Colite nel cuore: possibili cause, malattie, cure d'emergenza

Struttura

Da questo articolo imparerai: cosa fare se il cuore è la colite e con cosa può essere collegato. Quanto è questo un sintomo allarmante, a cui specialista di cercare aiuto.

Non ogni localizzazione del dolore corrisponde alla posizione dell'organo malato. Ciò significa che le sensazioni di cucitura nell'area del cuore in solo il 15-20% indicano una patologia del cuore. Nonostante il fatto che quasi ogni persona sperimenta questo sintomo per tutta la sua vita, non può essere considerato in tutti i casi come una manifestazione sicura. Circa il 10% dei casi di malattie gravi si manifestano con dolore lancinante nel cuore.

Uno specialista può valutare correttamente i reclami e i sintomi esistenti. È meglio contattare prima il medico di famiglia o il medico di famiglia. Dopo l'esame e un esame elementare, potrebbe essere necessario consultare altri specialisti: un cardiologo, un neuropatologo, un gastroenterologo. Il trattamento speciale non è sempre necessario, ma se è necessario, puoi essere curato.

Possibili cause: un problema nel cuore o no?

Le possibili fonti di dolore lancinante nel cuore sono:

  • colonna vertebrale (35%);
  • nervi intercostali, muscoli e costole (35%);
  • pleura e polmoni (10%);
  • cuore e pericardio (10%);
  • diaframma, esofago e stomaco (8%);
  • aorta (2%).

Quanto può essere punzecchiato nel cuore, dipende non tanto dall'estensione del danno agli organi e tessuti malati, ma dall'aumentata sensibilità al dolore del sistema nervoso umano. Nel 65-70% delle denunce di tali dolori sono fatte da donne.

Suggerimenti per scoprire il motivo

Poiché la patologia cardiaca è una delle più comuni e pericolose, la prima cosa da capire quando il cuore è la colite è decidere se il cuore o l'origine non cardiaca di questo sintomo è. Aiuto in questo consiglio:

  1. Le malattie cardiache più frequenti (angina e infarto) non mostrano dolore lancinante. Sono più spesso pressanti, brucianti, doloranti, danno nel braccio sinistro o in una mano e una scapola.
  2. Se si insinua nel cuore inizia solo quando si muove con il torace e la colonna vertebrale o con una respirazione profonda - la causa del dolore non è collegata al cuore.
  3. Rinforzo o comparsa di dolori alle cuciture quando palpare o premere le dita sulla metà sinistra del torace parla a favore dell'origine neuromuscolare.
  4. A poco a poco il crescente attacco di sensazioni di spinta parla a favore della patologia cardiaca.
  5. Le cause che non sono legate al cuore, spesso causano un improvviso dolore improvviso sotto forma di lombalgia attraverso o la fasciatura della metà sinistra del torace.
  6. Se dopo aver ricevuto nitroglicerina, Validolo o Corvalolo, il cuore è colite meno - questo indica che il dolore è associato alla patologia di questo organo.
  7. Se i farmaci elencati non alleggeriscono la cucitura o il sollievo viene notato dopo l'assunzione di Paracetamolo, Analgin o altri farmaci per il dolore, questo parla a favore della sconfitta dei nervi intercostali, dei muscoli e della colonna vertebrale.
  8. Se c'è una situazione in cui la colite è inferiore (sul lato sinistro con un torace schiacciato) - le cause non sono correlate al cuore.

Possibili malattie

A seconda del motivo, l'accoltellamento nella zona del cuore può essere diverso: da un leggero formicolio al più forte "lombalgia", che fa sì che il paziente giaccia immobile in una posizione, trattenendo il respiro. La tabella descrive le malattie più comuni e il modo in cui il cuore ne è colpito.

Una persona sana non dovrebbe avere alcuna cucitura nell'area del cuore. Ma la patologia non è considerata un facile formicolio a breve termine, che si verifica periodicamente durante carichi fisici e psicoemozionali o dopo di essi.

Cosa fare: come trattare, cure di emergenza

Indipendentemente dal motivo per cui il cuore è la colite e in quali circostanze, è necessario consultare un medico. Precisamente per stabilire la ragione e cosa fare in una situazione concreta l'esperto - terapeuta, il cardiologo, il neuropatologo possono solo.

Se il dolore è apparso per la prima volta e non è possibile determinare a che cosa si riferisce, contattare il terapeuta. Se i sintomi erano precedenti e la causa è stabilita da specialisti, puoi seguire i loro consigli o consultarli nuovamente ed essere esaminati dal medico del profilo appropriato. Quindi, non solo puoi alleviare la condizione, ma anche curare completamente la malattia causale.

Tutto quello che puoi fare è aiutare urgentemente

È importante ricordare! È inaccettabile prendere una decisione definitiva sulle cause e sul trattamento del dolore lancinante nel cuore. Dopotutto, dietro di loro si possono nascondere non solo malattie banali, ma anche pericolose. Tutto quello che puoi fare è aiutare te stesso o una persona malata quando inizi a punzecchiare improvvisamente e molto duramente. Ma se la condizione non migliora, assicurati di chiamare un'ambulanza al numero di telefono 103!

Le misure generali di pronto soccorso a domicilio assumono:

  • Pace: qualunque cosa tu faccia, siediti o sdraiati, trova una posizione in cui il dolore diminuirà.
  • Aria fresca: puoi uscire e puoi aprire porte e finestre al chiuso, fornendo libero accesso all'ossigeno. Ma non passeggiare, camminare o fare altri movimenti attivi.
  • Con un forte dolore, prendi un farmaco anestetico: Panadol, Ketanov, Nimesil, Paracetamolo, Ibuprom, Analgin.
  • Se la causa presumibile è patologia cardiaca, distonia vegetativa-vascolare, nevrosi o stress, bere uno dei farmaci: Validol, Corvalment, Corvalol, Barbovale, Valerianu, Persen.
  • Assicurati di fare una misurazione della pressione sanguigna e del polso. Se sono normali, molto probabilmente, la causa non è correlata al danno cardiaco.
  • Non assumere la nitroglicerina, se il dolore è puramente cucito e non è accompagnato da una sensazione di compressione dietro lo sterno o bassa pressione sanguigna. Quindi puoi solo fare del male.
  • Se, nonostante l'aiuto fornito, dopo 30-40 minuti la condizione non è migliorata, accertarsi di chiamare un'ambulanza (telefono 103).

L'esperienza mostra che, più spesso (70% dei casi), colite nell'area del cuore a causa dell'irritazione dei nervi intercostali. Tali dolori occasionalmente infastidiscono le persone per molti anni, ma non portano mai a conseguenze gravi. Nel 25% delle cuciture il dolore è un segnale di malattie pericolose ma curabili e solo nel 5% dei casi segnala condizioni potenzialmente letali. Ma nessuna statistica non dà il diritto di sottovalutare questo sintomo!

Cuore di tunica: i motivi per fare a casa

Il cuore può pungere in varie malattie - sia gravi, che rappresentano un pericolo mortale per il paziente, che perfetto, innocuo, non collegato a problemi cardiologici e che non richiede un trattamento speciale. Conoscere le ragioni principali per la comparsa di questo sintomo sgradevole e le caratteristiche del dolore cardiaco reale consentirà a casa di fornire correttamente il primo soccorso a se stessi o ad una persona cara.

Cause di formicolio nel cuore

Cucire nel cuore può essere un segno di un certo numero di malattie cardiache e vascolari:

  • Ischemia miocardica, che si verifica con spasmo e intasamento delle arterie coronarie con placche di colesterolo. La manifestazione di questa patologia è un attacco di angina pectoris.
  • Infarto miocardico - un estremo grado di ischemia.
  • cardiomiopatia - malattia polietologica, accompagnata da una progressiva disfunzione del muscolo cardiaco.
  • miocardite Infiammazione del miocardio di natura infettiva o autoimmune.
  • Ipertensione arteriosa, a cui il cuore lavora "per usura", quindi periodicamente e dolori.

Fortunatamente, il più delle volte un formicolio nel cuore si verifica per ragioni completamente estranee alle violazioni dal cuore stesso. A tali ragioni portano:

Infatti, con le patologie elencate, la tunica non è affatto il cuore. I pazienti hanno una sensazione spiacevole al petto, quindi la prima cosa che pensano è, naturalmente, problemi cardiaci, anche se non lo sono.

In un gruppo separato di motivi per il formicolio nel cuore, è necessario includere le malattie in cui non ci sono cambiamenti patologici nel cuore, ma soffre ancora un po ':

  • Disturbi vegetativi
  • Cardioneurosis.
  • Disturbi ormonali, compresi quelli che si verificano con la menopausa e la sindrome premestruale.

Negli uomini, il formicolio nel cuore è più spesso associato a problemi ischemici, malattie degli organi digestivi, osteocondrosi, nevralgia intercostale. Ma per le donne sono più caratteristiche di vari disturbi neurologici e ormonali, accompagnate da spiacevoli sensazioni al petto.

Come riconoscere un attacco di cuore

L'infarto del miocardio e gli attacchi di angina non si verificano sempre in modo classico e un quadro clinico atipico che simula altre malattie, ad esempio la nevralgia intercostale o l'inceppamento delle radici nervose nella colonna vertebrale, è possibile. Pertanto, vale la pena comprendere i sintomi per i quali si può distinguere un vero attacco cardiaco dal formicolio nella regione cardiaca di natura non cardiaca.

Il dolore cardiaco nell'ischemia miocardica ha le seguenti caratteristiche:

  • Appare su uno sfondo di intensa eccitazione o durante lo sforzo fisico (sollevamento pesi, esercizio in palestra, camminata veloce, corsa, salire le scale, ecc.).
  • I pazienti lo descrivono come una spremitura, cottura. Ma è possibile che il cuore punterà solo gravemente.
  • Il dolore dà nel braccio sinistro, nella scapola, nel collo.
  • I sentimenti spiacevoli si accumulano se una persona continua a imprecare, innervosirsi, scappare, ecc.
  • In uno stato di calma, il paziente diventa più leggero.
  • La nitroglicerina ferma il dolore, ma con l'infarto del miocardio, come anestetico, è inefficace. I suoi pazienti vengono somministrati per prevenire ulteriori danni al muscolo cardiaco.

Oltre al dolore durante un infarto, c'è una forte debolezza, vertigini, sudore freddo, sensazione di soffocamento, panico. Se una persona ha sofferto a lungo di problemi cardiologici, qualsiasi disagio prolungato al torace dovrebbe essere considerato un attacco di cuore.

Nelle malattie della colonna vertebrale e della nevralgia intercostale, il formicolio nella regione del cuore di solito ha una stretta relazione con l'attività motoria e la posizione del paziente: in una posizione fa male il cuore, in un'altra c'è. Se la causa del dolore è la gastrite o la pancreatite, le sensazioni spiacevoli sono solitamente provocate dal mangiare. Con i disordini neurologici e vegetativi, il formicolio nel cuore può accadere improvvisamente e persistere per ore. Lo stress fisico in tali situazioni non esacerba il benessere del paziente, ma, al contrario, migliora anche. È chiaro che la nitroglicerina in tutte queste situazioni, il dolore nel cuore non si riduce.

Che tipo di medico dovrei contattare?

Se il cuore viene pugnalato, è necessario sedersi, rilassarsi, ascoltare i propri sentimenti e anche decidere cosa fare: prendere il farmaco che aiuta sempre (questo vale per i "nuclei"), chiamare un'ambulanza o riposare e assicurarsi di vedere presto un medico.

Le persone che soffrono di malattie cardiache di solito sanno cosa provoca e cosa rende più facile il dolore. Pertanto, se iniziano a pugnalare al petto, devono interrompere qualsiasi attività, prendere la medicina prescritta dal medico prima. Le persone che soffrono di angina pectoris vengono mostrate preparazioni di nitroglicerina. Il tablet deve essere messo sotto la lingua e attendere fino a quando non agisce. Se non ci sono effetti, puoi prenderne un altro in 5-7 minuti. È importante: la dose totale di nitroglicerina non deve essere superiore a 3 compresse.

Il formicolio nel cuore dovrebbe essere considerato come una minaccia nelle seguenti situazioni:

  • Se l'attacco doloroso dura più di 15 minuti e ogni minuto lo stato di salute si deteriora sempre di più.
  • Se a riposo le sensazioni sgradevoli non diminuiscono.
  • Se la nitroglicerina o un altro farmaco prescritto dal medico non aiutano.
  • Se il dolore al cuore è accompagnato da forti capogiri, nausea e vomito, bassa pressione sanguigna.

Tutte le situazioni descritte richiedono una chiamata di emergenza. Con l'infarto del miocardio, ogni minuto è cruciale. Se il paziente non viene consegnato al reparto infarto e non vengono introdotti farmaci speciali in tempo, può verificarsi irreparabile.

Se il formicolio nell'area del cuore appare allora, poi scompare, è necessario consultare il terapeuta. Scartare molti medici gravi malattie cardiache aiuterà ECG. La tattica di ulteriori indagini dipenderà da quale sospetta malattia. Per un esame più dettagliato del cuore, viene eseguita l'ecografia. Potrebbe anche essere necessario consultare un neurologo, gastroenterologo, cardiologo, endocrinologo.

Cosa fare a casa, se il cuore della tunica

Le malattie cardiache non possono essere sempre curate a casa. Molte di queste patologie rappresentano un pericolo per la vita del paziente, quindi richiedono un trattamento serio in ospedale. Ma con problemi gastroenterologici e neurologici puoi combattere a casa.

Se la causa del formicolio nel cuore è la gastrite o la pancreatite cronica, al paziente vengono mostrati dieta e farmaci per normalizzare il processo digestivo. Nell'osteocondrosi, i componenti obbligatori del trattamento sono l'allenamento fisico terapeutico, il nuoto, il camminare e, in generale, qualsiasi attività fisica. Ridurre la gravità del dolore toracico con nevralgia intercostale non sarà possibile senza la terapia antiinfiammatoria e la fisioterapia.

Nel caso di disturbi vegetativi e cardioneurosi, un attacco di dolore nel cuore può essere fermato con l'aiuto di sedativi (Corvalolo, Valeriana, tintura di motherwort, ecc.). In tali pazienti successivi, i medici prescrivono farmaci che agiscono sul sistema nervoso, nonché vitamine e agenti che migliorano il metabolismo. Inoltre, il paziente deve:

  • Normalizza il regime del giorno (devi dormire almeno 8 ore)
  • Più per essere all'aria aperta.
  • Evitare disordini, situazioni di conflitto.
  • Abbandonare prodotti e abitudini dannosi per il sistema nervoso. In particolare, non si può parlare di fumare e bere alcolici, abuso di caffè e tè forte, cioccolato, dolciumi.
  • Nuotare
  • Esercitati a tonificare le procedure dell'acqua, ad esempio, fai una doccia ogni giorno.
  • Fai gli esercizi mattutini.

Con disturbi ormonali, la PMS e la menopausa migliorano lo stato di salute ed eliminano il disagio nell'area del cuore favorendo una terapia ormonale opportunamente selezionata. Tuttavia, non meno importante della nomina di farmaci prescritti da un medico, per tali pazienti ha sufficiente attività fisica, alimentazione razionale, sonno adeguato, riposo e vita intima regolare.

Zubkova Olga Sergeevna, revisore medico, epidemiologo

3.860 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

Cuore a tunica: cosa fare?

Cucire nel cuore può essere una conseguenza di una varietà di malattie. È importante conoscere le cause del disagio al fine di fornire cure adeguate. Spesso le misure prese nel tempo salvano la vita umana.

Cosa succede se il mio cuore fa male? Per cominciare - smetti di preoccuparti e prova a valutare con calma la natura delle sensazioni. In cardiologia, i dolori nella regione cardiaca sono convenzionalmente divisi in due gruppi: la cardialgia e il religioso. La scelta del metodo di primo soccorso dipende da quale categoria include sentimenti spiacevoli.

La sindrome del dolore nella cardialgia è spesso il risultato di una malattia non cardiaca. Questi includono osteocondrosi, malattie neurologiche, disturbi gastrici, distonia vegetovascolare, donne in menopausa e altri.

Il dolore con la cardialgia può essere doloroso, cucito, tagliato. Si sente per un lungo periodo.

Gli attacchi sono spesso accompagnati da un calo di forza, sudorazione, "raccapricciante negli occhi", bassa pressione sanguigna.

La sensazione è rafforzata dall'inalazione e con un cambiamento nella posizione del corpo. Con l'osteocondrosi vengono aggiunte manifestazioni dolorose nelle vertebre cervicali e nell'area tra le scapole.

Il primo passo è rassicurare la vittima. Assicurare il flusso d'aria, sbottonare il colletto della camicia, rimuovere le cinghie e altri indumenti aderenti. È possibile somministrare sedativi: corvalolo, infusione di radice di valeriana, validolo.

Assunzione di farmaci forti può aggravare uno stato povero. La seconda azione obbligatoria è la chiamata di un medico. Solo un esperto valuterà correttamente la natura del dolore e fornirà un aiuto adeguato. Ignorare il dolore cardiaco è inaccettabile!

I dolori di Anthony indicano gravi patologie del sistema cardiovascolare. Hanno un carattere pressante e compressivo, si sentono spesso sotto forma di sensazione di bruciore.

Cosa succede se il cuore è drizzato come questo? La risposta è inequivocabile - chiama urgentemente un'ambulanza. Prima dell'arrivo è necessario:

  • Smettere di muoversi, sedersi o sdraiarsi;
  • Metti una compressa di nitroglicerina o il suo analogo sotto la lingua. Assumere farmaci meglio sdraiati - i nitrati riducono drasticamente la pressione, le vertigini e la perdita di coscienza sono possibili.
  • Se la sensazione non si ferma entro 5 minuti, prendine un'altra o due compresse.

Importante: l'assunzione e il dosaggio di nitrati devono essere coerenti con il medico! Meglio prima all'appuntamento del medico per discutere le azioni in caso di attacco.

Non è pratico prendere il Corvalolum o il Valocordinum per alleviare il dolore con l'angina pectoris. Questi farmaci si calmano, ma non fermano gli attacchi di cuore.

C'è un servizio gratuito nel reparto ambulanze: una consulenza medica per telefono. Il medico consiglierà cosa si può fare a casa, se la tunica è il cuore. Assicurati di usare il consiglio prima dell'arrivo dell'ambulanza. A volte le misure tempestive adottate dai propri cari salvano vite.

Perché Colite Heart

A volte molte persone possono avvertire dolore lancinante nel cuore. E per rispondere inequivocabilmente, perché a volte la colite del cuore è abbastanza difficile. Spesso, per fare una diagnosi accurata, dovrai superare i test necessari per farlo, passare attraverso la radiografia, la tomografia e altri tipi di diagnostica, solo allora puoi determinare perché questo fenomeno si verifica. In alcuni casi, per capire perché il cuore spesso fa male, è sufficiente condurre un'anamnesi del paziente.

motivi

Prima di tutto, proviamo a capire perché una persona a volte ha un cuore. Infatti, le sensazioni spiacevoli nel cuore possono essere causate da diversi motivi, e per comprenderli meglio li dividiamo in due categorie.

La prima categoria comprende la cardiopatia ischemica, che può essere in varie fasi del suo sviluppo. Spesso con una tale malattia, il miocardio arriva in una mancanza di ossigeno del pistone, che causa un disturbo del flusso sanguigno coronarico. In questo caso, colite nella regione del cuore in caso di aumento dello sforzo fisico (camminata veloce, corsa, trasporto e sollevamento pesi).

Molto spesso, tali dolori nella zona del cuore sono di natura cucita, in alcuni casi, organi nelle immediate vicinanze possono dare via ad un amico.

Se a volte hai sensazioni così spiacevoli, puoi eliminarle assumendo nitroglicerina. Tuttavia, se questa condizione si verifica frequentemente, non è consigliabile impegnarsi nell'auto-medicazione, poiché tali sintomi nel cuore possono a volte essere la causa dell'infarto del miocardio. E in questo caso, la ricezione della nitroglicerina da sola non aiuterà.

La seconda categoria è la cardiologia, che è il risultato di processi negativi che si verificano nel cuore: malattie infiammatorie, vizi, distonia vegetovascolare, malattie congenite e il resto. Molto spesso, colite nel cuore con infiammazione del guscio esterno del cuore e del miocardio, nonché a seguito di malattie cardiache romantiche.

In tutti i casi sopra descritti, una persona sente che il cuore è colite da molto tempo, e il dolore può anche essere fastidioso, aumentando con tosse e profonda ispirazione. Riduci tali sentimenti nel cuore, puoi prendere antidolorifici.

Fonti di dolore

Per capire perché a volte il cuore è la colite, è necessario riconoscere la fonte del dolore nel modo giusto. È probabile che sensazioni spiacevoli non abbiano nulla a che fare con l'attività del cuore, ma sorgono a causa della malattia di altri organi. Se ti stai chiedendo perché la colite è nel cuore, allora ci sono diversi motivi:

  • sacco pericardico e cuore (pericardite);
  • l'area del diaframma che divide la cavità addominale e il torace;
  • organi respiratori;
  • parete toracica, compresi muscoli, coste e pelle;
  • aorta;
  • organi digestivi (esofago, stomaco);
  • colonna vertebrale dorsale, terminazioni nervose e muscoli.

Le principali cause di dolore lancinante?

Per capire perché la colite è un cuore, è necessario studiare attentamente l'anamnesi del paziente. Dopo tutto, spesso, le risposte del paziente nascondono molte informazioni utili: la durata del dolore, la loro natura e la frequenza dell'apparenza. Sulla base di queste informazioni, il medico avrà l'opportunità di fare la conclusione più accurata sulla presenza di una particolare cardiopatia.

Molto spesso, quando viene chiesto perché il cuore è la colite, si dovrebbe rispondere che si tratta di angina pectoris. Questo tipo di malattia implica il restringimento dei vasi sanguigni, che forniscono ossigeno al cuore del corpo umano. Spesso, l'angina è associata a sudorazione, dolore pungente, mancanza di respiro, senso di oppressione nell'area cervicale e toracica. Tali sintomi sono spesso assenti nelle donne e negli anziani. Pertanto, è molto difficile per i pazienti di questa categoria diagnosticare una determinata anamnesi. È necessaria una ricerca più dettagliata.

Se non sai perché in alcuni casi insorge il dolore al cuore, e con ogni giorno la loro intensità aumenta solo, allora è probabile che questo sia un segno dell'inizio dell'infarto miocardico. Questa malattia è estremamente grave, è caratterizzata dal blocco di una delle arterie coronarie. Durante un attacco miocardico, la sensazione di dolore diventa molto più forte rispetto all'angina pectoris e può includere un numero di sintomi atipici.

In ogni caso, la malattia è un miocardio o angina, si consiglia al paziente di sottoporsi ad un esame clinico per determinare la diagnosi esatta e la nomina del trattamento appropriato.

Come nei primi minuti per far fronte al dolore?

Nel caso in cui probabilmente sai di avere malattie legate al sistema cardiovascolare, allora in questo caso devi agire in accordo con le prescrizioni dei medici: prendere i farmaci prescritti, fare le procedure necessarie. Nello stesso caso, se non ci sono mai stati casi simili, è sufficiente riposare dopo aver preso Valocordin, Valoserdin o Corvalol.

Inoltre, l'aria fresca è altamente desiderabile. Le persone a rischio dovrebbero prestare molta attenzione all'aspetto del dolore da cucitura e, quando compaiono i primi sintomi, chiamare un'ambulanza. Prima dell'arrivo dei medici, se possibile, è consigliabile prendere i piedi e sciogliere la compressa di Valocordin.

Cosa succede se la colite del cuore a volte?

Se notate la comparsa di spiacevoli dolori lancinanti nell'area del cuore, dovreste determinare il luogo del loro aspetto, sentendolo con il dito. Se sei riuscito a localizzare un luogo di localizzazione del dolore, è più probabile che affermi che tale dolore non è "sentito", ma ha un carattere diverso. In tal caso, basterà riposare un po 'o fare un massaggio tonificante. Le azioni sopra descritte non dovrebbero essere eseguite per la diagnosi e l'autotrattamento, ma prima dell'arrivo di un medico che dovrà necessariamente informarsi sui propri sentimenti. Questo ti consentirà di assegnare la diagnostica di cui hai bisogno.

Dopo che il medico ha ricevuto le informazioni richieste dal paziente, verrà assegnato uno dei tipi di diagnostica:

  • ecocardiografia, che consente di determinare le condizioni generali delle valvole cardiache e dei muscoli;
  • un elettrocardiogramma (ECG) con poco sforzo fisico e a riposo e un ECG per 24 ore;
  • diagnosi ecografica per determinare la velocità del flusso sanguigno nel cuore;
  • angiografia coronarica utilizzata per condurre uno studio sullo stato delle arterie coronarie;
  • un phonocardiogram che viene utilizzato per rilevare i suoni del cuore.

In sintesi

Dopo la diagnosi, il medico sarà in grado di prescrivere il trattamento necessario o informare sull'assenza di una malattia del suo profilo, consigliando di trovare un altro medico. Pertanto, non si dovrebbe condurre autodiagnosi e trattamento da soli. È per questi scopi che ci sono medici qualificati che si distinguono per la disponibilità delle attrezzature necessarie per la diagnosi e le conoscenze speciali.

Cuore Kolit - cosa può essere

Solo il 10% delle malattie cardiache pericolose si manifestano con dolori di cucitura al petto. E circa il 20% dei casi è cucito nel torace a causa di malattie del sistema cardiovascolare. Perché posso pugnalare nell'area del torace, e se la tunica è il cuore, le ragioni del loro aspetto sono raccontate nell'articolo.

Che cosa causa angoscia

Alle ragioni più frequenti, a causa di quello che c'è un disagio da quello che il cuore può pungere, sono collegati a osteochondrosis e una nevralgia intercostale. Rappresentano quasi i 2/3 di tutti i casi, quando spesso la colite è dovuta a qualcosa nel cuore.

Tuttavia, tutte le persone che hanno raggiunto l'età di 40 anni sono invitati ad avere compresse di nitroglicerina con loro per far fronte a un vero infarto se si verifica all'improvviso.

Naturalmente, il cuore non è sempre colite a causa del fatto che ci sono malattie pericolose, e se si sente dolore - questo non significa necessariamente che si verificherà necessariamente un infarto.

Secondo le statistiche, solo circa 1/3 di tutti i reclami di dolori al cuore di cucitura hanno un totale sulla malattia:

  • cardiovascolare;
  • polmone;
  • dolore al diaframma e all'esofago.

Se si prendono in considerazione le statistiche, non è sempre quando si ha dolore nell'area del torace che è necessario chiamare un'ambulanza. Nella maggior parte dei casi, il disagio al petto è causato da osteocondrosi o nevralgia intercostale. Inoltre, bisogna tener conto della diversa sensibilità delle persone al dolore, il fattore emotivo. Non a caso, circa il 70% delle denunce di dolori al cuore provengono da donne.

Come escludere il dolore al cuore

Se la colite nel torace non è dovuta a malattie cardiache, puoi provare a scoprirne la causa da solo. Ma per questo è necessario essere certi che i dolori del punto nel petto non sono causati dalla malattia del miocardio.

Per questo è necessario controllare:

  • quando e dove la colite - nelle malattie del cuore il dolore non dipende dal movimento, dai cambiamenti di postura;
  • come il dolore cambia con il tempo - se la sua intensità aumenta, ma non dura diverse ore o giorni, si sviluppa bruscamente e finisce, indica un'origine cardiaca;
  • reazione all'apporto di nitroglicerina o suoi analoghi - i nitrati sono efficaci nell'ischemia e, se l'attacco può essere rimosso o indebolito con l'aiuto di nitrati, questo indica un'origine cardiaca dell'attacco.

Se l'intensità dell'attacco cambia con una modifica della postura, puoi provare a palpare gli spazi intercostali, il muscolo pettorale. Con lo spasmo dei muscoli pettorali, la nevralgia intercostale deve essere trovata in aree dolorose e il dolore aumenta se si preme di più.

Con nevralgia, osteocondrosi, il dolore si intensifica, se profondamente inalato. L'origine non cardiaca del dolore è anche confermata se il cardiogramma è in perfetto ordine.

Cause del dolore

È impossibile distinguere l'angoscia reale dal dolore dell'origine non cardinale al laico. È necessario visitare un cardiologo, non rinviare, in quanto non si può sottovalutare il pericolo di malattie.

Prima di una visita da un medico, puoi provare a valutare perché la colite nel cuore sta per presentare la causa del dolore.

Nevralgia intercostale

Forte colite nella regione del cuore con nevralgia intercostale. Dolore particolarmente simile nella nevralgia intercostale al cuore, se sono di lato sinistro, quando gli spazi intercostali sono infiammati dal lato sinistro del torace.

Tuttavia, il dolore con nevralgia non può essere calmato dalla nitroglicerina. Ma aiuta la rete di iodio, l'unguento di Finalngon, l'Apizarthron, il Fastum-gel, che vengono applicati localmente ai muscoli intercostali.

Aiutano se piagnucola e punge nel petto a causa della nevralgia intercostale:

  • anestetici - Spazgan, Sedalgin;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • vitamine del gruppo B;
  • riflessologia;
  • Nel periodo acuto, l'attività fisica è limitata, è consentita la terapia fisica.

Dolore con osteocondrosi

Una causa frequente, a causa della quale si sente la colica nell'area del cuore, dopo 49 anni diventa osteocondrosi del torace. Le lamentele sul dolore al petto possono essere ascoltate da automobilisti, impiegati, insegnanti, parrucchieri, venditori.

I dolori di cucitura con un attacco di osteocondrosi cambiano la loro intensità. Si intensificano all'inizio dell'attacco, il petto si sente caldo, a volte ci sono interruzioni nel battito del cuore, aumenta la tachicardia.

Sensazioni che la tunica al petto, accompagnata da spremitura, moderazione, dolore, dolore sordo. Il dolore è parossistico, ma se ti sdrai, puoi trovare una posa che dia sollievo.

Come con la nevralgia intercostale, in caso di osteocondrosi, la colite nell'area del cuore non è dovuta al danno miocardico, il che spiega perché il dolore passi rapidamente, se si assumono soliti farmaci antidolorifici, a bere Ketanov e Sedalgin.

Aiuta con dolore nell'osteocondrosi antinfiammatoria non steroidea di Nyz, che è inutile da prendere se la colite nel cuore è dovuta ad infarto, ischemia. Nayz può essere assunto non solo in pillole, con osteocondrosi al torace aiuta se lo si applica alla zona dolorante posteriore.

È necessario non solo per anestetizzare, ma anche per trattare questa condizione, per la quale, se la colite è acutamente nel cuore, si devono prendere farmaci per l'osteocondrosi:

  • condroprotettore per il ripristino della cartilagine;
  • farmaci per migliorare la circolazione sanguigna;
  • procedure di riscaldamento;
  • massaggio.

Ed è necessario, se la colite nel cuore, è necessario fare a casa, la ricarica, che è molto più facile e più economico di trattare l'osteocondrosi - la causa del disagio. Esattamente un'attività fisica aiuterà se la tunica è nel cuore o sotto le costole di un adolescente che non si allontana dai gadget anche in palestra.

Dolore nella distonia vegetovascolare

Giorno e notte, il mio cuore soffre di colite e disfunzione vascolare vegetativa (VDD), una violazione del sistema nervoso autonomo, soprattutto nelle ragazze adolescenti, giovani donne. Se la colite nella regione del cuore a causa del VSD, il dolore non può essere indebolito cambiando la postura o prendendo nitroglicerina. Ma gli agenti calmanti - valeriana, motherwort, Corvalol, Valocordin, Validol compresse aiuteranno ad alleviare l'attacco.

L'attacco VSD è provocato dallo stress e, sebbene non minacci la vita del paziente, provoca il panico, la paura, ti fa ascoltare il ritmo cardiaco. Nel corso del tempo, può persino diventare un'abitudine e con una forte impressionabilità diventare un fattore indipendente che provoca convulsioni.

Cosa fare quando l'ECG è normale, ma nella zona del torace si sente che fa male e la colite è il cuore, cosa si può curare se ci sono segni di panico?

Il paziente, che sentiva che la tunica nella regione del cuore e inizia un attacco di panico, specialmente se tachicardia e dispnea sono peggiori, può essere fatto a casa:

  • fare esercizi di respirazione;
  • Distrarre l'attenzione, concentrandosi sul tuo passatempo preferito;
  • fare una doccia di contrasto

Puoi e non aspettare che il cuore si fora, e l'attacco del VSD è iniziato, e per la prevenzione usa i mezzi della gente.

Che non ci fosse alcuna sensazione di un soffio e sensazione, che la colite nel cuore, a una distonia vegeto-vascolare è raccomandato:

  • lunga accoglienza invece di tè e caffè con infusi di menta, radice di valeriana, camomilla, melissa, erba di San Giovanni, calendula, origano, fiori di violetta;
  • trattamento con tinture alcoliche di foglie di rosmarino, biancospino;
  • bagni rilassanti, tecniche rilassanti, yoga;
  • aumento dell'attività fisica, frequenti passeggiate all'aria aperta.

I motivi per cui a volte fa male e la colite nel cuore, ci può essere una moltitudine. Quindi, se la colite nella zona del cuore, sotto le costole di ispirazione, può essere una malattia polmonare, che è necessario trattare non con nitroglicerina o valeriana, ma con antibiotici.

Non rimandare la visita al cardiologo per dopo. Per diagnosticare il motivo per cui può pungere il cuore, sia a causa di una malattia cardiaca o per altri motivi, è possibile solo dopo un esame completo del paziente. Non è raro che gli esami pianificati sull'ECG rilevi tracce lasciate dall'infarto trasferito alle gambe.

Cuore Kolit che beve

Ognuno di noi quasi ogni giorno sente sul lavoro, nei trasporti e in altri luoghi pubblici, che qualcuno periodicamente ha un infarto. Molti di noi hanno pronunciato queste parole anche una sola volta nelle nostre vite. Ma non è necessario che le sensazioni dolorose e spiacevoli nel petto siano malattie del cuore, il dolore può anche testimoniare la presenza di nevralgie intercostali, varie malattie della colonna vertebrale e persino stress nervoso.

Quando il cuore è allo stesso tempo e la testa è dolorante, può comparire distonia vegetativa-vascolare. Anche nelle malattie polmonari possono esserci sensazioni di formicolio e dolore al cuore. Ma se senti bruciore e la colite nell'area del cuore è piuttosto forte, chiama immediatamente un'ambulanza. Per vedere un medico per escludere una grave malattia è ancora necessario.

Qualsiasi medico, dopo aver sentito che il paziente ha un dolore lancinante nel suo cuore, farà sicuramente una domanda di chiarimento su come esattamente la colite è. Se il cuore è punteggiato come un ago, sospettando una nevrosi cardiaca, prescriverà sedativi come la valeriana e la normalizzazione del ritmo della vita, l'esclusione dello stress e altre situazioni spiacevoli. Dopo tutto, tutte le malattie sono note per essere dei nervi. In questo caso è utile fare qualcosa di rilassante, lo yoga, per esempio, o viceversa, gli sport attivi, in modo che non ci sia tempo e nessun desiderio di prestare attenzione alle sciocchezze. Quando dolori dolorosi nel cuore di solito viene diagnosticata con "miocardite" - infiammazione del muscolo cardiaco, manifestata da debolezza, febbre. Se il cuore sta premendo, è molto probabilmente angina.

In generale, quando il cuore è costantemente colite - questo è un fenomeno anormale, e il medico deve assolutamente andare. Non è necessario ricorrere a rimedi casalinghi e metodi di medicina tradizionale nella speranza di miglioramento, solo un aiuto tempestivo e qualificato di uno specialista ti aiuterà a vivere più a lungo e in modo più completo.

Molte persone dopo trent'anni cominciano a lamentarsi del dolore al cuore, specialmente dopo stress eccessivo, stress morale e stress. Le donne sono più inclini a questo, perché sono più emotivi degli uomini. Se fa male dietro lo sterno, puoi sospettare una cardiopatia ischemica, nella spalla sinistra e dà alla spalla sinistra l'angina pectoris, ma più spesso tutti questi dolori sono di origine neurologica. Come riconoscere la neurologia? Molto semplicemente, quando cambi posizione o fai un respiro profondo, c'è dolore nell'area del cuore. Per i test, puoi respirare più a fondo del solito. Se il dolore è instabile e si verifica quando si modifica la postura, questa è esattamente una malattia neurologica. Ma ancora, non cercare di essere trattato a casa o non prendere alcuna misura - assicurati di mostrare il tuo medico!

Cosa fare quando il cuore è la colite? Con varie nevrosi, lo sport, la meditazione, le passeggiate all'aria aperta e la normalizzazione dell'equilibrio mentale aiuteranno; con l'angina pectoris - una compressa di nitroglicerina e libero accesso all'aria aperta - puoi sporgerti nel ventilatore. Un dolore acuto, parlando del rischio di un infarto, viene eliminato sedendo il paziente e abbassando il piede in una bacinella con acqua calda, una compressa deve essere posta sotto la lingua ed è necessario chiamare un'ambulanza. Un infarto è una condizione molto pericolosa e seria, quindi non dovresti sperare in un caso, lasciare che il paziente sia esaminato e scoprire se c'è una minaccia per la salute e che cos'è.

Se il dolore è sorto per la prima volta e non avete mai incontrato un tale stato, quindi non essere nervoso (da questo può essere solo peggio), stabilisce per riposare, rilassarsi e calma, respirare profondamente e prendere 40 gocce valokordin (Corvalol anche venire giù). Se dopo 15-20 minuti il ​​dolore non diminuisce, chiamare urgentemente un'ambulanza. In ogni caso, questi attacchi dicono circa i problemi del sistema cardiovascolare.

Hai davvero dolore nel tuo cuore? Se fa male nel cuore, questo non significa che il problema sia in esso. Si noti che la metà delle donne sotto i 30 anni si lamentano di avere un mal di cuore. Ma molto spesso questo dolore nasconde la nevralgia intercostale. Dopo lo stress, piccole esperienze, quando il corpo diventa freddo (o freddo), i reclami aumentano. Ma come distinguere una malattia neurologica da una malattia cardiaca?

Il cuore fa davvero male?
È molto semplice Se il dolore nell'area del cuore aumenta con un cambiamento nella postura, l'ispirazione, cioè il movimento del petto, significa il caso nella nevralgia. Il dolore neurologico nella regione del cuore è instabile, può passare periodicamente quando la posizione del corpo cambia. Ma lo stesso non è necessario mettere la diagnosi indipendentemente, è migliore rivolgersi al dottore. Se pensi di avere nevralgie, allora non sarà superfluo bere un ciclo di pillole sedative sulle erbe (Novopassit, Forte di Persen, Forte di Leonuro, per esempio). Nel frattempo, bere la valeriana e fornire l'accesso all'aria aperta.

Sintomi di malattie del sistema cardiovascolare
Se il cuore fa male, allora questo può servire come un segno di varie malattie del sistema cardiovascolare. Come fanno i loro medici a riconoscere cosa fare se il cuore fa male... Considera alcune delle malattie.

Doloroso, premendo o cucendo nella regione del cuore. Può verificarsi sia dopo uno sforzo fisico, sia dopo un certo periodo di tempo.

Nella regione del cuore c'è un sentimento pressante, che viene dato alla mano sinistra. Dopo aver mangiato troppo, stress o esercizio fisico, questo accade spesso.

Questa malattia nella fase iniziale è accompagnata da dolore al cuore con l'attrito dei fogli pericardici. L'intensità del dolore dipende dalla respirazione e dalla postura, quindi, di regola, una persona cerca di sedersi, sporgendosi in avanti e respirando superficialmente. Reclami sull'ipocondrio e sul braccio sinistro.

Infarto miocardico acuto

Dolore molto intenso nel cuore che dura mezz'ora o più. Quando il dolore acuto e bruciore nel cuore chiama urgentemente un'ambulanza.

Prolasso della valvola mitrale

Con il prolasso nel cuore può verificarsi dolore, che non può essere rimosso anche con nitroglicerina, è dolorante, pressante e pizzicante. La durata del dolore è il segno distintivo di questa malattia.

Cosa fare se il cuore fa male: come alleviare un attacco
Quindi, prima di tutto, quando il cuore è turbato, una persona ha bisogno di vedere un dottore. E se conosce la sua diagnosi, devono essere applicate misure urgenti:

Nevralgie e nevrosi con dolore al cuore richiedono aria fresca e valeriana. Cerca di calmarti, smettere di preoccuparti, pensare alla tua salute. Quando l'attacco scompare, non dimenticare che dovresti bere un corso di sedativi sulle erbe.
Nel caso della stenocardia sono necessari aria fresca e una compressa di nitroglicerina.
Il dolore acuto e la possibilità di un attacco di cuore suggerisce che è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza. E mentre pianta un uomo, immergi i suoi piedi nell'acqua calda con la senape. Sdraiati, un paziente non può. Sotto la lingua lasciagli mettere validol. Inoltre, se c'è valocordin o corvalol, allora dovresti prendere una dose fino a 40 gocce! Se nulla ha aiutato, allora è possibile prendere una compressa di nitroglicerina sotto la lingua.
Se la causa del dolore è un aumento della pressione sanguigna, allora devi prendere un rimedio che lo abbassi.
Cosa fare se il cuore fa male per la prima volta
Ora su coloro che per primi hanno incontrato dolore nel cuore e non sanno cosa fare. Prima non succedeva niente del genere, ma ora mi fa male il cuore... Prima di tutto consiglio: non spaventarti, lo stress in più aggrava la situazione. Guarda nel tuo cesto di medicinali: c'è qualche valocordo, corvalolo o validolo? O gocciolare 40 gocce di valocordin (o corvalolo) in un bicchiere, diluirlo con acqua un po ', bere; o mettere sotto la lingua 1 compressa validol. Inoltre, bere 1 compressa di aspirina o analgin.

Le tue prime azioni, quando il cuore era malato

Il dolore nella regione del cuore a volte può disturbare molto brevemente, quindi presta attenzione a un semplice formicolio per pochi secondi - non ne vale la pena. Se il dolore non supera i 10 minuti, devono essere prese misure. Controlla se il mal di cuore è associato alla respirazione. Se il dolore aumenta bruscamente e la colite durante l'inalazione, si ha la sensazione di paura di inalare l'aria, se la tua età è inferiore a 25, c'è una certa probabilità che il dolore sia causato dalle peculiarità dell'organismo in crescita. Non è spaventoso, il dolore di una tale genesi non dura a lungo e passa da solo senza conseguenze.

Se il dolore si avverte quando si gira il corpo, a volte è doloroso toccare le costole - potresti averlo appena fatto saltare fuori, questa è una nevralgia intercostale, e il terapeuta può determinare esattamente. Confermerà questo e ti darà dei consigli, o li invierà per scoprire le ragioni del cardiologo.

Prova a prendere qualche goccia di Corvalolum o Validol - questo aiuterà temporaneamente ad alleviare il dolore. Dopotutto, vai dal dottore comunque.

Se il dolore non passa da questi farmaci, se v'è una sensazione di bruciore, petto pienezza, o spremitura una persona immobilizzato, o viceversa cade a pezzi, il dolore diventa più forte e comincia ad irradiare al braccio, sotto la scapola - chiamare immediatamente un'ambulanza. A volte aiuta nei casi gravi l'assunzione di aspirina con analgin. Ma questo è il modo più urgente, anche se efficace.

Prima dell'arrivo di un medico, cerca di formulare la natura del tuo dolore. Cerca di essere in grado di descrivere se è localizzato, se la mano o le dita sono intorpidite. Quanto dura il dolore e se è causato da esperienze, sforzo fisico o è apparso in riposo. Questo aiuterà nella diagnosi.

Autodiagnosi

I medici attribuiscono la grande importanza del dolore. La sindrome del dolore ha una funzione patogena e di segnalazione. Se c'è una minaccia di danno nel corpo, lo segnala immediatamente al cervello usando gli impulsi del dolore. Il dolore è diviso in due tipi:

  1. Acuta. È caratterizzato da una relazione a breve termine e pronunciata con l'area del danno.
  2. Cronica. Dolore di disegno, che viene osservato continuamente durante il periodo di recupero.

Tipi di dolore nel cuore

Il dolore al cuore causa molte ragioni per l'ansia, perché i suoi effetti sono potenzialmente pericolosi per la vita umana. Gli impulsi del dolore di cucitura nella regione del cuore sono accompagnati da sudore, salti di pressione e una sensazione di mancanza d'aria. Sono caratterizzati dai seguenti tipi:

Anginoso. Il dolore si manifesta durante disordini emotivi o sforzi fisici. Come risultato di carichi a breve termine sui muscoli e sulla psiche, l'organo cardiaco perde sostanze nutritive e ossigeno in questo momento. In questo caso, la persona avverte un dolore lancinante, irradiandosi alla zona della mascella inferiore e sotto la scapola.

Infarto. Sensazione, quando una puntura penetrante nel cuore. Questo dolore differisce con l'aumentare dell'intensità ed è accompagnato da una forte sudorazione (sudore appiccicoso e freddo). La pelle pallida paziente, è difficile perfino per un debole sospiro.

Cardialgia. Una persona avverte dolori cuciti nella regione del cuore, che aumenta con qualsiasi movimento del corpo. Questo gruppo include il tipo di segnale del dolore, che indica varie malattie cardiache:

  • Aritmia.
  • Miocardite.
  • Pericardite.
  • Angina pectoris.
  • Cardiomiopatia.
  • Nevralgia intercostale.
  • Prolasso della valvola mitrale.
  • Distonia neurocircolatoria.

Le cardialgie nella sua manifestazione sono divise in tre tipi:

Semplice. La forma di sindromi dolorose, osservata nel 95% dei casi di distonia neurocircolatoria. L'impulso del dolore appare spontaneamente, si avverte da 3-5 minuti a 1,5-2 ore. Il dolore differisce dal carattere nojushche-pungente o pizzicante, si estende su tutta l'area cardiaca o tocca la sua parte superiore.

Una semplice cardiialgia ha una sottospecie - la cardialgia angioneurotica. Nel suo caso, una persona sperimenta dolori parossistici premendo, costringendo. Gli attacchi sono brevi, ma sempre forti.

Gli spasmi cardiaci della cardialgia e della sua sottospecie vanno via da soli. Per fermare l'attacco usare nitroglicerina, validol. Si consiglia di visitare un neurologo.

Crisi vegetativa Esacerbazione della distonia neurocircolatoria. I medici chiamano tale dolore "prolungata ondata di cardialgia". L'impulso del dolore è caratterizzato da un carattere acuto e pressante e non scompare nemmeno dopo aver ricevuto un impulso cardiaco. Nella sintomatologia di un attacco ci sono:

  • Mancanza di respiro
  • Tremando il corpo.
  • Condizioni fiacche
  • Alta pressione
  • Aumento della frequenza cardiaca.

Gli attacchi di dolore vengono fermati assumendo farmaci che abbassano la pressione sanguigna e mezzi lenitivi.

Simpatalgicheskaya. Gli impulsi del dolore sono ardenti, acuti, bruciati nella parte sinistra sotto le costole. Se senti gli spazi intercostali durante un attacco, il dolore si intensifica. L'indolenzimento non viene rimosso con i soliti mezzi (validolo, nitroglicerina).

L'unica cosa che aiuta a ripulire il disagio è il riscaldamento con cerotti di senape e agopuntura. Le cause di tali dolori sono l'eccitazione e l'irritazione delle terminazioni dei nervi responsabili delle manifestazioni stressanti dell'organismo.

Nel sistema nervoso del corpo umano, tutto è interconnesso, i nervi hanno un'origine comune e si allontanano da un unico tronco. Pertanto, qualsiasi organo interessato è in grado di trasmettere un segnale di dolore a una parte sana del corpo. Se fa spesso male nello sterno, questo non è un segno di patologie cardiache. Gli impulsi del dolore sono causati da altri motivi:

  • L'herpes (fuoco di Sant'Antonio) provoca una forte sindrome dolorosa lancinante nella zona del cuore.
  • Danni alle costole / violazione dei nervi in ​​quest'area diventano i colpevoli del dolore tirante, che viene amplificato dalla palpazione.
  • L'osteocondrosi del collo e del torace provoca la comparsa di bruciore acuto nella zona sinistra del torace. Si irradia nelle scapole e nelle mani.
  • Bruciore di stomaco provoca un impulso di dolore penetrante. La sindrome dolorosa differisce in durata ed è accompagnata da una sensazione di acido intollerabile in bocca.
  • Pleurite e polmonite passano con dolore acuto spinoso nella regione del cuore, che aumenta con starnuti, tosse (sembra al paziente che il cuore soffra di ispirazione).
  • I problemi nel sistema nervoso periferico rispondono con dolore acuto all'ago nella parte superiore dello sterno. I medici chiamano questa sindrome "cardioneurosis", si verifica dopo gravi shock nervosi.

Cause di malattie cardiache

Le persone si spaventano quando sentono dolore nell'area del cuore, pensando immediatamente che sta arrivando un infarto miocardico. Ma, come già detto, non tutte le sindromi dolorose indicano una patologia cardiaca. Soprattutto se si considera che non tutti sanno esattamente dove si trova il cuore e non sono in grado di valutare sensibilmente il disagio dell'area del seno.

La maggior parte, parlando di crepacuori, si riferisce all'area del seno sinistro. Ma il cuore non c'è! Posiziona il pugno esattamente nel mezzo dello sterno in modo che la parte inferiore della mano tocchi l'addome. Ecco l'organo del cuore!

Parlando di disagio al cuore, dovresti prestare attenzione non solo alla zona del muscolo del seno sinistro, ma anche allo stato del diaframma e dell'area della costola, indipendentemente dal fatto che ci sia un dolore lancinante al cuore.

Non problemi cardiaci

Ci sono diverse malattie, la cui sintomatologia è la presenza di sindromi spinose dolorose, riflesse nel cuore, ma che non influenzano il funzionamento del sistema cardiovascolare.

Hitch nella colonna vertebrale. Irradiando nella cucitura dello sterno, si osserva dolore parossistico con osteocondrosi del rachide cervicale. Un impulso doloroso risponde alla zona inter-vescicola. La sindrome radicolare (presa dei nervi in ​​condizioni patologiche dei dischi intervertebrali) influenza la condizione della pelle. L'epidermide, cambiando la sensibilità, fa sentire una persona formicolio, intorpidimento.

Il dolore nella zona del cuore, che appare di notte, indica anche un'osteocondrosi. Di notte la colonna vertebrale è leggermente accorciata a causa del suo stesso peso e stringe nervi e vasi.

Il dolore cardiaco con osteocondrosi differisce nella varietà. Può essere prolungato, dura per ore e istante (c'è una sensazione di piercing di una puntura ruvida). Il dolore aumenta con il movimento delle mani o delle torsioni del tronco. La diagnosi esatta viene fatta dal medico sulla base della risonanza magnetica e della radiografia della colonna vertebrale. Oltre ai problemi con il sistema vertebrale, il dolore al cuore causa anche altre malattie associate alle ossa:

  • Sciatica toracica. O nevralgia intercostale. In questo caso, l'impulso del dolore è localizzato nello spazio intercostale dello sterno e viene rafforzato con la pressione. Le cause della malattia sono lesioni delle costole (fratture, contusioni) e la violazione delle terminazioni nervose.
  • Sindrome Titz. Processi infiammatori di segmenti cartilaginosi di costole nei luoghi della loro connessione con lo sterno. La sindrome del dolore ricorda la cardialgia. L'attacco di dolore inizia improvvisamente con bruciante lombalgia, intensificando la pressione sullo sterno.

Problemi ai polmoni Quando la tunica è nel cuore, che cos'è? Uno dei motivi più comuni per la comparsa di dolore parossistico propulsivo nella regione dell'organo cardiaco è la pleurite (infiammazione delle membrane sierose polmonari). In questo caso, i pazienti avvertono un dolore acuto alla regione cardiaca, che aumenta con l'inspirazione e l'espirazione. Oltre alla sindrome da dolore lancinante da pleurite provoca altri problemi del sistema polmonare:

  • Ipertensione polmonare Una condizione patologica in cui la pressione intravascolare dell'arteria polmonare aumenta drammaticamente. Il dolore al tiro nello sterno si manifesta con uno sfondo di mancanza di respiro e una condizione di semi-svenimento.
  • Pneumotorace. Accumulo di aria nella pleura. Questa condizione si verifica spontaneamente sia nelle persone sane che nelle persone affette da malattie polmonari. Durante l'inspirazione, una persona avverte un dolore acuto a punti nella regione toracica.
  • Embolia dell'arteria polmonare. Blocco dell'arteria polmonare da un coagulo di sangue o da una bolla d'aria, liquido amniotico. Una condizione potenzialmente letale blocca il flusso di sangue nel cuore, provocando un dolore penetrante che aumenta con la respirazione e la tosse.
  • Asma bronchiale. Malattia infiammatoria dei tratti polmonari di natura immune-allergica. Durante l'esacerbazione della malattia, gli attacchi della malattia sono difficili da respirare, la pressione della parete toracica aumenta. Il ritmo cardiaco è rotto, provocando la comparsa di acuti dolori al petto acuti.
  • Polmonite. Cuciture, dolore doloroso sul petto sinistro appare con infiammazione polmonare sinistra. Sono parossistici e molto simili al cuore. Attenzione dovrebbe accompagnare i sintomi: letargia, mancanza di respiro, febbre e tosse secca.

La ragione è nel tratto digestivo. Con l'accumulo di gas, inizia il gonfiore, che crea una pressione sugli organi del corpo. Di conseguenza, il lavoro del sistema cardiovascolare viene interrotto, compare il disagio dell'area inferiore del torace. Disturbi della deglutizione (disfagia) diventano il colpevole di pulsazione pungente nella zona subcostale sinistra, che viene rafforzata dalla deglutizione. Ai dolori dello spazio vaginale portano ad alcune malattie dello stomaco:

  • Gastrite, ulcera Tali disturbi sono accompagnati da bruciore di stomaco, simile a bruciore nella zona del petto. I dolori si differenziano per il carattere tirante e si intensificano dopo aver mangiato, in combinazione con un gusto aspro pronunciato in bocca.
  • Ernia diaframmatica. Questa ernia è pericolosa perché penetrando attraverso l'apertura del diaframma lo stomaco o l'intestino schiaccia gli organi interni e non conferisce una normale funzione ai polmoni e al cuore. Dolori palpitanti acuti nella regione cardiaca compaiono in posizione supina dopo aver mangiato.
  • Spasmo dell'esofago. Malattia, che cresce dalla destabilizzazione della muscolatura dell'esofago. Gli attacchi della malattia si fanno sentire bruciando il dolore che si irrigidisce e la difficoltà a deglutire.
  • Reflusso gastroesofageo Coinvolge il 45-50% dei sintomi dolorosi che compaiono sul lato sinistro del torace. Con l'esacerbazione, l'acido cloridrico si trova nello stomaco e provoca dolore doloroso. Il dolore si trova nella parte sinistra dello sterno e dà nel braccio, sotto la mascella, il collo e le costole.

Influenza del sistema nervoso La depressione può uccidere una persona per molto tempo dalla solita routine della vita. La destabilizzazione dell'equilibrio mentale, che è dovuta a eventi negativi, peggiora la condizione fisica di una persona, causando una esacerbazione di malattie croniche.

Su una base allarmante, gli impulsi del dolore pressorio compaiono nell'area delle costole. Diffondendosi sul lato sinistro dello sterno, il dolore è localizzato nella cintura cervico-brachiale ed è caratterizzato da un forte formicolio e dolore.

  • Attacchi di panico Arrendendosi a focolai incontrollabili di paura, una persona contemporaneamente con un dolore lancinante nello spazio toracico sente sudorazione profusa e grave aritmia.
  • Nevrosi. Con condizioni nevrotiche, il paziente non avverte dolori dolorosi che lo tormentano per 3-4 ore, formicolio nella regione dello sterno. Un polso doloroso del cuore con nevrosi è concentrato in una piccola area, ma è difficile per un paziente descrivere la sua condizione a causa di sintomi misti.
  • Distonia neurocircolatoria (VSD). Disturbo funzionale del sistema nervoso, influenzando negativamente il lavoro degli organi interni, catturando il cuore. Caratterizzato da un forte impulso pulsante di dolore nello spazio vaginale.

Ormoni chasten. Cambiamenti ormonali di qualsiasi tipo influenzano negativamente il lavoro del sistema cardiovascolare e sono i colpevoli di disagio nel cuore. La sintomatologia, quando i dolori di un carattere che spinge può dare nel braccio sinistro o la mano, danno problemi con ghiandole surrenali e shchitovidkoj.

La quantità eccessiva di adrenalina (un ormone che è attivamente prodotto da un tumore surrenale) causa contrazioni convulsive del miocardio e dolore lancinante del cuore. Se non si esegue un trattamento adeguato, questa condizione comporta il rischio di sviluppare un ictus o una condizione infartuata.

Spasmi muscolari Il colpevole nella zona sinistra dello sterno è causato da un'infiammazione che si verifica nei muscoli intercostali. Con l'infiammazione muscolare, il dolore è caratterizzato da costanza e attacchi ondulatori (ci sono sensazioni di iniezioni). Il dolore aumenta con la respirazione, le flessioni e le inclinazioni del corpo, con la camminata veloce.

Il sito della dislocazione dell'impulso del dolore corrisponde allo spazio intercostale e si centra in tre punti:

  1. Allo sterno
  2. Nella zona delle ascelle.
  3. Nella regione della colonna vertebrale.

Malattie virali Quando viene infettato da microflora patogena e dall'introduzione di virus e batteri nelle cellule del corpo umano, sviluppa infezioni respiratorie acute, influenza, infezioni respiratorie acute. I microrganismi entrano nella persona attraverso le mucose dell'apparato respiratorio. Occupando il tratto respiratorio, i virus stanno investendo il corpo, avvelenandolo.

Se una persona avverte dolore al cuore con malattie respiratorie, questa è la conseguenza della penetrazione delle tossine nel tessuto cardiaco. Categoricamente è impossibile impegnarsi in automedicazione in tali situazioni - contattare immediatamente i medici!

Il virus dell'herpes, pacificamente dormiente nel corpo con un forte sistema immunitario, "si sveglia" quando il corpo si indebolisce e inizia l'attività distruttiva, causando l'herpes zoster. Questa malattia è caratterizzata da gravi dolori acuti allo sterno, febbre alta ed eruzioni cutanee.

Attenzione per favore! Se, con dolore nella regione della posizione del cuore, una persona osserva i seguenti sintomi, dovrebbe essere chiamato un pronto soccorso immediato:

  • Mancanza di respiro
  • Svenimento.
  • Emottisi.
  • Vertigini.
  • Intorpidimento delle estremità.
  • Sudorazione intensificata
  • Stati semi-svenimento.
  • Nausea che porta al vomito.

Malattie cardiache

Un gruppo di cause che causano grave dolore allo sterno. Il colpevole del disagio è la sconfitta dell'organo stesso del cuore, causata da cambiamenti infiammatori e patologici nei tessuti dell'organo cardiaco. Alimentazione insufficiente del cuore con sangue e ossigeno, un aumento del carico muscolare si verifica a causa della pressione sanguigna.

I principali, principali segni di problemi patologici con il cuore sono:

  1. Grave stanchezza, debolezza.
  2. Raucedine, tosse secca.
  3. Fallimenti in un normale ritmo cardiaco.
  4. Tachicardia (battito cardiaco accelerato).
  5. Ipertermia (febbre).
  6. Vertigini fino alla perdita di coscienza
  7. Sensazione di mancanza di ossigeno (l'uomo soffoca).
  8. Nocturia (minzione involontaria di notte).

Angina pectoris. La più comune malattia cardiaca che causa attacchi di dolore bruciante. Con il disturbo è familiare una quarta persona di 45 anni. Il meccanismo della formazione dell'impulso del dolore è semplice: i colpevoli sono le placche di colesterolo. Essi intasano le arterie coronarie, che sono responsabili di fornire ossigeno al cuore.

Di conseguenza, il miocardio si restringe (lo strato muscolare medio dell'organo cardiaco). Di conseguenza, i muscoli del cuore accumulano acido lattico, che porta alla comparsa di una sindrome dolorosa. Fermano gli impulsi dolorosi con l'assunzione di farmaci cardiaci. I pazienti che soffrono di angina pectoris sono sotto controllo medico e sottoposti a regolare trattamento ambulatoriale.

Attenzione per favore! A volte il dolore al cuore simile a convulsioni con angina provoca distonia vegetativa. Gli impulsi dolorosi hanno anche un carattere di compressione e cucitura. In situazioni di stress, aumenta il disagio.

Le cause del dolore sono una risposta miocardica inadeguata a un aumento del carico. È necessario essere in grado di distinguere l'angina dal VSD. Il paziente deve necessariamente sottoporsi a un sondaggio per stabilire una diagnosi accurata e ricevere un trattamento.

Infarto miocardico Stadio complicato di angina pectoris. L'aspetto dell'impulso del dolore è influenzato da un forte restringimento delle arterie coronarie e dalla completa cessazione del flusso sanguigno al muscolo cardiaco (miocardio) e dalla sua morte. Oltre al dolore da cuciture intollerabile, che non può essere fermato, ci sono altri sintomi:

  • Nausea.
  • Stato febbrile
  • Sensazione di paura della morte.
  • Sbiancamento della pelle
  • Aspetto di sudore freddo appiccicoso.
  • Caduta della pressione sanguigna, portando a svenimento.

La sindrome dolorosa con infarto è molto forte, i medici allevia il dolore con la droga. In questo caso, l'arrivo tempestivo del pronto soccorso e le azioni competenti dei medici sono importanti. L'ECG fornisce un'immagine vivida della malattia, il paziente viene immediatamente posto nel reparto di terapia intensiva per il trattamento, altrimenti la condizione porta alla morte.

Ischemia. La malattia ischemica diventa il responsabile di un insufficiente apporto di ossigeno all'organo cardiaco. Il motivo è un blocco delle placche di colesterolo dei vasi cardiaci coronarici. I medici di ischemia sono divisi in cinque gruppi, a seconda del quadro clinico della malattia:

  1. Asintomatica. La malattia procede impercettibilmente, senza disagio per il paziente. Una tale forma di malattia, i medici chiamano "ischemia muta".
  2. Ischemia instabile Differisce da attacchi mossi, ognuno dei quali procede più forte e acquisisce nuovi sintomi. Spesso questa forma di malattia mette in guardia sul possibile sviluppo di un attacco di cuore.
  3. Ischemia di tensione. Malattia di corso cronico. È caratterizzato da dolore dello spazio intercostale, mancanza di respiro. Il disagio aumenta con lo stress muscolare, l'eccitazione.
  4. Aritmica. La malattia è riconosciuta da violazioni pronunciate del ritmo del cuore. Senza trattamento, la malattia si sviluppa in ischemia cronica.
  5. Insufficienza cardiaca o infarto. Gravi stadi della malattia ischemica. Si presentano come risultato di una diminuzione dell'offerta di ossigeno e sangue nel sangue.

L'ischemia è più comune tra gli uomini, nelle donne in età riproduttiva il corpo produce ormoni che impediscono la formazione di arteriosclerosi dei vasi sanguigni. Ma con la menopausa (a causa di un cambiamento del background ormonale), il rischio di insorgenza di ischemia è anche grande per la parte femminile della popolazione.

Ipertensione arteriosa Aumento significativo della pressione sanguigna (da 80 e 120 mm Hg). Il cuore, sotto enormi carichi, costringe i muscoli dell'organo cardiaco a lavorare con il triplo carico. Il miocardio, privo di ossigeno, reagisce con una sindrome acuta del dolore, che aumenta con una profonda ispirazione.

Il colpevole dell'ipertensione è l'aterosclerosi. Le placche ostruiscono le arterie del cuore, non permettendo di fornire normalmente i tessuti e i muscoli del cuore con l'ossigeno. I carichi aumentano e provocano condizioni di disagio, espressi nel dolore al cuore penetrante e nei seguenti sintomi:

  • Emicrania.
  • Rumore / ronzio nelle orecchie.
  • "Mosche" davanti agli occhi.
  • Instabilità dell'andatura.
  • Apatia, letargia, sonnolenza.
  • Puffiness delle estremità nelle sere.
  • Sensazione di calore e arrossamento della pelle.

Impulsi particolarmente spesso dolorosi che una persona sperimenta con crisi ipertensive (un rapido aumento della pressione a tassi estremamente alti). Il dolore cardiaco compare nella terza fase della malattia, quando l'ipertensione e i problemi di afflusso di sangue colpiscono il muscolo cardiaco.

Miocardite. Infiammazione del muscolo cardiaco. Nel miocardio ci sono dei recettori che reagiscono ai processi infiammatori con dolore palpitante acuto. La causa della miocardite è la penetrazione nel corpo della microflora patogena (virus, batteri). I microrganismi causano infiammazione e provocano la comparsa di dolore al cuore acuto parossistico.

Gli impulsi dolorosi non dipendono dallo stress, dallo stress e non vengono fermati dall'assunzione di farmaci cardiaci. L'ECG inoltre non rivela patologie. Oltre al dolore cardiaco, la miocardite presenta i seguenti sintomi:

  • Debolezza, stanchezza.
  • Mancanza di respiro anche a riposo.
  • Temperatura subfebrilla (+ 37-37,5 ° C).

Pericardite. Malattia infiammatoria che colpisce il cuore esterno (pericardio). Ci sono anche numerose terminazioni nervose che reagiscono all'infiammazione. Con gli impulsi dolorosi pericardici differiscono in alcune caratteristiche:

  1. Taglio del carattere del dolore.
  2. La sindrome del dolore aumenta con la respirazione.
  3. Il disagio copre il lato destro del torace, colpendo l'arto.
  4. Il dolore è particolarmente sentito a sinistra e nella regione inferiore dello sterno (la punta del cuore).
  5. La sindrome del dolore non aumenta con i carichi, ma dipende dalla posizione del tronco.

La pericardite è accompagnata da debolezza, tosse secca, emottisi e febbre. Il trattamento si basa sul sollievo del problema principale della pericardite: la rimozione della sindrome infiammatoria. Utilizzare antibiotici, agenti antinfiammatori, antivirali e antifungini.

Cardiomiopatia. Sotto tale malattia si intendono le condizioni patologiche del cuore, associate e derivanti dalla mancanza di ossigeno cardiaco. Nella maggior parte dei casi, le cause della cardiomiopatia sono disturbi metabolici. Con tali condizioni, una persona è preoccupata per i dolori del cuore di una natura diversa. Possono:

  • Trova in un posto o coprire vaste aree.
  • Sii costante o sorgere spontaneamente a causa di stress o ansia.
  • Avere un carattere bruciore forte o dolorante, protratto.

La cardiomiopatia climaterica si sviluppa a causa della mancanza di ormoni sessuali. Questa patologia è caratteristica delle donne in menopausa e nelle adolescenti. In questo momento, la metà femminile soffre di disturbi funzionali delle ovaie. A volte la cardiopatia climaterica diventa una conseguenza delle patologie del sistema endocrino (tireotossicosi).

Difetti cardiaci I difetti cardiaci sono carattere congenito o acquisito, ma a qualsiasi origine sono accompagnati da dolore acuto al dolore. Con i difetti, la struttura della valvola della valvola cardiaca viene interrotta. Di conseguenza, alcune parti del cuore sembrano essere piene di sangue, mentre altre perdono ossigeno.

Il sovraccarico del miocardio si restringe sempre più spesso, avvertendo un forte bisogno di afflusso di sangue. Ma la sua risorsa non è illimitata, arriva un momento in cui il muscolo inizia a lavorare in modo inadeguato, che diventa la causa di un doloroso battito cardiaco.

Il dolore nei difetti cardiaci ha una varietà di manifestazioni, sono accompagnati da gonfiore delle estremità, alta pressione. Gli impulsi dolorosi, acuti e penetranti si verificano con i seguenti difetti cardiaci:

  • Stenosi aortica Un acuto restringimento dell'aorta cardiaca nella zona del suo ramo dal ventricolo.
  • Prolasso della valvola Violazione della funzione dell'organo situato tra l'atrio e il ventricolo sinistro.
  • Malattie cardiache reumatiche Compaiono come risultato di reumatismo cronico.

Secondo le statistiche, le valvole della parte cuore sinistra sono più spesso colpite da difetti. Rappresentano il 35% dei casi di malattie.

Aritmia. Malattia che colpisce la normale contrazione cardiaca I medici hanno identificato 4 tipi di aritmie cardiache, tutte accompagnate da taglio pulsante, dolore spinoso:

  1. Violazioni dell'impulso intracardiaco (aritmia ciliare e sinusale, tachicardia sinusale e bradicardia).
  2. Violazione dell'eccitabilità delle contrazioni atriali (tachicardia parossistica, extrasistole).
  3. Compromissione della conduzione degli impulsi (blocco atrioventricolare e intra-atriale).
  4. Misto (fibrillazione ventricolare, fibrillazione atriale).

La sindrome del dolore si verifica direttamente durante le crisi. Particolarmente comune è un attacco di fibrillazione atriale. Secondo le statistiche, il 6% delle persone sopra i 60 anni lo ha già sperimentato. Le esacerbazioni delle condizioni sono accompagnate da vertigini, debolezza. I pazienti spesso e fortemente battono il cuore. A volte il dispositivo cardiaco non affronta il carico e la persona perde conoscenza. Per le cause delle aritmie cardiache sono inclusi i seguenti fattori:

  • Malattie del cervello.
  • Il periodo climaterico.
  • Alcolismo, fumo a lungo termine.
  • Malattie infettive (virali).
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Problemi con le ghiandole surrenali e la tiroide.
  • Disturbi del metabolismo di sodio, calcio e potassio.
  • Assunzione prolungata di alcuni farmaci

Qualsiasi dolore nell'area del cuore dovrebbe causare cautela. Cosa fare con il disagio del cuore, correre dal medico o cercare di rimuovere il dolore da soli?

Cosa fare quando la colite del cuore

Come alleviare il dolore al cuore? Prima di tutto, dovresti consultare un medico. Se una persona ha già riscontrato dolore al cuore e conosce la sua diagnosi, adottare misure urgenti prima dell'arrivo dei medici:

  • Neurosi e nevralgie. L'aria valvolare e fresca aiuta con il disagio cardiaco. In tali condizioni è particolarmente pericoloso preoccuparsi e essere nervoso. Cerca di calmarti, e dopo una coppettazione di un attacco, bevi un corso di morbido calmante sull'erba.
  • Angina pectoris. Con una complicazione di angina pectoris, sono necessari aria fresca e una compressa di nitroglicerina sotto la lingua. Aiuta a fermare l'attacco e la dose di spray Nitromint.
  • Segni di infarto Prima dell'arrivo dei medici del paziente, sedersi e abbassare le gambe nel bacino, dove in acqua calda, sciogliere 2-3 cucchiai di senape in polvere. Sdraiati in questo caso, un uomo non può! Metti una compressa di Validol sotto la lingua. In sua assenza, possono essere somministrate fino a 40 gocce di Corvalolum o Valocordinum.
  • Ipertensione arteriosa Prima dell'arrivo dei medici, prendi un medicinale che abbassa la pressione sanguigna (Kapoten, Teveten, Corinfar, Mikardis). Di solito una persona ha nell'armadietto dei medicinali le medicine prescritte dal medico e adatte a lui.

Nitroglicerina - un rimedio universale per il dolore al cuore. Espande i vasi cardiaci coronarici, migliorando il lavoro del miocardio. Se la nitroglicerina non può fermare il dolore - la sua inefficacia indica un infarto miocardico iniziale. Non aiuta con le malattie reumatiche del cuore. Per rimuovere le convulsioni in questo caso, aspirina o analgin.

E se il cuore improvvisamente colpisse la prima volta? Non spaventarti e non farti prendere dal panico! Lo stress eccessivo e l'agitazione aggravano la situazione. Invece del panico, dovrai passare attraverso il kit di pronto soccorso alla ricerca di mezzi adeguati:

  • Validol (compressa sotto la lingua).
  • Aspirina o analgin (prendi 1 compressa).
  • Corvalolo o valocordin (40 gocce per ¼ di tazza d'acqua).

Se nessuna delle suddette case è disponibile, prova questo metodo: bevi un sorso di alcol (vodka o cognac). Non ingoiare! Tenerlo un po 'in bocca, quindi sputarlo. Dopo 15-20 minuti, valutare la condizione. Se il dolore non diminuisce - chiama un'ambulanza.

Attenzione per favore! Se sai di non soffrire di alcun tipo di malattia cardiaca, non è consigliabile usare nitroglicerina. Questo farmaco aggressivo è destinato ai pazienti cardiaci. E per l'ipotensione, la nitroglicerina è anche pericolosa - la medicina dilata i vasi sanguigni e abbassa ulteriormente la pressione sanguigna.

Per alleviare il dolore allo sterno, anche il massaggio con unguenti a base di veleno d'api (Virapine, Apizarthron, Apithrin) aiuta.

Visita medica del cuore

Il programma di esame cardiologico è multistep e comprende le seguenti procedure:

Visita al cardiologo. Questo è lo specialista che si occupa della salute del nostro cuore. È a lui alla reception e dovrebbe venire con disagio nella zona del cuore. Il medico parla con il paziente, lo esamina e ascolta la frequenza cardiaca per identificare il rumore. Nell'ambito dell'esame iniziale, passa anche la percussione (percussione della regione cardiaca).

Le percussioni ti permettono di determinare le dimensioni e i confini del cuore. Se il cardiologo ha qualcosa da allertare, invia il paziente ai seguenti esami.

Elettrocardiogramma. Per fare un elettrocardiogramma è possibile in un reparto di ricovero locale, questo metodo di ispezione è usato molto a lungo. La diagnostica funzionale mostra un ritmo cardiaco con uno stato calmo del corpo. Una semplice procedura richiede 10-15 minuti. Cosa determina lo studio:

  • Regolarità del ritmo.
  • Lavoro del muscolo cardiaco
  • La frequenza delle contrazioni cardiache.

L'ECG aiuta a identificare i disturbi ischemici, l'aritmia e la tachicardia.

Monitoraggio Holter. Se l'ECG non ha rivelato alcun problema, ma il paziente lamenta dolore al cuore, questo metodo di esame viene assegnato. Il monitoraggio viene eseguito per 1-3 giorni. Viene utilizzato uno speciale dispositivo portatile, i suoi elettrodi sono applicati e fissati al torace del paziente.

La presenza di una persona in ogni momento nella clinica non è necessaria, l'essenza della diagnosi è di controllare l'attività cardiaca in diverse condizioni (sonno, veglia, camminata, lavoro, carico). Questo metodo aiuta a prevenire attacchi di cuore e arresto cardiaco improvviso.

Test del tapis roulant. Il metodo è fondamentalmente simile al solito ECG, ma esamina la persona mentre corre, in pista. Questo metodo mostra il livello di tolleranza cardiaca dello sforzo fisico e mostra possibili condizioni patologiche del sistema cardiovascolare. Lo studio rivela la presenza di aritmia, ischemia.

Il test del tapis roulant viene utilizzato per ottenere i risultati del bypass coronarico dopo infarto e angioplastica (vasi stenting, un metodo di trattamento dell'ischemia).

Ultrasuoni del cuore. La diagnosi ecografica aiuta a valutare la condizione dell'organo cardiaco e determina il livello della sua capacità di pompare sangue. La diagnosi consente di determinare con precisione lo spessore delle pareti cardiache, le dimensioni e le condizioni delle valvole, le cavità della camera. Identificare la presenza di formazioni interne e ottenere risultati del livello di flusso sanguigno di grandi vasi cardiaci. Gli ultrasuoni rivelano tali patologie del cuore come:

  • Vizi.
  • Tumori.
  • Trombosi del cuore
  • Patologie e lesioni dell'aorta.
  • Microinfarti posticipati.
  • Sviluppo e stadio della malattia ischemica.

Un'indicazione vivida per questa procedura sono i disturbi del ritmo cardiaco, i rumori, le deviazioni dell'ECG nel cuore, i problemi vascolari. L'ecografia viene eseguita senza problemi, se un paziente che si lamenta di una condizione cardiaca ha vene varicose o tromboflebite.

Se gli studi condotti non forniscono un quadro completo, il cardiologo prescrive inoltre metodi di esame dei radionuclidi, radiografia e imaging a risonanza magnetica.

Ricorda, se incontri un dolore bruciante, acuto e lancinante nell'area del cuore, specialmente accompagnato da una tosse e, peggio ancora, con il movimento del corpo, non esitare a visitare un medico! Prima i medici stabiliscono la causa della patologia cardiaca e prescrivono un trattamento adeguato, più a lungo e meglio funzionerà il cuore!

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Linfostasi degli arti inferiori - cause, sintomi, trattamento, foto

Struttura

limfostazom piedi - una malattia progressiva degli arti inferiori, la maggior parte delle donne spesso colpiscono a metà della vita, ora alter-zdrav.ru on-line ci parleremo, sulle sue cause, i sintomi, sviluppo di gradi, la diagnosi, la prevenzione, i metodi e modi di trattare la malattia....

La fase iniziale delle vene varicose

Struttura

Secondo le statistiche, circa il 10% delle persone di età compresa tra 25 e 45 anni, sia donne che uomini, soffrono di vene varicose.Che cosa sono le vene varicose? Scopriamolo....