Trattamento della trombosi con compresse, farmaci e altri farmaci

Prevenzione

Sorprendentemente, la trombogenesi nel sangue è probabilmente l'unico fattore serio che determina se si avrà un infarto, un ictus o un danno a un vaso sanguigno. Ora gli esperti sanno che i fattori trombotici - la fluidità del sangue, la sua viscosità e viscosità, la propensione a formare coaguli di sangue e il loro aumento - giocano un ruolo cruciale. E la nutrizione ha un enorme impatto su questi fattori. Dati sperimentali suggeriscono che l'effetto principale dell'alimentazione sullo sviluppo delle malattie cardiache è associato principalmente a fattori trombotici e non al colesterolo nel sangue. E i vantaggi dell'utilizzo di prodotti che influiscono su questi fattori sono piuttosto significativi. Un noto medico francese, il dott. Serge S. Reno, afferma che la prevenzione dell'educazione; I trombi possono ridurre drasticamente la probabilità di un attacco di cuore per l'anno, mentre abbassare il colesterolo richiede più tempo per ottenere lo stesso effetto. Tuttavia, molti prodotti influenzano entrambi e, dall'altro, (ad esempio, cipolle e aglio), in modo da ottenere un doppio beneficio.

Dr. David Krichevsky, Wistar Institute, Philadelphia

Una volta i cardiologi credevano che gli attacchi cardiaci fossero causati da aritmie cardiache che si verificano a causa del restringimento delle arterie a causa dell'accumulo di placche. Ma ora è opinione diffusa che la causa immediata dell'80-90% di infarti e ictus sia un coagulo di sangue. La trombosi dipende da una serie di fattori, in gran parte determinati dalla nutrizione. Uno di questi è quanto trombociti - i più piccoli globuli - tendono ad accumularsi, formando coaguli di sangue e attaccandosi alle pareti dei vasi sanguigni. Un altro fattore è il fibrinogeno del sangue, una proteina che è una materia prima per i coaguli di sangue. L'alto contenuto di fibrinogeno nel sangue è il segno più importante di malattie cardiache e ictus.

Un ruolo importante è svolto dal sistema fibrinolitico, che distrugge e dissolve trombi inutili e pericolosi. La misura in cui questo sistema è attivo, così come il livello di fibrinogeno - "il primo fattore determinante delle malattie cardiache", afferma il cardiologo di Harvard, il dott. Victor Gurevich.

In che modo la nutrizione può controllare il processo di trombosi

loading...

I medici avvertono sempre i pazienti di non prendere l'aspirina prima dell'intervento chirurgico. Hanno paura della "diluizione del sangue", del deterioramento della coagulabilità. Questo può interrompere gravemente il sanguinamento, che causerà complicazioni e comprometterà il recupero. Il sangue dovrebbe rapidamente piegarsi per coprire la ferita fatta con un bisturi.

Ma ti è mai stato detto da un chirurgo prima di un intervento chirurgico di non mangiare cibo cinese? O evitare grandi dosi di zenzero, aglio, funghi neri e pesce grasso come salmone e sardine? Il fatto è che tutti questi prodotti sono anche anticoagulanti che possono ridurre drasticamente la coagulazione del sangue, spesso seguendo lo stesso meccanismo biologico dell'aspirina. Bloccano l'azione di una sostanza chiamata trombossano, che rallenta l'accumulo di piastrine (una fase importante nella formazione dei trombi).

Alimenti grassi come il formaggio e le bistecche rendono il sangue più denso, perché a causa loro, le piastrine diventano più appiccicose e più facili da assemblare in coaguli di sangue.

Inoltre, alcuni cibi aumentano o diminuiscono il livello di fibrinogeno, che svolge un ruolo importante nella formazione dei trombi, e anche accelerare o rallentare i processi di scioglimento dei coaguli di sangue. Ci sono anche prodotti che influenzano la viscosità e la fluidità del sangue, contribuendo o impedendo la comparsa di coaguli di sangue, che possono causare l'intasamento dei vasi nel cuore, nel cervello, nelle gambe e nei polmoni. Indubbiamente, l'uso regolare di alcuni di essi, anche in piccolissime quantità, può avere un potente effetto farmacologico sulla tendenza del sangue a coagularsi e quindi a salvarsi da una catastrofe cardiovascolare.

Uno dei modi più importanti per combattere infarto e ictus - se non il più importante - è mangiare cibi che influenzano favorevolmente i fattori di trombosi. Questo è quello che ti serve e cosa non mangiare.

Cipolla - un formidabile avversario di grassi

loading...

Per il tuo sangue non si formano coaguli di sangue, mangi le cipolle, sia crude che cotte. Dr. Victor Gurevich Harvard consiglia a tutti i suoi pazienti con malattia coronarica ogni giorno per mangiare cipolle, perché le sostanze nella sua composizione rallenta l'aggregazione piastrinica e accelerare la dissoluzione di coaguli di sangue. La cipolla ha un'incredibile capacità di resistere all'effetto trombo degli alimenti grassi. N. Gupta, un professore di medicina presso il Medical College of CG a Lucknow (India) ha condotto uno studio: prima ha dato a soggetti di sesso maschile erano pranzo molto unta con il burro e la panna e ha scoperto che la capacità del corpo di sciogliere i coaguli di sangue sono diminuiti bruscamente. Poi diede loro la stessa cena, questa volta completandola con 60 g di cipolla - cruda, bollita o arrostita. Gli esami del sangue due e quattro ore dopo hanno dimostrato che le cipolle bloccavano completamente gli effetti nocivi degli alimenti grassi. Per questo, era sufficiente meno di mezza tazza di cipolle.

Cosa nella prua impedisce la formazione di coaguli di sangue? Forse la quercetina, un potente antiossidante con una vasta gamma di effetti. Aiuta a bloccare la formazione di coaguli di sangue e processi che portano alle arterie intasate. Uno studio finlandese ha dimostrato che i soggetti che utilizzano il maggior numero di bioflavonoidi, principalmente quercetina, sono meno inclini a subire attacchi cardiaci fatali. Soprattutto la quercetina si trova nelle cipolle rosse e gialle. In bianco è meno. A proposito, presto un uomo avrà a sua disposizione una superpotente varietà di cipolle. Nell'università del Wisconsin e nel Centro per la ricerca sul cancro MD Anderson presso l'Università del Texas, gli scienziati deducono una varietà contenente una grande quantità di quercetina e altri nutrienti. Un sacco di quercetina nel vino rosso, broccoli e tè.

Conclusione: utilizzando cibi grassi, non dimenticare la cipolla. Un pezzo di cipolla in un hamburger, frittata o pizza può contrastare le proprietà trombogeniche di questi cibi grassi.

Il consiglio del dottore Jain su come diluire il sangue con l'aglio

loading...

Uno degli anticoagulanti più potenti e conosciuti nella composizione dell'aglio è chiamato achen. Ecco come ottenere il massimo dall'aglio d'aglio, secondo la professoressa Mahendra K. Jain.

  • Non macinare l'aglio, ma premere. Questo libera gli enzimi e l'allicina, che si trasforma in un achen.
  • Aglio leggermente marrone. Anche l'elaborazione della temperatura aiuta.
  • Cuocere l'aglio con i pomodori o aggiungerlo ad altri cibi acidi. Anche una piccola quantità di acido contribuisce al rilascio di achen.
  • Aggiungi un po 'di vodka all'aglio schiacciato per coprirlo con la parte superiore e lascialo riposare per diversi giorni senza il coperchio. Anche questo libera l'achoin. Sì, la vecchia ricetta popolare russa per il diradamento del sangue aiuta davvero, come dimostrato dagli esperimenti del Dr. Jane. Inoltre, ha scoperto che un sacco di achenas vengono secreti mescolando l'aglio schiacciato con formaggio feta e olio d'oliva (questo è un noto rimedio greco per le malattie cardiache).

Ti piacerebbe un po 'di pasta di pesce?

loading...

Pesce - il modo migliore per bloccare la formazione di coaguli di sangue, perché contiene molti acidi grassi utili come l'omega-3. Quasi tutti gli scienziati spiegano i benefici che il pesce porta al cuore, le sue notevoli proprietà influenzano la coagulabilità del sangue. Poiché l'80% degli ictus è causato da coaguli di sangue, il pesce grasso può aiutarti a prevenirli, poiché agisce come un anticoagulante debole che rallenta la formazione di coaguli di sangue. Secondo un recente studio olandese, gli uomini che consumano 20 grammi o più di pesce al giorno hanno il doppio delle probabilità di essere colpiti come quelli che non mangiano pesce. Molto probabilmente, il fatto è che hanno meno coaguli di sangue nel sangue.

Quando si mangia pesce grasso come salmone, sgombro, aringa, sardina, tonno o qualsiasi altro con un po 'di grasso, questo grasso inizia ad attaccare i coaguli di sangue da diversi lati. Diluisce il sangue, sopprimendo il processo di accumulo piastrinico e l'azione del fibrinogeno, contribuendo anche alla dissoluzione dei trombi. Paul Nestel, responsabile del Nutrition Center umano di ricerca nella ricerca scientifica e tecnica Organizzazione dell'Unione in Australia, e colleghi hanno scoperto che il consumo di circa 150 grammi di salmone o sardine al giorno i livelli di rischio di fibrinogeno ridotto in media del 16% e un aumento del tempo di sanguinamento del 11% in trentuno uomini. È interessante notare che durante lo stesso studio, le capsule di olio di pesce non hanno avuto alcun effetto sui fattori di trombogenesi. Una spiegazione, secondo il Dr. Nestel, potrebbe essere che il pesce contiene altre sostanze diverse dal grasso che influenzano i fattori della formazione di trombi.

Risultati simili sono stati ottenuti dai ricercatori di Harvard. Hanno suggerito che il consumo di 195 g di tonno in scatola può "diluire il sangue" non meno efficacemente dell'aspirina. L'azione antitrombotica è stata osservata circa quattro ore dopo l'uso del tonno negli alimenti. Inoltre, in questo studio, il tonno ha anche dimostrato di essere più efficace dell'olio di pesce in capsule.

Un meraviglioso segreto di olio di pesce, "diluire il sangue"

loading...

Mangiare pesce grasso cambia letteralmente la forma delle piastrine nel sangue, e non possono aderire l'un l'altro e formare trombi indesiderati. Questo è stato scoperto dagli scienziati del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Quando mangi pesce grasso, le piastrine rilasciano meno tromboxa, il che gli conferisce il comando di stare insieme. Così pensa il ricercatore del dipartimento di agraria dottore in filosofia Norbert Schöne.

Ciò che è ancora più sorprendente, il trombossano è la causa della comparsa di piastrine appiccicose. Li costringe a trasformarsi in piccole palle e crescere spine, con le quali si aggrappano ad altre piastrine. In questo stato sono "attivati", o "appiccicosi", pronti e in grado di riunirsi insieme in grumi di sangue.

Così, il pesce, sopprimendo l'azione del trombossano, mantiene una forma sana di piastrine a forma di disco, e non possono raccogliere e formare grumi che intasano le arterie.

Conclusione: Un utile effetto antitrombotico può essere ottenuto mangiando circa 105 g di pesce grasso (sgombro, aringa, salmone e sardine) o circa 180 g di tonno in scatola.

Un anticoagulante meraviglioso nel vino rosso

loading...

Un paio di sorsi di vino rosso spesso diluisce il sangue e rallenta la formazione di coaguli di sangue. Non si tratta solo di alcol, ma anche di altri componenti complessi del vino rosso. scienziati francesi Senor Martin e Jacques Bonnet, MD, dell'Ospedale Cardiologia in Pijesak, hanno condotto uno studio classico, testato gli effetti di tre bevande alcoliche su coaguli di sangue in quindici uomini sani. Ogni giorno per due settimane bevevano mezzo litro di bordeaux rosso, o bordeaux bianco, o vino sintetico da acqua, alcool e additivi aromatici. Ecco i risultati: il vino sintetico ha aumentato l'accumulo di piastrine e ridotto il livello di colesterolo LDL "cattivo". Il vino bianco ha leggermente aumentato il livello di LDL dannosa e aumentato significativamente il contenuto di colesterolo HDL utile, ma non ha influenzato le piastrine. Il vino rosso ha vinto una vittoria pulita! Ha anche ridotto l'accumulo di piastrine e aumentato il livello di colesterolo HDL. Quindi, secondo i ricercatori, il vino rosso ha proprietà anticoagulanti uniche che aiutano a proteggere il cuore.

Questi risultati sono supportati da esperimenti su animali francesi, che hanno dimostrato che i fattori pericolosi della formazione di trombi (viscosità o accumulo di piastrine) sono soppressi dal vino rosso e bianco e dall'alcol semplice. Tuttavia, quattordici ore dopo, i ricercatori hanno scoperto un "effetto rimbalzo" dopo il vino bianco e l'alcol. Dopo il vino rosso, la capacità di coagulazione del sangue era ancora ridotta del 60%, mentre coloro che bevevano vino bianco, la viscosità del sangue aumentava del 46%. Per coloro che hanno bevuto alcol semplice, questa cifra era del 124%.

Una possibile eccezione è un tipo di vino bianco - champagne. Sembra che abbia proprietà anticoagulanti e antitrombotiche, afferma il dottor Serge Reno, un famoso scienziato francese. Spiega che nella produzione dello champagne, la buccia degli acini d'uva rimane spesso nel vino più a lungo rispetto alla produzione di altre varietà di vino bianco.

Dall'altra parte dell'Oceano Atlantico Dr. John Folts della Scuola di Medicina dell'Università del Wisconsin-Madison, e ha scoperto che l'uso di occhiali due anni e mezzo di vino rosso riduce piastrine viscosità, e quindi la loro capacità di formare un Rams in pericolo la vita del 40% durante i quarantacinque minuti. Anche il succo d'uva rossa aiuta, dice, ma ci vuole tre volte di più per ottenere lo stesso effetto.

Cosa spiega la resistenza del vino rosso e del succo d'uva alla formazione di coaguli di sangue? I francesi dissero che non erano sicuri se questa conoscenza fosse necessaria, sostenendo che "la medicina è già disponibile in una forma estremamente digeribile". Gli scienziati della Cornell University hanno suggerito che il principale principio attivo del vino in questo caso è il resveratrolo, contenuto nella pelle. Altri ricercatori attribuiscono l'effetto antitrombotico dell'ossido nitrico e di alcuni altri antiossidanti chiamati polifenoli o flavonoidi.

Perché l'uva influisce sulla trombogenesi?

loading...

Il grappolo d'uva ci regala gioia. Ogni volta che una infezione fungina entra nell'uva, le bacche sono protette, secernendo un pesticida naturale, proprio come un corpo umano produce anticorpi per combattere le infezioni. Questo pesticida vegetale è anche una medicina meravigliosa per le persone. Ricercatori giapponesi affermano che questa sostanza è il principale ingrediente attivo nell'antica branca della medicina popolare cinese e giapponese che si occupa di malattie del sangue. I giapponesi fatti di questa sostanza, il resveratrolo, una medicina e gli esami hanno dimostrato che rallenta il processo di accumulo piastrinico e riduce i depositi di grasso nel fegato degli animali.

Se bevi succo d'uva rossa o vino rosso, entri nel corpo una certa quantità di resveratrolo, dice Leroy Crisis, Ph.D., professore dell'Agritectural College della Cornell University. Dr. Crisis ha scoperto alte concentrazioni di questa sostanza nel vino rosso, ma non in bianco. Ecco come lo spiega: quando si produce vino rosso, l'uva pigiata viene fermentata insieme alla pelle. Nella produzione di vino bianco, le uve vengono pressate e la pelle ricca di resveratrolo viene scartata. Un'analisi di trenta varietà di vino condotta dalla dottoressa Crisis ha mostrato che la maggior parte del resveratrolo è contenuta nel bordeaux rosso francese, e meno che mai nel Bordeaux bianco.

Inoltre, la dottoressa Crisis ha scoperto questo anticoagulante nel succo d'uva rosso (ma non bianco). Crede anche che richieda tre volte di più del vino rosso Bordeaux, per l'introduzione della stessa quantità di sostanza nel corpo. Le uve da tavola, che sono vendute nei supermercati, molto probabilmente contengono poco resveratrolo, perché coltivate, attentamente protette da infezioni e malattie fungine. Tuttavia, secondo il dott. Crisi, in 450 grammi di uva domestica, ci può essere tanto resveratrolo quanto in due tazze di vino rosso.

Conclusione: il ricevimento regolare di vino rosso in quantità moderate ai pasti, apparentemente contribuisce ai processi anti-trombotici e previene le malattie cardiache. Ciò significa che le donne dovrebbero bere un bicchiere e uomini - due al giorno. L'uso di alcol in grandi quantità e l'assunzione irregolare di vino possono, al contrario, favorire la formazione di coaguli di sangue e danni ai vasi sanguigni e anche aumentare il rischio di cancro al seno. È importante bere vino rosso con il cibo in modo da contrastare i fattori nocivi negli altri alimenti.

Bevi il tè per mantenere in salute le arterie

loading...

Non importa quanto possa sembrare strano, il tè protegge davvero le arterie dai coaguli di sangue. Nel 1967, la rivista scientifica britannica Nature pubblicò immagini uniche dell'aorta di conigli nutriti di grassi e colesterolo, e bevendo acqua o tè. L'aorta di conigli che consumava tè era una dieta grassa molto meno danneggiata. Il tè, come hanno concluso i ricercatori dei Lawrence-Livermore Laboratories in California, ha protetto quasi completamente le arterie. Questi esperimenti sono stati ispirati dall'osservazione che le arterie dei cinesi-americani che bevono regolarmente il tè sono in condizioni migliori degli americani di origine europea che preferiscono il caffè. Le arterie coronarie sono sopravvissute meglio di un terzo e le arterie cerebrali di due terzi. Gli scienziati hanno superato il loro tempo, suggerendo che il tè contiene alcune sostanze misteriose che non permettono alle arterie di intasarsi.

Gli studi presentati alla prima conferenza scientifica internazionale sull'azione fisiologica e farmacologica del tè, che si è tenuta a New York nel 1991, mostrano che il tè protegge le arterie, influenzando i fattori di trombosi. Le sostanze nella sua composizione riducono la coagulabilità del sangue, impediscono l'attivazione e l'accumulo di piastrine, stimolano il processo di scioglimento dei trombi e riducono la deposizione di colesterolo sulle pareti delle arterie. Tutto questo protegge le arterie. Durante gli studi su animali, l'equivalente di tre tazze di tè per un uomo ha causato una diminuzione nell'aggregazione piastrinica e ha impedito la formazione di coaguli di sangue.

Uno dei primi ricercatori di tè a causa di aterosclerosi, Lu Fu-King, MD, professore e capo del dipartimento di medicina interna presso l'Università Medica Zeydzhanga in Cina, ha studiato gli effetti dei componenti del miocardio di persone tè. Dr. Lu ha riportato una conferenza che il pigmento del tè nero convenzionale o accumulo di piastrine ridotto asiatici verde nei pazienti (così come la produzione di trombossano) e stimolato la dissoluzione di coaguli di sangue. Ciò che sorprende, ha detto, è il solito tè nero, che gli americani bevono, e il verde asiatico è altrettanto efficace. Gli scienziati del giapponese Centrale di Ricerca dell'Istituto Itoen anche notato che un tipo di tannino chiamato catechina contenuta nel tè verde inibisce l'aggregazione delle piastrine non è meno attivo di aspirina. Inoltre, il tè, a quanto pare rallenta la stimolazione di colesterolo LDL di proliferazione delle cellule della muscolatura liscia nelle pareti arteriose. Questa riproduzione promuove l'apparizione delle placche arteriose.

Le verdure sono nemiche dei coaguli di sangue

loading...

Per sbarazzarsi della possibilità di coaguli di sangue, mangiare frutta e verdura ricca di vitamina C e fibra. Coloro che mangiano molta frutta e verdura affrontano meglio il problema dei coaguli di sangue, come ha dimostrato uno studio svedese su 260 adulti di mezza età. Coloro che mangiano meno frutta e verdura, si scopre, stanno lentamente dissolvendo i coaguli di sangue. Altri studi dimostrano che la vitamina C e le fibre, concentrate in frutta e verdura, stimolano il processo di scioglimento dei coaguli di sangue e aiutano a rallentare l'accumulo di piastrine.

Inoltre, il livello più basso di fibrinogeno che causa la formazione di trombi è osservato nei vegetariani, specialmente in quelli che non mangiano prodotti animali, comprese uova e latte. Probabilmente, la ragione è che frutta e verdura contengono sostanze che abbassano il livello di fibrinogeno, mentre i grassi animali e il colesterolo lo aumentano. Inoltre, i vegetariani hanno un sangue meno viscoso rispetto ai mangiatori di carne. La bassa viscosità è associata alla pressione sanguigna più bassa. Quindi, ecco un altro modo in cui frutta e verdura prevengono le malattie cardiache.

Azione di peperoncino piccante

loading...

Il peperoncino rosso caldo è un ottimo rimedio per i coaguli di sangue. La prova di ciò è venuta dalla Thailandia, dove la gente mangia come snack condimento e antipasto, peperone rosso e saturi il sangue con sostanze da esso più volte al giorno. Gli scienziati thailandesi hanno suggerito che questa è la ragione principale per cui il tromboembolismo (coaguli di sangue potenzialmente letali) è così raro tra i thailandesi.

Per confermare questa teoria, l'ematologo Sukon Visudhifan, MD, ei suoi colleghi dell'ospedale Sirirai di Bangkok hanno condotto un esperimento. Hanno condito pasta di riso fatta in casa con peperoncino al ritmo di 2 cucchiaini di peperoncino macinato fresco per 200 grammi di pasta (circa una tazza con un terzo). Poi hanno dato macaroni e pepe a sedici studenti di medicina sani. I soggetti del gruppo di controllo mangiavano semplici maccheroni. Quasi immediatamente, il processo di scioglimento dei coaguli di sangue nel sangue del primo gruppo aumentò, e dopo trenta minuti tornò alla normalità. Nel sangue del secondo gruppo, pasta semplice di euchesia, non è successo nulla.

Pertanto, l'effetto del peperoncino era di breve durata. Tuttavia, il dott. Visudhifan ritiene che la frequente stimolazione del corpo in questo modo cancella il sangue dai coaguli di sangue, e quindi i thailandesi nel complesso soffrono meno del blocco delle arterie.

Altre spezie utili

loading...

Proteggiti dai coaguli di sangue maligni che ti aiuteranno e altre spezie. Krishna Shrivastava dell'Università di Odena in Danimarca ha studiato undici tipi di spezie e ha scoperto che sette di loro inibivano l'aggregazione piastrinica. I più potenti erano chiodi di garofano, zenzero, cumino e tu-metro. "Il garofano a questo riguardo è più efficace dell'aspirina", afferma il dott. Srivastava. Il principale principio attivo nel garofano è, a quanto pare, eugenolo, che aiuta anche le piastrine a mantenere la loro forma originale anche dopo che si sono "accumulate". Il Dr. Srivastava afferma che le spezie agiscono sul sistema delle prostaglandine, proprio come l'aspirina, l'aglio e le cipolle.

Tutte queste spezie hanno ridotto la produzione di trombosan - un potente stimolatore dell'aggregazione piastrinica. Le sostanze in zenzero, secondo il dott. Srivastava, inibiscono più efficacemente la sintesi della prostaglandina rispetto alla potente indometacina.

Lo zenzero è un anticoagulante davvero famoso. Questo è stato scoperto da Charles Dorsey, MD del College of Medicine della Cornell University. Ha mangiato una grande quantità di marchio di zenzero "Crabtree Evelyn "con marmellata di pompelmo, costituita dal 15% di zenzero. Quando si sono verificati i cambiamenti nella coagulazione del sangue, ha analizzato mescolando le sue piastrine con dello zenzero macinato. Le piastrine sono diventate meno appiccicose. Dr. Dorso ritiene che il principio attivo in questo caso - dzhingerol, una parte di zenzero e in composizione chimica che ricorda l'aspirina.

Attenzione: se hai mal di stomaco dopo aver mangiato le spezie, non consumarle. Se si assumono anticoagulanti, prima di aggiungere una grande quantità di zenzero, che diluisce il sangue, alla dieta, consultare un medico.

Funghi neri cinesi - rimedio senza problemi

loading...

Per proteggersi dai coaguli di sangue, riempi il tuo sangue con una medicina dai funghi neri asiatici chiamati mo-er, o "orecchio di legno" (funghi auricolari). Questi funghi sono ben noti nella medicina cinese per i loro effetti positivi sul sangue. Alcuni li considerano "un elisir rinvigorente di longevità". E questo è giustificabile, secondo Dale Hammerschmidt, MD, ematologo della Minnesota Medical School. Una volta mangiò una grande quantità di "Mapo Douf" - un piatto asiatico con spezie, fagioli e fiocchi di latte, dopo di che notò improvvisi cambiamenti nel comportamento delle sue piastrine. Sono diventati molto meno inclini alla congestione. Lo scienziato ha concluso che questa azione è stata resa dai funghi neri.

Si scopre che i funghi neri (ma non nessuno, cioè quelli cinesi) contengono un numero di componenti che fluidificano il sangue, compresa l'adenosina, che è presente anche nell'aglio e nelle cipolle. Il dott. Hammerschmidt suggerisce che la combinazione di un così grande numero di fluidificanti del sangue nella dieta cinese (aglio, cipolla, funghi neri e zenzero) può spiegare perché essi hanno raramente una malattia coronarica.

Olio d'oliva - il nemico dei coaguli di sangue

loading...

Oltre a tutti gli altri vantaggi, l'olio d'oliva riduce anche la viscosità delle piastrine del sangue, che, forse, spiega i suoi benefici per le arterie. Ad esempio, i ricercatori britannici del Royal Free Hospital e della London School of Medicine hanno chiesto ai volontari di prendere tre quarti di un cucchiaio di olio d'oliva due volte al giorno per otto settimane in aggiunta alla normale dieta. La capacità delle loro piastrine di accumularsi bruscamente diminuita. Gli scienziati hanno scoperto che le membrane piastriniche contengono più acido oleico (il principale acido grasso nella composizione dell'olio d'oliva) e meno acido grasso arachidonico che promuove l'appiccicosità.

Dopo aver preso l'olio d'oliva, le piastrine hanno anche prodotto meno trombossano A2, una sostanza che provoca l'aggregazione piastrinica. Così, i ricercatori hanno concluso che l'olio d'oliva è utile per lo stato dei trombociti, aggiungendo che questa è un'altra spiegazione del motivo per cui le persone nel Mediterraneo che consumano molto olio d'oliva soffrono meno delle malattie cardiache.

Una grande quantità di grasso è la causa di coaguli di sangue

loading...

Non abusare di grassi, se non si desidera consentire la comparsa di coaguli di sangue nel sangue. Indubbiamente, il cibo grasso non solo aumenta il livello di colesterolo, ma danneggia anche il sangue in molti altri modi. Troppo grasso può anche aumentare la coagulazione del sangue e la tendenza a formare coaguli di sangue. Così, un nuovo studio di scienziati del centro dell'Università dello Jutland meridionale in Danimarca ha mostrato che un gran numero di grassi animali saturi e grassi vegetali polinsaturi come l'omega-6 (come l'olio di mais) aumenta la coagulazione del fibrinogeno. Nel loro studio, gli adulti sani, che di solito mangiano cibi grassi, passano a diete diverse con un contenuto di grassi inferiore (32% delle calorie) per due settimane. Tutte queste diete hanno ridotto la tendenza dei coaguli del 10-15%. Molti studi confermano anche che i grassi, in particolare gli animali, rallentano il processo di scioglimento dei coaguli di sangue.

Un esperimento ha recentemente dimostrato che il grasso della carne grassa rimane nel sangue e provoca danni fino a quattro ore.

Colazione che distrugge i coaguli di sangue

loading...

Per molto tempo, gli scienziati si sono chiesti perché la maggior parte degli attacchi di cuore si verificano nelle prime ore dopo che la vittima si è svegliata. Una delle ragioni potrebbe essere che le persone perdono la colazione, suggerisce Renate Sifkov, cardiologo presso la Newfoundland Memorial University di St. John. Ha scoperto che rifiutare la colazione aumenta la probabilità di coaguli di sangue quasi tre volte, il che rende una persona più incline a infarti e ictus. La dott.ssa Sifkova spiega che la viscosità dei coaguli di sangue è più bassa durante la notte, e dopo il risveglio si alza bruscamente. Ma a causa di alcuni misteriosi motivi, mangiare di nuovo rende le piastrine meno appiccicose.

Per verificare queste ipotesi, una misurazione dell'attività piastrinica chiamata beta-tromboglobulina (beta-TG) nel sangue di ventinove uomini e donne sani è stata misurata nei giorni in cui facevano colazione e non facevano colazione. Beta-TG serve come indicatore della capacità dei trombociti di formare coaguli. La dott.ssa Sifkova ha scoperto che il contenuto di beta-TG nei giorni di saltare la colazione è in media due volte e mezzo più alto. Sembra che uno dei modi per evitare che le piastrine diventino troppo appiccicose e farti membro del gruppo a rischio di infarti del mattino è fare colazione.

Suggerimenti nutrizionali per il controllo dei coaguli di sangue

loading...

La nutrizione volta a combattere i coaguli di sangue è probabilmente la misura dietetica più importante che può essere presa per prevenire le malattie cardiache e l'ictus, ancora più importante del controllo del livello di colesterolo. Ecco cosa ti aiuterà meglio:

  • Mangia pesce grasso, aglio, cipolle e zenzero e bevi vino rosso (con moderazione). Tutto ciò diluisce il sangue e previene la formazione di coaguli di sangue;
  • limitare il consumo di grassi, in particolare di animali saturi e di tipi polinsaturi vegetali di omega-6;
  • prova ad usare contemporaneamente il cibo, che contribuisce alla formazione di coaguli di sangue, alimenti che ne impediscono l'aspetto. A tali combinazioni riuscite è possibile portare uova con cipolle o salmone affumicato, vino rosso con formaggio, piatto messicano "chili concarne" (carne in salsa piccante con pepe rosso e fagioli).

Attenzione: non esagerare. Se prendi anticoagulanti, soffri di emorragia, o i tuoi parenti hanno un'emorragia cerebrale, devi mangiare cibo che diluisca il sangue, con moderazione. Se sei preoccupato, chiedi al tuo medico di controllare se il sangue è coagulato.

Coaguli di sangue: una revisione dei farmaci con un prezzo

loading...

La formazione di trombi è la comparsa di coaguli di sangue nel sistema cardiovascolare, talvolta accompagnata da un processo infiammatorio nel sito di attacco del trombo.

Le pericolose conseguenze di un disturbo possono essere:

  • Gravi disturbi del trofismo tissutale, ulcere trofiche, cancrena, necessità di amputazione degli arti.
  • Tromboembolismo dei vasi sanguigni del cuore e dei polmoni, con conseguente alto rischio di morte.

Data la prevalenza e le possibili complicazioni della malattia, molti pazienti sono interessati a quali sono i farmaci per i coaguli di sangue nelle navi, il modo in cui vengono presi, l'elenco delle controindicazioni, il costo.

Varietà di droghe

loading...

La trombosi è una combinazione dei seguenti compiti:

  1. Sminuzzamento del sangue, ripristino della continuità della circolazione sanguigna.
  2. Il riassorbimento dei coaguli di sangue che si sono già formati nelle vene.
  3. Prevenzione della trombosi ripetuta.
  4. Ripristino dell'elasticità persa e del tono vascolare.

Considerando quanto sopra, i preparati per trombi possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  • Gli anticoagulanti sono farmaci che riducono la viscosità del sangue.
  • Antiagregantità: significa coaguli di sangue, normalizzando le proprietà reologiche del sangue.
  • I trombolitici sono farmaci che dissolvono i coaguli di sangue.

anticoagulanti

loading...

Farmaci da coaguli di sangue, progettati per diluire il sangue, prevenirne l'eccessiva coagulazione. Solitamente raccomandato per l'uso a lungo termine.

I più efficaci al momento sono: Warfarin, Eparina, Aspirina.

warfarin

Compresse da coaguli di sangue, che sopprimono l'azione delle particelle di sangue, aumentando la coagulabilità. Le indicazioni per l'ammissione sono: trombosi, infarto, aritmia ciliare, interventi chirurgici su vasi cardiaci.

L'elenco delle controindicazioni: malattie epatiche o renali, vene varicose del tubo digerente, ictus emorragico, la mucosa dello stomaco e malattie intestinali, trombocitopenia, i primi 3 mesi e gli ultimi 30 giorni di gravidanza.

Il prezzo di imballaggio di 50 compresse è da 120 rubli.

aspirina

Un farmaco popolare contro i coaguli di sangue, che può ridurre l'eccessiva coagulazione del sangue, prevenire l'aggregazione delle piastrine.

Hai bisogno di bere medicina aterosclerosi, stenocardia, se hai una storia di infarti e ictus, con trombosi di vene di diverse eziologie.

Per la prevenzione della trombosi, il farmaco viene preso da 1/4 compresse al giorno.

L'elenco delle controindicazioni per l'ammissione include: bambini e adolescenti fino a 12 anni; predisposizione all'allergia all'acido acetilsalicilico; emofilia, asma bronchiale, malattie della mucosa gastrointestinale; il primo e l'ultimo 3 mesi di gravidanza; gravi disturbi del fegato e dei reni.

Il costo di imballaggio Aspirin 500 mg è di 230 rubli.

eparina

Un farmaco che attiva la velocità del flusso sanguigno necessario per prevenire la comparsa di coaguli di sangue. È realizzato sotto forma di soluzione iniettabile ed è anche incluso in molti agenti anti-trombotici per uso esterno.

L'eparina sotto forma di soluzione può essere somministrata mediante gocciolamento o iniezione. Elenco delle raccomandazioni per il trattamento: trombosi venosa profonda di varie eziologie, tromboflebite acuta, mastite, ematomi ampi.

È usato per la procedura di emodialisi, lavaggio di cateteri endovenosi.

Controindicazioni per l'ammissione sono:

  1. Propensione al sanguinamento.
  2. Ictus emorragici.
  3. Periodo delle mestruazioni
  4. Gravidanza.
  5. Periodo di allattamento al seno.
  6. Il processo generico.
  7. La minaccia della nascita prematura.
  8. Lesioni dello stomaco e dell'intestino.

Il prezzo di confezionamento delle fiale di eparina varia da 350 a 500 rubli.

antiaggreganti piastrinici

loading...

Questo gruppo di farmaci aiuta con successo a trattare e prevenire la trombosi. L'efficacia dell'effetto degli agenti antipiastrinici si basa sulla loro capacità di normalizzare le proprietà reologiche del sangue, per ridurre l'attività delle sostanze che provocano la produzione di trombina.

Trombo Ass

È usato per la prevenzione di ictus e infarti, stenocardia, con trombosi venosa profonda, nel periodo postoperatorio per prevenire la trombosi.

Controindicato nelle seguenti circostanze:

  • Mancanza di 18 anni.
  • Diatesi emorragica.
  • Bleeding.
  • 1 e 2 trimestre di gravidanza, allattamento.
  • Malattie della mucosa del tratto gastrointestinale.

Il costo del farmaco è da 40-50 rubli per confezione di 30 pezzi.

clopidogrel

Riduce il tasso di aggregazione delle piastrine, sopprimendo la loro adesione e la formazione di coaguli. È usato per prevenire la trombosi in ictus ischemico, attacchi di cuore, sindrome coronarica acuta, fibrillazione atriale.

Controindicazioni alla ricezione: una reazione allergica, gravidanza e alimentazione toracica, propensione a sanguinamenti, nedostizhenie di 12 anni.

Il prezzo di 30 compresse Clopidogrel inizia da 380 rubli.

Elikvis

Sopprime l'attività delle piastrine, prolungando il tempo di protrombina, previene la formazione di coaguli di sangue.

Le indicazioni per il trattamento della trombosi e di embolia dell'arteria polmonare, impedendo occlusione vascolare per la fibrillazione atriale, l'ipertensione, le malattie cardiache, il diabete. Efficace per prevenire la formazione di trombi dopo l'endoprotesi delle articolazioni delle gambe.

Anti-raccomandazioni per l'uso: allergie, sanguinamento, disfunzione epatica e renale, gravidanza e allattamento al seno, mancato raggiungimento di 18 anni.

Questo è un farmaco piuttosto costoso, per il confezionamento di 60 compresse devi pagare circa 1500 rubli.

trombolitici

Questi sono farmaci che dissolvono i coaguli di sangue, che sono già disponibili. Rilasciato sotto forma di soluzioni per contagocce e iniezioni, che devono essere eseguite direttamente nella regione di localizzazione del coagulo.

Quando si usano farmaci per risolvere i coaguli di sangue c'è un aumentato rischio di sanguinamento, quindi dovrebbero essere usati solo in un ospedale sotto la supervisione di un medico.

fibrinolisina

Prodotto sotto forma di polveri per iniezione da plasma sanguigno umano. Particolarmente efficace per la dissoluzione di coaguli di sangue freschi. Indicazioni per l'uso:

  1. Embolia delle arterie polmonari, vasi cerebrali.
  2. Tromboflebite acuta.
  3. Thrombophlebitis di una natura cronica in un periodo affilato.
  4. Infarti.

Controindicazioni: sanguinamento; l'epatite; la gravidanza; esacerbazione della tubercolosi; lesioni ulcerose dello stomaco e degli intestini mucosi; conseguenze della malattia da radiazioni.

Il prezzo di 1 fiala di fibrinolisi è di 120 rubli.

alteplase

Il farmaco per il riassorbimento dei coaguli di sangue della 2a generazione, che è considerato il più efficace ed efficace tra gli agenti trombolitici.

Scioglie i coaguli di sangue senza interrompere il flusso sanguigno, ha una bassa minaccia di sanguinamento. L'efficacia dell'azione del farmaco consiste in un'azione accelerata, che consente di dissolvere rapidamente i coaguli.

Si raccomanda di usare il medicinale nelle prime 3 ore dopo ictus e infarti al fine di ridurre il rischio di complicazioni e morte.

Controindicazioni: diatesi emorragica, retinopatia, endocardite, pancreatite, lesioni gastrointestinali del tratto gastrointestinale, epatite e cirrosi, varici esofagee.

Questo strumento è uno dei più costosi, il prezzo è di 26.000 rubli.

Purolaza

Il farmaco è particolarmente efficace nel trattamento precoce di infarti, ictus, trombosi delle vene degli arti inferiori.

A causa delle sue proprietà, converte il plasminogeno in plasmina, una proteasi in grado di sciogliere i coaguli di sangue.

Controindicazioni all'uso di: un aumentato rischio di emorragie, emofilia, trombocitopenia, periodo postoperatorio a 28 giorni, le malattie vascolari fegato, ictus emorragici, retinopatia diabetica, shock cardiogeno, gravidanza.

Il costo del farmaco: da 10.000 rubli per pacchetto.

conclusione

In aggiunta a questi farmaci di coaguli di sangue in pazienti a rischio consistente raccomandato costante venotoniki domanda - preparazioni per la normalizzazione della struttura delle pareti dei vasi, impartire tonicità ed elasticità, migliorando la resistenza dei capillari.

I flebotonici più efficaci sono: Flebodia 600, Detraleks, Antistaks, Flebofa.

È necessario prestare particolare attenzione alla dieta quotidiana, escludere dal menu prodotti che aumentano la viscosità del sangue, abbandonare il fumo e la dipendenza da alcol.

Una condizione obbligatoria per mantenere la normale viscosità del sangue è bere in abbondanza. Un paziente con rischio di trombosi deve bere almeno 2 litri di liquidi al giorno.

E soprattutto: con qualsiasi segno di trombosi, è necessario il ricovero di emergenza del paziente! Nella maggior parte dei casi, i trombi non sono in grado di dissolversi, per ripristinare la pervietà delle vene, è necessario un trattamento complesso e urgente.

Medicina per i coaguli di sangue nei vasi sanguigni

Le cause dei trombi nelle vene

La natura nel corpo creava prudentemente un sistema di trombogenesi.

Altrimenti, la persona sarebbe minacciata con il minimo graffio.

Il meccanismo protettivo di formazione di coaguli di sangue inizia con il danneggiamento della nave.

Aggrappandosi ai suoi bordi irregolari, le piastrine vengono distrutte e inizia il processo di formazione di un coagulo di sangue.

Con esso, il danno si chiude e l'emorragia si ferma.

Immagina una condizione in cui un trombo viene formato inutilmente all'interno della nave.

Questo "nodulo" viene trasportato lungo i vasi ed è destinato a rimanere incastrato da qualche parte, minacciando di tagliare l'organo dal sistema alimentare generale.

Medicina per i coaguli di sangue nei vasi sanguigni

Succede che sono "neutralizzati" nel fegato, ma questo è nel migliore dei casi. Di solito la loro migrazione porta infarti, ictus e perdita della vista.

Le cause della trombosi intravascolare patologica sono molte.

Partendo da placche ateroscrosiche e disturbando il ritmo cardiaco e terminando con anomalie congenite del sistema sanguigno (trombofilia).

Ma, nonostante diverse ragioni e il luogo di formazione dei trombi, il trattamento è lo stesso.

  • Sciogliere i coaguli di sangue e ripristinare il flusso sanguigno.
  • Influenzare il sistema di coagulazione del sangue: sopprimere l'attività piastrinica e inibire tutti gli stadi della formazione di coaguli, ridurre la capacità degli eritrociti di incollare.

Farmaci che dissolvono il trombo

Viene chiamato il primo gruppo di farmaci trombolitici.

Questi farmaci dissolvono rapidamente i coaguli di sangue. Sono utilizzati in condizioni acute che mettono in pericolo la vita.

Quando si coagula con un coagulo di vasi di grandi dimensioni del cuore, polmonare, succlavia, arterie femorali, grandi vene, ad eccezione della trombosi venosa profonda delle estremità. Raccomandiamo di saperne di più sui coaguli di sangue nel ventricolo sinistro del cuore.

Sono trattati rigorosamente sotto la supervisione di un medico in un ospedale.

È importante: tale terapia è efficace fin dal primo giorno dal momento della trombosi. L'account va letteralmente di minuto in minuto. Con ogni ora, la speranza di ripristinare la nutrizione dei tessuti si scioglie.

Le droghe di questo gruppo salvano la vita di molti pazienti, letteralmente tirano fuori "quella" luce.

Da un lato, l'efficacia, e dall'altro - un alto prezzo e il rischio di complicazioni caratterizzano questi farmaci. Ma una situazione pericolosa per la vita tende sempre a favorire la trombolisi.

Questo gruppo include:

Farmaci per coaguli di sangue

Se il primo gruppo scioglie la trombosi formata, il secondo gruppo di farmaci cerca di fare tutto il possibile per prevenire la formazione di questi coaguli di sangue. Questi includono anticoagulanti e antiaggreganti.

anticoagulanti

Ci sono diretti e indiretti. Differiscono per struttura e meccanismo d'azione. Questi fondi da trombi sono divisi in 3 sottogruppi:

eparina

Se dalle analisi del sangue emerge una minaccia di trombosi dei vasi sanguigni, è preferibile iniziare il trattamento con anticoagulanti diretti - eparina o eparina a basso peso molecolare - frattoparina.

Il significato di questa terapia aumenta se il paziente ha cuore e vasi sanguigni.

E 'costruito come segue: 10 tys.ED eparina e 5 mila unità a m ogni 4 ore il primo giorno, il secondo - a 5 mila unità ogni 4 ore, poi a 5 mila unità di eparina per... 6 ore

I preparati di questo gruppo inibiscono il principale enzima-trombina della coagulazione del sangue.

Il settimo giorno, è consigliabile passare agli anticoagulanti indiretti come compresse.

E due giorni prima della transizione, la dose di eparina dovrebbe essere ridotta della metà.

È importante ricordare: durante il trattamento è necessario monitorare la coagulabilità del sangue. Il primo controllo è di tre giorni dall'inizio del corso e poi due tre volte alla settimana.

Sfortunatamente, le persone con una minaccia di esami del sangue da trombosi per coagulabilità, tempo di sanguinamento e INR (l'atteggiamento normalizzato internazionale) devono essere costantemente monitorati. Senza questo, sarà impossibile scegliere una medicina e una dose.

Se ciò non viene fatto, la persona sarà costantemente alla ricerca di un miracolo, una medicina per i coaguli di sangue.

E solo bisogno di disciplina e di tenere un diario! Una volta stabilito il livello di INR al livello di 2.0, l'eparina è cancellata

Se non si riesce ad effettuare il trattamento in un ospedale può essere un'eparina a basso peso molecolare è sostituito da "Fraksiparinom" e ricevere un trattamento a livello ambulatoriale, attingendo le proprie iniezioni.

Questo farmaco dura più a lungo nel corpo, quindi viene applicato due volte al giorno.

Il ricevimento di anticoagulanti è necessario per 3 mesi, il sangue deve essere assunto ogni 2 settimane.

Droga per i coaguli di sangue dopo l'intervento chirurgico

La prevenzione della trombosi prima e dopo l'intervento chirurgico è un prerequisito. Altrimenti, le complicanze trombotiche non possono essere evitate.

Utilizzare l'eparina convenzionale o "Enoxaparina". A chi viene effettuata la sostituzione dell'articolazione, viene effettuato un trattamento preventivo per 2-3 settimane. dopo l'operazione.

Rimedio locale per i coaguli di sangue nelle vene

L'eparina per applicazione topica è contenuta nel gel "Lyoton", "Trombophobe". Il suo uso rimuove l'infiammazione e la compattazione lungo le vene, previene la formazione di nuovi coaguli di sangue, rimuove il gonfiore.

Compresse da formazione di trombi

Questo include monocoumarins e dicoumarins, cyclocoumarins e indandions.

Un brillante rappresentante della monocoumarina è il Warfarin. Il trattamento con "Warfarin" inizia con 2,5-5 mg.

Raccomandazione medica: La terapia con anticoagulanti compressi deve essere di 3 mesi. Se ci sono fattori provocatori di ipercoagulazione (trauma, chirurgia, vene varicose), il trattamento è prolungato fino a sei mesi.

L'antivitamina a "Warfarin" è sicura nel periodo postpartum. Le madri che allattano possono usarlo dai primi giorni dopo il parto.

Eparinoidi.

Questo gruppo di anticoagulanti è vicino all'eparina. Hanno meno effetti collaterali.

Durano a lungo e non hanno bisogno di un controllo così rigoroso da parte del sangue. Hanno le proprietà non solo di prevenire la formazione di trombi, ma anche di ridurre il colesterolo.

Sono indicati per il trattamento di pazienti con piccole malattie vascolari, ad esempio nei diabetici. Utilizzare prima e dopo l'intervento chirurgico.

  • "Sulodeksin";
  • "Polisolfato pentosano";
  • preparativi di "Hirudin";
  • "Arixtra";
  • "Rivaroxaban" ("Xarelto").

La loro ricezione interferisce con la formazione di filamenti di fibrina, ferma la crescita di coaguli di sangue già formati.

Farmaci che prevengono la trombosi e migliorano la reologia del sangue

Le proprietà del sangue (viscosità, velocità, capacità delle cellule di aderire insieme) sono influenzate dai farmaci agenti antipiastrinici. Ci sono tre generazioni:

  • Il primo - Acido acetilsalicilico
  • Il secondo - Clopidogrel e Ticlopodin
  • Il terzo - "Abciximab", "Eptifibatid", "Framon".

Una delle fasi nella formazione del trombo primario è l'adesione delle piastrine l'una all'altra. Antiaggrega hanno un punto di applicazione in questa fase.

L'azione è così pronunciata che le piastrine diventano disfunzionali durante l'intero periodo della loro vita.

Le proprietà di coagulazione del sangue vengono ripristinate solo dopo 8-10 giorni, quando compaiono nuove piastrine.

In che modo la nutrizione può controllare il processo di trombosi

È consigliabile iniziare a mangiare correttamente dopo il trattamento. Non eliminare l'influenza della dieta sul sangue. La sua composizione dipende direttamente dal nostro cibo.

Se il letto vascolare della poca acqua e un sacco di inclusioni di grasso, naturalmente, una tale liquido è viscoso, la sua densità aumenterà e tutte le particelle tenderà a stare insieme, in modo da una corretta alimentazione può aiutare a sbarazzarsi di coaguli di sangue.

Cosa dovrebbe sempre lasciare il tuo tavolo:

  • brodo grasso di carne;
  • prodotti affumicati;
  • gelatina;
  • carne grassa;
  • alcol;
  • chokeberry;
  • cibo in scatola;
  • sottaceti;
  • zucchero.

Evitare cibi ricchi di vitamina K.

Suggerimenti per la nutrizione

Acqua diluita e "diluita"

Bevi più acqua! L'acqua calda naturale è il primo ed efficace agente anti-coagulazione. La sua quantità dovrebbe tendere a 2 litri al giorno.

Diversificare il regime idrico aiuterà tè verde o infusi alle erbe, succhi naturali, succo di uva rossa, linfa di betulla.

Cipolle e aglio sono i nostri guaritori

Per secoli i nostri antenati hanno usato queste piante per il trattamento. Le cipolle sono ricche di quercetina, enzimi utili nella digestione. Grazie alla quercetina, la cipolla combatte perfettamente con i coaguli di sangue.

L'aglio per il diradamento del sangue non è meno utile.

Il risultato può essere ottenuto se si mangia costantemente su base giornaliera sui bulbi da pavimento e una fetta di aglio.

Ricetta a base di aglio: cuocere un terzo dell'aglio tritato finemente, versare 2/3 di vodka. Insistere 2 settimane al buio. Aggiungi il miele e il succo di un limone alla massa d'aglio. Prendi un cucchiaio una volta al giorno prima di andare a dormire. Conservare in un luogo fresco e buio.

Passiamo ai prodotti di latte acido

Questo è il modo più semplice per sbarazzarsi di sangue viscoso. Presenta loro la tua dieta quotidiana.

Preparare yogurt, aggiungendo frutta, per esempio: lamponi, ribes, viburno, gelso, mirtilli rossi. Ciò porterà doppio beneficio al corpo.

"Amico" con il pesce

Per diluire il sangue è utile - taurina. La maggior parte è a base di pesce e frutti di mare: calamari, molluschi, passere, gamberetti, tonno.

Cuciniamo a vapore, poiché ad alta temperatura diminuisce la quantità di taurina. Le proteine ​​non si ottengono da carne, ma da pesce grasso: sgombro, aringa.

Il cavolo di mare è utile, contiene iodio: aiuta a ridurre la viscosità del sangue.

Qual è il segreto dell'olio di pesce?

Contiene omega-3, che riduce perfettamente il colesterolo "cattivo" e "diluisce" il sangue.

Il più possibile verdure fresche, funghi e spezie

Le verdure alcalinizzano il sangue. Indicato: carote, cetrioli, zucchine.

Funghi e spezie sane

Aiuta anche a liquefare il sangue di menta, origano, timo, paprica al curry, pepe di cayenna.

L'uso di funghi bianchi (porcini), vari tipi di impermeabili ai funghi, anche "funghi ostrica" ​​e "funghi invernali" hanno un effetto benefico sul nostro sangue.

Colazione che distrugge i coaguli di sangue

GINGER - una scoperta per le persone con una tendenza alle complicanze trombotiche. È in grado di sciogliere i coaguli vascolari, perché nella composizione ha il gingerolo - un potente mezzo per combattere i coaguli di sangue.

Ricorda l'azione dell'aspirina, ma non è dannosa per lo stomaco.

Per colazione, bevi il tè con lo zenzero e la cannella, aggiungendo limone e miele.

Il cucchiaio di grano germinato al mattino una potente carica di vivacità, migliora le proprietà del sangue.

Dissolviamo i rimedi popolari trombi

Ippocastano

Cosa potrebbe esserci di meglio di un ippocastano? Le sue proprietà sono ideali per trattare questa patologia. Frutto il castagno essiccato schiacciato, raccogli la buccia, l'interno del frutto da buttar via (è velenoso).

Preparare l'infuso: per 50 grammi di buccia 0,5 litri di vodka. Insistere per due settimane, bere su un cucchiaio tre volte al giorno a stomaco vuoto, prima diluire con acqua - 1/4 tazza.

Brodo dalla corteccia di un salice bianco

A causa del naturale contenuto di aspirina aiuta a fluidificare il sangue. Il cucchiaio di corteccia viene bollito per dieci minuti (un cucchiaio di corteccia su un bicchiere d'acqua).

Insistere per un'ora, aggiungere acqua bollita al volume precedente. Mangia 2 cucchiai tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso è di 10 giorni.

Hirudotherapy con ispessimento di sangue

Combattere con maggiore viscosità del sangue aiuta - sanguisuga. La sua saliva è ricca di irudina, che non è inferiore alle droghe. L'Hirudin può ridurre la viscosità del sangue, aumentare la resistenza delle cellule alla distruzione.

Osservando la gradualità della terapia antitrombotica, è possibile ottenere risultati notevoli. E in tutte le fasi non dimenticare il controllo degli indicatori del sangue.

Con una tendenza alla trombosi, questa diventa la norma della vita, come la misurazione del glucosio nei diabetici o il livello delle lipoproteine ​​a bassa densità nelle malattie cardiovascolari.

PUBBLICAZIONI SIMILI:

Chiunque lasci l'ufficio del medico con una diagnosi di "Angina pectoris", molto probabilmente mantiene una prescrizione per la nitroglicerina. Non si tratta della sua proprietà esplosiva, ma della medicina, che aiuta a fermare l'attacco - per prevenire la sensazione di dolore e pressione al petto aumentando il flusso di sangue al cuore. Tutti quelli che soffrono di angina hanno sempre con sé la nitroglicerina, come un ombrello nel periodo autunnale. Tuttavia, oltre ai farmaci, ci sono molti altri modi per aiutare te stesso - ridurre la frequenza delle crisi e persino eliminarle completamente.

Pressare, contrarre i dolori al petto - un chiaro segnale che il cuore riceve una quantità insufficiente di sangue arricchito con ossigeno. La causa più comune è la deposizione di sostanze grasse nei vasi sanguigni (colesterolo), che bloccano il flusso di sangue. Il dolore di solito inizia nello sterno, quindi irradia sulla spalla sinistra e sul braccio, così come sulla mascella inferiore. Può essere accompagnato da nausea, vertigini, disturbi del ritmo cardiaco. Sempre e soprattutto c'è paura.

Se andare dal dottore?

La maggior parte delle persone che hanno subito un attacco di angina per la prima volta la prendono per infarto miocardico. Durante un attacco di angina, a differenza di un attacco di cuore, i vasi sanguigni non sono bloccati completamente, ma anche in questo caso, dovresti prendere sul serio la tua condizione. Se c'è il sospetto di angina, dovresti consultare un medico il prima possibile. Se il dolore al petto dura più di un quarto d'ora, ci sono vertigini, sudore freddo, quindi è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. In attesa, è necessario prendere l'aspirina, meglio solubile 300 milligrammi.

se stai in piedi, cammina, treno o corri, quando inizia l'attacco - siediti, riposa per qualche minuto; se le manifestazioni caratteristiche appaiono quando menti o riposati - cambia la posizione del corpo: siediti o alzati. Quindi, la pressione sui nervi che trasmettono la sensazione di dolore nel cuore diminuirà. Se si verifica un attacco di angina durante il riposo, è un segnale di allarme che indica un peggioramento della condizione. Riferiscilo al dottore.

Se l'attacco inizia durante l'eccitazione o l'eccitazione, prova a calmarti. Lo stress emotivo e lo stress fisico aumentano la domanda di ossigeno miocardico. Fai yoga, tai chi o altri tipi di attività fisica.

Aiuta il tuo cuore - mangia bene!

Gli acidi grassi Omega 3 proteggono il cuore e i vasi sanguigni. Basta mangiare il pesce, che li contiene 2 volte a settimana (sgombro, salmone, sardine). Se c'è il desiderio di prendere in capsule, quindi consultare il proprio medico circa la loro interazione con i farmaci presi.

in base ai risultati dello studio, il consumo giornaliero di uno spicchio d'aglio riduce la concentrazione di colesterolo. C'è anche la prova che l'aglio riduce la tendenza ai coaguli di sangue. È più efficace mangiarlo crudo quando aggiunto a una salsa o insalata. Se sei respinto dall'odore dell'aglio, puoi sostituire le capsule o le compresse di aglio (ad esempio Alliofil). Scegli un farmaco che offre 4000 microgrammi di allicina al giorno.

l'acido folico e la vitamina B portano ad una maggiore concentrazione di omocisteina, una sostanza il cui eccesso nel sangue aumenta il rischio di malattie cardiache. Una buona fonte di queste vitamine è ingredienti alimentari naturali. Mangiate molta carne, pesce o uova (vit B12), verdure e agrumi (acido folico).

Prima di tutto, prevenzione!

Insieme al tuo medico, esegui un programma di esercizi - lezioni regolari aiuteranno a prevenire gli attacchi di angina pectoris.

Devi smettere di fumare! La nicotina, causando un restringimento dei vasi sanguigni, può causare lo sviluppo della malattia e aggravarla. Inoltre, evitare le stanze fumose.

Prova a rinunciare al caffè. Alcuni scienziati sono dell'opinione che il caffè aumenti la concentrazione di omocisteina nel corpo, il che aumenta il rischio di un attacco di angina.

Dopo un pasto, fai una pausa o intraprendi un'attività che non richiede molto sforzo. Dopo aver mangiato, l'aumento del flusso sanguigno viene inviato al tratto gastrointestinale, e il cuore in questo momento riceve meno del solito quantità di ossigeno, che può contribuire allo sviluppo di un attacco.

Abbi cura di te dal freddo. L'aria fredda induce movimenti involontari dei muscoli, che possono causare un attacco di angina pectoris.

Evita sforzi fisici improvvisi, come correre su un autobus in partenza o sollevare un oggetto pesante.

Cerca di mantenere il peso corporeo adeguato alla tua altezza.

Qualunque farmaco si sceglie deve sempre prima skhoidt al medico per un esame, come lo erano personaggi familiari che hanno cercato di auto-medicare, ma fatto peggio. Se avete intenzione di andare dal medico e conoscere l'elenco dei farmaci può specificare in anticipo per uno o l'altro, posso consigliare ginkoum, come lei ha preso di proposito, e mi ha aiutato. Naturalmente la scelta è tua, ma ti consiglio di ascoltare le parole dei dottori

Pubblicizza il tuo ginkgo da qualche altra parte, non aiuta, l'aspirina alla dose di 75 mg / giorno è molto più efficace!

La vitamina K è coinvolta nella formazione del tessuto osseo, se si perde, allora si può guadagnare l'osteoporosi. Quindi qui come dicono uno tratta, l'altro è paralizzato

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Polipi nel retto: trattamento o rimozione?

Prevenzione

Questa patologia insidiosa procede quasi asintomaticamente e viene spesso scoperta per caso, quando il paziente si rivolge al medico per un problema molto diverso....

Vasi sporgenti: è sempre varicoso e vale la pena di preoccuparsi?

Prevenzione

Le vene sporgenti su braccia, gambe, petto e altre parti del corpo diventano molto spesso un'occasione di consultazione con uno specialista....