Tintura di castagno per le articolazioni: una ricetta per cucinare e benefici per la salute

Struttura

L'ippocastano, il cui uso è comune nella medicina popolare e tradizionale, è una pianta che può rafforzare le pareti vascolari dei capillari, diluire il sangue, normalizzarne il tono. Applicare frutta (con e senza pelle), foglie, fiori, semi, corteccia. Le parti a terra dell'albero sono adatte alla raccolta per tutta la stagione, ma è meglio raccogliere la corteccia - maggio, giugno, infiorescenze - all'inizio della fioritura, noci - a settembre, durante la loro piena maturazione.

Applicazione della castagna per il trattamento

Ippocastano è famoso per le sue proprietà curative e viene usato con successo nella medicina popolare per curare i disturbi. Consideriamo, a quali malattie è applicato e le ricette di preparazione di una medicina curativa.

Con malattie articolari

Patologie distruttive-distrofiche delle articolazioni, di regola, compaiono con l'età. Limitano la mobilità della persona e causano dolore doloroso. È impossibile curare la malattia, ma adottare misure che alleviano la sofferenza fisica con una medicina di ippocastano.

Per le articolazioni nella medicina popolare usare la tintura. Per prepararlo, è necessario un po 'più di mezzo chilo di frutta (in un frullatore, tritacarne, macinacaffè), che vengono versati in 1 litro di vodka. La medicina è pronta, messa da parte per 2 settimane in un luogo buio, dopo di che viene utilizzata non solo per uso interno (40 capsule dopo i pasti al giorno), ma anche per uso esterno (martellamento delle articolazioni malate con torta di olio).

Come applicare per le vene varicose

La fragilità e l'allargamento delle vene porta a un eccesso di peso, a scarpe scomode, a una lunga posizione forzata sulle gambe e anche a fattori ereditari. Di conseguenza - la formazione di coaguli di sangue, che possono staccarsi e vagare attraverso il corpo.

Dalle vene varicose, la medicina raccomanda tinture e decotti preparati a casa o acquistati in farmacia. Ci sono molte ricette e tutte differiscono l'una dall'altra da componenti diversi.

Frutto di castagna

50 g di noci, insieme alla pelle, vengono macinati allo stato polveroso e versati nella vodka fino a quando la materia prima non è completamente immersa. Le gocce future insistono, mettono in un posto scuro durante 2 settimane e dopo un tempo prendono 10 gocce 2 volte al giorno.

È interessante sapere! L'azione curativa dell'ippocastano sulle pareti dei vasi è determinata dalle sostanze che compongono la sua composizione: esculina ed escina. Composti complessi hanno angioprotettivo, venotonico, antiedema ed escludono anche la possibilità di coaguli di sangue dovuti alla diluizione del sangue e al miglioramento della sintesi dell'antitrombina.

  1. Fiori di castagno Raccoglili all'inizio della loro fioritura e versa la vodka. La tintura di alcol viene preparata per 1 mese, dopo di che prendono 50 gocce prima dei pasti.
  2. Succo appena spremuto dai fiori di castagna. Può essere usato come medicinale sia per la ricezione interna che per uso esterno, utilizzando come base per la preparazione dell'unguento.

Succo spremuto dai fiori e prendere qualche goccia dopo i pasti al mattino e alla sera.

La sospensione per il trattamento delle pareti dei vasi è costituita dai seguenti ingredienti: 5 pz. frutta schiacciata di piante e fiori, 0,5 litri di olio (verdura, pesca, mandorle, olive tra cui scegliere). Gli ingredienti vengono mescolati in una ciotola e posti a bagnomaria per 2 ore. Dopo, filtrare, versare in un barattolo di vetro e mettere in frigorifero sulla porta.

Piante di buccia verde

Lei cucina un decotto: versare 2 litri di acqua, far bollire per circa 10 minuti, mettere in un luogo fresco durante la notte. Puoi usarlo al mattino per 1 cucchiaio. cucchiaio una volta al giorno per 2 settimane.

È anche possibile preparare una preparazione altamente concentrata dai frutti e dalle foglie della pianta. Gli ingredienti sono macinati, versati con la vodka e insistito per diversi giorni. Compresse da questa infusione sono buone per le vene varicose.

Come sbarazzarsi di peso in eccesso

Composizione efficace di ippocastano per la perdita di peso dovuta alla proprietà esistente per rimuovere le scorie e accelerare i processi metabolici nel corpo. Puoi usare la seguente ricetta:

  1. 25 pezzi noci sbucciate tagliate a metà, mettere in una garza e mettere una borsa sul fondo di un barattolo da 3 litri. Per la ponderazione, puoi mettere un'altra piccola pietra.
  2. La capacità è riempita con acqua calda bollita in un volume di 2,5 litri, aggiungere 1 cucchiaio. l. zucchero e 1 cucchiaio. sera, mettere in un luogo buio per 2 settimane (preferibilmente vicino alla batteria).
  3. L'infusione viene applicata 2 volte al giorno per 1 bicchiere al mese.

Per fare in modo che la porzione successiva non debba aspettare altre due settimane, dovresti drenare la tintura subito dopo la cottura, e nella torta rimanente aggiungere di nuovo acqua, zucchero. In un giorno sarà di nuovo pronta. Ogni due settimane dovresti aggiungere altri 4 frutti.

Ippocastano contro il cancro

L'impianto può anche aiutare con l'oncologia, ma non è usato come alternativa ai farmaci clinici. A casa, preparare secondo la seguente ricetta: 1 cucchiaio. l. fiori secchi + 200 ml di acqua. Ma dovresti calcolare che la medicina è di 1,5 litri. Il liquido viene portato ad ebollizione, messo da parte per 8 ore e filtrato. Fai un piccolo sorso durante il giorno tutto 1,5 litri.

Ippocastano con emorroidi

La tintura a base di corteccia della pianta rimuove rapidamente irritazioni, pruriti, favorisce la rigenerazione dei tessuti e previene il gonfiore. Ingredienti della forma di dosaggio sono: corteccia, salvia, camomilla, frutti in polvere con la pelle. Sono messi in un rapporto di 5: 2: 3: 3 a 1 litro di acqua. Il contenitore con la futura tintura viene fatto bollire a fuoco basso per 10 minuti, messo da parte per la notte e utilizzato per i bagni per 10 giorni.

Trattamento dell'infiammazione dei seni mascellari senza puntura

La Geniantrite è una malattia comune in cui è presente una lesione dei seni mascellari. Per evitare spiacevoli conseguenze e non iniziare il processo patologico di una condizione che richiede la puntura, si consiglia di preparare una miscela medicinale a base di ippocastano. È in grado di uccidere virus, funghi e altri microrganismi che contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio della mucosa nasale e dei seni mascellari. Inoltre, un rimedio basato su questo componente vegetale può causare starnuti, che si tradurrà nella pulizia del naso da muco e coaguli purulenti.

Importante! L'uso a scopi medicinali per sinusite o sinusite prolungata è raccomandato solo in assenza di controindicazioni.

Le proprietà medicinali della castagna sono usate in una forma grezza. I frutti sono immersi in acqua per diverse ore in modo che la buccia marrone possa facilmente uscire. Come applicare? Il contenuto bianco è macinato e iniettato nei passaggi nasali (non troppo lontano), aiutando il cerume. Puoi anche mescolare con il miele. Lasciare il farmaco per 1,5-2 ore. Ma l'effetto della sua azione può essere osservato dopo 15 minuti. Il corso del trattamento - fino a 5 giorni, con forma cronica - fino a 9 giorni.

Olio di ippocastano per organi respiratori

La sostanza simile all'olio con un odore caratteristico è costituita da semi di castagno disegnando sostanze utili con l'aiuto di assorbenti. Qual è il trattamento dell'olio di castagno? La sua azione è finalizzata all'eliminazione di processi infiammatori e stagnanti negli organi respiratori. Applicato come aromaterapia e con inalazione fredda e calda. Aggiungere 5-10 gocce di olio alla lampada dell'aroma o alla capacità dell'umidificatore e accendere la macchina per 15-20 minuti.

Importante! Come ogni altra pianta, la castagna d'India ha controindicazioni. Questi includono: gravidanza, malattie renali ed epatiche, costipazione atonica, pressione sanguigna costantemente bassa (la pianta inoltre la riduce), allattamento al seno, ciclo mestruale irregolare, età dei bambini. Pertanto, prima di utilizzare infusioni, decotti e altre forme medicinali, è necessario consultare un medico.

Applicazione in cosmetologia

L'estratto di ippocastano ha trovato la sua applicazione in cosmetologia per viso, capelli, mani, piedi. L'ampia diffusione della pianta è dovuta alla sua composizione vitaminica e minerale, che può combattere i processi infiammatori della pelle e arricchire le cellule con sostanze utili, prevenendo l'invecchiamento.

È interessante sapere! Tripla colonia su ippocastano - uno strumento igienico unico per l'uomo. Può rimuovere l'infiammazione dopo la rasatura o semplicemente pulire i pori da quelli intasati.

Per lo sbiancamento, la prima rigenerazione della pelle del viso può essere a casa per preparare una crema. Ciò richiede un fiore (5 cucchiai) e olio vegetale. Ingredienti da mescolare e mettere a languire in un bagno d'acqua durante 30 minuti. Dopo, la sospensione viene raffreddata, filtrata e versata in un contenitore di vetro con un coperchio.

Per capelli usare, arricchendoli con shampoo, balsami. Un tale cosmetico significa:

  • rafforzare il bulbo pilifero;
  • darà una sana lucentezza ai ricci;
  • alleviare la forfora e l'irritazione della pelle;
  • satura il fusto del capello con sostanze nutritive.

La composizione utile (tannini, tannini, oli grassi, saponine) favorisce una crescita sana dei riccioli che sarà facile da pettinare e adattare.

Il trattamento con la castagna non può essere il principale. Nonostante l'alta concentrazione di componenti utili per il corpo, la pianta viene utilizzata solo come ausiliario nel corso principale del trattamento. Se uno specialista ha scoperto solo lo stadio iniziale dello sviluppo della malattia vascolare o venosa, ha prescritto un trattamento in modi folli, quindi l'articolo ha offerto le migliori ricette. Sono semplici nella preparazione, efficaci e testati da molti pazienti sull'esperienza personale.

Ippocastano: proprietà, controindicazioni, tinture da prescrizione

L'ippocastano sfoggia già con le sue foglie su lunghi piccioli. Le grandi foglie di questo albero attirano l'attenzione di un tipo insolito: palchatosillabo, somigliano davvero a palme aperte. Questo albero può raggiungere un'altezza di anche 30 metri.

A maggio le castagne fioriscono con magnifiche "candele", composte da fiori bianchi e rosa a campana. Ogni candela a forma di cono fino a 30 cm di altezza, a sua volta, è composta da 20-50 fiori.

Le scatole da frutta di ippocastano verde hanno molte spine. In queste scatole, un dado è nascosto, che nella gente comune è chiamato una castagna. Dado di dado lucido, marrone da 2 a 4 cm di diametro. Frutta matura a fine agosto-settembre.

L'ippocastano fa riferimento alle piante foraggere - secondo le leggende, i turchi venivano portati nell'Europa centrale dai turchi come mangime per i cavalli. La carne di questo dado è bianca, tenera.

La patria dell'ippocastano è la parte meridionale della penisola balcanica: Albania, Grecia, Macedonia, Serbia, Bulgaria. Lì, questo albero cresce nei boschi.

In Russia, l'ippocastano è ampiamente coltivato nella parte europea del paese per decorare parchi, giardinaggio di aree urbane.

Le proprietà curative hanno fiori, frutti, foglie, cortecce, gusci di noce e persino le radici dell'ippocastano.

Fiori e foglie vengono raccolti a maggio. Semi (noci) raccolti all'inizio di settembre. La corteccia viene raccolta dall'inizio di ottobre.

Cosa è utile per l'ippocastano?

Le proprietà curative dell'ippocastano sono determinate dalla composizione chimica. I semi contengono saponine triterpeniche (escina), tannini, vitamina C, vitamina K, vitamina B1, cumarina glucoside esculina, fraksin. La corteccia contiene tannini, escina, esculina, frattaglie, vitamina B1. Ippocastano foglie ricche di carotenoidi (provitamina A), pectine, esculina glucoside, fraksinom. Nei fiori, un gran numero di sostanze flavonoidi (rutina), muco, tannino e pectina.

contenuti Zaschet di ippocastani potenti glicosidi di accoppiamento - esculina, fraksina e escina - con vitamine e altre sostanze, ippocastano presenta molte proprietà utili. Ma la proprietà principale, per il quale l'ippocastano valutato in medicina ufficiale ed è a base di estratto di agenti farmacologici - venoprotektornoe, venotoniziruyuschee, anti-infiammatori e migliora la microcircolazione nelle vene. E anche, ovviamente, antitrombotico, riducendo la viscosità del sangue.

Nella medicina popolare si notano anche le seguenti proprietà dell'ippocastano:

  • Venotonico, accelera il flusso sanguigno nelle vene,
  • antitrombotico, aiuta a ridurre la viscosità del sangue, previene la trombosi,
  • analgesico,
  • guarigione delle ferite, battericida,
  • decongestionante, diuretico,
  • antipiretico e sudorifico,
  • astringente,
  • antisclerotico, rimuove il colesterolo a bassa densità dai vasi, scioglie le placche,
  • antitumorale (antiossidante), rimuove le tossine dannose, i sali di metalli pesanti e i radionuclidi, viene utilizzato dopo la radioterapia,
  • analgesico,
  • emostatico, riduce la permeabilità dei capillari,
  • anti-infiammatori,
  • antipiretico,
  • astringente, normalizza l'acidità del succo gastrico, migliora la digestione,
  • elimina gli spasmi dei vasi sanguigni, abbassa la pressione sanguigna,
  • quando usato topicamente in unguenti favorisce composti attivi in ​​profondità nel focolaio infiammatorio, e tratta ferite croniche purulente, ustioni estese, congelamento, ascessi profondi.

Parlando di una castagna, ricordo sempre un caso della vita. Ogni anno preparo un unguento sulle erbe da ferite, ustioni, congelamento, piaghe da decubito sulla ricetta della nonna, che include l'ippocastano.

Questa è la ricetta di famiglia di nostra nonna, nel cui potere noi, con persone care e lontane, siamo stati più che una volta convinti.

Il mio amico è entrato in chirurgia con un profondo ascesso dopo le iniezioni. La ferita era profonda, tormentata e drenato. Il trattamento andò duro, la temperatura aumentò e iniziarono tutti i segni di intossicazione. Ho deciso di provare a offrire il mio unguento per il trattamento, ho portato il vasetto all'ospedale. Il paziente ha esortato il medico a fare una medicazione con questo unguento, convincendolo che la preparazione è stata fatta dal farmacista in condizioni asettiche. Il dottore ha dato del bene. Immagina la sua sorpresa quando ha visto un rapido risultato dall'uso di unguento con ippocastano. Ma la storia continuò.

Nel reparto successivo del giovane, la falange del dito è stata preparata per l'amputazione, dal momento che il trattamento ambulatoriale non ha funzionato. Venne da lui la voce di una "cura miracolosa". Il ragazzo cominciò a chiedere l'elemosina al mio amico e con lui un unguento. Dopo 12 ore di esposizione, l'amputazione non era necessaria.

Quali malattie applicano la castagna d'India?

I preparati che includono ippocastano sono usati per:

  • aterosclerosi delle navi, malattia di Raynaud, congestione venosa, tromboflebite, ulcere trofiche della parte inferiore della gamba, endoarterite,
  • vene varicose, stasi venosa,
  • nevralgie,
  • emorroidi,
  • malattie della colecisti,
  • aumento dell'acidità del succo gastrico,
  • malattie della milza (malaria, linfogranulomatosi), leucemia,
  • edema, sia renale che cardiaco,
  • spasmi dei vasi sanguigni, malattie cardiache, ipertensione,
  • dolori articolari, artrite (compresa l'artrite brachiale), artrite reumatoide, artrosi, ernie spinali, gotta,
  • osteocondrosi, radicolite, lombalgia, infiammazione dei muscoli, sciatica,
  • malattie del sistema genito-urinario,
  • bronchite, dispnea, asma bronchiale, tubercolosi polmonare, pleurite, pertosse,
  • prostatite, adenoma prostatico,
  • l'anemia,
  • oncologia, malattia da radiazioni,
  • sanguinamento uterino, menopausa.

ippocastano fiori sono utilizzati esternamente in forma di attrito con malattie delle articolazioni, colonna vertebrale, vene, il trattamento della tromboflebite, endocardite, con emorroidi e altre malattie. La tintura dei fiori di castagno è ampiamente usata per molte malattie all'interno.

Le foglie di ippocastano sotto forma di tasse complesse sono utilizzate come antinfiammatorio, analgesico, così come per le malattie vascolari, con malattie ginecologiche, sanguinamento uterino. La corteccia di ippocastano è una parte delle cariche complesse per le malattie delle articolazioni, fa parte della collezione gastrica, ha un effetto astringente e antipiretico.

Controindicazioni all'uso di ippocastano:

  • la gravidanza,
  • allattamento al seno (allattamento),
  • bassa pressione sanguigna (ipotensione),
  • grave malattia del fegato e dei reni, insufficienza renale,
  • atonia intestinale con stitichezza,
  • bambini sotto i 12 anni,
  • violazione del ciclo mestruale.

In caso di sovradosaggio, l'ingestione può includere bruciore di stomaco, nausea e dolore nella regione del cuore.

Ricette con ippocastano

Tintura di Ippocastano

Prendiamo i frutti di Ippocastano, li puliamo dal pericarpo pungente, sbucciamo il dado dal guscio marrone, come le patate.

Macinare il frutto purificato di ippocastano con un frullatore (o con un tritacarne), pesare 100 grammi di questo ripieno e versare 1 litro di vodka.

Facciamo fermentare ogni giorno 7 giorni in un luogo buio e fresco.

Prendi 15 gocce in acqua precedentemente tese per via orale tre volte al giorno.

È usato per condizioni che si sviluppano in un contesto di patologia venosa:

  • sindrome edematosa,
  • tromboflebite,
  • pesantezza alle gambe, dolore, crampi ai polpacci,
  • vene varicose,
  • aterosclerosi, vasospasmi, ipertensione,
  • emorroidi,
  • esterno per il trattamento di disturbi del flusso sanguigno, contusioni, lividi, ecc.

Prodotti farmaceutici da Ippocastano:

Eskuzan (sotto forma di compresse, gocce, confetti, gel e crema); Eskuljus (pomata), Gerbion AESCULUS (gel), Eskuljus compositum (gocce), Venitan (gel, crema), Reparil (pillole, gel).

Unguento dall'ippocastano

Frutti di ippocastano sbucciati e tritati 50 grammi versare in una pentola a pareti spesse 250 gr di lardo interno fuso

e 250 grammi di grasso di tasso dalla farmacia Barsukor. Portare a ebollizione e lasciare riposare su una piccola fiamma per 30 minuti. Spegnere, filtrare con una garza in un barattolo sterile.

Viene applicato esternamente per malattie delle vene, emorroidi, malattie delle articolazioni, colonna vertebrale.

Attualmente, ippocastano è ampiamente utilizzato in integratori alimentari e creme "dietetiche" in combinazione con altre erbe e sostanze.

Come sempre, prima dell'uso, consultare un medico.

La farmacista erborista Vera Sorokina

Castagne per le articolazioni: qual è l'uso e come applicarle

Problemi con le articolazioni disturbano le persone di età diverse. Non è così facile curare le articolazioni: non è sempre possibile farlo solo con i farmaci, quindi, insieme alle cure mediche, è logico utilizzare rimedi popolari comprovati, che a volte sono ugualmente utili. È molto efficace usare le castagne per le articolazioni: hanno proprietà utili che colpiscono le ossa, i legamenti e le articolazioni, ma anche l'intero organismo.

Vediamo come puoi usare la castagna per curare le malattie articolari.

Le malattie delle articolazioni possono essere suddivise nelle seguenti categorie:

  • lesioni delle articolazioni;
  • infiammazione delle articolazioni (artrite, sinovite, borsite);
  • proprietà degenerative-distrofiche nelle articolazioni (artrosi);
  • malattie delle articolazioni nel quadro di gruppi separati di malattie (artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico).

Attualmente sono stati sviluppati vari metodi di trattamento delle articolazioni, a seconda della causa dell'insorgenza. Viene utilizzata l'introduzione di farmaci nell'articolazione, varie procedure fisioterapiche, trattamenti chirurgici, lunghi cicli di terapia condroprotettiva e altri.

Tuttavia, la patologia delle articolazioni alla fine diventa cronica e richiede un trattamento periodico delle riacutizzazioni, nonché misure preventive, incluso l'uso della medicina tradizionale.

Uno dei mezzi relativi alla medicina popolare e usato efficacemente nella patologia delle articolazioni è il castagno. Va ricordato che le castagne sono commestibili e decorative, che possono essere avvelenate.

La castagna, che può essere mangiata, è chiamata - la castagna è commestibile. Il cavallo e le castagne comuni non possono essere mangiati. Nella medicina popolare si usano tutti i tipi, poiché fondamentalmente la pianta viene utilizzata in varie varianti di mezzi esterni. Come materia prima per la preparazione di varie forme medicinali, vengono usati frutti, foglie, fiori e corteccia di castagni.

Quali sono le sostanze utili nella castagna?

La composizione comprende varie vitamine frutta castagno: A, C, e R. È ricca di minerali:.. potassio, manganese, selenio, ecc La sostanza di base, per cui castagno è efficace nelle malattie delle articolazioni, è escina.

A proposito, la escina, derivata dalla castagna, è usata nella medicina tradizionale come componente principale dei medicinali usati in flebologia, la sostanza è inserita nel registro dei medicinali.

Forme di preparati a base di escina sono gel o capsule, cioè, è usato sia all'interno che all'esterno. Questa sostanza ha i seguenti effetti:

  • decongestionanti;
  • anti-infiammatori;
  • angioprotettivo (protegge le pareti dei vasi sanguigni);
  • venotoniziruyuschee.

Oltre a escina, frutta e corteccia del castagno contiene cumarina esculetina, la sostanza è utilizzata anche in farmacologia, ha un effetto spasmolitico, azione anti, senza antiflogistico.

L'esculina, l'estere naturale del glucosio, ha un effetto antiaggregante (cioè liquefa il sangue). Oltre a queste sostanze, la castagna contiene anche altri flavonoidi vegetali, anch'essi con proprietà simili a quelle descritte sopra.

Come usare una castagna?

Nella medicina popolare, la tintura di castagno è ampiamente usata per il trattamento di varie malattie articolari. La tintura può essere applicata esternamente e verso l'interno.

Per applicazione topica può essere preparato da qualsiasi tipo di castagna. Per fare questo, prendere 10-15 frutti di castagna matura e versarli 250-300 ml di vodka. Tintura per 2 settimane conservata in un luogo fresco, preferibilmente buio, in una bottiglia ben tappata. Tintura usata come mezzo per sfregare le articolazioni. Dopo la procedura, si consiglia di non uscire e avvolgere l'articolazione interessata con un panno caldo.

Ulteriori informazioni un farmaco che non è disponibile nelle farmacie, ma grazie a cui già molti russi si sono ripresi dai dolori alle articolazioni e alla colonna vertebrale! Dice un famoso medico

Tintura di castagna su vodka per l'ingestione. È preparato solo dai frutti della castagna commestibile! Il metodo di preparazione è identico a quello descritto sopra, ma il numero di frutti può essere preso meno, circa 5-7 pezzi.

Oltre ai frutti, la tintura può essere fatta con i colori della castagna commestibile, quindi prendere 5 cucchiai di fiori secchi e schiacciati per 250 ml di vodka. Insistere che la medicina non dovrebbe essere inferiore a 10 giorni. Mangiare 30 gocce due volte al giorno prima dei pasti per mezz'ora.

Quando si fanno entrambe le varianti di tinture, è possibile tagliare i frutti delle castagne in quattro parti, si ritiene che poi la concentrazione di sostanze nutritive nella tintura aumenterà.

Quando non sarà utile?

Considerando la tintura delle castagne come rimedio, non dovresti pensare che sia una panacea per tutti i tipi di malattie articolari. Con il processo infettivo infiammatorio all'interno dell'articolazione, l'uso di tinture può causare danni esternamente, perché a causa dell'effetto di riscaldamento, è possibile un aggravamento o una ponderazione dell'attuale processo infettivo.

Inoltre, questo tipo di trattamento non deve essere utilizzato nelle articolazioni colpite dal programma di malattie autoimmuni (ad esempio nel lupus eritematoso sistemico).

In caso di contusioni articolari, alterazioni post-traumatiche, malattie degenerative-distrofiche, la tintura di castagne apporta benefici e attenua i sintomi della malattia.

Nel caso di una tintura calcolata per uso orale, assicurarsi di considerare le controindicazioni:

  • Ulcera allo stomaco;
  • colite ulcerosa;
  • età da bambini.

Nel caso di infezione delle lesioni articolari o autoimmuni delle articolazioni del tintura castagno, presi internamente, non porterà alcun beneficio, ma a causa del fatto che i soliti farmaci prescritti per tali malattie sono incompatibili con l'alcol, tuttavia, può fare molto danno al corpo umano.

Qualche altro modo di usare le castagne nella patologia delle articolazioni

I fiori commestibili essiccati e stracciati di castagno possono essere preparati come tè. Per 250 ml di acqua bollente, 5 cucchiaini di fiori tritati, si consiglia di bere questo tè 2-3 volte al giorno.

Dalla corteccia e dai fiori producono brodi medicinali, che possono essere usati come compresse sulle articolazioni malate o diluiti e consumati all'interno. Per preparare questo decotto, vengono usati cinque cucchiai di corteccia e fiori essiccati e schiacciati, la miscela viene versata con una tazza (200 ml) di acqua bollente, un'ora viene versata, poi un altro 300 ml di acqua viene aggiunto, viene messo a fuoco lento. Una volta che il brodo inizia a bollire, deve essere rimosso dal piatto, fresco.

Per lozioni, inumidire un tampone di cotone o un tovagliolo di garza con un decotto caldo, mettere sulla giuntura malata, sulla fascia superiore con cellophane e panno di lana.

Tenere questa lozione per almeno 2 ore. Per l'ingestione di 5-7 cucchiai da tavola, vengono diluiti 100 ml di acqua bollita, presi 2-3 volte al giorno prima dei pasti.

Perché dovrei vedere un dottore?

Qualsiasi malattia articolare richiede l'intervento di un medico, poiché spesso una varietà di sintomi di danno al sistema articolare debuttano terribili malattie: per esempio il lupus eritematoso sistemico, la borreliosi.

Senza la partecipazione di un medico, difficilmente si può determinare indipendentemente se vi sia un versamento patologico o sangue nell'articolazione. Naturalmente, il castagno è utile per le articolazioni sia quando assunto oralmente, e come rimedio esterno, è possibile chiedere al medico se è sicuro di adottare rimedi popolari a base di castagno nel tuo caso. La combinazione di medicina tradizionale e tradizionale dà sempre un risultato positivo, specialmente se lo si combina con la mente!

Applicazione di Ippocastano nella medicina popolare

L'ippocastano, il cui uso è comune nella medicina popolare, è una pianta che può rafforzare le pareti vascolari dei capillari, normalizzarne il tono, il sangue diluito. Per trattare applicare frutti, foglie, fiori, corteccia di un albero. Per uso medico, i fiori di castagno vengono raccolti durante la fioritura, le foglie durante la stagione di crescita e per i frutti e la corteccia il momento migliore è l'autunno. Da loro preparano varie preparazioni mediche: infusioni, brodi, tinture di spirito, un estratto, unguenti, gel e altro.

Originariamente originario delle regioni dell'India settentrionale, oggi quest'albero cresce in tutto il mondo. Questo albero alto, con una corona ramificata e grandi foglie, raggiunge un'altezza di 30 metri. Può essere riconosciuto in primavera da infiorescenze a forma di cono, in fiore a maggio. I frutti sono di colore marrone scuro e una macchia grigia matura all'inizio dell'autunno.

L'ippocastano è utile

Con le sue proprietà medicinali, l'ippocastano è obbligato alla composizione chimica. Contiene:

Di vitamine, la vitamina K è la più abbondante in essa. C'è la vitamina C e la tiamina.

Tutti questi composti chimici gli conferiscono le seguenti proprietà:

Le foglie di ippocastano hanno proprietà sedative pronunciate. Un bicchiere di tè, preparato con foglie può fornire un sonno profondo e calmo. Tuttavia, spesso non vale la pena prenderlo, poiché ha ancora proprietà toniche.

La presenza di vitamina K lo rende utile per le persone che soffrono di circolazione sanguigna, varici, con congelamento.

Le noci tostate sono tradizionalmente utilizzate per la diarrea e le malattie della prostata. Preparati a base di frutta, possono aiutare con trombosi, reumatismi, nevralgie, ustioni, rafforzare le vene e le arterie.

Utilizzare la castagna per la bronchite, la gastrite, la gastroenterite. Il tè alle foglie è bevuto con febbre, raffreddore, dissenteria, malaria, come cataplasmi - con lupus e ulcere della pelle. L'estratto liquido aiuta a scottarsi.

Nonostante sia considerato velenoso, il frutto acerbo viene utilizzato per dolori reumatici e mal di denti.

È utile per la stanchezza, tutti i tipi di dolore fisico, riduce rapidamente il gonfiore alle gambe.

Le sue potenti proprietà astringenti e anti-infiammatorie migliorano efficacemente il tono delle vene, che alla fine diventano deboli, il che porta alla dilatazione delle varici. Può la castagna migliorare la permeabilità dei capillari.

L'effetto astringente aiuta efficacemente nel trattamento della malaria, della diarrea, delle malattie della milza, del sanguinamento uterino, normalizza l'acidità del succo gastrico e l'attività secretoria della cistifellea

Applicazione di Ippocastano nella medicina popolare

Con uno scopo terapeutico nella medicina popolare applicare tutte le parti della pianta: fiori, foglie, corteccia, frutti (il guscio esterno e le noci stesse). È usato per trattare molte malattie, rimuove l'infiammazione e il gonfiore, allevia il dolore. Particolarmente popolari sono le tinture di alcool, preparate da frutta e fiori della pianta.

Nella medicina popolare, l'ippocastano è usato per:

Vene varicose;

Malattie della pelle: ulcere, ustioni, congelamento, eczema e altri.

Da esso prepara infusi, decotti, unguenti. Il più noto è il suo uso nel trattamento delle vene varicose. I composti presenti in esso inibiscono l'enzima ialuronidasi e riducono la permeabilità delle vene, con conseguente ridotta fragilità venosa.

Foglie di applicazione Ippocastano

Foglie di ippocastano contengono glicosidi, pectine, tannini, vitamina K. Come agente terapeutico, vengono preparati da decotti e infusi, che vengono utilizzati per emorragie interne.

Foglie di raccolta da maggio a settembre. Asciugali all'ombra in soffitta o sotto una tettoia, stendendo uno strato sottile. Le foglie correttamente essiccate devono essere verdi e avere un odore gradevole.

Fiori di ippocastano

I fiori di castagno sono usati per molte malattie. Da loro preparare brodi, infusi, tintura di spirito. Applicato per il trattamento:

Tumori del cervello.

Utilizzare farmaci sui fiori con la radioterapia. Contengono sostanze in grado di ripristinare la quantità di proteine ​​nel sangue.

Estratto di Ippocastano

L'estratto di ippocastano contiene l'estina, che aiuta a rimuovere l'affaticamento nel trattamento delle vene varicose. Inoltre, contiene triterpensaponine, che gli conferiscono proprietà antinfiammatorie, migliorano il tono delle vene. Prendi un estratto per abbassare il colesterolo, normalizza la pressione sanguigna.

Ricette di Ippocastano per la medicina popolare

I preparati di ippocastano possono essere assunti per via orale, usati per il trattamento di lesioni esterne. Sulla base, puoi fare molti rimedi casalinghi.

Unguento e olio a base di ippocastano possono essere utilizzati per le lesioni cutanee, per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, mantenere il tono delle vene. Prepararli sulla base di oli vegetali, grassi. A volte usi la crema fatta in casa. In questo caso, i farmaci devono essere conservati necessariamente nel frigorifero.

Unguento a base di ippocastano

Per preparare un unguento dai semi, è necessario prendere i semi sbucciati e triturati in una quantità di 50 grammi, versare 250 grammi di lardo pre-fuso e aggiungere 250 grammi di grasso di tasso. Tutta questa miscela deve essere messa su un fornello e portata a ebollizione. Dopo aver tormentato a fuoco basso per 30 minuti. Raffreddare, filtrare in un contenitore pulito. L'unguento è pronto.

Ippocastano

Per fare l'olio a base di ippocastano, prendi 5 pezzi di noci (possono essere schiacciati per una migliore estrazione di sostanze utili) o 5 cucchiai di fiori secchi. Versare loro 500 ml di olio vegetale e mettere a bagnomaria. Tiro circa un'ora. Quindi raffreddare e filtrare.

Infuso a base di corteccia di ippocastano

Per fare l'infusione, 1 cucchiaino di corteccia frantumata per preparare 400 ml di acqua bollente (preferibilmente in un thermos) e insistere durante la notte o almeno 8 ore. Filtrare e bere 2 cucchiai da tavola quattro volte al giorno.

Decotto di corteccia

Per preparare un decotto di 50 grammi di crosta (macinare), preparare 1 litro di acqua bollente e far bollire con un leggero bollore per altri 15 minuti. Insistere alla notte (almeno 8 ore) e filtrare. Un brodo teso da applicare per bagni e vassoi.

Brodo dai rami di una castagna

Per preparare il brodo, prendere 50 grammi di rametti sminuzzati e preparare 1 litro di acqua bollente ripida. Insistere e filtrare. Nell'infusione è utile aggiungere una tintura di pepe d'acqua.

Questi brodi sono utilizzati con emorroidi sanguinanti, per ripristinare la forza dopo un lungo disordine dell'intestino, lesioni cutanee. Fare un bagno con sanguinamento a temperatura ambiente, con malattie della pelle - a 35-37 gradi per 5 a 15 minuti.

Decotto sui fiori

Per fare l'infusione, 1 cucchiaio di infiorescenze (essiccate), infornare con un bicchiere di acqua bollente (200 ml). Mettere a fuoco basso e portare a ebollizione. Rimuovere e, avvolto, insistere per 6-8 ore. Beva il brodo risultante al giorno da 1 a 1,5 litri.

Tintura sui fiori

Per fare la tintura, prendi fiori e vodka nel rapporto 1:10 (cioè, per 50 grammi di materia prima, 500 ml di vodka). I fiori versano la vodka e mettono il contenitore in un luogo buio. Insistere per 2-3 settimane, agitando periodicamente.

La tintura pronta viene filtrata attraverso diversi strati di garza o benda. Bere 30-40 gocce da tre a quattro volte durante il giorno.

Buccia di brodo di noci di arachidi

Per preparare il brodo, prendi 5 grammi di semi tritati (o di buccia di semi) e versa un bicchiere di acqua bollente. La soluzione deve essere bollita per 15 minuti. Dovrebbe essere assunto per via orale su un cucchiaio, tre volte al giorno.

Infuso di frutta di castagna

Due frutti schiacciano e fermentano in un thermos 200 ml di acqua bollente. Lasciare per due ore e filtrare. Prendere infusione di 2 cucchiai da tavola fino a 5 volte durante il giorno.

Questa infusione aiuta con la diarrea, malattie renali, con raffreddore delle prime vie respiratorie.

Tintura di frutto di ippocastano

Per fare la tintura di ippocastano e alcol, è necessario pulire il frutto dal guscio spinoso e la pelle marrone. Successivamente, è necessario tagliare i semi e utilizzare un tritacarne (frullatore) per macinare a una condizione simile alla pappa. La miscela risultante deve essere riempita con un litro di vodka. Infondere per una settimana in un luogo buio e fresco, periodicamente tremante. La tintura pronta viene diluita con acqua, in una quantità di 15 gocce, tre volte al giorno.

Decotto per migliorare la potenza

Preparare un bicchiere di acqua calda con pelle verde da due frutti di castagna. Metti su un piatto e fai bollire con un punto di ebollizione debole per 10 minuti. Raffreddare a temperatura ambiente e bere 100 ml al mattino e alla sera.

Ippocastano con malattie articolari

I preparati a base di ippocastano sono usati per la gotta, l'osteocondrosi, l'artrite, i reumatismi. Tutte queste malattie nel mondo moderno diventano ogni anno più giovani e colpiscono non solo le persone in età avanzata, ma anche abbastanza abili. Portano dolore e causano disagio durante lo spostamento, limitando la mobilità delle articolazioni. Fondamentalmente, quando si trattano tali malattie, usare alcol o tintura di vodka.

Per preparare la tintura, prendi circa 1 kg di frutto di castagno (puoi averne di più). I frutti sono macinati con un frullatore o un tritacarne. È possibile utilizzare un macinino da caffè, ma non una smerigliatrice a vite.

Le materie prime preparate vengono poste in un barattolo e versate con 1 litro di vodka. Il contenitore viene rimosso in un luogo buio e ha insistito per 14 giorni, agitando periodicamente.

La tintura pronta viene filtrata attraverso diversi strati di garza e conservata in un luogo fresco e buio.

Prendilo per 40 gocce, diluito con acqua, dopo ogni pasto. Questa stessa tintura viene strofinata con le articolazioni malate.

I guaritori tradizionali raccomandano che con i reumatismi porti sempre con sé in tasca due o tre noci di castagna.

Aiuta a liberarsi dal dolore causato dall'infiammazione delle articolazioni, dalle torte calde con farina di noci e argilla. Per fare una torta piatta, macinare alcune castagne e fare una torta, aggiungendo argilla. Clay può essere preso qualsiasi. Tipicamente, usa l'argilla nera o l'argilla del Mar Morto.

Applicazione di Ippocastano per emorroidi

Quando le emorroidi, che sono accompagnate da crepe e sanguinamenti, si consiglia di fare sit-in a temperatura ambiente con decotti di corteccia o rami di castagno. I medici popolari raccomandano anche di masticare noci fresche, rimuovendo il guscio esterno.

Inoltre, puoi bere il prossimo brodo. Per prepararlo, preparare la raccolta, prendendo 5 parti della corteccia di castagno, 2 parti di erba salvia, 3 parti di camomilla e 3 parti di frutti di castagno schiacciati insieme al guscio. Questa collezione è prodotta con 1 litro di acqua bollente e messa a fuoco lento. Resistere a ebollizione debole per 10 minuti. Togliere dal fuoco e insistere durante la notte. Quindi filtrare e utilizzare per i bagni sedentari.

Tali bagni rimuovono irritazioni e prurito all'ano, gonfiore causato dal gonfiore delle vene, migliorano la guarigione e la rigenerazione dei tessuti. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

Ippocastano nella cura del cancro

Nella medicina popolare è usato per trattare l'oncologia. Con questa malattia, l'infuso viene preparato, prendendo 1 cucchiaio da tavola di fiori di castagno per 200 ml di acqua. La necessità è di 1,5 litri al giorno, che viene bevuto a piccoli sorsi durante il giorno.

Preparalo in questo modo: le materie prime vengono versate con acqua bollente e insistono per 8 ore. Quindi filtrare.

Il trattamento medico ufficiale non è riconosciuto. Pertanto, può essere solo un trattamento concomitante per il corso principale prescritto dal medico. Assumere rigorosamente dopo aver consultato il medico.

Ippocastano con il dimagrimento

Ippocastano aiuta a rimuovere le tossine e le tossine dal corpo, accelera i processi metabolici. Quando perdi peso, preparano il kvas dalle noci. Per la sua preparazione, 25 pezzi di frutta vengono tagliati in due pezzi e messi in un sacchetto di lino e messi in un barattolo da tre litri.

Aggiungere 1 tazza di zucchero e 100 grammi di siero di latte. Versare 2,5 litri di acqua bollita e refrigerata.

La banca è messa in un luogo caldo e buio. Puoi semplicemente coprire il vaso con un panno. Resistere a 14 giorni.

Bere kvas su 1 bicchiere due volte al giorno. Il corso del trattamento è di 1 mese.

Nel restante mosto, aggiungere acqua e un cucchiaio di zucchero. ogni 2 settimane, aggiungere 4 pezzi di frutta fresca di castagne. In un giorno il nuovo kvas sarà pronto.

Ippocastano in cosmetologia

Ippocastano ha trovato ampia applicazione in prodotti per la cura della casa per pelle e capelli. Una ricca composizione utile rimuove le infiammazioni della pelle causate da varie cause, arricchisce di minerali utili e vitamine, previene l'invecchiamento precoce.

Crema per la casa per lo sbiancamento della pelle

Per la sua preparazione, prendi 5 cucchiai di fiori di piante e versa una piccola quantità di olio vegetale (preferibilmente di oliva). Riscaldare mezz'ora a bagnomaria e lasciar agire fino a quando l'olio si è raffreddato. Filtrare e conservare in un contenitore con un coperchio. Utilizzare al posto della crema.

Per il risciacquo dei capelli fare infusi e decotti su frutta e fiori di castagna. Aiutano a rinforzare i follicoli piliferi, migliorano la crescita e donano lucentezza ai capelli, aiutano a far fronte alla forfora e rimuovono il prurito del cuoio capelluto.

Per gli uomini, puoi preparare una lozione dopobarba, insistendo sull'ippocastano con tripla colonia. Questa lozione rimuove l'irritazione dopo la rasatura, pulisce bene i pori.

Effetti collaterali e controindicazioni

Per evitare spiacevoli effetti collaterali, tutti i preparati a base di ippocastano devono essere assunti rigorosamente alle dosi raccomandate.

Dovrebbe essere evitato per le persone che soffrono di malattie epatiche o renali.

Controindicato in gravidanza e allattamento.

Non trattare le persone che soffrono di sanguinamento. Tutte le parti della pianta contengono cumarine che diluiscono il sangue. Per questo motivo, è vietato assumere contemporaneamente l'uso di farmaci per fluidificare il sangue.

A volte alcune persone possono avere una reazione allergica alla pelle dopo applicazione topica.

Qualsiasi trattamento a base di ippocastano deve essere concordato con il medico e, in alcuni casi, sotto la sua supervisione.

Video sulle proprietà curative dell'ippocastano

castagno

I frutti di ippocastano sono stati ampiamente utilizzati nella medicina popolare. E questo non è sorprendente, perché la castagna ha molte proprietà utili per una persona, inoltre è praticamente uno "strumento" - e sarebbe sciocco non usarlo. È importante notare che se si desidera utilizzare la pianta per scopi medicinali, quindi raccogliere i suoi frutti dovrebbe essere in un'area pulita dal punto di vista ambientale, lontano da strade e impianti industriali.

Cosa può guarire la castagna?

La castagna rende i vasi sanguigni più durevoli, riduce la coagulabilità del sangue, abbassa la pressione arteriosa e risolve i coaguli di sangue. Ma questo significa che il trattamento con le castagne è inaccettabile se si ha una ridotta viscosità del sangue o ipotensione.

La castagna ti aiuterà a liberarti dai reumatismi, dalle emorroidi, dalla prostatite, dalla gotta, dalle ulcere trofiche e dalle tromboflebiti, inoltre si adatta perfettamente alle vene varicose. Con l'aiuto di questi meravigliosi frutti, curano entrambe le malattie dell'apparato digerente e dei reni, eliminano le epistassi.

Ricette della medicina tradizionale usando la castagna

Tintura terapeutica di castagna

Questa tintura può alleviarti da disturbi quali ipertensione, infiammazione muscolare, depositi salini, emorroidi, vene varicose. Ha anche la proprietà di abbassare il livello di protrombina nel sangue. La ricetta per la tintura di castagna è la seguente:

  1. sbucciate delle castagne dalla buccia
  2. quindi prendere 50 grammi di materia prima e affettarlo finemente
  3. il peso ricevuto riempie la metà di litro di vodka, è possibile usare invece chiaro di luna
  4. quindi lasciare il farmaco infuso per sette giorni
  5. tintura pronta consumata tre volte al giorno in porzioni di 5-10 gocce, con l'ultima ricezione dovrebbe essere sicuro la sera, 30 minuti prima di coricarsi
  6. il corso del trattamento con questo farmaco è di 14 giorni

C'è anche un'altra versione di tintura di castagna. Questa opzione è raccomandata per il trattamento di vene varicose, tromboflebiti, prostatiti, ipertensione ed emorroidi.

  1. seleziona il frutto più maturo della castagna
  2. sbucciateli
  3. per cucinare la tintura, usa la pelle
  4. 100 grammi di materia prima versare 1 litro di vodka
  5. lasciare la miscela infusa per 14 giorni, dopo aver posizionato la nave con il farmaco in un luogo buio
  6. quando l'agente è infuso, filtralo
  7. conservare il farmaco deve essere nel frigorifero
  8. Finire il farmaco a stomaco vuoto al mattino e alla sera in porzioni di 25 gocce, diluendo con 50 ml di acqua
  9. Dopo aver preso il rimedio per mezz'ora, è necessario astenersi dal prendere qualsiasi cibo
  10. prendi il farmaco per 21 giorni, poi prendi una pausa per 7 giorni e ripeti il ​​corso

Perle marroni

Se hai problemi con le articolazioni o soffri di mal di testa - i "gioielli" - dalle castagne secche risolvono il tuo problema. Per creare le perline è necessario utilizzare 27 castagne, e per il bracciale - solo 7. I frutti devono essere infilati su un filo forte, quindi indossare gioielli insoliti, e avranno un effetto terapeutico sul tuo corpo.

Birra curativa dalla castagna

La birra alla castagna è una preparazione unica per la pulizia del corpo. Rimuove i radionuclidi, sali di metalli pesanti, inoltre, satura il sangue con calcio, iodio, rame e cobalto. La bevanda è anche in grado di ripristinare il colore dei capelli e generalmente ha un effetto tonificante sul corpo. La birra può essere prodotta autonomamente in casa come segue:

  1. prendere 20-30 castagne
  2. sbucciatele e tagliatele a metà
  3. altre materie prime si spostano in un piccolo sacchetto di garza e si immergono nell'acqua
  4. l'acqua dovrebbe essere di tre litri, sciogliere in essa un bicchiere di zucchero e aggiungere un cucchiaio da dessert di panna acida
  5. quindi coprire il contenitore con una garza e trasferirlo in un luogo buio, due settimane dopo il processo di fermentazione trasformerà la miscela risultante in una birra terapeutica
  6. Questa birra deve essere consumata in porzioni di 250 millilitri al giorno per quattro settimane prima di mangiare

Brodo di castagne

La decozione delle castagne produce un effetto emostatico, quindi viene utilizzato in caso di sanguinamento interno. Inoltre, è utile per trattare una varietà di malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, malaria, diarrea, aumento dell'acidità del succo gastrico, bronchite. In questo caso, il brodo viene utilizzato all'interno.

Ma l'applicazione esterna del brodo ti salverà da ascessi e bolle.

Trattamento delle articolazioni con l'aiuto delle castagne

Se sei affetto da tale disturbo come la poliartrite con lesione delle piccole articolazioni delle mani, allora il seguente consiglio è per te. Ogni giorno dopo il risveglio e prima di andare a letto per 10-15 minuti, rotolare tra i palmi delle due castagne. Questo metodo di trattamento semplice ed economico può produrre un effetto incredibile.

Scrivi nei commenti sulla tua esperienza nel trattamento delle malattie, aiuta altri lettori del sito!
Condividi il materiale nei social network e aiuta amici e familiari!

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Cause, sintomi e trattamento della flebite degli arti inferiori

Struttura

Da questo articolo apprenderete le flebiti degli arti inferiori, i sintomi e i metodi di trattamento di questa malattia. Di questa patologia è pericoloso, e a che dottore è necessario rivolgersi all'apparizione dei suoi attributi....

Quali rimedi e metodi popolari sono i più efficaci per il trattamento delle emorroidi?

Struttura

Il trattamento di emorroidi con rimedi popolari nella fase iniziale della malattia dà risultati rapidi e ben integra il farmaco principale....