Proctite erosiva

Tromboflebite

Proctite erosiva - una sorta di infiammazione retto con formazione dei difetti superficiali della mucosa guariscono senza formazione di cicatrici. Manifesta con dolore nel retto, ano zona di combustione, tenesmo, feci alterata, secrezioni sanguinolente o mucose nelle feci. Nel successivo è possibile recuperare o approfondire le erosioni con la formazione di superfici ulcerose. La proctite erosiva viene diagnosticata sulla base di sintomi, dati dell'esame rettale, tecniche endoscopiche, risultati della biopsia e test delle feci. Trattamento - dieta, clisteri e supposte con effetto antinfiammatorio e rigenerante, bagni sessili.

Proctite erosiva

Erosiva proctite - infiammazione del retto, in cui i difetti superficiali della mucosa si formano (erosione), in una successiva guarigione senza cicatrici. È considerato come una malattia polietologica che si manifesta a causa di vari effetti infettivi e non infettivi. Si sviluppa spesso negli uomini e nelle donne. Gli adulti soffrono più spesso dei bambini. proctite erosiva richiede particolare attenzione, terapia accuratamente scelti e monitoraggio continuo dello stato della mucosa intestinale a causa del rischio di difetti e approfondimento sviluppo di proctite ulcerosa, che si caratterizza per più grave e più spesso di altre forme della malattia è complicato dalla stenosi del retto. Il trattamento è effettuato da specialisti nel campo della proctologia.

Cause e forme di proctite erosiva

Prendendo in considerazione i fattori che provocano lo sviluppo di proctite erosiva, ci sono:

  • alimentare. Si manifesta in pazienti inclini al consumo eccessivo di cibi piccanti, speziati, salati e grassi, nonché nelle persone che abusano di alcol. È causato dall'azione di sostanze irritanti sul muro dell'intestino.
  • stagnante. Si sviluppa in pazienti affetti da stitichezza cronica. È una conseguenza della costante traumatizzazione della parete intestinale da masse fecali troppo dure e congestione venosa nella parete intestinale.
  • parassita. Diagnosticato in pazienti con infezioni da elitintesi e protozoi intestinali. Può essere rilevato in dissenteria, balantidiosi, tricomoniasi, enterobiasi, tricocefalosi, ascariasite e altre malattie parassitarie. La causa dello sviluppo della proctite erosiva è la traumatizzazione immediata (ad esempio, quando si introducono le teste vaginali nella mucosa rettale) e l'effetto dei prodotti del metabolismo dei parassiti sulla parete intestinale.
  • raggio. Si manifesta in pazienti che si sottopongono o hanno recentemente completato un ciclo di radioterapia in connessione con malattie oncologiche degli organi pelvici (il più delle volte - cancro del corpo cervicale o uterino). Il primo posto nella prevalenza tra la proctite da radiazioni erosive è occupato da processi infiammatori sullo sfondo della terapia gamma a contatto. La proctite radiante, che si è sviluppata a seguito di radioterapia a distanza, è meno comune.
  • specifico proctite erosiva (con gonorrea, sifilide, clamidia e altre infezioni trasmesse sessualmente). Nelle donne, di solito si sviluppa a causa della diffusione di contatti di microrganismi a causa della perdita di perdite vaginali nell'ano. Negli omosessuali maschi la proctite erosiva può verificarsi con infezione diretta del retto durante il rapporto anale.

Inoltre, proctite erosiva può diventare il risultato della meccanica, chimica e danno termico al retto dai clisteri formulazione violazione arte, introduzione nell'ano di oggetti estranei o soluzioni con un effetto irritante. Tra i fattori che contribuiscono allo sviluppo di proctite erosiva, esperti chiamano altre malattie gastrointestinali, ipotermia, diminuzione dell'immunità, emorroidi, ragade anale, ascesso e la malattia pelvica (vulvovaginiti, cistite, prostatite e simili. D.).

I sintomi della proctite erosiva

Per la proctite erosiva è caratterizzata da un improvviso inizio con un aumento della temperatura corporea, brividi e falsi impulsi. Il paziente è preoccupato per il dolore nella zona del retto, a volte con irradiazione all'indietro, perineo, vescica o sacro. Un paziente con una proctite erosiva segnala prurito, bruciore e sensazione di pesantezza nella zona dell'ano. Lo sgabello diventa liquido, gli atti di defecazione diventano più frequenti. Nelle masse fecali ci sono impurità di sangue e muco. A volte, con la proctite erosiva, il muco sanguinante scompare senza mescolanze di feci sullo sfondo del tenesmo. Agli stadi iniziali della malattia lo sfintere diminuisce spasmodicamente, quindi si rilassa. Possibile interstizio dell'ano con l'espirazione di muco, sangue e feci liquide.

La gravità delle manifestazioni cliniche dipende da una varietà di proctite erosiva, dalla prevalenza del processo infiammatorio e da altri fattori. Ad esempio, la proctite della gonorrea è caratterizzata da una sintomatologia lieve: lieve prurito e bruciore, dolore non intenzionale e periodici falsi impulsi. Con la proctite erosiva radiale che si è manifestata dopo la radioterapia per il cancro dell'utero, a volte, al contrario, c'è un decorso grave con ipertermia, dolore severo e frequente tenesmo. Allo stesso tempo, molti pazienti che ricevono radioterapia per lesioni maligne degli organi pelvici, alcuni dei sintomi sono assenti o debolmente espressi.

Diagnosi di proctite erosiva

La diagnosi si basa sulle denunce, storia di malattia, l'esame dell'area di dati dell'ano, l'esame digitale del retto, sigmoidoscopia, analisi delle feci e altri studi. Esame dell'ano del paziente con proctite erosiva viene eseguita sulla sedia ginecologica. In uno studio sullo stato dello sfintere e la pelle della zona perianale, ha rivelato un aumento di emorroidi, ragadi anali e altre malattie anali, contribuendo allo sviluppo di proctite erosiva, nonché tracce fecali di sangue e muco, lesioni macerazione, testimoniando a diminuire il tono dello sfintere e la separazione involontaria il contenuto del retto.

Quando si esegue un esame rettale, il proctologo scopre il gonfiore della parete intestinale, dopo la fine dell'esame, le impronte digitali possono essere visibili di muco e sangue. Il ruolo decisivo nella formulazione della diagnosi di "proctite erosiva" e la valutazione della prevalenza del processo infiammatorio è svolto dai dati della sigmoidoscopia. Con l'esame visivo della mucosa intestinale si osservano edema e iperemia marcata. Sulle pareti dell'intestino si manifestano erosioni e depositi fibrinosi purulenti.

La dimensione e il numero di difetti in proctite erosiva può variare ampiamente - da piccolo danno mucosale individuo a numerosi focolai di ampio, che colpisce una porzione significativa della superficie dell'intestino. Area infiammazione con proctite erosiva può essere limitata ad una parte inferiore del retto (tra 5-7 cm dall'ano), si estendono a coprire tutto il colon o del retto e di sigma. In quest'ultimo caso, viene diagnosticata una proctosigmoidite erosiva. Per determinare la causa di proctite erosiva nominare coprogram, esame batteriologico delle feci e uova di vermi fecali.

Trattamento della proctite erosiva

Trattamento della proctite erosiva conservativa, eseguita nelle condizioni del reparto gastroenterologico o proctologico. Gli obiettivi principali della terapia sono l'eliminazione di fattori che causano e mantenere il processo infiammatorio, anti-infiammatorio, prevenzione di proctite in transizione erosiva lesione ulcerose del retto, e la stimolazione della rigenerazione dell'epitelio danneggiato. I pazienti sono invitati a rispettare il riposo a letto. Prescrivere una dieta con una quantità minima di grassi, eliminare l'alcol, grassi, fritti affumicati, salati e in salamoia cibo,.

Adottare misure per normalizzare le feci. Vengono utilizzati agenti antimicrobici (neomicina-solfato, colimicina e loro analoghi). In specifiche infezioni, viene effettuata una terapia appropriata. Con la proctite erosiva parassitaria, vengono usati farmaci antiparassitari. In caso di infiammazione risultante dalla radioterapia, l'irradiazione o l'aggiustamento della dose vengono sospesi. Assegnare calda clistere Protargolum, argento colloidale, estratto di camomilla e colibacterin, candele, ecc, con methyluracil. Consiglia bagni alla moda con una soluzione di permanganato di potassio. Esodo proctite erosiva dipende dalla causa della malattia, la gravità del processo infiammatorio, il tempestivo avvio del trattamento e la volontà del paziente di seguire le raccomandazioni del medico. Forse un recupero completo, approfondendo l'erosione con lo sviluppo di proctite ulcerosa o di transizione di infiammazione acuta a cronica.

Proctite erosiva

Proctite erosiva - una patologia del retto, che è caratterizzata dalla comparsa di ulcere sulle pareti del retto. La malattia è formata da un effetto infettivo e non infettivo sull'intestino. La malattia progredisce sia nel maschio che nella femmina, ma principalmente nell'età adulta. Nei bambini, la patologia viene diagnosticata molto raramente.

Durante il trattamento della malattia, sia il paziente che il medico devono trattare il trattamento in modo responsabile, perché con uno schema di controllo dell'erosione scelto in modo errato, possono iniziare a crescere, a malignarsi e anche a sanguinare.

eziologia

La proctite può essere formata sotto l'influenza di vari fattori eziologici infettivi e non infettivi. Le cause possono anche nascondersi nella nutrizione sbagliata, esposizione alle radiazioni, danni meccanici e patologia di altri organi.

I clinici definiscono tale eziologia dal fattore infettivo:

  • infezioni nell'intestino;
  • la sifilide;
  • la tubercolosi;
  • gonorrea proctite;
  • malattie parassitarie;
  • danno al retto.

La sconfitta del retto può essere causata da tali processi:

  • funzionamento;
  • rapporto anale;
  • danno meccanico;
  • trauma alla nascita;
  • ragade anale.

I medici non escludono il fatto che un'alimentazione scorretta possa provocare la comparsa di tale infiammazione nell'intestino. Può causare malattie, cibi piccanti, condimenti e spezie, nonché un consumo eccessivo di bevande alcoliche. Quando il guscio intestinale viene danneggiato dai prodotti, inizia la secrezione eccessiva di muco.

Il processo erosivo nell'intestino può anche contribuire a varie malattie di altri organi GIT, problemi ai vasi sanguigni, comparsa di neoplasie maligne, esposizione alle radiazioni, malattie autoimmuni. I fattori provocanti sono tali patologie:

  • l'epatite;
  • cirrosi;
  • colecistite;
  • pancreatite;
  • gastrite;
  • gozzo;
  • emorroidi;
  • disturbo varicoso;
  • insufficienza cardiaca o venosa;
  • cancro del retto;
  • Malattia di Crohn;
  • colite ulcerosa non specifica di forma cronica.

classificazione

La patologia può svilupparsi in diverse forme ed essere di diversi tipi. In connessione con questo, i medici hanno identificato una varietà di disturbi per il fattore eziologico:

  • alimentare;
  • stagnanti;
  • la radioterapia;
  • parassita;
  • gonorrheal.

sintomatologia

La proctite erosivo-ulcerosa si manifesta in sintomi caratteristici. Durante la progressione della malattia, al paziente viene diagnosticata un'alta temperatura corporea, brividi, falsi stimoli al movimento intestinale. Inoltre, il paziente lamenta un grave attacco di dolore, che va alla regione lombare, al perineo, alla vescica, alla zona sacrale.

Il quadro clinico di proctite è perfino in tali manifestazioni:

  • prurito;
  • sensazione di bruciore nell'ano;
  • sensazione di pesantezza nell'ano;
  • sgabelli sciolti;
  • frequente impulso agli escrementi;
  • concrezioni con particelle di muco e sangue;
  • a volte può esserci uno scarico del muco senza le feci;
  • riduzione dello sfintere.

La gravità di tutte queste manifestazioni dipende anche dal fattore eziologico. Con la proctite gonorrheal in un paziente, il quadro clinico è moderato. Il paziente è tormentato solo da prurito, bruciore, leggeri attacchi di dolore e falsa urgenza di defecare. Se il disturbo si sviluppa dal danno da radiazioni, che viene effettuato con il cancro, il paziente è fortemente esacerbato da tutti i segni. Il medico diagnostica lo sviluppo di ipertermia, gravi attacchi di dolore e frequenti tenesmo. Se la radioterapia è stata eseguita su una piccola pelvi, la sintomatologia può essere lieve o alcuni sintomi, in generale, sono assenti.

diagnostica

La proctite viene diagnosticata da medici che utilizzano una tecnologia specifica. Quando un paziente avverte una sintomatologia caratteristica, è necessario chiedere il parere di un medico. Durante l'esame, il medico usa i seguenti metodi diagnostici:

  • la palpazione;
  • esame del sangue;
  • analisi delle feci sui batteri;
  • biopsia;
  • rettoscopia;
  • coprogram;
  • analisi per la presenza di vermi.

Attraverso l'esame di tali metodi, il medico può determinare le condizioni della mucosa, dell'ulcera e dell'erosione, analizzare la presenza e il tipo di batteri.

trattamento

La proctite erosiva ha molte forme e cause di sviluppo, quindi quando prescrive il trattamento, il medico deve tenere conto dei risultati nella diagnosi. Nel trattamento della malattia vengono utilizzati metodi complessi, consistenti in misure come il regime curativo, le procedure igieniche, la dieta. Durante lo sviluppo di complicate fasi di proctite, il paziente viene ricoverato in ospedale e il trattamento è sotto la guida del medico.

All'interno della terapia dietetica, il paziente deve rispettare tali regole:

  • Escludere spezie, cibi taglienti e fritti;
  • le bevande alcoliche sono proibite;
  • Non è consigliabile consumare legumi, ingredienti di amido.

Al paziente è permesso di mangiare zuppe, che vengono preparate da carne magra, prodotti a base di latte acido, prodotti a base di carne a basso contenuto di grassi in una forma schiacciata.

Per il trattamento farmacologico, i medici prescrivono ai pazienti antibiotici, antispastici, avvolgenti, antistaminici e altri farmaci. Per l'eliminazione locale della malattia, vengono utilizzati clisteri a base di olio, camomilla e bagni sedentari con aggiunta di permanganato di potassio.

Nella forma cronica della malattia, i medici prescrivono più metodi preventivi ai pazienti. Nel quadro di tale trattamento, i pazienti sono raccomandati per la cura del fango, per bere acqua minerale calda acqua. I lavaggi aiutano a migliorare la funzione motoria del tratto digestivo e ad eliminare il muco dalle pareti. Puoi anche fare esercizi, fare massaggi e andare in fisioterapia.

Le misure radicali per eliminare la malattia - la chirurgia, sono prescritte dai medici molto raramente. A questo metodo di terapia, i medici sono ricorsi solo a gravi complicazioni. Se la malattia viene rilevata in tempo, per iniziare a trattarla e prevenire lo sviluppo di esacerbazioni, il paziente viene completamente guarito.

prevenzione

Come molte malattie del tratto gastrointestinale, la forma erosiva di proctite può anche essere evitata. Per fare questo, i medici sono invitati ad osservare una buona igiene personale, mangiare bene, cercare di non abusare dei prodotti pesanti di stomaco, escludendo l'alcol e la nicotina, così come il tempo di guarire tutte le malattie.

Qual è la proctite erosiva e in che modo trattare la malattia?

La proctite erosiva è un processo infiammatorio della parete del retto, caratterizzato dalla formazione di difetti superficiali dello strato mucoso. Questa malattia si verifica senza la formazione di cicatrici, ma in assenza di un trattamento adeguato, è possibile entrare nella forma ulcerosa, che si manifesta difetti più significativi della parete intestinale e la stenosi del suo lume. Questa condizione si riferisce al polietologico e può svilupparsi a causa di un processo infettivo o non infettivo.

Cosa può portare alla formazione dell'erosione?

Ci sono una serie di ragioni che causano lo sviluppo di difetti nella mucosa rettale. A seconda del fattore predisponente, sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Infettiva.
  • Alimentare.
  • Danni.
  • Malattie del tubo digerente.
  • Violazione nel sistema cardiovascolare.
  • Danno da radiazioni
  • Processi autoimmuni.
  • Cancro.

Agenti infettivi comprendono: sifilide, tubercolosi, gonorrea (quando si passa dalla vagina alla mucosa rettale), infezioni intestinali, malattie parassitarie. Le erosioni possono verificarsi quando la parete mucosa viene traumatizzata dai parassiti, ad esempio, dalla testa vaginale o dall'esposizione ai suoi prodotti di attività vitale.

Il fattore alimentare è causato dall'assunzione eccessiva di cibi piccanti, speziati e grassi, nonché da bevande contenenti alcol, che hanno un effetto irritante sulla parete intestinale. I danni allo strato di muco si verifica a causa di traumi delle sue feci contenenti resti dense di particelle di cibo non digerito, come le ossa, a seguito di sesso anale, trauma della nascita, ragadi anali, la chirurgia, lesioni a causa di incidenti.

Alle patologie dell'apparato digerente, che provoca danni all'integrità dello strato mucoso del retto, sono inclusi: gastrite, ulcera peptica, infiammazione pancreatica, cirrosi, colecistite, disbatteriosi. In quest'ultimo caso, aumenta la crescita della microflora patogena, che porta allo sviluppo dell'infiammazione.

La proctite può verificarsi in presenza di emorroidi, tromboflebiti, insufficienza cardiaca, con conseguente ristagno nei vasi della metà inferiore del corpo. La causa del danno da radiazioni è la radioterapia prolungata per neoplasie maligne. Il cancro può anche diventare uno dei fattori che innescano il verificarsi dell'erosione, poiché le cellule atipiche secernono tossine che causano l'infiammazione.

I processi autoimmuni includono la malattia di Crohn e la colite ulcerosa.

Manifestazioni caratteristiche della malattia

I principali segni di proctite erosiva sono:

  • Sindrome del dolore.
  • Aumento della temperatura corporea a cifre di basso grado.
  • Scarica dal retto.
  • Violazione delle feci.
  • Malessere generale

Uno dei primi segni del processo è la comparsa di forti dolori nel retto e nel perineo. Negli uomini, il dolore può irradiare nel pene e nei testicoli, e nelle donne - labbra grandi e vagina. Il dolore è acuto e peggiora dopo uno sgabello. Ci sono anche sensazioni spiacevoli sotto forma di bruciore, disagio nella parte bassa della schiena. Con proctite erosiva, voglia doloroso e spesso frequente di defecare.

Durante la proctite erosiva, il dolore può migrare verso i genitali umani!

Insieme al dolore, ci sono sintomi di malessere generale, manifestati nell'aspetto di brividi, innalzando la temperatura corporea a 38 gradi. Lo scarico dal retto può essere sanguinoso o purulento. In questo caso, i cambiamenti nelle feci sono di natura costipazione o diarrea.

I primi sintomi della proctite erosiva di solito compaiono dopo poche ore o giorni. Se il trattamento viene eseguito in modo tempestivo e completo, le manifestazioni si attenuano rapidamente, così quando appaiono, non ritardare la visita al proctologo.

Con un prolungato decorso di proctite erosiva, la temperatura corporea è subfebrile e raramente supera i 37 gradi. Il dolore è meno intenso e il disagio con la defecazione è inferiore. C'è una secrezione costante di muco o pus. Se c'è una componente emorragica, si sviluppa una sindrome anemica. La mescolanza di sangue può essere causata da proctite erosiva in combinazione con ragadi anali o colite ulcerosa. Nel caso di un processo infiammatorio con un componente erosivo causato dal cancro, ci sono manifestazioni di esaurimento sotto forma di debolezza generale e perdita di peso.

Modi per combattere la malattia

Il trattamento della proctite erosiva è per lo più conservativo e viene eseguito in condizioni del reparto gastroenterologico. Per migliorare l'effetto della terapia tradizionale, è importante seguire una certa dieta e integrarla con rimedi popolari. In caso di complicanze, vengono utilizzati metodi chirurgici.

I metodi di trattamento tradizionali spesso danno buoni risultati, quindi dopo aver consultato uno specialista, è possibile utilizzare i seguenti metodi per combattere la malattia: clisteri, bagni, infusi e decotti, unguenti, oli.

clistere

I mezzi efficaci per la proctite erosiva sono i clisteri basati sul decotto di quercia. Per farlo, è necessario aggiungere 5 cucchiai di corteccia di quercia in un litro di acqua calda e cuocere per 30 minuti, dopo di che il brodo risultante deve essere filtrato. Quindi aggiungere un cucchiaio di amido disciolto in acqua.

Applicato come un clistere e la radice di acetosella. Per fare questo, 3 cucchiai di questa pianta viene versata con un litro di acqua calda e fatta bollire per tre minuti. Il brodo risultante viene usato come clistere purificante, e quindi preparare un brodo denso per microclittri. Per questo, un cucchiaio di materia prima viene versato in 100 ml di acqua calda.

Per fornire un'azione anti-infiammatoria, i microclittori vengono utilizzati a base di fiori di calendula. Per il decotto, devi versare un cucchiaio di acqua calda con tre cucchiai della pianta e scaldarla a bagnomaria. Il brodo risultante è quindi consigliato per tenere in un thermos per due ore, e quindi filtrare. Questo strumento è usato come un micro-clistere, ritardando nel retto per mezz'ora, in modo che le sostanze utili vengano assorbite.

vassoi

Un buon effetto anti-infiammatorio con la proctite erosiva sono i bagni sedentari. Per fare questo, si consiglia di fare un decotto di un bicchiere d'erba di un pino da campo e due litri di acqua calda, che viene poi filtrata attraverso una garza e versata in un catino. La durata della procedura è di 30 minuti.

Puoi fare un decotto basato sulle seguenti erbe: camomilla, sporicha, eucalipto, immortelle. Per la sua preparazione, tre cucchiai della collezione vengono versati in due litri di acqua calda e bolliti per diversi minuti. Il brodo risultante viene filtrato e versato nella pelvi.

Infusi e decotti

L'infuso può essere preparato sulla base di camomilla e calendula. Per fare questo, aggiungere un bicchiere di acqua calda un cucchiaino di ogni pianta. L'infusione risultante è raccomandata per bere 20 ml ogni ora.

Aiuta efficacemente il brodo con l'aggiunta di lamponi, valeriana, spago, tanaceto. Per preparare questo brodo hai bisogno di 600 ml di acqua calda per aggiungere 5 cucchiai di materia prima e cuocere un po '. Il rimedio risultante è preso a 50 ml al giorno per una mezza luna.

Unguenti e oli

Questi agenti sono efficaci in quanto ci consentono di fornire sostanze utili direttamente al centro dell'infiammazione. Una ricetta popolare popolare è un unguento basato sulle seguenti erbe: salvia, peperoncino, semi di lino ordinaria, radice di quercia, camomilla. Questa miscela è combinata con grasso di maiale e dopo due giorni riscaldati. Dopo questo, la soluzione risultante viene filtrata, applicata a un tampone di garza e inserita nel retto. Il tampone può essere lasciato per 5 ore.

L'olio di olivello spinoso ha anche un buon effetto anti-infiammatorio. Deve essere applicato su un tampone di garza e inserito nel retto.

Per alleviare le sensazioni dolorose e alleviare l'infiammazione, puoi usare rimedi popolari! Ma dovrebbero essere presi solo come trattamento aggiuntivo!

I metodi tradizionali di trattamento della proctite complicata dall'erosione includono i seguenti gruppi di farmaci:

  • Agenti antibatterici Sono utilizzati per eliminare la flora batterica, che ha causato un processo infiammatorio nella mucosa rettale durante la catarrale, poliposi, purulenta, erosiva e altre forme di proctite.
  • Antispastici. Questi farmaci aiutano a ridurre il dolore, normalizzare le feci e rimuovere lo spasmo muscolare.
  • Antistaminici. I preparati di questo gruppo sono usati per lo stesso scopo degli spasmolitici.

Il trattamento chirurgico viene utilizzato per paraproctiti, neoplasie, restringimento del lume del retto, un lungo decorso del processo infiammatorio, colite ulcerosa.

Dieta e prognosi

La dieta con proctite erosiva svolge un ruolo importante nel trattamento del processo infiammatorio. Contribuisce alla normalizzazione delle feci, il che significa che riduce la traumatizzazione della mucosa da parte dei vitelli, eliminando così il processo infiammatorio. Maggiori dettagli sul cibo sono mostrati nella tabella.

Prodotti lattiero-caseari fermentati (ricotta, yogurt, latte fermentato, panna acida con una piccola percentuale di grassi)

Quarto pesce e carne (coniglio, vitello, pollame, carne di manzo)

I prodotti dovrebbero preferibilmente essere vaporizzati e prelevati in piccole porzioni, ma spesso. E 'importante dopo che si è scoperto per migliorare la condizione, per passare a una dieta normale gradualmente, in modo da non provocare una esacerbazione della malattia.

La prognosi della proctite erosiva nel caso in cui i sintomi vengono eliminati e il trattamento viene condotto in modo tempestivo, favorevole. Di norma, con l'assunzione regolare di antibiotici e altri farmaci, compresi i farmaci locali, il miglioramento della condizione arriva già il secondo giorno. In corso cronico, la frequenza delle esacerbazioni diminuisce, se trattata in modo tempestivo e seguire una dieta. Gestire il flusso di proctite erosiva può portare allo sviluppo di paraproctiti, sigmoiditi, diminuzione dell'immunità. La paraprocitite è una malattia in cui si verifica un processo infiammatorio nel tessuto pararettale e con la sigmoidite passa al colon sigmoideo. Inoltre, se non trattate questo processo, andrà al cancro. Queste malattie rappresentano un grave pericolo per la vita e la salute, quindi è importante consultare un medico in tempo.

La proctite erosiva non può essere curata a casa, così come diagnosticare te stesso!
Consultare il proprio medico per evitare complicazioni!

Pertanto, la proctite con una componente erosiva è una malattia sgradevole e pericolosa, la cui forma acuta provoca un forte dolore e disagio durante la defecazione. Tuttavia, viene trattato abbastanza facilmente, che consente di combattere in modo rapido ed efficace i sintomi della malattia, oltre a ridurre la frequenza delle esacerbazioni e prevenire lo sviluppo di una complicanza così grave, come il cancro.

Qual è la proctite erosiva?

La proctite erosiva è una malattia infiammatoria del retto, che porta alla formazione di ulcere poco profonde sulle mucose. La guarigione non è accompagnata da tessuto cicatriziale. I principali sintomi della proctite sono dolore e bruciore all'ano, falso desiderio di defecare, scarico mucoso e sanguinante dall'ano.

La malattia può comportare il recupero o la formazione di difetti ulcerativi. Le procedure endoscopiche, i test di laboratorio e l'esame istologico dei tessuti sono utilizzati per identificare la proctite erosiva. Il trattamento della malattia viene effettuato con l'aiuto di clisteri e supposte rettali in proprietà curative e antinfiammatorie.

Che cosa causa questa malattia?

La proctite erosiva è considerata una malattia polietica, il cui sviluppo può causare processi infiammatori settici e asettici. Gli adulti sono più sensibili ad esso rispetto ai bambini. La malattia richiede un trattamento immediato a causa della possibilità di complicanze - ulcerazione e restringimento del retto, condizioni precancerose.

La proctite è classificata in base alle cause della sua insorgenza. La forma alimentare si sviluppa sullo sfondo del consumo frequente di cibi piccanti, fritti e salati, oltre che di bevande alcoliche. Le erosioni si formano a causa dell'azione di irritante sulle mucose dell'intestino.

La proctite stagnante è diagnosticata nelle persone con stitichezza permanente. È associato a danni alle mucose del retto da parte dei polpacci solidi e alla ritenzione di sangue nelle vene della piccola pelvi. La forma parassitaria della malattia si sviluppa sullo sfondo delle invasioni elmintiche, infezioni batteriche e protozoiche.

Il più delle volte viene diagnosticato in persone che hanno precedentemente subito dissenteria, tricomoniasi, balantidiasi, enterobiasi e ascariasi. L'inizio del processo infiammatorio contribuisce al danno tissutale durante l'introduzione di elminti nelle mucose. Le sostanze rilasciate dai parassiti nel processo di attività vitale hanno anche un effetto fastidioso.

La proctite radiale si trova in pazienti sottoposti a un ciclo di radioterapia in connessione con tumori maligni dell'utero o delle ovaie. I più comuni sono i processi infiammatori che si verificano sullo sfondo della radioterapia da contatto. Proctite, che si sviluppa a seguito di radiografia o irradiazione gamma esterna, viene diagnosticata meno spesso.

Forme specifiche si verificano sullo sfondo di un lungo decorso di infezioni a trasmissione sessuale: tricomoniasi, gonorrea, clamidia. Nelle donne, questa malattia si sviluppa a causa dell'ingestione di secrezioni vaginali infette nell'ano. Gli omosessuali maschi vengono infettati dal sesso non convenzionale.

La proctite ulcerosa può svilupparsi a seguito di danni meccanici, ustioni termici o chimici che si verificano quando il clistere viene posizionato in modo errato o quando viene eseguita una colonscopia. I fattori che provocano sono: malattie dell'apparato digerente e organi genitali, ipotermia, indebolimento delle difese del corpo, ragadi anali, emorroidi.

Quadro clinico della malattia

L'infiammazione erosiva del retto ha un esordio acuto. È caratterizzato dalla comparsa di sintomi di intossicazione del corpo - febbre alta, febbre, dolori muscolari e articolari. Segni specifici sono falsi stimoli a defecare, dolore all'ano e al perineo, danno alla vescica e alla regione lombare.

Un paziente con una proctite erosiva può lamentare prurito e bruciore nell'ano. La sedia ha una consistenza acquosa, succede fino a 10 volte al giorno. Spesso osservato muco e spotting dal retto.

Sullo sfondo del falso desiderio di defecare, la sindrome del dolore diventa più intensa, lasciando eventualmente muco sanguinoso senza feci. Nelle prime fasi della malattia, gli sfinteri si rilassano e si contraggono periodicamente. Possibile flusso di sangue e feci senza l'urgenza di defecare. La gravità del quadro clinico dipende dalla forma della proctite, dalle cause del suo aspetto, dalla presenza di patologie concomitanti.

La forma gonorrheal ha manifestazioni lievi. Il tenesmo si manifesta raramente, il prurito e il bruciore sono moderati. La proctite radiale è più grave. La temperatura del paziente aumenta bruscamente, nel retto appaiono gravi dolori, spesso si manifestano false sollecitazioni a defecare. Con l'irradiazione a distanza degli organi pelvici, i sintomi della proctite possono essere lievi o assenti del tutto.

L'esame del paziente inizia con l'esame del retto, raccolta di anamnesi, sigmoidoscopia e analisi delle feci. L'esame palpatorio dell'ano viene eseguito su una sedia ginecologica. Durante le procedure endoscopiche, viene valutata la condizione dello sfintere e delle mucose del retto, un aumento delle emorroidi interne, ragadi anali e altre malattie che contribuiscono alla comparsa di difetti superficiali. Con un esame esterno della regione perianale, si trovano tracce di sangue e feci, focolai di infiammazione che si verificano quando il contenuto del retto è isolato spontaneamente.

Con la sigmoidoscopia, si determina il gonfiore delle mucose dell'intestino crasso, la presenza di erosione e arrossamento. Sulle pareti si trova un rivestimento fibroso purulento. Il numero e le dimensioni delle ulcere nella proctite erosiva possono essere differenti: da piccole lesioni multiple a grandi dimensioni, coprendo la maggior parte del retto.

Il processo infiammatorio può verificarsi nella parte inferiore dell'organo, o diffuso all'intero organo, catturando la sezione sigmoide. Per determinare la causa della malattia, viene eseguito un esame del sangue per la presenza di batteri e uova di parassiti.

Come viene trattata la proctite erosiva?

Il processo infiammatorio nel retto viene trattato con metodi conservativi in ​​condizioni stazionarie. La terapia ha lo scopo di eliminare la causa della malattia, i segni di infiammazione e la sindrome del dolore.

I farmaci locali prevengono il passaggio della proctite erosiva all'ulcera, stimolano il processo di guarigione dei difetti. Durante il periodo di trattamento, sono indicati il ​​rispetto del riposo a letto e una dieta speciale. Dalla dieta è necessario escludere alcol, cibi grassi e fritti, spezie e marinate.

Il corso terapeutico prevede l'uso di agenti antidiarroici e antibatterici. Nelle infezioni da elminti e nelle infezioni da protozoi vengono utilizzati farmaci specifici. Con la proctite da radiazioni, la terapia viene temporaneamente interrotta o la dose di radiazioni viene ridotta.

Hanno messo clisteri caldi con brodo di camomilla, Protargol, Colibacterin o Collargol, candele con metiluracile. Sono utili i bagni seduti con una soluzione di permanganato di potassio. La prognosi per il recupero dipende dalla forma dell'infiammazione, dal momento dell'inizio del trattamento e dal rispetto di tutte le prescrizioni del medico. Con la conduzione tempestiva della terapia, si verifica un recupero completo. In altri casi, vi è una transizione di proctite erosiva a ulcerosa.

Proctite erosiva: cause, sintomi, trattamento

La proctite erosiva è uno dei tipi di lesioni infiammatorie della mucosa rettale, in cui si formano molteplici difetti della mucosa rettale sullo sfondo dell'infiammazione. Tali difetti sono superficiali e guariscono senza lasciare cicatrici.

La malattia non presenta alcuna minaccia per la salute, per non parlare della vita del paziente. Ma se non viene rilevato e curato nel tempo, è possibile che l'erosione progredisca fino al livello delle ulcere più profonde, il cui trattamento è più complesso e duraturo.

Informazioni generali

La proctite erosiva è una malattia "universale". Si sviluppa ugualmente spesso in uomini e donne, in abitanti di piccoli villaggi e grandi megalopoli, in giovani e anziani. I bambini soffrono meno spesso - questo è associato a migliori, rispetto agli adulti, capacità rigenerative della mucosa rettale.

Le statistiche sulla proctite erosiva sono inaccurate. Ciò è dovuto al fatto che i pazienti in molti casi si rifiutano di visitare un medico e sono trattati in modo indipendente.

In caso di una malattia da proctite erosiva, è necessario consultare un proctologo e in piccole cliniche in cui non vi è alcuna divisione dei medici in specialisti ristretti - un medico generico.

Cause e sviluppo della malattia

L'emergere di una proctite erosiva può essere causata da una serie di fattori. Questa è una patologia che appartiene alla categoria di politeologia - multi-causale.

È necessario distinguere le cause immediate della proctite erosiva e i fattori che contribuiscono alla sua formazione e progressione. Le lesioni infiammatorie nel retto derivano principalmente dall'impatto sulla sua microflora patogena mucosa. Con questa malattia nel retto rivelano:

  • più spesso - patogeni non specifici, cioè quelli che sono in grado di provocare lo sviluppo di molti tipi di malattie infiammatorie e infiammatorie-purulente;
  • specifico - quelli che possono causare solo una malattia (anche se localizzazione diversa).

Gli agenti infettivi non specifici, che sono più spesso rilevati nel retto, riflettono lo spettro della microflora, che provoca lo sviluppo di infiammazione nell'intestino crasso nel suo complesso. Questi sono:

Gli agenti causali di specifiche malattie che possono essere rilevati nel retto con proctite erosiva sono:

  • treponema pallido - causa la sifilide. Questo è uno dei patogeni più frequenti dei processi infiammatori nel retto, poiché penetra lì durante il sesso anale, praticato a coppie, dove il partner (o entrambi) ha la sifilide;
  • Mycobacterium tuberculosis (bastone di Koch);
  • gonococchi - agenti causali della gonorrea (infezione possibile durante il sesso anale);
  • patogeni della tularemia;
  • trichomonas vaginale - agenti causali di tricomoniasi;
  • Clamidia - causa clamidia.

Va anche notato che lo sviluppo di proctite erosiva può contribuire a infezioni da elminti e protozoi intestinali. Questi sono:

  • shigella - agenti causativi di dissenteria;
  • balantidium intestinale - infusoria, che provoca lo sviluppo di balantidiosi;
  • ossiuri - provocano lo sviluppo di enterobiasi;
  • Appassito - a causa di esso si sviluppa trichocefalo;
  • Gli ascaridi causano l'ascariasis.

Gli agenti patogeni vengono introdotti nella mucosa attraverso i suoi difetti erosivi e contribuiscono al flusso persistente di reazioni infiammatorie, rilasciando nei tessuti i prodotti dell'attività vitale che interrompono i normali processi tissutali. Inoltre, i disordini tissutali possono provocare patogeni già morti, i cui tessuti si sono decomposti e agiscono come una tossina organica.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della proctite erosiva possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • alimentare;
  • stagnanti;
  • traumi;
  • ray;
  • immunitario;
  • Somatica.

I fattori alimentari che contribuiscono allo sviluppo di proctite erosiva sono l'alcol, così come il cibo:

Tali fattori agiscono in modo irritante sul retto, esacerbando il suo danno a livello di cellule e tessuti.

La stitichezza cronica è una condizione cronica. Le feci stagnanti nell'intestino crasso premono sui vasi venosi del retto, peggiorando il deflusso del sangue venoso. Ciò aggrava i processi infiammatori, causa edema dei tessuti (e per questo, ancora più pressione sui vasi) e peggiora i processi di rigenerazione (ripristino dei tessuti danneggiati nel sito di erosione).

I fattori traumatici sono il gruppo più esteso. Provocano lesioni alla mucosa del retto, contribuendo alla formazione di nuove erosioni e all'approfondimento di vecchi difetti erosivi. Tali falsi possono essere suddivisi in meccanica, chimica e termica.

I fattori meccanici di traumatizzazione che contribuiscono allo sviluppo della proctite erosiva includono:

  • manipolazione diagnostica Qualsiasi uso sciatto dell'apparecchiatura diagnostica, che viene iniettato attraverso il retto, può aggravare i difetti erosivi che si sono verificati nella mucosa rettale;
  • Procedure di trattamento: la formazione di erosioni si verifica per le stesse ragioni di quando si eseguono procedure diagnostiche. Il più delle volte questa è l'impostazione dei clisteri con l'uso di punte inadatte (con estremità rotte), così come l'ignoranza (o l'assenza banale) dei lubrificanti;
  • auto-aiuto nello sviluppo di costipazione persistente. Nel caso di feci nel retto, i pazienti cercano di rimuoverlo con l'aiuto di mezzi improvvisati (dita, bastoncini, posate), danneggiando la mucosa del retto;
  • sesso anale. Promuove l'insorgenza dell'erosione, se i partner non tengono conto della discrepanza tra la dimensione degli organi genitali e il lume del retto, e anche se non usano il lubrificante;
  • Masturbazione anale I processi infiammatori-erosivi nella mucosa del retto sono aggravati dalla sua stimolazione meccanica con oggetti che possono causare traumi alla mucosa del retto;
  • passaggio attraverso il retto di oggetti appuntiti che sono stati inghiottiti accidentalmente o intenzionalmente. Questi sono aghi, spille, ganci, forcine, fermagli, frammenti di ossa di animali, lische di pesce, ossa di frutti e bacche e così via. A proposito di una causa va ricordato quando un proctitis erosiva nei malati di mente, gli individui socialmente svantaggiati, le persone inadeguate, le persone che sono inclini al suicidio o danni ai propri tessuti, per trovare se stessi in un istituto medico e quindi evitare la responsabilità sociale o giuridica.

I fattori chimici di traumatizzazione sono sostanze aggressive che, a contatto con la membrana mucosa del retto, possono disturbare i processi a livello cellulare e cellulare. Traumatizzazione chimica della mucosa rettale è osservata quando vengono introdotte sostanze aggressive nel retto:

  • per errore - per esempio, nel caso in cui i contenitori con liquidi sono stati scambiati durante la manipolazione medica;
  • volutamente, con la speranza di un effetto curativo della sostanza iniettata;
  • in situazioni con un'ombra criminale - durante gli interrogatori, a scopo di punizione e così via.

I fattori termici che contribuiscono allo sviluppo di proctite erosiva sono:

  • introduzione nel retto per errore o soluzioni deliberatamente troppo fredde o troppo calde, così come strumenti medici, spesso troppo caldi;
  • posizione del perineo su superfici calde.

I fattori di radiazione sono l'effetto sulla membrana mucosa del retto delle radiazioni radioattive. È osservato nei seguenti casi:

  • con radioterapia - durante il trattamento delle malattie oncologiche degli organi genitali femminili, della prostata, del tratto urinario, dell'intestino, dei tessuti perineali molli;
  • a causa delle specificità dell'attività lavorativa, in cui il contatto con sostanze radioattive e / o sorgenti di radiazioni è inevitabile. Molto spesso, l'irradiazione si verifica a causa della violazione delle norme sulla protezione del lavoro da parte dei datori di lavoro e / o dei lavoratori;
  • con accesso non autorizzato a sorgenti di radiazioni o sostanze radioattive.

Inoltre, durante le ostilità si può osservare l'irradiazione del retto.

Il primo posto in termini di prevalenza tra la proctite da radiazione erosiva appartiene alle lesioni infiammatorie che si sono formate sullo sfondo della terapia gamma a contatto, meno spesso a causa della terapia gamma a distanza e dei metodi a raggi X.

I fattori immunitari sono fattori che contribuiscono remotamente alla formazione di proctite erosiva, ma hanno luogo nel suo sviluppo. Qui è possibile portare la violazione dell'immunità del generale e del locale. In effetti, qualsiasi stato di immunodeficienza può promuovere la crescita dell'attività di un agente infettivo che provoca cambiamenti patologici nella mucosa rettale.

Tra i fattori somatici che contribuiscono allo sviluppo della proctite erosiva, vengono considerate un certo numero di malattie (principalmente infiammatorie), incluso il retto. Questi sono:

  • emorroidi - allargamento dei plessi venosi delle parti inferiori del retto;
  • fessura dell'ano - danno lineare alla sua mucosa;
  • paraproctite - lesione infiammatoria o purulenta-infiammatoria dei tessuti retto-intestinale;
  • vulvovaginite - infiammazione della mucosa della vagina e dei genitali esterni nelle donne;
  • cistite - infiammazione della mucosa della vescica;
  • prostatite - lesione infiammatoria del tessuto prostatico negli uomini

I sintomi della proctite erosiva

Una caratteristica distintiva della proctite erosiva è l'insorgenza improvvisa di segni di sviluppo locale acuto (tenesmo, o falso desiderio di defecare) e comuni (brividi, febbre).

Le caratteristiche cliniche caratteristiche della proctite erosiva sono:

  • il dolore;
  • prurito;
  • bruciando;
  • sensazione di pesantezza;
  • violazione dell'atto di defecazione;
  • la comparsa di impurità patologiche nelle feci;
  • violazione della condizione generale.

Caratteristiche del dolore:

  • localizzazione - nella zona del retto;
  • per la distribuzione - a volte irradiata nella parte bassa della schiena, l'area del sacro, del perineo, della vescica, delle cosce interne;
  • per natura - prima stranamente pressante, poi ardente;
  • per intensità - pronunciato, fastidioso, a volte intollerabile;
  • al verificarsi - praticamente dall'inizio della malattia i dolori sono permanenti.

Prurito, bruciore e sensazione di pesantezza sono osservati nell'ano. Sono causati dall'irritazione della mucosa infiammata e dall'erosione dei vitelli.

La violazione della defecazione si manifesta con tali segni:

  • la sedia diventa liquida;
  • atti di defecazione sono in aumento.

Nelle feci, su biancheria o prodotti per l'igiene, è possibile rilevare quanto segue:

In alcuni casi, sangue e muco (il più delle volte - muco sanguinante) vengono rilasciati dall'ano senza un atto di defecazione, con tenesmo.

La violazione della condizione generale si manifesta con segni quali:

  • aumento della temperatura corporea a 37,5-37 gradi Celsius;
  • potrebbe verificarsi un brivido

Il quadro clinico può variare in base a quali fattori hanno innescato lo sviluppo del processo infiammatorio-erosivo nel retto e quanto è esteso. Quindi, quando proctite gonorrheal i sintomi sono meno pronunciati - c'è prurito e bruciore moderato nell'ano, dolore moderato e periodici falsi stimoli a defecare. Proctite erosiva da radiazioni in alcuni pazienti è sotto forma di grave sconfitta del retto con dolore pronunciato caratteristico, frequenti tenesmi e un significativo aumento della temperatura corporea. Ma in altri pazienti che sono trattati con metodi di radiazioni, i sintomi sono usurati o addirittura possono essere del tutto assenti.

Va notato che i pazienti con proctite erosiva spesso diventano irritabili a causa della sindrome da dolore grave, che si è sviluppata improvvisamente, in uno stato di completo benessere.

Diagnosi di proctite erosiva

Poiché i segni clinici della proctite erosiva non sono specifici, è necessario utilizzare ulteriori metodi di indagine - fisici, strumentali, di laboratorio per stabilire una diagnosi accurata.

I dati dell'indagine fisica sono i seguenti:

  • nell'esaminare il perineo - nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia c'è una riduzione spastica dello sfintere, con progressione - rilassamento. Possibile fessura dell'ano, da cui sgorgano muco, sangue e feci liquefatte. A causa delle escrezioni, si può osservare la macerazione (erosione) della pelle dell'area perianale. Questo paziente deve essere esaminato su una sedia ginecologica;
  • nell'esame delle dita del retto, il gonfiore del retto, il dolore marcato e il guanto dello sperimentatore sono tracce di sangue, muco e pus.

I metodi strumentali di ricerca, utilizzati nella diagnosi della proctite erosiva, sono i seguenti:

  • rettoscopia - L'esame del retto viene effettuato utilizzando uno specchio rettale, che viene introdotto nel suo lume. All'esame, si rivelano il gonfiore e il rossore della mucosa del retto, la presenza di erosioni multiple e la placca purulenta fibrinosa. Inoltre, si possono identificare ragadi anali ed emorroidi;
  • sigmoidoscopia- nel lume del retto somministrato rectoromanoscope (varietà apparato endoscopico, che migliora la visibilità da un sistema ottico e illuminazione). Visivamente determinato dalle stesse modifiche che possono essere rilevati dai rettoscopia - ma mediante sigmoidoscopia può ispezionare l'intera mucosa del retto, fino al suo passaggio alla sigma;
  • biopsia - Effettua una selezione di tessuti in diversi punti della mucosa del retto, quindi esegui il loro esame istologico e citologico. Una biopsia può essere fatta durante un esame rettale con uno specchio rettale e con una sigmoidoscopia. Prendono siti di tessuti che hanno causato dubbi.

I difetti di dimensione e numero delle mucose con proctite erosiva è piuttosto varia - può essere isolato ed erosione minore, e numerose ferite durante la mucosa rettale. Se il processo infiammatorio e ulcerativo si diffonde dalla mucosa rettilinea alla mucosa del colon sigmoideo, viene diagnosticata la proctosigmoidite.

Nella diagnosi di proctite erosiva vengono utilizzati metodi di test di laboratorio, quali:

  • esame del sangue generale: l'aumento del numero di leucociti e di ESR è determinato nel sangue;
  • coprogram - le feci vengono esaminate per la presenza di sangue, muco e pus;
  • analisi delle feci per il sangue occulto - aiuta a rilevare il sangue nelle feci, se non è stato rilevato visivamente, durante l'esame delle feci;
  • analisi delle feci per verme delle uova - aiuta a identificare un'invasione elmintica che può peggiorare il decorso della proctite erosiva;
  • esame microscopico delle feci - studio cal al microscopio, si determina la batteri, elminti o protozoo che contribuiscono allo sviluppo di proctite erosiva;
  • esame batteriologico di feci - tenere coprocolture su mezzo nutritivo, seguita da colonie concludere circa il tipo di agenti patogeni che si trovano nel retto e contribuire allo sviluppo del processo infiammatorio e erosiva nella mucosa.

Diagnostica differenziale

La diagnosi differenziale della proctite erosiva deve essere effettuata con tali malattie e condizioni patologiche come:

  • proctite non erosiva;
  • emorroidi interne;
  • ragade anale;
  • neoplasma maligno del retto nella fase di decadimento.

complicazioni proctite erosiva

Le complicanze più comuni della proctite erosiva sono:

  • proctite ulcerosa - la comparsa di ulcerazioni della mucosa del retto più profonde dell'erosione sullo sfondo della sua lesione infiammatoria;
  • paraproctite - lesione infiammatoria o purulenta-infiammatoria dei tessuti retto-intestinale;
  • fistole rettali - passaggi patologici che collegano il lume del retto alla pelle del perineo o che terminano alla cieca nei tessuti peritopolmonari. Sono formati come risultato di paraproctite, che, a sua volta, appare come una complicazione della proctite erosiva;
  • Stenosi del retto - il suo restringimento sullo sfondo di frequenti esacerbazioni e remissioni (questa forma della malattia si osserva quando è cronica).

Trattamento della proctite erosiva

La base per il trattamento della proctite erosiva è la terapia conservativa. Obiettivi del trattamento:

  • eliminazione del fattore eziologico (causativo);
  • coppettazione del processo infiammatorio;
  • promuovere la rigenerazione (ripristino dei tessuti) della mucosa al posto della formazione dell'erosione.

I compiti sono i seguenti:

  • riposo a letto;
  • cibo dietetico;
  • controllo dell'agente infettivo;
  • terapia locale.

Lo scopo della nutrizione dietetica è ridurre l'irritazione dell'erosione da parte dei vitelli. Le seguenti raccomandazioni sono basate su tale nutrizione:

  • Esclusione dalla dieta di cibi grassi, fritti, affumicati, salati, piccanti e in salamoia;
  • assunzione di cibo - frazionale (fino a 5-6 volte al giorno), in piccole porzioni;
  • limitando la quantità di fibra;
  • Esclusione di bevande alcoliche (anche bevande a bassa gradazione alcolica).

Assegnare farmaci antibatterici, antiprotozoari o anthelmintnye (a seconda dell'agente patogeno).

Come una terapia locale nomina:

  • clisteri caldi con protargolo, kollargolom, infusione di camomilla e altre erbe che hanno effetto antisettico;
  • supposte rettali (supposte) con metiluracile;
  • Bagni seduti con infuso di camomilla.

Se si manifesta una proctite erosiva sullo sfondo della radioterapia, la dose viene annullata o ridotta.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di proctite erosiva:

  • prevenire lo sviluppo di un'infezione patogena nel retto e, se si è manifestata, identificare ed eliminare tempestivamente;
  • evitare traumatizzazione della mucosa del retto;
  • rilevare e trattare tempestivamente le malattie contro le quali può svilupparsi una proctite erosiva;
  • regolare la defecazione (in particolare, a tal fine, regolare il cibo);
  • sottoporsi a periodici esami preventivi al proctologo, anche in assenza di qualsiasi sintomatologia dal retto.

prospettiva

Exodus ha descritto la malattia dipende dal motivo per il suo sviluppo, la gravità e la diffusione del processo infiammatorio, condizioni generali e immunità locale, presto proctite rilevamento erosiva e trattamento tempestivo, presenza di complicanze. In generale, la prognosi è favorevole, ma in alcuni casi ci vorrà del tempo perché i tessuti della mucosa del retto si rigenerino nel sito di erosione.

Il risultato della proctite erosiva può essere il seguente:

  • pieno recupero;
  • progressione del processo erosivo e sua trasformazione (transizione) nel processo ulcerativo;
  • Chronizzazione del processo - mentre i fenomeni acuti scompaiono, quindi la malattia passa sotto forma di esacerbazioni alternate con periodi di remissione (assenza di quadro clinico).

Kovtonyuk Oksana Vladimirovna, revisore medico, chirurgo, consulente medico

1,303 visualizzazioni in totale, 5 visualizzazioni oggi

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Prevenzione delle vene varicose nelle gambe a casa

Tromboflebite

La prevenzione delle vene varicose consente alle donne di evitare gravi complicazioni della malattia, perché è impossibile eliminare completamente le vene varicose....

Come prevenire le vene varicose e le sue conseguenze

Tromboflebite

L'espansione varicosa è il gonfiore delle vene periferiche superficiali. Allo stesso tempo, si gonfiano gradualmente con la distruzione simultanea delle valvole e la formazione dei nodi, dopo di che le vene diventano blu....