Come fasciare i piedi con le vene varicose: istruzioni passo passo con una foto

Prevenzione

Con le vene varicose, le vene proliferano e le valvole non sono in grado di impedire il flusso di sangue nel volume normale. La conseguenza è la crescita eccessiva delle vene, la formazione di edema, la comparsa di trombi.

L'uso di bende consente di mantenere le vene in uno stato normale e impedisce la progressione della malattia. Le bende non sono in grado di curare le vene varicose, tuttavia, contribuiscono al miglioramento della condizione e alla scomparsa dei sintomi.

Varietà di bende usate

Ci sono diverse opzioni per le bende utilizzate per applicare bende per le vene varicose. La differenza può essere, sia il grado di estensibilità, sia la composizione.

La composizione delle bende elastiche è divisa in tessuto e lavorato a maglia. Vale la pena dare la preferenza al tessuto, quindi è più forte.

In termini di stretching, le bende si dividono in:

  • breve elasticità (allungamento leggermente superiore al 50% della dimensione originale);
  • secondario (allungamento del 130-150%);
  • lungo (oltre il 150%).

Le bende elastiche vengono acquistate sia per la prevenzione delle vene varicose, sia come trattamento.

Se l'obiettivo principale è la prevenzione, allora dovresti dare la preferenza a una benda con un lungo allungamento. Tutti gli altri gradi di stretching sono adatti per il trattamento.

La lunghezza delle bende inizia da 3 metri e termina alle 10. Normalmente comprano e usano la lunghezza - 4-6 metri. La larghezza delle bende non varia a seconda della lunghezza - 10 cm.

Gli svantaggi dell'uso di bende elastiche

Nonostante l'universalità delle bende estensibili (possono essere utilizzate anche durante la gravidanza), hanno anche degli svantaggi:

  • la dimensione del piede nella zona del piede e dello stinco è leggermente ingrandita, questo è scomodo quando si indossano le scarpe;
  • nella stagione calda, fa caldo con una benda elastica;
  • esiste la possibilità di sviluppare reazioni allergiche alle sostanze che compongono la composizione.

Cosa devi considerare

Usando un bendaggio elastico, dovresti stare attento e ricordare che:

  • la benda può scivolare dal luogo del bendaggio;
  • una pressione eccessiva può essere applicata ad altri siti non affetti da vene varicose;
  • sarà difficile da rimuovere.

Tecnica di applicazione della fasciatura

Come fasciare adeguatamente i piedi con una benda elastica per lo scopo del trattamento e la prevenzione delle vene varicose:

  1. Dopo esserti svegliato, dovresti immediatamente fasciare i tuoi piedi. Se dovessi prendere una posizione verticale, vale 10 minuti per sdraiarsi per il deflusso di sangue e linfa.
  2. Durante il bendaggio, la gamba dovrebbe essere in una posizione sollevata. Il piede dovrebbe essere schierato e posizionato ad un angolo di 90 gradi rispetto allo stinco.
  3. Il bendaggio inizia dalla caviglia alle dita dei piedi. E poi di nuovo al fianco o alla gamba. Il tallone deve essere afferrato.
  4. La prossima svolta deve coprire la precedente. Nella parte inferiore della tibia, il rivestimento deve essere stretto e, avvicinandosi all'articolazione del ginocchio e alla coscia, la sovrapposizione è ammissibile a metà.
  5. Sul tallone deve essere formata una serratura che impedisca alla benda elastica di scivolare verso il basso.
  6. Girare la benda dovrebbe essere più alta di 10 cm dall'estensione varicosa visibile. Questo è necessario, poiché la varicosità in alcune aree potrebbe essere nascosta.
  7. Non ci dovrebbero essere pieghe e piegature. Anche la presenza di corpi estranei è inaccettabile, poiché porterà non solo al disagio, ma anche alla rottura della normale circolazione del sangue.
  8. Non stringere eccessivamente la benda elastica eccessivamente. In questo caso, il sangue non arriverà in quantità sufficiente.
  9. Le dita dovrebbero essere aperte quando sono bendate. Determinano la correttezza dell'applicazione della fasciatura. Nel riposo si osserva cianosi (cianosi), tuttavia durante la camminata il blu viene sostituito da un normale colore rosa.
  10. Le bende sono usate individualmente per ogni gamba.

Inizia il bendaggio dal piede. La comparsa di edema indica che la benda stringe i vasi sopra il piede e ostacola il deflusso del sangue.

Come stipare la gamba con una benda elastica con vene varicose:

Errori tipici

Molto spesso, durante il bendaggio, possono essere ammessi i seguenti errori o momenti non rilevati:

  1. Fasciatura di un sito solo con vene varicose. Fasciato dovrebbe essere l'intera gamba, a partire dal piede. Le prime bobine dovrebbero andare dalla base delle dita. Tuttavia, è necessario lasciare le dita aperte e tendere la benda inversa.
  2. Non è consigliabile aprire il tallone, poiché sul lato interno della caviglia c'è un plesso venoso, che nella maggior parte dei casi è ingrandito nelle vene varicose. Poiché la pressione in questo plesso è massimizzata, quindi con lo sviluppo delle vene varicose, qui è possibile la formazione di ulcere trofiche. Per fasciare saldamente il tallone, puoi utilizzare il metodo a otto o a spirale. Un metodo più preferito è il metodo dell'elica, poiché la benda è nel mezzo del tallone, il che significa che l'intera benda durerà più a lungo.
  3. Durante il processo di bendaggio è necessario creare una differenza di pressione. Una benda più densa dovrebbe trovarsi nell'area del piede e con una graduale risalita all'area dell'inguine - indebolirsi.
  4. La benda su tutto l'arto non dovrebbe essere la stessa. Oltre alla pressione, le differenze dovrebbero essere nella sovrapposizione della bobina precedente. Dal basso fino a un terzo dello stinco, la sovrapposizione delle spire deve essere di due terzi. Quando si solleva sopra, è necessario che il turno successivo si sovrapponga a metà del precedente. La tensione nell'area del ginocchio e dello stinco dovrebbe essere piccola, in contrasto con il piede e la gamba.
  5. Non rendere la tensione troppo forte. A riposo, si dovrebbe sentire la pressione. Ma quando si cammina questa sensazione dovrebbe essere piacevole.

Fino a che livello è necessaria la benda?

Senza gli ultrasuoni da soli non è possibile determinare l'area interessata, quindi prima di applicare le bende vale la pena visitare un medico. Ciò è dovuto al fatto che le vene nella zona inguinale si trovano un po 'più in profondità rispetto alla tibia e il varicose non può essere rilevato visivamente.

Se decidi di fasciare il piede da solo, allora non mettere fine al bendaggio nel mezzo dello stinco. Vale la pena continuare sul ginocchio o sulla metà della coscia.

Quindi, la benda si manterrà meglio e tutte le lesioni invisibili, nella maggior parte dei casi, saranno fasciate.

Quanto indossare una benda e quando cambiarlo

Le bende elastiche sono costantemente indossate. Il periodo minimo di indossamento è di un mese. Si può indossare periodicamente e si consiglia di combinare in esercizi fisici e farmaci.

La benda elastica deve essere indossata tutto il giorno. Dopo il risveglio e la doccia del mattino è importante bendare le gambe in modo che il carico fisico non aggravi la situazione nelle vene varicose.

Prima di andare a letto, è necessario rimuovere le bende. Tuttavia, ci sono casi in cui i medici raccomandano di non rimuovere le bende anche di notte.

Le bende dovrebbero essere lavate due volte a settimana. Lavare a mano in acqua tiepida e sapone. Per stirare e spremere le bende elastiche è controindicato. È necessario memorizzarli in una forma contorta.

Un corretto bendaggio delle gambe con le vene varicose consente di ripristinare il normale flusso sanguigno negli arti e di alleviare i sintomi spiacevoli (gonfiore, affaticamento, dolore). Usare le bende è regolarmente per un lungo periodo. È necessario sparare solo di notte o durante il riposo a letto.

L'uso della benda elastica per le vene varicose

Il primo sintomo delle vene varicose è l'affaticamento e il dolore alle gambe.

Le vene varicose sono una malattia delle vene degli arti inferiori e superiori. C'è una malattia nell'allungamento irregolare delle vene, il loro aumento di lunghezza e volume. Con la varicosi l'aspetto delle gambe peggiora, le vene e le vene sporgono dalla pelle, la persona viene inseguita da dolori dolorosi nei polpacci e nei piedi, a volte impedendo il sonno durante la notte. Le gambe diventano blu, c'è un'alta probabilità di coaguli di sangue e ulcere trofiche, il che comporta gravi conseguenze. Durante il trattamento prematuro delle vene varicose, può provocare lo sviluppo di malattie della pelle, dei tessuti e delle ossa nel sito di espansione patologica delle vene. Varicose è il leader nella lista delle malattie femminili, soprattutto dopo il parto.

Le vene varicose sono associate ad un elevato stress fisico sul corpo, con l'esecuzione di un duro lavoro, con carichi eccessivi sugli arti superiori e inferiori per esercizi di forza e sport.

La malattia è difficile per le persone con una predisposizione genetica alle vene varicose, coloro che hanno avuto lesioni vascolari o sono affetti da malattie cardiovascolari; in persone con sovrappeso, che hanno cattive abitudini, come l'alcolismo o la tossicodipendenza. Con le vene varicose, l'attività fisica intensiva, i lunghi viaggi e le passeggiate sono controindicati Quando si manifestano i primi sintomi di varicosi, per evitare gravi conseguenze di questa malattia, è necessario consultare immediatamente un medico e iniziare il trattamento.

Bendaggio elastico e sue proprietà

Le bende elastiche sono indispensabili aiutanti nella conduzione della terapia compressiva per le vene varicose per più di 50 anni. Eliminano il ristagno del sangue, che si forma nelle vene a causa del loro blocco. Sostenere le vene, non permettendo loro di allungare e aumentare di volume, riducendo il lume dei vasi sanguigni. Migliora il lavoro delle valvole, grazie a ciò aumenta il movimento del sangue attraverso le vene e ripristina un flusso sanguigno sano e salutare.

bende elastiche eliminano sanguigni vene supporto stagnazione, riducendo così il lume dei vasi sanguigni, migliorare il funzionamento delle valvole, a causa di questo flusso maggiore di sangue attraverso il flusso sanguigno vene e viene ripristinato full.

Qual è l'effetto positivo dell'uso della fascia elastica nelle vene varicose? Possiede proprietà restitutive, sostenenti, antinfiammatorie e stimolanti, trasmette bene aria e il piede non sudore. Quando indossa, gonfiore delle vene e delle gambe cade. A seconda della complessità della malattia, il volume delle gambe e lo sviluppo delle vene varicose posti raccogliere tipi diversi: proprietà lungo, medio o breve tratto. Ad esempio, dopo il trattamento chirurgico delle vene varicose, vengono utilizzate bende con allungamento lungo. Per scopi medici vengono utilizzate le specie corte e medie, devono essere in lana al 50% per evitare di sfregare la gamba e le vene malate, la loro lunghezza dovrebbe essere di 3 me la larghezza - fino a 10 m.

Affinché le bende abbiano un effetto positivo sugli arti malati e non danneggino il processo di emopoiesi, devono essere utilizzate correttamente. Le bende elastiche per le vene varicose sono uno dei metodi di trattamento, ma non tutti i pazienti sono in grado di usarli e imporli correttamente. Pertanto, è necessario consultare un medico in modo che conosca le regole per l'applicazione individuale, quindi puoi farlo facilmente a casa da solo. Solo una benda correttamente applicata ha un effetto terapeutico, di compressione e terapeutico sugli arti malati. Altrimenti, è possibile influire negativamente sul flusso sanguigno nelle vene, peggiorare il decorso della malattia ed aggravare lo stato del corpo.

Per garantire che le bende abbiano un effetto positivo sulle gambe e non danneggino il processo di emopoiesi, devono essere utilizzate correttamente.

Come usare correttamente un bendaggio elastico con le vene varicose?

La benda elastica per varicose deve essere applicata al mattino, immediatamente dopo il sonno, senza alzarsi. È desiderabile in una posizione sdraiata. Per comodità, è possibile sollevare il piede su basi solide e cominciare a fasciare il piede, la coppettazione benda tacco così formato un cappio (blocco) per la benda sulla gamba mantenuto senza scivolare durante la deambulazione e il movimento, così come il migliore della sua fissazione. In questo caso, sosterrà fermamente le vene. Tutti gli avvolgimenti devono essere applicati esattamente uno dopo l'altro, senza la formazione di pieghe e pieghe, in modo da non schiacciare la pelle e le vene.

Ogni turno si sovrappongono, afferrando l'ultimo circa la metà o più. La fasciatura dei piedi è necessaria per il ginocchio del ginocchio, nella direzione dal basso verso l'alto. Sotto il ginocchio, i bordi sono fissi, ma non stretti, in modo da non pizzicare le vene e non disturbare il flusso sanguigno. Il grado di compressione bendaggio può essere determinato in modo indipendente a seconda della forma delle gambe e sede di varici, anche nel nostro tempo, lasciare che le bende con blocco meccanico manuale che possono essere regolati in modo indipendente, in qualsiasi momento desiderato.

Dopo che la fasciatura è stata applicata, la persona ha bisogno di riscaldarsi, in modo che il flusso sanguigno nel corpo sia più intenso e le vene inizino a funzionare correttamente. Non è auspicabile eseguire un carico pesante. È sufficiente fare il più semplice complesso di esercizi mattutini. Per questo scopo, un tour a piedi è buono per 15-20 minuti. Non puoi stringere pesantemente la gamba con una benda, altrimenti puoi trasmettere vene e ottenere una rapida progressione della malattia. Applicare debolmente una benda elastica, anche, non può, perché non darà l'effetto desiderato.

Per l'effetto terapeutico, una compressione media è sufficiente per non trasmettere le vene o non ricevere alcuna terapia terapeutica. Indipendentemente dalla durata del trattamento, la benda deve essere rimossa di notte ogni volta per dare una pausa al piede.

Il vantaggio di un bendaggio elastico è che prende completamente la forma di gambe, morbido e ben tesa durante il movimento, ha una struttura naturale (60% - cotone, poliestere e lattice), e non irritante per la pelle, imporrà rapidamente a piedi ed è comodo da indossare, non sentirsi a disagio. È invisibile sotto i pantaloni o altri vestiti. Utilizzare una benda per varicose ha bisogno di un periodo abbastanza lungo - da un mese a sei mesi, per ottenere buoni risultati nel trattamento delle vene varicose. Non dimenticare le procedure igieniche: lavare la benda 2-3 volte a settimana con acqua e sapone e acqua tiepida. Dopo il lavaggio, non schiacciare la benda, non esporla a temperature elevate, come ad esempio durante la stiratura. Continua contorto. Ha un bell'aspetto e non si scurisce dopo il lavaggio a causa della sua composizione naturale. La benda elastica è disponibile per tutti, può essere acquistata presso qualsiasi farmacia.

Nel rigoroso rispetto delle norme che impone un bendaggio elastico, con un trattamento tempestivo e controllo sistematico dei presenti vene varicose medico può essere trattata con un bendaggio elastico completamente: ripristinare il flusso di sangue venoso, migliorare la vasale e la funzionalità venosa, stabilire il lavoro di valvole per via endovenosa. Le vene diventano elastiche e le gambe acquisiscono un aspetto sano e bello.

Svantaggi della fascia elastica

  1. Non è un agente preventivo per le vene varicose. È usato per trattare le vene varicose, con alcuni sintomi e indicazioni per l'uso. Non possono impedire lo sviluppo della malattia.
  2. Può spremere la pelle, i vasi sanguigni, i vasi capillari e le vene come nella normale camminata e sotto carichi pesanti, nonostante la corretta applicazione di esso.
  3. Durata del trattamento Devi indossarlo per almeno un mese e in casi difficili indossare da 1,5 mesi a sei mesi.

➤ Bendaggio elastico con estensione varicosa Unguento dalle vene varicose sulle gambe Veno

Come legare una benda elastica

Sai cos'è DESMURGIA.

Desmurgy - (dalla sezione greca desmos - bendaggio, ergon - caso) di chirurgia generale, studiando vari tipi di bende.

Questa scienza, come sapete, migliaia di anni - da allora, quando qualcosa si risveglia nell'uomo primitivo umana e voleva aiutare se stessi e guarire tribù ferito più veloce. Chiarirò, qualcosa di più perfetto di una semplice leccata - per esempio, ho provato a legare un bastone a un arto rotto.

Dal desmurgy ha percorso una lunga strada per migliorare, è diviso in due fasi - prima di antisettico e antisettico, moderna, quando la gente ha imparato qualcosa sui batteri che causano malattie e hanno imparato come evitarli nella superficie della ferita.

Le bende stesse erano perfezionate, e la tecnica della loro imposizione e il materiale stesso di cui erano fatti. Prima c'erano le medicazioni a maglia e poi anche la benda era elastica.

Bende elastiche - un prodotto abbastanza complesso, creato per uso ripetuto. Con l'aiuto di varie tecnologie, un filo elastico, ad esempio il lattice, è circondato da un singolo o doppio strato di cotone o filato sintetico. E già da questi "fili" viene fasciata la benda stessa.

Tuttavia, prima di acquistare o elastico ferita benda esaminare attentamente il loro imballaggio: bende, tranne la lunghezza e la larghezza, hanno diversi gradi di elasticità - basso, medio e alto. Queste bende elastiche sono utilizzate in varie situazioni:

  • Bende di bassa estensibilità (estensibilità di almeno il 30%) sono usati per trattare forme complicate di insufficienza venosa cronica e trombosi venosa profonda; assicurare una rapida applicazione delle bende nella fornitura di pronto soccorso; dare una fissazione comoda e affidabile delle medicazioni sulle parti del corpo interessate.
  • Bende di estensibilità media (estensibilità di almeno il 100%) sono usati per trattare le vene varicose, con malattie con complicazioni trofiche, per il trattamento delle sindromi post-flebitiche. Si raccomanda di mantenere i tessuti molli dopo la rimozione del gesso e di eseguire la scleroterapia compressiva.
  • Bende di alta estensibilità (estensibilità di almeno il 150%) sono usati per trattare le vene varicose di I e II gradi, per il trattamento delle malattie lipodermiche; Utilizzato nel periodo postoperatorio con linfodrenaggio, per mantenere le articolazioni a riposo dopo traumi e interventi chirurgici; Consigliato per fasciare i pazienti costretti a letto.

Come legare correttamente una benda elastica

La domanda: "come legare un bendaggio elastico" può essere una risposta molto breve - proprio come una semplice benda. ie La fasciatura con bendaggio flessibile deve essere eseguita secondo gli schemi progettati per le medicazioni con una benda normale.

La differenza, naturalmente, è, è un enorme vantaggio di bendaggio elastico - sta generando una pressione continua addizionale (compressione) perpendicolare alla superficie, lasciando i tessuti molli e delle articolazioni di muoversi e funzione in un certo intervallo.

Questo bendaggio elastico qualità può essere utilizzato sia per il fissaggio di medicazioni, e per il trattamento delle lesioni del sistema muscolo-scheletrico e le malattie del vascolare e linfatico sistemy.Kak applicare correttamente un bendaggio elastico

Prima di utilizzare una fascia elastica, consideriamo gli schemi di base delle medicazioni e gli obiettivi che perseguono.

Benda circonferenziale.

Con la mano sinistra, tieni il bordo della benda, e quella destra fa diversi giri sullo stesso livello - di solito, questo è il modo in cui la benda elastica inizia ad essere applicata.

Benda a spirale - ascendente e discendente.

Con una spirale ascendente, la benda elastica viene applicata dal basso verso l'alto. Con una spirale discendente, è necessario applicare una benda elastica dall'alto verso il basso: in tal modo la fasciatura, il polso o il torace sono fasciati. Ogni turno successivo copre il precedente di circa 1/3

Benda strisciante

Molto spesso è necessario risolvere un problema del genere: come applicare correttamente una benda elastica su una grande superficie. Ad esempio, l'intera gamba. Per questo, è necessario imporre una benda come due strati. Nel primo usiamo un metodo simile a una spirale, ma non sovrapponiamo il tour precedente, ma ci allontaniamo per una distanza pari alla larghezza della benda. E già nella direzione opposta con benda o spirale, o con qualche altro metodo raccomandato da un medico.

Medicazione a forma di croce (a forma di otto).

Come applicare correttamente una benda flessibile sulla caviglia o sul ginocchio, le immagini qui sotto mostrano:

Una benda spicata (una sorta di otto a forma di).

Quando è sovrapposto, le croci sono allineate lungo una linea e spostate di ½ - 1/3 della larghezza della benda per ciascun giro. Una benda spicata ci consiglia come applicare una benda elastica su parti del corpo così diverse come il primo dito della mano, le articolazioni della spalla e dell'anca.

Benda di tartaruga

Il bendaggio con bendaggio elastico di ginocchio, articolazione del gomito e tallone è la procedura più comune nella vita di tutti i giorni.

Considerare attentamente la figura sottostante, questa è la cosiddetta fasciatura "Tartaruga" sull'articolazione del ginocchio:

A sinistra e al centro - avvolgiamo la benda elastica al centro, questa è una benda a tartaruga "convergente". Ma a destra avvolgiamo il bendaggio elastico con giri "up-down" dal centro - questa è una benda a tartaruga divergente.

Allo stesso modo, puoi usare una benda elastica sull'articolazione del gomito.

Ma come avvolgere una fascia elastica sul tallone, allora devi capirlo. Facciamo 2 giri circolari di fissaggio sugli stinchi sopra la caviglia e sull'obliquo sul lato posteriore del piede lasciamo sul giunto della caviglia e lo sistemiamo in un giro circolare. Ora all'interno andiamo sopra il tallone e ripariamo di nuovo un round circolare:

Per evitare gapping strati 2 e 3 del corso obliquo fisso fasciatura ulteriore 4 estendentesi dalla superficie posteriore della caviglia verso il basso ed anteriormente alla superficie laterale esterna del piede. Quindi continua ad imporre tour divergenti di una benda a tartaruga. La benda termina con giri circolari nel terzo inferiore dello stinco sopra le caviglie.

Come applicare una benda elastica correttamente

Ecco alcune illustrazioni che illustrano come utilizzare una benda elastica.

Come applicare una benda elastica con vene varicose

Naturalmente, il consiglio giusto è quello di acquistare collant medicali nel giusto grado di compressione. Questo vale sia per le donne che per gli uomini.

In primo luogo, sia voi che il medico saprete esattamente quale rapporto di compressione si verifica quando indossate questi collant, il che significa che potete decidere in tempo per ridurre o aumentare il carico di compressione. In secondo luogo, la maglieria a compressione è realizzata tenendo conto della calibrazione della compressione - nella parte inferiore è la più grande e nella parte superiore - già non lo è. Con l'auto bendaggio con bendaggio elastico, questa è la cosa più difficile da fare.

Tuttavia, in una varietà di ragioni, si possono trovare te stesso senza calze, ma con un bendaggio elastico, quindi cerchiamo di imparare come utilizzare un bendaggio elastico con le vene varicose.

Innanzitutto, ricordiamo che compriamo una benda con massimo allungamento, in secondo luogo, non allunghiamo la benda durante l'avvolgimento per evitare di aumentare la compressione.

E ora il consiglio di un medico:

  1. Legatura delle gambe per eseguire la mattina sdraiata a letto. Non alzarsi). In questo periodo di tempo non c'è gonfiore o è insignificante;
  2. La benda elastica deve essere applicata uniformemente senza pieghe per evitare lesioni alla pelle durante il movimento;
  3. La benda elastica inizia ad essere applicata dalle articolazioni delle dita. Assicurati di fasciare e tallonare, e quando si fascia il tallone, si forma il cosiddetto lucchetto che esclude lo scivolamento della medicazione durante il movimento;
  4. Bint, arrotolato in un rotolo, è necessario distendere solo verso l'esterno e in prossimità della pelle. Solo questa tecnica evita il sovradimensionamento della benda quando si sovrappone e, di conseguenza, una compressione troppo alta sul piede;
  5. Ogni giro successivo del bendaggio dovrebbe sovrapporsi a quello precedente del 30-50%;
  6. La benda, come minimo, deve coprire completamente l'intero piede e lo stinco fino all'articolazione del ginocchio;
  7. Il piede in relazione allo stinco dovrebbe essere fasciato ad angolo retto. Altrimenti, camminare diventerà molto problematico;
  8. Quando viene applicata la benda, è necessario ridurre il grado di compressione;
  9. Per meglio bendaggio elastico tenuto sul piede, soprattutto alla coscia, preferibilmente espressi strati fasciatura alternativamente verso l'alto e verso il basso - è formato da un cosiddetto "spina di pesce" degli strati del bendaggio;
  10. La fasciatura dovrebbe finire 10-15 centimetri sopra la zona della gamba "malata";
  11. In seguito all'applicazione di un bendaggio elastico a piedi forma complessa (quali, ad esempio, le caviglie sono - con le loro "concavità" e "rigonfiamenti") consiglia "simulare profilo cilindrico arto" - tra la benda e irregolarità previsti rulli di lattice o schiuma.

Se hai fatto tutto correttamente, dopo la fine del bendaggio, le punte delle dita diventano leggermente blu. Ma devono ripristinare il loro colore naturale all'inizio del movimento. Non stringere eccessivamente la benda sotto l'articolazione del ginocchio. Ciò complicherà seriamente il flusso linfatico e l'effetto terapeutico di tale fasciatura sarà semplicemente distrutto.

Dopo l'applicazione di una benda elastica sono necessari 20-30 minuti per assomigliare. Se osservate sintomi come l'intorpidimento delle dita dei piedi, una sensazione di pulsazione sotto le bende, l'apparizione di dolori - avete fasciato troppo forte le gambe o avete erroneamente scelto una classe di bendaggio elastico.

Quanto indossare una benda elastica quando allungato

Perché indossare una fascia elastica?

Il periodo di indossare una benda elastica quando si estendono i legamenti dell'articolazione del ginocchio è determinato dalla gravità della lesione:

  1. Con lievi ferite, accompagnate da lieve dolore e gonfiore, l'articolazione viene riparata per una settimana.
  2. In caso di lesioni gravi con gonfiore esteso, la benda deve essere indossata per almeno 2 mesi.

La benda va applicata solo durante il giorno, prima di andare a dormire viene rimossa. Ciò impedisce il ristagno di sangue e linfa.

L'uso del farmaco consente di ottenere una serie di effetti positivi. Prima di tutto, il fissaggio dell'articolazione della caviglia consente di prevenire danni ai tessuti circostanti.

Inoltre, l'uso del farmaco riduce il carico sull'arto ferito. A poco a poco, l'intensità del dolore è ridotta, il gonfiore viene eliminato, i processi metabolici locali vengono attivati.

La benda elastica crea un cosiddetto effetto di compressione. In altre parole, quando si applicano i fondi all'arto, i tessuti danneggiati vengono schiacciati, il che elimina la loro discrepanza. Di conseguenza, ci vuole molto meno tempo per riabilitare dopo un infortunio.

Controindicazioni

La medicazione al ginocchio è spesso sovrapposta:

  • in caso di rottura e estensione dei legamenti;
  • Dopo interventi chirurgici dopo tali lesioni.

Gli atleti usano una benda elastica per prevenire tali danni. Durante l'allenamento, il carico maggiore cade sugli arti inferiori, quindi per protezione si consiglia di fasciare il ginocchio con una benda elastica.

Quanto è corretto bendare un ginocchio ad uno stiramento di legamenti o corde?

  1. lesioni (contusioni e distorsioni);
  2. Artrite e artrosi, accompagnata da gonfiore e dolore;
  3. carichi elevati associati agli sport.

In caso di stiramento e rottura dei legamenti dell'articolazione della caviglia, al paziente viene applicata una gomma da intonaco. Nel "tandem" con la sua benda elastica usata. Ha legato il secondo giorno dopo l'incidente, quando l'intonaco si asciugò bene. Questo design consente a una persona di rimuovere facilmente la benda e provare a sviluppare un arto danneggiato.

Con l'artrite e l'artrosi, una benda elastica per l'articolazione della caviglia viene applicata insieme a unguenti o rimedi popolari per uso esterno. Sono distribuiti su di esso, quindi viene creato l'effetto di compressione.

L'esercizio intensivo comporta un rischio potenziale - ottenere un giunto microtraumatico. Se si indossa una benda elastica per l'allenamento, la probabilità di danno si ridurrà a volte.

Importante! Per le persone che sono impegnate nello sport o nel lavoro manuale, i medici raccomandano di avere sempre una fascia elastica nel proprio contenitore di medicinali di casa.

La benda elastica è un materiale universale, in quanto può essere applicata a qualsiasi parte dell'articolazione, assicurando così una fissazione a lungo termine.

Tale benda viene facilmente rimossa e anche semplicemente rimossa, quindi non è necessario addestrare un paziente ad applicare una benda. Inoltre, una benda elastica può sostituire più di 20 bobine di bende di garza standard, il che è molto vantaggioso e conveniente.

È necessaria una benda sulla caviglia per limitare i movimenti dell'articolazione con lesioni e malattie, nonché per la loro prevenzione. È imposto nei seguenti casi:

  • con distorsioni,
  • con una gamba rotta,
  • con un livido,
  • con sublussazioni e dislocazioni,
  • con artrite, artrosi,
  • per la prevenzione delle lesioni alla caviglia alle persone impegnate nel lavoro manuale, trascorrendo molto tempo in piedi, gli atleti.

Se hai una ferita alla gamba o dolori articolari, dovresti prima visitare un medico per stabilire una diagnosi accurata e ottenere un aiuto qualificato. L'automedicazione può causare danni: la medicazione facilita la condizione, riduce il dolore, così puoi perdere tempo, mentre si svilupperà il processo patologico.

In alcuni casi, l'imposizione di una tale medicazione è controindicata:

  • Non puoi bendare il giunto, se ci sono ferite aperte, devono prima essere curate.
  • Non applicare una benda se c'è una deformazione dell'articolazione. In questo caso, è necessario contattare un traumatologo.
  • Non puoi fasciare il piede immediatamente dopo i movimenti attivi, prima di vestirti, devi stare a riposo per 15-20 minuti, alzando il piede ad un angolo di circa 30 gradi. Questo è necessario per rimuovere il gonfiore.

L'uso di una benda fissativa è indicato per vari tipi di lesioni agli arti. Molto spesso, si ricorre al metodo nel caso di distorsione. Tale danno può essere ottenuto piegando il piede. La condizione è attenuata se l'arto viene fissato con una benda elastica e lascia il piede senza sforzo fisico per diversi giorni.

L'adozione di misure più serie richiede la rottura dei legamenti. In questo caso, l'arto viene immobilizzato con gesso per un periodo di circa 10 giorni. Quindi l'agente fissante viene rimosso e ricorre all'applicazione della benda elastica a otto punte per un altro paio di settimane.

In quali casi non si impone la fascia elastica sull'articolazione della caviglia? Non è consigliabile ricorrere alla procedura se c'è una ferita aperta nel sito di lesione o si osserva sanguinamento.

In tali situazioni, i tessuti sono coperti con una benda sterile. Se si verifica uno spostamento del giunto, viene applicata una sacca di ghiaccio nell'area danneggiata.

Quindi l'arto fornisce un riposo completo prima di determinare la natura del problema da parte del medico.

Per l'uso di una benda elastica, ci sono anche controindicazioni relative. Si tratta di malattie della pelle, problemi individuali con la circolazione del sangue e la probabilità di coaguli di sangue. In una situazione di emergenza, una benda per queste persone può ancora essere sovrapposta. Ma solo per un breve periodo, fino a quando l'estrema necessità del suo uso non scomparirà.

Per fornire un effetto di fissaggio, è necessario imparare come applicare correttamente una benda. Per immobilizzare gli arti, il bendaggio a otto pieghe viene usato più spesso. Come riparare una benda elastica sull'articolazione della caviglia? Ricorrono a tali azioni:

  • Leggermente sopra l'articolazione della caviglia, vengono eseguiti 2-3 giri di bendaggio.
  • Dall'esterno dell'arto si forma una transizione alla superficie interna del piede attraverso la caviglia.
  • Successivamente, la benda elastica avvolge la suola del piede, spostandosi verso il bordo esterno.
  • Quindi la medicazione passa attraverso la caviglia mediale in direzione dello stinco.
  • Azioni simili vengono ripetute più volte, il che dovrebbe portare a coprire l'intera area dell'area danneggiata.
  • Completamento dell'applicazione della fascia elastica nella zona dello stinco, dove la fissazione del dispositivo con elementi di fissaggio speciali.

La benda a otto punte impedisce l'estensione dell'estremità dell'articolazione della caviglia. La gamba è tenuta in uno stato piegato. La posizione presentata aiuta a mantenere legamenti e tessuto muscolare in uno stato rilassato. Il risultato è una riduzione del periodo di riabilitazione dopo l'infortunio.

Vantaggi della soluzione

La benda elastica viene utilizzata attivamente nel trattamento del danno alla caviglia e dell'infiammazione

Il prodotto è un nastro medico in cotone, l'effetto di serraggio è ottenuto per mezzo di fili in gomma, lycra, poliestere o nylon intrecciati. Perché abbiamo bisogno di bende elastiche? Questa medicazione può essere utilizzata non solo nel trattamento dello stretching, ma anche come strumento preventivo contro il trauma.

  • possibilità di uso ripetuto;
  • fissazione densa, la medicazione non scivola, non ha bisogno di essere rimossa e legata diverse volte;
  • versatilità: il prodotto è adatto per fissare i giunti più diversi a lungo;
  • resistenza alla deformazione;
  • possibilità di imporre e rimuovere;
  • economia - la funzionalità di una medicazione con una tale benda è pari a venti medicazioni con un analogo normale;
  • la possibilità di un trattamento complesso con l'uso di pomate o impacchi;
  • resistenza alla compressione durante l'asciugatura, non tira l'articolazione e non causa dolore.

Importante: alcune abilità e abilità sono richieste per applicare la benda. È necessario seguire scrupolosamente le regole della medicazione, altrimenti c'è la possibilità di fuoriuscita di sangue e una fissazione errata dell'articolazione.

Come scegliere la benda giusta

I medici distinguono le seguenti regole, che devono essere osservate quando si sceglie una medicazione:

In vendita sono bende di diversi filmati. La scelta dipende da quale articolazione deve essere riparata. Per l'area del polso, le varianti sono utilizzate fino a un metro e mezzo, per la caviglia - da una volta e mezzo a due, per gli arti inferiori - almeno cinque metri.

2. La giusta scelta di elasticità

Bende con bassa e media elasticità vengono utilizzate per fissare la caviglia dopo l'infortunio. Altamente elastico progettato per il trattamento delle vene varicose

Importante! I singoli pazienti non vogliono applicare una benda elastica secondo le indicazioni del medico, temendo che possa danneggiare la pelle. Tali sospetti sono infondati: le medicazioni sono fatte con materiali naturali, quindi sono assolutamente sicuri.

L'imposizione di una fascia elastica sulla caviglia si verifica solo dopo aver verificato che la caviglia

il paziente è asciutto e pulito, non ci sono lesioni gravi. La posizione ottimale del paziente si trova sul retro.

Per legare correttamente una benda attorno alla caviglia, segui questi consigli:

  • Inizia la fasciatura appena sopra la caviglia, riavvolgi l'arto con un movimento circolare verso il basso.
  • È necessario avvolgere una benda elastica sul tallone (un paio di giri) e sul piede.
  • Muoviti trasversalmente: dalla parte inferiore della gamba al piede e indietro.
  • Fissare la benda alla benda nella zona della caviglia.

Evita errori comuni. L'applicazione troppo stretta di un bendaggio elastico comporterà una violazione del flusso sanguigno e del flusso linfatico. Esternamente ciò si manifesterà nel fatto che le dita diventano fredde e bluastre. Se non riesci a fasciarti la gamba abbastanza forte, la benda cadrà dall'arto inferiore quando ti muovi, e lo sforzo sarà invano.

La benda elastica è sovrapposta al sutra, o dopo il riposo, durante il quale la posizione dell'arto ferito deve essere elevata con un angolo di 30 gradi. Allo stesso tempo, il riposo può essere breve - non più di 15 minuti. È necessario che l'arto non si gonfia.

Se i legamenti sono danneggiati, il materiale elastico viene applicato partendo da una zona stretta della caviglia e spostandosi nella sua parte larga. Ad esempio, dalla caviglia all'articolazione del ginocchio.

Oggi il mercato offre una vasta gamma di prodotti da una varietà di produttori. Per la loro fabbricazione vengono utilizzati solo materiali anallergici naturali, che forniscono accesso all'aria alla pelle.

Lo scopo del prodotto dipende dalla sua lunghezza:

  • 1 m- è progettato per il fissaggio dell'articolazione del polso;
  • 1,5-2 m - la caviglia;
  • da 2,5 - articolazioni grandi;
  • da 3,5 m - legamenti degli arti superiori;
  • da 5 m - un legamento degli arti inferiori.

Il ruolo importante nel garantire la qualità della stabilizzazione dell'articolazione danneggiata è il grado di estensibilità, è necessario prestare attenzione ai modelli di medio o alto grado. L'elasticità può variare tra il 30-170%, più basso è questo indice, più la fissazione è stretta.

Nelle fasi iniziali del trattamento si consiglia di utilizzare prodotti con estensibilità ridotta, con il tempo la pressione dovrebbe diminuire gradualmente. I prodotti con estensibilità del 100% sono universali, per aumentare la pressione si consiglia di applicare 3-4 turni, per ridurre a sufficienza 1.

Oltre alle bende elastiche in cotone, sono presenti sul mercato anche nastri adesivi elastici su base appiccicosa. I modelli senza una base autoadesiva vengono fissati mediante fissativi speciali.

Va tenuto presente che la fascia elastica durante lo stretching è imposta da uno specialista nel traumunkte o dal paziente stesso. I prodotti autoadesivi sono progettati per fissare i legamenti solo nella fase iniziale, alla prima occasione viene segnalato che viene sostituito da un analogo in cotone.

La benda elastica con lividi può essere utilizzata non solo per lo stretching, ma anche per le vene varicose, la gravidanza, i problemi ortopedici e in altri casi.

Come rotolare una benda elastica: regole generali

Gli specialisti danno le seguenti raccomandazioni,

Il prodotto è costituito da una parte arrotolata e sciolta, la base è la prima bobina, che dovrebbe essere applicata ad angolo, i seguenti rami saranno sovrapposti. Questo approccio garantirà che la densità di fissazione sia mantenuta per l'intera lunghezza.

Quando si avvolge, deve essere mantenuta una leggera tensione, la densità non dovrebbe essere troppo alta o debole, una forte tensione può portare a disturbi circolatori. Per evitare il ristagno di sangue, il bendaggio deve essere effettuato da sinistra a destra dalla fine dell'arto fino all'inizio.

Sovrapposizione della caviglia

Per la procedura, il paziente deve sdraiarsi, al fine di ridurre il gonfiore, la gamba deve essere sollevata di circa 10 cm verso l'alto. Si consiglia di iniziare con la parte più stretta del piede, spostandosi gradualmente verso il piede, nel processo è importante assicurarsi che il materiale non appaia rughe.

La benda non è attorcigliata direttamente sulla gamba, la probabilità di schiacciare vasi e tessuti è ridotta al minimo, ogni strato successivo viene applicato a quello precedente. Lo sforzo maggiore dovrebbe essere fatto quando si avvolge la caviglia, sulla parte superiore della gamba, la medicazione dovrebbe giacere più liberamente.

La benda elastica durante lo stretching dovrebbe essere imposta solo al momento dell'attività motoria. Quando il paziente è a riposo, rimuovere la benda e massaggiare l'area interessata.

Dopo aver applicato il materiale, dovresti ascoltare le tue sensazioni, se c'è intorpidimento o increspatura, la benda dovrebbe essere rimossa e applicata meno strettamente. La benda dovrebbe essere avvolta dal ginocchio al tallone, il tessuto dovrebbe coprire il tallone, più volte il piede, lo stinco con il piede in ordine incrociato.

Nella fase finale, la benda deve essere applicata all'area dello stinco e della caviglia, riparata con fissativi.

Prenditi cura della fasciatura

Perché una benda conservi le sue proprietà, è necessario lavarla in tempo, di solito si fa perché si sporca o ogni 5 giorni. Pulire con sapone normale a mano in acqua tiepida, è vietato il lavaggio in lavatrice.

Quindi il tessuto della medicazione viene leggermente schiacciato a mano, senza torcerlo, dopo di che viene steso per asciugare su una superficie orizzontale sul tessuto. Non asciugarlo in sospensione e stirare. Conservare la fascia elastica in una forma piegata in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare.

Indicazioni per l'applicazione della benda

Le regole per applicare una benda sulla caviglia sono le seguenti:

  • La benda è regolata leggermente sopra la caviglia in una spirale.
  • Quindi la benda ha bisogno di stringere il tallone.
  • Quindi, 2 volte avvolgere i piedi.
  • Quindi devi passare il cross-winding. Perciò è necessario osservare un tal schema - da un piede su uno stinco, e dopo di nuovo su fermata. Visivamente, sembra una croce sulla superficie del giunto.
  • Infine, la benda dovrebbe essere nuovamente applicata allo stinco. Allo stesso modo, è necessario eseguire un paio di impacchi alla caviglia e quindi fissare la benda.

Al fine di mantenere le proprietà prestazionali del bendaggio elastico il più a lungo possibile, è necessario osservare alcune regole importanti. Quindi, la benda dovrebbe essere lavata solo se necessario, circa due volte in dieci giorni.

Bint deve essere conservato in un luogo buio, assicurandosi che non riceva raggi di luce. È anche importante che sia tenuto in una forma contorta. Inoltre, la stiratura di tale materiale è vietata.

Lavare il prodotto con una macchina da scrivere usando tensioattivi è rigorosamente inammissibile. È meglio usare un lavaggio a mano e applicare un sapone normale.

Dopo il lavaggio, non è possibile svitare la benda. Sarà sufficiente strizzarlo un po '. E dovrebbe essere asciugato in una forma decomposta su un supporto di tessuto.

Come fasciare una gamba con una benda elastica una volta allungata?

Bendaggio elastico durante l'allungamento della caviglia - uno strumento indispensabile che consente di fissare un arto danneggiato, senza violare la normale circolazione. Il prodotto è ben teso, non si deforma e presenta molti vantaggi rispetto al solito accessorio di garza. Bint è igienico, accessibile, può essere utilizzato più volte senza perdere le sue proprietà.

Quando sono necessarie bende di materiali elastici

Per varie lesioni cutanee, si usano sanguinamento, ferite, medicazioni standard di garza. Si trovano saldamente, conservando materiali sterili in modo affidabile, prevenendo l'ingresso di germi e accelerando la guarigione delle aree danneggiate. Tuttavia, in molti casi i prodotti di garza sono praticamente inutili. Impediscono il movimento, interferiscono con la normale circolazione sanguigna e non possono essere usati per molto tempo. Esiste un'eccellente alternativa ai classici della garza: moderne bende di materiali igroscopici elastici.

I bendaggi elastici sono indispensabili per:

  • lesioni agli arti;
  • lussazioni e distorsioni;
  • recupero dopo l'intervento chirurgico;
  • dolore muscolare;
  • edema e disagio generale negli sport attivi.

Le bende di materiali elastici sono consigliate agli atleti professionisti e ai dilettanti che subiscono un aumento dei carichi sulla caviglia. Saranno necessari per le persone che amano le escursioni, preferendo giochi di squadra traumatici (calcio, basket, hockey). Senza bendaggi elastici, non si pratica la formazione di sollevatori di pesi e rappresentanti di altri sport legati al carico sulle articolazioni. I prodotti dovrebbero essere nella farmacia di casa, possono essere necessari per eventuali lividi, lacerazioni delle estremità, distorsioni o gonfiore. Utilizzare una benda è meglio per la prescrizione del medico, è possibile acquistarlo senza prescrizione medica.

Gli ostacoli alla fasciatura degli arti possono essere:

  • dermatite atopica o altre lesioni cutanee in fase grave;
  • malattie autoimmuni;
  • diabete mellito;
  • sospetto di tumori maligni.

In presenza di gravi malattie croniche, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Vantaggi e svantaggi

Le bende di materiale elastico hanno molti vantaggi e sostituiscono con successo i prodotti tradizionali dalla garza. I loro vantaggi includono:

  • morbidezza e densità, che consente di fissare in modo affidabile l'arto danneggiato;
  • alta qualità igienica, permeabilità all'aria;
  • durata nel tempo;
  • semplicità nella cura;
  • accessibilità;
  • La possibilità di utilizzare un accessorio non solo per la caviglia, ma anche per altre parti del corpo.

La benda correttamente selezionata durerà a lungo. Può essere lavato e asciugato, mentre il prodotto non perderà forma, conserverà la sua densità ed elasticità. Il materiale qualitativo consente di realizzare una benda stretta che non interferisca con la normale circolazione sanguigna. Di notte, la benda può essere rimossa e al mattino nuovamente utilizzata per la fissazione. Non sono richieste abilità speciali per la fasciatura degli arti, l'arte semplice può essere padroneggiata dalla vittima stessa o da qualsiasi membro della sua famiglia.

Un grande vantaggio del prodotto è la sua affidabilità. La benda corretta dura tutto il giorno, senza scivolare e senza tirare i vasi sanguigni. Se necessario, la benda può essere riparata con una benda. La medicazione può essere utilizzata durante l'applicazione di impacchi, nonché in presenza di varie ferite. Il prodotto è molto economico, sostituirà con successo 20 bende di garza.

Nonostante molti vantaggi, l'accessorio medico ha i suoi svantaggi:

  1. Se applicato in modo improprio, potrebbe esserci una violazione della circolazione sanguigna.
  2. Una tensione insufficiente del materiale elastico non può garantire un supporto ottimale dei legamenti feriti.
  3. La benda legata in modo non astuto può provocare irritazione e persino danni alla pelle.
  4. Una manutenzione insufficiente del prodotto lo renderà rapidamente inutilizzabile.

Se il grado di elasticità della benda non viene scelto correttamente, il giunto non riceverà il supporto necessario. Nonostante il fatto che il prodotto sia considerato universale, non vale la pena acquistare il primo esemplare. Nella scelta della benda giusta aiuterà un traumatologo o farmacista esperto.

Come scegliere una benda

È possibile acquistare il prodotto in qualsiasi farmacia o salone ortopedico dove vengono venduti vari fissativi, ortesi, bende mediche e altre forniture mediche. Quando si estendono i legamenti dell'articolazione della caviglia, è più conveniente utilizzare una lunghezza della benda di 1,5-2 m. Se non si trova la dimensione desiderata, è possibile acquistare un prodotto lungo circa 5 m, quindi tagliarlo a metà. Il prodotto deve essere imballato in modo sicuro, senza lacrime e danni. La benda di qualità ha una larghezza e una densità uniformi, la confezione indica il produttore, la data e le condizioni di conservazione, altre informazioni importanti.

Quando si sceglie un prodotto, è necessario considerare non solo la lunghezza, ma anche il grado di elasticità. In vendita ci sono accessori più densi e ben stirati. Se c'è una predisposizione alle vene varicose, è meglio comprare bende con un basso grado di elasticità. Mentono strettamente, sostengono bene le vene colpite, normalizzano il flusso sanguigno e prevengono le sensazioni dolorose. La stessa benda sarà necessaria dopo l'operazione sugli arti inferiori.

Con le solite distorsioni e lussazioni, raccomandiamo un prodotto più morbido, più elastico. Non interferiscono con i movimenti, il paziente con una benda applicata correttamente può condurre una vita normale senza provare dolore e rischiare ulteriori danni ai legamenti.

Come applicare una benda alla caviglia

La regola generale è che la fasciatura deve essere applicata al mattino o dopo un lungo riposo con gli arti sollevati. Questo metodo aiuta a evitare l'edema, la benda può essere fissata nel modo più confortevole possibile. È possibile spiegare come bendare la gamba, un medico ortopedico o un'infermiera, le istruzioni necessarie saranno fornite in una farmacia o in un salone ortopedico.

Se la benda è stata utilizzata in precedenza, viene accuratamente avvolta in un rotolo stretto. Il prodotto è spiegato dall'interno verso l'esterno e la medicazione viene applicata direttamente sulla pelle. Non fasciare l'arto su calze, calze o altri indumenti. Qualsiasi tessuto diventerà un ostacolo alla normale fissazione del materiale elastico e può causare gravi irritazioni.

Prima di fasciare, è possibile applicare all'unguento o gel dell'arto danneggiato, raccomandato dal medico curante. Qualsiasi prodotto applicato sulla pelle deve essere ben assorbito. Se prevedi di applicare un impacco, una garza umida, un batuffolo di cotone o altra guarnizione impregnata con il medicinale sono coperti con carta oleata o pellicola. Solo dopo che l'impacco viene fissato con una benda. Se si trascura la protezione in polietilene, la benda si bagnerà rapidamente e l'efficacia della procedura diminuirà.

Fasciare la caviglia in modo uniforme, passando dalla parte più stretta della gamba a quella più ampia, dalla caviglia al ginocchio. In questo caso, il grado di tensione del materiale varia. Nelle caviglie, dovrebbe essere il più stretto possibile, nell'area del polpaccio, la fissazione è ridotta. Non è necessario stringere eccessivamente la gamba sotto il ginocchio, questo impedisce una normale circolazione sanguigna. Per controllare un grado di una tensione è possibile, avendo spinto le dita sotto una benda.

La benda viene applicata ordinatamente, senza rughe e ispessimenti inutili. Ogni turno di circa un terzo si sovrappone a quello precedente, i lumen non vengono lasciati. Quando si passa da sotto la benda, la pelle non dovrebbe essere visibile. La fissazione massima è necessaria nella parte inferiore della benda, nell'area della caviglia, questo impedirà alla benda di scivolare.

Una benda sulla caviglia dovrebbe coprire il piede 15 cm sotto e sopra l'area della lesione. Il bendaggio è imposto dalle falangi delle dita dei piedi sulle gambe al centro dello stinco. Con una corretta fissazione, le dita dei piedi sulle gambe possono diventare pallide e persino diventare blu. In pochi minuti dovrebbero avere un colore normale. Questo è un segno che la medicazione è applicata correttamente. Se la sensazione di spremitura e intorpidimento delle dita non scompare dopo 30 minuti, è meglio fasciare la benda. Ciò dovrà essere fatto se il paziente avverte sangue pulsante, dolore o altre sensazioni spiacevoli. La benda dovrebbe rimuovere i sintomi negativi, piuttosto che provocarli. Nel tempo, diventa chiaro quale grado di tensione del materiale elastico è ottimale per un particolare paziente.

Il blocco è necessario quando il paziente è in movimento attivamente. Durante il riposo, la benda viene rimossa e l'arto interessato viene massaggiato delicatamente nella direzione dalla caviglia al ginocchio. I movimenti dovrebbero essere morbidi, l'auto-massaggio attivo è meglio rimandare fino al completo recupero. Per migliorare la circolazione del sangue, puoi usare qualsiasi crema o gel leggero. Per alleviare il gonfiore, mentre si alza una gamba durante il sonno, ad esempio, ponendo sotto di sé una coperta piegata o un asciugamano spesso.

Schema di bendaggio: istruzioni per principianti

Per applicare correttamente una fascia elastica sulla caviglia, è necessario agire passo dopo passo. Una chiara aderenza allo schema aiuterà a fissare in modo sicuro i legamenti danneggiati, ridurre il dolore e prevenire la formazione di edema. istruzioni:

  1. La benda è sovrapposta a una gamba a spirale, ogni nuovo strato copre la precedente svolta di un terzo.
  2. Una caviglia è avvolta con una benda, quindi la benda viene messa sul piede, avvolgendo strettamente il tallone.
  3. Il prodotto gira due volte attraverso l'ascensore, fissando saldamente il piede.
  4. Ulteriori bobine giacciono trasversalmente, dal piede allo stinco e di nuovo al piede.
  5. L'ultima fase prevede di avvolgere lo stinco con un altro strato, quindi devi fasciare la caviglia e legare una benda. I noduli non si stringono troppo, perché prima di andare a letto la benda dovrà essere rimossa.

Imparare come bendare correttamente un arto danneggiato non è difficile. Osservando scrupolosamente le istruzioni dell'ortopedista, puoi imparare come realizzare una benda densa in soli 10 minuti. Per spiegare quanto indossare una benda elastica, dovrebbe il medico curante. Di solito le procedure continuano fino alla completa scomparsa di sintomi sgradevoli: dolore, gonfiore, incapacità di calpestare l'arto ferito.

Cura delle bende e prolungamento della durata di servizio

La benda elastica può essere utilizzata per un lungo periodo. Il materiale con cui è realizzato è igroscopico, non si deforma e non si rompe. Lavare il prodotto ogni 7-10 giorni. Se la distorsione della caviglia è spesso tesa, si raccomanda di avere 2-3 bende nell'armadietto dei medicinali, in modo che in qualsiasi momento sia disponibile un materiale per creare la benda.

Non si possono gettare bende in una lavatrice, anche le polveri sintetiche aggressive sono indesiderabili. È meglio lavare il prodotto a mano con acqua calda e sapone normale. Gel adatti e delicati, adatti alla lavorazione di vestiti per bambini. Il materiale elastico non può essere sfregato, viene delicatamente strizzato in acqua saponata senza disturbare la struttura del tessuto. Il lavaggio dura solo pochi minuti, non immergere il prodotto.

Pulisci delicatamente le bende stringendo le mani, cercando di non tirare e non torcere. Asciugali meglio su un asciugamano di spugna o altro tessuto di cotone che assorba bene l'umidità. Preferibilmente l'asciugatura in posizione orizzontale, appesa a batterie e corde deforma un materiale elastico forte ma delicato.

Il rispetto delle regole per l'uso e la cura prolunga significativamente la durata delle bende elastiche.

Utilizzare il prodotto a condizione che mantenga un margine di elasticità. Quando il materiale è teso, lacerato o smette di fissare l'arto in modo affidabile, dovrai sostituire la benda con una nuova.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Le più comuni malattie del retto sono sintomi e trattamento

Prevenzione

Il retto svolge un ruolo cruciale: rimuove i resti di cibo digerito dal tratto digestivo insieme a prodotti tossici dell'attività vitale del corpo....

Conseguenze delle emorroidi

Prevenzione

Le emorroidi appartengono alla categoria delle malattie, che non sono accettate per parlare ad alta voce. La malattia colpisce bambini, adulti. Le persone di età avanzata sono spesso esposte....