Come correttamente mettere bende elastiche su uno stinco e fermarsi?

Tromboflebite

La benda elastica è un rimedio universale che viene usato per curare e prevenire malattie e danni articolari. Per scaricarlo, non è necessario avere un'educazione medica o una pratica speciale, è sufficiente conoscere le regole e le raccomandazioni del medico e seguirle chiaramente. Se la tecnica viene osservata, la benda non scivola via dalla caviglia, non si scioglie e non disturba la circolazione sanguigna nell'arto.

Indicazioni per l'uso

  1. lesioni (contusioni e distorsioni);
  2. Artrite e artrosi, accompagnata da gonfiore e dolore;
  3. carichi elevati associati agli sport.

In caso di stiramento e rottura dei legamenti dell'articolazione della caviglia, al paziente viene applicata una gomma da intonaco. Nel "tandem" con la sua benda elastica usata. Ha legato il secondo giorno dopo l'incidente, quando l'intonaco si asciugò bene. Questo design consente a una persona di rimuovere facilmente la benda e provare a sviluppare un arto danneggiato.

Con l'artrite e l'artrosi, una benda elastica per l'articolazione della caviglia viene applicata insieme a unguenti o rimedi popolari per uso esterno. Sono distribuiti su di esso, quindi viene creato l'effetto di compressione.

L'esercizio intensivo comporta un rischio potenziale - ottenere un giunto microtraumatico. Se si indossa una benda elastica per l'allenamento, la probabilità di danno si ridurrà a volte.

importante! Per le persone che sono impegnate nello sport o nel lavoro manuale, i medici raccomandano di avere sempre una fascia elastica nel proprio contenitore di medicinali di casa.

Vantaggi e svantaggi della fascia elastica

La benda elastica viene utilizzata attivamente nel trattamento del danno alla caviglia e dell'infiammazione

  • Capacità di riutilizzare. Questo è diverso da un bendaggio anelastico, che può essere applicato una sola volta.
  • affidabilità. Se applicato correttamente, il bendaggio viene fissato saldamente sul piede, non cade e non si srotola. La benda ordinaria è sciolta e scivola, quindi richiede una medicazione permanente.
  • Facile da usare. La medicazione è facile da rimuovere e indossare, non è richiesta alcuna preparazione preliminare.
  • versatilità. La benda elastica è adatta non solo per la caviglia, ma per il resto delle articolazioni.
  • economia. La pratica dimostra che una fascia elastica può sostituire 20 confezioni di bende di garza convenzionale.

Gli svantaggi della fascia elastica si manifestano nel caso in cui la persona non abbia padronanza delle regole della sua imposizione sull'articolazione della caviglia e in altre parti del corpo. Gli errori nella tecnica del bendaggio portano a una violazione della circolazione sanguigna nell'arto ferito, al decadimento e allentamento del tessuto e al suo rapido deterioramento.

Al fine di evitare effetti negativi, è importante tenere conto di tutte le raccomandazioni degli esperti durante il bendaggio.

Come scegliere la benda giusta

I medici distinguono le seguenti regole, che devono essere osservate quando si sceglie una medicazione:

In vendita sono bende di diversi filmati. La scelta dipende da quale articolazione deve essere riparata. Per l'area del polso, le varianti sono utilizzate fino a un metro e mezzo, per la caviglia - da una volta e mezzo a due, per gli arti inferiori - almeno cinque metri.

2. La giusta scelta di elasticità

Bende con bassa e media elasticità vengono utilizzate per fissare la caviglia dopo l'infortunio. Altamente elastico progettato per il trattamento delle vene varicose

importante ! I singoli pazienti non vogliono applicare una benda elastica secondo le indicazioni del medico, temendo che possa danneggiare la pelle. Tali sospetti sono infondati: le medicazioni sono fatte con materiali naturali, quindi sono assolutamente sicuri.

Come rotolare una benda elastica: regole generali

Gli specialisti danno le seguenti raccomandazioni,

  • La benda degli arti è la migliore al mattino, dopo una notte di sonno. Se c'era bisogno di farlo durante il giorno, il paziente deve prima sdraiarsi con un arto sollevato di 30 gradi, per almeno un quarto d'ora. L'inosservanza di questa regola porta all'insorgenza del gonfiore.
  • Quando si esegue il bendaggio, è necessario passare da uno spazio più ristretto a uno più ampio. Ad esempio, puoi essere guidato dall'area della caviglia fino alla gamba.
  • La medicazione dovrebbe trovarsi il più accuratamente possibile e accuratamente. Fasciatura della caviglia senza pieghe, lumi tra strati di tessuto e altre "macchie".
  • Fasciare l'arto con una benda elastica, ridurre la tensione mentre si solleva. La compressione massima dovrebbe essere nella zona più stretta, la minima - nella più ampia.
  • Legare l'articolazione, srotolando la benda verso l'esterno. Aprilo il più vicino possibile alla pelle, questo ti farà risparmiare da rughe e imprecisioni. Ogni turno successivo della medicazione dovrebbe coprire la superficie del precedente di un terzo.
  • Un'articolazione danneggiata deve essere fasciata in un'area più ampia dell'area della lesione. Riavvolgi un ulteriore 10-15 cm su e giù da esso.
  • Correggi la benda e assicurati che sia applicata correttamente. Questo è indicato da un semplice test: la punta delle dita dell'arto ferito dovrebbe diventare blu. Questo blu scompare immediatamente non appena il paziente fa un paio di movimenti con la mano o il piede. Se non si è verificato, o non è scomparso dal movimento, la benda è fuori posto, deve essere rifatta.

importante! Per legare un arto con materiali di fissaggio è necessario solo se il paziente fa movimenti. Se sta per riposarsi o dormire, la benda dovrebbe essere rimossa per prima.

Se, entro mezz'ora dopo aver fissato la caviglia o altra articolazione, una persona avverte intorpidimento dell'arto, c'è una pulsazione distinta sotto la benda, la benda è stata applicata troppo strettamente e ha bloccato la normale circolazione sanguigna. È necessario rimuoverlo immediatamente. Per normalizzare la situazione, il paziente deve tenere l'arto interessato per 10-15 minuti in posizione sollevata.

Come fasciare correttamente l'area della caviglia?

L'imposizione di una fascia elastica sulla caviglia si verifica solo dopo aver verificato che la caviglia

il paziente è asciutto e pulito, non ci sono lesioni gravi. La posizione ottimale del paziente si trova sul retro.

Per legare correttamente una benda attorno alla caviglia, segui questi consigli:

  • Inizia la fasciatura appena sopra la caviglia, riavvolgi l'arto con un movimento circolare verso il basso.
  • È necessario avvolgere una benda elastica sul tallone (un paio di giri) e sul piede.
  • Muoviti trasversalmente: dalla parte inferiore della gamba al piede e indietro.
  • Fissare la benda alla benda nella zona della caviglia.

Evita errori comuni. L'applicazione troppo stretta di un bendaggio elastico comporterà una violazione del flusso sanguigno e del flusso linfatico. Esternamente ciò si manifesterà nel fatto che le dita diventano fredde e bluastre. Se non riesci a fasciarti la gamba abbastanza forte, la benda cadrà dall'arto inferiore quando ti muovi, e lo sforzo sarà invano.

video

Video - Sovrapponendo una benda alla caviglia

Cura per la benda elastica

Per correggere correttamente l'arto, non è sufficiente padroneggiare la tecnica. È importante che la fasciatura della caviglia sia di buona qualità. Per garantire che le proprietà del consumatore del bendaggio elastico persistessero il più a lungo possibile,

  • Non lavare la medicazione troppo spesso. La frequenza ottimale - una volta in cinque giorni.
  • Per il lavaggio, utilizzare normale sapone prima dell'applicazione. Non usare agenti chimici aggressivi.
  • Non spremere troppo il tessuto: la benda perderà la sua elasticità. È abbastanza coppia di movimenti.
  • Per asciugare, stendere la medicazione orizzontalmente su un tessuto naturale sottile.
  • Non stirare il materiale elastico con un ferro.

Lo stoccaggio del bendaggio elastico deve essere effettuato in un armadietto o in un pacco appositamente designato. I raggi ultravioletti diretti che cadono su un tessuto, lo privano delle necessarie proprietà del consumatore.

La benda elastica sulla caviglia è una ricetta per molti problemi. Aiuta a immobilizzare l'arto in lesioni e processi infiammatori, esclude la possibilità di lesioni durante l'allenamento sportivo intensivo.

Per ottenere il risultato desiderato, seguire le raccomandazioni degli specialisti su come prendersi cura delle bende e su come fasciare correttamente la caviglia.

Come fasciare una gamba con una benda elastica una volta allungata?

Bendaggio elastico durante l'allungamento della caviglia - uno strumento indispensabile che consente di fissare un arto danneggiato, senza violare la normale circolazione. Il prodotto è ben teso, non si deforma e presenta molti vantaggi rispetto al solito accessorio di garza. Bint è igienico, accessibile, può essere utilizzato più volte senza perdere le sue proprietà.

Quando sono necessarie bende di materiali elastici

Per varie lesioni cutanee, si usano sanguinamento, ferite, medicazioni standard di garza. Si trovano saldamente, conservando materiali sterili in modo affidabile, prevenendo l'ingresso di germi e accelerando la guarigione delle aree danneggiate. Tuttavia, in molti casi i prodotti di garza sono praticamente inutili. Impediscono il movimento, interferiscono con la normale circolazione sanguigna e non possono essere usati per molto tempo. Esiste un'eccellente alternativa ai classici della garza: moderne bende di materiali igroscopici elastici.

I bendaggi elastici sono indispensabili per:

  • lesioni agli arti;
  • lussazioni e distorsioni;
  • recupero dopo l'intervento chirurgico;
  • dolore muscolare;
  • edema e disagio generale negli sport attivi.

Le bende di materiali elastici sono consigliate agli atleti professionisti e ai dilettanti che subiscono un aumento dei carichi sulla caviglia. Saranno necessari per le persone che amano le escursioni, preferendo giochi di squadra traumatici (calcio, basket, hockey). Senza bendaggi elastici, non si pratica la formazione di sollevatori di pesi e rappresentanti di altri sport legati al carico sulle articolazioni. I prodotti dovrebbero essere nella farmacia di casa, possono essere necessari per eventuali lividi, lacerazioni delle estremità, distorsioni o gonfiore. Utilizzare una benda è meglio per la prescrizione del medico, è possibile acquistarlo senza prescrizione medica.

Gli ostacoli alla fasciatura degli arti possono essere:

  • dermatite atopica o altre lesioni cutanee in fase grave;
  • malattie autoimmuni;
  • diabete mellito;
  • sospetto di tumori maligni.

In presenza di gravi malattie croniche, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Vantaggi e svantaggi

Le bende di materiale elastico hanno molti vantaggi e sostituiscono con successo i prodotti tradizionali dalla garza. I loro vantaggi includono:

  • morbidezza e densità, che consente di fissare in modo affidabile l'arto danneggiato;
  • alta qualità igienica, permeabilità all'aria;
  • durata nel tempo;
  • semplicità nella cura;
  • accessibilità;
  • La possibilità di utilizzare un accessorio non solo per la caviglia, ma anche per altre parti del corpo.

La benda correttamente selezionata durerà a lungo. Può essere lavato e asciugato, mentre il prodotto non perderà forma, conserverà la sua densità ed elasticità. Il materiale qualitativo consente di realizzare una benda stretta che non interferisca con la normale circolazione sanguigna. Di notte, la benda può essere rimossa e al mattino nuovamente utilizzata per la fissazione. Non sono richieste abilità speciali per la fasciatura degli arti, l'arte semplice può essere padroneggiata dalla vittima stessa o da qualsiasi membro della sua famiglia.

Un grande vantaggio del prodotto è la sua affidabilità. La benda corretta dura tutto il giorno, senza scivolare e senza tirare i vasi sanguigni. Se necessario, la benda può essere riparata con una benda. La medicazione può essere utilizzata durante l'applicazione di impacchi, nonché in presenza di varie ferite. Il prodotto è molto economico, sostituirà con successo 20 bende di garza.

Nonostante molti vantaggi, l'accessorio medico ha i suoi svantaggi:

  1. Se applicato in modo improprio, potrebbe esserci una violazione della circolazione sanguigna.
  2. Una tensione insufficiente del materiale elastico non può garantire un supporto ottimale dei legamenti feriti.
  3. La benda legata in modo non astuto può provocare irritazione e persino danni alla pelle.
  4. Una manutenzione insufficiente del prodotto lo renderà rapidamente inutilizzabile.

Se il grado di elasticità della benda non viene scelto correttamente, il giunto non riceverà il supporto necessario. Nonostante il fatto che il prodotto sia considerato universale, non vale la pena acquistare il primo esemplare. Nella scelta della benda giusta aiuterà un traumatologo o farmacista esperto.

Come scegliere una benda

È possibile acquistare il prodotto in qualsiasi farmacia o salone ortopedico dove vengono venduti vari fissativi, ortesi, bende mediche e altre forniture mediche. Quando si estendono i legamenti dell'articolazione della caviglia, è più conveniente utilizzare una lunghezza della benda di 1,5-2 m. Se non si trova la dimensione desiderata, è possibile acquistare un prodotto lungo circa 5 m, quindi tagliarlo a metà. Il prodotto deve essere imballato in modo sicuro, senza lacrime e danni. La benda di qualità ha una larghezza e una densità uniformi, la confezione indica il produttore, la data e le condizioni di conservazione, altre informazioni importanti.

Quando si sceglie un prodotto, è necessario considerare non solo la lunghezza, ma anche il grado di elasticità. In vendita ci sono accessori più densi e ben stirati. Se c'è una predisposizione alle vene varicose, è meglio comprare bende con un basso grado di elasticità. Mentono strettamente, sostengono bene le vene colpite, normalizzano il flusso sanguigno e prevengono le sensazioni dolorose. La stessa benda sarà necessaria dopo l'operazione sugli arti inferiori.

Con le solite distorsioni e lussazioni, raccomandiamo un prodotto più morbido, più elastico. Non interferiscono con i movimenti, il paziente con una benda applicata correttamente può condurre una vita normale senza provare dolore e rischiare ulteriori danni ai legamenti.

Come applicare una benda alla caviglia

La regola generale è che la fasciatura deve essere applicata al mattino o dopo un lungo riposo con gli arti sollevati. Questo metodo aiuta a evitare l'edema, la benda può essere fissata nel modo più confortevole possibile. È possibile spiegare come bendare la gamba, un medico ortopedico o un'infermiera, le istruzioni necessarie saranno fornite in una farmacia o in un salone ortopedico.

Se la benda è stata utilizzata in precedenza, viene accuratamente avvolta in un rotolo stretto. Il prodotto è spiegato dall'interno verso l'esterno e la medicazione viene applicata direttamente sulla pelle. Non fasciare l'arto su calze, calze o altri indumenti. Qualsiasi tessuto diventerà un ostacolo alla normale fissazione del materiale elastico e può causare gravi irritazioni.

Prima di fasciare, è possibile applicare all'unguento o gel dell'arto danneggiato, raccomandato dal medico curante. Qualsiasi prodotto applicato sulla pelle deve essere ben assorbito. Se prevedi di applicare un impacco, una garza umida, un batuffolo di cotone o altra guarnizione impregnata con il medicinale sono coperti con carta oleata o pellicola. Solo dopo che l'impacco viene fissato con una benda. Se si trascura la protezione in polietilene, la benda si bagnerà rapidamente e l'efficacia della procedura diminuirà.

Fasciare la caviglia in modo uniforme, passando dalla parte più stretta della gamba a quella più ampia, dalla caviglia al ginocchio. In questo caso, il grado di tensione del materiale varia. Nelle caviglie, dovrebbe essere il più stretto possibile, nell'area del polpaccio, la fissazione è ridotta. Non è necessario stringere eccessivamente la gamba sotto il ginocchio, questo impedisce una normale circolazione sanguigna. Per controllare un grado di una tensione è possibile, avendo spinto le dita sotto una benda.

La benda viene applicata ordinatamente, senza rughe e ispessimenti inutili. Ogni turno di circa un terzo si sovrappone a quello precedente, i lumen non vengono lasciati. Quando si passa da sotto la benda, la pelle non dovrebbe essere visibile. La fissazione massima è necessaria nella parte inferiore della benda, nell'area della caviglia, questo impedirà alla benda di scivolare.

Una benda sulla caviglia dovrebbe coprire il piede 15 cm sotto e sopra l'area della lesione. Il bendaggio è imposto dalle falangi delle dita dei piedi sulle gambe al centro dello stinco. Con una corretta fissazione, le dita dei piedi sulle gambe possono diventare pallide e persino diventare blu. In pochi minuti dovrebbero avere un colore normale. Questo è un segno che la medicazione è applicata correttamente. Se la sensazione di spremitura e intorpidimento delle dita non scompare dopo 30 minuti, è meglio fasciare la benda. Ciò dovrà essere fatto se il paziente avverte sangue pulsante, dolore o altre sensazioni spiacevoli. La benda dovrebbe rimuovere i sintomi negativi, piuttosto che provocarli. Nel tempo, diventa chiaro quale grado di tensione del materiale elastico è ottimale per un particolare paziente.

Il blocco è necessario quando il paziente è in movimento attivamente. Durante il riposo, la benda viene rimossa e l'arto interessato viene massaggiato delicatamente nella direzione dalla caviglia al ginocchio. I movimenti dovrebbero essere morbidi, l'auto-massaggio attivo è meglio rimandare fino al completo recupero. Per migliorare la circolazione del sangue, puoi usare qualsiasi crema o gel leggero. Per alleviare il gonfiore, mentre si alza una gamba durante il sonno, ad esempio, ponendo sotto di sé una coperta piegata o un asciugamano spesso.

Schema di bendaggio: istruzioni per principianti

Per applicare correttamente una fascia elastica sulla caviglia, è necessario agire passo dopo passo. Una chiara aderenza allo schema aiuterà a fissare in modo sicuro i legamenti danneggiati, ridurre il dolore e prevenire la formazione di edema. istruzioni:

  1. La benda è sovrapposta a una gamba a spirale, ogni nuovo strato copre la precedente svolta di un terzo.
  2. Una caviglia è avvolta con una benda, quindi la benda viene messa sul piede, avvolgendo strettamente il tallone.
  3. Il prodotto gira due volte attraverso l'ascensore, fissando saldamente il piede.
  4. Ulteriori bobine giacciono trasversalmente, dal piede allo stinco e di nuovo al piede.
  5. L'ultima fase prevede di avvolgere lo stinco con un altro strato, quindi devi fasciare la caviglia e legare una benda. I noduli non si stringono troppo, perché prima di andare a letto la benda dovrà essere rimossa.

Imparare come bendare correttamente un arto danneggiato non è difficile. Osservando scrupolosamente le istruzioni dell'ortopedista, puoi imparare come realizzare una benda densa in soli 10 minuti. Per spiegare quanto indossare una benda elastica, dovrebbe il medico curante. Di solito le procedure continuano fino alla completa scomparsa di sintomi sgradevoli: dolore, gonfiore, incapacità di calpestare l'arto ferito.

Cura delle bende e prolungamento della durata di servizio

La benda elastica può essere utilizzata per un lungo periodo. Il materiale con cui è realizzato è igroscopico, non si deforma e non si rompe. Lavare il prodotto ogni 7-10 giorni. Se la distorsione della caviglia è spesso tesa, si raccomanda di avere 2-3 bende nell'armadietto dei medicinali, in modo che in qualsiasi momento sia disponibile un materiale per creare la benda.

Non si possono gettare bende in una lavatrice, anche le polveri sintetiche aggressive sono indesiderabili. È meglio lavare il prodotto a mano con acqua calda e sapone normale. Gel adatti e delicati, adatti alla lavorazione di vestiti per bambini. Il materiale elastico non può essere sfregato, viene delicatamente strizzato in acqua saponata senza disturbare la struttura del tessuto. Il lavaggio dura solo pochi minuti, non immergere il prodotto.

Pulisci delicatamente le bende stringendo le mani, cercando di non tirare e non torcere. Asciugali meglio su un asciugamano di spugna o altro tessuto di cotone che assorba bene l'umidità. Preferibilmente l'asciugatura in posizione orizzontale, appesa a batterie e corde deforma un materiale elastico forte ma delicato.

Il rispetto delle regole per l'uso e la cura prolunga significativamente la durata delle bende elastiche.

Utilizzare il prodotto a condizione che mantenga un margine di elasticità. Quando il materiale è teso, lacerato o smette di fissare l'arto in modo affidabile, dovrai sostituire la benda con una nuova.

Come fasciare piedi, piedi, ginocchia, caviglie

Benda posteriore a piedi

  • 1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia.
  • La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita.
  • Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale.
  • La benda continua nel piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni giro successivo deve sovrapporsi alla precedente di un terzo.
  • La benda è fissata sul retro del piede.

Benda di tartaruga sul ginocchio

  • Nella zona dell'articolazione del ginocchio vengono eseguite diverse spire in modo tale da chiudere la ginocchiera.
  • Inoltre, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: sulla coscia e sullo stinco.
  • La benda incrociata viene eseguita nella cavità poplitea.
  • La benda è fissata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia crociato

  • 1-2 giri a spirale sono fatti intorno alla parte inferiore della gamba.
  • Il piede è fasciato con una figura otto - un giro intorno alla caviglia, l'altro - intorno al piede.
  • L'ultimo round è applicato intorno alla parte inferiore della gamba.
  • La medicazione è fissata all'esterno dello stinco.

Bendaggio al primo dito

  • Un giro è fatto nel terzo inferiore del gambo.
  • La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede.
  • I giri a spirale sono fatti intorno al pollice, completamente fasciatura.
  • L'ultimo giro della benda viene eseguito intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni fornite su questo sito Web sono solo di riferimento. Per diagnosticare e prescrivere il trattamento può essere solo un medico specialista in un particolare campo.

Quanto indossare una benda elastica quando allungato

Perché indossare una fascia elastica?

Il periodo di indossare una benda elastica quando si estendono i legamenti dell'articolazione del ginocchio è determinato dalla gravità della lesione:

  1. Con lievi ferite, accompagnate da lieve dolore e gonfiore, l'articolazione viene riparata per una settimana.
  2. In caso di lesioni gravi con gonfiore esteso, la benda deve essere indossata per almeno 2 mesi.

La benda va applicata solo durante il giorno, prima di andare a dormire viene rimossa. Ciò impedisce il ristagno di sangue e linfa.

L'uso del farmaco consente di ottenere una serie di effetti positivi. Prima di tutto, il fissaggio dell'articolazione della caviglia consente di prevenire danni ai tessuti circostanti.

Inoltre, l'uso del farmaco riduce il carico sull'arto ferito. A poco a poco, l'intensità del dolore è ridotta, il gonfiore viene eliminato, i processi metabolici locali vengono attivati.

La benda elastica crea un cosiddetto effetto di compressione. In altre parole, quando si applicano i fondi all'arto, i tessuti danneggiati vengono schiacciati, il che elimina la loro discrepanza. Di conseguenza, ci vuole molto meno tempo per riabilitare dopo un infortunio.

Controindicazioni

La medicazione al ginocchio è spesso sovrapposta:

  • in caso di rottura e estensione dei legamenti;
  • Dopo interventi chirurgici dopo tali lesioni.

Gli atleti usano una benda elastica per prevenire tali danni. Durante l'allenamento, il carico maggiore cade sugli arti inferiori, quindi per protezione si consiglia di fasciare il ginocchio con una benda elastica.

Quanto è corretto bendare un ginocchio ad uno stiramento di legamenti o corde?

  1. lesioni (contusioni e distorsioni);
  2. Artrite e artrosi, accompagnata da gonfiore e dolore;
  3. carichi elevati associati agli sport.

In caso di stiramento e rottura dei legamenti dell'articolazione della caviglia, al paziente viene applicata una gomma da intonaco. Nel "tandem" con la sua benda elastica usata. Ha legato il secondo giorno dopo l'incidente, quando l'intonaco si asciugò bene. Questo design consente a una persona di rimuovere facilmente la benda e provare a sviluppare un arto danneggiato.

Con l'artrite e l'artrosi, una benda elastica per l'articolazione della caviglia viene applicata insieme a unguenti o rimedi popolari per uso esterno. Sono distribuiti su di esso, quindi viene creato l'effetto di compressione.

L'esercizio intensivo comporta un rischio potenziale - ottenere un giunto microtraumatico. Se si indossa una benda elastica per l'allenamento, la probabilità di danno si ridurrà a volte.

Importante! Per le persone che sono impegnate nello sport o nel lavoro manuale, i medici raccomandano di avere sempre una fascia elastica nel proprio contenitore di medicinali di casa.

La benda elastica è un materiale universale, in quanto può essere applicata a qualsiasi parte dell'articolazione, assicurando così una fissazione a lungo termine.

Tale benda viene facilmente rimossa e anche semplicemente rimossa, quindi non è necessario addestrare un paziente ad applicare una benda. Inoltre, una benda elastica può sostituire più di 20 bobine di bende di garza standard, il che è molto vantaggioso e conveniente.

È necessaria una benda sulla caviglia per limitare i movimenti dell'articolazione con lesioni e malattie, nonché per la loro prevenzione. È imposto nei seguenti casi:

  • con distorsioni,
  • con una gamba rotta,
  • con un livido,
  • con sublussazioni e dislocazioni,
  • con artrite, artrosi,
  • per la prevenzione delle lesioni alla caviglia alle persone impegnate nel lavoro manuale, trascorrendo molto tempo in piedi, gli atleti.

Se hai una ferita alla gamba o dolori articolari, dovresti prima visitare un medico per stabilire una diagnosi accurata e ottenere un aiuto qualificato. L'automedicazione può causare danni: la medicazione facilita la condizione, riduce il dolore, così puoi perdere tempo, mentre si svilupperà il processo patologico.

In alcuni casi, l'imposizione di una tale medicazione è controindicata:

  • Non puoi bendare il giunto, se ci sono ferite aperte, devono prima essere curate.
  • Non applicare una benda se c'è una deformazione dell'articolazione. In questo caso, è necessario contattare un traumatologo.
  • Non puoi fasciare il piede immediatamente dopo i movimenti attivi, prima di vestirti, devi stare a riposo per 15-20 minuti, alzando il piede ad un angolo di circa 30 gradi. Questo è necessario per rimuovere il gonfiore.

L'uso di una benda fissativa è indicato per vari tipi di lesioni agli arti. Molto spesso, si ricorre al metodo nel caso di distorsione. Tale danno può essere ottenuto piegando il piede. La condizione è attenuata se l'arto viene fissato con una benda elastica e lascia il piede senza sforzo fisico per diversi giorni.

L'adozione di misure più serie richiede la rottura dei legamenti. In questo caso, l'arto viene immobilizzato con gesso per un periodo di circa 10 giorni. Quindi l'agente fissante viene rimosso e ricorre all'applicazione della benda elastica a otto punte per un altro paio di settimane.

In quali casi non si impone la fascia elastica sull'articolazione della caviglia? Non è consigliabile ricorrere alla procedura se c'è una ferita aperta nel sito di lesione o si osserva sanguinamento.

In tali situazioni, i tessuti sono coperti con una benda sterile. Se si verifica uno spostamento del giunto, viene applicata una sacca di ghiaccio nell'area danneggiata.

Quindi l'arto fornisce un riposo completo prima di determinare la natura del problema da parte del medico.

Per l'uso di una benda elastica, ci sono anche controindicazioni relative. Si tratta di malattie della pelle, problemi individuali con la circolazione del sangue e la probabilità di coaguli di sangue. In una situazione di emergenza, una benda per queste persone può ancora essere sovrapposta. Ma solo per un breve periodo, fino a quando l'estrema necessità del suo uso non scomparirà.

Per fornire un effetto di fissaggio, è necessario imparare come applicare correttamente una benda. Per immobilizzare gli arti, il bendaggio a otto pieghe viene usato più spesso. Come riparare una benda elastica sull'articolazione della caviglia? Ricorrono a tali azioni:

  • Leggermente sopra l'articolazione della caviglia, vengono eseguiti 2-3 giri di bendaggio.
  • Dall'esterno dell'arto si forma una transizione alla superficie interna del piede attraverso la caviglia.
  • Successivamente, la benda elastica avvolge la suola del piede, spostandosi verso il bordo esterno.
  • Quindi la medicazione passa attraverso la caviglia mediale in direzione dello stinco.
  • Azioni simili vengono ripetute più volte, il che dovrebbe portare a coprire l'intera area dell'area danneggiata.
  • Completamento dell'applicazione della fascia elastica nella zona dello stinco, dove la fissazione del dispositivo con elementi di fissaggio speciali.

La benda a otto punte impedisce l'estensione dell'estremità dell'articolazione della caviglia. La gamba è tenuta in uno stato piegato. La posizione presentata aiuta a mantenere legamenti e tessuto muscolare in uno stato rilassato. Il risultato è una riduzione del periodo di riabilitazione dopo l'infortunio.

Vantaggi della soluzione

La benda elastica viene utilizzata attivamente nel trattamento del danno alla caviglia e dell'infiammazione

Il prodotto è un nastro medico in cotone, l'effetto di serraggio è ottenuto per mezzo di fili in gomma, lycra, poliestere o nylon intrecciati. Perché abbiamo bisogno di bende elastiche? Questa medicazione può essere utilizzata non solo nel trattamento dello stretching, ma anche come strumento preventivo contro il trauma.

  • possibilità di uso ripetuto;
  • fissazione densa, la medicazione non scivola, non ha bisogno di essere rimossa e legata diverse volte;
  • versatilità: il prodotto è adatto per fissare i giunti più diversi a lungo;
  • resistenza alla deformazione;
  • possibilità di imporre e rimuovere;
  • economia - la funzionalità di una medicazione con una tale benda è pari a venti medicazioni con un analogo normale;
  • la possibilità di un trattamento complesso con l'uso di pomate o impacchi;
  • resistenza alla compressione durante l'asciugatura, non tira l'articolazione e non causa dolore.

Importante: alcune abilità e abilità sono richieste per applicare la benda. È necessario seguire scrupolosamente le regole della medicazione, altrimenti c'è la possibilità di fuoriuscita di sangue e una fissazione errata dell'articolazione.

Come scegliere la benda giusta

I medici distinguono le seguenti regole, che devono essere osservate quando si sceglie una medicazione:

In vendita sono bende di diversi filmati. La scelta dipende da quale articolazione deve essere riparata. Per l'area del polso, le varianti sono utilizzate fino a un metro e mezzo, per la caviglia - da una volta e mezzo a due, per gli arti inferiori - almeno cinque metri.

2. La giusta scelta di elasticità

Bende con bassa e media elasticità vengono utilizzate per fissare la caviglia dopo l'infortunio. Altamente elastico progettato per il trattamento delle vene varicose

Importante! I singoli pazienti non vogliono applicare una benda elastica secondo le indicazioni del medico, temendo che possa danneggiare la pelle. Tali sospetti sono infondati: le medicazioni sono fatte con materiali naturali, quindi sono assolutamente sicuri.

L'imposizione di una fascia elastica sulla caviglia si verifica solo dopo aver verificato che la caviglia

il paziente è asciutto e pulito, non ci sono lesioni gravi. La posizione ottimale del paziente si trova sul retro.

Per legare correttamente una benda attorno alla caviglia, segui questi consigli:

  • Inizia la fasciatura appena sopra la caviglia, riavvolgi l'arto con un movimento circolare verso il basso.
  • È necessario avvolgere una benda elastica sul tallone (un paio di giri) e sul piede.
  • Muoviti trasversalmente: dalla parte inferiore della gamba al piede e indietro.
  • Fissare la benda alla benda nella zona della caviglia.

Evita errori comuni. L'applicazione troppo stretta di un bendaggio elastico comporterà una violazione del flusso sanguigno e del flusso linfatico. Esternamente ciò si manifesterà nel fatto che le dita diventano fredde e bluastre. Se non riesci a fasciarti la gamba abbastanza forte, la benda cadrà dall'arto inferiore quando ti muovi, e lo sforzo sarà invano.

La benda elastica è sovrapposta al sutra, o dopo il riposo, durante il quale la posizione dell'arto ferito deve essere elevata con un angolo di 30 gradi. Allo stesso tempo, il riposo può essere breve - non più di 15 minuti. È necessario che l'arto non si gonfia.

Se i legamenti sono danneggiati, il materiale elastico viene applicato partendo da una zona stretta della caviglia e spostandosi nella sua parte larga. Ad esempio, dalla caviglia all'articolazione del ginocchio.

Oggi il mercato offre una vasta gamma di prodotti da una varietà di produttori. Per la loro fabbricazione vengono utilizzati solo materiali anallergici naturali, che forniscono accesso all'aria alla pelle.

Lo scopo del prodotto dipende dalla sua lunghezza:

  • 1 m- è progettato per il fissaggio dell'articolazione del polso;
  • 1,5-2 m - la caviglia;
  • da 2,5 - articolazioni grandi;
  • da 3,5 m - legamenti degli arti superiori;
  • da 5 m - un legamento degli arti inferiori.

Il ruolo importante nel garantire la qualità della stabilizzazione dell'articolazione danneggiata è il grado di estensibilità, è necessario prestare attenzione ai modelli di medio o alto grado. L'elasticità può variare tra il 30-170%, più basso è questo indice, più la fissazione è stretta.

Nelle fasi iniziali del trattamento si consiglia di utilizzare prodotti con estensibilità ridotta, con il tempo la pressione dovrebbe diminuire gradualmente. I prodotti con estensibilità del 100% sono universali, per aumentare la pressione si consiglia di applicare 3-4 turni, per ridurre a sufficienza 1.

Oltre alle bende elastiche in cotone, sono presenti sul mercato anche nastri adesivi elastici su base appiccicosa. I modelli senza una base autoadesiva vengono fissati mediante fissativi speciali.

Va tenuto presente che la fascia elastica durante lo stretching è imposta da uno specialista nel traumunkte o dal paziente stesso. I prodotti autoadesivi sono progettati per fissare i legamenti solo nella fase iniziale, alla prima occasione viene segnalato che viene sostituito da un analogo in cotone.

La benda elastica con lividi può essere utilizzata non solo per lo stretching, ma anche per le vene varicose, la gravidanza, i problemi ortopedici e in altri casi.

Come rotolare una benda elastica: regole generali

Gli specialisti danno le seguenti raccomandazioni,

Il prodotto è costituito da una parte arrotolata e sciolta, la base è la prima bobina, che dovrebbe essere applicata ad angolo, i seguenti rami saranno sovrapposti. Questo approccio garantirà che la densità di fissazione sia mantenuta per l'intera lunghezza.

Quando si avvolge, deve essere mantenuta una leggera tensione, la densità non dovrebbe essere troppo alta o debole, una forte tensione può portare a disturbi circolatori. Per evitare il ristagno di sangue, il bendaggio deve essere effettuato da sinistra a destra dalla fine dell'arto fino all'inizio.

Sovrapposizione della caviglia

Per la procedura, il paziente deve sdraiarsi, al fine di ridurre il gonfiore, la gamba deve essere sollevata di circa 10 cm verso l'alto. Si consiglia di iniziare con la parte più stretta del piede, spostandosi gradualmente verso il piede, nel processo è importante assicurarsi che il materiale non appaia rughe.

La benda non è attorcigliata direttamente sulla gamba, la probabilità di schiacciare vasi e tessuti è ridotta al minimo, ogni strato successivo viene applicato a quello precedente. Lo sforzo maggiore dovrebbe essere fatto quando si avvolge la caviglia, sulla parte superiore della gamba, la medicazione dovrebbe giacere più liberamente.

La benda elastica durante lo stretching dovrebbe essere imposta solo al momento dell'attività motoria. Quando il paziente è a riposo, rimuovere la benda e massaggiare l'area interessata.

Dopo aver applicato il materiale, dovresti ascoltare le tue sensazioni, se c'è intorpidimento o increspatura, la benda dovrebbe essere rimossa e applicata meno strettamente. La benda dovrebbe essere avvolta dal ginocchio al tallone, il tessuto dovrebbe coprire il tallone, più volte il piede, lo stinco con il piede in ordine incrociato.

Nella fase finale, la benda deve essere applicata all'area dello stinco e della caviglia, riparata con fissativi.

Prenditi cura della fasciatura

Perché una benda conservi le sue proprietà, è necessario lavarla in tempo, di solito si fa perché si sporca o ogni 5 giorni. Pulire con sapone normale a mano in acqua tiepida, è vietato il lavaggio in lavatrice.

Quindi il tessuto della medicazione viene leggermente schiacciato a mano, senza torcerlo, dopo di che viene steso per asciugare su una superficie orizzontale sul tessuto. Non asciugarlo in sospensione e stirare. Conservare la fascia elastica in una forma piegata in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare.

Indicazioni per l'applicazione della benda

Le regole per applicare una benda sulla caviglia sono le seguenti:

  • La benda è regolata leggermente sopra la caviglia in una spirale.
  • Quindi la benda ha bisogno di stringere il tallone.
  • Quindi, 2 volte avvolgere i piedi.
  • Quindi devi passare il cross-winding. Perciò è necessario osservare un tal schema - da un piede su uno stinco, e dopo di nuovo su fermata. Visivamente, sembra una croce sulla superficie del giunto.
  • Infine, la benda dovrebbe essere nuovamente applicata allo stinco. Allo stesso modo, è necessario eseguire un paio di impacchi alla caviglia e quindi fissare la benda.

Al fine di mantenere le proprietà prestazionali del bendaggio elastico il più a lungo possibile, è necessario osservare alcune regole importanti. Quindi, la benda dovrebbe essere lavata solo se necessario, circa due volte in dieci giorni.

Bint deve essere conservato in un luogo buio, assicurandosi che non riceva raggi di luce. È anche importante che sia tenuto in una forma contorta. Inoltre, la stiratura di tale materiale è vietata.

Lavare il prodotto con una macchina da scrivere usando tensioattivi è rigorosamente inammissibile. È meglio usare un lavaggio a mano e applicare un sapone normale.

Dopo il lavaggio, non è possibile svitare la benda. Sarà sufficiente strizzarlo un po '. E dovrebbe essere asciugato in una forma decomposta su un supporto di tessuto.

Ti dirò come bendare adeguatamente la gamba con bendaggio elastico varicoso - consigli e trucchi

Capire come bendare adeguatamente una gamba con bendaggio elastico varicoso aiuterà non solo ad ottenere l'efficacia desiderata, ma anche a risparmiare sulla biancheria intima a compressione. Diamo un'occhiata ad alcune delle sfumature che ti aiuteranno a scegliere e usare una benda correttamente.

Articolo di navigazione

Per avvolgere le gambe con vene varicose, sono adatti diversi tipi di bende. Possono differire nel grado di elasticità e composizione. La composizione delle bende è in tessuto e lavorata a maglia. Il primo tipo è preferibile, poiché tali prodotti sono più resistenti e conservano le loro proprietà anche dopo ripetuti lavaggi.

Il grado di elasticità è determinato dalla capacità della benda di allungarsi, rispetto alla dimensione originale. C'è un aumento in:

  • 50% - bassa estensibilità.
  • 130% - medio grado;
  • Oltre il 150%: alta estensibilità.

Inoltre differiscono in lunghezza. Questo è necessario per trovare i mezzi più convenienti per la parte danneggiata del corpo. Per il bendaggio del piede, l'opzione migliore sarà un prodotto con una lunghezza di almeno 3,5 me una larghezza di 6-8 cm.

Con le vene varicose, i seguenti tipi di bende sono popolari:

  1. Bendaggio elastico Lauma. È un prodotto ad alta elasticità, ampiamente utilizzato nelle fasi iniziali o per la prevenzione di lesioni sportive e vene varicose, nonché per ridurre gli ematomi e i processi infiammatori nei vasi. È dotato di un comodo fermo in metallo, che fissa in modo sicuro la benda.
  2. Bint Intex. Il prodotto è di tipo tubolare, ha un basso grado di estensibilità. È conveniente per loro fare una fasciatura fissa su qualsiasi parte del corpo, compresa la pelle sensibile, poiché il materiale ha una bassa allergenicità.
  3. Bendaggio a compressione. Per azione è il più vicino alla maglieria a compressione. Schiaccia efficacemente gli arti, riducendo la pressione sui vasi. Fissato in modo affidabile, non scivola, non si deforma dopo un uso ripetuto. È venduto in quasi tutte le farmacie ad un prezzo accessibile.

Principio di funzionamento

Nelle vene, il sangue scorre dal basso verso l'alto. Per impedire il flusso inverso nelle vene si trovano valvole speciali che consentono al sangue di fluire in una sola direzione.

Con le vene varicose, le valvole vengono rimosse l'una dall'altra e tra di esse appare uno spazio che consente al sangue di passare dalla parte superiore a quella inferiore. Di conseguenza, le forme di ristagno, il gonfiore dell'arto si alza e la pressione sulle vene aumenta dall'interno.

Il bendaggio elastico ha un effetto pressante, grazie al quale il lume delle vene si restringe e il lavoro delle valvole viene ripristinato. Questa compressione meccanica aiuta a normalizzare il flusso sanguigno, ridurre il gonfiore e i sintomi dolorosi nel paziente.

La benda elastica, così come i leggings a compressione per le vene varicose, devono essere indossati costantemente. La gamba è fasciata al mattino, non alzandosi dal letto, ma srotolata la sera.

Condizioni d'uso

Perché il bendaggio sia benefico, non dannoso, è necessario attenersi a tali regole:

  1. Le gambe sono fasciate dal mattino, sdraiato sul letto, in modo che il sangue non abbia il tempo di ristagnare nelle vene inferiori.
  2. La manipolazione viene eseguita nella direzione dal piede alla parte superiore della gamba. Allo stesso tempo, il piede è tenuto ad angolo retto e la benda non è avvolta sulle dita.
  3. È necessario regolare in modo indipendente la compressione durante il bendaggio. La pressione nella zona del piede e della parte inferiore della gamba dovrebbe essere più forte che nella parte superiore.
  4. Assicurati di seguire la tecnica del bendaggio per assicurare una pressione uniforme. La ferita della benda dovrebbe sovrapporsi alla metà precedente.
  5. Cura adeguata della fascia elastica prolungherà la sua vita di servizio. Si consiglia di lavare a mano, asciugare delicatamente su un asciugamano in condizione raddrizzata senza push-up.

Tecnica del bendaggio

La benda a spirale più comunemente usata, in cui la benda è fissata sul piede, e quindi girando le gambe verso l'alto fino all'altezza desiderata con un movimento circolare. Sembra questo:

Per ottenere il risultato corretto, come nell'ultima immagine, è necessario:

  1. Prepara delle bende prima di alzarti dal letto la mattina. Se la procedura viene eseguita durante il giorno, devi prima sdraiarti per 10 minuti con le gambe in alto, per garantire il deflusso del sangue dalle estremità.
  2. Piegare il piede in modo che vi sia un angolo retto tra esso e lo stinco.
  3. Inizia a fasciare con un cerchio di fissaggio, che è fatto dalla parte posteriore del piede al livello della base delle dita. Dopo di ciò, la benda viene ferita alla caviglia e la rotazione viene effettuata a livello dell'osso. Se è necessario bloccare il tallone, vengono sollevati alla caviglia da tre cerchi a spirale, che gradualmente chiudono l'area del tallone. Se il medico ha permesso di lasciare il tallone aperto, il sollevamento dal piede alla caviglia avviene secondo il principio dell'ottavo.
  4. Ad ogni giro, la benda è leggermente tesa, di creare la pressione necessaria sulla gamba. Il grado di compressione può essere regolato indipendentemente. La benda deve premere, ma non stringere troppo il corpo e non strisciare.
  5. Quindi, il bendaggio continua fino alla gamba in modo che ogni turno successivo si sovrapponga a quello precedente della metà della larghezza.
  6. La benda dovrebbe finire sopra il ginocchio nel terzo superiore della coscia. Per aggiustarlo, fai qualche giro e poi riempi la parte finale della benda all'interno dell'ultima bobina.
  7. Per ottenere una compressione più densa, viene utilizzata la doppia sovrapposizione, a cui lo stinco deve essere arrotolato sotto forma di figura otto, ottenendo un doppio strato di benda.

Puoi vedere chiaramente il modo di applicare la benda nel seguente video:

Le bende elastiche degli atleti salveranno le vene varicose?

Durante l'esercizio fisico, il carico sulle gambe e sui vasi aumenta notevolmente. I carichi sportivi sono le cause più comuni delle vene varicose negli uomini.

I medici raccomandano che tutti gli atleti utilizzino bende elastiche per mantenere il normale flusso sanguigno e mantenere il tono venoso. L'applicazione regolare di medicazioni aiuterà a prevenire non solo l'espansione delle vene, ma anche danni accidentali ai legamenti. Se non riesci a fissare la benda in modo sicuro, puoi acquistare biancheria intima da compressione speciale per uomo.

Vene varicose particolarmente pericolose nell'inguine negli uomini, che porta alla sterilità e difficile da trattare. Se non è possibile ridurre il carico, sono obbligatorie bende elastiche o maglieria a compressione.

Consigli utili

Alcuni punti su cui i pazienti potrebbero non prestare attenzione:

  1. Non puoi fasciare solo un sito che è incline alle vene varicose. La medicazione deve sempre essere applicata dal piede.
  2. Il metodo di avvolgimento che chiude il tallone è più preferibile, dal momento che chiude l'interno della caviglia dove si trova il plesso venoso.
  3. Il grado di compressione dovrebbe diminuire nella direzione dal piede alla parte superiore della gamba. In prodotti medici di fabbrica, ad esempio, in una fascia di compressione sullo stinco, questa regola è necessariamente presa in considerazione.
  4. La sovrapposizione delle spire nella parte inferiore della tibia potrebbe essere maggiore di quella nella parte superiore.
  5. Non puoi esagerare. La benda dovrebbe mantenere il lume delle vene in uno stato normale, piuttosto che comprimerle.

La tecnica del bendaggio può sembrare complicata, ma non lo è. Dopo aver provato diverse volte a fare una fascia elastica, capirai tutte le sottigliezze e sentirai la giusta tensione. La possibilità di usare una benda farà risparmiare denaro sulla maglieria a compressione e aumenterà l'efficacia del trattamento farmacologico delle vene varicose.

Come fasciare un piede

Come bendare correttamente la testa Come bendare adeguatamente il torace Come bendare adeguatamente lo stomaco Come bendare adeguatamente il braccio Come bendare adeguatamente la gamba

Benda posteriore a piedi

1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia. La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita. Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale. La benda continua nel piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni giro successivo deve sovrapporsi alla precedente di un terzo. La benda è fissata sul retro del piede.

Benda di tartaruga sul ginocchio

Nella zona dell'articolazione del ginocchio vengono eseguite diverse spire in modo tale da chiudere la ginocchiera. Inoltre, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: sulla coscia e sullo stinco. La benda incrociata viene eseguita nella cavità poplitea. La benda è fissata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia crociato

1-2 giri a spirale sono fatti intorno alla parte inferiore della gamba. Il piede è fasciato con una figura otto - un giro intorno alla caviglia, l'altro - intorno al piede. L'ultimo round è applicato intorno alla parte inferiore della gamba. La medicazione è fissata all'esterno dello stinco.

Bendaggio al primo dito

Un giro è fatto nel terzo inferiore del gambo. La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede. I giri a spirale sono fatti intorno al pollice, completamente fasciatura. L'ultimo giro della benda viene eseguito intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni fornite su questo sito Web sono solo di riferimento. Per diagnosticare e prescrivere il trattamento può essere solo un medico specialista in un particolare campo.

Bendaggio elastico durante l'allungamento della caviglia - uno strumento indispensabile che consente di fissare un arto danneggiato, senza violare la normale circolazione. Il prodotto è ben teso, non si deforma e presenta molti vantaggi rispetto al solito accessorio di garza. Bint è igienico, accessibile, può essere utilizzato più volte senza perdere le sue proprietà.

Quando sono necessarie bende di materiali elastici

Per varie lesioni cutanee, si usano sanguinamento, ferite, medicazioni standard di garza. Si trovano saldamente, conservando materiali sterili in modo affidabile, prevenendo l'ingresso di germi e accelerando la guarigione delle aree danneggiate. Tuttavia, in molti casi i prodotti di garza sono praticamente inutili. Impediscono il movimento, interferiscono con la normale circolazione sanguigna e non possono essere usati per molto tempo. Esiste un'eccellente alternativa ai classici della garza: moderne bende di materiali igroscopici elastici.

I bendaggi elastici sono indispensabili per:

lesioni agli arti; lussazioni e distorsioni; recupero dopo l'intervento chirurgico; dolore muscolare; edema e disagio generale negli sport attivi.

Le bende di materiali elastici sono consigliate agli atleti professionisti e ai dilettanti che subiscono un aumento dei carichi sulla caviglia. Saranno necessari per le persone che amano le escursioni, preferendo giochi di squadra traumatici (calcio, basket, hockey). Senza bendaggi elastici, non si pratica la formazione di sollevatori di pesi e rappresentanti di altri sport legati al carico sulle articolazioni. I prodotti dovrebbero essere nella farmacia di casa, possono essere necessari per eventuali lividi, lacerazioni delle estremità, distorsioni o gonfiore. Utilizzare una benda è meglio per la prescrizione del medico, è possibile acquistarlo senza prescrizione medica.

Gli ostacoli alla fasciatura degli arti possono essere:

dermatite atopica o altre lesioni cutanee in fase grave; malattie autoimmuni; diabete mellito; sospetto di tumori maligni.

In presenza di gravi malattie croniche, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Vantaggi e svantaggi

Le bende di materiale elastico hanno molti vantaggi e sostituiscono con successo i prodotti tradizionali dalla garza. I loro vantaggi includono:

morbidezza e densità, che consente di fissare in modo affidabile l'arto danneggiato; alta qualità igienica, permeabilità all'aria; durata nel tempo; semplicità nella cura; accessibilità; La possibilità di utilizzare un accessorio non solo per la caviglia, ma anche per altre parti del corpo.

La benda correttamente selezionata durerà a lungo. Può essere lavato e asciugato, mentre il prodotto non perderà forma, conserverà la sua densità ed elasticità. Il materiale qualitativo consente di realizzare una benda stretta che non interferisca con la normale circolazione sanguigna. Di notte, la benda può essere rimossa e al mattino nuovamente utilizzata per la fissazione. Non sono richieste abilità speciali per la fasciatura degli arti, l'arte semplice può essere padroneggiata dalla vittima stessa o da qualsiasi membro della sua famiglia.

Un grande vantaggio del prodotto è la sua affidabilità. La benda corretta dura tutto il giorno, senza scivolare e senza tirare i vasi sanguigni. Se necessario, la benda può essere riparata con una benda. La medicazione può essere utilizzata durante l'applicazione di impacchi, nonché in presenza di varie ferite. Il prodotto è molto economico, sostituirà con successo 20 bende di garza.

Nonostante molti vantaggi, l'accessorio medico ha i suoi svantaggi:

Se applicato in modo improprio, potrebbe esserci una violazione della circolazione sanguigna. Una tensione insufficiente del materiale elastico non può garantire un supporto ottimale dei legamenti feriti. La benda legata in modo non astuto può provocare irritazione e persino danni alla pelle. Una manutenzione insufficiente del prodotto lo renderà rapidamente inutilizzabile.

Se il grado di elasticità della benda non viene scelto correttamente, il giunto non riceverà il supporto necessario. Nonostante il fatto che il prodotto sia considerato universale, non vale la pena acquistare il primo esemplare. Nella scelta della benda giusta aiuterà un traumatologo o farmacista esperto.

Come scegliere una benda

È possibile acquistare il prodotto in qualsiasi farmacia o salone ortopedico dove vengono venduti vari fissativi, ortesi, bende mediche e altre forniture mediche. Quando si estendono i legamenti dell'articolazione della caviglia, è più conveniente utilizzare una lunghezza della benda di 1,5-2 m. Se non si trova la dimensione desiderata, è possibile acquistare un prodotto lungo circa 5 m, quindi tagliarlo a metà. Il prodotto deve essere imballato in modo sicuro, senza lacrime e danni. La benda di qualità ha una larghezza e una densità uniformi, la confezione indica il produttore, la data e le condizioni di conservazione, altre informazioni importanti.

Quando si sceglie un prodotto, è necessario considerare non solo la lunghezza, ma anche il grado di elasticità. In vendita ci sono accessori più densi e ben stirati. Se c'è una predisposizione alle vene varicose, è meglio comprare bende con un basso grado di elasticità. Mentono strettamente, sostengono bene le vene colpite, normalizzano il flusso sanguigno e prevengono le sensazioni dolorose. La stessa benda sarà necessaria dopo l'operazione sugli arti inferiori.

Con le solite distorsioni e lussazioni, raccomandiamo un prodotto più morbido, più elastico. Non interferiscono con i movimenti, il paziente con una benda applicata correttamente può condurre una vita normale senza provare dolore e rischiare ulteriori danni ai legamenti.

Come applicare una benda alla caviglia

La regola generale è che la fasciatura deve essere applicata al mattino o dopo un lungo riposo con gli arti sollevati. Questo metodo aiuta a evitare l'edema, la benda può essere fissata nel modo più confortevole possibile. È possibile spiegare come bendare la gamba, un medico ortopedico o un'infermiera, le istruzioni necessarie saranno fornite in una farmacia o in un salone ortopedico.

Se la benda è stata utilizzata in precedenza, viene accuratamente avvolta in un rotolo stretto. Il prodotto è spiegato dall'interno verso l'esterno e la medicazione viene applicata direttamente sulla pelle. Non fasciare l'arto su calze, calze o altri indumenti. Qualsiasi tessuto diventerà un ostacolo alla normale fissazione del materiale elastico e può causare gravi irritazioni.

Prima di fasciare, è possibile applicare all'unguento o gel dell'arto danneggiato, raccomandato dal medico curante. Qualsiasi prodotto applicato sulla pelle deve essere ben assorbito. Se prevedi di applicare un impacco, una garza umida, un batuffolo di cotone o altra guarnizione impregnata con il medicinale sono coperti con carta oleata o pellicola. Solo dopo che l'impacco viene fissato con una benda. Se si trascura la protezione in polietilene, la benda si bagnerà rapidamente e l'efficacia della procedura diminuirà.

Fasciare la caviglia in modo uniforme, passando dalla parte più stretta della gamba a quella più ampia, dalla caviglia al ginocchio. In questo caso, il grado di tensione del materiale varia. Nelle caviglie, dovrebbe essere il più stretto possibile, nell'area del polpaccio, la fissazione è ridotta. Non è necessario stringere eccessivamente la gamba sotto il ginocchio, questo impedisce una normale circolazione sanguigna. Per controllare un grado di una tensione è possibile, avendo spinto le dita sotto una benda.

La benda viene applicata ordinatamente, senza rughe e ispessimenti inutili. Ogni turno di circa un terzo si sovrappone a quello precedente, i lumen non vengono lasciati. Quando si passa da sotto la benda, la pelle non dovrebbe essere visibile. La fissazione massima è necessaria nella parte inferiore della benda, nell'area della caviglia, questo impedirà alla benda di scivolare.

Una benda sulla caviglia dovrebbe coprire il piede 15 cm sotto e sopra l'area della lesione. Il bendaggio è imposto dalle falangi delle dita dei piedi sulle gambe al centro dello stinco. Con una corretta fissazione, le dita dei piedi sulle gambe possono diventare pallide e persino diventare blu. In pochi minuti dovrebbero avere un colore normale. Questo è un segno che la medicazione è applicata correttamente. Se la sensazione di spremitura e intorpidimento delle dita non scompare dopo 30 minuti, è meglio fasciare la benda. Ciò dovrà essere fatto se il paziente avverte sangue pulsante, dolore o altre sensazioni spiacevoli. La benda dovrebbe rimuovere i sintomi negativi, piuttosto che provocarli. Nel tempo, diventa chiaro quale grado di tensione del materiale elastico è ottimale per un particolare paziente.

Il blocco è necessario quando il paziente è in movimento attivamente. Durante il riposo, la benda viene rimossa e l'arto interessato viene massaggiato delicatamente nella direzione dalla caviglia al ginocchio. I movimenti dovrebbero essere morbidi, l'auto-massaggio attivo è meglio rimandare fino al completo recupero. Per migliorare la circolazione del sangue, puoi usare qualsiasi crema o gel leggero. Per alleviare il gonfiore, mentre si alza una gamba durante il sonno, ad esempio, ponendo sotto di sé una coperta piegata o un asciugamano spesso.

Schema di bendaggio: istruzioni per principianti

Per applicare correttamente una fascia elastica sulla caviglia, è necessario agire passo dopo passo. Una chiara aderenza allo schema aiuterà a fissare in modo sicuro i legamenti danneggiati, ridurre il dolore e prevenire la formazione di edema. istruzioni:

La benda è sovrapposta a una gamba a spirale, ogni nuovo strato copre la precedente svolta di un terzo. Una caviglia è avvolta con una benda, quindi la benda viene messa sul piede, avvolgendo strettamente il tallone. Il prodotto gira due volte attraverso l'ascensore, fissando saldamente il piede. Ulteriori bobine giacciono trasversalmente, dal piede allo stinco e di nuovo al piede. L'ultima fase prevede di avvolgere lo stinco con un altro strato, quindi devi fasciare la caviglia e legare una benda. I noduli non si stringono troppo, perché prima di andare a letto la benda dovrà essere rimossa.

Imparare come bendare correttamente un arto danneggiato non è difficile. Osservando scrupolosamente le istruzioni dell'ortopedista, puoi imparare come realizzare una benda densa in soli 10 minuti. Per spiegare quanto indossare una benda elastica, dovrebbe il medico curante. Di solito le procedure continuano fino alla completa scomparsa di sintomi sgradevoli: dolore, gonfiore, incapacità di calpestare l'arto ferito.

Cura delle bende e prolungamento della durata di servizio

La benda elastica può essere utilizzata per un lungo periodo. Il materiale con cui è realizzato è igroscopico, non si deforma e non si rompe. Lavare il prodotto ogni 7-10 giorni. Se la distorsione della caviglia è spesso tesa, si raccomanda di avere 2-3 bende nell'armadietto dei medicinali, in modo che in qualsiasi momento sia disponibile un materiale per creare la benda.

Non si possono gettare bende in una lavatrice, anche le polveri sintetiche aggressive sono indesiderabili. È meglio lavare il prodotto a mano con acqua calda e sapone normale. Gel adatti e delicati, adatti alla lavorazione di vestiti per bambini. Il materiale elastico non può essere sfregato, viene delicatamente strizzato in acqua saponata senza disturbare la struttura del tessuto. Il lavaggio dura solo pochi minuti, non immergere il prodotto.

Pulisci delicatamente le bende stringendo le mani, cercando di non tirare e non torcere. Asciugali meglio su un asciugamano di spugna o altro tessuto di cotone che assorba bene l'umidità. Preferibilmente l'asciugatura in posizione orizzontale, appesa a batterie e corde deforma un materiale elastico forte ma delicato.

Il rispetto delle regole per l'uso e la cura prolunga significativamente la durata delle bende elastiche.

Utilizzare il prodotto a condizione che mantenga un margine di elasticità. Quando il materiale è teso, lacerato o smette di fissare l'arto in modo affidabile, dovrai sostituire la benda con una nuova.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Kapilar

Tromboflebite

Istruzione sulla drogaAnaloghi, sinonimiAcidolac: Bangsil: Gepana: Qudesan: Lida: Mumiye: Pravenor: Turboslim: FlaviaDomande popolariKapilar: applicazioneQuesto non è un farmaco, ma un integratore alimentare che ha un effetto antiossidante e viene usato per prevenire i disturbi dei capillari....

I migliori unguenti per gambe da vene varicose e stanchezza

Tromboflebite

Gli specialisti distinguono diverse fasi delle vene varicose. Con la forma iniziata di vene varicose, solo un'operazione chirurgica aiuterà il paziente....