È possibile cancellare la benda elastica e come?

Che a trattare

La benda elastica ha una vita utile più lunga ed è radicalmente diversa dalla sua benda di garza, a causa della sua funzionalità. Ma a causa dell'uso costante, una benda flessibile richiede cure adeguate.

In base al suo scopo è progettato per un funzionamento prolungato, bisogna imparare a lavarsi e lavorare adeguatamente con mezzi speciali per garantire che il materiale abbia funzionato il più a lungo possibile.

Benda elastica - come lavare?

La struttura "stretch" e i fili più forti utilizzati nella base della benda, ne garantiscono il lungo utilizzo, ma solo con la dovuta cura.

La gomma, come sai, non resiste alle alte temperature. Pertanto, le bende non possono essere stirate e lavate in acqua ad alta temperatura.

Nessun detergente bollente e alcalino

Ovviamente, la cancellazione di bendaggi elastici è necessaria in quanto vengono contaminati. Di solito è una o due settimane. Quindi il prodotto manterrà in modo ottimale le sue proprietà originali.

Due opzioni di lavaggio

manualmente - Qui puoi usare il normale sapone per bucato o la polvere per il lavaggio a mano. L'acqua non dovrebbe essere molto calda, ma leggermente calda, la polvere dovrebbe sciogliersi bene, altrimenti i granuli possono depositarsi sul tessuto;

Lavabile in lavatrice - in questo caso è importante impostare un programma di lavaggio delicato, preferibilmente "lavaggio manuale". Non è consigliabile alzare la temperatura sopra i 30 gradi.

Regole di base di cura

  • L'acqua non deve superare i 35 gradi Celsius. Questa temperatura è ottimale per lavare tessuti a maglia medici. La gomma, che tradisce la proprietà di bende di elasticità, non sopporta temperature elevate, che portano alla sua distruzione.
  • Il prodotto medico "bendaggio elastico", di regola, è usato abbastanza intensamente, sia nello sport che in medicina. Se spendi un lavaggio competente, con un intervallo di due settimane, la tua fasciatura durerà fino a 6 mesi.
  • Per lavare un bendaggio elastico, non usare detergenti aggressivi contenenti cloro. Le bende non possono essere sbiancate e sottoposte a un lavaggio intensivo.
  • Questo materiale richiede solo un trattamento delicato e delicato, altrimenti perderà rapidamente le sue proprietà originali.
  • È desiderabile lavare le bende per acquistare una polvere speciale o un prodotto progettato per tessuti elastici. Come opzione, un sapone per bambini o per la casa è l'ideale per risolvere questo problema.

Come asciugare correttamente la benda dopo il lavaggio?

Bint in nessun caso non può essere strappato o attorcigliato. È vietato stirare con il ferro e asciugarlo su un termosifone. Dopo il lavaggio, la benda deve essere stesa e appoggiata su un asciugamano o su qualsiasi altro tessuto denso in grado di assorbire bene l'umidità.

Quindi si asciugherà più velocemente e la forma della benda rimarrà la stessa. Il prodotto durerà a lungo e il tessuto conserverà tutte le proprietà.

Come lavare una benda elastica

contenuto

Bint di maglia elastica consigliato per imporre come strumento preventivo dopo un intervento chirurgico, trauma, con l'espansione delle vene sulle gambe. È costituito da filati di cotone, lattice o gomma sintetica e fibre di poliestere, che conferiscono alla benda le proprietà necessarie (applicazione densa, stiramento, creazione della giusta pressione sull'area del corpo). Nel processo di indossare una medicazione medica, sorge la domanda: è possibile cancellare una benda elastica e il modo migliore per farlo? Di solito, le informazioni necessarie sono contenute nelle istruzioni per la benda medica, che dovrebbero essere attentamente studiate. Dalla cura adeguata dipende dalla vita della benda curativa e dalla sua funzionalità.

Come lavare correttamente un bendaggio elastico

La benda elastica non può essere lavata in acqua calda

Se la benda di fissaggio viene sovrapposta per un lungo periodo, la benda elastica deve essere lavata una volta ogni due settimane per il grado di contaminazione. I filati realizzati con materiali in gomma inclusi nella benda non devono essere sottoposti a temperature elevate (calore, lavaggio in acqua molto calda o bollente). Se la benda è molto sporca, non dovresti provare a rimuovere le macchie con agenti sbiancanti: il cloro e altri principi attivi danneggeranno la struttura delle fibre e la benda perderà le sue proprietà curative.

Come asciugare correttamente la benda elastica? Come si lava meglio una benda dalla maglia medica - con le mani o in lavatrice?

La benda elastica viene cancellata in uno stato contorto

Entrambe le opzioni sono accettabili. La lavorazione della macchina in modalità delicata o lavaggio a mano, a bassa temperatura (non superiore a 30 o 40 gradi) preserverà le proprietà delle fibre e non danneggerà il lattice. Non è consigliabile mettere la benda nel tamburo raddrizzato. Il tessuto deve essere strizzato in un rotolo e inserito in una borsa speciale per un lavaggio delicato.

Pulire la benda elastica con le mani in una soluzione di acqua saponata, oppure utilizzare formulazioni liquide per un lavaggio delicato. Il sapone per bambini o la casa dovrà essere macinato, attendere la dissoluzione di piccole particelle e lavare delicatamente la benda elastica in acqua calda e sapone.

Le polveri convenzionali possono lasciare i granuli tra le fibre e spesso contengono particelle di sbiancamento aggressive, quindi è meglio non usarle. Le bende elastiche possono essere lavate con gel densi liquidi per il cashmere o altri tessuti delicati.

Non c'è bisogno di strofinare forte, torcere e allungare il materiale, è meglio spremere la maglia un po ', senza torcere la benda. Risciacquare le bende sono raccomandate in acqua fredda tutte le volte necessarie fino a quando il tessuto è completamente pulito di residui di detergente.

Come asciugare correttamente la benda elastica

La benda elastica bagnata dopo il lavaggio non può essere appesa

La benda bagnata lavata deve essere stesa su un asciugamano o su un altro tessuto che abbia proprietà per assorbire l'umidità. Non asciugare la fascia di compressione sulla batteria, lisciala con un ferro da stiro o soffiare aria calda da un asciugacapelli. I raggi diretti del sole sono pericolosi per le maglie a compressione, poiché possono seccare eccessivamente le fibre. Si sconsiglia di appendere un bendaggio elastico pesante per evitare uno stiramento eccessivo dei fili di gomma.

Se segui tutte le regole di cura per una fasciatura di maglia medica, allora manterrà tutte le proprietà funzionali - manterrà la forma dei tessuti che devono essere riparati.

Guadagni abbastanza?

Controlla se questo si applica a te:

  • il denaro è abbastanza dai salari ai salari;
  • Il salario è sufficiente solo per l'affitto e il cibo;
  • Debiti e prestiti prendono tutto ciò che ottiene con grande difficoltà;
  • tutte le promozioni vanno a qualcun altro;
  • sei sicuro di essere pagato sul lavoro troppo poco.

Forse, ti stai sovrapponendo alla corruzione per soldi. Per rimuovere la mancanza di denaro questo amuleto aiuterà a leggere qui.

Posso cancellare la benda elastica?

La benda elastica può essere cancellata e persino necessaria. Lavare delicatamente per mantenere l'elasticità della benda. Lavare in acqua fredda, non strofinare forte, usare detergenti delicati. Risciacquare e mettere in un asciugamano, arrotolare per rimuovere l'umidità in eccesso Quindi asciugare in posizione orizzontale.

La benda elastica deve essere lavata con sporco. Va ricordato che la sua composizione include un filo di gomma ed è di per sé un materiale piuttosto delicato che richiede un trattamento accurato. Tenere la benda e tenere lontano dall'esposizione diretta alla luce solare e alle alte temperature, in cui appaiono incrinature sul prodotto. È consentito lavare la benda manualmente a bassa temperatura, 30-40 gradi. Usare un sapone da bucato per pulire la superficie. È meglio non usare una lavatrice. Dopo il lavaggio, premere leggermente la benda, ma non svitarla con forza. Asciugare in posizione orizzontale su un asciugamano asciutto. La stiratura è vietata.

Come lavare una benda elastica?

Se le bende elastiche sono utilizzate intensivamente, devono essere lavate una volta alla settimana. Se è possibile cancellare la benda elastica con mezzi usuali - non è presente. Perché sostanze aggressive nella composizione in polvere possono rovinare rapidamente la struttura del tessuto e della gomma.

Le bende lavabili in lavatrice sono accettabili se viene selezionata una modalità delicata. Ciò impedirà al tessuto di fuoriuscire e il prodotto durerà più a lungo.

Si consiglia di cucire i bordi se la benda è stata tagliata con le forbici e poi lavata.

La durata abituale delle bende elastiche è di 6 mesi, ma con il lavaggio intensivo e l'uso di detergenti aggressivi questo periodo è dimezzato:

  • la densità del tessuto diminuisce;
  • lacrime di gomma o perde la sua elasticità;
  • il colore del prodotto cambia.

È meglio lavare le bende a mano usando sapone domestico.

Composizione della benda elastica

Una benda medica densa è realizzata in cotone naturale, che assorbe l'umidità e non interferisce con la respirazione cutanea. Questo è particolarmente importante quando il prodotto viene utilizzato per le vene varicose. I siti con imbarcazioni danneggiate devono avere accesso all'aria ed essere ben supportati da materiali di compressione.

La qualità della gomma nel tessuto gioca un ruolo importante. Pertanto, le bende elastiche non possono essere stirate per evitare danni. Inoltre, lo sbiancamento del cloro è controindicato nella gomma.

Asciugare le bende sull'asciugamano, non torcere o stirare il tessuto. Puoi usare una centrifuga.

Il cotone tende a restringersi. Il lavaggio alle alte temperature contribuisce a questo. Di conseguenza, le fasce elastiche iniziano ad abbassarsi e la qualità del prodotto diminuisce.

Si consiglia di acquistare due set di bende elastiche. Mentre uno è indossato - il secondo set è nel lavaggio o sull'asciugatrice.

Temperatura di lavaggio

Per cancellare la maglia medica (qui ci sono bende, collant, calze) è necessaria una temperatura non superiore a 40 gradi. Temperature più alte prevengono il tessuto e specialmente la gomma.

L'essiccazione ad alte temperature porta all'asciugatura e alla fessurazione degli elastici, quindi si consiglia di asciugare i prodotti lontano dai radiatori e comunque non su di essi. Riguarda gravemente la qualità della benda elastica sotto il sole in estate.

Detergenti per bende elastiche

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai detersivi speciali. Ordinario a questo scopo non è adatto per i seguenti motivi:

  • tossicità, mentre le sostanze velenose non sono facilmente lavabili con acqua, che può influire negativamente sulla condizione della pelle delle gambe;
  • scarsa solubilità in acqua fredda - i granuli rimangono sul tessuto;
  • La presenza di sostanze corrosive che danneggiano la gomma.

Quando si lava in una normale polvere, il prodotto perde la sua elasticità. Applicare una benda sarà più difficile, perché è possibile stringere e aumentare la pressione. Ciò porta a una violazione della circolazione sanguigna nei tessuti.

Con le vene varicose e quindi c'è un problema con le navi, quindi non aggravarlo con bende rovinate o altra maglieria.

Il corretto lavaggio, l'asciugatura e detergenti delicati manterranno l'alta qualità dei prodotti per almeno 4 mesi.

Per il lavaggio, le polveri per bambini, il sapone da bucato per il lavaggio a mano, le miscele besfosfatnye che sono sicure e più rispettose dell'ambiente sono le più adatte. Con una tendenza alle allergie, è meglio usare detersivi non tossici più costosi. I risciacqui della categoria di prezzo basso rappresentano anche un pericolo dovuto alla composizione chimica. Per rimuovere i residui di sostanze nocive, si consiglia di immergere le bende elastiche in acqua fredda prima di sciacquare per 2-3 ore.

Come lavare adeguatamente un bendaggio elastico - può essere fatto in lavatrice?

Poche persone sanno come cancellare una benda elastica. La ragione di ciò risiede nell'atteggiamento disattento nei confronti delle istruzioni allegate al prodotto. Alcune persone che usano tali bende per scopi medici o profilattici generalmente le considerano monouso e vengono cambiate secondo necessità.

Infatti, se sai come prendersi cura del materiale, gli oggetti specializzati possono essere utilizzati per un po 'di tempo. Allo stesso tempo, la loro funzionalità non risentirà affatto rispetto allo stato iniziale.

Quando e come è meglio cancellare le bende elastiche?

Indipendentemente dallo scopo per cui viene utilizzato un bendaggio elastico, dovrebbe essere pulito man mano che si sporca. Non ha più senso, ancora una volta, sottoporre i delicati elementi del materiale a trattamenti aggressivi. Se si lavano i prodotti dopo ogni utilizzo, i fili di gomma sottili si allungheranno abbastanza rapidamente e diventeranno inutilizzabili. Se trascuri le cure regolari, queste parti si asciugheranno e inizieranno a rompersi.

La durata delle bende può essere notevolmente prolungata se si osservano le seguenti condizioni:

  1. Il lavaggio viene effettuato solo in acqua leggermente calda. Sono vietati il ​​lavaggio delle polveri e l'insaponatura. È preferibile preparare inizialmente una soluzione di sapone (da sapone liquido, shampoo, detergente), schiumarla e utilizzarla per l'ammollo.
  2. Dopo un lavaggio molto attento e delicato senza un'azione intensiva, le bende devono essere risciacquate nella stessa acqua fredda.
  3. Non è possibile sbrogliare il materiale, è meglio piegarlo più volte e schiacciarlo leggermente, stendendo le fibre.
  4. Asciugare la benda è meglio sull'essiccatore, lontano dalla luce solare diretta e da fonti di calore artificiali, altrimenti la gomma si asciugherà e si scheggerà, e le fibre si consumeranno rapidamente. Non è consigliabile appendere il materiale elastico, deve essere distribuito su un piano orizzontale.

Suggerimento: la benda elastica, nella sua consistenza e proprietà, non differisce dalla maggior parte dei tipi di lino di compressione esistenti, pertanto tutte le raccomandazioni per la cura del dispositivo possono essere utilizzate in relazione ad altri prodotti del profilo.

Se tutto è stato fatto correttamente, ma anche dopo azioni così caute, la qualità del materiale si è deteriorata, è meglio non usarlo in futuro e abbandonare un marchio specifico per il futuro. Cercando di imporre le bende tese più strettamente, è possibile disegnare accidentalmente i vasi sanguigni, causando un blocco nella fornitura di tessuti. Questo non solo non dà l'effetto preventivo desiderato, ma può anche provocare lo sviluppo di condizioni patologiche.

Sfumature di usare una lavatrice

Se si tratta di un dispositivo moderno con la possibilità di selezionare e disattivare le funzioni, la benda elastica può essere lavata in questo modo. In questo caso, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Non diffondere le bende in una forma raddrizzata. Piegali in un anello libero e mettili in una borsa per lavarli.
  • Anche in questo caso, l'acqua può essere utilizzata solo fresco, la sua temperatura non deve superare i 30 ° C.

Suggerimento: considerato che una tale benda si asciuga da parecchio tempo, è meglio acquistare inizialmente un prodotto (o una coppia) supplementare. Quindi non ci sarà alcuna tentazione di usare metodi proibiti per asciugare il materiale.

  • Lavare il meglio con le polveri di enzimi liquidi, non rovineranno la struttura del materiale e tutti i contaminanti possono essere facilmente rimossi.
  • Filatura e asciugatura, altrimenti le bende devono essere tese, danneggiate e parzialmente rotte. Selezioniamo la modalità di lavaggio più delicata. Se ci sono serie preoccupazioni, puoi spegnere e risciacquare. In questo caso, dopo il trattamento preliminare sarà possibile risciacquare gli oggetti da soli e in acqua a temperatura adeguata.

Anche con tutte le raccomandazioni elencate, la fasciatura si consumerà gradualmente, perdendo la sua densità originale. L'adempimento delle condizioni di cura corretta e regolare garantisce 2,5-3 mesi di servizio ai prodotti, a volte anche un po 'più a lungo. Dopo questo, il dispositivo dovrà essere sostituito.

Lavaggio di bende elastiche

In questo articolo, spiegheremo perché il lavaggio improprio delle bende elastiche può portare alla perdita delle proprietà medicinali e ti diremo come lavare e asciugare la benda elastica manualmente e in lavatrice.

Posso cancellare la benda elastica?

Benda medica a compressione "Intex" è un nastro tessuto realizzato in fibra di lattice, cotone e poliestere. Il lattice dona elasticità alla benda, il cotone rende la benda morbida e la fibra di poliestere gli dà forza. L'effetto terapeutico della fascia elastica è l'estensibilità e la capacità associata di esercitare una pressione distribuita.

latice, che è responsabile dello stiramento della benda, è sensibile alle alte temperature, all'esposizione a sostanze chimiche aggressive e allo stress fisico. Pertanto, è necessario cancellare la benda elastica da alcune regole.

Come cancellare una benda elastica a mano?

Lavare la benda elastica solo a una temperatura di 35-40 ° C.

Utilizzare per il lavaggio sapone liquido di potassio o shampoo. Candeggianti, smacchiatori e detersivi aggressivi non possono essere utilizzati.

Non stringere la benda! Risciacquare abbondantemente, stendere il nastro sull'asciugamano e picchiettarlo leggermente.

Asciugare la benda su una superficie orizzontale in un'area ben ventilata. La benda non può essere appesa all'asciugatrice e alla stendibiancheria, non può essere stirata, asciugata su una batteria o un essiccatore elettrico e sotto la luce solare diretta.

Come lavare una benda elastica in una lavatrice?

Lavare la benda elastica ad una temperatura di 35-40 ° C.

Utilizzare un detersivo per bambini o detersivo liquido per bucato. Candeggianti, smacchiatori e detersivi aggressivi non possono essere utilizzati.

Impostare la macchina sulla delicata modalità di lavaggio senza centrifuga.

Dopo aver rimosso la benda dalla macchina, tamponarla con un asciugamano e posizionarla su una superficie asciutta su una superficie orizzontale in un'area ben ventilata.

Come lavare un bendaggio elastico "Intex"?

Bendaggio elastico "Intex" È destinato al trattamento di forme gravi di vene varicose. La fasciatura include la soppressione della crescita batterica degli ioni d'argento, quindi la benda "Intex" può essere applicata su ulcere trofiche.

Si consiglia di lavare la fascia elastica, acquistata nel nostro negozio, dopo ogni utilizzo. La benda viene lavata manualmente, secondo le regole del lavaggio della fascia elastica "Intex".

Quando si osservano le regole di funzionamento, lavaggio e asciugatura del prodotto della società russa Intertekstil Corp., è possibile utilizzare 6 mesi.

Navigazione per record

Aggiungi un commento Annulla risposta

categorie

Il sito rispetta e rispetta la legislazione della Federazione Russa. Rispettiamo inoltre il tuo diritto e rispetti la riservatezza durante la compilazione, il trasferimento e la memorizzazione delle tue informazioni riservate.

Richiediamo le tue informazioni personali solo per informare sui servizi forniti del sito.

I dati personali sono informazioni relative all'oggetto dei dati personali, cioè a un potenziale acquirente. In particolare, questo è il cognome, nome e patronimico, data di nascita, indirizzo, dati di contatto (numero di telefono, indirizzo e-mail), stato della famiglia, stato della proprietà e altri dati inclusi nella legge federale n. 152-FZ del 27 luglio 2006 "Su dati personali" (di seguito la "Legge") alla categoria di dati personali.

Se hai inserito le tue informazioni di contatto sul sito, hai automaticamente accettato il trattamento dei dati e il trasferimento delle tue informazioni di contatto ai gestori del nostro sito.

In caso di ritiro del consenso al trattamento dei dati personali, ci impegniamo a cancellare i tuoi dati personali entro un periodo non superiore a 3 giorni lavorativi.

Come lavare una benda elastica

La maggior parte delle persone non legge le istruzioni nemmeno su elettronica complessa, telefoni cellulari o elettrodomestici, e ancora di più non legge le istruzioni scritte a caratteri piccoli sull'involucro di bende elastiche, calze o collant.
Pertanto, dopo diversi giorni di indossare maglieria medica, quando inizia a sporcarsi, hanno una domanda ragionevole - e se è possibile cancellare la benda elastica e come farlo. A questo punto il wrapper per bende è già stato espulso per molto tempo, ed è necessario cercare una risposta alla domanda su Internet o da conoscenti.
Se ti trovi di fronte a questa situazione, ti sarà utile leggere alcune semplici ma importanti regole di assistenza maglieria terapeutica a compressione. Queste regole si applicano non solo a bendaggi elastici o calze, ma anche a bende, corsetti, cinture erniali e altri prodotti elastici contenenti un filo di gomma.
Come sapete, la gomma - il materiale è piuttosto fragile, soprattutto se si tratta di un filo sottile utilizzato nella maglieria medica. Tale filo può essere facilmente strappato, inoltre, sotto l'influenza di alte temperature e raggi solari diretti, la gomma si spezzerà e si spezzerà. Le regole per la cura delle bende elastiche emanano da queste proprietà della gomma.
Bende elastiche, calze, collant e altri prodotti da maglieria medica dovrebbero essere lavati in quanto sono contaminati. L'acqua di lavaggio deve essere fresca, non è possibile usare il detersivo in polvere, non è possibile svitare articoli di maglieria medica, e devono essere asciugati in posizione orizzontale, distesi su un essiccatore o un asciugamano lontano da fonti di calore (radiatori, termosifoni) e raggi diretti del sole. Premere con cura e attenzione la benda lavata o le calze, piegandole in più strati.
Sulla base dell'esperienza, puoi raccomandare il lavaggio di bende e altre maglie di compressione nelle moderne lavatrici in un modo delicato in acqua fredda con l'uso di detergenti delicati.
Prima o poi maglieria terapeutica perderà la sua elasticità, in questo caso dovrà essere sostituita da una nuova.

Bende elastiche qualitative con uso quotidiano e con cura adeguata sono circa 2,5-3 mesi, a volte più lunghi. Pertanto, se il medico consiglia di fasciare il piede per 6 mesi, è opportuno acquistare subito due bende per legarle alternativamente - una sulla gamba e l'altra si asciuga dopo il lavaggio.
Va aggiunto che bende elastiche NON controindicato praticamente a nessuno (solo in casi molto rari)! Sono spesso prescritti per scopi preventivi a persone in buona salute, sportivi, persone che lavorano duramente, ecc., Quindi non aver paura di usarli. Naturalmente, se avete dei reclami specifici, è meglio mostrare prima il medico per non perdere una grave malattia.
E per capire, se è necessario rivolgersi urgentemente al medico o la situazione non rappresenta alcun pericolo, leggi il libro "I piedi doloranti... Cosa fare?". Lì troverai le risposte a molte domande sulle malattie vascolari e sulla loro prevenzione.
Sii sano!

Non ci sono materiali correlati.

Aggiungi un commento Annulla risposta

Devi essere registrato per pubblicare un commento.

Come lavare una benda elastica, prendersi cura della maglieria terapeutica

La maglieria medica viene spesso utilizzata a scopo medico e preventivo. Bende elastiche, calze a compressione o collant sono indispensabili per l'allungamento dei muscoli e delle malattie vascolari. Ma non molte persone sono interessate a come prendersi cura di tali prodotti.

Ad esempio, è possibile cancellare una benda elastica, nonché quali azioni devono essere intraprese per preservarne le proprietà immediate. Tali cose non sono usa e getta, possono essere utilizzate ripetutamente per tutta la durata del servizio senza perdita di funzionalità, ma soggette a cure adeguate.

Caratteristiche della maglieria terapeutica

Le basi delle bende elastiche, progettate per stringere e mantenere l'immobilità degli arti, sono elastici. I fili sottili di elastici sono piuttosto fragili, non tollerano un forte allungamento e sotto l'influenza del sole e del calore elevato possono perdere la loro elasticità, asciugarsi e rompersi.

Il lavaggio dopo ogni utilizzo della cosa può portare ad un rapido stiramento degli elastici, e trascurando la normale manutenzione si asciugheranno le parti in gomma. Pertanto, le regole e la regolarità delle cure sono molto importanti.

Bende elastiche di ottima qualità hanno una durata di servizio, di solito 2,5-3 mesi. Questa volta la cosa sarà regolarmente utilizzata con l'uso quotidiano e con una buona cura, e dopo la sua scadenza, è meglio sostituire il prodotto con uno nuovo.

Regole di lavaggio manuale

La perdita di elasticità e l'efficacia della maglieria terapeutica possono già avvenire dopo il primo lavaggio. Prima di utilizzare questi prodotti, vale la pena leggere l'etichetta per leggere i suggerimenti per l'utilizzo della cosa e le sfumature di cura per esso.

Pulire dalla contaminazione del prodotto è necessario per quanto riguarda la sporcizia. Per il lavaggio, utilizzare acqua fresca o leggermente calda. L'acqua calda provoca stiramenti di fili di gomma e perdita della loro elasticità.

Si consiglia di non utilizzare detergenti standard per il lavaggio. Soprattutto emollienti, saponette e polveri. Puoi usare gel e preparati liquidi esclusivamente per ammollo. Per questo, una soluzione di sapone viene preparata e ben schiumata.

Durante il lavaggio manuale, sono vietati forti attriti e altre azioni intense, in quanto possono causare l'indebolimento dei fili di gomma e causare danni, deformare il prodotto. La facilità di pressatura e torsione sono possibili con movimenti morbidi e piega per evitare di allungare le fibre.

Caratteristiche della lavatrice

Se la casa ha una lavatrice moderna con opzioni per selezionare e disabilitare completamente le funzioni, è necessario conoscere le specifiche del processo, come cancellare la fascia elastica con esso.

Prima di tutto, è necessario specificare che il lavaggio nella macchina è consentito, ma con condizioni semplici:

  • I nastri di bendaggio non possono essere posizionati nel tamburo della macchina in uno stato raddrizzato e accartocciato. È preferibile utilizzare una rete speciale o una borsa per il lavaggio posizionando le bende precedentemente piegate con un anello.
  • Il programma di lavaggio è impostato in modalità delicata, per tessuti sottili o per il lavaggio a mano.
  • L'acqua di riscaldamento dovrebbe essere fresca, non superiore ai 30 ° C gradi Celsius.
  • Il componente detergente è scelto al meglio in forma liquida. Non danneggerà la consistenza del materiale e farà fronte all'inquinamento. Non è desiderabile usare detergenti per risciacquo, così come altri agenti ammorbidenti.
  • L'asciugatura e la centrifuga sono completamente disattivate. Possono causare stiramenti di fili di gomma, la loro parziale lacerazione e deterioramento.

Dopo le procedure dell'acqua, è necessario asciugare le bende correttamente e correttamente. L'essiccazione su dispositivi di riscaldamento e riscaldamento è vietata. Inoltre, l'essiccazione sulla strada sotto il sole è vietata, appesa al filo del bucato. L'unica opzione possibile per l'asciugatura è la piegatura orizzontale delle bende piegate in più strati su un essiccatore o un asciugamano di spugna.

Le precedenti regole di lavaggio semplici per bendaggio elastico si applicano anche ad altri tipi di biancheria terapeutica a compressione. Bende, cinture, bustini, calze, calzini e calze hanno le stesse basi delle bende elastiche. Pertanto, i consigli per la cura possono essere tranquillamente applicati durante il lavaggio per preservare la consistenza e le proprietà curative di tali oggetti.

Regole di lavaggio per bendaggio elastico

Un certo numero di cose richiede un bucato delicato alle massaie, perché dopo un trattamento sbagliato, una cosa può perdere la sua forma primaria e diventare inadatta. Suggerimenti e regole devono essere considerati durante il lavaggio della fascia elastica, che aiuta a evitare momenti imprevisti e consente al prodotto elastico di durare a lungo. Chiunque può usare bende elastiche e anche senza la nomina di un medico, dal momento che non causano danni alla salute e vengono utilizzati profilatticamente.

La benda elastica durerà più a lungo se viene lavata correttamente

Lavare il prodotto con le mani

Una cosa come una benda elastica non può essere usata a lungo, poiché anche senza lavarla o lavarla secondo tutte le regole, la cosa perde rapidamente le sue proprietà. Puoi usare bende elastiche per quattro mesi. Allora saranno elastici ed efficaci. Per garantire che il prodotto non abbia perso funzioni e aspetto dopo il primo lavaggio, è importante tenere conto di una serie di regole e consigli. Puoi usarli su base continuativa:

  1. Prima di utilizzare la benda per lo scopo previsto, si consiglia di leggere le informazioni sull'etichetta. Quindi devono essere specificate le regole per il funzionamento del prodotto.
  2. È necessario lavare solo in acqua fredda. Il componente principale del prodotto è un filo di gomma, quindi sotto l'influenza di acqua calda si allunga, perde la sua elasticità.
  3. Non consigliato, durante la pulizia manuale usare polvere o altri detergenti e soprattutto ammorbidenti.
  4. Durante la spazzolatura, non strofinare molto le cose elastiche, poiché il filo di gomma è un materiale debole e sottile e un forte attrito può danneggiare il prodotto, deformarlo.
  5. Consentito facile strizzare.

Bint elastico mantiene le sue proprietà fino a quattro mesi

Come asciugare correttamente il prodotto

Dopo il lavaggio, è importante asciugare la benda correttamente. È vietato caricarlo su una batteria, appenderlo per strada, dove sarà esposto alla luce solare diretta. Anche la corda per il bucato non ha bisogno di essere asciugata. Affinché la benda mantenga la sua forma, può essere posizionata in posizione orizzontale. Un essiccatore è buono. Se non si dispone di questo articolo, stendere un asciugamano sul pavimento o sul tavolo, piegare le bende elastiche più volte, adagiarle su un asciugamano.

Puoi lavare i prodotti in una lavatrice, un modello moderno, se esiste una modalità di lavaggio manuale, facile o delicato. Durante il lavaggio nella macchina, è possibile aggiungere un po 'di polvere.

Non è raccomandato l'uso di brillantante o altri emollienti. Senza premere, per non rovinare il tuyer, l'elasticità e non strappare il filo di gomma. Quindi puoi lavare tutti i prodotti elastici. Quando si lava in lavatrice, l'acqua dovrebbe essere fresca. Non lavare la benda con la piena contaminazione, non è raccomandato, dovrebbe essere fatto dopo ogni processo di usura.

Regole semplici e suggerimenti utili per il lavaggio della fascia elastica consentono di prolungare il periodo di utilizzo del prodotto. È necessario prendere in considerazione la vita della benda.

Come fasciare una benda elastica sulla gamba

Benda di gambe con vene varicose

La terapia compressiva è parte integrante del complesso trattamento della varicosi degli arti inferiori. Recentemente, è usato bendaggio elastico vene varicose meno frequentemente, più propensi a prescrivere più comodo da usare calze speciali, calzini, calze, che non scivolare, non richiedono regolazione, sembrano quasi come il jersey di tutti i giorni. Ma in alcuni casi è impossibile usarli: se non riesci a trovare la classe di compressione giusta, non c'è formato adatto o il paziente ha caratteristiche individuali. In questi casi, viene mostrato il classico bendaggio elastico delle gambe.

Come funziona

L'effetto della terapia compressiva si basa sui seguenti meccanismi:

  • La compressione delle vene dello stinco contribuisce a un migliore deflusso del sangue e una diminuzione del suo ristagno nelle gambe.
  • Con una diminuzione del diametro delle vene, la velocità del flusso sanguigno aumenta, la sua viscosità diminuisce e la probabilità di formazione di trombi diminuisce.
  • pressione aumentata nelle zone edema tissutale, per cui v'è un ritorno più rapido del fluido extracellulare nei capillari, riducendo il deflusso dai capillari e, di conseguenza, la scomparsa di edema.

Il bendaggio elastico con bendaggio adeguato ha un alto effetto terapeutico e preventivo. Grazie alla compressione, puoi:

  • eliminare dolore, gonfiore, convulsioni, pesantezza agli arti inferiori;
  • prevenire la formazione di coaguli nella superficie e vasi profondi;
  • per ottenere la scomparsa parziale o completa dei cambiamenti trofici sulle gambe;
  • prevenire la progressione della malattia, nonché il verificarsi della sua recidiva dopo l'operazione.

Tipi di bende

Le bende elastiche si distinguono per la tecnologia di produzione:

Tessuto - meno teso di maglia, più resistente all'usura, non sbriciolarsi al taglio, può servire per circa un anno. Le maglie si stirano rapidamente dopo il lavaggio, la loro lunghezza può essere ridotta dalla circoncisione.

Inoltre, sono classificati per larghezza e lunghezza e anche per il grado di estensibilità:

  • allungamento corto (o alta compressione) - allunga fino al 70% della dimensione originale;
  • estensibilità media (o media compressione) - fino al 140%;
  • lunga estensibilità (o piccola compressione) - oltre il 140%.

Ogni specie ha la sua testimonianza. La pressione sotto la benda dipende dal grado di estensibilità: più è alto, minore è la pressione. Inoltre, la compressione dipende dalla forza e dalla tecnica di applicazione della medicazione, ogni nuovo strato aumenta la pressione. I prodotti con un alto grado di estensibilità forniscono una pressione uniforme sia a riposo che sotto carichi. Le bende con estensibilità corta e media danno più pressione a un carico e meno a riposo.

Per la prevenzione delle vene varicose mostrano una benda allungata lunga. Con le vene varicose sulle gambe, di solito vengono utilizzate bande elastiche medie. Le bende con un lungo allungamento possono essere utilizzate anche in casi trascurati: quando si vuole aumentare la pressione, deve essere applicata in più strati e la pressione aumenterà in proporzione al numero di strati.


Le bende possono essere fatte di materiali naturali e artificiali. I prodotti a base di cotone consentono alla pelle di respirare, sono più piacevoli al tatto e confortevoli da indossare

I tessuti a base di cotone sono considerati più flessibili. È più conveniente imporle in luoghi così difficili come l'articolazione della caviglia.

Marche popolari

Le bende elastiche sono presentate in farmacia in una vasta gamma. I più popolari sono:

E ancora consigliamo di leggere: Che trattare, se le vene sulle gambe o sui piedi fanno male

  • "Intex". Uno dei maggiori produttori russi di bende e jersey di compressione. Produce prodotti di tutti i gradi di allungamento lunghi 1,5-5 metri, larghi 8-10 centimetri. Soprattutto è necessario assegnare nastri di una linea Venoprof con ioni d'argento grazie a cui c'è una guarigione più veloce di ulcere venose. Queste bende contengono un'alta percentuale di cotone, sono fissate in modo sicuro e convenienti.
  • La società lettone Lauma offre bende elastiche, i cui filati in lattice sono completamente rivestiti con fibra di cotone naturale. A causa di ciò, assorbono bene l'umidità e sono ventilati, praticamente non causano reazioni allergiche. Oltre ai prodotti di dimensioni standard (3 metri di lunghezza, 8-10 cm di larghezza), vengono prodotte bende con una larghezza di 12 cm e una lunghezza di 5 metri.
  • "Tonus". La fabbrica russa, situata a Bryansk, produce bande elastiche di ogni tipo di estensibilità con una struttura multistrato, l'80% del quale è costituito da cotone. Le bende sono facili da usare grazie al sistema di fissazione sotto forma di velcro. I prodotti mantengono le loro proprietà di compressione per lungo tempo.
  • Un altro produttore russo è la fabbrica "Farm" di Smolensk. Qui producono bende elastiche a prezzi accessibili con una struttura porosa che non provoca allergie. Includono lattice, poliammide e cotone. Le bande di metallo sono attaccate alle bende.
  • L'azienda tedesca Hartmann produce bende elastiche in un'ampia gamma: prodotti autobloccanti con una speciale struttura in tessuto, che non contengono lattice; nastri sottili di diversi colori con poliammide, viscosa e cotone; bende per il corpo con un filo di lattice avvolto in cotone, una lunghezza da 3 a 10 m, una larghezza di 5 a 12 cm.


La ditta tedesca Hartmann produce i prodotti più sottili

Come applicare una benda

Per ottenere risultati positivi del trattamento compressivo e per prevenire il deterioramento, è necessario sapere come bendare le gambe con le vene varicose. Devo dire che questo compito non è semplice nemmeno per il personale medico.

È importante apprendere la tecnica corretta e la prima volta che si applica una benda a un professionista medico.

Con le vene varicose, la tecnica dovrebbe essere la seguente:

  1. Inizia il bendaggio subito dopo il risveglio, senza alzarti dal letto. Se dovessi alzarti, dovresti sdraiarti di nuovo e aspettare circa 10 minuti.
  2. Sollevare la gamba, posizionando il piede perpendicolare allo stinco.
  3. Inizia il bendaggio dal piede. Applicare una benda dall'alto e avvolgerla intorno al piede vicino all'osso del pollice.
  4. Quindi fai un giro attorno alla caviglia, mentre il tallone può rimanere senza legare, se non c'è gonfiore.
  5. Scendi alla caviglia e fai un "otto" per rafforzare la benda, di nuovo per tornare alla caviglia.
  6. Quindi avvolgere la benda sul ginocchio, ritirandosi dall'inizio di ogni bobina precedente di circa tre centimetri.
  7. Affinché la pressione sia distribuita in modo uniforme, ogni giro deve essere perpendicolare all'asse dello stinco.
  8. Dopo aver fasciato la gamba, la fine della medicazione viene fissata con un cerotto.


Nella zona della caviglia, la tensione dovrebbe essere maggiore, mentre la tensione verso l'alto si indebolisce


In basso, la benda dovrebbe essere più densa, nella parte superiore, i livelli precedenti possono essere sovrapposti di metà larghezza, ma non meno di

Non esagerare per non disturbare la microcircolazione. È importante assicurarsi che non si formino pieghe sulla benda e che gli oggetti non cadano sotto di essa. Per il momento della notte e del giorno, la benda deve essere rimossa.


È necessario misurare la pressione in diverse parti del piede. Solo la giusta distribuzione di pressione darà l'effetto desiderato

Possibili errori

  • Legare solo le aree interessate. È necessario imporre una benda sull'intera gamba.
  • La pressione è distribuita in modo errato: non scende dall'alto verso il basso, ma dal basso verso l'alto.
  • Benda erroneamente fissata in alto, ad esempio con spilli, e necessita di un cerotto adesivo.
  • Fasciatura della caviglia e del piede senza figura-otto e, di conseguenza, bassa pressione nel piede.
  • Usa una vecchia benda che è diventata inutilizzabile.
  • La benda è sovrapposta in modo non uniforme, il che significa che la compressione è inefficace.
  • La distanza tra le curve è troppo grande.
  • Troppo piccola distanza tra le curve e la benda non raggiunge la regione poplitea, ma solo fino al polpaccio.

Quanto indossare

Non è possibile determinare autonomamente la durata di indossare una fascia elastica, più non si può prescrivere da soli tale trattamento. Questo dovrebbe essere fatto solo da un medico qualificato. Di solito, la varicità richiede un bendaggio elastico lungo (almeno un mese) o costante o una maglieria a compressione.

Controindicazioni

Il bendaggio elastico non può essere eseguito nei seguenti casi:

  • Insufficienza cardiaca in forma grave.
  • Piede diabetico (forma grave). Con il diabete, anche senza complicazioni, è necessario bendare le gambe con cautela e solo secondo le indicazioni.
  • Malattie infettive degli arti inferiori in forma acuta.
  • Malattie croniche delle arterie delle gambe.

Vantaggi e svantaggi

Nonostante oggi ci sia una vasta scelta di maglieria a compressione, che è molto più comoda ed estetica, la fasciatura continua ad essere richiesta a causa del suo basso prezzo e della possibilità di acquistarla in qualsiasi farmacia. Tra gli svantaggi ci sono i seguenti:

  • È caldo in una benda in estate.
  • La gamba aumenta di volume, il che è scomodo per indossare le scarpe.
  • Possibilità di allergia alle bende.
  • Pulire le bende elastiche con le mani dopo ogni uso, non strizzare prima di risciacquare, ma spremere delicatamente. Si consiglia di usare il sapone da bucato per il lavaggio. Non è possibile stirare, è necessario asciugarli in una forma raddrizzata su un asciugamano.
  • È necessario avere un minimo di due serie di bende per turno.
  • Per la conservazione, sono piegati in un tubo.
  • Una volta indossato, passare immediatamente a un nuovo, preferibilmente lo stesso produttore.

In conclusione

La benda elastica si è affermata da tempo come uno strumento efficace nella lotta contro le vene varicose. Non tratta la malattia in sé, ma normalizza il flusso sanguigno nelle vene delle gambe, facilita la sintomatologia (non consente la formazione di edema, elimina la gravità e il dolore alle gambe, riduce le manifestazioni trofiche), previene la progressione della malattia. Se inizi a creare bende ai primi segni di vene varicose, puoi evitare complicazioni gravi (sotto forma di ulcere trofiche e trombosi) e interventi chirurgici.

Come utilizzare effettivamente una benda elastica per le vene varicose

I pazienti che si trovano ad affrontare il problema dei disturbi del microcircolo o delle vene varicose si stanno chiedendo: come bendare adeguatamente la gamba con una benda elastica? Bendaggio elastico con le vene varicose aiuta a combattere il movimento del flusso inverso di sangue e aiuta ad eliminare la stasi venosa. Se una benda viene fasciata quotidianamente con bendaggio elastico, la compressione elastica supporta vene e vasi deboli e danneggiati e normalizza anche il loro lume.

Uso corretto di bende

I pazienti sono importanti per avere un'idea di come bendare la gamba con una benda elastica in caso di vene varicose:

  • I piedi obbligatori dovrebbero essere fatti al mattino, immediatamente dopo che il paziente si è svegliato.
  • La fasciatura delle gambe deve essere effettuata non solo nell'area in cui si osserva la lesione delle vene.
  • Fascia i tuoi piedi con la seguente regola: il piede dovrebbe essere fissato ad angolo retto allo stinco.
  • I pazienti che sono interessati a come bendare la gamba dovrebbero ricordare che la procedura è meglio fare mentre si è sdraiati, la gamba dovrebbe essere leggermente sollevata.
  • Il legame dei piedi deve essere eseguito dai piedi, cioè dalla base delle dita degli arti inferiori, lasciandoli aperti.
  • Si consiglia di applicare la compressione gradualmente e in modo uniforme, la massima tensione può essere osservata nell'area delle caviglie. La tensione dovrebbe essere gradualmente rilassata con la direzione verso l'alto della gamba.
  • È importante utilizzare correttamente i prodotti: il primo giro dalle dita dei piedi, con ogni matassa successiva che si sovrappone a quella precedente di almeno 2/3.
  • La compressione viene imposta sotto forma di "otto" nella caviglia, quindi passare intorno alla caviglia, quindi attraverso il tallone e avvolgere intorno alle caviglie.
  • L'imposizione dell'ultimo tour della benda dovrebbe essere effettuata a un'altitudine di 7-10 centimetri sopra l'area interessata delle vene. La fissazione viene eseguita utilizzando una clip speciale o una spilla da balia.
  • Se il paziente intende sdraiarsi per riposare durante il giorno, allora la compressione deve essere rimossa.
  • Per ogni gamba, dovresti usare la tua benda elastica individuale.

Usando la compressione, è importante ricordare che lo sviluppo di edema è osservato a livello di caviglie e piedi. Prima di utilizzare la benda è possibile utilizzare speciali tagli morbidi di gommapiuma o un taglio di garza di cotone che viene posato lungo le vene interessate.

Prima di usare la compressione elastica, il paziente può chiedere al medico come bendare la gamba con una benda elastica.

Uso della compressione dopo l'intervento chirurgico

È importante sapere come bendare correttamente la gamba dopo l'operazione. Dopo l'operazione per rimuovere le vene varicose, il paziente deve fasciare le gambe ogni volta prima di alzarsi dal letto. Le gambe dovrebbero essere fasciate solo durante i primi 30 giorni dopo l'operazione. Quindi puoi utilizzare calze o collant a compressione.

È importante non solo avere informazioni su come bendare una fascia elastica, ma anche ricordare che è necessario imporre una compressione elastica su entrambe le estremità. Ciò è dovuto al fatto che durante il periodo di riabilitazione il paziente si sforza involontariamente di trasferire il carico su un arto sano. Pertanto, per prevenire lo sviluppo delle vene varicose su un arto sano, si dovrebbe applicare una benda separata.

Cosa devi sapere sulla compressione elastica

È importante capire quale tipo di compressione elastica per le vene varicose è necessaria al paziente in ciascun caso specifico. Con le vene varicose, il prodotto viene selezionato tenendo conto del grado di progressione della malattia, nonché della lunghezza e del grado di estensione del prodotto. La compressione è classificata come segue:

  • Breve estensibilità.
  • Estensibilità media.
  • Lunga elasticità Questo tipo di compressione dovrebbe essere preferito se il prodotto è selezionato per la prevenzione delle vene varicose.

La compressione elastica può essere eseguita su base tessuta o lavorata a maglia. È meglio dare la preferenza ai prodotti su base tessuta, dal momento che una tale fasciatura elastica con vene varicose sarà più efficace e duratura.

Le vene varicose vengono solitamente fasciate con prodotti di media lunghezza: fino a 6 metri. La larghezza di tutte le bende è approssimativamente la stessa ed è di 9-11 centimetri. La compressione elastica deve essere lavata due volte a settimana con acqua calda e sapone. Lo stoccaggio delle bende viene effettuato in forma contorta.

Nel caso in cui la benda venga applicata in modo non corretto, un leggero blueing delle dita degli arti e una sensazione di intorpidimento non passano 1-2 minuti dopo il movimento attivo. In questo caso, il paziente avverte una pulsazione di sangue, una forte spremitura e dolore alla caviglia e al piede.

Come scegliere una benda elastica e come bendare adeguatamente la gamba con le vene varicose

contenuto

Quanto è corretto fasciare una gamba con una benda elastica con vene varicose? Una tale domanda viene posta da persone che vengono curate per questa malattia difficile o attivamente profilattica delle patologie degli arti inferiori. L'uso della benda elastica in flebologia, secondo esperti rispettabili, è il legame principale nella terapia delle patologie vascolari.

Bendaggio elastico per le vene varicose - uno strumento che è disponibile per la maggior parte delle persone per l'auto-uso a casa. Allo stesso tempo, è importante padroneggiare la metodologia su come bendare adeguatamente le gambe con le vene varicose. A proposito di quali bendaggi elastici contribuiscono al recupero dalle vene varicose, e come usarli correttamente, discuteremo di seguito.

A cosa serve la compressione elastica?

La benda elastica per le vene varicose è uno degli elementi più importanti della terapia. Molti autori credono che senza usarlo, è impossibile riuscire a trattare la patologia delle vene.

Dopo tutto, la compressione giusta ha i seguenti effetti:

  • la compressione delle vene tra i muscoli, che collega i vasi profondi e superficiali, riduce la "capacità" patologica delle vene varicose delle gambe;
  • il restringimento del diametro venoso compensa il fallimento dell'apparato valvolare e riduce il trasferimento del sangue nella direzione opposta (reflusso);
  • accelerazione del flusso sanguigno nelle vene;
  • a causa di una maggiore pressione sul tessuto, l'edema diminuisce;
  • diminuzione della viscosità del sangue e aumento della sua attività antitrombotica.

bendaggio dei piedi, la metodologia soggetto può ridurre il gonfiore, il tasso di sequestri ai polpacci, nelle gambe per rimuovere il senso di pesantezza, crea le condizioni favorevoli per la guarigione delle ulcere venose, impedisce lo sviluppo di arti inferiori flebotrombosi.

Le bende di compressione per le vene varicose sono utilizzate nella diagnosi durante una serie di test funzionali. Dopo lunghe operazioni bendaggio arti per la prevenzione della trombosi postoperatoria e sanguinamento.

Quale benda scegliere

Prima di fasciare le gambe con una benda elastica per le vene varicose, è importante determinare il materiale che è adatto per l'uso domestico. Le bende sono un rimedio efficace ed economico per le vene varicose.

In base al grado di estensibilità, i materiali di compressione sono suddivisi in:

La struttura del tessuto può essere lavorata a maglia o tessuta. La prima opzione è la più economica, ma perde rapidamente la sua forma e, di conseguenza, l'efficienza. Il materiale tessuto presenta un intreccio più denso di fibre, se necessario accorciare la lunghezza dei suoi bordi non si sbriciolano, è comodo da usare e resistente. La benda sulla gamba con le vene varicose è meglio prendere un materiale non tessuto lungo, una lunghezza di 6 m, una larghezza di almeno 10 cm.

Diffusione diffusa di bende di aspirina nelle vene varicose. Aiutano ad alleviare il dolore e l'infiammazione, migliorare la reologia del sangue e combattere le "stelle" vascolari.

Per la preparazione di un tale strumento, si usano solite compresse di aspirina. Per fare questo, 5 compresse devono essere schiacciate e versate con acqua, in questa soluzione bagnare la benda e spremere leggermente. Applicare una benda elastica ai piedi seguendo la procedura standard. Indossa una benda di compressione fino a quando non si asciuga.

Il metodo di bendaggio e possibili errori

Lo schema di come bendare le gambe con le vene varicose è quello di eseguire i seguenti passaggi sequenziali:

  1. I piedi della benda al mattino, senza lasciare il letto. Se questo è fatto dopo, allora è necessario sdraiarsi per 20-30 minuti prima con le gambe sollevate, in modo che l'edema diminuisca.
  2. Il piede rispetto alla parte inferiore della gamba è ad angolo retto, con la gamba moderatamente piegata al ginocchio.
  3. Una fascia elastica viene applicata al piede, a partire dalla base delle dita. Per questo, vengono fatti due round paralleli.
  4. Quindi è necessario imporre una benda con una figura otto sulla caviglia e poi fasciare sequenzialmente la gamba al ginocchio o con la presa dell'articolazione all'anca (a seconda della prevalenza delle vene varicose).
  5. I tour vengono eseguiti con una sovrapposizione di 2/3.
  6. Il massimo allungamento, e quindi la pressione della medicazione, deve cadere sul piede e sulla regione della caviglia, con una graduale diminuzione dello stinco;
  7. Avvolgere una fascia elastica con un tacco è necessario in presenza di edema, o se c'è un lungo carico sul piede.
  8. Fissare il bordo libero con nastro adesivo o materiale di ritenzione speciale.
  9. Controllare il grado di compressione camminando su una superficie piana per 10-15 minuti (non ci dovrebbe essere alcuna sensazione di costrizione o, al contrario, rilassamento).
  10. Regola il livello di tensione se necessario (il dito dovrebbe passare sotto le spire in luoghi diversi).
  11. La durata di indossare la benda dalle vene varicose dura tutto il giorno.
  12. La medicazione viene lavata giornalmente con sapone e asciugata in una forma raddrizzata su una superficie orizzontale.

Prima di poter fasciare il tuo piede a casa, è meglio consultare un medico e prima di trarre vantaggio dall'aiuto esterno.

Questo aiuterà ad evitare errori comuni come:

  • tessuti della trazione della gamba con lo sviluppo di ischemia;
  • compressione insufficiente o irregolare;
  • breve durata della medicazione;
  • non catturare l'intera area delle vene dilatate;
  • tour di sovrapposizione errati, che creano un livello di compressione errato.

L'auto-applicazione della fascia elastica nelle vene varicose è alla base della prevenzione e della terapia conservativa. Non è difficile padroneggiare la tecnica di applicare correttamente una benda di compressione. La cosa principale è osservare i principi di base e non dimenticare i possibili errori.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Quali rimedi e metodi popolari sono i più efficaci per il trattamento delle emorroidi?

Che a trattare

Il trattamento di emorroidi con rimedi popolari nella fase iniziale della malattia dà risultati rapidi e ben integra il farmaco principale....

Composizione del gel di Lyoton, caratteristiche della droga, efficacia, analoghi

Che a trattare

Le malattie dei vasi degli arti inferiori sono estremamente comuni. Particolarmente tormentato dalle loro manifestazioni di sera, quando sei stanco di lavorare, vuoi rilassarti e sgranchirti le gambe....