Come aiutare un bambino con costipazione a casa

Struttura

Il bambino non è andato in bagno per più di 2 giorni e lamenta dolori addominali o gonfiore addominale? Le masse delle feci galleggiano in una pentola o in un gabinetto, assomigliano ai movimenti intestinali della capra? Sono solidi e secchi, di colore scuro? Nelle feci sono visibili vene sanguinanti? Il bambino ha sintomi di stitichezza, a causa dei quali il bambino diventa irrequieto e lunatico. I problemi con il movimento intestinale si verificano regolarmente? La consultazione del pediatra è necessaria. Se la stitichezza - un fenomeno raro, si può sbarazzarsi di te stesso.

Dieta del bambino e donne che allattano

Il lavoro dell'intestino infantile dipende direttamente dal cibo che deve digerire. La razione del bambino consiste nel latte materno, quindi, con stitichezza e flatulenza, si consiglia al bambino di abbandonare la donna che allatta:

  • da bevande gassate e alcoliche;
  • latte intero e legumi;
  • non usare il cavolo bianco in forma grezza;
  • rimuovere le spezie dalla dieta;
  • sostituire i cibi fritti con al vapore o in umido.

I neonati da 3-4 mesi danno acqua bollita per normalizzare la funzione intestinale. Prima un cucchiaio un giorno o un po 'meno. Dopo l'introduzione del primo pasto complementare, la quantità di liquido viene aumentata a 50-80 ml.

I bambini, che usano miscele al posto del latte materno, si consiglia di acquistare la stessa marca. Se si sperimenta costantemente con la nutrizione artificiale e si cambia il produttore ogni settimana, il tratto digestivo verrà interrotto. L'intestino non ha il tempo di adattarsi alla nuova composizione e si verifica la stitichezza.

I bambini allattati al seno vengono trasferiti gradualmente a miscele artificiali. In primo luogo, combinare il latte materno e una bevanda sintetica, in modo che il tratto digestivo del bambino sia abituato a un nuovo integratore. E gradualmente sostituire la miscela con il solito cibo.

Se non è possibile passare agevolmente al "latte" dal pacchetto, al bambino deve essere somministrata acqua bollita. Le miscele sono di solito più nutrienti e spesse di un prodotto naturale, quindi l'intestino ha bisogno di liquidi aggiuntivi per digerirle.

Menu per bambini da 1-2 anni

La stitichezza si verifica anche quando viene introdotta un'integrazione, quando i genitori preferiscono cibi proteici o troppo grassi. Il primo cibo "per adulti" che un bambino dovrebbe provare è verdure in umido. Zucchine o zucca, carote o broccoli adatti. Successivamente, il bambino viene introdotto all'avena, al grano o al porridge d'orzo. Il riso con tendenza alla stitichezza è proibito, perché ha proprietà fissanti.

A poco a poco, nella dieta del bambino appare carne, frutta, pesce, ricotta e prodotti di latte acido. La mamma bolle o mette fuori le verdure, cuoce la gelatina e le composte, prepara le casseruole e le zuppe. Se fai il menu giusto, dai al tuo bambino abbastanza liquidi e non inghiottire dolci e cibi affumicati, potrebbe non sapere dell'esistenza di stitichezza.

L'ostruzione dell'intestino, dovuta allo stress, all'assunzione di antibiotici o di raffreddori, eliminerà:

  • insalata di verdure condita con olio d'oliva;
  • barbabietole bollite o crude;
  • diverse prugne fresche;
  • tè dai fianchi, nel quale si consiglia di aggiungere 20 g di miele;
  • zuppa di barbabietole o zuppa di verdure;
  • prugne e albicocche secche;
  • pane grosso di farina di segale;
  • mele sbucciate;
  • bollito di tacchino, pollo o pesce di mare.

Al bambino, a cui una costipazione, è impossibile dare:

  • qualsiasi dolce, tranne il miele;
  • carne grassa, ad esempio, anatra o maiale;
  • pasta sfoglia e pane bianco;
  • cacao e kissel;
  • verdure in scatola, pesce o carne;
  • Carne affumicata e condimenti piccanti

Tale dieta è adatta per i bambini di tutte le età che sono passati dall'allattamento al seno o l'alimentazione artificiale al cibo normale. Il lavoro dell'intestino è stato interrotto dopo l'assunzione di antibiotici? Al bambino deve essere somministrato kefir, latte cotto fermentato o yogurt senza zucchero e aromi. I prodotti a base di latte acido occupano il tratto digestivo con batteri utili, pertanto la peristalsi intestinale migliora e la costipazione passa.

l'esercizio fisico

Con un bambino che ha flatulenza e feci stagnanti, fai un semplice esercizio. L'allenamento si svolge al mattino, 2 ore prima dei pasti o 3-4 dopo colazione o pranzo. Quando la costipazione del bambino non può essere pesantemente sovraccaricata, è sufficiente agitarlo un po 'e iniziare la peristalsi dell'intestino. consigliata:

  • pendenze in diverse direzioni e avanti e indietro;
  • sit-up e camminare a quattro zampe;
  • esercitare "bicicletta", che è fatto sdraiato sulla schiena;
  • saltando sul piede destro o sinistro per 10 secondi;
  • mahi arti inferiori semi-piegati o diritti.

Il bambino non vuole allungarsi e accovacciarsi? Forse gli piacerà andare in bicicletta o saltare la corda, collezionare perle sparse sul pavimento o giocattoli. Qualsiasi attività fisica è benvenuta.

La costipazione rende il bambino pigro e assonnato, ma più si sdraia o si siede sul divano, più lentamente l'intestino funziona. In caso di stitichezza, è importante destare il bambino e interessarsi ai giochi in movimento.

Si raccomanda ai bambini che non sanno camminare di rotolare su una grande palla di gomma. Coprire l'inventario con un telo o un asciugamano caldi, abbassare la pancia del bambino e oscillare a sinistra-destra o schiena contro schiena. Grazie a questo massaggio, i gas escono e l'intestino del bambino viene liberato dalle feci stagnanti.

Anche la peristalsi degli organi digestivi è migliorata con una carica speciale:

  1. Metti il ​​bambino su una superficie dura.
  2. Il bambino girerà la pancia in su. La mamma prende una gamba e la preme delicatamente sull'ombelico.
  3. Ritorna l'arto inferiore nella sua posizione originale, ripeti con il secondo.
  4. Premere entrambi i piedi sullo stomaco, rimanere in questa posizione per 5-10 secondi.
  5. Rendi l'esercizio "bici": alza gli arti inferiori del bambino, simula la guida su un veicolo a due ruote.
  6. Sollevare la gamba destra, piegarla e cercare di raggiungere il gomito sinistro con il ginocchio. Assicurarsi che il bambino sia a suo agio e non ferito. Ripeti con il ginocchio sinistro e il gomito destro.

Prima dell'esercizio mattutino, si consiglia al bambino di somministrare un po 'di acqua non gassata: ai bambini su un cucchiaio, ai bambini da 3-4 anni a 100-200 ml. Lo stress fisico in combinazione con un liquido è uno dei modi migliori per sbarazzarsi della stitichezza.

massaggio

In caso di problemi con i movimenti intestinali, è utile massaggiare l'addome. Per prima cosa, accarezzarlo in senso orario, premendo leggermente nella zona dell'ombelico, dopo aver stirato i muscoli addominali obliqui. Le dita si spostano dal centro dell'addome ai lati, stirando e disperdendo il sangue.

Non premere troppo forte sulla stampa e sull'intestino, altrimenti il ​​bambino avrà sensazioni sgradevoli. Accarezzare dovrebbe essere leggero e pulito. Mamma durante il massaggio si consiglia di parlare con il bambino e calmarlo. Puoi tranquillamente canticchiare qualcosa o raccontare una fiaba.

Dopo aver toccato la pancia, premi leggermente le dita per stimolare l'escrezione delle feci dal corpo del bambino. La procedura deve essere ripetuta 3-4 volte al giorno:

  • dopo che il bambino si sveglia al mattino o al pomeriggio;
  • prima di cena;
  • 1-2 ore prima della partenza a letto.

La durata del massaggio è di 10-15 minuti. Al bambino prima della procedura dare un po 'di acqua ferma. Le mani prima di massaggiare l'addome devono essere lavate con sapone. Migliora lo scivolamento delle dita di olio per bambini o crema grassa.

Costipazione psicologica

Le feci causano disgusto in alcuni bambini. Al bambino non piace il colore, l'odore o l'aspetto degli escrementi e inizia a rallentare il processo di defecazione. Quando il bambino sente che vuole andare in bagno, cerca di frenare l'impulso naturale. Se ciò avviene regolarmente, gli organi digestivi vengono interrotti, la sensibilità delle terminazioni nervose localizzate sullo sfintere diminuisce e la stitichezza diventa cronica.

Gli altri bambini non vogliono andare in bagno con estranei. Soffrono e si rifiutano di sedersi sul piatto se una nonna o una zia possono andare in bagno in qualsiasi momento, oppure i genitori mettono un vaso in mezzo alla sala, dove ci sono degli estranei.

Alcuni bambini trattengono la defecazione a causa della paura che faccia di nuovo male. Ricordano le scomode sensazioni della precedente stitichezza, quindi si trattengono fino all'ultimo.

Come aiutare il bambino in questa situazione? Per parlare e spiegare che:

  1. Ora non farà male, perché le feci del bambino hanno una consistenza normale, e il sacerdote ha già guarito.
  2. Negli escrementi, non c'è nulla di sbagliato in questo, è una secrezione naturale del corpo.
  3. Dopo il bagno, puoi lavarti le mani in modo che sentano odore di sapone, non di feci.
  4. Soffrire e non andare in bagno è molto dannoso.

I bambini timidi devono creare condizioni confortevoli:

  1. Metti la pentola nella stanza sul retro, dove nessuno viene.
  2. Mostra come si chiude la porta del bagno e di 'che nessuno può disturbarlo.
  3. Portare a casa se il bambino non può andare in bagno durante una visita.

Un bambino non può essere sgridato se è stato paziente o timido per molto tempo, e così si è scrollato i pantaloni. La mamma può mostrare che è arrabbiata o triste, o dire che i ragazzi grandi o le ragazze stanno chiedendo un piatto. Ma picchiare o gridare al bambino è proibito, altrimenti gli farà ancora più male.

Rimedi popolari

I seni fino a 4-5 mesi con costipazione forniscono solo acqua di aneto o infuso di finocchio. Altre bevande e prodotti sono controindicati. Ai bambini di età superiore a 8-9 mesi è consentito un decotto di fette di mela essiccata o di ciliegie.

Utile infusione di prugne secche: tagliare la fetta in piccoli pezzi e versare acqua calda, dopo 15 minuti per separare il liquido dal sedimento e innaffiare il bambino. Alla volta, dare 15-20 ml del farmaco.

I bambini di un anno e oltre sono consigliati succhi naturali:

  • arancio;
  • cavolo;
  • carote;
  • pesca;
  • uva;
  • albicocca.

Al bambino prima del pasto si ottiene un purè di cetriolo fresco per stimolare la peristalsi intestinale. Le verdure non possono essere combinate con yogurt, kefir, latte cotto fermentato, ricotta, miscele artificiali e latte materno.

I semi di lino aiutano i bambini con sindrome dell'intestino pigro. Il prodotto, macinato in polvere, viene aggiunto a cereali e puree vegetali. Preparare dal brodo di semi di lino: 20 g versare acqua bollente, insistere in un thermos o una banca avvolta in un asciugamano. I bambini sono dati su 25-35 ml, e per bambini da 11-12 anni su 50-60 ml.

Un bambino che ama i cibi salati riceve la salamoia dai crauti. Per 4-5 cucchiaini al giorno. Piselli utili e macinati: mangiare 20 grammi di prodotto tritato prima di colazione, lavati con acqua bollita.

Clistere e farmaci per la stitichezza

Il bambino soffre, ma i metodi popolari non aiutano? Dalla stitichezza allevi le supposte di glicerina che vengono iniettate nel retto. I neonati hanno una metà sufficiente della supposta, e i bambini di 6-7 anni possono baciarsi.

Il lavoro del tubo digerente sarà migliorato da preparati contenenti lattulosio:

  • Dinolak;
  • Prelaks;
  • Laktusan;
  • Duphalac.

Stitichezza causata da disbiosi o cambiamenti nella dieta, puliti da clistere. In una pera di gomma, prendi 50-150 ml di acqua, che viene aggiunto un cucchiaio di glicerina o brodo di camomilla. Inumidire il grasso con gelatina di petrolio o crema grassa, introdurre nel retto del bambino e spremere lentamente il liquido. Sollevare il bacino del bambino e schiacciare i glutei in modo che l'acqua non defluisca immediatamente, ma dopo 5-10 minuti.

Troppo spesso, il clistere non può essere usato, altrimenti l'intestino imparerà come svuotare senza aiuto e inizieranno i problemi gravi con la defecazione.

Le cause della stitichezza nei bambini sono diverse: dagli alimenti nocivi alle malattie degli organi digestivi. Se le feci ristagnano regolarmente e il problema è accompagnato da altri sintomi sospetti, è necessario consultare un gastroenterologo e scegliere un trattamento.

Cosa fare con la stitichezza in un bambino, come aiutarlo: le cause e il trattamento a casa

Le domande più frequenti dei genitori di bambini piccoli riguardano le violazioni della digestione e della defecazione. La stitichezza nei bambini di qualsiasi età è un problema comune e molto delicato.

Non tutti i bambini sono in grado di lamentarsi della mancanza di feci per diversi giorni e di dolori all'addome. Se l'anno rifiuta il vaso, e in un secondo momento il bambino ignora le domande sul bagno, i genitori non dovrebbero cercare di curare il bambino da soli, ma devono sempre vedere un medico.

Anche nei bambini "adulti" - non bambini - i genitori sono tenuti a controllare il processo di defecazione

Qual è la stitichezza e quali sono le cause della sua comparsa nei bambini?

La stitichezza (costipazione) è una violazione della funzione del colon, in cui non vi è alcuna possibilità di svuotare sistematicamente e completamente l'intestino. La normale frequenza delle feci nei bambini è:

  • da 0 a 4 mesi - da 1 a 7-10 atti di defecazione al giorno;
  • da 4 mesi a 2 anni - da 1 a 3 volte;
  • oltre 2 anni è consentito da 2 volte al giorno a 1 volta in 2 giorni.

Mancanza di feci per tre o più giorni, la difficoltà dell'atto di defecazione (con periodicità normale) è pericolosa per la salute umana di qualsiasi età, e prima di tutto per i bambini.

Causa la costipazione in un bambino interruzioni di nutrizione, inattività, basso consumo di acqua pulita, soprattutto nei neonati del primo mese di vita, così come altre cause e malattie più gravi. Questi includono rachitismo, disbiosi, allergie alimentari, ipotiroidismo congenito, alterazione della regolazione nervosa del tubo intestinale.

Un fattore importante nello sviluppo della stitichezza è il fattore psicologico. L'adattamento complesso all'asilo, l'abituarsi a una pentola sotto pressione, un inquietante ambiente domestico contribuiscono al ritardo artificiale delle feci nei bambini.

Tipi e forme di stitichezza

Il principio patogenetico distingue:

  • False (alimentari, pseudo-sospensioni). Una condizione che si sviluppa prevalentemente nei bambini a causa di un aumento o inadeguato assorbimento del latte materno o di una miscela in un bambino. Tali problemi vanno senza intervento per ordinare l'alimentazione.
  • Funzionale (discinetico). A causa della non ancora perfetta modalità di lavoro degli intestini dei bambini.
  • Periodico (episodico alimentare). Condizioni temporaneamente emergenti nelle malattie infettive nei bambini di qualsiasi età. Un aumento della temperatura corporea porta ad una generale disidratazione del corpo e delle feci, il che rende difficile defecare.
  • Organico (meccanico). La stitichezza più pericolosa a causa di malformazioni congenite o anomalie acquisite del sistema digestivo. Tali disturbi includono atresia e stenosi del colon, la sua duplicazione cistica, la malattia di Hirschsprung, l'intussuscezione, che causa l'ostruzione intestinale.
La "scala della sedia" di Bristol

Secondo la durata della vita, le stitichezze sono divise in acute e croniche:

  • La costipazione acuta (transitoria) è la situazione in cui, a fronte di un movimento intestinale sistematico, si verifica una ritenzione delle feci per 1 o più giorni. Di norma, la causa della stitichezza acuta è facile da individuare e rapidamente eliminare.
  • La costipazione cronica (permanente) è descritta dalla difficoltà di defecazione, feci sode, secche, frammentate, irregolarità e intervalli di tempo significativi tra i viaggi in bagno per almeno 3 mesi. La costipazione costante riduce significativamente la qualità della vita del bambino.

sintomi

Il complesso dei sintomi di stitichezza non differisce in varietà. Prima di tutto, questo è un ritardo nelle feci e una violazione dell'atto di defecazione. Il bambino avverte dolori addominali di natura scoppiata, coliche, flatulenza, forse lo sviluppo di segni di intossicazione generale. Tuttavia, ci sono alcune differenze a seconda dell'età.

Nei bambini

Nei neonati fino a 6 mesi, la stitichezza si manifesta con la mancanza di defecazione indipendente, ma allo stesso tempo - l'apparizione di feci progettate. Spesso c'è rigurgito e vomito. La stitichezza in un bambino di un anno è caratterizzata da ansia più del solito e pianto per la defecazione, tirando su le gambe verso la pancia, rifiuto dalla pentola, faccia rossa.

I sintomi della stitichezza nei neonati sono riconosciuti da qualsiasi madre

Bambini 6-10 anni

Nell'età scolare più giovane, un segno di stitichezza è l'assenza di uno sgabello per un giorno o più. Con lo svuotamento dell'intestino il bambino è molto nervoso, tuzhitsya e piange. Le feci sono dense, secche e possono contenere vene di sangue. C'è dolore all'addome, al torace, scarico sanguinante dall'ano.

adolescenti

Nei bambini in età adolescenziale con costipazione cronica, oltre al ritardo delle feci, c'è un forte gonfiore dell'addome, dolore. Si lamentano anche di sanguinamento rettale, un retrogusto spiacevole in bocca, debolezza, affaticamento, mancanza di soddisfazione dopo la defecazione e altri disturbi psico-emotivi.

Quanto è pericolosa la patologia?

La stitichezza transitoria, di regola, non porta a gravi compromissioni del benessere. Molto più pericoloso è la stitichezza cronica. Lo stiramento meccanico della parete intestinale aumenta la probabilità di infiammazione in esso, che provoca la formazione di diverticoli del colon. Conglomerato di feci, a lungo nell'intestino, indurisce e traumatizza la mucosa, formando crepe e ulcere.

A causa del costante sforzo, è possibile il prolasso delle emorroidi e del retto, la formazione di una ragade anale. L'eccessiva distorsione dello sfintere anale porta all'incontinenza delle feci (raccomandiamo di leggere: le cause dell'incontinenza nei bambini e il trattamento).

Come viene diagnosticata la stitichezza?

Di per sé, la diagnosi di "stitichezza" è molto rara. La stitichezza molto più frequente è uno dei sintomi di una malattia. Nella ricerca diagnostica per la causa principale della stitichezza, il bambino è frequentato da specialisti come un pediatra, un gastroenterologo per bambini, un neurologo, un bambino chirurgo, uno psichiatra.

In un'attenta raccolta di anamnesi, a partire dal corso della gravidanza, l'età del debutto della malattia, le dinamiche del processo patologico, la frequenza e la consistenza degli escrementi sono inclusi. All'esame e alla palpazione dell'addome vengono rilevati gonfiore e presenza di calcoli fecali. Lo studio delle dita attraverso l'ano consente di valutare le condizioni dell'ampolla del retto, dello sfintere anale, delle perdite patologiche.

Nel complesso esami di laboratorio strumentale comprende una serie di ricerche kala coprogram, esami del sangue, ecografia dell'addome, gastroduodenoscopia, esame radiologico dell'intestino con contrasto. Perché il bambino appariva stitico, in casi particolarmente difficili, aiutare a capire la colonscopia e ergography condotto in un ospedale.

Schema di trattamento

Nel trattamento della stitichezza, dovrebbero essere prese in considerazione la causa, la natura e la durata della condizione. Come aiutare un bambino con costipazione, in modo da non danneggiare?

La stitichezza è facile da trattare, ma se c'è una frequente mancanza di feci regolari, dovresti consultare un medico

Cure costipazione è possibile, rispettando metodicamente l'appuntamento dei medici. La terapia complessa della stitichezza comprende l'uso di farmaci, massaggi ed esercizi fisici, oltre a una dieta terapeutica.

Aiuto d'emergenza a casa

Il bisogno di cure immediate di solito ha senso nella forma transitoria di stitichezza. Se la causa della stitichezza acuta non è una patologia grave (ad esempio, ostruzione intestinale), il trattamento consiste nel stimolare la pulizia e lo svuotamento dell'intestino:

  1. Il bambino può essere aiutato inserendo nell'ano una supposta con glicerolo - è sicuro ed efficace.
  2. Dai primi giorni di vita, il micro-clistello lassativo (ad esempio, Mikrolaks) o un clistere con l'aiuto di siringhe contribuirà a eliminare urgentemente l'intestino. Puoi farlo con acqua fresca, un decotto di camomilla, una soluzione debole di sale.

farmaci

Nella pratica del trattamento della stitichezza, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci. Le medicine sono selezionate solo da un medico e per ogni bambino rigorosamente individualmente:

  • lassativi. Secondo le raccomandazioni, i lassativi a base di lassativi (Dufalac, Portalalac, Normaise) e macrogol (Forlax) sono mostrati anche nel primo anno di vita. Da 3 anni, è possibile l'utilizzo di un preparato naturale Fitomycil, che include un guscio di semi di psillio e polpa di prugna secca. L'uso di fondi con estratto di senna (Senadé, Senadixin, Regulax) non è raccomandato.
  • Prebiotici e probiotici. Preparati contenenti microrganismi pronti per il trattamento della dysbacteriosis intestinale e ripristino della sua normale microflora (Bifidumbacterin, Lactobacterin). Sono applicati fin dai primi giorni di vita.
  • antispastici. Elimina gli spasmi intestinali, elimina le coliche (Drotaverina, Papaverina, supposte con Belladonna). Non usare fino all'età di tre anni.
  • Preparazioni di enzimi e colagoghi. Ottimizza la digestione, compensa la mancanza di secrezione del pancreas, stimola la sintesi della bile. Sono prescritti da 5-6 anni (Pancreatina, Panzinorm, Horfitol, Allochol).
  • procinetici. Stimolare la motilità e la peristalsi del tubo intestinale. L'uso è consentito dall'età di due anni, ma in pratica è spesso usato solo a partire dai 5 anni di età (Metoclopramide, Dompreridone).

Rimedi popolari

L'arsenale di ricette per la medicina tradizionale per il trattamento della stitichezza è enorme. Tuttavia, prima di dare al bambino un rimedio, è necessario consultare il medico, poiché alcuni possono essere dati solo da un'età di un anno, e alcuni - non prima di 5 e persino di 8 anni.

Come lassativi nella medicina popolare, vengono utilizzati attivamente oli (lino, oliva, girasole). Vengono aggiunte alcune gocce nel latte materno, una miscela, qualsiasi altro cibo. Si raccomanda ai bambini di età compresa tra 9 e 11 anni di età di usare l'olio nella loro forma pura, 10 grammi al mattino e alla sera.

Se la stitichezza si sviluppa in un bambino in 2 anni, allora puoi dare il succo di barbabietola nella sua forma pura o mescolare con le carote. Inizia a prendere qualche goccia e porta gradualmente a un cucchiaino. Bene aiuta a passito cronica stitichezza o acqua prugna, decotto psyllium, il lino, la frutta, il luppolo, il tè per bambini con finocchio frutta.

Dieta terapeutica

La nutrizione razionale nei bambini con costipazione è una parte essenziale della terapia (vedi anche: quali sono le supposte di glicerina per i bambini?). La dieta e i cibi opportunamente selezionati prevengono la stitichezza, migliorano le condizioni generali del bambino, colmano la mancanza di vitamine e microelementi essenziali. È estremamente importante avere abbastanza acqua potabile pulita.

In caso di stitichezza nei neonati, la madre nutrice dovrebbe seguire la dieta (più in questo articolo: come posso aiutare il mio bambino ad andare in bagno in grande stile?). Raccomandazioni generali - verdure, frutta, prodotti a base di latte acido, carne magra e pesce. I bambini con alimentazione artificiale aiuteranno a cambiare la miscela.

Un gran numero di insalate, vinaigrette, tutti i piatti delle verdure sono inclusi nell'alimentazione dei bambini di età annua e prescolare. Sono richiesti frutta fresca, carne e pesce bolliti, prodotti a base di latte acido, frutta secca e crusca. Alla razione di scolari aggiungi kefir prima di coricarsi, cereali e pane con gusci di grano.

Ai bambini di tutte le età e alle madri che allattano è severamente vietato mangiare fast food, patatine e cracker, bevande gassate. È necessario limitare al minimo (ed è meglio escludere del tutto) tè forte, caffè, gelatina, mango e cereali di riso, muffin e pane bianco.

Con problemi di movimento intestinale, una dieta equilibrata è uno degli elementi terapeutici più importanti

Esercizio e massaggio

L'attività fisica e il massaggio sono di grande importanza nel trattamento e nella prevenzione della stitichezza. Il massaggio sotto forma di accarezzare la pancia in senso orario più volte al giorno aumenta la peristalsi dell'intestino del bambino.

Un bambino di un anno o più deve spostarsi il più possibile. Con un bambino adulto, devi fare esercizi quotidiani in una forma di gioco, compresi esercizi per allenare i muscoli del pavimento addominale e pelvico.

Prevenzione della stitichezza

Nella prevenzione della stitichezza, il ruolo principale è dato dal rispetto della dieta e da una speciale dieta lassativa. Inclusione quotidiana di verdure e frutta, farina e semole, crusca, grandi quantità di liquido nel menu.

L'attività fisica in qualsiasi forma, esercizio fisico e camminata è un'eccellente misura preventiva per eventuali disturbi digestivi. Sii sano!

Come aiutare un bambino con costipazione: metodi efficaci

La stitichezza è un problema spiacevole e abbastanza comune che può verificarsi a qualsiasi età, compresi neonati e bambini in età prescolare. Quindi, qual è questo fenomeno e come aiutare il bambino con la stitichezza?

Le cause di questo disturbo nei bambini sono molteplici: alimentazione squilibrata, tensione nervosa, insufficiente assunzione di liquidi, allergia alimentare, assunzione di farmaci a lungo termine, ecc.

Se un bambino soffre di stitichezza per un lungo periodo di tempo, la consultazione del medico è obbligatoria. Il medico prescriverà la terapia necessaria, che consiste nell'eliminare i fattori che hanno causato problemi con la defecazione, l'uso di farmaci che ripristinano la microflora intestinale e l'uso di lassativi e clisteri.

Cosa dicono i medici?

Nei bambini fino a un anno, la stitichezza compare per diversi motivi:

  • insufficienza di lattasi;
  • gozzo;
  • funzione intestinale compromessa;
  • menu sbilanciato (una brusca transizione dall'allattamento al seno alle formule per lattanti);
  • crepe nell'ano;
  • formazione impropria dell'intestino.

Nei bambini, dopo un anno di spesso ciò è dovuto a fattori psicologici, come lo spostamento in un posto nuovo o pentola a disagio, così come le cattive condizioni della scuola materna, l'uso di farmaci, l'infiammazione nella zona anale.

Come aiutare il bambino e cosa fare al bambino con costipazione?

Ci sono molti modi per aiutare un bambino a soffrire di stitichezza. Tutto dipende dalla situazione e dall'incuria di questo fenomeno. Uno dei metodi più comuni ed efficaci è un clistere. Con costipazione, al bambino viene spesso prescritta questa procedura. Ai bambini non piace molto, ma l'efficacia del clistere è dimostrata dal tempo. Ad oggi, c'è una quantità enorme di farmaci che aiutano a far fronte a questo spiacevole disturbo, quindi la necessità di questa procedura è silenziosamente scomparsa. Ma nei casi di emergenza è più ragionevole ricorrere al metodo collaudato usato dalle nostre madri e nonne.

Quindi, dovresti prendere l'acqua bollita, leggermente riscaldata. Bene, se la casa ha la camomilla. Il liquido deve essere iniettato con una pera. La punta è necessariamente trattata con crema, e l'olio di vaselina farà. Il bambino con costipazione del clistere deve essere introdotto con molta attenzione, in modo da non danneggiare la mucosa intestinale. Non eseguire questa procedura se il bambino resiste attivamente. In questo caso, ciò può esacerbare la gravità della situazione.

Per migliorare l'effetto lassativo, la glicerina viene aggiunta all'acqua (circa due cucchiaini da tè per bicchiere d'acqua).

Per ammorbidire lo sgabello utilizziamo anche olio di glicerina. Di solito un bambino di un anno riceve un cucchiaino da tè (5 ml), da 1 a 3 anni - da 8 a 10 ml, da 4 a 7 anni - da 10 a 15 ml, indipendentemente dal cibo.

Il clistere per la stitichezza è necessario come aiuto di emergenza, ma troppo spesso non è necessario ricorrere a questo metodo, altrimenti l'intestino si abituerà agli escrementi artificiali.

La quantità raccomandata di acqua per la procedura, a seconda dell'età del bambino:

  • neonati - 30 ml;
  • da 2 mesi a 40 ml;
  • da 6 mesi - 150-200 ml;
  • da 1 anno - 250 ml;
  • da 2 anni - 300 ml;
  • da 6 a 9 anni - 500 ml.

Candele rettali

Le supposte di glicerina svuotano rapidamente l'intestino. Per inserire correttamente la supposta, devi mettere il bambino sulla canna, piegando le gambe sulle ginocchia. Quindi, diluire i glutei e inserire attentamente la candela nell'ano. Quindi alcuni minuti per tenerli premuti.

Per i neonati, le candele possono essere inserite nella posizione sul retro con le gambe piegate.

Massaggio della pancia

C'è un altro modo efficace per aiutare il bambino. Con la stitichezza nell'intestino, c'è un accumulo di masse fecali, a causa delle quali il suo svuotamento diventa difficile, il carattere delle feci cambia e aumentano gli intervalli tra gli atti di defecazione. Le manifestazioni di questo disturbo nei bambini sono più spesso ansia e stress durante lo svuotamento. Pertanto, in questa situazione, dovresti aiutare la briciola il più possibile a rilassarti.

Questo aiuterà a massaggiare. Un bambino con costipazione è abbastanza difficile, il suo umore è in costante cambiamento e i suoi genitori stanno cercando di aiutarlo, combinando piacere e utilità. Dopotutto, ai ragazzi piace molto quando la mamma li dà sulla pancia. Dovresti iniziare subito dopo che il bambino ha bevuto bene. Dopo aver lavato le mani, puoi fare un massaggio allo stomaco. Per un bambino con costipazione, tali procedure sono raccomandate immediatamente dopo il sonno, quindi diverse volte prima dei pasti o poche ore dopo aver mangiato.

I movimenti devono essere morbidi, non è necessario esercitare pressione sulla pancia. Bastano due minuti per il massaggio dei bambini. Nel processo di crescita, la durata della procedura può essere aumentata. Durante il massaggio, dovresti parlare con il bambino e sorridere, in modo che il bambino possa rilassarsi il più possibile. Non dovrebbe provare alcun disagio, per non parlare del dolore.

Quindi, una mano ha bisogno di fare movimenti circolari in senso orario. Il massaggio dovrebbe iniziare dall'ombelico e aumentare gradualmente il cerchio di rotazione del palmo.

Successivamente, l'area del colon sigmoideo dovrebbe essere massaggiata. Se non sai dove si trova, dividi mentalmente la pancia in 4 parti. Siamo interessati alla sezione inferiore sinistra. Quando il colon sigmoideo è pieno, è facilmente palpabile. Per eseguire il massaggio, è facile premere su quest'area con due dita e movimenti circolari, senza aprirli, massaggiare per 2 o 3 minuti. Di norma, dopo pochi minuti, il bambino ha la voglia di defecare.

ginnastica

La ginnastica si svolge in posizione sdraiata. Dovrebbe essere piegato e distendere le gambe del bambino verso la pancia. L'esercizio viene eseguito circa 10 volte. Quindi è necessario premere le gambe sulla pancia e tenerle per alcuni secondi. Ripeti diverse volte.

È anche un esercizio abbastanza comune con una palla da ginnastica. Oscilla il bambino sulla sua pancia per circa 2 minuti. Questo è un eccellente aiuto per il bambino con costipazione.

Alimentazione

Molti genitori non sanno come trattare un bambino e sono interessati a cosa dare al bambino. Con la stitichezza, cerca di fare a meno dei farmaci. Fare massaggi, ginnastica, nel caso estremo, mettere un clistere, ma non prescrivere il bambino senza droghe, perché l'automedicazione può portare a gravi conseguenze.

Ma poi sorge una domanda naturale: "Come aiutare il bambino con la stitichezza?" Il trattamento principale è la dieta giusta. Ed è molto vano che alcuni papi e madri non aderiscano a questa raccomandazione. Dopo tutto, una corretta alimentazione può accelerare il processo di guarigione e persino liberare completamente il bambino da una malattia così spiacevole.

È necessario introdurre nella dieta del bambino più verdure. Insalate condite con burro, in questo caso molto ben montate. Si dovrebbe anche inserire nel menu crusca di frumento, che è un eccellente stimolante dell'intestino. La zuppa e il pane integrale dovrebbero essere mangiati ogni giorno. Al mattino e alla sera, assicurati di dare al bambino un kefir magro. Per dessert, puoi preparare una miscela di frutta secca, mescolandoli in un frullatore. Puoi mangiare carne magra e pesce, ma solo in forma bollita. Tutti i tipi di cereali sono i benvenuti.

In nessun caso non dare al bambino alimenti e prodotti contenenti coloranti, conservanti (trucioli, cracker) e stabilizzanti. È necessario limitare il dolce (dolci, cioccolato, torte con crema), cibo piccante e in scatola. Acquista un bambino più frutta e verdura, prodotti di latte acido (con una bassa percentuale di contenuto di grassi), frutta secca.

E se i metodi di cui sopra non aiutano? Come aiutare un bambino con costipazione? Quindi puoi e hai anche bisogno di usare medicine, ma solo in casi estremi, specialmente se il bambino non ha raggiunto l'età di un anno.

medicina

Ovviamente, di fronte a un tale problema per la prima volta, i genitori inesperti iniziano a innervosirsi e a farsi prendere dal panico perché non sanno cosa dare al bambino. Con la stitichezza - specialmente quando si tratta di bambini - è meglio non indovinare, ma per chiedere aiuto ad uno specialista, per lo meno, puoi chiamare un'ambulanza. Di seguito elenchiamo alcuni farmaci che aiuteranno a far fronte al problema, ma non dimentichiamo che l'automedicazione è piena di complicazioni.

I lassativi, che includono il lattulosio, normalizzano il lavoro dell'intestino e promuovono l'escrezione delle feci molli ("Prelax", "Dufalac", "Lactusan") sono utili. Se il bambino è preoccupato per il dolore addominale, i mezzi come "Buksopan" e "Duspatalin" contribuiranno a ridurre gli spasmi.

Prima di usare la droga, dovresti sempre leggere le istruzioni e consultare il tuo medico in merito al dosaggio, in modo da non aggravare la situazione.

Quando dovrei chiamare un medico?

Ci sono condizioni che possono mettere in pericolo la vita del bambino. Se il bambino si sente molto peggio, assicurati di contattare il medico, soprattutto se la stitichezza è accompagnata da vomito o da un bambino. In tali situazioni, chiamare immediatamente l'ambulanza.

Come sapete, la stitichezza è un problema molto comune, sia tra i bambini che tra gli adulti. Non è difficile da curare se si seguono i consigli di cui sopra. I genitori devono ricordare che il bambino dovrebbe camminare più spesso per strada, consumare abbastanza acqua e mangiare bene. La sua stanza deve essere costantemente ventilata. Osserva le regole elementari e tuo figlio non soffrirà mai di questa spiacevole malattia.

Come aiutare un bambino con costipazione: consigli per i genitori

La ritenzione delle feci è per lo più osservata nei bambini, il cui cibo principale è una miscela adatta. Quando una madre nutre il suo bambino con il proprio latte, la costipazione si verifica meno frequentemente e, se ciò accade, è principalmente perché la madre non segue la dieta necessaria durante l'allattamento.

Come sapere che il bambino è stitico

Lo sgabello di un bambino può essere irregolare.

Un bambino nasce con un sistema digestivo immaturo, in relazione a ciò, la sedia può essere irregolare. Lo svuotamento dell'intestino avviene solo un giorno e più volte al giorno.

Ciò non significa che ci siano alcuni malfunzionamenti nel lavoro del tratto digestivo, tale è la peculiarità dell'organismo del bambino. A questo proposito, la domanda sta maturando: quando la mancanza di feci è normale, e quando è necessario preoccuparsi e sospettare costipazione nei neonati?

Ogni madre premurosa ha un'idea precisa delle sfumature del sistema digestivo del suo bambino. Lei sa di che colore, consistenza e odore è la solita sedia per il suo bambino. L'apparato digerente per la mammella e l'alimentazione artificiale funziona in modo diverso:

  • Allattamento al seno: lo svuotamento dello stomaco può verificarsi quasi dopo ogni pasto. La frequenza può variare da 4 a 10 volte al giorno, mentre le feci sono liquide o pastose, senza un forte odore e hanno una sfumatura gialla. La consistenza morbida di feci spesso persiste anche nelle fasi di svezzamento, in modo che il solido sgabello presenza in un bambino che è allattato suggerisce una predisposizione alla costipazione.
  • Nutrire la miscela adatta: la sedia è spesso tesa, simile alla sedia dell'adulto. La frequenza dei movimenti intestinali raramente supera 1-2 volte al giorno.

Quando il bambino si sente bene, non è cattivo, ma non va "in generale" per più di un giorno, probabilmente alcun motivo di esperienza, ma se nei neonati osservati dopo sintomi, è il momento di agire, probabilmente stitico:

  1. il bambino non è andato "a lungo" più di un giorno;
  2. sonno agitato;
  3. piangere senza una ragione apparente;
  4. riluttanza a mangiare;
  5. gli sforzi espressi del bambino quando cerca di andare in bagno (si sforza, tuzhitsya);
  6. gonfiore osservato, dolore allo stomaco;
  7. feci molto dense;
  8. defecazione parziale.

È altamente desiderabile, quando si trovano tali segni, prendere l'aiuto di un pediatra.

Dopo tutto, vale la pena sapere che oltre alla stitichezza, che sono causate da una dieta squilibrata, ci sono patologie del tratto gastrointestinale, solo uno specialista può determinarle.

Elenco delle cause di stitichezza in un bambino

La costipazione in un bambino può verificarsi a causa di malnutrizione.

Quindi, con il bambino c'era un problema e lui non può far fronte a un grande bisogno. I genitori dovrebbero aiutare le briciole e imparare alcuni dei fattori che, se sono noti, il problema può essere escluso. La stitichezza è di diversi tipi:

  • Stitichezza associata alle caratteristiche del corpo del bambino. Succede che il bambino nasce sulla luce con difetti del tubo digerente, che può anche rappresentare un pericolo per la sua vita. Il compito fondamentale del medico e dei genitori è quello di salvare il bambino da tali anomalie. Esempi di tali anomalie: dolicosigma (quando una parte del colon sigmoideo è allungata e possibilmente ritorta), la malattia di Hirschsprung (parte dell'intestino non contiene terminazioni nervose). Tali malattie interrompono la peristalsi intestinale e non riescono a spingere correttamente le feci verso l'uscita. Si noti che tali casi sono rari e si riscontrano spesso nei bambini con presenza e altre anomalie (ad es. Sindrome di Down). Al fine di non infettare il corpo con avvelenamento da parte dei vitelli, è di vitale importanza eseguire il trattamento in tempo, possibilmente chirurgicamente.
  • Malnutrizione della madre che allatta Opinioni di persone sull'impatto dei prodotti mangiati dalla madre sul latte materno, divergono radicalmente. I rappresentanti di una mano sono convinti che gli enzimi contenuti in alimenti come i prodotti lattiero-caseari, grassi porridge di riso, pane bianco, banane, carne di maiale, passare nel latte materno e provocare stitichezza in un bambino. A questo proposito, i medici consigliano di seguire una dieta rigorosa, in modo da non rischiare la normale digestione del bambino. Il secondo gruppo di stati contendenti che il latte materno è prodotto dalla sintesi di sangue e della linfa, quindi mangiato da una madre che allatta un pezzo di pane bianco non ha alcun effetto sulla consistenza delle feci grudnichka. Ma ancora una grande parte dei genitori introduce con attenzione nuovi prodotti nella dieta e sulle proprie osservazioni traggono conclusioni sulle conseguenze o sulla loro assenza.
  • Carenza di lattasi e intolleranza alle proteine ​​della mucca. La costipazione nei bambini con tale diagnosi si verifica a causa della mancanza di un enzima digestivo o della risposta del corpo alle proteine ​​della mucca come un parassita. Se il bambino è intollerante alle proteine ​​della mucca, allora gli vengono date speciali formule per il cibo o sta cercando di curare il disturbo medico.
  • Mancanza di acqua nel corpo del bambino. Mentre il bambino è allattato esclusivamente al seno, non c'è bisogno di consumare acqua purificata, dal momento che il latte materno è la fonte di cibo e bevande per lui. Per quanto riguarda i bambini che mangiano la miscela, hanno solo bisogno di dare acqua sin dalla nascita, poiché promuove la formazione di feci della consistenza desiderata e aiuta ad evitare la stitichezza. Lo stesso vale per i bambini che hanno iniziato a conoscere il cibo per adulti. Dai primi giorni di alimentazione complementare, è necessario introdurre acqua nella dieta del bambino per evitare il verificarsi di stitichezza.
  • Introduzione precoce di alimenti complementari. Il tratto gastrointestinale di un bambino matura a digerire il cibo per adulti solo per 4-6 mesi. La maggior parte delle madri premurose e dei papà desidera trattare il bambino il più rapidamente possibile con delizie sotto forma di succhi di frutta e purè di patate. Questo desiderio è comprensibile, ma non è necessario farlo, poiché un'esca troppo precoce provoca anche stitichezza. I bambini che si nutrono di latte materno dovrebbero ricevere cibo complementare solo dopo aver raggiunto l'età di sei mesi e coloro che mangiano la miscela - dopo quattro mesi.
  • Approccio irragionevole alla scelta e all'introduzione della miscela. La traduzione dall'allattamento al seno alla miscela adatta dovrebbe essere liscia e graduale. La miscela di alimentazione e il latte dovrebbero sostituirsi reciprocamente, con un graduale aumento nel primo. Altrimenti, l'organismo dei bambini reagirà a tale stress dalla stitichezza dell'intestino. Ogni bambino è diverso e ogni tipo di sostituto del latte materno è adatto, quindi se si osserva la stitichezza, vale la pena provare a cambiare il produttore.
  • Mancanza di frutta e verdura nella dieta. Se il bambino mangia un'esca, costituita principalmente da cereali, allora la probabilità di costipazione è molto alta. L'organismo per la normale formazione delle feci ha bisogno di fibre alimentari contenute in frutta e verdura, oltre a una quantità sufficiente di acqua.
  • Costipazione a causa di antibiotici. Questi farmaci distruggono il corpo e i batteri "buoni" e "cattivi", quindi con molta cura dovrebbero essere dati loro. Se l'assunzione di farmaci antibatterici è inevitabile, è importante prendersi cura di correggere la microflora intestinale. È necessario introdurre l'assunzione di batteri lattici e probiotici.
  • Ritardo delle feci psicosomatiche. Quando il bambino viene stressato (per esempio, separandosi dalla madre per un po 'di tempo), il suo corpo può reagire con la stitichezza. Inoltre, la presenza di ragadi anali costringe il bambino a trattenere le feci in modo riflessivo, il che porta a costipazione.
  • Stitichezza associata alla mancanza di nutrizione. Quando il corpo del bambino non riceve abbastanza elementi nutritivi dal latte e dalla miscela, non ha semplicemente nulla da aggirare per un grande bisogno. Questo accade molto raramente, ma succede. I componenti nutrizionali del latte vengono assorbiti completamente nella parete intestinale e pertanto il bambino ha il bisogno critico di introdurre alimenti complementari. Altrimenti, può essere accompagnato da un cattivo stato di salute, un disturbo del sonno e una perdita di peso corporeo.

Come aiutare il tuo bambino

Se il bambino ha una stitichezza, il compito dei genitori è di aiutarlo a fare il suo lavoro. Ci sono diversi modi per questo:

massaggio

Con la stitichezza atonica, il tono può essere aumentato dal massaggio dell'addome.

Quando la costipazione atonica (quando il bambino ottiene prima un tappo dalle feci e poi uno sgabello di consistenza normale), dovresti aiutare l'intestino ad alzare il tono con un massaggio vigoroso della pancia.

La flessione e la diluizione delle gambe aiutano a rafforzare la peristalsi intestinale e ad eseguire la defecazione, sarà superfluo mettere il bambino durante il giorno sulla pancia.

Con la stitichezza spastica (le feci escono molto strette e leggermente) dovrebbe essere aiutato ad alleviare lo spasmo dell'intestino. Si consiglia di applicare un pannolino caldo, mettere la pancia su qualcosa di caldo, accarezzare delicatamente in senso orario, in generale, stimolare il rilassamento del bambino.

Stimolazione dell'intestino

Le supposte di glicerina stimolano perfettamente l'intestino.

Questo metodo non è completamente sicuro, ma se si presta attenzione al processo, è possibile evitare danni alla pelle e alle mucose. I seguenti tipi di stimolazione sono comuni:

  • Usando un batuffolo di cotone, precedentemente lubrificato con crema per neonati. Viene iniettato nell'ano e delicatamente scorre più volte, quindi mette il bambino sullo stomaco.
  • Con l'aiuto di un tubo del gas. Viene delicatamente avvitato nell'ano, stimolando così la defecazione.
  • Supposte di glicerina Un terzo delle candele viene iniettato nell'intestino tenue del bambino.
  • Un pezzo di sapone per bambini. Questa è un'alternativa alle candele per farmacia ed è stata utilizzata attivamente dalle nostre nonne.
  • È molto importante usare il sapone per bambini, poiché nell'adulto contengono alcali, capaci di ferire la mucosa dell'intestino del tenero neonato.
  • Clistere. Il volume della siringa 20-30 ml calda guadagno acqua o brodo erbe (per esempio camomilla), lubrificare la punta e la panna liquida nel bambino asino delicatamente iniettato (profondità iniezione non è più di 1 cm).
  • Clisteri di farmacia pronti all'uso. Questi clisteri contengono glicerolo, acqua e sali speciali. Il bagno di questi elementi provoca un movimento intestinale dopo la scadenza di 5-10 minuti dopo l'iniezione.

lassativi

Se nessuno dei precedenti non aiuta, allora vale la pena dare al bambino un lassativo, ma con grande cura. Dai primi giorni di diluizione dei farmaci a base di lattulosio (Dufalac) e con mezzo anno è possibile somministrare Forlax.

Prevenzione e trattamento

Prima di trattare la stitichezza, il bambino dovrebbe consultare un gastroenterologo.

La stimolazione dello svuotamento con i metodi precedenti è rilevante solo per un singolo problema. Se la stitichezza si verifica sistematicamente, è necessario contattare uno specialista.

  1. Il medico curante invierà agli ultrasuoni e se verrà trovata una patologia, allora all'inizio ci sarà un tentativo di risolvere il problema dal punto di vista medico, altrimenti - chirurgicamente. Forse una visita da un neurologo (stipsi su uno sfondo di disfunzioni neurologiche), un gastroenterologo (malattia gastrointestinale), endocrinologia (diabete, gipotirioz provocare stipsi), un immunologo (allergie agli alimenti). Azioni profilattiche dalla stitichezza:
  2. Correzione di alimentazione di madre nutrente. Si raccomanda di non usare prodotti di pinzatura e di bere molta acqua (2,5 l / giorno). Aumentare il consumo di verdure, frutta, prodotti dalla farina integrale, frutta secca. Il bambino, quando attira, dà verdura e purea di frutta.
  3. Esecuzione di un massaggio quotidiano della pancia e della palestra.
  4. Migliorare lo stato della microflora intestinale, utilizzando prodotti a base di latte acido, probiotici, bifidobatteri e lattobacilli.
  5. Bere una quantità giornaliera di acqua. Mangiare la madre e il bambino segue l'acqua "viva" pulita, che non è bollita.

Brevi raccomandazioni per le famiglie i cui bambini hanno problemi di stomaco:

  • dare la preferenza all'allattamento al seno;
  • Non introdurre un'esca prima della scadenza;
  • In assenza di latte, scegli una buona miscela, migliore latte acido;
  • osservare la quantità corretta di cibo consumato dal bambino;
  • quando inclini alla costipazione, dai da mangiare al bambino con una piccola quantità di prugne e limitare il consumo di mango e riso;
  • condurre uno stile di vita attivo;
  • quando si usano antibiotici, non dimenticare di prendere i probiotici;
  • la madre che allatta deve limitarsi a prendere farmaci durante l'allattamento, provocando stitichezza nel bambino (farmaci contenenti ferro, antispastici, lenitivi, ecc.)

Cosa fare con la stitichezza nei bambini - nel video tematico:

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Cosa fare se il bambino ha stitichezza, come aiutare

Spesso i genitori giovani affrontano la stitichezza in un bambino. Questo spiacevole fenomeno può verificarsi nell'infanzia e nei bambini più grandi. Capiremo come aiutare un bambino con costipazione a casa.

Come capire che un bambino ha la stitichezza

Dipende dall'età del bambino c'è una norma, quante volte deve svuotare l'intestino:

  • un neonato gracchia 5-8 volte al giorno, a seconda del numero di poppate;
  • per 2 mesi di vita - 3-5 volte al giorno;
  • per 3 mesi - 1-2 volte al giorno;
  • 4-6 mesi - una volta al giorno;
  • da 6 mesi a 2 anni - 1-3 volte al giorno;
  • dopo 2 anni - 1 volta in 1-3 giorni.

Se tuo figlio gracchia meno spesso, allora è stitico. Una briciola può lamentare un dolore all'addome. Durante i movimenti intestinali, il bambino sta spingendo, il processo è difficile. Le masse fecali diventano dure, inusuali per consistenza o colore.

Importante! Se il bambino ha le feci sotto forma di palle che assomigliano alle pecore, questo indica che ha la stitichezza. Leggi cosa fare se il bambino ha la stitichezza durante l'allattamento.

Le cause della stitichezza nei bambini

Ci sono molte ragioni per lo sviluppo di problemi con le feci. Può essere:

  • nutrizione irrazionale;
  • presenza di patologie intestinali;
  • assunzione di liquidi insufficiente;
  • prendere antibiotici;
  • allergia alimentare;
  • sviluppo di rachitismo;
  • mancanza di ferro;
  • Malattie della ghiandola tiroidea;
  • fattori psicologici.

Importante! Tutti i bambini dovrebbero bere acqua normale per evitare problemi con l'intestino. Succhi, composte, tè non possono sostituirlo.

Sulla costipazione di alimentazione artificiale non è raro. Spesso al bambino non viene data abbastanza acqua, che dovrebbe garantire il corretto funzionamento dell'intestino. Inoltre, la miscela potrebbe non essere adatta per l'alimentazione. Prova a cambiarlo, quindi la sedia dovrebbe essere regolata.

La stitichezza in un bambino allattato al seno può derivare da una dieta scorretta della madre. Ci sono spesso casi, l'emergere di difficoltà con i movimenti intestinali dopo l'introduzione di cibi complementari, o quando passano bruscamente dal latte materno a una miscela.

Importante! La stitichezza può causare carenza di lattosio, quando i genitori iniziano a cucinare i cereali con il latte di mucca.

Cosa fare se il bambino ha stitichezza

Come aiutare il bambino ad andare in bagno per un sacco? Prima di tutto, devi capire le cause del problema. Dati tutti i fattori, è importante scegliere i fondi giusti per il trattamento e prendersi cura della prevenzione:

  • rivedere la razione di briciole;
  • bere abbastanza acqua;
  • stimolare l'intestino;
  • il bambino deve essere attivo;
  • trattamento farmacologico.

Importante! Spesso non è possibile stimolare la defecazione in un bambino. Questo può creare dipendenza, di conseguenza, non può andare in bagno senza un aiuto esterno.

Se il bambino ha spesso problemi con i movimenti intestinali, non dargli i prodotti che tengono insieme lo sgabello. Questi includono uova, riso, prodotti da forno. Non rendere il cibo inutilmente leggero o liquido. A volte non digerire il porridge fino alla fine, dai al bambino di mangiare una mela.

Come trattare la stitichezza nei bambini

Quando i problemi con le feci sono causati dalla malnutrizione o da altri fattori che non sono associati a gravi malattie, puoi mettere un clistere.

Il volume di clistere dipende dall'età del bambino:

  • neonato - 20-30 ml;
  • neonati 1-3 mesi - fino a 40 ml;
  • bambino 3-6 mesi - 70-90 ml;
  • dopo 6 mesi a 1 anno - 150 ml;
  • dopo 1 anno - 200 ml.

Il clistere è fatto da semplice acqua bollita. Dopo la prima porzione del liquido, può verificarsi uno svuotamento completo dell'intestino.

Importante! L'acqua che usi per il clistere dovrebbe essere a temperatura ambiente. Un liquido caldo può provocare l'assorbimento intestinale di sostanze nocive che si sono formate in esso.

Se il clistere non aiuta, chiedi aiuto al tuo medico. Puoi usare il farmaco Mikrolaks, che ha una consistenza viscosa e viene iniettato per via rettale. Produce un effetto lassativo, aiuta il bambino a svuotare l'intestino.

Stitichezza in un bambino di un mese, cosa fare prima

Per prevenire i problemi con le feci, migliorare la digestione in un bambino allattato, è necessario posare il bambino sulla pancia prima di ogni poppata.

Si consiglia di fare un massaggio mollica. Spingere delicatamente il palmo verso lo stomaco, muovi la mano intorno al cerchio in senso orario. Puoi mettere le briciole su te stesso. Il calore del tuo corpo stimolerà il lavoro intestinale di un bambino.

Importante! Se il bambino ha problemi con lo svuotamento, non somministrargli droghe dalle pistole (Smekta, Espumizan). Possono ridurre la motilità intestinale.

Se tutti questi metodi fossero inutili, cerca di agire meccanicamente sullo sfintere, per far sì che le briciole desiderino svuotare l'intestino. Per fare ciò, puoi usare diversi metodi:

  • utilizzare un termometro da inserire nell'ano;
  • immergere un tampone di cotone in olio per bambini e inserire nell'ano. Torcilo leggermente, stimolando lo svuotamento;
  • utilizzare un tubo di scarico del gas.

Importante! Non iniettare sapone nel retto del bambino. Ciò può causare un'ustione del muco a causa degli alcali contenuti in esso.

Puoi anche usare supposte di glicerina che non sono assorbite dall'intestino e sono completamente sicure per i bambini.

Cosa dare un bambino dalla stitichezza

Se tutti i metodi sopra indicati non aiutano, puoi ricorrere ai farmaci. I farmaci dovrebbero essere assunti non più di 2 settimane, in modo da non creare dipendenza. È piuttosto una misura forzata per ripristinare la normale funzione intestinale, ma non la norma.

Per i bambini con stitichezza, si consiglia di prendere i fondi che li aiuteranno con costipazione a casa:

  • lassativo leggero (supposte Dufalac, Microlax, Senadé, glicerina);
  • procinetici - stimolano il lavoro dell'intestino, facendolo svuotarsi. Questi fondi includono Domperidon, Motilak;
  • Enzimi: aiutano a digerire il cibo. Questo è Creonte, Mezim, Panzinorm;
  • spasmolitici - ridurre il dolore. Ad esempio, No-shpa, Papaverin.
  • preparazioni colagoga (Hofitol) - migliora la digestione, di conseguenza, il cibo viene assorbito meglio e viene eliminato dal corpo senza molto sforzo;
  • probiotici: stabilire una normale microflora intestinale, alleviare la disbiosi. Includono Lineks, Acipol, Hilak Forte.

Importante! Per i bambini, gli agenti con un contenuto di lattulosio, come Dufalac, sono efficaci. Dovresti iniziare a prendere questo farmaco con una dose di 5 ml.

Rimedi popolari

Non è sempre necessario ricorrere ai farmaci per trattare i problemi con il movimento intestinale. Non meno efficaci ricette della medicina tradizionale.

timo

Il tè di timo aiuta a migliorare la funzionalità intestinale, elimina i processi di fermentazione, migliora l'appetito. Preparalo molto semplicemente.

  1. Mezzo cucchiaino d'erba, versare 0,5 litri d'acqua, far bollire e insistere per 10 minuti.
  2. Prendi il rimedio più volte al giorno. Se il bambino non vuole bere il tè dal timo, aggiungi un cucchiaio di miele.

Importante! Il tè con il contenuto di timo aiuterà anche a far fronte a una forte tosse.

Olio di semi di lino

Si consuma al mattino prima di colazione per 0,5 cucchiaini. Puoi anche mescolare 1 cucchiaino prima di andare a letto. olio con la stessa quantità di miele. Aggiungi questa miscela allo yogurt e dai il bambino prima di andare a letto.

Succhi di verdura

Mezzi efficaci per il trattamento della stitichezza sono succhi di spremute fresche di barbabietole, carote. I bambini toracici possono darli sotto forma di alimenti complementari su poche gocce, e i bambini più grandi - 50-100 ml. È meglio non usarli in forma pura, ma diluire in rapporto 1: 2 con acqua.

La costipazione può verificarsi in qualsiasi bambino, indipendentemente dall'età. Per evitare ciò, è necessario impegnarsi nella prevenzione di questo delicato problema, rivedere la dieta del bambino, dare al bambino la possibilità di bere acqua naturale. Quando nulla aiuta, puoi usare le ricette della medicina tradizionale o dei farmaci.

Il dott. Komarovsky spiegherà in dettaglio che cos'è la stitichezza nei bambini e come aiutare il bambino. Guarda il video qui sotto.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Quale analisi del sangue dovrei fare per determinare i coaguli di sangue?

Struttura

Una delle cause più comuni di morte nella popolazione negli ultimi decenni è la presenza di coaguli di sangue, o coaguli di sangue, che si formano nei vasi delle vene profonde e portano al loro intasamento....

la malattia post-trombotica

Struttura

La post-tromboflebite è una violazione del flusso sanguigno venoso, sviluppato come risultato della trombosi venosa profonda. In questo caso, la malattia post-tromboflebite non sempre segue immediatamente....