Indovazin - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (gel, pomata o crema per uso esterno) farmaci per il trattamento di lividi, contusioni, distorsioni e varici negli adulti, nei bambini e in gravidanza. struttura

Motivi

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'utilizzo del farmaco indovazin. I commenti dei visitatori del sito - i consumatori di questo farmaco, così come le opinioni dei medici specialisti sull'uso di Indovazin nella loro pratica sono presentati. Una grande richiesta è di aggiungere attivamente il loro feedback sul farmaco: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, che sono state osservate complicazioni ed effetti collaterali, probabilmente non dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Indovazin in presenza di analoghi strutturali esistenti. Utilizzare per trattare lividi, lividi, distorsioni e varici negli adulti, nei bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento. Composizione della preparazione

indovazin - è un farmaco combinato, che include indometacina e troxerutina.

L'indometacina ha un effetto antinfiammatorio, analgesico ed antiedematoso pronunciato. Questo porta alla rimozione del dolore, riducendo l'edema e riducendo i tempi di recupero dei tessuti danneggiati. Il principale meccanismo d'azione è associato alla soppressione della sintesi delle prostaglandine attraverso un blocco reversibile della cicloossigenasi 1 e 2.

La troxerutina (triidrossietil rutinoside) è un bioflavonoide. Si riferisce agli agenti angioprotettivi. Riduce la permeabilità dei capillari e mostra un effetto venotonico. Blocca l'effetto venodilante di istamina, bradichinina e acetilcolina. Agisce anti-infiammatorio sul tessuto perenne, riduce la fragilità dei capillari e ha un effetto anti-aggregativo. Riduce il gonfiore, migliora il trofismo con alterazioni patologiche associate all'insufficienza venosa.

Quando applicato sulla pelle, Indovazin gel sopprime la reazione edematosa infiammatoria, allevia il dolore e la temperatura nei focolai di infiammazione, che si trova sulla superficie e in profondità, raggiungendo i vasi sanguigni che si trovano lì. Esibisce azione venotonica e capillaroprotettiva.

struttura

Indometacina + Troxerutina + eccipienti.

farmacocinetica

La base dell'unguento utilizzata assicura la solubilità e il rilascio di indometacina e treterutina.

La forma di dosaggio del gel, che comprende indometacina e troxerutina, è ben assorbita dalla superficie della pelle e fornisce un effetto terapeutico del farmaco.

Quando vengono applicati alla pelle nel tessuto sottocutaneo e nei tessuti periarticolari, si creano concentrazioni vicine alla terapia. La penetrazione dei componenti attivi del farmaco nel flusso sanguigno sistemico è clinicamente insignificante.

testimonianza

  • nella complessa terapia dell'insufficienza venosa cronica degli arti inferiori (vene varicose) - per alleviare gonfiore, senso di pesantezza e dolore alle gambe;
  • tromboflebite superficiale, flebite; stati postflebit;
  • danno reumatico dei tessuti molli: tendovaginiti, borsiti, fibrositi, periartriti;
  • con gonfiore dopo interventi chirurgici, contusioni, lussazioni, distorsioni.

Forme di rilascio

Gel per uso esterno (a volte erroneamente chiamato pomata o crema).

Altre forme di dosaggio, che si tratti di pillole, capsule o soluzioni, non esistono.

Istruzioni per l'uso e come usarli

Il farmaco è destinato all'uso esterno.

4-5 cm di gel vengono applicati 3-4 volte al giorno con uno strato sottile sulla zona interessata con leggeri movimenti di sfregamento. La quantità giornaliera totale non deve superare i 20 cm. La durata del trattamento non deve superare i 10 giorni.

Effetto collaterale

  • dermatite da contatto;
  • prurito, arrossamento, eruzione cutanea, sensazione di calore e bruciore nel luogo di applicazione.

Controindicazioni

  • violazione dell'integrità della pelle;
  • 3 trimestre di gravidanza;
  • periodo di allattamento (allattamento al seno);
  • bambini sotto i 14 anni (nessuna esperienza clinica di utilizzo);
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).

Applicazione in gravidanza e allattamento

L'esperienza clinica, dimostrando la sicurezza del farmaco quando viene usata durante la gravidanza e durante l'allattamento, è assente. Il suo utilizzo è possibile solo se il beneficio atteso supera il potenziale rischio per il feto.

Usare nei bambini

Controindicato nei bambini di età inferiore ai 14 anni (nessuna esperienza clinica di utilizzo).

Istruzioni speciali

Non applicare su ferite aperte, mucose, in bocca, occhi.

In caso di contatto con gli occhi, le mucose o le superfici aperte della ferita, si osserva irritazione locale - lacrimazione, arrossamento, bruciore, dolore.

Misure necessarie: lavare l'area interessata con abbondanti quantità di acqua distillata o soluzione salina fino a quando i disturbi non scompaiono o diminuiscono.

Il gel indovazin contiene sodio benzoato e glicole propilenico come sostanze ausiliarie, che possono avere un effetto irritante sulla pelle.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli e gestire i meccanismi

Non influenza la velocità delle reazioni psicomotorie quando guida e lavora con meccanismi.

Interazioni farmacologiche

L'unguento può migliorare l'effetto dei farmaci che causano la fotosensibilità.

L'interazione clinicamente significativa con altri farmaci non è descritta.

Analoghi del prodotto medicinale di Indovazin

Non ci sono analoghi strutturali al principio attivo del farmaco Indovazin. Il farmaco è unico nella combinazione di principi attivi che compongono la sua composizione.

Analoghi per il gruppo farmacologico (agenti per il trattamento delle vene varicose):

  • agapurin;
  • Agapurin ritardato;
  • Anavenol;
  • AngioNorm;
  • Antistax;
  • Gel antistatico;
  • AscoRuthikal forte;
  • Vazoket;
  • vasi da fiori;
  • Venen;
  • Il Venza;
  • Venitan;
  • Venolayf;
  • Il Venoplant;
  • Venoruton;
  • Venoflebin;
  • Viatromb;
  • Eteroide Lechiva;
  • Gepatrombin;
  • Doksi Chem;
  • Doksilek;
  • Gel Yellon;
  • indovazin;
  • Lyoton 1000;
  • pentoxifylline;
  • Ralofekt;
  • Ruthin;
  • Stilamin;
  • Stugeron;
  • troksevazin;
  • Troxerutin;
  • Trombovar;
  • Ultralan;
  • Fibro Vena;
  • Flebodia 600;
  • Cyclo 3;
  • Forte di Cycloth 3;
  • Tsinnasan;
  • Emeran;
  • Aescusan;
  • Escolus compositum;
  • Etoksisklerol.

indovazin

Forme di rilascio

Istruzione di Indowasin

Indovazin è un preparato brevettato dalla società farmaceutica bulgara Balkanfarma-Troyan. Come la combinazione di Troxerutina e indometacina, il farmaco viene assorbito tutti quegli effetti farmacologicamente rilevanti, caratteristici di queste due sostanze: anti-infiammatori, analgesici e decongestionante. Attraverso questo indovazin offusca il dolore, riduce il gonfiore e promuove la rigenerazione rapida dei tessuti danneggiati, il che lo rende utile per problemi muscolari articolari, vene varicose ed ematomi traumatica. La quota principale effetto terapeutico significativo sul corpo indovazin rappresentato indometacina. Questo è un farmaco non steroideo anti-infiammatori che inibisce l'attività enzimatica di COX-1 e COX-2, coinvolto nella sintesi di prostaglandine mediatori dell'infiammazione. Troxerutina, a sua volta, è un bioflavonoide avente effetto principalmente angioproteguoe: riduce la permeabilità delle pareti dei capillari, aumenta il tono di vene, bloccando azione vasodilatatrice di mediatori istamina, acetilcolina e bradichinina riduce l'infiammazione nei tessuti circostanti la vena, aumenta la resistenza ed elasticità capillari e ha un moderato effetto antitrombotico. Clinicamente si manifesta per ridurre i processi gonfiore perfezionata nutrizione cellulare in processi patologici causati da insufficienza venosa.

Indovazin è inteso solo per uso topico. è rilasciato sotto forma di un gel. Quando viene applicato sulla pelle il farmaco blocca i processi infiammatori edematosi allevia il dolore e riduce la temperatura sia in superficie che in lesioni profonde che penetrano nella regione di occorrenza di grandi vasi sanguigni, vene toni e fornisce un'azione kapillyaroprotektivnoe. base costruttore utilizzabile per il gel e fornisce sufficiente solubilità rilascio ottimale di sostanze farmacologicamente attive nella destinazione. Il farmaco viene ben assorbita dalla superficie della pelle, seguita dal tessuto tessuto sottocutaneo e vicino alle articolazioni colpite (a seconda del campo di applicazione di gel) sono vicini alla concentrazione terapeutica. Nel flusso sanguigno sistemico, l'indovazina non penetra, il che minimizza le reazioni collaterali negative.

Il modo di usare indovozin è il seguente: 1-2 cm di gel vengono leggermente pressati nella pelle nell'area della zona interessata 2-3 volte al giorno. La durata totale del corso terapeutico non deve superare i 10 giorni. Non applicare il gel sulle superfici delle ferite aperte, sulle mucose (compresi occhi e bocca). Altrimenti, è possibile causare irritazione locale dei tessuti, manifestata da prurito, bruciore e dolore. Se ciò accade, è necessario risciacquare l'area irritata con acqua distillata o soluzione salina fino a quando la condizione non è alleviata.

Indovazin (indomethacin, troxerutin) istruzione:

produttore:

Il principio attivo di Indowasin

Forme di produzione di Indovazin

Chi è mostrato da Indovazin

  • Trattamento sintomatico dell'insufficienza venosa;
  • sindromi varicose e pre-varicose;
  • tromboflebite superficiale, flebite;
  • stati post-phlebit;
  • terapia complessa di malattie emorroidali;
  • reumatismo dei tessuti molli;
  • tendovaginite, borsite, fibrosite, periartrite;
  • edema dopo l'intervento chirurgico;
  • contusioni, lussazioni, distorsioni.

Come usare Indo?

Metodo di somministrazione e dose.

Viene applicato esternamente: 4-5 cm di gel vengono applicati 3-4 volte al giorno con uno strato sottile sulle zone interessate con delicati movimenti di massaggio. La dose giornaliera totale non deve superare i 20 cm.
Durata del trattamento - non più di 10 giorni.

Caratteristiche di applicazione.

Non è raccomandato l'uso di indometacina per i bambini di età inferiore ai 14 anni, a causa della mancanza di sufficiente esperienza clinica.

Non è raccomandato prescrivere il farmaco a pazienti con anamnesi o comprovata ipersensibilità al cibo e alla medicina; in presenza di asma bronchiale, rinite allergica o altre allergie.

Applicare Indovazin solo sulla pelle intatta. È necessario evitare di prendere il gel sulle mucose, aprire le superfici delle ferite e negli occhi.

Quando la durata del trattamento è superiore a 10 giorni, è necessario condurre un controllo di laboratorio sulla formula dei leucociti e delle piastrine.

Il farmaco contiene benzoato di sodio e glicole propilenico, che può causare irritazione della pelle.

In considerazione del fatto che l'esperienza clinica che dimostra la sicurezza dell'uso di Indovazina durante la gravidanza e l'allattamento non è disponibile, l'uso del farmaco è possibile solo nei casi in cui i benefici dell'applicazione prevalgono sul rischio potenziale.

Effetti collaterali di Indowasin

In singoli casi, ci sono reazioni di irritazione della pelle sotto forma di arrossamento, prurito, eruzioni cutanee, che passano rapidamente dopo la sospensione del farmaco.

Chi è controindicato in

Interazione di Indowozin

Non utilizzare il farmaco insieme ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei (potenziamento dell'effetto) e corticosteroidi (potenziando potenzialmente il loro effetto ulcerogeno).

Overdose di Indowasin

Non ci sono stati casi di sovradosaggio con applicazione topica del farmaco.

Con il trattamento a lungo termine (più di 10 giorni), è necessario monitorare le possibili manifestazioni di effetti sistemici - epatotossicità, forte mal di testa, emorragia.

È necessario monitorare la formula dei leucociti e delle piastrine. Con l'assunzione occasionale di Indovazin, una possibile sensazione di bruciore nella cavità orale, salivazione, nausea, vomito.

In tali casi, è necessario risciacquare la bocca e lo stomaco, se necessario - per effettuare un trattamento sintomatico.

A contatto con gli occhi, le mucose e le ferite aperte, si osserva irritazione locale - lacrimazione, arrossamento, bruciore, dolore.

Le misure necessarie per eliminare le conseguenze - lavare le aree accidentali del farmaco con una grande quantità di acqua distillata o soluzione salina fino a quando i sintomi scompaiono o diminuiscono.

indovazin

La descrizione è aggiornata 2016/09/19

  • Nome latino: Indovasin
  • Codice ATX: C05CA54
  • Principio attivo: Troxerutina (Troxerutina) + Indometacina (Indometacina)
  • produttore: ACTAVIS GROUP AO (Islanda)

struttura

In 1 grammo di gel contiene 20 mg Troxerutin e 30 mg indometacina. Come componenti aggiuntivi sono:

  • benzoato di sodio;
  • carbomer;
  • etanolo;
  • glicole propilenico;
  • macrogol 400.

Forma del problema

Indovazin è disponibile sotto forma di gel con leggera opalescenza, di colore giallo o giallo-marrone. Il gel è confezionato in speciali tubi di alluminio per 45 grammi.

Azione farmacologica

Gel Indovazin contiene 2 principi attivi, il cui effetto complesso fornisce un effetto terapeutico pronunciato del farmaco.

L'indometacina ha diversi effetti:

  • anestetico;
  • un anti-infiammatorio;
  • antiedematoso.

Il principio attivo consente di ridurre rapidamente la gravità sindrome del dolore, rimuovere il gonfiore, per abbreviare il periodo di recupero dei tessuti danneggiati e danneggiati. Il principale principio di influenza si basa sulla soppressione dei processi di sintesi delle sostanze attive prostaglandine mediante blocco reversibile cicloossigenasi primo e secondo tipo.

Troxerutin è il bioflavonoidi. Triidrossietilrutinoside è angioprotectors. Effetto venotonizzante si manifesta a spese della capacità della sostanza attiva di ridurre l'indice permeabilità capillare. Troxerutin è in grado di bloccare l'effetto venodilante bradichinina, istamina e acetilcolina. Per quanto riguarda il tessuto perenne si manifesta azione antinfiammatoria. Il componente ha effetto antiagregante (aggregante-inibente), riduce la gravità del gonfiore, riduce la fragilità dei capillari, influenza positivamente la patologia trofica.

Gel Indovazin con applicazione esterna sopprime la gravità della sindrome del dolore, riduce la temperatura nel fuoco infiammatorio, riduce il gonfiore della natura infiammatoria. Per un medicamento sono caratteristici kapillyarozaschitnoe (battistrada) e venotoniziruyuschee azioni.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La base unguento utilizzata per preparare il medicamento garantisce la massima solubilità e il rilascio dei componenti attivi di troxerutina e indometacina. La forma di dosaggio sotto forma di gel fornisce il miglior effetto terapeutico grazie al buon assorbimento delle sostanze attive dalla superficie della pelle. L'applicazione sulla pelle consente la creazione di concentrazioni terapeutiche di sostanze attive nei tessuti periarticolari, grasso sottocutaneo. Una piccola quantità di sostanze attive entra nella circolazione sistemica.

Indizi per l'uso di Indovazin (per quale unguento)

  • tromboflebite superficiale;
  • stati postflebit;
  • phlebitis superficiale;
  • danno ai tessuti molli reumatico: Bursite, tendovaginite, periatrite, fibrosite.

Da quale unguento Indovazin è usato in chirurgia, traumatologia:

  • dislocazioni, contusioni, distorsioni, gonfiore dopo l'intervento chirurgico;
  • per alleviare la sindrome del dolore, edema nella terapia complessa insufficienza venosa negli arti inferiori (corso cronico).

Controindicazioni

Indovazin non è usato nella pratica pediatrica (il limite di età è di 14 anni a causa della mancanza di esperienza nella pratica clinica).

Controindicazioni assolute:

  • allattamento;
  • ipersensibilità individuale ai FANS;
  • pelle danneggiata, violazione della loro integrità nel luogo di applicazione dell'unguento;
  • terzo trimestre di gravidanza.

Controindicazioni relative:

  • rinite di origine allergica;
  • assumere altri farmaci contenenti componenti FANS;
  • polipi nelle mucose della cavità nasale;
  • asma bronchiale.

Effetti collaterali

Indovazin è ben tollerato quando si osservano le raccomandazioni e i dosaggi. Possibili reazioni locali nel campo dell'applicazione del gel:

Gel Indovazin, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Il gel è utilizzato esclusivamente esternamente.

Unguento Indovazin, istruzioni per l'uso

Unguento (4-5 cm) viene applicato alle aree interessate con uno strato sottile 3-4 volte al giorno, quindi massaggiato delicatamente con movimenti leggeri e leggeri. Un giorno non può applicare più di 20 cm di gel. Il corso della terapia - non più di 10 giorni.

overdose

Con l'applicazione topica, un sovradosaggio non è possibile. Se una grande quantità di farmaci entra accidentalmente nella cavità orale del paziente (manifestata abbondante salivazione, bruciore in bocca), quindi trascorrere una terapia post-forfora, che include il lavaggio della bocca, lo stomaco.

interazione

Indovazin è in grado di potenziare l'azione dei farmaci che causano fotosensibilazatsiyu. Con altri farmaci, l'interazione clinicamente significativa da parte del produttore non è descritta.

Condizioni di vendita

Il gel di indovazina è venduto in farmacia senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

L'efficacia del gel viene mantenuta quando si osserva la temperatura specificata dal produttore: fino a 25 gradi.

Data di scadenza

Istruzioni speciali

Unguento L'indovazina non è indicata per l'applicazione su mucose, occhi, superfici aperte della ferita, cavità orale. In caso contrario, si nota un marcato arrossamento, lacrimazione, sindrome del dolore, bruciore, che richiede il lavaggio con una notevole quantità di liquido (acqua distillata / soluzione salina).

Il gel contiene componenti ausiliari come glicole propilenico e Na benzoato, che possono provocare irritazione della pelle. Il farmaco non ha alcun effetto sulla capacità del paziente di guidare veicoli e svolgere varie attività che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione.

analoghi

Appare un analogo strutturale (un farmaco con una composizione identica) Troksimetatsin. Analoghi farmacologici (medicinali con un effetto terapeutico simile):

Quale è meglio - Troxevasin o Indovazin?

Quest'ultimo consiste di due componenti attivi, uno dei quali è esattamente lo stesso Troxerutin - il principale principio attivo troksevazin. Indovazin contiene inoltre indometacina, che ha un pronunciato anti-edema, analgesico e anti-infiammatorio. Così, nella terapia di alcune malattie (per esempio, le lesioni varicose degli arti inferiori), Indovazin ha un'azione più forte e complessa rispetto al Troxevasin della droga.

Durante la gravidanza (e l'allattamento)

L'esperienza clinica che proverebbe l'assoluta sicurezza di Indovazin in relazione a una donna che allatta / incinta e un feto / bambino non lo è. L'uso del farmaco è consentito solo in quelle situazioni in cui il beneficio atteso supera di gran lunga il rischio potenziale.

Recensioni di Indowzina

Grazie alla composizione combinata, unguento, ha un effetto complesso, che permette l'uso di farmaci in diversi settori della medicina (chirurgia, traumatologia, flebologia) con una vasta gamma di patologie (contusioni, ferite, lesioni varicose, borsiti, ecc). Il gel ha una consistenza piacevole, facile da applicare e rapidamente assorbita nel tessuto sottocutaneo, senza richiedere l'applicazione di diversi condimenti. Il farmaco è disponibile in tubi, che sono convenienti da portare con sé. Recensioni di gel indovazin per lo più positive, perché il farmaco può arrestare rapidamente il dolore - è ciò che è previsto, tutti i pazienti con le lesioni e le lesioni traumatiche dell'apparato opera-motore. Con lesioni varicose degli arti inferiori rimuove rapidamente il gonfiore. Degli effetti collaterali, i pazienti annotano un facile prurito, a volte anche arrossamento nell'area di applicazione, che passano indipendentemente dopo l'interruzione del farmaco e non richiedono un intervento medico.

Prezzo di Indowozin, dove acquistare

Il costo medio di un farmaco in Russia è di 250 rubli. Il prezzo del gel di Indovazin dipende dalla regione, dalla farmacia. Il prezzo di unguento Indovazin in Ucraina - 45 UAH.

Indovazina: indicazioni per l'uso, metodo di applicazione, analoghi, prezzi

Nome latino: Indovasin
Codice ATX: M01AB51
Principio attivo: indometacina
+ troksevazin
produttore: Troyafarm SA, Bulgaria
La condizione di congedo dalla farmacia: Senza una prescrizione
prezzo: da 225 a 269 rubli.

indovazin - gel, usato come anti-infiammatorio. Grazie alla sua composizione può efficacemente combattere le vene varicose e la debolezza dei vasi sulle gambe, le sindromi infiammatorie e dolorose nelle malattie del sistema muscolo-scheletrico.

Struttura della preparazione

"Indovazin" Unguento 1 g contiene due componenti cure primarie: indometacina 30 mg, 20 mg e Troxerutin Eccipienti: glicole propilenico, carbomer, sodio benzoato, macrogol 400, 96% di etanolo.

Proprietà curative

"Indovazin": una complessa preparazione a due componenti. Ha i seguenti effetti terapeutici:

  • Riduce i processi infiammatori vascolari
  • Rimuove l'edema nei tessuti perenni
  • Agisce come analgesico analgesico
  • Riduce i tempi di rigenerazione delle articolazioni, dei vasi e dei tessuti interessati
  • Arresta la biosintesi delle prostaglandine, che attivano lo sviluppo di infiammazione, dolore e febbre
  • Riduce la permeabilità, la fragilità dei vasi sanguigni
  • Blocca le funzioni delle sostanze che causano spasmo e restringimento del lume delle vene
  • Previene l'aggregazione delle piastrine in grumi
  • Attiva la microcircolazione, fornitura di cellule danneggiate
  • Abbassa la temperatura nel punto di infiammazione
  • Tonifica e rinforza i muri delle vene
  • Rimuove il processo infiammatorio con le emorroidi.

Le proprietà medicinali del farmaco combinano le qualità curative dei principali principi attivi.

  1. L'indometacina, un farmaco non steroideo, rimuove attivamente gonfiore, dolore, febbre. Blocca la formazione di prostaglandine provocando un aumento della permeabilità capillare, lo sviluppo del dolore. Interrompe il processo di raggruppamento delle piastrine in grumi.
  2. La troxerutina è un bioflavonoide e uno dei primi fleboprotettori utilizzati per l'insufficienza venosa. Le sue funzioni:
  • Normalizza la microcircolazione nei capillari
  • Aumentare il tono della parete venosa
  • Rimuovere il gonfiore delle navi e dei tessuti circostanti
  • Migliora il drenaggio linfatico
  • Aumentare l'elasticità della parete dei capillari
  • Sopprimere la funzione di acetilcolina, istamina e bradichinina, contribuendo ad una diminuzione del tono delle vene.

Dopo l'uso, l'unguento viene assorbito attivamente, riduce il rossore, l'infiammazione, il gonfiore, riduce la temperatura nell'area del processo patologico. Penetra in profondità nei tessuti, raggiungendo una concentrazione massima nell'area delle aree interessate.

Viene escreto dai reni (circa il 60%), con feci e bile (circa il 30%) per 24 ore.

Indicazioni per l'uso

Il gel "Indovazin" ha una vasta gamma di effetti terapeutici nelle lesioni dei vasi sanguigni, delle articolazioni e dei tessuti. Applicato con le seguenti patologie:

  • Varicità, insufficienza cronica delle vene accompagnata da edema e dolore
  • Thrombophlebitis, phlebitis
  • Con emorroidi *
  • Edema, lividi, che apparivano con lividi, dopo operazioni, distorsioni, lussazioni, ferite
  • Infiammazione e processi reumatici nelle articolazioni e nei muscoli: borsite, sinovite, tenosinovite, periartrite, fibrosite
  • Erosione trofica, ulcere
  • Poliartrite acuta e cronica
  • Nevralgia: sciatica, psoriasi con lesioni articolari multiple.

* Con le emorroidi, il gel indovazin aiuta molto bene, ma con un trattamento complesso.

Oltre a queste patologie, l'unguento viene utilizzato per la riabilitazione, il ripristino delle funzioni degli arti dopo immobilizzazione prolungata.

Leggi su altre malattie degli arti inferiori nell'articolo: Bruciore nelle gambe sotto il ginocchio. Cause di bruciore ai piedi

Prezzo da 225 a 269 rubli

Forme di rilascio

Il farmaco ha una singola forma - gel. Ma spesso, per errore, il nome pomata o crema è usato nella vita di tutti i giorni.

La medicina di colore giallo o marrone giallastro è confezionata in tubi diaframma di alluminio di 45 g.

Dosaggio e somministrazione

"Indovazin" è raccomandato per l'uso solo sulla superficie esterna della pelle.

Una base leggera assicura un rapido assorbimento, rilascio di componenti attivi, fornendo un effetto terapeutico.

Si consiglia di applicare uno strato sottile sul luogo dell'infiammazione fino a quattro volte al giorno. Dalla tuba spremere una porzione di 3 - 4 cm di lunghezza, quindi distribuire delicatamente sulla pelle al posto della ferita. Il movimento durante l'applicazione del prodotto non deve essere premuto. Il volume giornaliero non supera i 20 cm di sostanza. Il trattamento dura non più di 10 giorni.

La penetrazione di componenti attivi nel flusso sanguigno con applicazione locale è estremamente piccola e clinicamente insignificante.

A gravidanza e nutrizione toracica

La medicina e la pratica basate sull'evidenza non confermano la sicurezza incondizionata del farmaco durante la gravidanza e nella fase di alimentazione del bambino con il latte materno. Usare "Indovazin" è permesso, ma solo nel caso in cui la probabilità del beneficio previsto per una donna incinta sia superiore ai rischi per la salute del feto o del bambino.

Controindicazioni

Anche i farmaci più sicuri hanno alcune controindicazioni. "Indovazin" è controindicato alle seguenti condizioni:

  • Malattie ulcerative dello stomaco, dell'esofago e dell'intestino
  • Intolleranza individuale dell'agente o dei suoi singoli componenti
  • Bambini e ragazzi sotto i 13 anni
  • Gravidanza, allattamento.

misure precauzionali

La preparazione non viene applicata per aprire ferite, danni erosiva alla pelle, mucosa vaginale, le gengive e mucose della bocca e della faringe, nel palpebre, congiuntiva.

Nel gel come sostanze aggiuntive includono benzoato di sodio e glicole propilenico - possono irritare la pelle.

Gli effetti sul tasso di reazioni muscolari e mentali mentre lavorano con meccanismi e guidando un'auto non sono rivelati.

Interazione con altre medicine

"Indovazin", usato contemporaneamente con farmaci che causano sensibilità al sole, esacerba questo effetto spiacevole.

Usa il farmaco con cautela:

  • Con altri FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei)
  • Insieme con antibiotici
  • Simultaneamente con farmaci che coagulano il sangue (anticoagulanti)
  • Con farmaci che riducono la quantità di zucchero nel sangue
  • Insieme ai corticosteroidi, poiché è possibile aumentare il loro effetto ulcerativo sul tessuto.

Non c'erano altre interazioni serie con le droghe.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali con l'uso locale sono rari.

"Indovazin" può causare reazioni allergiche sotto forma di:

  • Dermatite da contatto
  • eritema
  • Eruzioni cutanee sulla pelle
  • Prurito, calore e bruciore
  • Orticaria.

È estremamente raro avere piccole emorragie sulla pelle, un mal di testa con una durata del trattamento superiore a 10 giorni.

Quando il prodotto sale sulle mucose, si ha bruciore, rossore, negli occhi - prurito e lacrimazione, ferite aperte - dolore e bruciore intenso. Per eliminare questi sintomi, è necessario lavare immediatamente l'area interessata con acqua bollita.

overdose

Non sono disponibili informazioni affidabili e statistiche mediche sui casi di sovradosaggio con applicazione topica esterna del farmaco. Se ingerito (principalmente da bambini) un grande volume di gel può bruciare le mucose in bocca, ci saranno salivazione e vomito.

Primo soccorso: abbondante lavaggio con acqua pulita della bocca e dello stomaco, se necessario - trattamento dei sintomi.

Condizioni e durata

"Indovazin" viene rimosso per la conservazione in un luogo inaccessibile ai bambini, chiuso dal sole e con una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 2 anni.

analoghi

"Venitan"

Salutas Pharma GmbH, Germania
prezzo

  • Crema 50 g - 315 rub
  • Gel 1% 50 g - 295 sfregamenti

Base - escina, glicoside dai semi di ippocastano.

Gli extra

  • Migliora la circolazione del sangue nei piccoli vasi delle gambe
  • Previene la stagnazione del sangue

cons

  • Broncospasmo possibile
  • Solo una sostanza attiva
  • Non tratta l'infiammazione articolare e muscolare
  • Non efficace per le emorroidi.

«Troxerutin vermed 2%»

Vramed, Bulgaria
prezzo da 49 rubli a 60 rubli

Il principale ingrediente attivo è la troxerutina.

Gli extra

  • Rafforzamento e tonificazione delle vene

cons

  • Solo una sostanza attiva

"Troxevasin neo"

Aktavis, Bulgaria
prezzo da 260 rubli a 285 rubli

Il farmaco è basato sulla troxerutina, eparina, dexpantenolo.

Gli extra

  • Tratta da tromboflebiti, convulsioni, periphlebitis, dermatiti varicose, traumi, lividi

cons

  • Controindicato in gravidanza
  • Non usare per pazienti di età inferiore ai 18 anni

"Ginkor"

BEAUFOUR IPSEN INDUSTRIE, Francia
prezzo da 220 rubli a 260 rubli

I principali agenti attivi sono l'estratto di Ginkgo Biloba e troxerutina.

Gli extra

  • È usato nella prevenzione e nel trattamento delle malattie delle vene
  • Efficace con le emorroidi

cons

  • Controindicato con un livello elevato di ormoni tiroidei
  • Non usare in gravidanza

Indovazin: istruzioni per l'uso

Il farmaco Indovazin è un farmaco per uso esterno con un'azione antinfiammatoria e angioprotettiva pronunciata.

Forma di formulazione e composizione del preparato

Indovazin è disponibile sotto forma di crema e gel per uso esterno in tubi di alluminio da 45 g in un fascio di cartone con le istruzioni dettagliate allegate. La crema ha una consistenza più densa in contrasto con il gel ed è prescritta per i pazienti con pelle secca.

Il principale principio attivo del farmaco è l'indometacina - 30 mg per 1 ge la trokserutina - 20 mg per 1 g. Come componente ausiliario, la composizione del farmaco comprende l'etanolo al 96%.

Proprietà farmacologiche del farmaco

Il farmaco Indovazin è un farmaco complesso per uso esterno, i cui principali ingredienti attivi sono indometacina e troxerutina.

L'indometacina è una sostanza che esercita un effetto antinfiammatorio, analgesico ed antiedematoso pronunciato. Quando la preparazione viene applicata sulla pelle, il dolore del paziente diminuisce, l'edema si attenua, i processi di rigenerazione vengono accelerati.

Incluso nella composizione della droga troxerutina si riferisce ai bioflavonoidi. Questa sostanza appartiene al gruppo di angioprotectors, riduce la permeabilità della parete vascolare, migliora l'elasticità delle pareti dei vasi, ha un effetto venotonico pronunciato. Sotto l'influenza di questo componente, la fragilità dei capillari diminuisce, il deflusso del sangue dagli arti inferiori migliora. Alle violazioni espresse di circolazione del sangue il trofeo dei tessuti danneggiati migliora.

Quando si applica il farmaco sulla superficie della pelle, gli ingredienti attivi penetrano nei suoi strati profondi, raggiungendo i vasi sanguigni. I principi attivi del farmaco riducono la temperatura corporea locale e migliorano le condizioni generali della lesione.

Indicazioni per l'uso

Indovazin gel o crema è prescritto ai pazienti per il trattamento delle seguenti patologie:

  • Insufficienza venosa, vene varicose, accompagnate da una sensazione di pesantezza agli arti, edema, fenomeni stagnanti, sensazione di apertura dei muscoli del polpaccio;
  • Infiammazione lungo la vena;
  • Tromboflebiti, complicanze della tromboflebite;
  • Infiammazione del sacco periarticolare, periartrite;
  • Gonfiore dei tessuti molli che si presentano sullo sfondo di interventi chirurgici, distorsioni, lussazioni, lividi, ferite.

Controindicazioni

Prima di iniziare il trattamento con gel o crema, Indovazina, il paziente deve leggere attentamente le istruzioni allegate, poiché il medicinale ha una serie delle seguenti restrizioni:

  • Aprire le superfici delle ferite;
  • Terzo trimestre di gravidanza;
  • Periodo di allattamento al seno;
  • Età a bambini fino a 14 anni;
  • Intolleranza individuale dei componenti inclusi nella composizione del prodotto;
  • Violazioni del sistema di coagulazione del sangue.

Il farmaco Indovazin con particolare cautela prescritto a pazienti con asma bronchiale, rinite allergica, polipi della cavità nasale. Con cautela nominare Indovazin con preparati orali dal gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei.

Dosaggio e somministrazione

Indovazin gel o crema sono solo per uso esterno. Il farmaco viene applicato ai foci danneggiati infiammati della pelle in uno strato sottile e massaggiato delicatamente con movimenti massaggianti fino a completo assorbimento. Crema o gel applicato solo sulla pelle secca e pulita 3-4 volte al giorno.

La durata del corso di terapia con il farmaco secondo le istruzioni è di 10 giorni. In assenza dell'effetto terapeutico atteso o della progressione della malattia, il paziente deve consultare nuovamente un medico.

Uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento

Il gel o la crema di Indovazin non è prescritto alle donne in gravidanza nel primo trimestre, perché durante questo periodo vengono posti tutti gli organi interni del nascituro e i principi attivi del farmaco possono interrompere questo processo.

L'uso del farmaco nel secondo trimestre è possibile solo se il beneficio atteso per la madre sarà molto più alto del rischio probabile per il feto.

Nel terzo trimestre di gravidanza, Indovazin in nessuna delle sue forme di dosaggio non è assegnato alle future madri. L'uso del farmaco in questo momento può portare al rischio di sanguinamento e parto prematuro, dal momento che i principi attivi, anche se in piccole quantità, ma ancora assorbito nel flusso sanguigno comune.

L'uso del farmaco nel periodo dell'allattamento al seno è controindicato, poiché i principi attivi della crema e del gel penetrano parzialmente nel latte materno e quindi nel corpo del bambino. Se è necessario utilizzare Indovazin, le madri che allattano dovrebbero prendere in considerazione l'interruzione dell'allattamento.

Eventi avversi

Di norma, l'indovazina è ben tollerata dai pazienti. In alcuni casi, con ipersensibilità individuale, possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • Bruciore e prurito nel sito di applicazione;
  • Reazioni allergiche - eruzione cutanea, arrossamento, febbre locale;
  • Alveari in rari casi.

Questi sintomi non sono pericolosi e nella maggior parte dei casi non richiedono l'abolizione della terapia.

overdose

I casi di sovradosaggio del farmaco Indovazin non sono descritti in medicina, tuttavia, per evitare gli effetti collaterali sopra descritti, si sconsiglia di usare il gel o la crema più di quanto specificato nelle istruzioni o applicare sulla pelle più di 4 volte al giorno.

Se il farmaco viene accidentalmente consumato, il paziente deve immediatamente indurre il vomito o sciacquare lo stomaco. Se necessario, viene eseguito un trattamento sintomatico.

Interazione del farmaco con altri farmaci

Crema o gel Indovazin non può essere usato contemporaneamente all'eparina eparina, poiché aumenta il rischio di sanguinamento.

Il farmaco può migliorare l'effetto terapeutico dei mezzi che causano la fotosensibilità. Con cautela, il farmaco può essere utilizzato con farmaci orali dal gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei, nonché con acido acetilsalicilico.

Istruzioni speciali

Il gel o la crema di indovazina non si applica alle ferite sanguinanti e alle superfici aperte della ferita, poiché ciò può portare a gravi emorragie. Per evitare lo sviluppo di effetti collaterali, non si deve applicare il medicinale alla garza e lasciarlo sulla pelle per lungo tempo.

Dopo aver applicato il prodotto sulla superficie della pelle, lavarsi accuratamente le mani in modo che il gel non penetri negli occhi. In caso di contatto accidentale con occhi o mucose, l'area deve essere risciacquata con abbondante acqua e consultare un oftalmologo.

Il farmaco non ha alcun effetto sul sistema nervoso centrale e non inibisce il tasso di reazioni psicomotorie.

Nelle persone con pelle ipersensibile, può verificarsi una sensazione di bruciore e un aumento locale della temperatura corporea quando viene applicata la preparazione. Dopo 10-15 minuti, questi fenomeni passano e non richiedono il ritiro del trattamento.

Poiché non vi sono informazioni sulla sicurezza del medicinale sul corpo del bambino, è vietato usare Indovazin a persone di età inferiore ai 14 anni.

Analoghi del gel di Indovazin

Simile nel loro effetto terapeutico con la droga Indovazin sono gel di Ginkor e unguento Troxevasin. Prima di sostituire i fondi prescritti, è necessario consultare un esperto con un analogo.

Congedo e condizioni di conservazione

Indovazin è dispensato dalle farmacie senza prescrizione medica. Il gel o la crema devono essere conservati in un luogo fresco, al riparo dalla luce e dai bambini, a 24 mesi dalla data di produzione, che è indicata sulla confezione. Non congelare il farmaco. Dopo la data di scadenza, il medicinale deve essere scartato.

Prezzo di Indovazin

Il costo medio del farmaco Indovazin nelle farmacie di Mosca è di 290 rubli.

L'introduzione di Indovazin - composizione, azione, effetti collaterali e analoghi

Gel Indovazin del produttore bulgaro viene presentato sotto forma di una preparazione medicamentosa di tipo combinato, basata sull'azione di due componenti: la trxerutina e l'indometacina. Il gel viene applicato localmente su aree problematiche della pelle per alleviare l'infiammazione nel trattamento di patologie articolari, contusioni o malattie venose.

Perché usare Indovazin e in quale dosaggio? Il trattamento è sempre efficace e c'è una controindicazione?

struttura

Gel o come talvolta viene chiamato un unguento o crema Indovazin è rappresentato nelle farmacie in tubi di alluminio della membrana di 45 g, il colore della sostanza può essere giallo o con una sfumatura marrone. Il nome della crema o dell'unguento è errato e viene usato solo nella vita di tutti i giorni, poiché l'unica forma di rilascio del farmaco è il gel.

La composizione di Indowasin è rappresentata da due ingredienti chiave e un numero di quelli ausiliari. Il ruolo dei componenti attivi chiave è svolto dalla trxerutina e dall'indometacina, il cui rapporto di massa è rispettivamente di 20 ge 30 g.

Tra gli ingredienti ausiliari vi sono 300 mg di etanolo, 100 g di glicole propilenico, benzoato di sodio in una quantità di 2,5 mg, e anche macrogol 400 in un volume di 524,5 mg e 23 mg del carbomer.

Efficacia del farmaco

Cosa aiuta Indowzin e qual è il suo effetto terapeutico? L'effetto clinico del farmaco è pronunciato ed è rappresentato dai seguenti cambiamenti positivi nel corpo del paziente:

  • Riduzione significativa della durata del recupero di articolazioni, vasi e tessuti dopo l'infortunio;
  • Produce un effetto analgesico analgesico;
  • Promuove la rimozione del gonfiore nei tessuti adiacenti alle vene infiammate;
  • I sintomi patologici nell'infiammazione vascolare diventano meno pronunciati;
  • Rende le navi meno fragili e permeabili;
  • Dimostra buoni risultati nel trattamento delle emorroidi, in particolare, elimina l'infiammazione;
  • Le pareti venose diventano più resistenti ed elastiche;
  • Riduce la temperatura elevata nel sito di infiammazione;
  • Rende più attivo il processo di fornitura di cellule danneggiate e di microcircolazione;
  • Previene la formazione di coaguli di piastrine;
  • Blocca l'attività delle sostanze che restringono il lume delle vene o provocano spasmo.

Azione dei componenti principali

Le principali aree di azione dei componenti attivi del farmaco sono l'eliminazione dell'edema, la rimozione dei sintomi del dolore e la lotta contro i processi infiammatori, in relazione ai quali i tessuti danneggiati vengono ripristinati molto più velocemente.

Il meccanismo d'azione si basa sul blocco della produzione di prostaglandine a causa del blocco reversibile di COX-2 e COX-1. L'efficacia dell'uso di Indovazin è dovuta all'attività dei componenti principali.

La troxerutina è presentata sotto forma di bioflavonoide, che appartiene alla categoria degli angioprotettori. Il componente produce un effetto venotonico e contribuisce a ridurre la permeabilità dei capillari, bloccando anche la diffusione del processo infiammatorio al tessuto parainale.

C'è un miglioramento nel trofismo con insufficienza venosa, rimozione di edema, effetto antiaggregante, ridotta fragilità dei capillari. Anche per il componente, il blocco dell'effetto vasodilatatore di acetilcolina, bradichinina e istamina è caratteristico.

L'applicazione del gel alla pelle favorisce la penetrazione nei vasi sanguigni colpiti e blocca la reazione edematosa, riducendo la temperatura e rimuovendo i sintomi del dolore nell'area dell'infiammazione che può essere localizzata sia nella profondità del tessuto che sulla superficie.

Proprietà farmacocinetiche

Troxerutina e indometacina sono rilasciate rapidamente e senza impedimenti e si dissolvono a causa di una base di gel assemblata con successo. Vicino alle concentrazioni terapeutiche dei farmaci si osservano nei tessuti periarticolari e nel tessuto sottocutaneo subito dopo l'applicazione sulla pelle.

Inoltre, gli ingredienti attivi entrano rapidamente nel sistema di flusso sanguigno e dopo che il trattamento è stato esposto durante il giorno con la bile e le feci, così come i reni nella misura del 30% e del 60%, rispettivamente.

testimonianza

Le indicazioni per l'uso di Indovazin sono rappresentate dai seguenti processi patologici:

  1. Prevenzione e trattamento delle vene varicose;
  2. Trattamento di emorroidi in combinazione con altri farmaci;
  3. La psoriasi è complicata da molteplici lesioni delle formulazioni;
  4. Radicolite, tromboflebite;
  5. La sconfitta del plesso nervoso e l'infiammazione dei nervi;
  6. Poliartrite in forma acuta o cronica;
  7. Fibrosite, periartrite, sinovite, tendovaginite;
  8. Ematomi, a seguito di lesioni;
  9. Edema dopo chirurgia, stretching, dislocazione o commozione cerebrale.

Controindicazioni

Tra le controindicazioni categoriali all'uso del farmaco in questione ci sono le seguenti situazioni e processi patologici:

  • Allattamento o gravidanza (non sono stati effettuati studi clinici controllati riguardanti gli effetti dei principi attivi di Indovazin durante la gravidanza o l'allattamento);
  • Età fino a 14 anni;
  • Problemi con il meccanismo della coagulabilità del sangue per ragioni sconosciute;
  • Ulcera del duodeno o dello stomaco;
  • Ipersensibilità ai farmaci non steroidei, compresi i componenti attivi di questo gel;
  • leucopenia;
  • Diatesi emorragica.

Per quanto riguarda le controindicazioni relative, il gel deve essere usato con la massima cautela e il pre-test per le allergie e le reazioni negative nei seguenti casi:

  • Uso simultaneo con antibiotici, agenti ipoglicemizzanti, anticoagulanti o altri farmaci non steroidei;
  • La presenza di asma bronchiale nell'anamnesi.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso di Indovazin, il gel è destinato esclusivamente all'uso esterno. Trattare l'area interessata con un agente di 4-5 cm, applicarlo con uno strato sottile e massaggiare leggermente fino a 4 volte al giorno.

Non è possibile utilizzare più di 20 cm di fondi al giorno e la durata del corso terapeutico non deve superare i 10 giorni. La convenienza e la sicurezza del farmaco nel trattamento di bambini di età inferiore ai 14 anni non è provata.

Se dopo un'applicazione settimanale del gel noti che l'effetto terapeutico del farmaco è troppo debole, si assicuri di contattare il farmacista o il medico. Allo stesso modo, se hai immediatamente sentito un'azione troppo forte.

misure precauzionali

Al fine di prevenire reazioni negative dal corpo o peggiorare il problema, vale la pena prendere in considerazione le seguenti raccomandazioni durante il periodo di utilizzo di Indovazin.

  1. È vietato applicare il gel sugli occhi, applicare per via orale, applicare sulle mucose o trattare le ferite aperte;
  2. Può verificarsi una reazione di irritazione, poiché il glicole propilenico e il benzoato di sodio fungono da componenti ausiliari del gel;
  3. Durante l'intero corso terapeutico, è possibile utilizzare il trasporto su strada e gestire complessi meccanismi che richiedono una risposta immediata. Non c'è impatto sulle funzioni psicomotorie.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, il farmaco mostra un'eccellente tollerabilità, ma la probabilità di effetti collaterali esiste ancora.

  1. Alle violazioni del tratto gastrointestinale è l'aumento degli enzimi epatici, dolore allo stomaco, vomito e nausea;
  2. Le reazioni di natura sistemica si verificano solo se il gel viene usato per trattare ampie aree del corpo;
  3. Le reazioni locali includono una sensazione di bruciore o calore nella zona della zona trattata della pelle, un rash e arrossamento, prurito o dermatite da contatto. Gli effetti indesiderati elencati sono il risultato dell'ipersensibilità del paziente agli ingredienti del farmaco;
  4. I sintomi di ipersensibilità sono osservati alla presenza di problemi con immunità. Può essere un angioedema, un attacco d'asma o uno shock anafilattico.

overdose

L'applicazione locale dell'agente secondo le istruzioni non può causare sintomi di sovradosaggio. I processi patologici possono verificarsi se hai superato la durata del corso terapeutico (10 giorni).

I sintomi negativi in ​​questi casi includono cambiamenti nel numero di piastrine e leucociti nel sangue, emorragie e segni di epatotossicità. Se l'eccesso del ciclo di trattamento è dovuto a una raccomandazione del medico, il monitoraggio del paziente è una misura indispensabile.

La somministrazione orale accidentale del gel provoca vomito, nausea, aumento della salivazione, sensazione di bruciore nella cavità orale. Per alleviare i sintomi patologici, è necessario pulire lo stomaco, sciacquare la cavità orale e concentrarsi sul trattamento sintomatico, se necessario.

Se il farmaco è entrato negli occhi, su una ferita aperta o sulla mucosa, i sintomi patologici si manifestano con dolore, bruciore, rossore e lacrimazione. Per fermare le manifestazioni negative, è necessario utilizzare acqua salata o distillata in grandi quantità per lavare a fondo l'area interessata fino a quando il disagio scompare.

Interazioni farmacologiche

Assunzione di farmaci che promuovono la sensibilizzazione alla luce, vale la pena ricordare che Indovazin migliora il loro effetto. Con cautela, il gel deve essere usato in combinazione con i seguenti medicinali:

  • La combinazione con corticosteroidi può favorire l'ulcerazione tissutale;
  • Droga, la cui azione è volta a ridurre la glicemia;
  • anticoagulanti;
  • antibiotici;
  • Farmaci non steroidei che alleviano l'infiammazione.

Il gel non causa effetti collaterali se combinato con alcool o altri medicinali che non sono descritti sopra.

Analoghi della droga

Il prezzo di Indovazin è basso, ma la necessità di trovare analoghi può sorgere con l'intolleranza individuale dei componenti di questo gel. Tra gli analoghi di Indovazin, i seguenti preparati:

  • Venita - una preparazione della produzione tedesca, che è disponibile sotto forma di gel o crema. Tra gli ingredienti principali ci sono glicosidi di semi di ippocastano e escina. Previene la stagnazione del sangue, attiva la circolazione del sangue nei piccoli vasi degli arti inferiori;
  • Troxerutin vermed è una preparazione bulgara con la tricerutina come ingrediente attivo chiave. Promuove il tono e il rafforzamento delle vene;
  • Voltaren Emulgel è un farmaco a base di diclofenac sodico. Il farmaco è efficace, ma il suo costo è significativamente più alto dell'originale a causa della popolarità;
  • Indovenol - gel con proprietà simili e principi attivi identici;
  • L'indotrozina viene prodotta anche sulla base di principi attivi identici, le indicazioni per l'uso sono simili;
  • Troxevasin neo - una preparazione della produzione bulgara sulla base di eparina, troxerutina e dexpantenolo. Efficace contro dermatiti varicose, tromboflebiti e altre patologie simili;
  • Dicloran plus è anche disponibile sotto forma di gel ed è adatto a coloro per i quali il costo di Indowzin è troppo alto. La preparazione è multicomponente ed è fatta sulla base di olio di lino, mentolo, metil salicilato e dietilamina diclofenac. Controindicato all'età di 6 anni;
  • Ginkor è una preparazione di origine francese a base di trxerutina e estratto di Ginkgo Biloba. Efficace per il trattamento e la prevenzione delle patologie venose e delle emorroidi. E 'vietato in presenza di problemi con la tiroide;
  • Il farmaco di valore relativo a farmaci non steroidei viene prodotto sulla base del ketoprofene, a causa del quale si osserva un'azione antinfiammatoria, antiedematosa e analgesica.

Recensioni dei pazienti

Le recensioni di Indovazin sono per lo più positive, in quanto il farmaco è veramente efficace e ha un numero limitato di effetti collaterali.

... Non appena suo figlio iniziò la boxe, Indovazin divenne una medicina obbligatoria nel nostro armadietto delle medicine di casa. Il gel agisce abbastanza rapidamente e affronta scoppi di capillari, lividi e gonfiore. Uso il gel anche quando indosso scarpe con tacchi alti. L'unico inconveniente è che lo strumento sembra non essere completamente assorbito, ma dal momento che aiuta, quasi non presta attenzione a una tale sfumatura.

... Per molti anni ho tratto le vene varicose e insufficienza venosa cronica recentemente diventato, gambe formate noduli su tutta l'ultima consultazione con un medico mi ha consigliato indovazin perché a causa dell'età del funzionamento, ho rifiutato. Finora sono contento di questo medicinale, vene gonfie a poco a poco ha cominciato a venire in ordine, dolore alle gambe si calmò. Ora posso passare più tempo con i nipoti e trascorrere del tempo con piacere, ignorando il dolore.

... Recentemente ho deciso di iniziare a praticare sport a casa, ma poiché la mia preparazione fisica lasciava molto a desiderare, ho subito incontrato distensioni, dolori alle gambe, alle ginocchia. Leggi le recensioni su Internet su diversi farmaci e decidi di provare Indovazin. Dopo 2-3 giorni, ho notato un miglioramento, il dolore è diventato meno pronunciato. Per il trattamento dell'insufficienza venosa, uso Troxerutina, ma è con traumi e distorsioni che Indovazin è molto più forte, come per me.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

La vena fa male a una gamba oa un piede cosa fare o fare e che a trattare - l'aiuto di emergenza

Motivi

Se le vene sulle gambe fanno male a cosa fare e cosa trattare, il medico decide dopo una diagnosi approfondita....

Cosa fare se le emorroidi si infiammano?

Motivi

Le emorroidi sono una malattia caratterizzata da infiammazione e ingrossamento delle varici delle vene emorroidali. Se non viene fatto nulla, la malattia può dare una complicazione, ad esempio, il nodo emorroidario si infiammerà....