Indicazioni Escuzane per l'uso come controindicazioni da bere

Che a trattare

Escuzane è una preparazione a base di erbe. Il principale ingrediente attivo è escina. È un venotonico, il cui effetto è diretto al trattamento, alleviamento della sindrome del dolore, diminuzione della permeabilità dei capillari e altri sintomi spiacevoli associati alla malattia venosa. Il suo uso riduce la fragilità dei capillari, elimina il ristagno nelle vene, eliminando in tal modo l'edema, aumenta il tono delle pareti venose, inibisce l'attivazione degli enzimi lisosomali che scindono il proteoglicano. Va notato che il farmaco è ben assorbito dal corpo, grazie al quale si ottiene rapidamente la sua concentrazione nel sangue e l'effetto terapeutico. Nonostante la sua origine naturale, praticamente senza controindicazioni, è necessario conoscere le istruzioni per il suo uso, quali sono le indicazioni e le controindicazioni per l'uso, le regole di base per l'assunzione del farmaco.

Rilascio modulo Escuzane

Escuzane è un prodotto medicinale fabbricato dalla società tedesca ESPARMA GMBH.
Per oggi nel mercato russo c'è solo Eskuzan liquido, messo in bottiglie di vetro scuro in volume di 20 ml e dotato di un contagocce. Il liquido può avere un sedimento sul fondo. Pertanto, prima di prenderlo, devi scuotere il contenitore.

Esiste anche Eskuzan sotto forma di compresse, unguenti, crema. I primi sono destinati alla somministrazione orale. Crema e pomata sono usati esternamente sulla zona interessata. Sfortunatamente, al momento queste forme di medicinali non sono disponibili.

Descrizione di Eskusan e composizione della preparazione

I disturbi della circolazione venosa non sono così rari e spesso causano molte malattie, incluse le malattie degli arti inferiori.

Le gocce di Eskuzan sono un liquido chiaro o leggermente torbido (dal rosso al marrone), che ha un odore caratteristico. I principali principi attivi del farmaco sono escina e tiamina. Il primo è un estratto di un ippocastano. In 100 ml la sua quota è di 4, 725 grammi. La tiamina è una vitamina B1 - in 100 ml contiene 0,50 grammi.

Come sostanze ausiliarie nelle gocce sono presenti:

Il 96 percento di etanolo è 26,4 grammi;

Acqua purificata - 67,675 grammi;

Lattosio monoidrato 0,432 grammi;

Diossido di silicio colloidale - 0, 243 grammi.

Eszin appartiene al gruppo dei glicosidi di terpentina e ha le seguenti proprietà:

Stimola la produzione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali, che colpiscono in modo impercettibile le pareti venose. Sotto la sua influenza la circolazione del sangue e la microcircolazione di sangue in piccole navi si perfeziona.

La presenza di tiamina conferisce al farmaco proprietà antiossidanti.

Escuzane indicazioni per l'uso

Escuzane appartiene a venotonicks, cioè medicinali usati per le malattie venose. Inoltre, le indicazioni per l'uso sono:

Gonfiore degli arti inferiori;

Presenza di asterischi vascolari sulle gambe;

Sensazione di pesantezza agli arti inferiori;

Cramping dei muscoli del polpaccio;

Prurito causato da una violazione del flusso sanguigno venoso;

Ulcere e altre lesioni cutanee degli arti;

Gonfiore post-traumatico o post-operatorio dei tessuti molli;

Edema causato da traumi, distorsioni e così via.

Si raccomanda di includere questo rimedio nell'aterosclerosi nella terapia complessa.

I componenti attivi del farmaco contribuiscono alla rimozione di edema, alleviare l'infiammazione, ripristinare il tessuto. Escuzane previene l'accumulo di globuli rossi, diluisce il sangue e previene la formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni e dei coaguli di sangue. A causa di ciò, migliora la microcircolazione sanguigna, diminuisce la permeabilità e la fragilità dei piccoli vasi, migliorano i processi metabolici nei tessuti e nei muscoli molli.

Un fattore importante nell'indicazione per l'uso è la sua buona biodisponibilità. Quasi l'85% delle sostanze attive vengono assorbite nell'intestino.

Escuzane come prendere

Eskuzan sotto forma di compresse, confetti, gocce è preso all'interno. Il corso di ammissione e la norma sono determinati dal medico curante. Di regola, è per gli adulti 40-60 mg presi tre volte al giorno. Le compresse sono prese prima dei pasti, spremute con abbondante acqua. Quando si verifica bruciore di stomaco o altri effetti collaterali, l'assunzione di pillole durante i pasti è accettabile.

Dopo aver superato il ciclo principale di trattamento, un supporter a dosi più basse, 1 compressa (20 mg), può essere prescritta da due a tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di solito tre mesi. Se ci sono prove appropriate, può essere prolungato dal medico per un periodo più lungo.

Per i bambini questo tipo di farmaco è prescritto solo da un medico.

L'escusina, presentata sotto forma di crema o unguento, viene utilizzata esternamente alle aree interessate. Su una pelle pulita, applicare una piccola quantità di farmaco e massaggiare con leggeri movimenti di massaggio, fino a completo assorbimento nella pelle.

Unguento e crema possono essere applicati più volte durante il giorno, a seconda della gravità della malattia. Il corso del trattamento può durare fino a 6 mesi.

Se usi queste forme di medicina, potresti avere una sensazione di bruciore, un'eruzione cutanea sulla pelle. Non assumere unguento e crema negli occhi e nelle altre mucose. In caso di ingestione accidentale, lavare immediatamente questa zona con abbondante acqua.

Le gocce di Eskuzan, come le compresse, prendono prima dei pasti tre volte al giorno per 12-15 gocce, che devono prima essere diluite in una piccola quantità di acqua. Prima dell'uso, agitare sempre la bottiglia.

Con una esacerbazione di emorroidi prendere da 20 a 25 gocce, anche precedentemente diluito con acqua tiepida. Dopo 3-5 giorni, al termine della fase acuta, è possibile passare a un ricevimento regolare di 12-15 gocce. La durata del corso del trattamento è di solito fino a 3 mesi.

Controindicazioni per l'uso

Eskuzan, presentato sotto forma di compresse o gocce è controindicato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

È vietato assumere la medicina con:

Sensibilità individuale a uno qualsiasi dei componenti;

Perturbazione dell'assorbimento di glucosio-galattosio;

Bambini sotto i 12 anni

Se assunto per via orale, ci possono essere effetti collaterali come:

Disturbi del tratto digestivo;

Se applicato esternamente, l'ipersensibilità ai componenti del farmaco sulla pelle può causare eruzioni cutanee, prurito e irritazione.

È vietato usare Escuzan contemporaneamente ad altri medicinali per la diluizione del sangue. Se segui qualche ciclo di trattamento e prendi i farmaci, dovresti informare il tuo medico se ti viene prescritto Escuzan. Possibile incompatibilità di farmaci con somministrazione contemporanea di questo farmaco.

I casi di overdose e i suoi segni non sono fissi al momento.

Se durante il ricevimento del farmaco all'interno ci sono effetti collaterali dal tratto gastrointestinale, quindi dovrebbero essere presi contemporaneamente al cibo.

Analoghi di Escusan

Nella lista dei farmaci contenenti come ingrediente attivo escina, parecchio. Questi sono:

Aestsin. La ricezione simultanea di questo farmaco con altri anticoagulanti aumenta l'effetto.

Dr. Thiess Venen - sotto forma di gel per uso esterno;

Forte di Venitane sotto forma di gel;

Venitan H sotto forma di crema;

Unguenti e crema all'ippocastano.

Gli analoghi includono farmaci con un effetto simile, ma non contenenti un estratto di ippocastano, ad esempio Doppelgerz Venotonik, Antistaks.

Posso usare le donne incinte con Escuzane

Com'è stato già annotato sopra, durante gravidanza è impossibile usare solo le forme della medicina applicata dentro. Nella forma di una crema o unguento può essere utilizzato per il gonfiore grave e senza problemi con i reni. L'uso deve essere concordato con il medico.

Se hai bisogno di un trattamento durante l'allattamento, puoi assumere Escuzana. Ma in questo momento è necessario rinunciare all'allattamento al seno per il latte materno.

Escuzane è dispensato in una farmacia senza prescrizione medica. Ma l'automedicazione senza consultare uno specialista non vale la pena. Un farmacista non è un medico e non può conoscere tutti i tuoi problemi di salute.

Aescusan

La descrizione è aggiornata 2016/06/22

  • Nome latino: Aescusan
  • Codice ATX: C05CX
  • Principio attivo: Tiamina + Escina (tiamina + escina)
  • produttore: Pharma Wernigerode GmbH (Germania)

struttura

Il farmaco Escuzan include nella sua composizione le sostanze di base: tiamina e estsin.

Componenti aggiuntivi: etanolo, acqua purificata, lattosio monoidrato, diossido di silicio colloidale.

Forma del problema

Prodotto da Escuzan sotto forma di soluzione, compresse e unguenti. Gocce per l'ingestione, confezionato in flaconi da 20 ml con tappo-contagocce.

Azione farmacologica

La droga mostra antiekssudativnoe e venotoniziruyuschee azione.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Le gocce di Eskuzan contengono nella loro composizione un estratto di ippocastano e tiamina, noto come vitamina B1. Per questa preparazione è caratteristica antiossidante, antiedemico, antiududativo, capillaroprotettivo e venotoniziruyuschee effetto. Va notato che i suoi componenti sono forniti dai componenti della preparazione.

Il componente principale estsin È un estratto di ippocastano, che fa parte del gruppo dei glicosidi triterpenici. La sostanza ha proprietà venotoniche e di protezione dei capillari dovute alla stimolazione della produzione ormoni corteccia surrenale e un aumento del numero di parete vascolare delle prostaglandine F-2. Inoltre, le funzioni contrattili della muscolatura liscia delle pareti dei vasi sono normalizzate, poiché la loro fragilità diminuisce, metabolismo nei tessuti, viene ripristinato lo stato normale dei capillari. La manifestazione delle proprietà capillaroprotettive è assicurata dall'inibizione dell'attività lisosomiale enzimi, o piuttosto bloccando la scissione di mucopolisaccaridi nelle pareti vascolari. Questo farmaco può stimolare il rilascio del mediatore noradrenalina nell'area della fessura sinaptica, migliorando la conduttività degli impulsi nelle pareti dei vasi. Allo stesso tempo, la congestione venosa diminuisce, il che si riflette positivamente sulla condizione dei lumi vascolari e delle valvole venose.

L'effetto antiedemico del farmaco si manifesta con la capacità dell'escina di ridurre la permeabilità della barriera plasmolinfatica, per ridurre il flusso linfatico aumentando l'equilibrio linfatico secco.

Che rocce tiamina, questa sostanza fornisce antiossidante azione del farmaco prevenendo la perossidazione lipidica.

È stabilito che le gocce di Eskuzan possono ridurre la resa elettroliti, composti liquidi e a basso peso molecolare nello spazio intercellulare. La manifestazione dell'azione antiududativa è fornita dall'aumentata sintesi e dall'aumentato rilascio di prostaglandine.

L'azione antinfiammatoria provoca una diminuzione della permeabilità delle pareti vascolari e una diminuzione della migrazione leucociti, e con l'aiuto di composti steroli, l'intensità delle manifestazioni infiammatorie è ridotta.

L'attività antiaggregazionale del farmaco, in condizioni di ammissione regolare, può ridurre significativamente la frequenza di formazione sulle pareti vascolari delle placche aterosclerotiche e dei trombi.

Nel trattamento con questa preparazione, la forma attiva di ossigeno e gruppi ossidrile viene inattivata, diminuendo l'effetto distruttivo diretto verso le membrane cellulari.

Entrando nel corpo, il farmaco subisce un buon assorbimento dal tratto gastrointestinale, entrando in una vera e propria connessione con le proteine ​​plasmatiche. Il metabolismo viene effettuato, principalmente, nel fegato. Dal corpo viene escreto nella bile e una piccola parte nella forma invariata con l'urina.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per l'uso del farmaco è il trattamento dell'insufficienza venosa cronica, in particolare nei casi di:

Inoltre, le gocce sono prescritte per:

  • sindrome post-tromboflebitica;
  • cambiamenti trofici, per esempio, ulcere di estremità;
  • edema post-operatorio e post-traumatico e infiammazione dei tessuti molli;
  • emorroidi.

Possibile uso del farmaco in trattamento complesso e prevenzione ictus, aterosclerosi, cambiamenti trofici tessuti molli.

Controindicazioni

Il farmaco non è prescritto quando:

  • ipersensibilità ad esso;
  • primo trimestre di gravidanza;
  • allattamento;
  • bambini sotto i 12 anni.

Effetti collaterali

Il trattamento con Escuzane a volte porta a irritazione della mucosa gastrointestinale, manifestazioni dispeptiche. In rari casi, nausea, sensazione di calore, reazioni allergiche, per esempio, prurito, eruzioni cutanee, gonfiore e così via.

Gocce di Eskuzan, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Come le istruzioni per l'uso di Escuzan mostra, prendi le gocce dentro a 12-15, 3 volte al giorno prima dei pasti. In questo caso, il medicinale può essere bevuto o disciolto in un liquido. Prima di prendere la bottiglia con gocce ben scosse.

Se necessario, il dosaggio del farmaco è raddoppiato. Il corso terapeutico medio dura 3 mesi, ma a discrezione del medico curante può essere cambiato verso l'alto.

overdose

In caso di sovradosaggio, potrebbero esserci segni di intossicazione da alcol.

interazione

L'applicazione simultanea di gocce con anticoagulanti può aumentare il loro effetto.

Istruzioni speciali

La preparazione contiene etanolo, quindi è necessario sapere che quando si prende un dosaggio standard, circa 0,128 g di etanolo entrano nel corpo. La dose giornaliera massima contiene circa 0,384 g di etanolo.

Lo stoccaggio a lungo termine del farmaco in una forma di dosaggio liquida basata su materie prime vegetali può portare a torbidezza della soluzione o alla formazione di sedimenti, che non influisce sulla qualità del farmaco.

Durante il trattamento è importante essere cauti, eseguire lavori potenzialmente pericolosi che richiedono un'attenzione elevata e reazioni rapide.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Il luogo di conservazione deve corrispondere alla temperatura di 8-25 ° C ed essere inaccessibile ai bambini.

Data di scadenza

Analoghi di Eskusan

I principali analoghi sono rappresentati dai farmaci: Escina, Venen, Venitan, Riparare e Escina.

Opinioni su Eskusan

Di solito ci sono recensioni sulle cadute di Escuzan nei forum i cui argomenti sono legati al trattamento della tromboflebite e di altre malattie venose. Allo stesso tempo, la maggior parte dei pazienti era soddisfatta del trattamento, notando il notevole sollievo della condizione. Alcuni utenti assumono il farmaco per molti anni, poiché aiuta ad alleviare la sensazione di pesantezza, alleviare il gonfiore e persino il dolore.

Spesso ci sono rapporti su come Eskusan prostatite e persino la distruzione del corpo vitreo dell'occhio. Come mostrano le recensioni con la prostatite, l'uso del farmaco è molto efficace. Molti pazienti riferiscono di avere la gravità dei sintomi della malattia, scomparendo tali "manifestazioni vascolari" come mosche, oscuranti negli occhi. Questo conferma solo ancora una volta che il farmaco aiuta a ripristinare la salute vascolare, influenzando non solo gli arti inferiori, ma anche il corpo nel suo complesso.

Farmaco Escuzan può essere prescritto per altre patologie vascolari, principalmente come parte di una terapia complessa. Va notato che le recensioni con emorroidi, come con prostatite e altri disturbi, sono positive. Il farmaco aiuta a normalizzare completamente l'attività del flusso sanguigno e le condizioni delle pareti dei vasi sanguigni.

Sullo sfondo di una terapia efficace, possono manifestarsi effetti collaterali, manifestati da dolore allo stomaco, nausea, vertigini e così via. Per questo motivo, la medicina è presa, dopo aver ricevuto la nomina del medico curante, che controllerà l'intero processo terapeutico e l'ulteriore condizione.

Nonostante il fatto che questo farmaco sia creato su base vegetale, è in grado di esercitare un'influenza attiva sullo stato dell'intero organismo. In questo caso, il sistema ormonale, i processi metabolici e altri organi e funzioni vitali rientrano nell'azione. A proposito, questi effetti non sono sempre positivi, il che significa che le materie prime naturali non sono completamente innocue e possono causare danni. In ogni caso, è richiesta la consulenza competente e la nomina di un trattamento adeguato.

Prezzo Escuzana, dove acquistare

Il prezzo delle gocce di Escuzan è di 105 rubli.

In questo caso, è possibile acquistare unguento al costo di 200 rubli e compresse - da 120 rubli.

Escuzane e alcol - Compatibilità

Il tavolo mostra la possibilità di condividere l'alcol e il farmaco Escuzan - dopo quanto tempo e quando, prendere il farmaco

• 24 ore prima di bere alcolici alle donne.

• 8 ore dopo aver bevuto alcolici agli uomini.

• 14 ore dopo aver bevuto alcolici alle donne.

[! ] Per evitare possibili rischi per la salute, rinuncia all'alcol per l'intero periodo di trattamento.

Se la compatibilità viene interrotta, l'escusina rafforza gli effetti collaterali sul fegato, probabilmente lo sviluppo delle ulcere. Mal di testa meno comune, tinnito, letargia. Nello stato di riattivazione porta all'ulcera della mucosa gastrica e al verificarsi di sanguinamento.

• Smetta di bere di nuovo alcol.

• Le prossime 4 ore bevono più acqua.

• Nell'annotazione del medicinale, leggere l'articolo - controindicazioni e seguirle.

• Se il medicinale è stato preso come corso di trattamento, l'alcol è controindicato per l'uso da 3 giorni a 1 mese (a seconda delle istruzioni del medico curante).

• Non importa quale forma di escusane venga assunta con l'alcol, l'effetto avrà sia una compressa che un unguento.

• Se ciò accade per la prima volta, il rischio di danni alla salute è minimo.

• Rivolgiti al tuo medico per maggiori informazioni e consigli.

- Nei calcoli della tabella, viene calcolato l'indicatore medio dell'ubriaco (grado medio di intossicazione), calcolato in proporzione al peso corporeo di 60 kg.

- L'alcol, che può influire sul farmaco, include: birra, vino, champagne, vodka e altre bevande forti.

- Anche 1 dose di alcol può influenzare la medicina nel corpo.

Per 1 dose bevuta per bevande diverse, è considerato come:

Escuzan - Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso

Aescusan - un preparato a base di erbe, un estratto standardizzato di alcool e acqua contenente flavoni e saponine di semi di ippocastano (Aesculus hippocastanum L.) con l'aggiunta di tiamina cloridrato (vitamina B1).

Escuzane riduce la permeabilità delle pareti dei capillari e riduce la coagulazione del sangue; aumenta il tono delle vene; ha effetto anti-infiammatorio.

Aggiunto Eskuzanu vitamina B1 migliora il suo effetto tonico sul sistema venoso, ha proprietà analgesiche, e impedisce anche l'accumulo di acido promezhutochnyhproduktov metabolica.

Codice ATX: C05C X51. Angioprotectors.

Indicazioni per l'uso del farmaco Escuzane

Aescusan utilizzato per il trattamento e la prevenzione della trombosi, stasi venosa, vene varicose, ulcere varicose delle gambe flebiti e tromboflebiti, emorroidi.

Con violazioni della circolazione periferica a causa della sclerosi vascolare.

Escuzane è prescritto per prevenire la trombosi durante il parto e nel periodo postoperatorio.

Regole di applicazione

Escuzane viene assunto per via orale prima dei pasti per 1-3 gocce o 12-15 gocce in acqua ¼ di tazza 3 volte al giorno.

In caso di casi persistenti, vengono prescritte 30 gocce fino a una volta al giorno.

Eventi avversi

Ci possono essere nausea, vomito, diarrea, lacrimazione, dolore al cuore. Dopo che il farmaco è stato sospeso, questi fenomeni passano senza un trattamento speciale.

Controindicazioni per l'uso

Gravidanza e lactemia

Escuzane può essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento.

Interazione con alcol

Le gocce di Eskuzan contengono alcol etilico.

Istruzioni speciali

Nel trattamento è necessario controllare la coagulabilità del sangue. Quando compaiono sintomi di irritazione del tratto gastrointestinale, Escuzane deve essere assunto con il cibo.

Composizione e forma di rilascio

Ricetta per Escuzane

Aescusan (Aescusan) è rilasciato come:

  • Dragee "Escuzan", nella confezione da 100 compresse;
  • Gocce "Escuzan" per uso orale, nelle bottiglie originali con un contagocce da 20 ml. 100 ml di gocce contengono: estratto secco dai semi di ippocastano - 5,4 g, tiamina cloridrato - 0,5 g.

Periodo di validità e condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo da luce, a una temperatura non superiore a 20 ° C. Viene erogato senza una prescrizione.

Scadenza di Escuzana: confetti - 5 anni, gocce - 3 anni.

Sito web sulle vene varicose: sintomi e trattamento delle vene varicose

Le emorroidi sono una malattia cronica che richiede un trattamento costante. Più spesso per questo scopo, vengono utilizzati farmaci che hanno un effetto venotonico. Rafforzano la parete vascolare e riducono la frequenza degli episodi di esacerbazione delle emorroidi. Ci sono molti di questi mezzi. Uno di questi è chiamato Escuzan. Questa preparazione contiene un estratto di ippocastano.

Istruzioni per l'uso

Escuzan con emorroidi è usato in una dose di 15 gocce per ricevimento. È usato tre volte al giorno. Si consiglia di portarlo prima dei pasti, con una piccola quantità di acqua.

indicazioni:

Controindicazioni:

  • la gravidanza;
  • età fino a 12 anni;
  • allergia ai componenti dell'agente.

Escuzane ha un effetto venotonico ed antiedematoso. Con l'uso regolare, può avere un effetto benefico sul decorso delle emorroidi. Tuttavia, con l'aggravamento di questa malattia, non è consigliabile assumere Escuzane. L'effetto pronunciato è improbabile in questo caso.

Recensioni

Nelle recensioni, le persone scrivono in modo diverso sull'uso del farmaco Escuzan con le emorroidi. La maggior parte delle recensioni sono negative.

Cause di insoddisfazione del paziente:

  • effetto insufficiente - più debole rispetto all'assunzione di altri venotonici sotto forma di compresse;
  • sapore disgustoso;
  • la necessità di un'ammissione troppo frequente, mezz'ora prima di un pasto;
  • alcune persone riportano nausea dopo averla presa;
  • costoso - la bottiglia è piccola e termina rapidamente, quindi, nonostante il prezzo accessibile di un pacchetto, il corso terapeutico non è economico.

Occasionalmente, ci sono recensioni positive in cui le persone valutano l'effetto terapeutico ottenuto dall'uso di Escuzan con le emorroidi come soddisfacente.

Feedback del dottore

Escuzane - non è il miglior farmaco per il trattamento delle emorroidi. Ha una serie di inconvenienti:

1. Profilo di sicurezza relativamente basso. Escuzane, come gli altri preparati a base di ippocastano, non può essere usato a lungo. C'è il rischio di effetti collaterali dal tratto gastrointestinale.

2. Scarsa compatibilità con l'alcol. I fan dell'alcool preferiscono preferibilmente un altro farmaco. L'eskuzan è controindicato nelle lesioni epatiche, comprese quelle causate da un'eccessiva assunzione di alcool.

3. Ricezione scomoda. Il prodotto è disponibile sotto forma di gocce. Sono meno pratici dei tablet. La soluzione è scomoda da trasportare, dosare e portare fuori casa. Usalo dovrebbe essere abbastanza spesso - 3 volte al giorno. Sfortunatamente, più spesso viene prescritto il farmaco, minori sono le probabilità che il paziente aderisca strettamente alla modalità della sua somministrazione.

4. Alcool nella composizione. Escuzane è pericoloso per i conducenti. È improbabile che una quantità così piccola di alcol influenzi la capacità di guidare un veicolo. Tuttavia, può influire sulla capacità dell'ufficiale di polizia stradale di creare un paziente emorroidi addizionali sulla strada.

5. Escuzane non deve essere usato durante la gravidanza. Ma è durante questo periodo che le emorroidi vengono spesso diagnosticate per la prima volta.

6. L'azione principale è decongestionante. Escuzane affronta bene i sintomi delle vene varicose, perché nel quadro clinico di questa malattia predomina il gonfiore delle gambe. Ma con le emorroidi, le persone di solito hanno problemi di natura diversa.

Per i motivi sopra elencati, invece di escuzana, è meglio usare preparazioni di diosmin (Detralex, Venarus, Flebodia 600). Sono più efficaci e sicuri ad un prezzo comparabile del corso terapeutico.

Aescusan

Descrizione del farmaco

Escuzane è un agente stabilizzante capillare basato su componenti naturali, si riferisce al gruppo di angioprotectors - farmaci che rafforzano i vasi. Oltre all'azione capillaroprotettiva, Escuzane tonifica perfettamente le vene e allevia il gonfiore delle estremità. Come conseguenza della circolazione sanguigna e della normalizzazione delle contrazioni della muscolatura liscia delle pareti, dopo l'applicazione del farmaco, la fragilità diminuisce ei processi metabolici nei tessuti e nei capillari migliorano, come risultato del paziente che prova sollievo nell'area problematica. Escuzane riduce anche la probabilità di coaguli di sangue e placche di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni. In alcuni casi Escuzane viene assunto per curare le emorroidi.

Forma di rilascio, imballaggio e composizione

Per comodità dei pazienti, il farmaco viene prodotto in varie forme.

  • Goccia. Eskuzan in goccioline è per uso interno. Il farmaco viene rilasciato in fiale scure di 20 e 60 ml. un liquido di una tonalità giallo-rossastra. Nella parte inferiore della fiala c'è un piccolo precipitato. Per un uso conveniente, un contagocce è attaccato al tappo della bottiglia. La sostanza contiene escina e vitamina B1.
  • Confetti. Il contenuto del principio attivo nelle pillole è di 1 gr. su 5 mg. La confezione è composta da 100 compresse compresse.
  • Compresse. Escuzan in compresse viene dosato con 20 e 50 mg. La shell è uno strumento di colore di perforazione. Compresse confezionate da 20 mg. - il numero di venti, cinquanta e cento pezzi e 50 mg. - Quaranta pezzi. Sulla confezione con una dose di 50 ml. inscritto "ritardato".
  • Gel e crema Per uso topico, vengono utilizzati gel o creme con assorbenza migliore. Il farmaco Escuzan appartiene al gruppo di angioprotectors.

I preparativi di questo gruppo hanno un effetto sul flusso sanguigno di microvasi. Il farmaco è indicato per i disturbi circolatori nelle vene.

Azione farmacologica

Escuzane - un preparato che contiene tiamina (vitamina B1) ed estratto dai frutti di ippocastano. Il principale principio attivo dell'estratto di ippocastano è l'escina, che appartiene al gruppo dei glicosidi triterpenici. Vale a dire, i farmaci che hanno un effetto capillaroprotettivo e venotonico attraverso la stimolazione della produzione di ormoni da parte della subcorteccia delle ghiandole surrenali. Le proprietà capillaroprotettive del farmaco si manifestano anche nella capacità di combattere attivamente gli enzimi lisosomiali.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Escuzan è usato per le malattie:

  • tensione e gravità della regione degli arti inferiori;
  • edema e dolore alle gambe;
  • attacchi convulsi di muscoli del caviale;
  • terapia posletromboflebitnaya;
  • congestione venosa e allargamento delle vene;
  • prurito sulla superficie della pelle in luoghi di insufficienza venosa;
  • la formazione di ulcere trofiche;
  • nutrizione insufficiente dei tessuti;
  • sintomi post-traumatici;
  • eliminazione di lividi dopo lividi;
  • presenza di emorroidi;
  • terapia complessa per gonfiore del cervello.

Il farmaco può essere raccomandato per il trattamento di emorroidi, la prevenzione di ictus e aterosclerosi. Il successo del trattamento terapeutico di Escuzan si conclude nell'applicazione locale e interna del farmaco, è nel complesso che Escuzan può, nel più breve tempo possibile, migliorare il benessere del paziente. Oltre al trattamento farmacologico, è necessario condurre le procedure di accompagnamento.

Il trattamento concomitante è:

  • vassoi;
  • ginnastica terapeutica;
  • doccia contrastante.

In alcuni casi, si dovrebbe indossare stringere e sostenere collant o gambaletti. Con il trattamento prolungato con il farmaco, controllare il funzionamento dei reni. L'effetto del trattamento dipende dalla modalità di assunzione del medicinale. In caso di interruzione del trattamento o di patologia complessa delle vene che richiedono un intervento chirurgico, il farmaco è impotente.

Nonostante l'origine naturale del farmaco, un trattamento indipendente può provocare una malattia renale cronica. Prima di utilizzare, consultare un medico.

Istruzioni per l'uso

Ricevere Eskuzana in diverse forme di rilascio:

  • Goccia. È necessario prendere 13-15 gocce dopo aver mangiato tre volte al giorno. Il farmaco può essere sciolto in acqua o assunto nella sua forma pura, lavato con una quantità abbondante di liquido. Prima dell'uso, la fiala viene agitata.
  • Compresse. Prendi 1-2 compresse prima dei pasti tre volte al giorno. Il corso del trattamento con il farmaco non dovrebbe durare più di un mese. Se c'è una necessità, il farmaco può essere esteso per un periodo di 2 mesi nella quantità di 1 compressa. È possibile solo aumentare la durata del trattamento con il permesso di uno specialista.
  • Confetti. Assumere 1-2 compresse prima dei pasti 3 volte al giorno. Quando si assume un farmaco a lunga durata d'azione con una maggiore quantità di escina, la dose deve essere ridotta a 1 compressa due volte al giorno.
  • Creme e gel Al trattamento locale la preparazione è abbondantemente spalmata in un sito problematico prima del completo assorbimento. Il gel Escuzane viene applicato sulla pelle pulita e asciutta delle gambe, massaggiandola con movimenti di massaggio dalla parte inferiore degli arti alle cosce. La procedura deve essere ripetuta due o tre volte al giorno, a seconda dell'intensità della malattia. In caso di danni all'integrità della pelle, ferite aperte o abrasioni sanguinanti, si sconsiglia di usare il gel - questo può provocare irritazione dei tessuti. Dopo la procedura, è necessario lavarsi accuratamente le mani.

Dosaggio del farmaco

Il dosaggio del farmaco dipende dal caso specifico e può essere determinato solo dal medico curante. A seconda della forma di rilascio del farmaco, le tariffe giornaliere sono diverse e sono descritte in modo più dettagliato nella sezione precedente dell'articolo.

Effetti collaterali

Gli eventi avversi durante l'ammissione sono rari. Tuttavia, con vomito, febbre, dermatite, prurito o shock anafilattico, il farmaco deve essere sospeso. Quindi consultare un medico per determinare la causa del deterioramento del benessere.

Controindicazioni

Escuzane deve essere abolito con una forma acuta di trombosi venosa alle gambe, nonché con intolleranza individuale di uno o più componenti del farmaco.

Anche quando si prende il farmaco non è raccomandato:

  • guidare una macchina;
  • sport estremi;
  • lavoro fisico pesante.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco deve essere usato con cautela:

  • con concomitante terapia antibiotica con cefalosporina e gruppi aminoglicosidici;
  • se trattati con farmaci che hanno un effetto coagulante di sangue e prodotti contenenti acido acetilsalicilico;
  • quando si utilizzano contraccettivi orali.

overdose

Con un leggero sovradosaggio, i cambiamenti nel corpo non sono stati studiati, ma un doppio dosaggio può portare a disturbi nell'apparato vestibolare. La dose in eccesso influenza anche la velocità delle reazioni psicomotorie e la funzione di autocontrollo.

Compatibilità con l'alcol

Non ci sono dati sull'interazione del farmaco con l'alcol.

Gravidanza e lactemia

Il farmaco non deve essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. In rari casi, l'uso di pomata o gel nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, solo con la nomina di un medico.

Domanda per i bambini

Ai bambini dovrebbe essere somministrato il farmaco con estrema cautela e solo come indicato da uno specialista. La dose è calcolata con la formula: 200 μg per 1 kg di massa al giorno.

Attenzione per favore! Le gocce di Eskuzan contengono alcol.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco viene conservato in un luogo asciutto e buio a una temperatura di 16-27 gradi Celsius.

Periodo di validità del farmaco Escuzan:

  • soluzione per somministrazione orale - 3 anni;
  • compresse rivestite - 4 anni;
  • gel e unguento - 3 anni.

Condizioni di congedo in farmacia

Il farmaco Escuzan può essere acquistato senza la prescrizione del medico.

Escuzan: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

Escuzane è un agente medicamentoso con un numero di proprietà, tra cui venotonico, antiedematico, capillaroprotettivo, antiududativo e antiossidante. Il preparato contiene due principi attivi: ippocastano e tiamina. Escuzane è usato nel trattamento dell'insufficienza venosa cronica. È inaccettabile ricevere Escuzan da donne in gravidanza e in allattamento, inoltre, vi è un limite di età per l'ammissione. Il rimedio non prescrive per i bambini sotto i 12 anni.

Forma di dosaggio

Il farmaco Escuzan è disponibile come soluzione per la somministrazione orale. La soluzione è realizzata in bottiglie di vetro di colore scuro. Ogni bottiglia è dotata di un tappo-contagocce. La tara con 20 ml di sostanza viene confezionata in confezioni di cartone.

Descrizione e composizione

La soluzione è un liquido caratterizzato da un colore dal marrone con una sfumatura rossa al giallo, trasparenza (leggera torbidità ammissibile), un aroma caratteristico. È possibile formare un sedimento formatosi durante la conservazione del farmaco.

I componenti attivi del rimedio sono estratti secchi di semi di ippocastano e idrossido di tiamina.

Per le sostanze che agiscono nel ruolo di aggiuntivo, includere:

  • alcool etilico;
  • acqua purificata;
  • lattosio monoidrato;
  • biossido di silicio colloidale.

Gruppo farmacologico

Tra le proprietà di cui è capace il farmaco, ci sono venotonizing, antiedematoso, antiossidante, capillaroprotettivo e antiududativo.

Eszin (estratto di ippocastano) si riferisce ai glicosidi triterpenici.

Escuzane intensifica la secrezione di ormoni della corteccia surrenale, regola le proprietà contrattili della muscolatura liscia delle pareti dei vasi, migliora il metabolismo nei tessuti, normalizza lo stato dei capillari. Il meccanismo di tale azione è spiegato dalla soppressione dell'attività degli enzimi lisosomi e dal blocco dei processi di scissione dei mucopolisaccaridi nelle pareti dei vasi. Escuzane ha la proprietà di promuovere il rilascio di norepinefrina nella fessura sinaptica. Così, la conduttività degli impulsi nelle pareti vascolari migliora. Il livello di stasi venosa diminuisce.

L'effetto anti-edematoso di Escuzan è dovuto alla capacità dell'escina di ridurre il grado di permeabilità nella barriera plasmolinfatica e di ridurre l'intensità del flusso linfatico piuttosto che aumentare l'equilibrio linfatico secco.

La tiamina fornisce un effetto antiossidante sopprimendo la degradazione ossidativa perossidativa dei lipidi.

Farmaco Escuzan riduce la resa nella regione intercellulare di elettroliti, composti a basso peso molecolare e fluido. L'effetto antiududico della sostanza è dovuto all'intensificazione della produzione e all'aumento del livello di rilascio delle prostaglandine.

L'effetto antinfiammatorio porta ad una diminuzione del grado di permeabilità delle pareti dei vasi e ad una diminuzione del movimento dei leucociti, e dai composti della natura dello stearolo diminuisce l'intensità della manifestazione dei processi infiammatori.

Effetto anti-aggregazione del farmaco Escuzan consente di ridurre significativamente la frequenza di formazione di placche aterosclerotiche e coaguli di sangue sulle pareti dei vasi.

La sostanza riduce l'effetto distruttivo diretto alle membrane cellulari.

Il farmaco è ben assorbito dal tratto gastrointestinale, creando legami con le proteine ​​del siero del sangue. Metabolizzato nel fegato, l'escrezione dal corpo viene effettuata con la bile, una piccola quantità nella forma immodificata viene escreta nelle urine.

Indicazioni per l'uso

Farmaco Escuzan è usato nel trattamento dell'insufficienza venosa cronica.

per gli adulti

Indicazioni per l'uso includono insufficienza venosa cronica, manifestata in:

  • gonfiore delle gambe;
  • crampi muscolari;
  • prurito sulla pelle;
  • dolore agli arti inferiori;
  • vene allargate ed ematomi;
  • telangiectasia;
  • pesantezza alle gambe.

Altre infrazioni e condizioni che servono come occasione per la prescrizione di un preparato sono considerate come:

  • sindrome post-tromboflebitica;
  • cambiamenti trofici;
  • emorroidi;
  • edema che si verifica dopo un intervento chirurgico o trauma;
  • infiammazione dei tessuti molli.

Escuzane è anche inteso per l'uso in terapia combinata:

  • ictus;
  • cambiamenti trofici nei tessuti molli;
  • aterosclerosi.

per i bambini

Ai bambini di età inferiore ai 12 anni non viene prescritto un farmaco Eskuzan. Per i bambini più grandi, è possibile utilizzare secondo le indicazioni del medico. Di norma, in questo caso le indicazioni coincidono con l'elenco delle condizioni e dei disturbi, in cui la soluzione viene utilizzata nella categoria di pazienti adulti.

per le donne incinte e durante l'allattamento

Farmaci farmacologici Escuzan non è prescritto per l'uso nelle donne che portano un bambino o in quelle che si trovano nel periodo dell'allattamento.

Controindicazioni

Oltre al limite di età per i bambini sotto i 12 anni di età e la mancanza di uso nelle donne in gravidanza e in allattamento, Escuzan è controindicato in presenza di un individuo con una particolare sensibilità a una delle sostanze principali o aggiuntive del farmaco.

Applicazioni e dosi

Le gocce di Escuzan dovrebbero essere assunte per via orale. Prima dell'uso, è necessario agitare la bottiglia.

per gli adulti

I pazienti adulti prendono da 12 a 15 gocce di fluido tre volte al giorno. Da tenere in mano prima di mangiare, è necessario bere una piccola quantità di acqua pulita.

per i bambini

I bambini sotto i 12 anni non sono prescritti Eskuzan. Per i bambini di età superiore a questa età, il regime di dosaggio è prescritto dal medico.

per le donne incinte e durante l'allattamento

Le donne incinte e le donne che allattano non sono autorizzate a usare il farmaco.

Effetti collaterali

Ci sono una serie di sintomi che possono sorgere sullo sfondo dell'uso della soluzione Escuzan, sono indicati come:

  • irritazione degli organi mucosi del tratto gastrointestinale;
  • disturbi dispeptici;
  • nausea (raramente);
  • sensazione di calore (raramente);
  • manifestazioni allergiche (improbabile).

Interazione con altri farmaci

La somministrazione congiunta di Escuzan con agenti anticoagulanti può causare un'intensificazione dell'azione della soluzione.

L'effetto dell'uso di tiamina, che è la sostanza attiva del farmaco, è ridotto se viene fatto uso simultaneo di soluzioni contenenti solfiti per infusioni.

Istruzioni speciali

La composizione del farmaco include alcol etilico, questo deve essere preso in considerazione quando si trattano pazienti con alcolismo.

Durante lo stoccaggio, è permessa una certa torbidità del liquido o la formazione di sedimenti, questi fattori non influiscono sull'efficacia del farmaco.

overdose

Al momento non sono stati descritti casi di sovradosaggio. Tuttavia, quando si utilizza la soluzione in quantità eccessive, potrebbero esserci segni di intossicazione da alcol.

Condizioni di conservazione

Il rimedio viene rilasciato dalle farmacie senza una prescrizione del medico.

La soluzione di conservazione deve essere eseguita a una temperatura compresa tra 8 e 25 gradi Celsius. Tenere lontano dalla portata dei bambini, non esporre a congelamento o esposizione prolungata alla luce diretta del sole.

La durata di conservazione di Escuzana è di 36 mesi. Utilizzare dopo la scadenza del periodo specificato è vietato.

analoghi

Il mercato farmaceutico offre una serie di altri farmaci che hanno un effetto simile.

Antistaks è una preparazione di origine vegetale, disponibile in capsule. Come principio attivo contiene un estratto secco di foglie rosse di uva. Antistaks si riferisce a medicine, fitopreparati, mirate a combattere le violazioni della circolazione venosa.

Il principio attivo del farmaco è Venoruton - idrossietilrutosidi. Attribuiscono il farmaco agli agenti venotonici e venoprotettivi. Il farmaco ha le stesse indicazioni per l'uso come Escuzan. Rigorosamente vietato ammettere nel primo trimestre di gravidanza.

Il farmaco è venduto sotto forma di capsule e gel. Troxerutin contiene un principio attivo con lo stesso nome. Utilizzato per l'insufficienza venosa cronica, vene varicose e una serie di altre malattie. È vietato ricevere persone sotto i 15 anni di età.

Il costo di Escuzan è in media di 238 rubli. I prezzi vanno da 204 a 341 rubli.

Escuzane - istruzioni per l'uso e forma di rilascio, indicazioni, dosaggio, composizione e prezzo

Per aumentare la permeabilità e l'elasticità dei vasi sanguigni, per eliminare la violazione della circolazione venosa e fenomeni stagnanti, i medici raccomandano la preparazione medica Eskuzan. Questo farmaco affidabile a base di fito-componenti ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche, riduce la viscosità del sangue. La soluzione Auscusan è prescritta dal medico curante, l'automedicazione è vietata.

Composizione e forma di rilascio

L'escus viene rilasciato sotto forma di una soluzione leggermente torbida o trasparente di un ricco colore giallo con un odore specifico. Le gocce sono destinate alla somministrazione orale, sono dispensate in flaconcini di vetro da 20 ml con un tappo-contagocce. In ogni scatola di cartone, le istruzioni per l'uso sono allegate. Altre forme di rilascio - compresse per somministrazione orale, unguenti per uso esterno. I principi attivi del medicamento sono di origine vegetale:

Concentrazione in 100 g, g

estratto secco di semi di ippocastano (escina)

Diossido colloidale di silice

Farmacodinamica e farmacocinetica

Farmaco Escusane con proprietà antiududiche, antiossidanti, decongestionanti, capillaroprotettive e venotoniche ha un effetto sistemico nel corpo, contribuisce all'arricchimento delle cellule con l'ossigeno:

  1. estratto di ippocastano (escina) aumenta la permeabilità vascolare e l'elasticità causa surrenale ormone corticale e aumentando la quantità di prostaglandina F-2. Con l'aiuto di questo metabolismo del glicoside triterpenico nei tessuti viene migliorata, la conduttività degli impulsi nelle pareti dei vasi viene normalizzata, la congestione venosa scompare.
  2. La tiamina fornisce un effetto antiossidante prevenendo la perossidazione lipidica. La vitamina B1 riduce la permeabilità delle pareti vascolari, riduce la migrazione dei leucociti, inibisce l'intensità del processo infiammatorio. La tiamina previene la formazione di placche aterosclerotiche e coaguli di sangue.

Preparazione medica Eskuzan viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo (tratto gastrointestinale), con sangue distribuito ai tessuti. La concentrazione limite dell'escina raggiunge le 2-3 ore dopo la somministrazione orale, caratterizzata da una connessione completa con le proteine ​​plasmatiche. I principi attivi sono metabolizzati dagli enzimi epatici. I metaboliti inattivi vengono escreti dal corpo con la bile, in parte - in una forma invariata con l'urina.

Indicazioni per l'uso

Escuzane è una preparazione a base di erbe raccomandata per l'uso nei disturbi del flusso sanguigno in vasi e capillari. Il farmaco è prescritto per l'insufficienza venosa cronica di origine varicosa e post-trombotica. Le istruzioni indicano le indicazioni mediche dell'unguento terapeutico:

  • gonfiore degli arti inferiori;
  • dolore e pesantezza alle gambe;
  • emorroidi;
  • crampi della regione dei muscoli del polpaccio;
  • "stelle" vascolari;
  • prevenzione e trattamento degli ematomi.

La seconda forma di rilascio non è meno richiesta tra i pazienti. Le istruzioni indicano tali indicazioni mediche di gocce e compresse:

  • sindrome post-tromboflebitica;
  • cambiamenti trofici nell'epidermide, ad esempio ulcere degli arti;
  • edema post-traumatico e post-operatorio;
  • processi infiammatori dei tessuti molli;
  • prevenzione di ictus, aterosclerosi, insufficienza cardiaca.

Dosaggio e somministrazione

Istruzioni dettagliate per l'uso di Escuzana informa che il corso della terapia farmacologica è determinato individualmente. Le dosi giornaliere e il metodo di trattamento dipendono dalla natura del processo patologico, la forma di rilascio del farmaco. Nella lotta contro l'insufficienza venosa, emorroidi, dolori post-traumatici, lividi e gonfiore aiutano anche gocce, compresse o unguentis.

Gocce Eskuzan

Il farmaco è destinato alla somministrazione orale. Il corso del trattamento è di 3 mesi. Le gocce sono prese prima di mangiare, copiosamente con molta acqua. La dose giornaliera di Escuzan è di 12-15 gocce tre volte al giorno. Se necessario, aumentare il dosaggio della metà, regolare individualmente. Prima dell'uso, la fiala viene agitata. In presenza di sedimenti torbidi, è possibile utilizzare goccioline.

Escuzane in compresse

Il corso del trattamento dipende dalle caratteristiche della malattia, dura 3 mesi. Se necessario, i medici regolano il dosaggio giornaliero. Secondo le istruzioni, al paziente vengono prescritte 2-3 compresse di Eskusan tre volte al giorno prima dei pasti. Dopo 3 mesi, prendere 20 mg (1 compressa) tre volte al giorno come terapia di mantenimento. Quando si tratta con le pillole, è inoltre necessario monitorare la funzione renale.

Escuzane pomata

Con gonfiore, convulsioni, pesantezza e dolori degli arti inferiori, i medici prescrivono l'unguento di Escuzan di consistenza untuosa. Una singola dose di farmaco viene applicata sulla pelle precedentemente pulita e asciugata del paziente. Strofina l'unguento con un movimento circolare, in modo che la composizione terapeutica venga assorbita. Ripeti la procedura 4-5 volte al giorno. Quando compaiono sintomi di allergia, il farmaco viene cancellato, viene selezionato un sostituto.

Istruzioni speciali

Poiché l'etanolo è presente nella composizione della pianta, al paziente è richiesto di abbandonare temporaneamente la gestione dei veicoli. L'alcol deprime le funzioni del sistema nervoso centrale (SNC), quindi è importante evitare i tipi di lavoro che sono associati ad una maggiore concentrazione di attenzione durante il trattamento. Altre indicazioni:

  1. Farmaci sotto forma di soluzione con precipitati prolungati, che possono essere chiaramente visti attraverso il vetro scuro della fiala. Questo non influisce sull'effetto terapeutico del farmaco.
  2. Poiché l'etanolo è presente, l'uso di Escuzan durante l'allattamento è controindicato. Altrimenti, seguendo le istruzioni, è necessario interrompere temporaneamente l'allattamento al seno.
  3. Escuzane durante la gravidanza (in 1 trimestre) provoca patologie di sviluppo intrauterino. Usare il farmaco su un termine ostetrico di questo tipo è proibito. Nel secondo e terzo trimestre, questo scopo farmaceutico è consentito nell'edema venoso periferico e nella varicosi degli arti inferiori. Il trattamento è sotto la supervisione di un medico.

Interazioni farmacologiche

Partecipando allo schema di trattamento complesso, l'effetto terapeutico della tiamina (vitamina B1) diminuisce con l'applicazione parallela con soluzioni di infusione contenenti solfiti. Una tale combinazione farmaceutica di istruzioni è controindicata. Prescrivere con cura una medicina con antibiotici. Non ci sono altre informazioni sull'interazione farmacologica di Escuzan nelle istruzioni dettagliate.

Effetti collaterali

Preparazione medicinale Escuzan è ben tollerato dall'organismo, soprattutto se si tratta di un'applicazione esterna dell'unguento. Le compresse e la soluzione causano effetti collaterali, che sono temporanei. Durante il trattamento il paziente si lamenta di:

  • segni di dispepsia (diarrea, nausea, flatulenza, gonfiore);
  • irritazione della membrana mucosa del tratto gastrointestinale;
  • sensazione di calore;
  • reazioni allergiche: eruzioni cutanee, prurito della pelle, gonfiore e arrossamento dell'epidermide.

overdose

Se si supera la dose giornaliera raccomandata del medicinale, si verificano sintomi di intossicazione da alcol. Ciò è spiegato dalla presenza di etanolo nella composizione. Per quanto riguarda la somministrazione orale di compresse, la disregolazione porta ad un aumento degli effetti collaterali e la necessità di una terapia sintomatica. Preliminare è necessario per lavare lo stomaco, prendere enterosorbenti.

Controindicazioni

La preparazione medica di Eskuzan è prescritta non a ciascun paziente secondo le indicazioni. Le istruzioni dettagliate riflettono i limiti medici:

  • insufficienza renale;
  • predisposizione alla formazione di coaguli di sangue;
  • gravidanza fino a 12 settimane ostetriche;
  • età fino a 12 anni;
  • aumento della sensibilità dell'organismo alla escina.

Condizioni di vendita e conservazione

Il farmaco è venduto in farmacia, è dispensato senza prescrizione medica. Conservare Escuzan in un luogo fresco, buio e asciutto, inaccessibile ai bambini piccoli. Periodo di validità - 3 anni. È vietato usare una medicina scaduta.

analoghi

Se il paziente lamenta effetti collaterali, i medici nominano un analogo di Eskuzan. Questi farmaci utilizzano il corso completo:

  1. Aestsin. Le compresse migliorano il tono venoso, forniscono un effetto anti-infiammatorio e anti-edematoso.
  2. Gel di Venen. Preparazione tedesca con estratto di ippocastano e calendula in composizione vegetale. Secondo le istruzioni, il gel viene utilizzato esternamente 4-5 volte al giorno.
  3. Venitan. Preparazione venotonizzante sotto forma di gel per applicazione topica. Ha proprietà anti-infiammatorie e anti-edematose, agisce localmente.
  4. Reparil. Droga tedesca con escina nel composto vegetale. È caratterizzato da azione antinfiammatoria e angioprotettiva, raramente causa effetti collaterali.
  5. Escina. Una preparazione affidabile con proprietà venotoniche rimuove la vascolarizzazione, i segni delle vene varicose, i sintomi delle emorroidi.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Rimedi per il trattamento delle emorroidi Nizhpharm Natalsid - richiamo

Che a trattare

Rimuovere i sintomi delle emorroidi. I nodi emorroidali scompaiono? Svantaggi di Natal'side. Ciao a tutti i lettori!Continuiamo la discussione su argomenti delicatamente problematici, e oggi l'eroe del richiamo sarà emorroidi - il problema non detto di molti....

Tromboflebite delle vene profonde e superficiali: acuta e cronica. Diagnosi, trattamento, prevenzione

Che a trattare

Tra le malattie vascolari ce n'è una che i medici considerano la più insidiosa, con conseguenze difficilmente prevedibili....