzione del test Valsalva in posizione eretta.
  • Varicocele 2 gradi - le vene convolute e piene di sangue sono definite chiaramente e visivamente, e palpatorie, ma solo in una posizione eretta. In posizione orizzontale, cadono e diventano invisibili se visti visivamente, ma spesso possono essere palpati. La consistenza e la grandezza dei testicoli non sono cambiati.
  • Varikotsele 3 gradi - crimpati vene pampiniforme plesso sono espressi e appaiono chiaramente sulla superficie della pelle sotto del polo inferiore uova. In questo caso, si nota la palpazione dello scroto, una diminuzione e un cambiamento nella consistenza di uno o entrambi i testicoli.

A causa della mancanza di corrispondenza tra il grado di violazione della spermatogenesi e il grado di varicocele, una tale classificazione della malattia nei poteri oggi ha perso parte del suo significato.

Da metodi di esame strumentale talvolta usati misurando orhidometra testicolare (testikulometra) Prader rappresenta un insieme di forma ellissoidale modelli uovo, il cui volume aumenta da 1 a 25 ml, o uno strumento identico MA Zhukovskogo ellissoidali ciascuno dei quali corrisponde alla norma età. Su ciascuno di essi sono indicate le fluttuazioni di età consentite dei volumi dei testicoli.

Nella diagnosi della malattia massima efficienza raggiungendo 100% e possedere ultrasuoni organi scroto Doppler (Doppler ad ultrasuoni) che vengono eseguite in posizione supina, piedi, e nel caso di assunzione dell'esistenza di una condizione patologica, con l'attuazione del Valsalva variante (ponderato). In quest'ultimo caso, la ricerca è fatta in posizione verticale con intensa parete addominale dopo pochi (6-8) squat.

Gli ultrasuoni possono determinare la presenza di una forma subclinica della malattia, il volume dei testicoli, il diametro delle vene del plesso, la presenza di flusso ematico inverso, la sua durata e velocità, l'indice di resistenza dei testicoli.

Prevenzione e trattamento varicocele

loading...

Non esistono metodi efficaci per prevenire lo sviluppo di patologie. Forse un avvertimento di deterioramento grozdevidnogo vena del plesso, che è solo un esercizio limitata e sollevamento di carichi pesanti, soprattutto accompagnato da respiro azienda. Lo scopo principale della prevenzione consiste nell'osservazione del dispensario per iniziare il trattamento in tempo.

Quale medico tratta la malattia?

La diagnosi e il trattamento della malattia sono eseguiti dal chirurgo, dai medici, dall'urologo e dall'urologo-urologo di un bambino. La tattica del trattamento dipende dai risultati degli studi.

Terapia conservativa

Può essere condotto in condizioni di assenza:

  1. Segni di orchopatia, cioè una diminuzione del volume del testicolo sul lato della lesione del 20% o più (rispetto al lato non affetto).
  2. Infrazioni del flusso ematico intraorganico secondo UZDG, cioè se l'indice di resistenza dei vasi plesso è di circa 0,59-0,6.
  3. Cambiamenti negli indici dello spermogramma (nelle persone dopo 15 anni).

Il trattamento farmacologico varicocele comprende la somministrazione venotonica e venoprotektornyh (Detraleks, Aescusan, Ginkor Forte et al.) Agenti che aumentano il tono e migliorare lo stato della parete venosa, nei corsi di ossigenazione iperbarica e il trattamento agenti antiossidanti - vitamine A, E, C, estratti di vinaccia, mezzi combinati come antiossidante, triviota et al. in aggiunta, prescrittori pentossifillina (Trental, Arbifleks, Agapurin) miglioramento del microcircolo e reologiche proprietà il sangue.

La terapia conservativa viene eseguita sotto la supervisione degli ultrasuoni degli organi di scroto con esame dopplerografico del flusso sanguigno in essi. Può essere efficace solo nei casi in cui l'allargamento delle vene del plesso clustato è di natura semplice. Se le vene vengono trasformate in varicose, il trattamento conservativo non ha senso.

Trattamento chirurgico

In accordo con le Raccomandazioni cliniche internazionali per l'urologia dal 2015, l'operazione varicocele è indicata nei casi in cui:

  1. Segni di orchopatia o con la sua progressione sullo sfondo della terapia conservativa.
  2. Disagio psicologico o sindrome del dolore
  3. Infertilità maschile dovuta a deviazioni quantitative e qualitative dagli indicatori dello spermogramma della norma (nelle persone di età pari o superiore a 15 anni).

Come ulteriore punto di riferimento in Russia, viene utilizzato l'indice di resistenza vascolare del testicolo. Inoltre, l'indicazione può servire e la presenza di un difetto estetico nello scroto. Allo stesso tempo, un numero sufficientemente ampio di urologi-andrologia ritiene che al fine di prevenire il possibile sviluppo di infertilità in presenza di varicocele nei bambini e negli adolescenti la chirurgia deve essere eseguita in tutti i casi.

Periodo di preparazione

La preparazione all'intervento chirurgico per varicocele è la stessa della preparazione per qualsiasi intervento chirurgico pianificato. Test di laboratorio aggiuntivi: gli esami del sangue per il contenuto di ormoni nel sangue e per i pazienti di età superiore a 15 anni richiedono uno spermogramma. Inoltre, entro 10-14 giorni prima dell'operazione è auspicabile condurre un corso di preparazione di preparati antiossidanti e miglioratori del microcircolo.

tecniche

Ad oggi, sono stati sviluppati oltre 100 metodi di intervento chirurgico, ma l'essenza di tutti si trova nella legatura delle vene del cordone spermatico con l'obiettivo di interrompere il flusso patologico del sangue che porta alle vene varicose del plesso clustelliforme. La differenza è solo nei tipi di accesso alle vene e nei modi della loro vestizione diretta. Se può essere ripetutamente varikotsele dopo operazione?

Per lungo tempo il funzionamento più comune Ivanisevichu che consiste nella dissezione della cute nella regione inguinale, il tessuto sottocutaneo e aponeurosi del muscolo obliquo esterno, il muscolo da compensare, l'isolamento e la legatura venosa testicolare e altro fascio vascolare si estende da esso, lesioni vascolari.

Nonostante la semplicità tecnica, questo metodo è relativamente traumatico. Il suo principale svantaggio è così frequente (in media 10%) complicazioni dopo un intervento chirurgico come idrocele sviluppo associati a traumi o legatura simultanea dei vasi linfatici, e varicocele ricorrente - fino al 40% dei operata tra i bambini e gli adolescenti, e al 25% per gli uomini. Inoltre, il periodo di riabilitazione postoperatoria più vicino con accesso aperto è piuttosto lungo, da 8 a 10 giorni.

Significativamente meno complicazioni e più breve periodo di riabilitazione caratterizzata da elevata endoscopica legatura vascolare fascio testicolo, permettendo (grazie allo zoom ottico e un migliore accesso) separati da esso e mantengono i vasi linfatici. Attualmente la tecnica Ivanisevicha viene utilizzato solo quando non esiste la possibilità di un intervento chirurgico per via laparoscopica (mancanza di attrezzature adeguate e personale specializzato) o se ci sono controindicazioni a quest'ultima.

Attualmente, il "Golden Standard" è un'operazione microchirurgica per Marmara. Viene eseguita attraverso una piccola incisione ad una distanza di 1 cm dalla base del pene in uscita luogo proiezione funicolo spermatico (anello inguinale esterno). Successivamente, utilizzando strumenti di microchirurgia e il microscopio chirurgico viene emesso al pregiudizio funicolo spermatico con fascio vascolare, vene vengono separati e mantengono le loro linfatici accompagnamento e vena sono legati off in sezioni distale e prossimale.

Questa tecnica consente la conservazione dei vasi linfatici e delle arterie e può essere utilizzata per il trattamento di pazienti di qualsiasi età. L'operazione microchirurgica è un metodo di scelta in presenza di sindrome del dolore, la cui intensità è significativamente ridotta in quasi il 20% dei pazienti e nel 79% - il dolore scompare completamente. Esso è caratterizzato dal basso, rispetto ad altri metodi, il numero di complicanze postoperatorie e la più bassa percentuale di recidive, e migliorando parametri seminali osservati nel maggior numero di pazienti operati.

Un'altra operazione microchirurgica è il trapianto della vena ovarica nell'epigastrico. Il suo obiettivo è ripristinare il normale deflusso di sangue venoso dal testicolo. Questa tecnica è usata raramente.

Recupero dopo l'intervento chirurgico

Nelle prime 2-3 settimane del periodo di riabilitazione, la supervisione ambulatoriale è raccomandata dall'urologo-andrologo, che indossa i costumi da bagno da un tessuto denso, escluse le visite al bagno e alla sauna, fare il bagno in acqua fredda e sollevare pesi.

10 giorni dopo l'intervento chirurgico per 3 mesi, che sono il periodo più pericoloso per le uova a causa della circolazione collaterale non ancora formato, l'assunzione di antiossidanti e mezzo essenziale per contribuire al miglioramento della circolazione sanguigna, i corsi di ossigenazione iperbarica. Se i noduli varicosi non scompaiono completamente durante questo periodo, vengono prescritti i corsi di terapia di protezione venosa.

Prima della nascita del numero desiderato di bambini, i pazienti, anche dopo aver eseguito con successo un trattamento chirurgico, dovrebbero essere sottoposti a un'osservazione ambulatoriale presso un andrologo.

Varicocele: cause, segni, gradi, rimozione

loading...

Fino a quando le vene varicose del cordone spermatico si manifestano, il paziente può non saperlo, perché i sintomi varicocele possono essere difficilmente notabili, non solo all'inizio del suo sviluppo. Qui, come qualcuno è fortunato - la malattia dopo la pubertà, di regola, non progredisce. Spesso la patologia viene rivelata ad alcuni esami o in connessione con il passaggio di una commissione medica da parte dei coscritti. A volte lo sviluppo di eventi fa sì che una persona si preoccupi ancora e cerchi aiuto dalla medicina. Dopotutto, emergere, anche se occasionalmente, disegnando dolori e un senso di pesantezza in un posto così intimo, suggerisce qualche patologia.

Data l'età di tale "felicità", la questione degli effetti del varicocele (impatto sulla capacità funzionale di tutto il corpo) è sempre al primo posto. La malattia non interferirà con una vita familiare completa e non influenzerà la funzione riproduttiva?

Gradi e cause del varicocele

loading...

Secondo diverse classificazioni, le vene varicose del cordone spermatico sono divise in 3 o 4 gradi (in particolare, "Wikipedia" indica 3 tipi o gradi). A seconda se l'autore prende in considerazione il grado zero, quando la patologia è nata e viene rilevata solo con ultrasuoni, ma non palpabile.

Tuttavia, gli ultrasuoni non sono gestiti da tutti, quindi è meglio iniziare la classificazione con varikotsele 1 grado, quando le vene allargate possono essere rilevate al tatto, tuttavia, solo in posizione eretta e con la tensione della parete addominale. Se il processo patologico va oltre, l'ulteriore diagnosi non richiede nemmeno adattamenti aggiuntivi e determina i seguenti "risultati" delle vene varicose:

  • Varicocele 2 gradi può essere rilevato visivamente, dove le vene allargate sono chiaramente visibili, ma il testicolo stesso non ha subito variazioni di dimensioni;
  • Varicocele 3 gradi caratterizzato da pronunciate vene varicose e una diminuzione del testicolo, che può cambiare la sua consistenza.

Certo, molti giovani si domandano perché sia ​​successo con una simile "disgrazia" che può far "mentire sotto il coltello del chirurgo", ma le cause del varicocele non sono diverse da quelle di altri tipi di vene varicose:

  1. Struttura anatomica dei testicoli, programmata geneticamente;
  2. Predisposizione ereditaria alle vene varicose, che appaiono dal padre o dalla madre, anche agli arti inferiori, anche se in un posto diverso;
  3. Eccessiva attività fisica (carichi associati al perseguimento di sport di potenza, ciclismo e sport equestri);
  4. Trombosi di vasi venosi renali.
  5. Lavoro associato a una prolungata permanenza in posizione eretta.

Il meccanismo di varicocele negli uomini è anche tipico di altri tipi di questa patologia risiede nel fallimento del lavoro delle valvole venose, che porta alla stagnazione del sangue nelle vene testicolari, che si accumulano, dilata il vaso, che contribuisce allo sviluppo di varicocele testicolare.

Età "pericolosa" e operazione futura

loading...

Il processo patologico di solito preferisce lato sinistro, Tuttavia, può essere a due lati o selezionare la posizione della localizzazione sulla destra. La malattia inizia presto e può essere generalmente congenita, a causa delle peculiarità dei vasi testicolari struttura anatomica, ma nei bambini che di solito non si manifesta, se non che la sua presenza può indicare scroto blu sulla sinistra (in considerazione delle peculiarità del dispositivo di deflusso venoso, più del 95% dei casi si verifica sul lato sinistro).

L'asimmetria del sistema circolatorio spiega perché il varicocele appare più spesso a sinistra. (Vienna del testicolo destro scorre direttamente nella vena cava inferiore, la vena testicolo sinistra nella vena renale sinistra)

Con l'inizio della rapida crescita e della pubertà, la frequenza del varicocele aumenta e gli adolescenti non solo possono affermarsi, ma anche essere diagnosticati in una certa misura. Scoperto in alcune patologie di ricerca, spesso scioccante anche non tanto sulla sua presenza, ma a causa dell'incapacità di eseguire il trattamento con varicocele con qualsiasi altro metodo rispetto alla chirurgia. Anche se, dovrebbe essere notato che l'operazione è lontana non è sempre obbligatorio.

Molti giovani vivono a lungo con una malattia asintomatica, i bambini hanno e non si preoccupano di nulla, e a 40 anni succede e va da solo. Nella maggior parte dei casi, questa è la variante esatta per varicocele.

La malattia, tuttavia, non sempre è la stessa per tutti e non sempre ha una prognosi favorevole in termini di preservazione della funzione riproduttiva. È noto che le vene varicose del testicolo può condurre al suo atrofia a causa di cambiamenti sclerotici e ischemia, che inevitabilmente comporta spermatogenesi alterata con un risultato triste, chiamato infertilità maschile. Il varicocele può portare al fatto che il testicolo, dove si sviluppa lo sperma, si trova in un ambiente sfavorevole, che presenta condizioni assolutamente inadatte per il pieno sviluppo delle cellule sessuali.

Nei casi in cui la patologia richiede un intervento chirurgico, nessuna pillola e lozione aiuterà. Non è necessario in questa situazione affidamento sulla fortuna, e dovrebbe, dopo aver soppesato tutti i "pro" e "contro", per selezionare il metodo più ottimale del trattamento chirurgico, perché al momento l'operazione di varicocele - non è raro e ha diverse varietà.

Il diritto del paziente di scegliere

Oltre a scegliere un metodo chirurgico, la domanda sul costo medio dell'intervento chirurgico per varicocele spesso preoccupa sia il paziente stesso che i suoi genitori, se non ha ancora raggiunto l'età per prendere decisioni indipendenti. Vai in un istituto medico pubblico per due settimane e vai avanti con piccoli costi di materiale? O applicare in una clinica commerciale, trascorrere in condizioni confortevoli con i pasti per cinque giorni e andare a casa senza varicocele, pagando per tutto su tutto mille 100 rubli russi?

Tuttavia, questo è il prezzo medio, in cui ogni metodo ha il suo costo, quindi puoi pensare e decidere e conoscere prima le principali caratteristiche degli interventi chirurgici proposti.

Operazione Ivanissevich

L'operazione di Ivanissevich è la più "vecchia", molte volte testata, dicono, non ha un'efficienza del 100%, comunque ad un prezzo che è approssimativamente 30 mila rubli, è il più accessibile. L'essenza dell'intervento consiste nel vestire e rimuovere le vene danneggiate e fermare il flusso inverso del sangue, che viene effettuato in anestesia locale o in anestesia generale. L'intervento operativo è effettuato da un accesso aperto.

Operazione Ivansevicha - vestizione delle vene seminifere sopra il livello dei testicoli

L'aspetto negativo dell'operazione è considerata la probabilità di recidiva e persistenza del rischio di legatura accidentale dell'arteria testicolare, che successivamente portare alla rottura della spermatogenesi. E 'chiaro che in realtà una possibilità speciale qui, c'è solo la mancanza di professionalità del chirurgo e la qualità inadeguata del risultato, quindi, è particolarmente paura di essa non dovrebbe essere la cosa principale - per scegliere un medico e ospedale;

Il metodo di Marmara

La chirurgia microchirurgica con il metodo di Marmara è attualmente una delle più popolari e preferite da allora non richiede la penetrazione nella cavità addominale, poco traumatico, praticamente non dà difetti estetici, complicazioni e ricadute. Il costo di esso inizia da 35-40 mila rubli, se l'intervento è unilaterale, ma quando si eseguono operazioni su entrambi i lati, sono considerati indipendenti l'uno dall'altro e valutati in 70-120 mila rubli;

Varicocelectomia laparoscopica

Varicocelectomia laparoscopica è considerato il metodo più efficace e unico nel caso espansione bilaterale delle vene del cordone spermatico. Il giorno seguente dopo l'operazione il paziente può andare a casa e procedere al solito lavoro e le cure, il periodo di riabilitazione procede rapidamente e facilmente, il difetto estetico è assente.

L'operazione è eseguita perforando la parete addominale anteriore sotto anestesia generale, e il chirurgo controlla il corso dell'operazione con l'aiuto di apparecchiature ottiche in tempo reale sul monitor. Il metodo laparoscopico praticamente non dà ricadute e riduce a zero il rischio di legatura delle arterie ovariche. L'indicazione per l'intervento endoscopico è la presenza di dolore severo nello scroto, manifestazione di una recidiva, infertilità, eliminazione di un difetto estetico, combinazione di diversi segni clinici di varicocele. Il costo medio di tale operazione è approssimativamente 50 mila rubli.

alternative

L'embolizzazione, scleroterapia, la coagulazione delle vene varicose del funicolo spermatico appartengono alla manipolazione endovascolare e considerato i metodi quasi non invasive che non comportano incisioni, punti e l'anestesia generale, il paziente dopo la procedura, non hanno nemmeno passare la notte in ospedale, e mandato a casa, dove un paio di giorni si risparmiano, evitando lo sforzo fisico. Tuttavia, il prezzo di tale intervento "luce" è la stessa come nel normale funzionamento, a seconda della clinica, la regione e le qualifiche del medico.

Foto: embolizzazione con varicocele. La spirale embolizzante blocca il flusso sanguigno attraverso la vena colpita.

Prendendo in considerazione l'opinione del medico

Se è necessario andare in funzione se i segni varikotsele sono insufficientemente espressi, o è possibile aspettare? Quanto durerà l'attesa? Quali complicazioni dovrebbero essere temute dopo l'intervento chirurgico?

Sebbene il paziente sia coinvolto nella decisione sulla questione dell'intervento chirurgico, l'ultima parola dovrebbe rimanere sempre con lo specialista. Di norma, il medico può valutare oggettivamente tutti i pro e i contro della prossima operazione, dove convenienza il suo svolgimento tenendo conto di tutti i fattori "per" e "contro" è in primo luogo.

I metodi chirurgici di trattamento sono fatti ricorso alla presenza delle seguenti indicazioni:

  1. Sensazioni di disagio e dolore di qualsiasi intensità, poiché anche un leggero dolore può indicare la formazione di microtrombi e l'infiammazione nei vasi dilatati del plesso simile all'inguine;
  2. Infertilità a causa di spermatogenesi alterata causata da vene varicose del cordone spermatico;
  3. Un difetto estetico che traumatizza permanentemente la psiche di un uomo e, di conseguenza, porta a una rottura dei rapporti sessuali;
  4. Per la prevenzione dell'infertilità nell'infanzia e nell'adolescenza, anche se non esiste un'opinione comune su questo argomento.

Molti esperti aderiscono al loro punto di vista e sostengono che il varicocele non può causare infertilità e giustificare il trattamento chirurgico solo in caso di deterioramento del numero di spermatozoi. Tuttavia, in qualche modo i medici sono tutti uguali: in presenza sia di infertilità che di vene varicose del plesso simile all'inguine, il trattamento del varicocele con un metodo chirurgico è inequivocabile. E solo allora puoi trovare un'altra ragione per guardare se la situazione non migliora.

Cos'altro minaccia il varicocele?

Inoltre, si dovrebbe sempre tenere a mente le possibili complicazioni e conseguenze del varicocele, che includono:

  • Irritato di testicolo (idrocele), causato dall'accumulo di liquido nello scroto a causa del flusso linfatico alterato. Questa complicanza è più spesso vista dopo l'operazione di Ivanissevich ed è associata alla legatura dei vasi linfatici contemporaneamente alla vena del testicolo. Quando l'idrocele è presente, al paziente viene somministrata una puntura o un'operazione ripetuta;
  • La recidiva della malattia è più possibile con accesso aperto e si verifica a causa del continuo flusso di sangue attraverso la vena interna dei semi (cessazione incompleta). Nel trattamento delle recidive, il metodo scleroterapico viene solitamente utilizzato;
  • Atrofia del testicolo - come una complicanza rara, e così grave, poi c'è una patologia caratterizzata dal fatto che alla fine l'uovo, di dimensioni decrescenti, perde la sua funzione primaria, che è improbabile per compiacere il giovane che vuole avere figli;
  • Malattia postoperatoria, quando l'epididimo è pieno di sangue. Tali problemi si verificano spesso dopo l'intervento laparoscopico;
  • Tromboflebite delle vene del cordone spermatico o perforazione della parete vascolare;
  • Reazioni allergiche all'agente di contrasto, caratteristiche per l'embolizzazione.

Ovviamente, la chirurgia di Marmara è la più sicura e meno traumatica, che, inoltre, può essere eseguita in anestesia locale ed escludere l'impatto negativo dell'anestesia generale.

Video: parere sullo specialista dei varicocele

L'ultima fase di preparazione per l'operazione

Quando si sceglie un intervento chirurgico, l'età del paziente, la presenza di malattie concomitanti, soprattutto in operazioni che richiedono anestesia generale, che di per sé ha controindicazioni e, naturalmente, la gravità del processo patologico, viene presa in considerazione. La presenza di focolai purulenti e infiammatori, indipendentemente dalla posizione della loro localizzazione, è una controindicazione diretta a qualsiasi intervento chirurgico! Le malattie del tratto gastrointestinale appartengono anche alla categoria delle controindicazioni primarie nel trattamento chirurgico del varicocele.

Prima di un intervento chirurgico, il paziente subisce un esame obbligatorio in questi casi, che include:

  • Analisi generale del sangue e delle urine;
  • Studi biochimici del siero del sangue (glucosio, urea, creatinina, enzimi, bilirubina);
  • EIA-HIV e sifilide;
  • Indice di protrombina, coagulabilità e durata del sanguinamento;
  • Affiliazione di gruppo di AB0 e Rh;
  • elettrocardiogramma;
  • Fluorography.

Cosa e quando puoi mangiare e bere, come pulire gli intestini e prepararti psicologicamente - queste domande sembrano insignificanti a prima vista. Se l'intervento chirurgico è importante, ogni dettaglio, e quindi il paziente, una volta che il reparto di chirurgia, il giorno prima dovrebbe essere sotto la "occhio vigile" e la costante supervisione degli operatori sanitari e di credere che tutto sarà grande.

Video: presentazione sul trattamento del varicocele

Prevenzione delle ricadute

Rimozione di vene varicose uviform chirurgia del plesso non appartiene alla categoria dei complessi e pesanti, quindi la degenza ospedaliera di breve durata e il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico di solito dura non più di due o tre mesi, durante i quali il paziente viene rilasciato dal esercizio. Inoltre, si raccomanda vivamente di astenersi dal sesso entro 3 settimane, come il paziente, dopo aver ascoltato affermazioni irragionevoli sulla riduzione dell'erezione, vuole vedere più rapidamente. Prima della dimissione, il medico di solito si concentra su questi problemi e spiega pazientemente al paziente che il trattamento chirurgico dei testicoli del varicocele per "abilità maschili" non è influenzato. Ma poi, dopo il periodo di astinenza, il sesso regolare può essere la migliore prevenzione del varicocele negli uomini.

È noto che il lavoro del tratto digestivo colpisce molto i testicoli, dove la stitichezza è il peggior nemico delle vene, causando stagnazione in essi, quindi un'attenzione particolare deve essere rivolta alla regolazione di questi processi. Inoltre, chili in più interferiranno solo, il che significa che una dieta a tutti gli effetti con una predominanza di frutta e verdura sarà proprio il modo.

Mentre la questione non ha raggiunto la partecipazione attiva nello sport, il paziente non dovrebbe dimenticare l'effetto positivo di un buon sonno sano, che, di regola, arriva dopo le passeggiate serali. E impegnati in sport non è solo possibile, ma anche necessario, naturalmente, dopo una pausa di tre mesi, ma la preferenza dovrebbe essere data al nuoto e atletica, ma la mountain bike, è auspicabile per nascondere. E il cavallo è meglio non sedersi.

Il punto più importante delle misure preventive, che è menzionato ad ogni visita dal medico: le cattive abitudini devono essere sradicate una volta per tutte! Ogni minuto al paziente viene insegnato a ricordare che la nicotina in particolare è dannosa per l'intero sistema cardiovascolare e in particolare i vasi venosi del plesso simile all'inguine.

Per coloro che non riconoscono la chirurgia

Il trattamento varikotsele senza chirurgia è di usare le proprietà medicinali delle piante, che hanno dato alla natura e studiato gli antenati. Dopotutto, c'erano tempi in cui l'attuale abbondanza di farmaci per il farmacista non esisteva e persino l'intervento chirurgico non era a una tale altitudine. Varikotsele - il privilegio non solo di un uomo moderno, la malattia, sicuramente, è nato con un uomo, quindi il trattamento dei rimedi popolari di questa patologia si riflette certamente nelle ricette dei guaritori-erboristi.

Infusi dei fiori miscela camomilla, di castagno, rue, corteccia di salice, radici e foglie di lampone achillea non solo 150 grammi di bevanda al mattino e alla sera, ma sotto forma di impacchi viene applicato sulla zona colpita.

Si ritiene che il varicocele sia ben servito dalle mele Antonov.

Particolarmente popolare nel trattamento delle vene varicose testicolari sono i metodi di applicazione congiunta di infusioni o decotti di rami di salice, quercia e castagno.

Che trattare varikotsele e come - affare del paziente, comunque lanciare malattia o malattia se è, non è desiderabile. Un'altra questione è, se non ci sono segni di varicocele, poi, come si dice, "non si può particolarmente fastidio", perché si tratta di una malattia e deve essere trattato solo quando si manifesta, e anche allora, per lo più operativa. Tuttavia, per gli uomini con una predisposizione ereditaria, la profilassi non fa ancora male, e i rimedi popolari aiuteranno a far fronte al problema.

Quali sono le conseguenze dei testicoli varicocele? Quali complicazioni possono verificarsi negli uomini, se non trattati?

Il varicocele può non mostrare inconvenienti e dolore significativi, ma a lungo termine questa malattia porta a una serie di complicazioni che influenzano negativamente il lavoro del sistema riproduttivo maschile.

A proposito di ciò che pericoloso varicocele negli uomini, se non funziona sarà discusso in questo articolo.

Conseguenze fisiologiche del varicocele

Pericoloso o non varikotsele? Processi stagnanti nei testicoli portano ad una diminuzione nell'accesso di ossigeno a loro, inoltre aumentano la temperatura dello scroto di 2-3 gradi. Se nelle prime fasi della malattia il testicolo colpito si gonfia e cresce di dimensioni, quindi In futuro, quando esacerbato, diventa gradualmente atrofico, cedimento e diminuzione. Ciò è dovuto alla morte e all'essiccazione dei tessuti a causa della carenza di ossigeno.

Cosa colpisce il varicocele negli uomini? Tali processi possono provocare l'emergere di altre malattie e influenzare il loro decorso. Di seguito sono riportati i principali effetti del varicocele negli uomini:

  1. Il gidrotsele (un'idropisia del testicolo) è caratterizzato da una congestione di fluido sieroso nello spazio tra i fogli vaginali. Lo scroto cresce e assume una forma a pera e la sua superficie diventa liscia.

Il gidrotsele può essere causato da disturbi circolatori nei testicoli, incluso il varicocele.

  • L'effetto del varicocele sulla ghiandola prostatica dipende dall'estensione della malattia. Se si osservano fenomeni stagnanti solo nei vasi di un testicolo, la probabilità di sviluppare prostatite è minima.

    Se il varicocele è immediatamente influenzato da due testicoli per un lungo periodo, la probabilità di sviluppare patologia prostatica aumenta, ma non diventa 100%, dal momento che lo sviluppo garantito di prostatite è fornito solo da una congestione estesa in tutta la regione pelvica.

  • Teratozoospermia in varicocele si manifesta con un aumento del numero di spermatozoi difettosi in relazione al loro numero totale.

    Tali spermatozoi non sono in grado di fertilizzare completamente l'ovulo, quindi la teratozoospermia porta alla sterilità con il suo sviluppo.

    La carenza di ossigeno, causata dal varicocele, disturba la formazione di cellule germinali e aumenta il numero di spermatozoi difettosi.

  • L'orchite è un'infiammazione dei testicoli di natura immunitaria. Con la malattia, il sistema immunitario inizia a percepire le cellule sessuali maschili come ostili e avvia i processi della loro distruzione, che porta alla sterilità.

    L'orchite è provocata varikotsele 3 gradi.

  • Non è stata stabilita una relazione monovalore tra il varicocele e lo sviluppo del cancro ai testicoli (varietà carcinoide, tra gli altri), ma come tutte le altre patologie di questo organo, le vene varicose aumentano la probabilità di formazione di tumori maligni in presenza di altri fattori patogeni.
  • Informazioni sull'infertilità

    Cosa succede se non prendo il varicocele? Quali influenze? Di facce? In ogni caso, all'indomani della varicosi testicolare negli uomini influisce negativamente sulla funzione riproduttiva. La perdita di capacità di termoregolazione e l'aumento della temperatura dello scroto creano un ambiente sfavorevole per il funzionamento degli spermatozoi, aumenta la probabilità della comparsa di cellule germinali difettose.

    Se non trattate il varicocele, in seguito ci saranno malattie come l'orchite e l'idrocele, che influenzano negativamente anche le funzioni riproduttive.

    Influisce negativamente sulla capacità di concepire un bambino e mancanza generale di flusso di nutrienti, associato a una violazione della circolazione del sangue nelle vene varicose.

    Ma il varicocele non sempre porta alla sterilità. Se gli spermatozoi nell'uomo sono intrinsecamente resistenti agli effetti negativi, la carenza di ossigeno e il surriscaldamento dello scroto non perderanno completamente la loro fertilità.

    Complicanze postoperatorie

    Sebbene i moderni metodi di intervento chirurgico siano relativamente indolori, in alcuni casi possono portare a complicazioni varicocele:

    1. Durante il periodo di recupero, il tessuto ovarico è vulnerabile alle infezioni infettive che possono innescare il processo infiammatorio. Per evitare ciò, il paziente deve assumere antibiotici.
    2. Se l'operazione non è stata eseguita con precisione, è possibile la formazione di tromboflebite. In questa malattia, le pareti della vena si infiammano e formano un trombo.
    3. La comparsa di lividi nell'area della cicatrice e del dolore.
    4. Sviluppo di edema e arrossamento dei tessuti nella regione dell'incisione.
    5. In rari casi, dopo varicocele, possono comparire sintomi come l'idropisia, i testicoli, la febbre e l'atrofia.

    Nel 20% dei casi dopo l'intervento, il varicocele sintomatico comincia a manifestarsi di nuovo, cioè c'è una ricaduta. La percentuale del 20% viene calcolata come media, la probabilità esatta di recidiva varia tra le persone in base all'età e ad altri fattori.

    Posso vivere con il varicocele? Tale malattia non è una malattia che peggiora significativamente la qualità della vita di un uomo. Ma prima che questa malattia cominci a manifestarsi, le conseguenze più negative sono da aspettarsi in futuro.

    Pertanto varicocele, che si verifica in tenera età, Richiede una pronta rimozione, mentre i testicoli varicosi, che si manifestano negli anni maturi, hanno molte meno probabilità di portare a conseguenze negative. Ma anche quelle forme di varicocele che non si preoccupano del dolore e di altri sintomi negativi, se possibile, richiedono l'adozione di misure terapeutiche.

    Video utile

    Nel video qui sotto, l'esperto racconterà le conseguenze più comuni del varicocele:

    Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

    Video: ginnastica per i piedi + esercizi per le articolazioni del ginocchio e dell'anca

    Tromboflebite

    Variante di OfficeLa ginnastica in ufficio è stata sviluppata dal Dott. Evdokimenko e Lana Paley soprattutto per quelle persone che non hanno tempo da fare esercizi per i piedi a casa - per esempio, prima o dopo il lavoro....

    Prescrizioni e metodi efficaci nel trattamento dei rimedi popolari per le emorroidi interne

    Tromboflebite

    Gli uomini di 40 e 50 anni hanno sempre più notato un problema spiacevole nell'ano. Il suo nome è emorroidi. I nodi esterni o interni sono dolorosi, causano bruciore, prurito e costante disagio....