Eparoide Zentiva

Struttura

La descrizione è aggiornata 2017/03/01

  • Nome latino: Eparoide zentiva
  • Codice ATX: C05BA01
  • Principio attivo: Heparinoid (Heparinoidum)
  • produttore: Zentiva k.s., Repubblica Ceca

struttura

heparinoid, cetilstearil alcool, paraffina solida, glicole propilenico, acido stearico, paraffina liquida, monogliceridi distillati, alcoli grassi etossilati, cera, cera d'api bianca, propile paraidrossibenzoato, trolamina, paraidrossibenzoato di metile, aroma filigrana, acqua sterile.

Forma del problema

Unguento di tipo emulsione per uso esterno, bianco in tubo di alluminio 30 g in cartone.

Azione farmacologica

Farmacodinamica e farmacocinetica

farmacodinamica

La preparazione include un composto altamente molecolare heparinoid, in possesso di antitrombotica farmacologicamente pronunciata, moderata azione antinfiammatoria e antieccudativa.

Il meccanismo d'azione si basa sull'attivazione della lipoproteina lipasi, che scompone gli acidi grassi delle lipoproteine. Il farmaco aiuta ad accelerare la risoluzione dell'ematoma nel sito di lesioni traumatiche, riduce la formazione di coaguli di sangue, l'infiammazione e le dimensioni del tumore.

farmacocinetica

Poiché la concentrazione heparinoid estremamente basso, anche nel caso del suo assorbimento, un effetto sistemico pronunciato è improbabile.

Indicazioni per l'uso

Nel trattamento complesso emorroidi, tromboflebite/flebite localizzazione diversa, ematomi, contusioni, ulcere trofiche, linfoadenite, foruncoli/carbuncles, tenosinovite, distorsioni, artrosi articolazione del ginocchio, infiltrazione asettica, dopo terapia con flebosclerosi, locale edema, ustioni, per accelerare la guarigione delle suture.

Controindicazioni

Alta sensibilità al farmaco Geparoid Zentiva, trombocitopenia, diatesi emorragica, emofilia, aumento del sanguinamento, nell'ultimo trimestre di gravidanza, allattamento, varie forme porpora.

Effetti collaterali

La maggior parte dei pazienti ha un buon fegato. Molto raramente si verificano: arrossamento, prurito ed eruzioni cutanee. In singoli casi, quando si applica unguento a grandi aree di pelle o in grandi dosi, ci sono complicanze emorragiche.

Unguento Heparoid Zentiva, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Unguento eparoide viene applicato sull'area della zona interessata con uno spessore di circa 1 mm con un intervallo di 4-5 ore 2-3 volte al giorno e massaggiato fino al suo completo assorbimento. Per aumentare l'efficacia si consiglia di applicare una benda di pressione con un unguento o una calza elastica di notte. Se c'è un'ulcera dello stinco, l'unguento dovrebbe essere strofinato attorno ad esso. La durata del trattamento varia da una a due settimane. In assenza di effetti o comparsa di effetti collaterali, il trattamento con unguento deve essere interrotto. Non lasciare che l'unguento si depositi sulla superficie della ferita, sulle mucose, sulla pelle danneggiata.

overdose

Con l'applicazione locale dell'unguento, non c'è pericolo di sovradosaggio. In caso di ingestione accidentale di pomata Geparoid, possono verificarsi nausea e vomito.

interazione

Non è raccomandato assumere Geparoid con altri medicinali senza consultare un medico. Fare attenzione con l'uso simultaneo di unguenti e anticoagulanti, a causa dell'aumentato rischio di migliorare l'azione anticoagulante. Non applicare Zentiva Heparoid in concomitanza con preparati per uso esterno, che includono acido salicilico, tetraciclina, idrocortisone.

Unguento Heparoid Lechiva e Zentiva: manuale e recensioni

Le emorroidi sono una malattia di natura intima che non è accettabile per discutere anche con le persone più vicine, tuttavia, spesso può causare molti problemi e disagi al paziente.

Ecco perché ai primi sintomi di questa malattia - difficoltà con la defecazione, dolore, prurito e bruciore nell'ano, dovresti immediatamente cercare un aiuto medico qualificato.

In effetti, nell'arsenale dei medici moderni, ci sono molti fondi per un efficace trattamento non chirurgico delle emorroidi. Uno di questi un eparoide non è così popolare, rispetto a molti altri, per quello che invano.

Per sette problemi una risposta

L'eparoide è uno dei farmaci moderni efficaci usati nella proctologia per il trattamento delle emorroidi. È un'emulsione di colore bianco, ha un odore piuttosto specifico. Il principale principio attivo del farmaco è l'eparinoide.

È un analogo sintetico dell'eparina, una sostanza prodotta dall'organismo e con un marcato effetto antitrombotico e anticoagulante. L'eparinoide ottenuto artificialmente non è inferiore alla sua controparte naturale in termini di efficienza.

Tuttavia, la proctologia non è affatto l'unica sfera di applicazione di questo farmaco.

Questo unguento è efficace anche nel trattamento di:

  • tromboflebite;
  • vene varicose;
  • ematomi di diversa origine;
  • per la guarigione di suture postoperatorie, lividi, edema post-traumatico.

L'unguento viene usato esternamente.

Eparoide di diversi produttori: qual è la differenza

Nel mercato dei farmaci moderni ci sono due farmaci chiamati "Geparoid". Uno di loro produce la società "Lechiva", l'altra - Zentiva. Il paese di origine di entrambi i farmaci è la Repubblica ceca.

Entrambi i farmaci sono disponibili sotto forma di unguenti, ma hanno dosaggi diversi e, di conseguenza, lo scopo dell'applicazione.

Lecitaide ha una dose di 6000MM, il principale ingrediente attivo è l'eparina sodica, questo farmaco è usato come anticoagulante locale per varie malattie del sistema cardiovascolare.

Mentre il Geparoid Zetiva ha un dosaggio di 100 ME, cioè, è 60 volte inferiore rispetto al farmaco di Lechiva. Il principale principio attivo dell'unguento è l'eparinoide ed è usato per il trattamento di emorroidi, ematomi, tromboflebiti e altri.

L'uso di unguenti per le emorroidi - è giustificato?

A prima vista, può sembrare che l'uso di tali farmaci non sia molto appropriato per il trattamento terapeutico delle emorroidi, ma se studi il meccanismo dello sviluppo della malattia stessa, allora l'efficacia dell'eparide diventa ovvia.

Dopo tutto, nella maggior parte dei casi, le emorroidi si sviluppano su uno sfondo di vene varicose nel retto, che si manifesta come dolore, gonfiore e infiammazione.

Mentre l'effetto di questo farmaco è diretto specificamente ad eliminare questa sintomatologia.

Tuttavia, l'eparoide è più efficace solo nelle fasi iniziali della malattia e in combinazione con altri farmaci.

Come si applica il rimedio?

Unguento L'eparoide è semplice e comodo da usare, viene rapidamente assorbito e non lascia tracce quando si accende i vestiti. È usato per trattare sia le emorroidi interne che quelle esterne, nonché per prevenire le complicanze postoperatorie dopo la rimozione chirurgica delle emorroidi.

Le caratteristiche sono le seguenti:

  1. Per il trattamento nodi interni Fai un piccolo batuffolo di cotone, che viene lubrificato con una piccola quantità di unguento, e poi inserito delicatamente nell'ano a una profondità bassa, fallo durante la notte. Una buona alternativa a questo metodo di trattamento è l'uso di supposte a base di eparina.
  2. Per il trattamento manifestazioni esterne L'area interessata da emorroidi è ben lubrificata con unguento. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, perché i movimenti eccessivamente intensi possono portare a danni alla mucosa e ulteriori infezioni, che è altamente indesiderabile. Il corso del trattamento dura circa 7 giorni, ma può essere regolato dal medico in base alle caratteristiche individuali del decorso della malattia.

In caso di vene varicose, l'unguento viene applicato sulla zona interessata 2-3 volte al giorno e viene fornito un trattamento speciale con compressione per l'efficacia del trattamento.

Controindicazioni alla prescrizione

Controindicato nei seguenti casi:

  • varie condizioni patologiche, che sono associati a violazioni della coagulazione del sangue, ad esempio, nell'emofilia;
  • intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco;
  • varie forme di eruzioni cutanee allergiche;
  • unguento Non applicare per aprire ferite, evitare il contatto con gli occhi.

Istruzioni speciali

Unguento L'eparoide Zentiva non è controindicato in gravidanza e allattamento, ma deve essere usato solo su indicazione del medico in piccole aree e per un breve periodo.

Prestare particolare attenzione nel primo e nell'ultimo trimestre di gravidanza.

Inoltre, questo farmaco è usato per trattare i bambini dalla nascita.

L'uso dell'agente non influisce sulla velocità di reazione.

Con cautela, l'unguento viene utilizzato in combinazione con altri anticoagulanti, ad esempio, con acido acetilsalicilico a causa del rischio di sanguinamento.

Possibili effetti collaterali

L'unguento, di regola, è ben tollerato, tuttavia, possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

In caso di comparsa di segni simili è necessario rifiutare l'applicazione della preparazione data e rivolgersi per assistenza medica.

Esperienza pratica di applicazione

Due richiami urgenti da parte del dottore e del paziente, che riveleranno alcune delle sfumature dell'applicazione dell'unguento Geparoid.

Prima di emorroidi gravidanza problema non mi era familiare a tutti, ma nell'ultima settimana, ho sentito tutto il corso, i sintomi sgradevoli della malattia, non è fatale, ma il dolore terribile quando si tenta di andare in bagno ho appena donimala.K Fortunatamente, ho solo chiesto per il trattamento dal medico, mi ha nominato un rimedio moderno Heparoid, 100ME Zentiva. Ho fatto tutto come descritto nelle istruzioni e ho sentito un sollievo significativo dopo la prima applicazione dell'unguento. Una settimana dopo ho completamente dimenticato il mio tormento.

Екатерина, 31 anni, Mosca

La diagnosi più popolare di un proctologo è emorroidi. Sfortunatamente, la malattia sta diventando più comune ogni anno. Naturalmente, è possibile recuperare completamente dalle emorroidi solo con un intervento chirurgico, ma non sempre può essere utilizzato, ad esempio, durante la gravidanza.

Pertanto, le moderne preparazioni farmaceutiche, come l'unguento Geparoid, sono adatte per il trattamento delle emorroidi con metodi terapeutici. Lo prescrivo spesso ai miei pazienti, è così efficace e ha il numero minimo di controindicazioni.

Vladislav, medico-proctologo, San Pietroburgo

Soluzioni alternative

Agli analoghi dell'eparipoide rispetto al trattamento delle emorroidi si può attribuire l'unguento eparinico, così come le supposte a base di eparina.

Per quanto riguarda il trattamento delle vene varicose, quindi è anche possibile utilizzare unguenti e gel a base di eparina, ad esempio, Lyoton 1000.

Unguento Geparoid Zentiva, istruzioni per l'uso

Gruppo clinico e farmacologico

Con il trattamento esterno delle emorroidi, Zentiva Geparoid ha ottenuto una reputazione positiva nei pazienti come farmaco che rimuove rapidamente l'infiammazione e previene la formazione di trombi.

Composizione e forma di rilascio

Emissione pomata Heparoid Zentiva per applicazione topica - emulsione, bianca, con un odore specifico.

Il principio attivo del farmaco sono gli eparinoidi (100 unità per 1 mg di unguento). Come componenti ausiliari sono: cera bianca, sapore filigrana, glicole propilenico, metilparaben, trolamina, paraffina oksietilenat, solidi e liquidi, alcol C12-C16, alcool cetilstearilico, acqua demineralizzata, stearina monogliceride Satura longa.

È possibile acquistare Heparoid Zentiva in una farmacia in tubi di alluminio per 30 g.

Azione farmacologica

Heparoid Zentiva ha pronunciato effetti antinfiammatori e antitrombotici. L'uso dell'unguento rimuove efficacemente l'infiammazione, aiuta a ridurre l'essudato, previene l'aumento della coagulazione del sangue nell'area dell'infiammazione o del danno, prevenendo la formazione di coaguli di sangue.

A giudicare dalle recensioni, l'unguento è efficace per il riassorbimento dell'ematoma, la rimozione del gonfiore, l'eliminazione del dolore in luoghi di ferita o applicazione.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni Geparoid Zentiva è indicato per l'uso quando:

  • emorroidi (ad eccezione delle emorroidi acute, accompagnate da sanguinamento);
  • flebite e tromboflebite delle vene superficiali di varia provenienza, tra le vene varicose degli arti inferiori, insufficienza venosa cronica, ulcera trofica periflebit Shin lesioni cutanee trofiche;
  • lividi di tessuti molli, lividi e gonfiore dovuti a ferite, distorsioni di legamenti e tendini;
  • tenosinovite.

Inoltre, Zentiva Heparoid è indicato come rimedio per le complicanze locali dopo la terapia con flebosclerosi e con cicatrici ipertrofiche per ammorbidire i tessuti cicatriziali.

Dosaggio e durata del trattamento

Lo spessore dell'unguento applicato è di circa 1 mm. Molteplicità di applicazione - 2-3 volte al giorno. Si raccomanda di mantenere gli intervalli tra le applicazioni dell'unguento per 4-5 ore.

La durata del corso di terapia con unguento Geparoid Zentiva è determinata in ordine personale dal medico curante. Nella maggior parte dei casi, 1-2 settimane di farmaci sono sufficienti per risolvere il problema. La durata massima del trattamento, ad eccezione della testimonianza del medico, non deve superare le 2 settimane.

Metodo di applicazione di unguento Geparoid Zentiva

I pazienti applicano l'unguento direttamente alle aree interessate della pelle con uno strato sottile e massaggiano delicatamente fino a completo assorbimento. Se si osservano ampi ematomi, si può applicare una medicazione impenetrabile sulla superficie trattata.

Quando si tratta l'unguento varicoso viene applicato sotto bende elastiche e con ulcere trofiche, gli stinchi vengono strofinati attorno al sito della lesione.

L'uso dell'unguento Geparoid Zentiva per le emorroidi e le malattie delle vene dovrebbe essere parte integrante della terapia complessa. Come una monoterapia, la droga ha solo un effetto temporaneo. Pertanto, è necessario rispettare tutte le prescrizioni del medico, che include la somministrazione di altri medicinali, nonché l'applicazione di una benda di pressione o l'uso di una calza elastica.

Gravidanza e lactemia

Durante la gravidanza e l'allattamento, l'uso di Geparoid Zentiva è indicato solo in casi eccezionali, quando il medico ritiene che il potenziale beneficio della madre superi i probabili rischi per il feto o il bambino.

A causa della capacità di diluire il sangue, l'unguento non è prescritto alle donne nel terzo trimestre di gravidanza, poiché il rischio di sanguinamento durante il travaglio non è escluso.

Istruzioni speciali

L'istruzione consente l'uso di Geparoid Zentiva in pazienti di tutte le età, compresi i bambini, a partire dall'infanzia.

Se dopo 3 giorni dal trattamento con unguento le condizioni del paziente non migliorano, deve essere interrotto e consultato dal medico curante per regolare il regime di trattamento.

L'unguento non è inteso per l'applicazione alle ferite aperte e alle mucose.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per l'uso Geparoid Zentiva è controindicato in:

  • ipersensibilità agli unguenti attivi o ausiliari;
  • diatesi emorragica, porpora di varie forme, emofilia, trombocitopenia, nonché qualsiasi condizione caratterizzata da una maggiore tendenza al sanguinamento.

Effetti collaterali

Se si esamina il feedback dei pazienti sull'uso di Heparoid Zentiva, diventa evidente che nella maggior parte dei casi l'unguento è facilmente tollerabile dai pazienti e non causa effetti collaterali. Tuttavia, in alcuni casi, la comparsa di reazioni allergiche sotto forma di eruzioni cutanee, prurito, arrossamento della pelle a causa di una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco.

Se il paziente applica il farmaco su ampie aree della pelle e applica contemporaneamente una grande quantità di unguento, è possibile sviluppare complicazioni emorragiche dovute all'assorbimento del componente attivo dell'unguento nel sangue.

Quando compaiono i fenomeni sopra descritti, la terapia con Heparoid Zentiva deve essere interrotta e si dovrebbe consultare il proprio medico circa l'opportunità di continuare il trattamento con il farmaco.

Con l'ingestione accidentale dell'unguento, il vomito e la nausea non sono esclusi. In questo caso, dovresti prendere gli adsorbenti per purificare lo stomaco e andare in ospedale per chiedere aiuto.

Non è consigliato combinare l'eparoide Zentiva con altri farmaci, ad eccezione delle indicazioni del medico. In particolare, non è necessario combinare l'unguento con i preparati per la terapia topica, che includono idrocortisone, tetraciclina, acido salicilico. E l'uso simultaneo di un unguento con anticoagulanti è irto di un aumento dell'effetto anticoagulante.

Condizioni di congedo dalle farmacie

L'eparolo di Zentiva si riferisce ai medicinali destinati alla distribuzione da banco delle farmacie.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare l'unguento deve essere in un luogo asciutto e buio inaccessibile ai bambini, con un regime di temperatura di 10-25 ° C. La durata di validità del farmaco è di 3 anni dalla data di rilascio.

Unguento germinoide è leucido e zentiva: istruzioni, recensioni, caratteristiche applicative

Unguento Geparoid Zentiva, istruzioni per l'uso

Gruppo clinico e farmacologico

Con il trattamento esterno delle emorroidi, Zentiva Geparoid ha ottenuto una reputazione positiva nei pazienti come farmaco che rimuove rapidamente l'infiammazione e previene la formazione di trombi.

Composizione e forma di rilascio

Emissione pomata Heparoid Zentiva per applicazione topica - emulsione, bianca, con un odore specifico.

Il principio attivo del farmaco sono gli eparinoidi (100 unità per 1 mg di unguento).

Come componenti ausiliari sono: cera bianca, sapore filigrana, glicole propilenico, metilparaben, trolamina, paraffina oksietilenat, solidi e liquidi, alcol C12-C16, alcool cetilstearilico, acqua demineralizzata, stearina monogliceride Satura longa.

È possibile acquistare Heparoid Zentiva in una farmacia in tubi di alluminio per 30 g.

Azione farmacologica

Heparoid Zentiva ha pronunciato effetti antinfiammatori e antitrombotici.

L'uso dell'unguento rimuove efficacemente l'infiammazione, aiuta a ridurre l'essudato, previene l'aumento della coagulazione del sangue nell'area dell'infiammazione o del danno, prevenendo la formazione di coaguli di sangue.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni Geparoid Zentiva è indicato per l'uso quando:

  • emorroidi (ad eccezione delle emorroidi acute, accompagnate da sanguinamento);
  • flebite e tromboflebite delle vene superficiali di varia provenienza, tra le vene varicose degli arti inferiori, insufficienza venosa cronica, ulcera trofica periflebit Shin lesioni cutanee trofiche;
  • lividi di tessuti molli, lividi e gonfiore dovuti a ferite, distorsioni di legamenti e tendini;
  • tenosinovite.

Inoltre, Zentiva Heparoid è indicato come rimedio per le complicanze locali dopo la terapia con flebosclerosi e con cicatrici ipertrofiche per ammorbidire i tessuti cicatriziali.

Dosaggio e durata del trattamento

Lo spessore dell'unguento applicato è di circa 1 mm. Molteplicità di applicazione - 2-3 volte al giorno. Si raccomanda di mantenere gli intervalli tra le applicazioni dell'unguento per 4-5 ore.

La durata del corso di terapia con unguento Geparoid Zentiva è determinata in ordine personale dal medico curante.

Nella maggior parte dei casi, 1-2 settimane di farmaci sono sufficienti per risolvere il problema.

La durata massima del trattamento, ad eccezione della testimonianza del medico, non deve superare le 2 settimane.

Metodo di applicazione di unguento Geparoid Zentiva

I pazienti applicano l'unguento direttamente alle aree interessate della pelle con uno strato sottile e massaggiano delicatamente fino a completo assorbimento. Se si osservano ampi ematomi, si può applicare una medicazione impenetrabile sulla superficie trattata.

Quando si tratta l'unguento varicoso viene applicato sotto bende elastiche e con ulcere trofiche, gli stinchi vengono strofinati attorno al sito della lesione.

L'uso dell'unguento Geparoid Zentiva per le emorroidi e le malattie delle vene dovrebbe essere parte integrante della terapia complessa.

Come una monoterapia, la droga ha solo un effetto temporaneo.

Pertanto, è necessario rispettare tutte le prescrizioni del medico, che include la somministrazione di altri medicinali, nonché l'applicazione di una benda di pressione o l'uso di una calza elastica.

Gravidanza e lactemia

Durante la gravidanza e l'allattamento, l'uso di Geparoid Zentiva è indicato solo in casi eccezionali, quando il medico ritiene che il potenziale beneficio della madre superi i probabili rischi per il feto o il bambino.

A causa della capacità di diluire il sangue, l'unguento non è prescritto alle donne nel terzo trimestre di gravidanza, poiché il rischio di sanguinamento durante il travaglio non è escluso.

Istruzioni speciali

L'istruzione consente l'uso di Geparoid Zentiva in pazienti di tutte le età, compresi i bambini, a partire dall'infanzia.

Se dopo 3 giorni dal trattamento con unguento le condizioni del paziente non migliorano, deve essere interrotto e consultato dal medico curante per regolare il regime di trattamento.

L'unguento non è inteso per l'applicazione alle ferite aperte e alle mucose.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per l'uso Geparoid Zentiva è controindicato in:

  • ipersensibilità agli unguenti attivi o ausiliari;
  • diatesi emorragica, porpora di varie forme, emofilia, trombocitopenia, nonché qualsiasi condizione caratterizzata da una maggiore tendenza al sanguinamento.

Effetti collaterali

Se si esamina il feedback dei pazienti sull'uso di Heparoid Zentiva, diventa evidente che nella maggior parte dei casi l'unguento è facilmente tollerabile dai pazienti e non causa effetti collaterali.

Tuttavia, in alcuni casi, la comparsa di reazioni allergiche sotto forma di eruzioni cutanee, prurito, arrossamento della pelle a causa di una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco.

Se il paziente applica il farmaco su ampie aree della pelle e applica contemporaneamente una grande quantità di unguento, è possibile sviluppare complicazioni emorragiche dovute all'assorbimento del componente attivo dell'unguento nel sangue.

Quando compaiono i fenomeni sopra descritti, la terapia con Heparoid Zentiva deve essere interrotta e si dovrebbe consultare il proprio medico circa l'opportunità di continuare il trattamento con il farmaco.

Con l'ingestione accidentale dell'unguento, il vomito e la nausea non sono esclusi. In questo caso, dovresti prendere gli adsorbenti per purificare lo stomaco e andare in ospedale per chiedere aiuto.

Non è consigliato combinare l'eparoide Zentiva con altri farmaci, ad eccezione delle indicazioni del medico.

In particolare, non è necessario combinare l'unguento con i preparati per la terapia topica, che includono idrocortisone, tetraciclina, acido salicilico.

E l'uso simultaneo di un unguento con anticoagulanti è irto di un aumento dell'effetto anticoagulante.

Condizioni di congedo dalle farmacie

L'eparolo di Zentiva si riferisce ai medicinali destinati alla distribuzione da banco delle farmacie.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare l'unguento deve essere in un luogo asciutto e buio inaccessibile ai bambini, con un regime di temperatura di 10-25 ° C. La durata di validità del farmaco è di 3 anni dalla data di rilascio.

Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le istruzioni ufficiali per la preparazione all'interno del pacco.

Eparoide Zentiva - unguento per il trattamento delle vene varicose

Unguento Heparoid Zentiva - un agente per uso esterno, che ha azione antitrombotica, emorragica, anti-infiammatoria.

A causa di componenti attivi nella composizione, il farmaco aiuta a fluidificare il sangue direttamente nella fonte di applicazione, riduce il rischio di coaguli di sangue.

Questo mezzo di produzione polacca, ben collaudato, viene utilizzato nel trattamento di tutta una serie di malattie.

Quindi, considera l'argomento: Unguento Heparoid Zentiva - istruzioni per l'uso, un elenco di raccomandazioni per l'uso, possibili controindicazioni e un elenco di farmaci alternativi.

Forma del problema

Questa preparazione per uso esterno ha una consistenza semitrasparente leggermente oleosa, è dipinta di colore biancastro.

È confezionato in tubi da 30 millilitri, viene inserito in scatole di cartone con le istruzioni per l'uso all'interno.

COMPONENTI COMPONENTI

La principale sostanza dell'azione attiva nella composizione dell'unguento è una: l'eparinoide, con un dosaggio di 200 unità / 1 milligrammo.

Tra le sostanze di natura ausiliaria previste dalla composizione dell'unguento ci sono: paraffine, metilparabene, glicole propilenico, acqua e altre.

Quando si tratta per quali disturbi viene utilizzato l'unguento? Come detto sull'istruzione Heparoid Zentiva della droga per l'uso, il rimedio è prescritto per eliminare i sintomi delle seguenti malattie e disturbi:

  • Emorroidi: acuti e cronici.
  • Tromboflebiti e flebiti.
  • Post-trauma: trattamento di lividi, contusioni, distorsioni, gonfiore.
  • Ulcere trofiche di varie eziologie.
  • Malattie della pelle: bolle, carbonchi.
  • Tenosinovite.
  • Periodo postoperatorio con terapia radicale delle vene varicose.
  • Infiltrati di eziologia asettica.
  • Burns.

Quando l'unguento non deve essere usato

Controindicazioni all'uso del farmaco un po ', questo farmaco ha superato tutti i test necessari ed è considerato ben tollerato dalla maggior parte dei pazienti.

Ma a volte dovresti astenervi dal usarlo:

  1. Con una tendenza alle allergie, in particolare ai farmaci chimici.
  2. Con diatesi di natura emorragica.
  3. Con trombocitopenia
  4. Nelle malattie associate a ridotta coagulabilità del sangue - emofilia.
  5. Se c'è il rischio di sanguinamento.
  6. Dal 7 ° al 9 ° mese di gravidanza incluso.
  7. Periodo di allattamento al seno.
  8. Patologia dei collegamenti di emostasi (porpora).

Applicazione durante la gravidanza

Nella "posizione interessante" per essere coinvolti con il rimedio esterno Geparoid, e qualsiasi farmaco chimico non dovrebbe.

È accettabile usare l'unguento solo se applicato a piccole aree del corpo e dopo la scadenza del sesto mese, l'uso del farmaco non è raccomandato.

Durante l'allattamento, i medici non raccomandano categoricamente di usare questo unguento, perché non ci sono informazioni confermate sulla penetrazione dei suoi principi attivi nella composizione del latte materno.

Ci sono rischi di "pobochek"

Questi si verificano quando si usa qualsiasi farmaco, a vari livelli. Con l'uso corretto di questo farmaco, la minaccia di effetti collaterali è piccola, ma a volte il paziente può essere disturbato dai seguenti sintomi:

  • Sintomi di un'allergia, espressa da un'eruzione cutanea esterna sulla pelle, dal suo arrossamento, prurito e bruciore.
  • Diatesi emorragica (in casi molto rari).

Se fenomeni simili disturbano il paziente, la domanda - se continuare la terapia con Geparoid Zentiva - deve essere discussa con il medico curante.

Consigli utili

  1. Il farmaco è autorizzato ad applicare durante la guida di veicoli, così come le persone le cui responsabilità lavorative prevedono una maggiore concentrazione di attenzione. Nessuna risposta dal sistema nervoso centrale è causata dall'unguento.
  2. La combinazione di unguento Geparoid con altri farmaci senza il consenso del medico non è raccomandata.
  3. È severamente vietato l'uso di unguenti, se hai già prescritto farmaci, che includono: tetraciclina, idrocortisone, acido salicilico.
  4. Con molta attenzione, devi applicare l'unguento, se hai già prescritto i farmaci per un'azione emorragica.

Metodi di applicazione

  • Il metodo generale di applicazione è il seguente: uno strato di 0,5-1 mm di spessore viene applicato al sito di localizzazione dell'infiammazione, massaggiato con leggeri movimenti di massaggio fino a quando il farmaco non viene assorbito. Utilizzare il rimedio esterno è consentito da due a tre volte al giorno secondo le istruzioni mediche.
  • Se c'è un ematoma grave con un ampio locus, puoi mettere una fascia di materiali impermeabili sopra lo strato dell'unguento, se necessario, lasciarlo per una notte.
  • Se il farmaco viene utilizzato per trattare disturbi venosi, questa medicazione deve essere leggermente schiacciata, fornendo un piccolo effetto di compressione.
  • Per quanto riguarda la durata dell'uso di Geparoid Zentiva: le istruzioni indicano che il corso di trattamento dovrebbe essere nell'ordine di una o due settimane, consigli più precisi saranno forniti dal medico curante.

Medicine alternative

Ci sono analoghi? Tra le medicine di azione esterna con un effetto terapeutico simile sono:

  1. "Dipromonium", non ci sono dati sui costi, è meglio chiarirlo in farmacia.
  2. "Gel Venolife" da 330 rubli.
  3. "Escuzan" da 205 rubli.
  4. "Gel Kapilar" da 220 rubli.
  5. "Venolgon gel 911" da 90 rubli.
  6. "Lyoton 1000" da 550 rubli.
  7. "Geparoid Lechiva" da 180 rubli.

Quando si utilizza qualsiasi farmacia, anche di alta qualità come Heparoid Zentiva, è necessario ottenere un parere medico e, nel processo di utilizzo, seguire esattamente i suoi consigli e le istruzioni per l'uso.

Il trattamento non autorizzato può non produrre il risultato corretto, ma aggravare significativamente il decorso della malattia e il benessere del paziente.

Essere trattati correttamente! Umore allegro e pronta guarigione!

Unguento Heparoid Zentiva: trattamento dei disturbi emorragici

Eparoide Zentiva - unguento per il trattamento di varie malattie associate alla rottura della pompa venosa e cambiamenti nel sistema di coagulazione del sangue.

Unguento di produzione ceca, ha un anticoagulante eparinoide. È usato per vari tipi di emorroidi, infiammazione delle vene e relative complicanze, così come nella pratica traumatologica.

Oltre all'azione anticoagulante, l'eparinoide ha un effetto antinfiammatorio. Stimolando la sintesi delle prostaglandine con una parete vascolare, riduce il danno infiammatorio e endoteliale, previene l'aggregazione piastrinica e l'essudazione della componente liquida del sangue nel tessuto.

Henta Zentiva previene la formazione di trombi, blocco delle masse trombotiche del letto vascolare, quindi è attivamente utilizzato nel trattamento della tromboflebite e della malattia venosa post-trombotica.

La lotta contro i processi infiammatori e l'azione antiedematosa spiega l'ampio uso dell'unguento di Zeppelin Zentiva in traumatologia.

Il farmaco promuove il riassorbimento di gonfiore e lividi dopo le contusioni dei tessuti, la guarigione di distorsioni, distorsioni e varie lesioni dell'apparato capsulare delle articolazioni.

Istruzioni per l'uso

Indicazioni per l'uso

Unguento Geparoid Zentiva è raccomandato per l'uso nelle seguenti malattie:

  • emorroidi acute e croniche (gonfiore, arrossamento, sindrome del dolore);
  • vene varicose degli arti inferiori, pesantezza alle gambe, gonfiore alla sera;
  • malattia post-trombotica;
  • lividi, lesioni dei tessuti molli;
  • dislocazione e danni alle articolazioni;
  • distorsioni e legamenti del sacco articolare, malattie infiammatorie delle guaine del tendine;
  • prevenzione e trattamento della tromboflebite nei pazienti che sono costretti a rimanere in posizione orizzontale per un lungo periodo di tempo;
  • complicazioni dopo la somministrazione di sclerosanti;
  • ammorbidimento della pelle con cicatrici e cicatrici.

Una delle indicazioni principali è trombosi di vene superficiali e profonde.

Metodo di applicazione

Unguento Heparoid Zentiva viene applicato esternamente, con vene varicose e lesioni applicate 2-3 volte al giorno con uno strato fino a 1 mm, è facile sfregare la pelle per accelerare il processo di assorbimento. Per aumentare l'efficacia del farmaco, il luogo di applicazione può essere coperto con un film o una benda benda.

La durata del corso terapeutico è in media di 2 settimane. La quantità richiesta del farmaco viene calcolata in modo che l'area della superficie palmare della mano sia approssimativamente uguale a 1 g (4 cm spremuto dal tubo dell'unguento).

In caso di pelle danneggiata, lesioni con rottura della pelle, ulcere trofiche, l'unguento viene utilizzato solo su tessuti interi che circondano il difetto.

Non auto-trattare le emorroidi acute per più di dieci giorni. Se i segni di formazione di trombi e un forte deterioramento della condizione dovrebbero contattare immediatamente uno specialista.

Forma di emissione, composizione

Heptaide Zentiva è disponibile sotto forma di un unguento per emulsione colore quasi bianco. Un tubo con 30 g di un farmaco è posto in un fascio di cartone.

Il principio attivo è eparinoide (1 mg) - una sostanza simile a eparina con un effetto anticoagulante, che migliora le caratteristiche reologiche del sangue, che promuove il riassorbimento più rapido degli ematomi.

Oltre a stabilizzare lo stato della forma di dosaggio, l'uso è fatto di: paraffine, stearina, cera, glicole propilenico e profumi.

Interazione con altri farmaci

L'uso simultaneo con anticoagulanti e farmaci anticoagulanti richiede il monitoraggio del sistema di coagulazione del sangue - tempo di protrombina, PTI, MNO.

Interazioni farmacologiche negative sono osservate quando usate in associazione con unguenti che hanno un antibiotico tetraciclina, sostanze ormonali e acido salicilico.

Nel trattamento delle emorroidi e delle vene varicose, il migliore effetto positivo sarà quando si combinano forme unguenti locali con farmaci venotonizzanti e angioprotettivi, ad esempio con Detralex, ascorutina, flebofa.

Effetti collaterali

Il farmaco Geparoid Zentiva è disponibile in una forma unguento per applicazione topica, quindi c'è una minima possibilità di sviluppare effetti collaterali sistemici. Nella maggior parte dei casi, è ben tollerato dai pazienti.

Molto raramente ci sono reazioni allergiche cutanee, che si manifestano sotto forma di eruzioni cutanee, arrossamenti e vescicole. Se applicato sulla pelle dell'unguento in grandi quantità a causa dell'eccessiva diluizione del sangue, sono possibili emorragie - aumento del sanguinamento.

Il sovradosaggio del farmaco non è stato osservato. Se il bambino ingerisce l'unguento, provare a indurre il vomito, sciacquare lo stomaco e consegnarlo a un ospedale specializzato.

Controindicazioni

Heparoid Zentiva non può essere usato in presenza delle seguenti condizioni e malattie:

  • sensibilità ai componenti,
  • diatesi emorragica, porpora trombocitopenica,
  • diminuzione del livello delle piastrine del sangue periferico;
  • tendenza congenita o acquisita al sanguinamento;
  • ulcere e processi necrotici.

Usare con cautela nel terzo trimestre di gravidanza, Perché l'eparinide può influenzare il sistema di coagulazione del sangue e causare sanguinamento. Un attento monitoraggio particolare è necessario se la donna incinta sta assumendo farmaci anticoagulanti.

Non è raccomandato l'uso di Heparoid sulle mucose, sulle ferite aperte con segni di infezione.

Applicazione in gravidanza

Nei primi e secondi trimestri di gravidanza e madri che allattano, in presenza di indicazioni, è consentito l'uso del farmaco Geparoid Zentiva.

Nel III trimestre, l'ammissione è consentita solo se il beneficio atteso supera il rischio di sanguinamento.

Utilizzare solo come indicato dal medico.

Termini e condizioni di conservazione

Si raccomanda di conservare le forme di unguento a una temperatura non superiore a 20 gradi. Non utilizzare dopo 3 anni dalla data di produzione.

  • Il prezzo medio per la Russia: 170 rubli.
  • Il prezzo medio per l'Ucraina: 35 grivna.

analoghi

Un analogo diretto contenente un eparinoide nella stessa quantità è unguento Eteroide Lechiva. Inoltre, gli eparinoidi organici sono utilizzati nella preparazione Emeran Produzione svizzera, che viene prodotta in tubi da 50 e 100 g.

Ci sono molti analoghi che hanno indicazioni simili per l'uso e contengono eparina di sodio:

Recensioni

Le recensioni sugli unguenti di Geparoid Zentiva sono per lo più positive. Alta efficacia del farmaco nel trattamento di tali manifestazioni di vene varicose, come sensazione di raspiraniya nelle gambe, gonfiore dei piedi la sera, stanchezza dei piedi.

Aiuta con le vene espanse dopo aver sofferto di trombosi venosa profonda e di operazioni sclerosanti. I pazienti notano l'alta efficacia dell'unguento per l'eliminazione delle vene varicose e delle ulcere trofiche associate alle vene varicose.

Unguento applicato attivamente per eliminare i sintomi delle sindromi da emorroidi, dolore e gonfiore.

I pazienti sono ben consapevoli dell'uso del farmaco Geparoid Zentiva nella pratica traumatologica, sia per il trattamento di lesioni minori e contusioni, sia per la prevenzione delle conseguenze di una prolungata permanenza in ospedale a riposo a letto.

Si parla molto della capacità dell'unguento di risolvere rapidamente le contusioni. Un punto positivo è anche il prezzo accettabile del farmaco.

Recensioni più dettagliate possono essere trovate alla fine dell'articolo.

  • Il farmaco Geparoid Zentiva è disponibile sotto forma di un unguento per uso esterno.
  • Ha nella composizione sostanze simili a eparina - eparinoidi.
  • L'unguento è usato per le malattie e l'insufficienza delle vene.
  • È prescritto per il trattamento di manifestazioni di emorroidi.
  • È usato per lividi, lividi e distorsioni.
  • Il farmaco è controindicato nei disordini della coagulazione del sangue.
  • È consentito l'uso gratuito nei primi e secondi trimestri di gravidanza.

L'articolo ti ha aiutato? Forse aiuterà i tuoi amici! Per favore, clicca su uno dei pulsanti:

Quali sono i trattamenti di Heparoid Zentiva e Heparoid Lechiva

Le emorroidi sono una delle malattie più comuni del nostro tempo. Anche secondo le statistiche ufficiali, circa il 25% della popolazione mondiale soffre di questa malattia.

I medici ritengono che in media circa il 40% della popolazione abbia segni di emorroidi e durante la vita di 8 persone su 10, in un modo o nell'altro, ha affrontato questo problema piuttosto delicato. Molto spesso il paziente arriva dal medico abbastanza tardi, quando la malattia è già iniziata.

La ragione di ciò è la falsa vergogna e tentativi di auto-trattamento. La medicina moderna ha ora un vastissimo arsenale di mezzi per combattere le emorroidi.

Uno dei modi più popolari, semplici ed economici per curare le emorroidi è l'uso di mezzi esterni - unguenti per il trattamento delle emorroidi. Gli epatiti Zentiva e Lechiva sono solo legati a questo gruppo di agenti farmacologici.

La differenza tra gli eparoidi di Zentiva e Leciva

Entrambi i farmaci prodotti nella Repubblica Ceca, hanno una stessa sostanza attiva - eparina sodica alla dose di 100 UI / mg (0,060 g) in geparoide Zentiva e 200 UI / mg (0,120 g) in Lechiva. La differenza sta nei componenti ausiliari.

Questa differenza causa la suscettibilità individuale ai farmaci.

Pertanto, se per qualche motivo v'è un'intolleranza individuale dei componenti, che si manifesta nelle reazioni allergiche, ha senso per cercare di sostituire uno altri geparoid.

In generale, il termine eparinoide è comunemente inteso nel composto macromolecolare farmaceutica che ha una elevata capacità anticoagulante grazie alla sua capacità di eseguire l'attivazione di lipoproteina lipasi, che a sua volta è in grado di stimolare la scissione degli acidi grassi da lipoproteine. Heparinoid anche in grado di ridurre la coagulazione del sangue in quei luoghi in cui v'è verificato l'infiammazione o scuotimento traumatica. Attraverso questo processo di riassorbimento è amplificato ematoma, gonfiore verifica rimozione e sostanzialmente ridotta superficie esposta infiammazione dei tessuti.

Eparoide Zentiva

Composizione e forma di rilascio

L'epatite Zentiva è disponibile sotto forma di un unguento per uso esterno. In farmacia, questo farmaco può essere trovato in tubi di 30 milligrammi ciascuno, all'interno del quale è un unguento bianco.

La struttura di hepatoid Zentiva comprende:

  • Eparinoide (eparina sodica) ad una concentrazione di 100 ME / mg o 0,060 grammi;
  • La paraffina è liquida;
  • La paraffina è dura;
  • Alcool cetostearilico;
  • cera;
  • Glicole propilenico;
  • Alcoli sintetici con una catena di carbonio da 12 a 14;
  • Monogliceridi (saturi);
  • trolamina;
  • Propil paraidrossibenzoato;
  • Metil paraidrossibenzoato;
  • Acido stearico;
  • Profumo 97207;
  • L'acqua è stata purificata.

La durata del farmaco è limitata ed è di tre anni dalla data di rilascio.

Indicazioni per l'uso e il dosaggio

Heparoid Zentiva è usato nella pratica medica in questi casi:

  • Thrombophlebitis e phlebitis, che si sono formati sulle vene superficiali e sono causati da una varietà di cause e localizzazione diversa;
  • Vene varicose (compresi arti inferiori) e insufficienza venosa cronica, che sono complicate dalla presenza pereflebitov, flebite e tromboflebite, così come i processi di distruggere l'integrità della pelle tegumento prossimità manifestazioni della malattia;
  • Quando riflesso nel caso di un'ulcera della parte inferiore della gamba;
  • Con le emorroidi, ad eccezione della fase di esacerbazione, che è accompagnata da forti emorragie;
  • Come mezzo per migliorare i processi di recupero dopo la terapia;
  • Come mezzo per il recupero in caso di contusioni, gonfiore, formato dopo la ferita, lividi e stiramento dei tendini.

Va ricordato che il farmaco può essere utilizzato per trattare persone di età superiore ai 15 anni. Durante il corso standard di trattamento, si consiglia di applicare l'unguento Zentiva tre volte al giorno con uno strato sottile di 1 millimetro nell'area interessata.

Durante l'applicazione si consiglia di strofinare l'unguento, ma questo dovrebbe essere fatto solo in assenza di dolore. Negli ematomi gravi, l'unguento deve essere applicato sulla benda e fissato come benda per la notte.

Con le ulcere trofiche, l'eparoide di Zentiva è categoricamente vietato all'applicazione dell'ulcera stessa. In questo caso, l'eparoide deve essere applicato attorno alla superficie della ferita. Il corso del trattamento è determinato esclusivamente dal medico. In media, la durata del trattamento va da una a due settimane.

Il più spesso la medicina Zentiva è uno dei farmaci per trattamento complesso e è usato in combinazione con altre medicine.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L'eparalo zentiva farmaco è vietato in questi casi:

  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • Processi ulcerativi e necrotici;
  • Gravidanza (terzo trimestre);
  • emofilia;
  • trombocitopenia;
  • porpora;
  • Diatesi emorragica.

Come effetti collaterali, possono verificarsi irritazioni sotto forma di arrossamento della pelle, prurito ed eruzioni. Di regola, tali manifestazioni si manifestano in caso di applicazione di una dose eccessiva del farmaco su vaste aree del corpo.

Il geparoid di Zentiva può essere acquistato in qualsiasi farmacia ad un prezzo da 210 a 25 rubli per provetta da 30 grammi.

Eteroide Lechiva

Il farmaco è prodotto nella Repubblica Ceca ed è prodotto in tubi da 300 grammi. Ogni provetta contiene un unguento bianco a seconda del tipo di emulsione olio-in-acqua.

Eteroide Lechiva contiene:

  • Eparinoide 200 ME / mg (0,12 grammi)
  • Paraffina (forma liquida);
  • Paraffina (forma solida);
  • Alcool cetostearilico;
  • Cera d'api bianca;
  • trolamina;
  • Alcoli grassi con una catena di carbonio da 12 a 14;
  • Metil paraidrossibenzoato;
  • Glicole propilenico;
  • Monogliceridi distillati;
  • Metil paraidrossibenzoato;
  • Propil paraidrossibenzoato;
  • Acqua purificata

Come la maggior parte degli unguenti di uso esterno, l'eparoide Leciva ha una durata di conservazione di tre anni.

Indicazioni per l'uso e il dosaggio

I medici raccomandano l'uso dell'eparogeno Leciva in questi casi:

  • Tromboflebite superficiale;
  • Pereflebit con vene varicose;
  • Migrazione tromboflebite;
  • Tromboflebite in un complesso varicoso;
  • Fibrosi della pelle sullo sfondo dell'insufficienza venosa cronica;
  • Complicazioni di scleroterapia;
  • Danneggiamento dei tessuti molli;
  • Pereflebite;
  • Ulcera della gamba
  • Emorroidi (durante la fase di remissione senza sanguinamento).

Si consiglia l'uso di Lechiva eparoidale due o tre volte al giorno applicando una sottile pomata di pomata sulla zona interessata. Applicare lo strato dell'unguento non più di 1 millimetro.

L'intervallo tra l'applicazione dell'unguento non deve essere inferiore a 4-5 ore. Il metodo di applicazione consigliato è lo sfregamento, ma ciò è possibile solo in assenza di dolore.

Altrimenti, l'unguento viene applicato in uno strato sottile o applicato con una benda fissativa. Va inoltre ricordato che con le ulcere trofiche la lechiva eparoidica non può essere applicata direttamente sulla superficie della ferita.

In questo caso, l'unguento viene applicato attorno alla ferita. Il corso del trattamento è 7-14 giorni, ma la durata del corso del trattamento può essere regolata dal medico curante.

Nella stragrande maggioranza dei casi, l'eparalo di Lechiva è una delle componenti di un trattamento complesso e pertanto il suo uso deve essere effettuato in stretta conformità con le raccomandazioni del medico.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Tra le controindicazioni all'uso di leciva da parte di eparoide va notato:

  • Intolleranza individuale agli eparinoidi (eparina sodica) oa qualsiasi altro componente di questo farmaco;
  • emofilia;
  • Diatesi emorragica;
  • porpora;
  • Trombocitopenia.

Nella stragrande maggioranza dei casi, il farmaco è tollerato molto bene.

Ma è del tutto possibile e il verificarsi di eventi avversi come:

  • Irritazione della pelle sotto forma di arrossamento di varia intensità;
  • Prurito, spesso accompagnato da eruzioni cutanee;

A volte i pazienti possono sviluppare ipersensibilità all'eparina sodica o ad altri componenti della leciva eparoidica, ma fortunatamente la percentuale di tali casi non supera lo 0,01%.

Solitamente spesso gli effetti collaterali si manifestano nel sovradosaggio del farmaco, così come in una zona troppo estesa di applicazione dell'unguento.

Se si verificano effetti collaterali, si raccomanda di consultare immediatamente un medico e interrompere l'uso del farmaco.

Geparoid Lechiva in farmacia può essere acquistato ad un prezzo di 180 a 230 rubli.

Analoghi a hepatoid Zentiva e heparoid Leciva

La moderna industria farmaceutica produce un enorme numero di farmaci simili per composizione e azione alle epatiti Zentiva e Lechiva.

I principali concorrenti di questi farmaci sono:

  • Eparina pomata;
  • Gel esfatile;
  • Gel per trombocida;
  • Gel Lyton;
  • Venosan;
  • Venotan Forte.

Eparoide zentiva: istruzioni per l'uso - Yandex.Health

Unguento per uso esterno emulsione, olio in acqua, bianco o quasi bianco.

* con un'attività di 100 IU / 1 mg

Eccipienti: solido di paraffina - 1,05 g, liquido di paraffina - 2.

85 g di alcol cetilstearilico (alcool cetilico - 60%, alcool stearilico - 40%) - 900 mg di acido stearico - 600 mg, cera d'api bianca - 300 mg, alcoli, grassi etossilati (C12 -C14) - 420 mg, monogliceridi distillata - 480 mg di glicole propilenico - 1,5 g trolamina - 45 mg metil paraidrossibenzoato - 60 mg propil paraidrossibenzoato - 15 mg acqua depurata - 21.66 g

30 g - tubi di alluminio (1) - pacchi di cartone.

Il farmaco Geparoid Zentiva è un agente antinfiammatorio e antitrombotico per uso esterno. Il farmaco ha un'azione antinfiammatoria, antiududativa, attività anticoagulante.

Riduce l'aumento della coagulabilità del sangue nell'area dell'infiammazione o della lesione nel trauma, previene la formazione di coaguli di sangue; accelera il riassorbimento con gli ematomi, riduce la formazione di edema e ha un effetto antinfiammatorio, a seguito del quale diminuisce la sensazione di tensione e dolore al posto dell'infiammazione o del danno.

- flebite e tromboflebite delle vene superficiali di diversa eziologia e localizzazione (compresi vene varicose e insufficienza venosa cronica complicata da flebite, tromboflebite, periflebita, disturbi trofici della pelle); Periflebit con ulcera trofica della parte inferiore della gamba;

- emorroidi (esclusa esacerbazione, accompagnata da sanguinamento);

- trattamento delle complicanze locali dopo terapia con flebosclerosing, addolcimento del tessuto cicatriziale con cicatrici ipertrofiche;

- lividi di tessuti molli, gonfiore post-traumatico, ematomi, tendovaginiti, stiramenti di tendini e legamenti;

Il farmaco è destinato all'uso negli adulti e nei bambini, a partire dall'infanzia.

Unguento Heparoid Zentiva viene applicato fino a 1 mm di spessore sulla zona interessata e intorno ad esso 2-3 volte al giorno con un intervallo di 4-5 ore e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento.

Con grandi lividi sul unguento trattato con unguento, puoi mettere una benda impenetrabile, meglio la notte. Per le malattie delle vene, si può applicare una benda di pressione con unguento Geparoid Zentiva. Se c'è un'ulcera trofica della gamba, l'unguento dovrebbe essere strofinato attorno ad esso.

La durata del corso di trattamento con la medicina Geparoid Zentiva è determinata dal dottore singolarmente e è, di regola, 1 - 2 settimane. Senza la nomina di un medico, non è raccomandato l'uso del farmaco per più di 2 settimane.

Tipicamente, la preparazione Geparoid Zentiva con malattie delle vene è parte di un trattamento integrato, quindi è importante osservare la prescrizione medica (somministrazione contemporanea di altri farmaci, applicazione di un bendaggio o l'uso di una calza elastica).

Se, in caso di trattamento delle lesioni dei tessuti molli, Geparoid Zentiva non mostra alcuna dinamica positiva per tre giorni o se vi sono segni di effetti collaterali, il farmaco deve essere sospeso e consultare un medico.

Di solito il farmaco Geparoid Zentiva è ben tollerato.

In rari casi ci può essere un'apparizione temporanea di segni di irritazione locale della pelle sotto forma di arrossamento, eruzioni cutanee o prurito della pelle.

In casi molto rari, in relazione all'applicazione in aree vaste e in grandi dosi, sono possibili complicanze emorragiche dovute all'azione di riassorbimento.

Se compaiono i sintomi, il farmaco deve essere sospeso e consultare un medico per decidere se continuare il trattamento con Geparoid Zentiva. I pazienti devono informare il proprio medico di tutti gli effetti accidentali (inusuali), compresi quelli non elencati in questo manuale.

- diatesi emorragica, varie forme di porpora, trombocitopenia, emofilia, altre condizioni patologiche con tendenza all'aumento del sanguinamento;

- ipersensibilità a eparinoidi, parabeni, glicole propilenico, altri componenti del farmaco.

Durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno il farmaco non è raccomandato per un lungo periodo di tempo o su ampie aree della pelle, l'uso del farmaco è possibile solo in casi giustificati, come prescritto dal medico.

Il farmaco non è raccomandato nell'ultimo trimestre di gravidanza a causa del possibile rischio di sanguinamento durante il parto.

Il farmaco è destinato all'uso nei bambini, a partire dall'infanzia.

Il farmaco non deve essere applicato sulla superficie della ferita aperta, sulla superficie danneggiata della pelle, sulle mucose, evitando di ricevere l'unguento negli occhi.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli e gestire i meccanismi

L'uso del farmaco non pregiudica le attività che richiedono una maggiore attenzione, coordinazione dei movimenti, un alto tasso di reazioni mentali e fisiche, come ad esempio nel driver di trasporto, persone che servono le macchine, lavoro in altezza, ecc

I casi di overdose di una preparazione non sono descritti.

Se accidentalmente assume il farmaco da bambino, potrebbe verificarsi nausea e vomito, in questa situazione, è necessario pulire lo stomaco del bambino e consultare un medico.

Senza consultare un medico, l'uso simultaneo del farmaco Geparoid Zentiva con altri farmaci non è raccomandato.

Heparoid Zentiva non può essere usato in concomitanza con farmaci topici contenenti tetraciclina, idrocortisone, acido salicilico.

È necessario osservare una maggiore cautela con la nomina contemporanea di anticoagulanti, in vista del possibile miglioramento dell'azione anticoagulante.

Conservare il farmaco in un luogo asciutto a una temperatura di 10-25 ° C. Il farmaco deve essere conservato in un luogo inaccessibile ai bambini.

Il farmaco non deve essere usato dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Il farmaco è approvato per l'uso come prodotto OTC.

Unguento Eteroide: istruzioni per l'uso e recensioni

Riduzione di adulti e bambini da distorsioni, contusioni, lividi, gonfiore e lividi che si sono verificati nel periodo postoperatorio, così come per eliminare un numero di processi infiammatori localizzati nel sistema venoso, aiuterà l'unguento Zentiva Heparoid.

Le istruzioni per l'uso di questo farmaco affermano che ha un numero minimo di effetti collaterali e non ci sono stati casi di sovradosaggio al momento. Il proprietario di tutti i diritti di utilizzare e distribuire l'unguento è il produttore ceco Zentiva.

Questo farmaco appartiene al gruppo di farmaci antitrombotico e antinfiammatorio, destinato esclusivamente per uso esterno.

Composizione e forma di rilascio

Poiché il principale ingrediente attivo del farmaco è l'eparinoide, che è un analogo artificiale di una sostanza chiamata eparina, prodotta dal corpo.

La provetta standard contiene 30 g di pomata, dove, oltre all'eparinide, ci sono componenti ausiliari, come: paraffina solida, acqua purificata, trolamina, glicole propilenico, un numero di monogliceridi distillati e alcoli etossilati grassi, nonché cera d'api e acido stearico.

È disponibile sotto forma di un unguento emulsione bianca.

Indicazioni e controindicazioni

L'unguento è prescritto per tromboflebiti migratori e superficiali, fibrosi cutanea, contusioni, gonfiore post-traumatico, ematomi e complicanze derivanti dall'intervento terapeutico con flebosclerosi. Viene utilizzato in caso di presenza di cicatrici cheloidi fresche e cicatrici ipertrofiche, nonché emorroidi sanguinanti e vene varicose.

Nelle istruzioni per unguento Geparoid, si dice che il farmaco Non è possibile utilizzare per il trattamento di persone che sono ipersensibili al componente principale di eparinoide. L'uso di pomata è controindicato anche in emofilia, trombocitopenia, diatesi emorragica e processi necrotici ulcerativi nella fase attiva.

Dosaggio e via di somministrazione

L'unguento viene applicato con uno strato sottile di non più di 1 mm sia all'epicentro dell'area interessata sia circa 2-3 volte al giorno.

Se c'è un ampio ematoma dopo che la zona interessata della pelle è stata trattata con unguento, viene applicata una benda impenetrabile, che rimane per diverse ore.

Nelle malattie del sistema venoso Unguento L'eparoide viene utilizzato come base per la creazione di una benda di pressione. Con l'ulcera trofica della parte inferiore della gamba, il farmaco viene applicato intorno all'area del problema.

Nonostante il fatto che questo unguento non appartenga al numero di farmaci da prescrizione, ci sono raccomandazioni generali per il suo uso:

  1. La decisione sulla durata del corso terapeutico dovrebbe essere presa dal medico curante. Di solito la durata del corso varia da 7 a 14 giorni.
  2. L'eparoide come mezzo per il trattamento delle malattie venose degli arti inferiori viene utilizzato in combinazione con altri farmaci, facendo parte di una terapia complessa.
  3. Se il farmaco non è riuscito a ottenere risultati positivi entro un periodo di tre giorni, il suo ulteriore uso dovrebbe essere scartato.

La maggior parte dei pazienti è ben tollerata dal farmaco, quindi gli effetti collaterali durante il corso sono rari.

In rari casi, possono esserci eruzioni cutanee e arrossamenti sulla pelle, accompagnati da prurito.

Esiste anche la possibilità di complicanze emorragiche dovute ad effetti di riassorbimento.

L'unguento non viene applicato all'area dell'epicentro della ferita o dell'area problematica della pelle.

È necessario evitare il contatto diretto del farmaco con le mucose e impedire che entri negli occhi.

L'eparoide non influisce sulla capacità di concentrazione, pertanto è possibile applicarlo senza limiti alle persone il cui lavoro è correlato alla gestione di veicoli, attrezzature di costruzione e produzione.

L'unguento non può essere usato in parallelo con la somministrazione di molti antistaminici, tetracicline e farmaci antinfiammatori non steroidei.

Gravidanza e lactemia

Durante la gravidanza e l'allattamento, un prolungato l'uso del farmaco è indesiderabile. L'uso dell'unguento in tali situazioni è consentito solo dopo una decisione ben ponderata del medico curante.

Nel caso dell'applicazione esterna di Geparoid nell'ultimo trimestre di gravidanza, c'è il rischio di sanguinamento durante il travaglio.

Heparoid Zentiva: recensioni

Le opinioni sul farmaco sono positive. Tuttavia, alcuni pazienti scrivono che il rimedio non aiuta affatto. Inoltre, i compratori si lamentano che il prezzo dell'unguento è piuttosto alto.

Revisione dettagliata di Mikhail da Mosca:

Rivolgendosi al medico con denunce di sindrome del dolore, localizzate nell'articolazione del ginocchio, egli dopo l'esame e l'esame dei risultati dei test diagnosticati con tromboflebiti. Nella zona della ginocchiera ero preoccupato per un punto che aveva un colore cremisi e provocava gravi disagi.

Troxevasin e unguento con eparina non hanno avuto l'effetto positivo previsto, quindi ho deciso di prendere il consiglio di un medico e ho acquistato Zentiva in farmacia.

Dopo quattro giorni di uso regolare, bruciore e prurito sono scomparsi senza lasciare traccia e la pelle nell'area problematica ha acquisito un'ombra sana.

Quindi penso che la droga funzioni abbastanza.

La data di scadenza della preparazione originale è di 3 anni dalla data di produzione. Affinché non perda proprietà prima del tempo dichiarato, è necessario conservarlo in un luogo protetto dai bambini ad una temperatura non superiore a +24 gradi.

Gli analoghi più vicini all'unguento sono Eparinoide ed Emeran. Con la terapia complessa delle malattie venose, il farmaco viene utilizzato in combinazione con Troxevasin, Detralex, Venarus e altri prodotti farmaceutici.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Da quello che compresse ascorutina: quando è efficace, e quando no

Struttura

Da questo articolo scoprirai quali principi attivi fanno parte di Ascorutin, cosa aiuta questo medicinale, quali indicazioni può assumere e in quali casi la sua efficacia è dubbia....

TOP 5 migliori creme per gambe da vene varicose e stanchezza

Struttura

Le gambe femminili sono una delle parti più attraenti per gli uomini, quindi dovrebbero sempre essere perfette. Le tracce sinuose di vene gonfie possono diventare un serio ostacolo nella vita personale e sociale di una donna....