Come fasciare una gamba con una benda elastica estensibile

Tromboflebite

Bendaggio elastico applicato alla caviglia ferita quando i legamenti sono allungati è un dispositivo medico che viene assegnato al paziente in caso di varie lesioni alle articolazioni.

Una tale fasciatura, rispetto alle bende convenzionali, ha una massa di vantaggi. Inoltre, può essere utilizzato molte volte e una semplice benda è solo per uso singolo.

Inoltre, se si applica una benda stretta sull'articolazione, non si stacca e non cambia forma.

In tal modo, risolve bene l'articolazione del paziente. Una semplice fasciatura deve essere costantemente modificata, poiché di volta in volta scivola dalla zona danneggiata del corpo.

La benda elastica è un materiale universale, in quanto può essere applicata a qualsiasi parte dell'articolazione, assicurando così una fissazione a lungo termine.

Tale benda viene facilmente rimossa e anche semplicemente rimossa, quindi non è necessario addestrare un paziente ad applicare una benda. Inoltre, una benda elastica può sostituire più di 20 bobine di bende di garza standard, il che è molto vantaggioso e conveniente.

Ma, nonostante tutti i vantaggi dell'uso di un bendaggio elastico, presenta ancora alcuni inconvenienti che non possono essere ignorati:

In caso di avvolgimento errato, potrebbe esserci una violazione della circolazione sanguigna. Per imporre qualitativamente un bendaggio stretto è necessario avere alcune abilità e abilità. La mancanza di un'adeguata cura della fascia elastica spesso porta al suo rapido deterioramento.

Di solito, quando si estendono i legamenti e in caso di contusioni si usa un bendaggio stretto. Per un fissaggio sicuro, anche il pneumatico in gesso viene spesso avvolto in una benda flessibile.

La fissazione è fatta il secondo giorno dopo che il danno è stato ricevuto ai legamenti della caviglia e altre articolazioni. Dal momento che è necessario attendere un giorno affinché il gesso si asciughi completamente.

Un bendaggio stretto è desiderabile ogni giorno per rilassarsi per sviluppare la funzione motoria della caviglia e altre articolazioni. Ma vale la pena notare che una tale ginnastica non dovrebbe essere fatta senza un consiglio medico. Dopotutto, con l'esecuzione arbitraria di vari esercizi, puoi ri-ferire un'articolazione malata.

Inoltre, la benda elastica durante lo stretching e il trauma ai legamenti può essere applicata insieme a impacchi terapeutici e unguenti.

Durante la selezione delle bende, devi seguire alcune regole. Quindi, in questo caso è importante prestare attenzione alla lunghezza del prodotto. Fondamentalmente, i parametri dipendono dalla dimensione del sito, che verrà successivamente avvolta attorno al materiale.

La lunghezza standard delle bende elastiche è determinata dalla loro funzione:

per la caviglia - da 1,5 a 2 metri; per l'articolazione del polso - da 1 a 1,5 metri.

E dall'altro le grandi articolazioni avvolgono la benda, la cui lunghezza va da 2 a 3 metri. Per fissare gli arti superiori, se i legamenti sono danneggiati, è necessario acquistare una benda di quattro metri, come una benda elastica sul gomito, e la benda inferiore è alta cinque metri.

L'estensibilità è un altro fattore importante, che non può essere dimenticato scegliendo una benda elastica. Per garantire che durante l'allungamento dei legamenti la fissazione fosse qualitativa, si dovrebbero usare bende con estensibilità media o alta.

E dopo l'intervento chirurgico sugli arti inferiori, al fine di prevenire la comparsa di vene varicose, è necessario utilizzare un materiale che ha un basso grado di elasticità.

La benda elastica è sovrapposta al sutra, o dopo il riposo, durante il quale la posizione dell'arto ferito deve essere elevata con un angolo di 30 gradi. Allo stesso tempo, il riposo può essere breve - non più di 15 minuti. È necessario che l'arto non si gonfia.

Se i legamenti sono danneggiati, il materiale elastico viene applicato partendo da una zona stretta della caviglia e spostandosi nella sua parte larga. Ad esempio, dalla caviglia all'articolazione del ginocchio.

La procedura per il bendaggio deve essere attentamente e con molta attenzione. Allo stesso tempo, bisogna fare attenzione a non creare rughe.

La benda deve essere srotolata verso l'esterno e solo sulla superficie della pelle. Pertanto, il materiale non sarà sovrasaturato e i tessuti non saranno troppo schiacciati.

Ogni avvolgimento dovrebbe coprire 1/3 dello strato applicato ad esso. E non ci dovrebbero essere spazi vuoti tra gli strati.

La massima tensione della medicazione è nella parte inferiore. E con un graduale rialzo, la tensione dovrebbe essere leggermente rilassata. Ad esempio, la caviglia è avvolta da una forte tensione, e la zona del ginocchio - con una indebolita.

Una benda stretta è meglio riavvolgere fino a 15 cm sotto e sopra l'area interessata. E la caviglia deve essere riparata dalle falangi delle dita dei piedi al centro dello stinco.

La benda elastica si applica meglio solo durante il movimento attivo. Se il paziente è in uno stato calmo, il materiale deve essere rimosso. Allo stesso tempo, è necessario massaggiare l'area dell'articolazione interessata - dal polso al gomito e dal piede all'articolazione del ginocchio.

Per capire se il bendaggio elastico è applicato correttamente, è consigliabile applicare questo consiglio: dopo il bendaggio, le dita dovrebbero diventare leggermente blu. Dopo il ritorno dell'attività attiva, la loro ombra fisiologica viene rapidamente ripristinata.

La benda troppo stretta non vale la pena, dal momento che il flusso di sangue può essere disturbato a causa del quale ci sarà gonfiore.

Se dopo mezz'ora dopo aver avvolto la benda, il braccio o la gamba è palpitante e insensibile, quindi la benda viene applicata molto strettamente, quindi deve essere rimossa immediatamente. Allora è desiderabile prendere una posizione orizzontale e sollevare l'arto dolorante, e quindi fare un leggero massaggio.

Le regole per applicare una benda sulla caviglia sono le seguenti:

La benda è regolata leggermente sopra la caviglia in una spirale. Quindi la benda ha bisogno di stringere il tallone. Quindi, 2 volte avvolgere i piedi. Quindi devi passare il cross-winding. Perciò è necessario osservare un tal schema - da un piede su uno stinco, e dopo di nuovo su fermata. Visivamente, sembra una croce sulla superficie del giunto. Infine, la benda dovrebbe essere nuovamente applicata allo stinco. Allo stesso modo, è necessario eseguire un paio di impacchi alla caviglia e quindi fissare la benda.

Al fine di mantenere le proprietà prestazionali del bendaggio elastico il più a lungo possibile, è necessario osservare alcune regole importanti. Quindi, la benda dovrebbe essere lavata solo se necessario, circa due volte in dieci giorni.

Bint deve essere conservato in un luogo buio, assicurandosi che non riceva raggi di luce. È anche importante che sia tenuto in una forma contorta. Inoltre, la stiratura di tale materiale è vietata.

Lavare il prodotto con una macchina da scrivere usando tensioattivi è rigorosamente inammissibile. È meglio usare un lavaggio a mano e applicare un sapone normale.

Dopo il lavaggio, non è possibile svitare la benda. Sarà sufficiente strizzarlo un po '. E dovrebbe essere asciugato in una forma decomposta su un supporto di tessuto.

La benda elastica alla caviglia è uno dei tipi di materiale medico che viene assegnato al paziente per l'uso (applicandolo) con varie lesioni e danni alle articolazioni.

Torna ai contenuti

La fascia elastica ha un enorme numero di vantaggi rispetto ai modelli ordinari, i principali sono i seguenti:

Le bende elastiche possono essere utilizzate molte volte e la benda di garza ordinaria può essere deformata dopo il primo utilizzo. La benda elastica dopo l'applicazione sulla superficie del giunto non si deforma e non scivola. Corregge strettamente l'articolazione colpita. La benda ordinaria richiede frequenti re-bendaggi, poiché scivola periodicamente dall'articolazione. La benda è universale, così come qualsiasi articolazione. Buona fissazione dell'arto per molto tempo. La medicazione viene facilmente rimossa e applicata semplicemente (non è necessario per la preparazione speciale del paziente). Una benda di fibre elastiche può sostituire 20 bende di garza ordinarie, il che è piuttosto redditizio e razionale.

Tuttavia, nonostante tutti gli aspetti positivi dell'uso di questo tipo di mezzi, l'uso di bende elastiche presenta alcuni inconvenienti. Tra questi ci sono i seguenti:

Violazione di un flusso sanguigno all'atto di imposizione errata di una benda elastica. Fissazione di scarsa qualità dell'arto in violazione della tecnica del bendaggio. Per applicare la benda, hai bisogno di determinate abilità e abilità del paziente. Una cattiva cura della fascia può portare al suo deterioramento prematuro.

La benda più spesso elastica è prescritta in caso di contusioni e distorsioni. Il pneumatico in gesso sovrapposto può essere fissato anche con una benda elastica. La fissazione viene eseguita il secondo giorno dopo l'infortunio, perché il primo giorno l'intonaco deve asciugarsi completamente.

Grazie alla fascia elastica, la benda di gesso può essere rimossa quotidianamente e cercare di sviluppare movimenti nell'articolazione lesionata in questo modo. Tuttavia, va notato che la ginnastica articolare terapeutica deve essere condotta esclusivamente dopo aver consultato il medico curante. Non è consigliabile farlo da solo.

Insieme all'uso del bendaggio elastico, è possibile applicare unguenti terapeutici alle compresse articolari e speciali.

I bendaggi elastici sono indispensabili aiutanti per le persone coinvolte in vari sport, come lo è per gli atleti e le persone che amano le attività sportive che si verificano un gran numero di lesioni alle articolazioni.

Torna ai contenuti

Ci sono regole che sono raccomandate quando si scelgono le bende. Tra questi i più importanti sono i seguenti:

La lunghezza della benda elastica. Di regola, dipende direttamente da quale articolazione su cui verrà applicata la benda. A seconda della lunghezza, si distinguono i seguenti tipi di materiale:

una benda per articolazioni del polso, la cui lunghezza raggiunge 1-1,5 m; per le articolazioni della caviglia, la lunghezza varia tra 1,5-2 m.

Altre superfici articolari richiedono 2-3 m di bendaggio elastico. Per fissare le estremità inferiori, si consiglia di acquistare 5 m di bendaggio elastico, e per la parte superiore - 4 m.

Bendaggio elastico per bende. Per fissare in modo sicuro l'arto dopo l'infortunio, vengono utilizzate bende con estensibilità medio o alto. Dopo l'intervento chirurgico sulle gambe per evitare lo sviluppo delle vene varicose, dovrebbero essere utilizzate bende elastiche basse.

Regole per l'applicazione della benda:

La tecnica di imporre una benda di fissaggio sulla caviglia

bende elastiche devono applicare al mattino o dopo un riposo in posizione orizzontale con gli arti (arto angolo piombo - 30 °). Hai bisogno di riposare per almeno 15 minuti. Questo è fatto per evitare l'edema dell'arto inferiore. La benda elastica è sovrapposta dalla stretta area dell'articolazione danneggiata a quella più ampia. Esempio: la caviglia è l'inizio della benda, l'articolazione del ginocchio è la sua fine. Il processo di bendaggio deve essere eseguito con cura e attenzione. L'aspetto di eventuali pieghe è inaccettabile. La benda elastica viene srotolata verso l'esterno e direttamente sulla superficie della pelle. Pertanto, è possibile evitare la stiratura eccessiva della benda e la spremitura inammissibile dei tessuti. Ogni giro successivo del bendaggio elastico dovrebbe chiudere 1/3 dello strato che era prima di esso. L'illuminazione della pelle tra gli strati di bende non dovrebbe essere. La massima tensione della benda dovrebbe essere osservata nella sezione inferiore. Graduale aumento sopra, è necessario allentare la tensione (per esempio - caviglia ha una maggiore tensione e maggiore nell'articolazione del ginocchio, la tensione è indebolita). Si consiglia di applicare una benda 15 cm sopra e sotto la lesione. L'articolazione della caviglia è intatto, dalle falangi dita e termina a metà polpaccio. La benda elastica è necessaria solo con movimento attivo del paziente. Se una persona è a riposo, la benda dovrebbe essere rimossa. Dovrebbe essere delicatamente massaggiare la zona dell'articolazione colpita (dal piede al ginocchio, dal polso al gomito). Per determinare se il bendaggio elastico applicato, si consiglia i seguenti suggerimenti: dopo falangi bendaggio sono un po 'diventa di colore blu. Con il ritorno dell'attività attiva, vengono rapidamente ripristinati in un tono fisiologico. Le bende elastiche fortemente avvolte non possono essere, perché possono causare una violazione del flusso sanguigno e del gonfiore. Se dopo 30 minuti di posa bendaggio elastico, gamba o il braccio va insensibile e sentito il pulsare sotto la benda, quindi la benda è allungata molto forte e urgente bisogno di essere rimosso, allora è consigliabile sdraiarsi sul letto e sollevare l'arto infortunato sul quale la benda, per condurre un delicato massaggio.

Torna ai contenuti

Le regole per applicare una benda elastica direttamente alla caviglia prevedono i seguenti passaggi:

La benda inizia sopra la caviglia, mentre la benda avanza circolarmente. Quindi si raccomanda la benda per stringere il tallone. Quindi tocca due volte il piede con la benda. Quindi la benda si muove, essendo localizzata trasversalmente. Si sovrappone al piede sullo stinco, poi di nuovo sul piede. Si scopre una croce visibile sulla superficie anteriore del giunto della benda. Quindi la benda torna allo stinco. Pertanto, vengono realizzati diversi sottopancia alla caviglia, dopo di che viene fissata la benda.

Prendersi cura di una fasciatura comporta l'incontro con raccomandazioni importanti:

La benda di lavaggio dovrebbe essere fatta solo se necessario (questo è circa 2 volte in 10 giorni). La benda di lavaggio deve essere rigorosamente manuale senza l'uso di tensioattivi. Lavare con sapone normale. Non è necessario svitare la benda. Basta spremere un po '. L'asciugatura della benda viene effettuata sul substrato di tessuto nella forma spiegata. Le bende elastiche devono essere conservate in uno stato attorcigliato lontano dall'esposizione alla luce solare. In questo caso, la stiratura del materiale è severamente vietata. Torna ai contenuti

Ortesi per proteggere l'articolazione lesa da danni ripetuti

L'ortesi è un dispositivo speciale che ripete i contorni dell'articolazione. Si sovrappone all'articolazione interessata. L'aspetto dell'ortesi per la caviglia è un calzino, un ginocchio o uno stivale. Le dita dei piedi sulla gamba dovrebbero rimanere aperte. Per fissare una caviglia alla caviglia può essere con l'aiuto di elementi di fissaggio speciali o velcro. L'ortesi è fatta di tessuti di cotone, metallo, plastica o legno.

Modelli per la prevenzione. Sono necessari per prevenire danni all'articolazione della caviglia. Modelli medici. Sono utilizzati per fornire assistenza medica in caso di traumi nell'area di un'articolazione. Modelli funzionali Sono usati costantemente per cambiamenti irreversibili nel giunto.

Gradi di rigidità delle ortesi:

Caviglia: ortesi semi-rigida. Ha cinture che sostituiscono la benda elastica. Oltre alle cinghie, è possibile utilizzare inserti in metallo, plastica e corde. Ortesi morbida alla caviglia. Assomiglia all'apparenza una benda amovibile fatta di stoffa. Ortesi dura. Ha inserti in plastica e pneumatici elastici. Tale articolazione della caviglia è perfettamente fissa.

Indicazioni per indossare l'ortesi:

artrite o artrosi articolare; distorsioni o lacerazioni di legamenti e tendini; recupero dopo la frattura delle ossa della caviglia, dello stinco, del piede; piedi piatti, sovrappeso, deformazioni in valgo del dito; paralisi parziale della parte inferiore della gamba e del piede; prevenzione degli infortuni per le persone attivamente coinvolte nello sport.

Vantaggi dell'uso dell'ortesi:

Stabilizzazione della qualità dell'articolazione danneggiata. Riduzione dello stress meccanico sulla superficie del giunto. Rafforzamento di muscoli e legamenti. Grado di gonfiore e loro anestesia. Espansione del volume dell'attività motoria nell'articolazione.

L'ortesi è indesiderabile da utilizzare con ferite aperte e ferite. Deve essere applicato solo dopo la fusione dei frammenti ossei. Il punto più importante nell'acquisizione di questo tipo di dispositivo è la scelta giusta.

Torna ai contenuti

Una benda sull'articolazione della caviglia è il modo più efficace per riparare un'articolazione lesionata. L'applicazione della banda è giustificata nei seguenti casi:

trauma dell'apparato del legamento; lesione muscolare; fratture, crepe nelle ossa; dislocazioni nell'area comune.

Dopo un trauma di legamenti c'è un hemotoma

Qualsiasi lesione può verificarsi a causa di ammaccature ammalarsi, urti diretti, cadute, rimboccarsi i piedi, indossare scarpe con i tacchi alti. L'apparato legamentoso dell'uomo soffre più spesso.

La benda alla caviglia è una sorta di cintura elastica che ha cinture e chiusure speciali. La fasciatura della caviglia può essere indossata non solo quando l'articolazione è ferita, ma anche durante la gravidanza per sostenere la colonna lombare e dopo l'intervento.

La benda alla caviglia ha le seguenti proprietà positive:

promuove una rapida adesione dei legamenti; ripristina l'apparato muscolare; corregge l'articolazione danneggiata; ha un effetto di compressione; elimina numerosi gonfiori; normalizza la produzione di liquido sinoviale; elimina la possibilità di emorragia; riscalda in modo significativo l'articolazione.

La benda è realizzata con inserti costali (quindi rigidi), fibre elastiche, rivestimento anti-allergico che riscalda l'articolazione. Scegliere una benda è necessario in base alle dimensioni del piede, altrimenti può causare disagio e strofinare forte il piede.

Molte persone pensano al costo della fasciatura. L'assortimento di pneumatici è piuttosto esteso. Esistono anche versioni di bilancio di questo dispositivo ortopedico. Ma è meglio comprare una benda ad un prezzo medio. Il costo dipende dalla regione di residenza e dagli elementi utilizzati nella benda.

Torna ai contenuti

Il tutor aiuta a mantenere l'arto nella posizione corretta. Indicazioni per l'uso del tutor:

processi infiammatori nelle articolazioni; paralisi e altri.

Questo prodotto ortopedico è indossato su una calza di cotone speciale. Inoltre, si raccomanda di dare l'arto infortunato nella posizione corretta, quindi con delicatezza e attenzione si mette il tutore. Ci sono elementi di fissaggio sul tutor. Sulle sporgenze delle ossa, il tutore non dovrebbe esercitare alcuna pressione. Il dispositivo è indossato sull'arto durante la notte o durante il sonno di un giorno. È severamente vietato entrarci. Dall'interno del tutor può essere trattato con un panno umido e sapone. È necessario escludere l'ingresso di acqua sul metallo, in quanto sarà danneggiato. È necessario indossare un tutore ogni giorno, combinandolo con esercizi speciali, che vengono sviluppati dall'ortopedico. La regolazione delle fibbie a cravatta è effettuata esclusivamente da un medico.

È possibile cancellare il tutor, ma dovrebbe essere asciugato lontano da oggetti di riscaldamento. Per lavarlo, avrai bisogno di una borsa speciale.

Il vantaggio di utilizzare un tutor è la possibilità di fissare gli elementi degli arti danneggiati nella posizione necessaria per questo.

Tutor immobilizza completamente l'articolazione ferita

Al fine di prevenire danni, distorsioni e lussazioni dell'articolazione della caviglia, si raccomanda di rafforzarlo, i metodi ideali sono i seguenti:

camminare sui tronchi; camminare su ciottoli; camminare a piedi nudi sull'erba o sull'acqua.

Il modo migliore per camminare su un registro è riconosciuto. In questo caso, il registro utilizzato non dovrebbe essere sottile. Deve giacere a terra. Passare su di esso è necessario a piedi nudi o in scarpe da ginnastica sportive.

È stabilito che, cercando di mantenere l'equilibrio su un tronco, una persona stira i muscoli dell'articolazione della caviglia e questo, a sua volta, aiuta a rafforzarli.

La benda elastica è un rimedio universale che viene usato per curare e prevenire malattie e danni articolari. Per scaricarlo, non è necessario avere un'educazione medica o una pratica speciale, è sufficiente conoscere le regole e le raccomandazioni del medico e seguirle chiaramente. Se la tecnica viene osservata, la benda non scivola via dalla caviglia, non si scioglie e non disturba la circolazione sanguigna nell'arto.

lesioni (contusioni e distorsioni); Artrite e artrosi, accompagnata da gonfiore e dolore; carichi elevati associati agli sport.

In caso di stiramento e rottura dei legamenti dell'articolazione della caviglia, al paziente viene applicata una gomma da intonaco. Nel "tandem" con la sua benda elastica usata. Ha legato il secondo giorno dopo l'incidente, quando l'intonaco si asciugò bene. Questo design consente a una persona di rimuovere facilmente la benda e provare a sviluppare un arto danneggiato.

Con l'artrite e l'artrosi, una benda elastica per l'articolazione della caviglia viene applicata insieme a unguenti o rimedi popolari per uso esterno. Sono distribuiti su di esso, quindi viene creato l'effetto di compressione.

L'esercizio intensivo comporta un rischio potenziale - ottenere un giunto microtraumatico. Se si indossa una benda elastica per l'allenamento, la probabilità di danno si ridurrà a volte.

importante! Per le persone che sono impegnate nello sport o nel lavoro manuale, i medici raccomandano di avere sempre una fascia elastica nel proprio contenitore di medicinali di casa.

La benda elastica viene utilizzata attivamente nel trattamento del danno alla caviglia e dell'infiammazione

Capacità di riutilizzare. Questo è diverso da un bendaggio anelastico, che può essere applicato una sola volta. affidabilità. Se applicato correttamente, il bendaggio viene fissato saldamente sul piede, non cade e non si srotola. La benda ordinaria è sciolta e scivola, quindi richiede una medicazione permanente. Facile da usare. La medicazione è facile da rimuovere e indossare, non è richiesta alcuna preparazione preliminare. versatilità. La benda elastica è adatta non solo per la caviglia, ma per il resto delle articolazioni. economia. La pratica dimostra che una fascia elastica può sostituire 20 confezioni di bende di garza convenzionale.

Gli svantaggi della fascia elastica si manifestano nel caso in cui la persona non abbia padronanza delle regole della sua imposizione sull'articolazione della caviglia e in altre parti del corpo. Gli errori nella tecnica del bendaggio portano a una violazione della circolazione sanguigna nell'arto ferito, al decadimento e allentamento del tessuto e al suo rapido deterioramento.

Al fine di evitare effetti negativi, è importante tenere conto di tutte le raccomandazioni degli esperti durante il bendaggio.

I medici distinguono le seguenti regole, che devono essere osservate quando si sceglie una medicazione:

In vendita sono bende di diversi filmati. La scelta dipende da quale articolazione deve essere riparata. Per l'area del polso, le varianti sono utilizzate fino a un metro e mezzo, per la caviglia - da una volta e mezzo a due, per gli arti inferiori - almeno cinque metri.

2. La giusta scelta di elasticità

Bende con bassa e media elasticità vengono utilizzate per fissare la caviglia dopo l'infortunio. Altamente elastico progettato per il trattamento delle vene varicose

importante! I singoli pazienti non vogliono applicare una benda elastica secondo le indicazioni del medico, temendo che possa danneggiare la pelle. Tali sospetti sono infondati: le medicazioni sono fatte con materiali naturali, quindi sono assolutamente sicuri.

Gli specialisti danno le seguenti raccomandazioni,

La benda degli arti è la migliore al mattino, dopo una notte di sonno. Se c'era bisogno di farlo durante il giorno, il paziente deve prima sdraiarsi con un arto sollevato di 30 gradi, per almeno un quarto d'ora. L'inosservanza di questa regola porta all'insorgenza del gonfiore. Quando si esegue il bendaggio, è necessario passare da uno spazio più ristretto a uno più ampio. Ad esempio, puoi essere guidato dall'area della caviglia fino alla gamba. La medicazione dovrebbe trovarsi il più accuratamente possibile e accuratamente. Fasciatura della caviglia senza pieghe, lumi tra strati di tessuto e altre "macchie". Fasciare l'arto con una benda elastica, ridurre la tensione mentre si solleva. La compressione massima dovrebbe essere nella zona più stretta, la minima - nella più ampia. Legare l'articolazione, srotolando la benda verso l'esterno. Aprilo il più vicino possibile alla pelle, questo ti farà risparmiare da rughe e imprecisioni. Ogni turno successivo della medicazione dovrebbe coprire la superficie del precedente di un terzo. Un'articolazione danneggiata deve essere fasciata in un'area più ampia dell'area della lesione. Riavvolgi un ulteriore 10-15 cm su e giù da esso. Correggi la benda e assicurati che sia applicata correttamente. Questo è indicato da un semplice test: la punta delle dita dell'arto ferito dovrebbe diventare blu. Questo blu scompare immediatamente non appena il paziente fa un paio di movimenti con la mano o il piede. Se non si è verificato, o non è scomparso dal movimento, la benda è fuori posto, deve essere rifatta.

importante! Per legare un arto con materiali di fissaggio è necessario solo se il paziente fa movimenti. Se sta per riposarsi o dormire, la benda dovrebbe essere rimossa per prima.

Se, entro mezz'ora dopo aver fissato la caviglia o altra articolazione, una persona avverte intorpidimento dell'arto, c'è una pulsazione distinta sotto la benda, la benda è stata applicata troppo strettamente e ha bloccato la normale circolazione sanguigna. È necessario rimuoverlo immediatamente. Per normalizzare la situazione, il paziente deve tenere l'arto interessato per 10-15 minuti in posizione sollevata.

L'imposizione di una fascia elastica sulla caviglia si verifica solo dopo aver verificato che la caviglia

il paziente è asciutto e pulito, non ci sono lesioni gravi. La posizione ottimale del paziente si trova sul retro.

Per legare correttamente una benda attorno alla caviglia, segui questi consigli:

Inizia la fasciatura appena sopra la caviglia, riavvolgi l'arto con un movimento circolare verso il basso. È necessario avvolgere una benda elastica sul tallone (un paio di giri) e sul piede. Muoviti trasversalmente: dalla parte inferiore della gamba al piede e indietro. Fissare la benda alla benda nella zona della caviglia.

Evita errori comuni. L'applicazione troppo stretta di un bendaggio elastico comporterà una violazione del flusso sanguigno e del flusso linfatico. Esternamente ciò si manifesterà nel fatto che le dita diventano fredde e bluastre. Se non riesci a fasciarti la gamba abbastanza forte, la benda cadrà dall'arto inferiore quando ti muovi, e lo sforzo sarà invano.

Video - Sovrapponendo una benda alla caviglia

Per correggere correttamente l'arto, non è sufficiente padroneggiare la tecnica. È importante che la fasciatura della caviglia sia di buona qualità. Per garantire che le proprietà del consumatore del bendaggio elastico persistessero il più a lungo possibile,

Non lavare la medicazione troppo spesso. La frequenza ottimale - una volta in cinque giorni. Per il lavaggio, utilizzare normale sapone prima dell'applicazione. Non usare agenti chimici aggressivi. Non spremere troppo il tessuto: la benda perderà la sua elasticità. È abbastanza coppia di movimenti. Per asciugare, stendere la medicazione orizzontalmente su un tessuto naturale sottile. Non stirare il materiale elastico con un ferro.

Lo stoccaggio del bendaggio elastico deve essere effettuato in un armadietto o in un pacco appositamente designato. I raggi ultravioletti diretti che cadono su un tessuto, lo privano delle necessarie proprietà del consumatore.

La benda elastica sulla caviglia è una ricetta per molti problemi. Aiuta a immobilizzare l'arto in lesioni e processi infiammatori, esclude la possibilità di lesioni durante l'allenamento sportivo intensivo.

Per ottenere il risultato desiderato, seguire le raccomandazioni degli specialisti su come prendersi cura delle bende e su come fasciare correttamente la caviglia.

Applicazione corretta della benda elastica per lesioni alla caviglia

La fasciatura dei piedi con varie lesioni alla caviglia è parte integrante del trattamento. Per farlo meglio con l'aiuto di un bendaggio elastico sulla caviglia, che fornisce il resto ferito dell'arto, che contribuirà a una pronta guarigione.

Senza una benda sulla caviglia, l'articolazione rimane mobile, il che può portare a complicazioni ea un lento recupero della gamba ferita.

In quali casi dovrei fasciare la gamba

La benda della caviglia è necessaria:

  • con un livido;
  • con distorsione;
  • con rottura di fibre legamentose;
  • con artrite accompagnata da gonfiore;
  • con le vene varicose;
  • durante i carichi sportivi per prevenire il verificarsi di lesioni.

Se c'è una sublussazione, una dislocazione o una frattura, l'arto viene immobilizzato con una benda di gesso, piuttosto che con una benda elastica.

specie:

La benda elastica sulla gamba è lavorata a maglia e su base di tessuto. Tessuto in forza superiore lavorato a maglia ed è più malleabile, avvolgendo bene tutti i contorni dell'arto. L'elasticità è di tre tipi:

  1. Bassa estensibilità - si estende per circa metà della sua lunghezza;
  2. Estensibilità media: allungata al cento e trenta percento;
  3. Elevata elasticità - allunga oltre il 150%.

Quando si sceglie il bendaggio elastico, è necessario sapere che è possibile regolare la pressione cambiando la forza e utilizzando diverse tecniche di avvolgimento. Se benda gamba fasciata con un alto grado di elasticità, la pressione è distribuita in modo uniforme, indipendentemente dal fatto che v'è un'attività fisica o la persona è a riposo. Bendaggi caviglia elasticità media del materiale può essere migliorata durante la sollecitazione sull'arto, un materiale con una flessibilità minima applicata durante il trattamento di distorsioni minori. Più strati si impongono, più forte sarà la spremitura.

Pro e contro

Il materiale elastico da cui è composta la benda non si deteriora dopo il primo utilizzo. Indubbiamente, questo è un vantaggio, dal momento che il prezzo di questo prodotto è parecchie volte superiore al costo di una normale benda di garza. Oltre ai vantaggi del bendaggio elastico si può attribuire:

  • Buona fissazione La benda di garza deve essere fasciata periodicamente, perché si deforma dall'articolazione lesionata a causa della deformazione. L'elastico dovrebbe essere legato una volta.
  • Versatilità. La sovrapposizione può essere eseguita su qualsiasi area articolare o periarticolare. Puoi fasciare non solo la caviglia, ma anche i piedi, le ginocchia, i gomiti, i fianchi e altri luoghi feriti.
  • Facile da usare Fasciare la gamba e rimuovere la benda è facile. Il paziente può far fronte in modo indipendente alla medicazione, senza ricorrere all'aiuto di un medico.
  • Frugalità. Pochi sanno, ma l'avvolgimento dell'articolazione della caviglia di una normale benda può anche essere usato come bendaggio compressivo. Tuttavia, per ottenere l'effetto desiderato, è necessario utilizzare venti bende, che devono essere sostituite ogni volta con nuove. Acquistare una benda elastica in questo caso sarà molto più economico.

Se il medico insiste a indossare una fascia elastica durante il trattamento con un metodo conservativo o dopo un intervento chirurgico, è necessario conoscere le sue carenze:

  1. Gli arti bendati in modo errato possono diventare blu a causa di disturbi del flusso sanguigno;
  2. Se la tecnica di avvolgimento è rotta, l'immobilizzazione sarà di scarsa qualità;
  3. Il materiale per la medicazione può deteriorarsi prematuramente se conservato in un luogo non aperto e in un luogo improprio.

Come potete vedere, ci sono più vantaggi di questo materiale per medicazione e, se usato correttamente, una tale fasciatura può durare a lungo.

Caratteristiche dell'applicazione

Prima di acquistare e utilizzare questo tipo di materiale per medicazione, è necessario ricordare alcune caratteristiche:

  • bendaggio elastico sulla caviglia dovrebbe essere selezionato tenendo conto del tipo di danno;
  • per la caviglia, la medicazione non deve essere inferiore a un metro e mezzo;
  • avvolgimento è meglio farlo dopo una notte di sonno in questo momento il gonfiore del luogo ferito è più piccolo nel pomeriggio o la sera (avvolgimento arto in un momento diverso della giornata bisogna prima metterlo sulla collina per mezz'ora);
  • le curve attorno alle gambe dovrebbero essere uniformi e non avere pieghe;
  • l'avvolgimento iniziale dovrebbe essere da dieci a quindici centimetri sotto il danno;
  • l'avvolgimento inizia necessariamente dal basso, ogni strato successivo deve essere sovrapposto a un terzo della larghezza dello strato precedente;
  • la benda durante l'avvolgimento dovrebbe essere arrotolata e srotolata all'esterno;
  • con ogni nuovo strato dovrebbe essere leggermente più debole per stringere la benda;
  • immobilizzare l'arto in quanto una misura preventiva è necessaria solo prima dell'aumento dell'attività fisica, e dopo aver fermato gli esercizi, rimuovere la benda;
  • se c'è un'immobilizzazione a lungo termine, è meglio rimuovere la benda di notte.

Sapere cosa e come gamba benda arrotolata elastica, il trattamento sarà infortunio alla caviglia efficace e sarà meno male, dal momento che la benda, comprimendo i vasi, e per offrire un effetto analgesico.

Tecnica di applicazione della fasciatura

Sebbene l'applicazione di una benda di pressione non sia difficile, è comunque necessario sapere come applicare correttamente una benda elastica. Ci sono alcune regole di avvolgimento, applicando quali, la benda soddisferà pienamente la sua funzione.

Quando si applicano bende alla caviglia, iniziare con la parte posteriore del piede. Il piede gira una volta sopra la suola, poi la caviglia si gira. Il tallone rimane libero, ma se c'è un gonfiore su di esso, allora anche l'area del tallone dovrebbe essere fasciata. Dopo il giro della caviglia, dovresti fare di nuovo uno strato sul piede nella forma di un otto e risalire fino alla caviglia.

La benda dovrebbe raggiungere il ginocchio o anche afferrarlo. Ogni strato successivo è sovrapposto a un terzo del precedente esattamente, perpendicolare all'arto. La pressione dovrebbe essere uniforme, per questo scopo la benda viene stretta più forte e la tensione dovrebbe essere indebolita nella parte superiore. Una volta terminata la benda, il bordo libero viene fissato con appositi picchetti o cerotti adesivi. Non puoi legare nulla o stringere i tuoi spilli.

La garanzia della benda applicata correttamente è l'assenza di intorpidimento delle dita e una sensazione di pressione negli arti. Le dita possono diventare un po 'blu durante l'applicazione della benda, ma il colore diventa di nuovo normale quando la persona inizia a muoversi.

Errori nell'applicazione di medicazioni

Anche se una persona sa teoricamente come bendare adeguatamente una gamba con una fascia elastica, a volte può commettere errori quando si tratta di praticare. Per evitare questo, ricorda che è un segno di una benda applicata in modo scorretto.

All'inizio le dita possono diventare leggermente blu, ma se la cianosi non passa con la ripresa dell'attività motoria, significa che il deflusso venoso è stato disturbato ed è necessario riavvolgere la gamba con una tensione più debole. Se le dita dei piedi sulla gamba diventavano fredde e impallidite, questo è un segno di una violazione della circolazione sanguigna arteriosa. Per rinnovare il processo di alimentazione dei piedi, anche la medicazione viene eseguita di nuovo.

Se si sceglie la benda sbagliato, per esempio, di prendere troppo breve, quindi racchiudere l'intera area v'è la necessità di imporre una più piccola sul secondo strato, rendendo l'immobilizzazione deboli, riducendo la sua efficacia. Se si seleziona una benda troppo lunga, è necessario impilare più strati l'uno sull'altro e la pressione aumenta.

Cura adeguata

Non è sufficiente sapere come avvolgere adeguatamente una benda in modo che sia efficace. È anche necessario prendersi cura della medicazione correttamente in modo che funzioni per un lungo periodo. Con la dovuta attenzione, la durata della fasciatura sarà di diversi anni e potrà essere utilizzata se necessario.

Lavare questo prodotto ogni settimana, l'acqua deve essere calda. La torsione non è raccomandata, poiché le fibre sono tese e cessano di svolgere la loro funzione. Dopo l'asciugatura naturale (non al sole), avvolgere la benda in un rotolo e metterla in un sacchetto, quindi nel contenitore della medicina, al riparo dalla luce solare diretta.

Sapendo come avvolgere una fascia elastica, come prendersene cura e quali errori si verificano durante l'uso, è possibile accelerare il recupero della caviglia dopo un infortunio e mantenere la medicazione in buone condizioni per diversi anni.

Come fasciare un piede

Come bendare correttamente la testa Come bendare adeguatamente il torace Come bendare adeguatamente lo stomaco Come bendare adeguatamente il braccio Come bendare adeguatamente la gamba

Benda posteriore a piedi

1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia. La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita. Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale. La benda continua nel piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni giro successivo deve sovrapporsi alla precedente di un terzo. La benda è fissata sul retro del piede.

Benda di tartaruga sul ginocchio

Nella zona dell'articolazione del ginocchio vengono eseguite diverse spire in modo tale da chiudere la ginocchiera. Inoltre, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: sulla coscia e sullo stinco. La benda incrociata viene eseguita nella cavità poplitea. La benda è fissata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia crociato

1-2 giri a spirale sono fatti intorno alla parte inferiore della gamba. Il piede è fasciato con una figura otto - un giro intorno alla caviglia, l'altro - intorno al piede. L'ultimo round è applicato intorno alla parte inferiore della gamba. La medicazione è fissata all'esterno dello stinco.

Bendaggio al primo dito

Un giro è fatto nel terzo inferiore del gambo. La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede. I giri a spirale sono fatti intorno al pollice, completamente fasciatura. L'ultimo giro della benda viene eseguito intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni fornite su questo sito Web sono solo di riferimento. Per diagnosticare e prescrivere il trattamento può essere solo un medico specialista in un particolare campo.

Bendaggio elastico durante l'allungamento della caviglia - uno strumento indispensabile che consente di fissare un arto danneggiato, senza violare la normale circolazione. Il prodotto è ben teso, non si deforma e presenta molti vantaggi rispetto al solito accessorio di garza. Bint è igienico, accessibile, può essere utilizzato più volte senza perdere le sue proprietà.

Quando sono necessarie bende di materiali elastici

Per varie lesioni cutanee, si usano sanguinamento, ferite, medicazioni standard di garza. Si trovano saldamente, conservando materiali sterili in modo affidabile, prevenendo l'ingresso di germi e accelerando la guarigione delle aree danneggiate. Tuttavia, in molti casi i prodotti di garza sono praticamente inutili. Impediscono il movimento, interferiscono con la normale circolazione sanguigna e non possono essere usati per molto tempo. Esiste un'eccellente alternativa ai classici della garza: moderne bende di materiali igroscopici elastici.

I bendaggi elastici sono indispensabili per:

lesioni agli arti; lussazioni e distorsioni; recupero dopo l'intervento chirurgico; dolore muscolare; edema e disagio generale negli sport attivi.

Le bende di materiali elastici sono consigliate agli atleti professionisti e ai dilettanti che subiscono un aumento dei carichi sulla caviglia. Saranno necessari per le persone che amano le escursioni, preferendo giochi di squadra traumatici (calcio, basket, hockey). Senza bendaggi elastici, non si pratica la formazione di sollevatori di pesi e rappresentanti di altri sport legati al carico sulle articolazioni. I prodotti dovrebbero essere nella farmacia di casa, possono essere necessari per eventuali lividi, lacerazioni delle estremità, distorsioni o gonfiore. Utilizzare una benda è meglio per la prescrizione del medico, è possibile acquistarlo senza prescrizione medica.

Gli ostacoli alla fasciatura degli arti possono essere:

dermatite atopica o altre lesioni cutanee in fase grave; malattie autoimmuni; diabete mellito; sospetto di tumori maligni.

In presenza di gravi malattie croniche, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Vantaggi e svantaggi

Le bende di materiale elastico hanno molti vantaggi e sostituiscono con successo i prodotti tradizionali dalla garza. I loro vantaggi includono:

morbidezza e densità, che consente di fissare in modo affidabile l'arto danneggiato; alta qualità igienica, permeabilità all'aria; durata nel tempo; semplicità nella cura; accessibilità; La possibilità di utilizzare un accessorio non solo per la caviglia, ma anche per altre parti del corpo.

La benda correttamente selezionata durerà a lungo. Può essere lavato e asciugato, mentre il prodotto non perderà forma, conserverà la sua densità ed elasticità. Il materiale qualitativo consente di realizzare una benda stretta che non interferisca con la normale circolazione sanguigna. Di notte, la benda può essere rimossa e al mattino nuovamente utilizzata per la fissazione. Non sono richieste abilità speciali per la fasciatura degli arti, l'arte semplice può essere padroneggiata dalla vittima stessa o da qualsiasi membro della sua famiglia.

Un grande vantaggio del prodotto è la sua affidabilità. La benda corretta dura tutto il giorno, senza scivolare e senza tirare i vasi sanguigni. Se necessario, la benda può essere riparata con una benda. La medicazione può essere utilizzata durante l'applicazione di impacchi, nonché in presenza di varie ferite. Il prodotto è molto economico, sostituirà con successo 20 bende di garza.

Nonostante molti vantaggi, l'accessorio medico ha i suoi svantaggi:

Se applicato in modo improprio, potrebbe esserci una violazione della circolazione sanguigna. Una tensione insufficiente del materiale elastico non può garantire un supporto ottimale dei legamenti feriti. La benda legata in modo non astuto può provocare irritazione e persino danni alla pelle. Una manutenzione insufficiente del prodotto lo renderà rapidamente inutilizzabile.

Se il grado di elasticità della benda non viene scelto correttamente, il giunto non riceverà il supporto necessario. Nonostante il fatto che il prodotto sia considerato universale, non vale la pena acquistare il primo esemplare. Nella scelta della benda giusta aiuterà un traumatologo o farmacista esperto.

Come scegliere una benda

È possibile acquistare il prodotto in qualsiasi farmacia o salone ortopedico dove vengono venduti vari fissativi, ortesi, bende mediche e altre forniture mediche. Quando si estendono i legamenti dell'articolazione della caviglia, è più conveniente utilizzare una lunghezza della benda di 1,5-2 m. Se non si trova la dimensione desiderata, è possibile acquistare un prodotto lungo circa 5 m, quindi tagliarlo a metà. Il prodotto deve essere imballato in modo sicuro, senza lacrime e danni. La benda di qualità ha una larghezza e una densità uniformi, la confezione indica il produttore, la data e le condizioni di conservazione, altre informazioni importanti.

Quando si sceglie un prodotto, è necessario considerare non solo la lunghezza, ma anche il grado di elasticità. In vendita ci sono accessori più densi e ben stirati. Se c'è una predisposizione alle vene varicose, è meglio comprare bende con un basso grado di elasticità. Mentono strettamente, sostengono bene le vene colpite, normalizzano il flusso sanguigno e prevengono le sensazioni dolorose. La stessa benda sarà necessaria dopo l'operazione sugli arti inferiori.

Con le solite distorsioni e lussazioni, raccomandiamo un prodotto più morbido, più elastico. Non interferiscono con i movimenti, il paziente con una benda applicata correttamente può condurre una vita normale senza provare dolore e rischiare ulteriori danni ai legamenti.

Come applicare una benda alla caviglia

La regola generale è che la fasciatura deve essere applicata al mattino o dopo un lungo riposo con gli arti sollevati. Questo metodo aiuta a evitare l'edema, la benda può essere fissata nel modo più confortevole possibile. È possibile spiegare come bendare la gamba, un medico ortopedico o un'infermiera, le istruzioni necessarie saranno fornite in una farmacia o in un salone ortopedico.

Se la benda è stata utilizzata in precedenza, viene accuratamente avvolta in un rotolo stretto. Il prodotto è spiegato dall'interno verso l'esterno e la medicazione viene applicata direttamente sulla pelle. Non fasciare l'arto su calze, calze o altri indumenti. Qualsiasi tessuto diventerà un ostacolo alla normale fissazione del materiale elastico e può causare gravi irritazioni.

Prima di fasciare, è possibile applicare all'unguento o gel dell'arto danneggiato, raccomandato dal medico curante. Qualsiasi prodotto applicato sulla pelle deve essere ben assorbito. Se prevedi di applicare un impacco, una garza umida, un batuffolo di cotone o altra guarnizione impregnata con il medicinale sono coperti con carta oleata o pellicola. Solo dopo che l'impacco viene fissato con una benda. Se si trascura la protezione in polietilene, la benda si bagnerà rapidamente e l'efficacia della procedura diminuirà.

Fasciare la caviglia in modo uniforme, passando dalla parte più stretta della gamba a quella più ampia, dalla caviglia al ginocchio. In questo caso, il grado di tensione del materiale varia. Nelle caviglie, dovrebbe essere il più stretto possibile, nell'area del polpaccio, la fissazione è ridotta. Non è necessario stringere eccessivamente la gamba sotto il ginocchio, questo impedisce una normale circolazione sanguigna. Per controllare un grado di una tensione è possibile, avendo spinto le dita sotto una benda.

La benda viene applicata ordinatamente, senza rughe e ispessimenti inutili. Ogni turno di circa un terzo si sovrappone a quello precedente, i lumen non vengono lasciati. Quando si passa da sotto la benda, la pelle non dovrebbe essere visibile. La fissazione massima è necessaria nella parte inferiore della benda, nell'area della caviglia, questo impedirà alla benda di scivolare.

Una benda sulla caviglia dovrebbe coprire il piede 15 cm sotto e sopra l'area della lesione. Il bendaggio è imposto dalle falangi delle dita dei piedi sulle gambe al centro dello stinco. Con una corretta fissazione, le dita dei piedi sulle gambe possono diventare pallide e persino diventare blu. In pochi minuti dovrebbero avere un colore normale. Questo è un segno che la medicazione è applicata correttamente. Se la sensazione di spremitura e intorpidimento delle dita non scompare dopo 30 minuti, è meglio fasciare la benda. Ciò dovrà essere fatto se il paziente avverte sangue pulsante, dolore o altre sensazioni spiacevoli. La benda dovrebbe rimuovere i sintomi negativi, piuttosto che provocarli. Nel tempo, diventa chiaro quale grado di tensione del materiale elastico è ottimale per un particolare paziente.

Il blocco è necessario quando il paziente è in movimento attivamente. Durante il riposo, la benda viene rimossa e l'arto interessato viene massaggiato delicatamente nella direzione dalla caviglia al ginocchio. I movimenti dovrebbero essere morbidi, l'auto-massaggio attivo è meglio rimandare fino al completo recupero. Per migliorare la circolazione del sangue, puoi usare qualsiasi crema o gel leggero. Per alleviare il gonfiore, mentre si alza una gamba durante il sonno, ad esempio, ponendo sotto di sé una coperta piegata o un asciugamano spesso.

Schema di bendaggio: istruzioni per principianti

Per applicare correttamente una fascia elastica sulla caviglia, è necessario agire passo dopo passo. Una chiara aderenza allo schema aiuterà a fissare in modo sicuro i legamenti danneggiati, ridurre il dolore e prevenire la formazione di edema. istruzioni:

La benda è sovrapposta a una gamba a spirale, ogni nuovo strato copre la precedente svolta di un terzo. Una caviglia è avvolta con una benda, quindi la benda viene messa sul piede, avvolgendo strettamente il tallone. Il prodotto gira due volte attraverso l'ascensore, fissando saldamente il piede. Ulteriori bobine giacciono trasversalmente, dal piede allo stinco e di nuovo al piede. L'ultima fase prevede di avvolgere lo stinco con un altro strato, quindi devi fasciare la caviglia e legare una benda. I noduli non si stringono troppo, perché prima di andare a letto la benda dovrà essere rimossa.

Imparare come bendare correttamente un arto danneggiato non è difficile. Osservando scrupolosamente le istruzioni dell'ortopedista, puoi imparare come realizzare una benda densa in soli 10 minuti. Per spiegare quanto indossare una benda elastica, dovrebbe il medico curante. Di solito le procedure continuano fino alla completa scomparsa di sintomi sgradevoli: dolore, gonfiore, incapacità di calpestare l'arto ferito.

Cura delle bende e prolungamento della durata di servizio

La benda elastica può essere utilizzata per un lungo periodo. Il materiale con cui è realizzato è igroscopico, non si deforma e non si rompe. Lavare il prodotto ogni 7-10 giorni. Se la distorsione della caviglia è spesso tesa, si raccomanda di avere 2-3 bende nell'armadietto dei medicinali, in modo che in qualsiasi momento sia disponibile un materiale per creare la benda.

Non si possono gettare bende in una lavatrice, anche le polveri sintetiche aggressive sono indesiderabili. È meglio lavare il prodotto a mano con acqua calda e sapone normale. Gel adatti e delicati, adatti alla lavorazione di vestiti per bambini. Il materiale elastico non può essere sfregato, viene delicatamente strizzato in acqua saponata senza disturbare la struttura del tessuto. Il lavaggio dura solo pochi minuti, non immergere il prodotto.

Pulisci delicatamente le bende stringendo le mani, cercando di non tirare e non torcere. Asciugali meglio su un asciugamano di spugna o altro tessuto di cotone che assorba bene l'umidità. Preferibilmente l'asciugatura in posizione orizzontale, appesa a batterie e corde deforma un materiale elastico forte ma delicato.

Il rispetto delle regole per l'uso e la cura prolunga significativamente la durata delle bende elastiche.

Utilizzare il prodotto a condizione che mantenga un margine di elasticità. Quando il materiale è teso, lacerato o smette di fissare l'arto in modo affidabile, dovrai sostituire la benda con una nuova.

Bendaggio elastico con distorsioni: applicazione specifica

Traumatizzando la gamba, molti atleti incontrano una tale patologia come distorsione. Accelerare il processo di guarigione aiuterà a correggere la fissazione dell'articolazione lesionata, che fornisce una fascia elastica una volta allungato.

Perché usare una benda elastica

Benda elastica con distorsioni è una fascia medica in cotone. Al cotone vengono aggiunti fili di nylon, poliestere, gomma o lycra, che si traducono in un effetto di torsione.

Perché ho bisogno di una benda per lo stretching?

Gli atleti usano una medicazione medica non solo per il trattamento delle distorsioni, ma anche come mezzo per prevenirli da possibili lesioni.

Vantaggi della benda elastica:

  • la possibilità di una stretta fissazione della parte danneggiata del corpo (la medicazione non scivola, non ha bisogno di essere legata o rimossa in modo permanente);
  • uso ripetuto;
  • resistenza al danno;
  • versatilità del prodotto: la benda può essere utilizzata quando si allungano le mani, le gambe e altre parti del corpo;
  • facilità d'uso: il paziente può rimuovere e imporre indipendentemente una benda;
  • efficienza;
  • la benda all'asciugatura è resistente alla compressione, quindi non provoca sensazioni dolorose e non attacca le articolazioni danneggiate;
  • la possibilità di effettuare la terapia complessa di distorsioni e lussazioni con l'uso di compresse e unguenti.

Per legare una fasciatura danneggiata con una benda di gomma, è necessario avere determinate abilità. Le regole di vestizione devono essere chiaramente rispettate, altrimenti si può verificare una fissazione errata dell'articolazione, così come il deflusso di sangue dalla zona danneggiata.

Le regole per la scelta di un bendaggio elastico

Negli ultimi anni, il mercato domestico è rappresentato dalla più ampia scelta di bende elastiche di vari produttori. Nella produzione di prodotti, i produttori utilizzano solo materiali naturali anti-allergenici con vari gradi di elasticità.

Lo scopo delle bende è legato alla loro lunghezza:

  • metro bendaggio - per il fissaggio dell'articolazione del polso;
  • il prodotto fino a due metri - fissando la caviglia;
  • da due metri e mezzo - fissando giunture grandi;
  • da tre metri e mezzo - un mazzo di mani;
  • da cinque metri - ginocchia e altri legamenti degli arti inferiori.

Per fissare correttamente i giunti e i legamenti danneggiati, i prodotti devono avere elevate proprietà elastiche: il grado di estensibilità è medio o alto. Un prodotto universale ha un'estensibilità al cento per cento, è facile da allungare.

Oltre ai prodotti in cotone, le bende sono prodotte su base appiccicosa. Se il prodotto non ha una base autoadesiva, viene fissato al ginocchio danneggiato con l'aiuto di fissativi speciali.

Il bendaggio adesivo è progettato per fissare le aree danneggiate solo al primo stadio del trattamento, quindi deve essere sostituito con una fascia elastica in cotone.

Con i prodotti sopra descritti, puoi fasciare il piede non solo con ferite, ma anche con le vene varicose.

Come applicare una benda flessibile correttamente

Usando una benda elastica come benda, devi seguire le seguenti regole:

  • Applicare la benda dall'alto verso il basso (ad esempio, dalla caviglia all'articolazione del ginocchio).
  • Per non formare pieghe, la benda elastica deve essere applicata con un allungamento uniforme.
  • Applicare una benda sui legamenti danneggiati preferibilmente al mattino, quando il gonfiore delle estremità è il più piccolo. Se non è possibile eseguire la procedura nelle ore del mattino, è necessario sdraiarsi per 15 minuti e sollevare le gambe. Dopo una breve pausa, è possibile eseguire la procedura.
  • Il processo di ravvivatura deve essere eseguito srotolando la benda all'esterno, in modo che il tessuto molle possa essere schiacciato.
  • Ogni turno successivo del prodotto si sovrappone a quello precedente di 1/3 parti. È inammissibile che tra le spire della fasciatura compaia uno spazio vuoto.
  • La tensione massima della medicazione viene applicata nella parte inferiore del giunto annodato, quindi la tensione deve essere gradualmente indebolita.
  • Iniziare e terminare la medicazione è raccomandato tra quindici e venti centimetri dall'area danneggiata.

Quando il polso è rotto o allungato, la benda viene posizionata dalle dita della mano e al centro dell'avambraccio. Se l'articolazione del gomito è danneggiata, il braccio viene fasciato dal centro dell'avambraccio al centro della spalla.

Dalle dita dei piedi al centro dello stinco, viene fasciata un'articolazione della caviglia. E se l'articolazione del ginocchio è danneggiata, la medicazione è fatta dal centro del gambo e dalla parte centrale della coscia.

Importante! Utilizzare una benda elastica per legare i legamenti e le articolazioni danneggiati solo con il movimento attivo, e prima di andare a letto il prodotto deve essere rimosso. Se la medicazione è eseguita correttamente, inizialmente le dita dovrebbero diventare un po 'blu, ma quando si eseguono movimenti attivi, tornare rapidamente alla normalità. Bintando il gomito o il ginocchio, è impossibile tollerare la spremitura dei vasi, poiché ciò può portare a un disturbo del processo circolatorio nell'arto. Se, dopo l'applicazione della benda, il paziente avverte l'intorpidimento delle dita o una pulsazione sotto la benda, è necessario rimuovere immediatamente la benda e effettuare un massaggio di sfregamento facile.

Quanto indossare una benda elastica

Molti pazienti sono interessati alla domanda su quanto tempo è possibile indossare una benda elastica. La risposta a questa domanda dipende dalla natura del danno, nonché dalle caratteristiche individuali del corpo del paziente. Il tempo medio per indossare una fascia elastica è di circa 14 giorni, ma la decisione finale dovrebbe essere presa da un traumatologo.

Per quanto tempo puoi indossare una benda senza decollare? Entro un giorno, la durata della medicazione dipende dall'attività del paziente. Se il paziente è attivo per più di dodici ore al giorno, la benda dovrà essere cambiata, altrimenti potrebbero esserci conseguenze indesiderabili sotto forma di disturbi circolatori.

Il periodo di indossare una benda elastica dopo un'operazione dipende da molti fattori. Le raccomandazioni esatte possono essere date solo dal medico curante.

Svantaggi delle bende elastiche

Molti traumatologi devono affrontare i reclami dei pazienti per desquamazione e prurito della pelle sotto bende. Provoca una sensazione spiacevole del filo elastico contenuto nel tessuto del prodotto. Per evitare sensazioni spiacevoli, si consiglia di applicare uno strato di bendaggio tradizionale in cotone sotto la benda (è possibile sostituirlo con una calza ordinaria). Per eliminare i segni di ipercheratosi, è possibile utilizzare qualsiasi crema grassa adatta al tipo di pelle del paziente.

I principali svantaggi delle bende elastiche:

  • La partecipazione del personale medico nel processo di medicazione;
  • Per applicare bende, sono richieste abilità speciali, che non sono disponibili per tutti i pazienti;
  • quando la benda viene indossata per lungo tempo e in un clima troppo caldo, la temperatura e il bilancio idrico della pelle sono disturbati;
  • la necessità di usare vestiti e scarpe per una taglia più grande.

Cura del prodotto

Uno dei vantaggi del bendaggio elastico è la possibilità di utilizzare il prodotto più volte. Le bende possono essere lavate a mano ogni 3-4 giorni, ma non applicare polveri sintetiche e non strizzarle. Asciugare la benda è raccomandato su una superficie liscia. È vietato stirare il prodotto.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Macchie rosse sulle gambe: cause dell'apparenza

Tromboflebite

Periodicamente, ogni persona si trova in piedi punti rossi. Le ragioni per la comparsa di tali punti sono molte. È importante notare l'eruzione in modo tempestivo e consultare uno specialista per aiuto....

Come trattare il varicose durante la gravidanza: metodi sicuri per combattere la malattia

Tromboflebite

Le donne soffrono di vene varicose molte volte più spesso degli uomini. Durante la gravidanza, condizioni patologiche latenti o predisposizione a quelli del corpo di una futura mamma vengono esacerbate, portando all'apparizione delle famigerate stelle e alle loro gambe....