Colonscopia sotto anestesia

Motivi

L'esame dell'intestino è un argomento scrupoloso per ogni persona. La procedura è sgradevole, abbastanza dolorosa, ma a volte necessaria. Come fare questo sondaggio senza perdite e poco costoso? C'è un'opportunità per condurre una colonscopia. Questo è un metodo per studiare l'intestino crasso usando un endoscopio (un colonscopio).

testimonianza

La colonscopia è progettata per rimuovere neoplasie, biopsia, esami, fotografare l'intestino crasso. È indicato negli studi sulle malattie intestinali. È usato per sanguinamento complesso, patologie estreme.

Controindicazioni

I medici controindicazioni includono:

  • malattie infettive;
  • peritonite;
  • insufficienza di polmoni e cuore;
  • patologia della coagulazione del sangue;
  • gradi severi di colite (principalmente ulcerativi);
  • le allergie;
  • la gravidanza.

Metodi di conduzione

Nella colonscopia, ci sono quattro opzioni: senza anestesia, anestesia locale, anestesia generale, sonno. La gastroscopia (studio dello stomaco) spesso utilizza solo l'anestesia locale e il sonno.

Anestesia locale

Se il paziente ha dolore apprezzabile nell'ano, viene utilizzata l'anestesia locale. Per lo più anestetici gelati pomate.

Anestesia generale

L'anestesia generale è mostrata:

  • bambini sotto i 10 anni;
  • la presenza di processi patologici nell'intestino tenue;
  • presenza di adesioni massicce nel luogo di ispezione;
  • l'anemia;
  • sanguinamento nell'intestino;
  • diarrea cronica, stitichezza, intestino contiene corpi estranei;
  • aumento della flatulenza;
  • perdita di peso senza causa, indebolimento;
  • indicazioni per l'oncologia.

Colonscopia in un sogno

Durante il processo viene utilizzata un'anestesia speciale con sedazione. Al paziente verrà somministrato un medicinale con effetto ipnotico. La procedura viene eseguita sotto sonno medico senza dolore, non ci sono sensazioni spiacevoli. Il recupero e il ritiro sono più rapidi e indolori rispetto all'anestesia.

Il processo di indagine

A causa della complessità della procedura, sono imposti requisiti aggiuntivi al paziente. Non si dovrebbe improvvisare, ascoltare un medico che cerca di evitare il disagio per il paziente con una colonscopia.

Studia sotto anestesia, senza che sia al mattino. Il paziente è spogliato dalla vita. Ottiene biancheria intima usa e getta. Posa per colonscopia: sdraiata sul lato sinistro. Ginocchia al petto C'è un'opportunità di voltare le spalle alla richiesta del dottore. L'anestesia è data per indicazioni.

Nell'intestino crasso, un colonoscopio viene inserito attraverso l'apertura posteriore. Quando si espande il lume dell'intestino, viene osservata l'alimentazione d'aria necessaria. Per effettuare l'analisi per la biopsia usando un ugello speciale.

Durante l'esame, il paziente ha una sensazione di trabocco dell'intestino. Viene dalla riserva d'aria. L'eccesso al completamento della procedura verrà rimosso attraverso il canale dell'endoscopio.

La procedura non è piacevole, specialmente nei momenti di avanzamento lungo le curve dell'intestino, da cui il dolore si intensifica.

Dopo una colonscopia, al paziente è permesso mangiare e bere. Se la sensazione di sovraffollamento nell'intestino rimane con i gas, si consiglia di bere carbone attivo, riposare sullo stomaco.

Possibili complicazioni

  • epatite B;
  • il rischio di deformazione e danneggiamento dell'intestino crasso durante il passaggio delle curve;
  • rottura della milza;
  • smettere di respirare durante l'anestesia.

Preparazione per la procedura

Il successo dell'evento dipende da come il paziente ha preparato per il sondaggio. Ci sono due opzioni: indipendente e con l'aiuto di farmaci. Riguardo alle droghe, il soggetto sarà informato dettagliatamente da un medico, discuterà controindicazioni.

L'80% dei pazienti usa una variante indipendente.

La cosa principale in preparazione prima di una colonscopia è lavare l'intestino e liberarlo dalle feci.

  1. Il passaggio ad una dieta speciale - per escludere verdure, frutta, bacche, funghi, legumi, pane, fiocchi di latte. Consentito: brodo, porridge, uova, carne bollita, salsiccia bollita, burro, pesce, prodotti di latte acido. La dieta dovrebbe iniziare 2 giorni prima della procedura.
  2. Per un giorno è permesso usare solo acqua, tè, brodo.
  3. Per un giorno, prendere l'olio di ricino (30-40 grammi). In presenza di controindicazioni o intolleranza consultare il proprio medico circa lassativi adatti.
  4. Metti 2 clisteri da 1,5 litri con acqua a temperatura ambiente.
  5. Al mattino, prepara i clisteri fino a quando non sono completamente puliti.
  6. I farmaci concordati con il medico vengono applicati nel regime prescritto.

In caso di stitichezza, è necessario andare a dieta prima, iniziare immediatamente l'assunzione di lassativi.

Benefici della colonscopia in anestesia generale

Il vantaggio principale dell'anestesia è il mantenimento del tempo necessario per l'esame. Il medico esegue un esame approfondito, raccoglie i test necessari, arresta il sanguinamento contemporaneamente in un giorno, senza allungare le procedure necessarie per diverse sedute.

Rischi di anestesia generale

Ci sono rischi di anestesia generale. Condizionato in tre gruppi: spesso, raramente e raramente incontrato.

Complicazioni comuni

Tali conseguenze includono:

  • coscienza confusa;
  • nausea e vomito;
  • dolore nei muscoli, testa, bassa schiena, nell'apertura posteriore, nella schiena, nell'intestino;
  • prurito, allergie, eruzioni cutanee;
  • tremori;
  • svenimento.

Complicazioni rare

Questi includono:

  • risveglio durante il sondaggio;
  • possibili infezioni infettive;
  • trauma di possibili organi.

Raramente complicazioni

  • traumi e danni ai nervi associati all'anestesia;
  • shock anafilattico;
  • morte, perdita di sangue, arresto della respirazione.

L'opinione dei medici: quando si esegue una colonscopia, i rischi dell'anestesia generale sono molto più gravi rispetto agli esami. Pertanto, senza indicazioni vividi, non è necessario ricorrere a un metodo di anestesia così radicale.

Benefici della colonscopia sotto sedazione

Sedazione - un metodo di influenza medicamentosa sul corpo umano, che consente di rilassarsi completamente e di calmarsi.

La colonscopia senza anestesia è una procedura piuttosto spiacevole. Se durante l'esame il medico deve eseguire ulteriori manipolazioni, persuade il paziente in modo persistente. E se il paziente è un bambino, allora dovrebbe essere calmato in anticipo. Anche se la procedura è in anestesia.

Con il sonno del farmaco, questo problema non si pone. Il farmaco viene somministrato in quantità molto piccola, ma il risultato ottimale di calma e rilassamento si ottiene conservando il paziente nella coscienza.

L'introduzione del farmaco per via endovenosa può raggiungere lo stato di amnesia e l'inalazione - basta rilassare e lenire il paziente.

Indicazioni per la sedazione

  • età da bambini (i bambini fino a 10-15 anni sono offerti solo questo metodo di anestesia);
  • aderenze nell'intestino;
  • soglia del dolore basso, che non fornisce una procedura completa;
  • peculiarità delle strutture della cavità addominale.

Controindicazioni alla sedazione

Controindicazioni per la sedazione includono:

  • grave malattia fisica;
  • utilizzare alla vigilia di alcol e droghe;
  • epilessia;
  • reazioni allergiche al farmaco;
  • malattie croniche con congestione nasale.

Differenze da anestesia generale

Le principali differenze nel sondaggio sotto sonno medico da anestesia generale sono:

  1. Sotto sedazione il paziente è cosciente.
  2. Il momento di venire a se stessi è indolore e non ha così tante conseguenze negative.
  3. Per garantire lo stato desiderato con effetto sedativo, è necessario un intervento medico molto meno.

Opinione dei medici: questo metodo è molto meglio dell'anestesia generale o dell'esecuzione di esami gastrointestinali e calenoscopici senza anestesia.

Al momento, il numero di esami condotti con l'anestesia, aggira la procedura con la sedazione. Il più delle volte, perché la tecnica dei pazienti non è comprensibile e costosa.

Regole di ispezione sotto sedazione

Le procedure di esame devono essere eseguite solo in presenza di un anestesista e di medici. È il medico di anestesia che seleziona la medicina appropriata senza reazioni allergiche, la inietta e aiuta a tornare alla normalità. Il processo di ritorno completo a te stesso è di 40-60 minuti. Contro: non puoi metterti al volante di un'auto il giorno della colonscopia.

Se il centro medico non offre un anestesista, non sarà durante l'esame in un sogno, quindi il paziente dovrebbe scegliere un'altra clinica.

La preparazione per tale indagine sarà più approfondita. Se una persona senza anestesia è necessaria solo per preparare il corpo (per pulire l'intestino), quando la sedazione è esami del sangue necessari, urine e radiografie del torace. I pazienti di età superiore a 40 sono richiesti risultati ECG. Il medico dovrebbe essere sicuro che con una colonscopia non ci sarà nulla di sbagliato nel cuore o nella respirazione. Insufficienza cardiaca e polmonare è la principale controindicazione all'esame anche senza anestesia. Senza l'anestesia, il paziente dice al medico del peggioramento della condizione, non c'è sogno.

Lo svantaggio principale di questa variante di una colonscopia è la mancanza di feedback: il medico non può capire in tempo se fa male, come si sente il paziente in generale. In più include un esame indolore completo, che aiuta a condurlo più velocemente e meglio.

Costo della procedura

Il costo di una colonscopia dipenderà dalle cliniche pazienti selezionati, metodo di gestione del dolore (senza anestesia, anestesia locale o generale, sedazione), tiene durante le azioni di esame (solo la visualizzazione, la raccolta di biopsie, arrestare il sanguinamento, la rimozione di polipi di qualsiasi gravità).

Non puoi correre a un prezzo basso, perché le azioni non nascondono sempre la qualità. È meglio, se è una clinica comprovata, che il paziente visita costantemente, la sua storia medica è nota al medico e il contatto è stabilito. Solo allora il risultato desiderato si ottiene senza grandi contributi monetari e stress dolorosi.

Quali sono i pro e i contro di una colonscopia in un sogno?

Quando il paziente sente parlare dell'appuntamento di una tale procedura per la diagnosi dell'intestino, come una colonscopia, cade in un orrore e paura selvaggia. E iniziano a cercare metodi alternativi di ricerca, o rifiutano del tutto. Solo una piccola parte arriva all'ufficio dell'endoscopista. E questo è inutile, perché il dottore ha deciso di designare una tale indagine con un secondo fine.

Ma alcune persone, ha detto prokishechnik-ru, decidono di andare un po 'l'altro modo - sapendo che condurre una colonscopia è ancora necessaria, vanno a lei sotto anestesia o in un sogno. È vero, questo non è sempre possibile, tutto dipende dalle diverse caratteristiche individuali di ciascuno. Quindi cerchiamo di capire quali sono i pro ei contro della colonscopia in un sogno e sotto anestesia.

Cos'è l'anestesia?

Per fare una diagnosi simile dell'intestino crasso in un sogno, al paziente viene prescritta un'anestesia generale. Durante di esso, non sente nulla, non si rende conto, la coscienza è assente.

Vale la pena notare che non tutte le cliniche possono eseguire questo tipo di anestesia, perché in esso dovrebbe esserci una speciale stanza di terapia intensiva con specialisti di rianimazione, perché tutto può succedere.

Dove si effettua la colonscopia in anestesia generale?

Come già notato dal Primo Ministro, la clinica dovrebbe essere specializzata per tali procedure, quindi tra le varianti commerciali che non si trovano in ogni città.

Ci sono cliniche di un ampio spettro, per esempio, la clinica privata Uro-Pro. È inoltre possibile contattare specialisti, ad esempio, Gastrocenter a Mosca o qualsiasi altro ospedale di profilo comunale. È inoltre possibile trovare altre società mediche nel nostro catalogo.

I vantaggi dell'anestesia

Iniziamo con i vantaggi quando esegui una colonscopia in un sogno:

  • Tutto il più spiacevole passerà per te inosservato, il dolore non si avverte affatto;
  • Non c'è alcun senso di vergogna e disagio;
  • La paura durante la procedura non è, se non prima che inizi;
  • Secondo alcuni dati, osserva ProKishechnik, la colonscopia durante il sonno è impegnata nel 15-25% in meno di tempo rispetto al solito modo;
  • Un'ottima opzione per condurre ricerche sui bambini, in particolare irrequieti o timidi, in cui solo un tipo di studio medico causa paura selvaggia;
  • Durante il sonno, la probabilità di danneggiare la parete intestinale è molto più bassa, perché tutti i muscoli sono rilassati.

cons

Ci sono anche degli svantaggi in questo metodo di diagnosi:

  • Ci sono controindicazioni per l'anestesia, il che significa che non sarà risolto da tutti;
  • Questo metodo di ricerca non è da opzioni economiche;
  • Non tutte le città possono passare attraverso una clinica specializzata con un tale servizio;
  • Durante il sonno, lo specialista non può ottenere una reazione negativa dal paziente, il che complica la procedura;
  • Qualsiasi anestesia - un carico sugli organi interni (fegato, reni, cuore), quindi ancora una volta ricorrere a esso non è necessario, consiglia ProKishechnikRu;
  • A un basso costo dei servizi in cliniche discutibili, c'è la possibilità di ottenere anestetici pericolosi;
  • L'anestesia è pericolosa e le conseguenze non sono prevedibili;
  • Prima della procedura, è necessario superare test aggiuntivi.

Colonscopia con sedazione

C'è un altro modo di trasportare una colonscopia in un sogno: è una sedazione. In questo caso, viene fatta un'iniezione, da cui la condizione diventa come un sogno. Al paziente viene somministrato un farmaco, ad esempio midazolam o propofol, che provoca un sonno superficiale. Secondo prokishechnikRu, il paziente durante questa procedura può rispondere alle istruzioni del medico, ma non provare dolore. Si calma, la condizione ricorda una pianta.

Video su una colonscopia in un sogno

Video di Elena Malysheva su chi ha bisogno di una colonscopia?

conclusione

Se chiedi il parere di specialisti o studi alcune recensioni sulla colonscopia (ad esempio, il feedback del paziente sul nostro sito), allora si può capire che una colonscopia non è una procedura così terribile. Tutte le paure su di lei sono causate dalla mancanza di informazioni su di lei o da una sensazione di imbarazzo e vergogna. Se questo si realizza, la paura diminuirà, sarà controllata.

Ma se ancora non hai il coraggio di manipolare in uno stato di creazione completa, quindi scegli uno dei due metodi di anestesia descritti sopra. Ma Prokishechniku ​​consiglia di fermarsi sul sonno secondo sedativo, tk. non ha praticamente effetti collaterali ed è meno sicuro.

Vale la pena fare una colonscopia in un sogno?

Condurre una colonscopia in un sogno è una delle opzioni più comode per questa procedura per lo stato psicologico di una persona.

Indagine sotto anestesia è ideale per coloro che hanno paura di panico sensazioni spiacevoli associate con la penetrazione e il movimento di un endoscopio nel corpo (recensioni dire che questi timori, spesso cause e gastroscopia).

Ma non sempre l'applicazione dell'anestesia generale sarà veramente necessaria: sebbene ci siano indicazioni speciali per la procedura in un sogno, ci sono anche fattori di rischio associati all'uso di tali mezzi radicali.

Caratteristiche della procedura

La colonscopia è l'esame della superficie interna dell'intestino, che rivela lesioni della mucosa, la presenza di un'ulcera o neoplasie.

Al momento, ci sono due tipi di colonscopia.

Nella medicina moderna ci sono:

La colonscopia virtuale è una procedura completamente non invasiva. Il medico riceve un'immagine dell'intestino in base a dati di altri studi.

Per fare questo, è necessario passare attraverso la risonanza magnetica nucleare o un tomogramma computerizzato.

L'immagine risultante non è così dettagliata come nell'esame endoscopico, ma fornirà un quadro generale dei processi che si verificano nell'intestino.

Questa procedura aiuterà quando ci sono controindicazioni alla conduzione di studi invasivi, ma le recensioni lo descrivono come meno efficace.

Una forma più familiare di colonscopia viene eseguita utilizzando un endoscopio. Viene introdotto nella cavità intestinale attraverso il passaggio anale e si muove lungo il colon.

In alcuni casi, vi è la necessità di esaminare e la fine dell'intestino tenue.

La sonda è dotata di una telecamera che visualizza l'immagine sullo schermo: così l'esperto può valutare le condizioni dell'organo.

La sonda ha la capacità di fornire aria alla cavità intestinale, il che è fatto per migliorare la visione.

Durante la ricerca, piccoli interventi possono anche essere effettuati:

  • polipi possono essere rimossi;
  • Puoi prendere un campione di tessuti per l'analisi.

I dispositivi moderni consentono varie manipolazioni di natura terapeutica, inoltre, sono piccoli e flessibili.

L'esame endoscopico non è raccomandato:

  • persone in condizioni difficili;
  • durante una esacerbazione di qualsiasi malattia intestinale o catarrale;
  • con lo sviluppo della peritonite;
  • in altre condizioni acute, quando l'uso di una colonscopia può aggravare la situazione.

Sensazioni di colonscopia

La colonscopia e la gastroscopia sono due tecniche di natura simile. Uno esamina l'intestino e l'altro - lo stomaco e l'esofago.

La gastroscopia causa le stesse paure nelle persone come la colonscopia. Testimonianze spesso confrontano questi metodi di diagnosi, e molti desiderano se c'è bisogno di condurre ricerche, e questo, e un'altra procedura da condurre in un sogno.

Tutti sanno che una colonscopia (come una gastroscopia) può essere una procedura abbastanza spiacevole e persino dolorosa.

La sensazione di dolore e disagio provoca il movimento dell'endoscopio direttamente sopra la cavità corporea.

A una colonscopia, i momenti di passaggio del dispositivo lungo i loop intestinali e le transizioni dell'endoscopio dal reparto al reparto possono essere dolorose.

Inoltre, il disagio produrrà il riempimento della cavità del corpo con l'aria. I dolori possono essere simili a spasmi e a volte stanno tirando, pizzicando o tagliando.

Ma prima di decidere su misure così radicali come tenere una colonscopia in un sogno, dovresti valutare tutti i pro e i contro della procedura, oltre a prendere in considerazione delle alternative.

Ci sono diversi fattori che influenzano il modo in cui vengono espressi sentimenti spiacevoli:

  • esperienza di uno specialista. Le recensioni dicono che un buon esperto può condurre la procedura in modo tale che non ci sia bisogno di anestesia, per non parlare dell'anestesia;
  • qualità delle attrezzature. La tecnologia moderna consente di controllare il processo di introduzione di un pozzo dell'endoscopio;
  • caratteristiche della struttura dell'intestino nel paziente. La struttura degli organi è individuale: più è complicato il percorso dell'endoscopio, maggiore è la probabilità di sensazioni spiacevoli;
  • coerenza di azioni del dottore e il paziente;
  • stato mentale del paziente. Più una persona è rilassata, più facile è il processo;
  • soglia del dolore del paziente.

La combinazione di questi fattori determinerà le specifiche della diagnosi. Inoltre, ci sono situazioni speciali in cui aumenta il rischio di sensazioni dolorose.

Sulla percezione della procedura può influire in modo negativo:

  • esperienza negativa di colonscopia;
  • presenza nell'anamnesi di operazioni su un intestino;
  • Patologie che renderanno la ricerca sgradevole.

Ci sono indicazioni speciali per una colonscopia in anestesia generale. In altri casi è considerato possibile utilizzare altri metodi di anestesia.

Tipi di anestesia

La colonscopia (come la gastroscopia) utilizza diversi tipi di anestesia per creare condizioni confortevoli per il paziente, sebbene spesso lo studio sia condotto senza anestesia.

L'anestesia locale è spesso usata. In questo caso, un anestetico locale viene applicato all'estremità dell'endoscopio, che riduce la sensibilità al passaggio della sonda durante il contatto con il farmaco.

Le sensazioni si attenuano, la soglia del dolore aumenta, ma il paziente sente ancora il movimento dell'endoscopio.

L'uso dell'anestesia locale è accompagnato dall'uso di sedativi e antispastici. In questo stato, una persona ricorda ciò che sta accadendo e sente l'endoscopio.

Il vantaggio dell'anestesia locale è che il paziente può controllare quanto bene procede la procedura, riducendo la probabilità di danni intestinali.

Un metodo più popolare di anestesia è la sedazione. Durante la sedazione, il paziente rimane cosciente. Questo tipo di anestesia provoca la somiglianza del sonno.

Le recensioni dicono che l'ansia e la paura spariscono completamente, tutte le sensazioni sono soppresse.

Per fare ciò, applicare 2 tipi di farmaci:

Il midazolam è più forte, seguito da un lungo periodo di recupero. Quando si usa il Propofol, i pazienti si svegliano più velocemente, ma spesso hanno ricordi della procedura.

Durante la sedazione, il contatto tra il paziente e il medico è possibile, quando lo specialista può chiedere al ricercatore di cambiare la postura.

Il metodo più radicale di anestesia è l'anestesia generale. In questo caso, la paziente cade in un sonno profondo e non ricorda nulla della colonscopia.

Le recensioni dicono che l'anestesia generale non garantisce disagio. Ma l'immersione nel sonno profondo è più spesso accompagnata da complicazioni rispetto all'uso di altri tipi di anestesia.

L'indicazione medica assoluta per l'anestesia generale è la piccola età del paziente - fino a 12 anni.

In altre situazioni, l'uso dell'anestesia è considerato necessario quando:

  • nell'intestino ci sono cambiamenti e adesioni distruttivi;
  • il paziente ha una soglia di dolore bassa.

Per l'anestesia con immersione nel sonno profondo ricorrere a situazioni in cui lo studio è complesso (gastroscopia e colonscopia combinate).

Una procedura simile su richiesta del paziente può prevedere un costo per la maggior parte delle istituzioni mediche.

Colonscopia in un sogno: i pro ei contro della procedura

La colonscopia è uno studio del colon (al cieco con appendice) utilizzando un dispositivo speciale - fibrocolonoscopy. In questo caso, il medico sullo schermo monitor vede le condizioni della mucosa e può fare una diagnosi accurata.

I primi rapporti sulla creazione e l'applicazione di successo dei fibrocolonoscopi - sono apparsi nei primi anni '60 del XX secolo. Gli strumenti attualmente utilizzati sono cambiati in modo significativo, ora usiamo fonti di luce "fredde" sicure e fibre ottiche, il che rende la procedura più sicura.

La colonscopia è una procedura abbastanza comune, e in alcuni paesi dovrebbe essere eseguita una colonscopia ogni anno come parte di un esame fisico di routine, insieme a un cardiogramma e fluorografia.

Con l'aiuto di una colonscopia è possibile diagnosticare malattie come:

  1. Ulcera.
  2. Tumori e polipi dell'intestino crasso.
  3. Malattie di Hirschsprung e Crohn.
  4. Colite aspecifica, così come ordinaria.

Indicazioni per colonscopia:

  • Casi di vari tumori del colon in parenti di sangue.
  • La presenza di muco o sangue nelle feci.
  • Operazioni posticipate sul colon e sul cieco.

Inoltre, questa manipolazione diagnostica può integrare i dati ottenuti con ultrasuoni, raggi x o altri studi per chiarire la diagnosi.

Condurre una colonscopia è raccomandato per tutte le persone con più di 50 anni di vita - per una diagnosi tempestiva del cancro e di altre malattie.

Ma ci sono anche controindicazioni per colonscopia:

  1. Grave insufficienza polmonare e cardiaca.
  2. Stroke.
  3. Malattia ipertensiva di terzo grado.
  4. Peritonite.
  5. Malattia adesiva
  6. Grave forma di colite ulcerosa.

La maggior parte dei pazienti tollerano bene questa procedura, ma ci sono situazioni in cui è richiesta l'anestesia. Per l'anestesia vengono utilizzati due metodi: anestesia generale e sedazione (con l'aiuto di farmaci, si verifica uno stato simile al sonno).

Cos'è la sedazione?

La sedazione è una tecnica per introdurre un paziente in uno stato sonno superficiale, in cui non sente dolore, ma se necessario, può rispondere alle istruzioni del medico. Dopo aver inserito l'anestetico (midazolam o propofol in gran parte utilizzato), il paziente ha perso un senso di preoccupazione e ansia, si sente rilassato e tranquillo, senza alcun dolore o fastidio.

Esistono categorie di persone per le quali l'uso dell'anestesia è obbligatorio:

  1. Pazienti con un processo distruttivo nell'intestino crasso.
  2. Bambini sotto i dodici anni Anche un piccolo dolore può influire negativamente sulla psiche del bambino.
  3. Pazienti con punte nell'intestino. I picchi interferiranno con il passaggio del fibrocolonoscopio, che causerà sensazioni dolorose.
  4. Pazienti con una bassa soglia di sensibilità al dolore.

In altri casi, l'applicazione della sedazione e dell'anestesia generale viene eseguita su richiesta del paziente (se non vi sono controindicazioni all'anestesista).

Pro della colonscopia in un sogno

  • La colonscopia in un sogno consente di condurre uno studio dell'intero colon, il paziente allo stesso tempo non sperimenterà disagio e dolore. Nel corso della manipolazione diagnostica, è possibile rimuovere i polipi, interrompere il sanguinamento nell'intestino e altre manipolazioni, salvando il paziente da ulteriori interventi chirurgici e chirurgici.
  • Riduce il tempo della procedura - secondo studi colonscopia dell'intestino in un sogno, in media, prende 15-25 percento in meno di tempo. Pertanto, il diagnostico ha più tempo per la procedura stessa, piuttosto che per parlare con il paziente.
  • Molti bambini hanno paura dei dottori e di varie procedure, l'uso dell'anestesia aiuterà il bambino a cavarsela senza dolore. Pertanto, ridurre l'ansia se è necessario riesaminare l'intestino.
  • La probabilità di complicanze diminuisce durante la colonscopia stessa. Quando l'intestino del paziente è rilassato, la probabilità di perforazione e di altre lesioni intestinali può essere quasi completamente esclusa.

Svantaggi di una colonscopia in un sogno

  • Qualsiasi medicinale usato per l'anestesia ha un effetto tossico sul corpo e distrugge le cellule del fegato. Pertanto, per prevenire conseguenze negative, si raccomanda di assumere farmaci per proteggere il fegato;
  • Possibili problemi di memoria (riguarda solo l'anestesia generale).

La maggior parte delle persone fa domande, se l'anestesia è sicura e se la sedazione ha conseguenze negative. Dal momento che qualsiasi procedura medica, l'anestesia può portare alcuni rischi per la salute del paziente, ma l'uso di nuovi dispositivi medici e l'esperienza di un anestesista possono quasi minimizzarli. In particolare, se in preparazione a tutte le manipolazioni seguite chiaramente tutte le istruzioni del medico.

Dati tutti i punti precedenti, molti esperti tendono a credere che l'uso di un'anestesia efficace per l'esame endoscopico dell'intestino sia semplicemente necessario. Ma la scelta dovrebbe essere fermata per la sedazione e l'anestesia generale dovrebbe essere utilizzata solo in situazioni estreme.

In un sogno e senza dolore. Come evitare sensazioni spiacevoli durante una colonscopia?

Colonscopia: la procedura è sgradevole dal punto di vista fisiologico e psicologico. Ma è considerato il gold standard per la prevenzione del cancro del colon. E dovrebbe essere fatto da tutte le persone oltre i 45 anni di età ogni cinque anni.

I nostri esperti - endoscopista Vyacheslav Galakhov e anestesista, onorato dottore in Russia, candidato alle scienze mediche, professore associato Sergei Nistratov.

Perché è necessario?

Ogni anno più di 800 mila persone nel mondo hanno il cancro del colon. La maggior parte di questi pazienti negli Stati Uniti, Canada, Europa, Russia. A noi durante gli ultimi 20 anni il cancro di un colon in struttura di tutte le malattie oncological è passato dal 6o posto su 3-e. Nel 60-70% dei pazienti, la malattia viene diagnosticata già in forma trascurata.

La colonscopia rivela non solo il cancro, ma anche problemi come l'aspetto dei polipi nel colon. Queste sono escrescenze carnose che possono svilupparsi in tumori maligni. Nelle donne, sono più comuni che negli uomini. Si ritiene che dopo 50 anni, ogni quarto abbia almeno un polipo. Di conseguenza, un paziente tipico con questo problema si presenta così: una signora di 66,5 anni.

In generale, anche se non hai niente da preoccuparsi (come polipi - sono, crescere in fretta, senza segni di sofferenza), a una certa età devono essere risolti su una colonscopia. Non parliamo di quelle situazioni in cui questa procedura è un must se un uomo per nessun motivo apparente perdere drasticamente peso se si è preoccupato per instabile sedia - la diarrea, la stitichezza se si sente dolore addominale... Assegnare questo studio ha anche affrontare alcuni interventi chirurgici ginecologici, ad esempio prima della rimozione delle cisti ovariche.

In generale, nel corso degli anni, è necessario accertarsi di volta in volta che non ci siano tumori nell'intestino e, se compaiono, rilevarli il prima possibile, perché nelle fasi iniziali tutto è curabile.

Come succede

Dopo aver pulito gli intestini con forti lassativi, il medico inserisce un endoscopio nel retto - un tubo flessibile sottile con una fotocamera all'estremità, che trasmette l'immagine dell'intestino sullo schermo del computer. Contemporaneamente, acqua e aria vengono fornite all'intestino. L'acqua lancia i muri, in modo che tutte le possibili neoplasie siano visibili e quindi evacuate. L'aria diffonde le pieghe degli intestini, in cui polipi e tumori possono nascondersi. Il medico passa l'intero intestino crasso - questa è una media di 1,5 metri. La procedura può richiedere 15-20 minuti, e forse per circa un'ora, a seconda di ciò che il medico vede lì. Se rileva eventuali formazioni, le pizzica pezzi per verificare se siano tumori maligni.

Ma il fatto è che l'intestino crasso in noi ha la forma della lettera P, e quando l'endoscopio si trasforma nel sito trasversale, e poi fa un altro giro, le sensazioni non nascono da quelle piacevoli. Inoltre, l'aria che gonfia l'intestino aggiunge anche disagio. Rafforzare il dolore può anche picchi. Ma c'è una via d'uscita: il sonno indotto dalla droga.

I professionisti sono ovvi

"Sotto anestesia? - I pazienti sono spaventati. "E se non mi sveglio dopo di lui?" E se perdo memoria dopo l'anestesia? E se il dottore mi ferisce accidentalmente l'intestino - non posso avvertirlo, cosa mi fa male? "Ci sono molte preoccupazioni. Ma questo è quello che dicono i medici su di loro.

Il medico vede sul monitor tutte le sue azioni e lo stato dell'intestino e può sia rafforzare la pressione con un endoscopio, sia indebolire. E la probabilità di perforazione è trascurabile in anestesia, e senza di essa. E il dottore non si concentrerà mai sul dolore del paziente, perché la soglia del dolore è diversa per tutti: alcuni sono pronti a tollerare qualsiasi cosa, altri urlano non appena vengono toccati.

Dal sonno del farmaco, non succede niente di male al nostro cervello. Il paziente si addormenta facilmente, si sveglia facilmente, di solito vede i sogni, e quelli buoni, e i farmaci di oggi non influenzano la memoria.

Anestesista prima di immergere il paziente a dormire, calcola la dose in base al peso, l'età, la pressione arteriosa viene preso in considerazione, anche in questo caso, il numero di chilogrammi facilitato il corpo dopo la purgazione. Elettrocardiogramma, facciamo prima colonscopia, l'anestesista sarà, c'è grande probabilità di anormale ritmo cardiaco e la conducibilità elettrica durante un farmaco sonno, e questo vi aiuterà per evitare complicazioni. In generale, tutto è pensato e controllato.

No nausea, senza vomito, allucinazioni, sonnolenza, se si verifica dopo il risveglio passa in 30-40 minuti, e la persona può anche ottenere al volante della macchina e guidare se stesso a casa.

Quindi i vantaggi di passare questa procedura in un sogno sono ovvi:

  • il paziente non fa male, non si contrae, non si contrae, non geme né urla;
  • è più conveniente per un medico lavorare, quindi c'è meno probabilità che salterà una nuova crescita;
  • la ricerca è più veloce;
  • nei pazienti anziani, il rischio di sviluppare una crisi ipertensiva durante o immediatamente dopo la procedura è ridotto al minimo. Il fatto è che quando fa male, fa paura, il corpo sviluppa adrenalina, che aumenta bruscamente la pressione sanguigna;
  • bene, un fatto che non si preoccupa i medici, ma è molto sensibile ai pazienti: ci si vergogna di questa procedura, e quando il medico ti mette in un sonno indotto da farmaci, è diventiamo come durante l'operazione, soggetta all'azione medica, e non c'è posto per l'etica: comoda - Scomodo.

La colonscopia nei paesi sviluppati è fatta solo sotto sonno medico, è come trattare i denti con l'anestesia. Ma a noi l'anestesia, sfortunatamente, non è coperta dalla politica del CHI, perché è necessario pagare di più. E questo, forse, è l'unico inconveniente di questo metodo.

A proposito

Esistono altri metodi di ricerca dell'intestino, ad esempio:

Recto-manoscopia: esame del retto solo con un rettoscopio: uno strumento rigido di metallo lungo 30 cm, più grande dell'endoscopio e con un'ottica peggiore di quella. Il metodo è stato distribuito nel nostro paese negli anni 80-90.

L'irrigoscopia è una radiografia dell'intestino dopo che il bario gli ha iniettato un clistere. La valutazione dei risultati è troppo soggettiva, dipende dalle interpretazioni che ogni specifico radiologo dà alle ombre, che vede nelle immagini.

La colonscopia capsulare è uno studio con una capsula ingerita, all'interno della quale è una fotocamera che rimuove tutto ciò che vede nell'intestino. Ci sono diversi svantaggi di questo metodo: la capsula è molto costosa; durante il suo passaggio attraverso l'intestino non c'è alcuna funzione del suo gonfiarsi per aria, quindi la telecamera potrebbe non vedere la formazione, nascosta nelle pieghe; non puoi fare una biopsia: prendi un pezzo di tessuto per un campione. Di conseguenza, il metodo non è molto informativo.

Colonscopia in un sogno

Voskresensk ul.Oktyabrskaya d.11 ufficio 4

Voskresensk Mendeleev St. 28a

pgt.Beloozersky st.60 anni di ottobre, 22a

Voskresensk Kagan str., 19, ipermercato "SI" Ottica di sconto

Compilare tutti i campi per l'ordine di richiamata

COLONOSCOPIO (AL SOLE)

colonscopia È un metodo strumentale per studiare l'intestino crasso, in cui è inserito un tubo flessibile in fibra ottica con una telecamera e illuminazione. Lo spessore del tubo di diametro è di circa 1 cm, che riduce al minimo la possibilità di lesioni alla mucosa intestinale. Questo metodo ha un'elevata precisione, il medico ha la capacità di esaminare direttamente le pareti di tutte le parti del colon e, se necessario, eseguire una biopsia (utilizzando una pinza speciale tagliata un pezzo di tessuto dell'intestino per l'esame istologico). Per evitare errori nello studio, è importante preparare adeguatamente l'intestino per questa procedura.

Indicazioni per colonscopia:

Assegni le indicazioni assolute e relative per colonscopia. Indicazioni assolute sono quelle in cui la colonscopia è l'unico metodo di esame informativo.

Questi includono:

  • sanguinamento dalle parti inferiori dell'intestino - caratterizzato dalla comparsa di sangue nelle feci (con sanguinamento dalle sezioni superiori dell'intestino del sangue nelle feci, ma acquista un colore nero);
  • polipi dell'intestino crasso - neoplasie benigne, insieme a colonscopia, viene eseguita una biopsia per escludere il cancro del colon;
  • sospetto di un tumore maligno del colon - una biopsia è obbligatoria;
  • sospetto di colite ulcerosa non specifica - una malattia caratterizzata da lesioni autoimmuni del colon con formazione di difetti della parete (ulcere);
  • Morbo di Crohn - infiammazione cronica della mucosa del colon, in cui si formano formazioni specifiche - granulomi, la colonscopia viene eseguita in concomitanza con una biopsia;
  • ostruzione intestinale ricorrente - ripetuti episodi di ritardo delle feci, in cui la loro causa non può essere accertata.

Le indicazioni relative a questa procedura sono quelle che vengono utilizzate come studio aggiuntivo, quando altri metodi di diagnosi non hanno permesso di trarre una conclusione sulla natura della malattia:

  • dolori addominali cronici e ricorrenti - dolore addominale a lungo, che può scomparire da solo, quindi riapparire;
  • anemia - una diminuzione della concentrazione di emoglobina nel sangue, la cui causa non è stata chiarita;
  • perdita di peso progressiva - perdita di peso con un'alimentazione adeguata e l'assenza di altre diagnosi che lo spiegano;
  • una condizione subfebrilitica di un'eziologia oscura - un aumento prolungato della temperatura a cifre di basso grado (37.0-37.5 ° C) senza una ragione apparente;
  • disturbo permanente delle feci con tendenza alla stitichezza.

Preparazione per la colonscopia dell'intestino

La preparazione dell'intestino è necessaria per creare condizioni in cui il lume dell'intestino crasso sarà privo di resti di feci, gas, sangue e muco. Ciò consentirà l'ispezione completa di tutte le parti dell'intestino e condurrà un esame qualitativo. Iniziare la procedura per preparare l'intestino con una dieta corretta senza scorie per 3 giorni prima dell'esame.

Quindi, cosa puoi mangiare prima della colonscopia e quali prodotti dovrebbero essere esclusi?

Permesso di usare:

  • brodo magro (cotto sulla seconda acqua);
  • manzo, pollo, pesce (in forma bollita);
  • prodotti lattiero-caseari fermentati (fiocchi di latte, kefir);
  • pane bianco fatto con farina integrale e biscotti non consumati.

È severamente vietato prendere prodotti che possono formare depositi depositati sulle pareti dell'intestino, tra cui:

  • verdure fresche (cavolo, barbabietola rossa);
  • fagioli (piselli, soia, fagioli);
  • verdi (spinaci, acetosella);
  • Noci (noce, noce);
  • frutta (pera, albicocca, prugna);
  • pane nero;
  • bacche (lampone, uva spina, ribes);
  • porridge (orzo perlato, grano saraceno, farina d'avena, miglio);
  • latte, acqua gassata, kvas, birra e altre bevande alcoliche.
  • È importante ricordare che l'informazione della colonscopia e la corretta diagnosi dipendono direttamente dalla preparazione qualitativa dell'intestino per la ricerca.

Perché dormire durante l'endoscopia? Chi è responsabile per il sonno? Questo sogno ha qualcosa a che fare con l'anestesia?

Per un esame dettagliato e approfondito, che si tiene al momento della endoscopia (gastroscopia, colonscopia, broncoscopia, chirurgia endoscopica) endoscopista è necessario che il paziente era rilassata, non ha fatto la deglutizione e conati di vomito, non si sentiva il dolore, poi si può eseguire ispezioni in dettaglio, con alto livello di professionalità

Durante le procedure endoscopiche nei nostri pazienti della clinica sono stati sedato - sonno breve comodo, non legato all'anestesia, ma permette al medico di esaminare attentamente la mucosa degli organi interni e, allo stesso tempo, creando il comodo, la condizione indolore paziente.

Anestesista-rianimatore è un medico responsabile per il comfort, l'indolore e la sicurezza delle procedure endoscopiche.

Cosa succede al paziente mentre dorme?

A quel tempo, mentre il paziente dorme, nel campo degli specialisti endoscopia non solo può esaminare attentamente le mucose, per fare foto digitali dettagliate, ma per rimuovere i polipi, eseguire una biopsia, di effettuare pre-designato ad alta tecnologia minimamente invasive procedure endoscopiche.

Come si addormenta esattamente il paziente?

Il sonno della droga dura 5-7 minuti, è facilmente controllato e prolungato da un anestesista, se necessario e terminato immediatamente dopo l'endoscopia. I preparati usati per la CEDARATION (sonno) - non esattamente quelli usati in anestesia, sono sicuri e hanno solo 2 controindicazioni: gravidanza e età infantile. I farmaci vengono somministrati per via endovenosa e completamente rimossi dal sangue del paziente per un breve periodo di tempo (minuti). Una volta che l'effetto del farmaco è finito, il paziente si sveglia senza provare alcun disagio. Una sala ben attrezzata è attrezzata per i pazienti, dove il paziente può riposare se lo desidera, se lo desidera. Dopo 45-60 minuti il ​​paziente è completamente attivo come prima della procedura, il supporto non è necessario.

E perché abbiamo bisogno di dormire, se nella maggior parte dei casi le procedure endoscopiche sono fatte senza dormire, in anestesia locale?

La colonscopia senza anestesia si riferisce raramente alla ricerca indolore. Ad esempio, in pazienti con astenichesim fisico (pazienti magre), i pazienti sono stati operati, colonscopia completa con dispositivo di bloccaggio al cieco cupola richiede molto tempo, accompagnato da sensazioni dolorose e un aumento del rischio, richiede un grande sforzo e per il medico che per il paziente. sonno medicinali durante la colonscopia è molto importante non solo per i pazienti anziani con comorbilità (per loro colonscopia assolutamente preferita sotto sedazione, quando il minimo rischio di complicanze da malattie cardiache associate, vasi sanguigni), ma per tutti i pazienti che vogliono fare la loro ispezione era indolore, più completo ed efficace. I pazienti che hanno precedentemente svolte una colonscopia senza sedazione spesso parlare di dolore, e del loro meglio per evitare il ripetersi di questa sfortunata esperienza. La gastroscopia nella nostra clinica può anche essere eseguita indolore, in uno stato di sonno farmacologico confortevole (sedazione).

Come viene eseguita la colonscopia sotto anestesia (in un sogno): recensioni, video, costi

Colonscopia sotto anestesia

Lo stile di vita sedentario e la malnutrizione portano all'interruzione dell'attività del tratto gastrointestinale (GIT) di entrambe le parti superiore e inferiore.

La medicina moderna è andata molto oltre le sue capacità di scegliere il metodo di diagnosi per stabilire la diagnosi più affidabile.

Ora il medico può non solo esaminare e palpare lo stomaco del paziente, ma anche esaminare attentamente la superficie mucosa degli organi dall'interno.

Tuttavia, tali metodi diagnostici possono essere accompagnati da sensazioni piuttosto sgradevoli e persino dolorose, pazienti spaventosi e procedure posticipate, l'importanza e l'importanza delle quali possono essere decisive. Se le parti superiori del tratto gastrointestinale vengono controllate nella maggior parte dei casi senza sintomi spiacevoli, ad esempio la gastroscopia (GAB), allora quelle inferiori sono molto difficili.

E non è facile per il paziente e il diagnostico, che deve essere distratto tutto il tempo per lamentarsi, per convincerlo a soffrire e dedicare più tempo all'esame.

Uno di questi metodi era la colonscopia: un metodo per studiare l'intestino dall'interno introducendo un endoscopio.

I pazienti nell'appuntamento di questa procedura vanno nel panico e provano ad abbandonarlo.

Ma dal momento che questa diagnosi è il metodo più informativo, che consente di scoprire molte patologie, a partire dai polipi e termina con l'oncologia dell'intestino, ora la colonscopia è sotto anestesia. Ciò rende possibile ottenere le informazioni necessarie sullo stato della mucosa intestinale dei pazienti senza dolore grave.

La colonscopia come metodo di diagnosi indispensabile

La colonscopia è un esame progressivo dell'intestino crasso, eseguito con l'aiuto di un endoscopio.

L'endoscopio è un tubo lungo con una mini-telecamera attaccata all'estremità, che consente una considerazione dettagliata dell'intera superficie della mucosa e, se necessario, utilizza una pinza speciale per rimuovere la proliferazione della poliposi.

Nello studio, i medici diagnostici riescono a rilevare le malattie del colon polipare e ulcerative, i processi infiammatori e la presenza di neoplasie nelle diverse fasi della loro insorgenza.

Rimozione del polipo mediante la pinza dell'endoscopio - la fase dell'intervento chirurgico

I polipi asportati tempestivamente e varie neoplasie benigne riducono il rischio della loro degenerazione in processi maligni, il che salva la vita di molti pazienti.

Naturalmente, l'intestino crasso e può essere visualizzato mediante clisma opaco (metodo a raggi X) o tomografia computerizzata, ma in entrambe le indagini sarà significativamente meno informazioni, e il primo paziente esporrà irradiazione.

Per alleviare i pazienti dalle sensazioni dolorose durante l'esame, è consuetudine eseguire la colonscopia dell'intestino in anestesia.

Ci sono diverse opzioni possibili per l'anestesia durante la procedura, e l'anestesista seleziona il metodo di anestesia per ciascun paziente in base alla sua anamnesi e stato di salute.

I principali e utilizzato con successo le tecniche di rilievo di dolore includono anestesia locale, sedazione e l'anestesia generale nel corso di una colonscopia, che riducono in varia misura la sensibilità per ciò che sta accadendo e rendere la procedura fattibile senza il fastidio e il dolore. Anche durante l'anestesia ha ridotto significativamente il rischio di complicanze nel sondaggio - completamente rilassato le pareti intestinali è meno esposta al rischio di perforazione e altre lesioni.

Anestesia locale

La colonscopia sotto anestesia locale implica l'applicazione di un anestetico sulla punta dell'endoscopio, che riduce la sensibilità delle terminazioni nervose della mucosa al passaggio del tubo. Per questo vengono usati anestetici basati su lidocaina e novocaina.

Questo non risolverà completamente il problema del dolore, dal momento che i principali dolori non derivano dal movimento dell'endoscopio, ma dall'iniezione di aria nell'intestino.

L'aria è usata per diffondere le pareti del colon, il che rende possibile esaminare la sua superficie in modo più dettagliato.

Ma psicologicamente il paziente è già più facile sottoporsi alla procedura - l'espressione stessa "sotto anestesia" lo imposta, che i dolori saranno meno e non così spaventosi prima dell'esame.

L'anestesia locale viene somministrata ai pazienti che hanno valide indicazioni per rifiutare la colonscopia in anestesia generale o sedazione: questo è il metodo più sicuro, ma inefficace

sedazione

Una colonscopia in un sogno è uno dei nomi della procedura con l'uso di sedativi che forniscono sonno farmaco superficiale. Come risultato della somministrazione del farmaco, il paziente avverte le sensazioni durante l'esame e passa senza dolore.

Se si considera più in dettaglio che cos'è la sedazione, si noti immediatamente la linea di demarcazione del paziente.

È addormentato, ma allo stesso tempo ha una leggera sensibilità nello studio e dopo il risveglio rimangono alcuni ricordi, il più delle volte non dà un colore negativo alla procedura.

Per il sondaggio, più spesso utilizzati sono Midazolam o Propofol, che hanno sia vantaggi che svantaggi.

L'uso di Midazolam è buono perché manca quasi completamente i ricordi dello studio, ma il paziente lascia molto più a lungo lo stato del sonno.

Il Propofol è caratterizzato da un rapido risveglio, ma il prezzo è più chiaro dei ricordi della procedura passata. Il medico raccomanda questo o quel farmaco, in base ai desideri del paziente e allo stato della sua salute.

La sedazione in colonscopia dà al paziente l'opportunità di rispondere a complicazioni occasionali durante l'esecuzione di una diagnosi e, tramite la loro reazione, ne informa il medico.

A causa della presenza di sensibilità alla luce, una colonscopia con sedazione consente al diagnostico di capire in tempo che l'intestino è stato traumatizzato da un endoscopio e di prendere le misure appropriate.

Anestesia generale

Esame dell'intestino viene eseguito in anestesia generale in sala operatoria, attrezzata con tutti i tipi di apparecchiature per l'eliminazione di possibili complicazioni: dispositivi per la respirazione artificiale, stimolazione cardiaca e altri dispositivi necessari primo soccorso.

Il paziente viene iniettato per via endovenosa con un farmaco che lo immerge nel sonno profondo, e sotto la costante supervisione di un anestesista, l'intestino viene ispezionato.

Il paziente si addormenta, tutti i suoi muscoli sono completamente rilassati, subisce una procedura e, dopo aver svegliato altri 15-45 minuti, le sue condizioni sono sotto il controllo dei medici.

Per l'anestesia generale dopo la droga a discrezione dell'anestesista può essere utilizzato: oppioidi - fentanil promedola Sufentanil, Alfentanil, o miorilassanti - Ditilin, Arduan, Trakrium. In casi speciali, viene somministrato un anestetico per inalazione.

I bambini in alcuni casi sono prescritti anestesia maschera con colonscopia

In considerazione delle potenti proprietà di qualsiasi farmaco per l'anestesia generale, la dose per ciascun paziente viene calcolata individualmente.

Il paziente non sente nulla durante l'esame e non ci sono ricordi della procedura. Ciò riduce significativamente la riluttanza a sottoporsi a ricerche la prossima volta.

La colonscopia con anestesia fornisce una perdita di sensibilità del 100%, mentre sotto sedazione è possibile ridurre al 95-99%.

A causa di questo, in anestesia generale, aumenta il rischio di lesioni al colon durante l'esame, ma la durata del sondaggio è significativamente ridotta, come il diagnosta è alcuna necessità di essere distratti dalle lamentele del paziente e per interrompere la procedura.

Indicazioni per colonscopia con anestesia

Naturalmente, è possibile eseguire la procedura senza l'aiuto di vari analgesici, particolare del passaggio della colonscopia senza anestesia può essere trovato in questo articolo, ma ci sono i pazienti con alcune patologie o funzioni che non danno una tale opportunità.

Questi includono:

  • bambini sotto i 12 anni di età - è meglio risparmiarli dalla paura e il dolore nel sondaggio, in quanto non può essere l'unica procedura nelle loro vite e meglio proteggere i bambini dalla paura di "camici bianchi";
  • i pazienti con malattia intestinale adesivo - dal adesioni interferiscono con il passaggio del colonscopio e il tono addominale diminuisce in anestesia, che contribuisce al progresso della dell'endoscopio;
  • presenza di stenosi (costrizione) del retto o dell'ano;
  • disturbi mentali, in cui il paziente può comportarsi male e autolesionarsi durante la procedura;
  • presenza di un processo distruttivo, ulcerativo, infiammatorio nell'intestino, che provocherà dolore acuto durante l'esame.

Stenosi (costrizione) dell'intestino - controindicazioni alla procedura

Per le persone con una bassa soglia di sensibilità, dovrebbe essere usata anche l'anestesia. Tali pazienti non tollerano anche effetti minori e li percepiscono molto più acutamente di altri esposti allo stesso.

Completamente tollerato per la manipolazione della gente comune può causare in persone sensibili anche lo shock del dolore, accompagnato da perdita di coscienza o una violazione dell'attività degli organi. È meglio non sottoporre tali pazienti a esperimenti e prescrivere immediatamente antidolorifici.

Sapere che non ci sarà dolore durante la procedura, li calmerà moralmente e li metterà su un passaggio favorevole della ricerca.

Preparazione per l'esame di anestesia

Per la colonscopia, anche senza anestesia, in ogni caso, è necessario preparare, utilizzando una certa dieta, raccomandata da un medico e farmaci che purificano l'intestino.

Certo, puoi pulire con un clistere, ma questo effetto purificante, come con l'uso di Fortrans, Lavakol o FLEET FOSFOS-SODA, non sarà univoco.

Nutrizione dopo colonscopia dell'intestino

La preparazione speciale per l'anestesia futura non è necessaria, ma si dovrebbe sempre consultare un anestesista, che dovrebbe scoprire tutti i punti importanti per l'uso dei farmaci per l'anestesia. Per fare questo, impara:

  • peso e altezza del soggetto;
  • la presenza di diagnosi concomitanti per determinare quale farmaco e dose prescrivere;
  • C'è una tendenza alle manifestazioni allergiche;
  • numero di anestesia precoce.

Alla vigilia e prima dell'esame, il paziente viene misurato mediante polso, pressione sanguigna e frequenza respiratoria.

6 ore prima della manipolazione, non puoi mangiare, almeno 2 ore puoi bere acqua naturale.

La preparazione include la premedicazione - il paziente viene sedato per 30-40 minuti (i bambini possono essere somministrati per via orale) Relanium, Midazolam, Seduxen.

Questo porterà il paziente a riposare, a ridurre l'ansia, che ridurrà la probabilità di complicazioni nella procedura, così come lo stato emotivo del paziente dipende da quanti farmaci sono necessari per l'anestesia.

Avendo ricevuto un appuntamento dal medico curante, i pazienti devono decidere dove fare la colonscopia? Iniziano a consultare le cliniche, confrontare i prezzi nelle istituzioni private e la qualità del servizio negli ospedali pubblici, andare online e leggere le recensioni delle procedure precedenti.

A giudicare dalle storie dei pazienti, i centri diagnostici più popolari sono MEDSI e INVITRO, le cui filiali si trovano praticamente in tutto il territorio della Federazione Russa. Possono passare attraverso la gastroscopia e la colonscopia con o senza anestesia.

In ogni caso, la gastroscopia e l'esame dell'intestino sono più comodi per il paziente grazie all'elevata professionalità dei medici diagnostici e alle più recenti attrezzature specialistiche delle cliniche. Puoi vedere in dettaglio come viene eseguita la procedura sul video e leggere le recensioni dei pazienti riconoscenti.

Recensioni

Marina, 46 anni:
Ha superato una colonscopia 1 anno fa. Prima della procedura per 20 minuti fatta per via intramuscolare o baralina.

La procedura ha richiesto 15 minuti, indolore, l'unica sensazione di colica nell'intestino era dovuta all'iniezione di gas, ma relativamente tollerabile.

Qualcosa ha ricordato le contrazioni - filo, dopo un breve periodo di tempo, poi di nuovo. Mi è stato consigliato di non stringere e cercare di rilassarmi completamente, in modo che il dottore fosse più facile e quindi il dolore sarebbe diminuito.

Penso che in generale l'anestesia non sia necessaria, se non ci fossero operazioni nella cavità addominale, e non ci siano aderenze. Penso che la procedura non sia assolutamente terribile.

Eleanor, 53 anni:
Mio marito lavora come anestesista per 26 anni, ha spesso mi ha detto che i meccanismi interni sicuramente bisogno di essere controllati regolarmente e meglio farlo con l'aiuto di anestesia mentre il medico più facile di check it out e mettere la diagnosi corretta. E quando il paziente "scosse" o sforzare tutto il tempo a lamentarsi e più tempo ci vuole, e probabilmente hanno ri-pass procedura. Perché hai bisogno di questo? Pertanto, è meglio fare con l'anestesia in una sola volta. Recentemente ho fatto 2 esami contemporaneamente - colonscopia con anestesia e EGF. Non sentivo nulla di terribile, solo secchezza nella mia bocca, che passava rapidamente dopo l'assunzione di acqua e cibo. Ma niente dolori o paure!

Stanislav, 48 anni:
Oggi è passata una colonscopia con anestesia. Si preparò per due giorni - rifiutò il cibo solido, bevve principalmente liquido - tè, succo di frutta, caffè, brodo. Poi eliminato Fortransom - uno strumento potente, pulisce perfettamente.

Sono venuto alla procedura, l'anestesista mi ha fatto l'anestesia. Quando mi sono svegliato, non c'erano sensazioni e dopo 15 minuti ho lasciato la clinica in sicurezza. Consiglio a tutti di sottoporsi a una colonscopia con anestesia - per non rovinare il tuo sistema nervoso con dolore e paura.

Spero che le mie informazioni saranno utili.

Colonscopia (in un sogno) | punto di vista

colonscopia È un metodo strumentale per studiare l'intestino crasso, in cui è inserito un tubo flessibile in fibra ottica con una telecamera e illuminazione.

Lo spessore del tubo di diametro è di circa 1 cm, che riduce al minimo la possibilità di lesioni alla mucosa intestinale.

Questo metodo ha un'elevata precisione, il medico ha la capacità di esaminare direttamente le pareti di tutte le parti del colon e, se necessario, eseguire una biopsia (utilizzando una pinza speciale tagliata un pezzo di tessuto dell'intestino per l'esame istologico). Per evitare errori nello studio, è importante preparare adeguatamente l'intestino per questa procedura.

Indicazioni per colonscopia:

Assegni le indicazioni assolute e relative per colonscopia. Indicazioni assolute sono quelle in cui la colonscopia è l'unico metodo di esame informativo.

Questi includono:

  • sanguinamento dalle parti inferiori dell'intestino - caratterizzato dalla comparsa di sangue nelle feci (con sanguinamento dalle sezioni superiori dell'intestino del sangue nelle feci, ma acquista un colore nero);
  • polipi dell'intestino crasso - neoplasie benigne, insieme a colonscopia, viene eseguita una biopsia per escludere il cancro del colon;
  • sospetto di un tumore maligno del colon - una biopsia è obbligatoria;
  • sospetto di colite ulcerosa non specifica - una malattia caratterizzata da lesioni autoimmuni del colon con formazione di difetti della parete (ulcere);
  • Morbo di Crohn - infiammazione cronica della mucosa del colon, in cui si formano formazioni specifiche - granulomi, la colonscopia viene eseguita in concomitanza con una biopsia;
  • ostruzione intestinale ricorrente - ripetuti episodi di ritardo delle feci, in cui la loro causa non può essere accertata.

Le indicazioni relative a questa procedura sono quelle che vengono utilizzate come studio aggiuntivo, quando altri metodi di diagnosi non hanno permesso di trarre una conclusione sulla natura della malattia:

  • dolori addominali cronici e ricorrenti - dolore addominale a lungo, che può scomparire da solo, quindi riapparire;
  • anemia - una diminuzione della concentrazione di emoglobina nel sangue, la cui causa non è stata chiarita;
  • perdita di peso progressiva - perdita di peso con un'alimentazione adeguata e l'assenza di altre diagnosi che lo spiegano;
  • una condizione subfebrilitica di un'eziologia oscura - un aumento prolungato della temperatura a cifre di basso grado (37.0-37.5 ° C) senza una ragione apparente;
  • disturbo permanente delle feci con tendenza alla stitichezza.

Preparazione per la colonscopia dell'intestino

La preparazione dell'intestino è necessaria per creare condizioni in cui il lume dell'intestino crasso sarà privo di resti di feci, gas, sangue e muco.

Ciò consentirà l'ispezione completa di tutte le parti dell'intestino e condurrà un esame qualitativo.

Iniziare la procedura per preparare l'intestino con una dieta corretta senza scorie per 3 giorni prima dell'esame.

Quindi, cosa puoi mangiare prima della colonscopia e quali prodotti dovrebbero essere esclusi?

Permesso di usare:

  • brodo magro (cotto sulla seconda acqua);
  • manzo, pollo, pesce (in forma bollita);
  • prodotti lattiero-caseari fermentati (fiocchi di latte, kefir);
  • pane bianco fatto con farina integrale e biscotti non consumati.

È severamente vietato prendere prodotti che possono formare depositi depositati sulle pareti dell'intestino, tra cui:

  • verdure fresche (cavolo, barbabietola rossa);
  • fagioli (piselli, soia, fagioli);
  • verdi (spinaci, acetosella);
  • Noci (noce, noce);
  • frutta (pera, albicocca, prugna);
  • pane nero;
  • bacche (lampone, uva spina, ribes);
  • porridge (orzo perlato, grano saraceno, farina d'avena, miglio);
  • latte, acqua gassata, kvas, birra e altre bevande alcoliche.
  • È importante ricordare che l'informazione della colonscopia e la corretta diagnosi dipendono direttamente dalla preparazione qualitativa dell'intestino per la ricerca.

Perché dormire durante l'endoscopia? Chi è responsabile per il sonno? Questo sogno ha qualcosa a che fare con l'anestesia?

Per un esame dettagliato e approfondito, che si tiene al momento della endoscopia (gastroscopia, colonscopia, broncoscopia, chirurgia endoscopica) endoscopista è necessario che il paziente era rilassata, non ha fatto la deglutizione e conati di vomito, non si sentiva il dolore, poi si può eseguire ispezioni in dettaglio, con alto livello di professionalità

Durante le procedure endoscopiche nei nostri pazienti della clinica sono stati sedato - sonno breve comodo, non legato all'anestesia, ma permette al medico di esaminare attentamente la mucosa degli organi interni e, allo stesso tempo, creando il comodo, la condizione indolore paziente.

Anestesista-rianimatore è un medico responsabile per il comfort, l'indolore e la sicurezza delle procedure endoscopiche.

Cosa succede al paziente mentre dorme?

A quel tempo, mentre il paziente dorme, nel campo degli specialisti endoscopia non solo può esaminare attentamente le mucose, per fare foto digitali dettagliate, ma per rimuovere i polipi, eseguire una biopsia, di effettuare pre-designato ad alta tecnologia minimamente invasive procedure endoscopiche.

Come si addormenta esattamente il paziente?

Il sonno della droga dura 5-7 minuti, è facilmente controllato e prolungato da un anestesista, se necessario e terminato immediatamente dopo l'endoscopia.

I preparati usati per la CEDARATION (sonno) - non esattamente quelli usati in anestesia, sono sicuri e hanno solo 2 controindicazioni: gravidanza e età infantile.

I farmaci vengono somministrati per via endovenosa e completamente rimossi dal sangue del paziente per un breve periodo di tempo (minuti). Una volta che l'effetto del farmaco è finito, il paziente si sveglia senza provare alcun disagio.

Una sala ben attrezzata è attrezzata per i pazienti, dove il paziente può riposare se lo desidera, se lo desidera. Dopo 45-60 minuti il ​​paziente è completamente attivo come prima della procedura, il supporto non è necessario.

E perché abbiamo bisogno di dormire, se nella maggior parte dei casi le procedure endoscopiche sono fatte senza dormire, in anestesia locale?

La colonscopia senza anestesia si riferisce raramente alla ricerca indolore.

Ad esempio, in pazienti con astenichesim fisico (pazienti magre), i pazienti sono stati operati, colonscopia completa con dispositivo di bloccaggio al cieco cupola richiede molto tempo, accompagnato da sensazioni dolorose e un aumento del rischio, richiede un grande sforzo e per il medico che per il paziente. sonno medicinali durante la colonscopia è molto importante non solo per i pazienti anziani con comorbilità (per loro colonscopia assolutamente preferita sotto sedazione, quando il minimo rischio di complicanze da malattie cardiache associate, vasi sanguigni), ma per tutti i pazienti che vogliono fare la loro ispezione era indolore, più completo ed efficace. I pazienti che hanno precedentemente svolte una colonscopia senza sedazione spesso parlare di dolore, e del loro meglio per evitare il ripetersi di questa sfortunata esperienza. La gastroscopia nella nostra clinica può anche essere eseguita indolore, in uno stato di sonno farmacologico confortevole (sedazione).

Procedura di colonscopia, come farlo in modo sicuro e confortevole

La colonscopia è un servizio abbastanza comune, soprattutto oggi, tenendo conto della situazione ecologica sfavorevole nel mondo. L'esame endoscopico dell'intestino è spesso prescritto dai proctologi.

Nei forum viene spesso chiesto se sia possibile fare a meno di questa procedura spiacevole? Non è necessario avere paura di questa ricerca, poiché oggi il servizio di una colonscopia sotto anestesia è reale.

Addormentati per solo mezz'ora, non puoi sentire tutti i momenti spiacevoli che accompagnano questo esame endoscopico. Le revisioni sulla conduzione di tale procedura in anestesia generale sono positive.

E il costo di tali servizi in Russia non è elevato. Vediamo cosa è questa procedura e in quali casi è designata.

Per quale motivo può nominare o nominare una colonscopia

Dopo aver ascoltato le opinioni dei medici, tale procedura è necessaria per fare questo studio se:

  • età superiore a 45 anni, è fatto per prevenire ed eliminare l'insorgenza di cancro al colon;
  • se ci sono segni di una malattia del colon. Ad esempio: sangue nelle feci, anemia, disturbi del dolore al colon, frequente stitichezza;
  • se il tuo genere era una malattia del cancro al colon o polipi. Effettuato per evitare e prevenire queste malattie.

Cos'è una colonscopia?

Quando effettuano una tale indagine, il medico utilizzerà un dispositivo speciale: un cloneoscopio.

Questo dispositivo ha un tubo flessibile lungo, al termine del quale si trova la fotocamera, e un dispositivo che esegue una biopsia. La fotocamera scatta foto di tutti i luoghi del suo passaggio nell'intestino.

Questo è fatto in modo da non dover ripetere la procedura. Uno specialista può facilmente valutare queste foto digitali di alta qualità per diagnosticarle.

Il dispositivo per l'insufflazione (alimentazione d'aria) aiuta il clonoscopio a muoversi facilmente attraverso l'intestino. Le viscere si raddrizzano con l'aria e la camera penetra facilmente in profondità.

Il paziente viene deposto sul lato sinistro in questa procedura. Le ginocchia devono essere piegate. Attraverso l'ano, il tubo del colonoscopio viene inserito con molta cura. Spostandosi sempre più in profondità, le foto vengono scattate.

Questo studio è stato condotto molto tempo fa e prima che fosse fatto senza anestesia. Il paziente non sta vivendo un forte dolore all'addome.

Il feedback su questa procedura è stato negativo. Oggi questo servizio è fornito in anestesia.

Per questo paziente sotto anestesia è immerso nel sonno, e l'intera procedura è indolore senza causare disagio.

Quale anestesia viene utilizzata per una colonscopia

La narcosi, applicata a tale procedura, avviene:

locale

Con l'anestesia locale, sulla punta del dispositivo viene applicato uno speciale anestetico. Vale la pena notare che l'anestesia locale non allevia tutte le sensazioni spiacevoli in questo studio. E il dolore diminuisce, ma rimane sensibile.

Anestesia generale

È ottimale usare l'anestesia generale con una colonscopia. Con l'anestesia generale, il paziente si addormenta e dopo la procedura non c'è memoria. L'anestesia offre comfort per la procedura al 100%.

Ma c'è un'opinione secondo cui l'anestesia generale comporta molte conseguenze negative. In diverse cliniche, con anestesia generale, vengono utilizzati vari anestetici.

Qualsiasi anestesia viene effettuata in sala operatoria, dove sono presenti attrezzature, con le quali è possibile proteggere una persona e aiutare con complicazioni. L'anestesia generale ha le sue controindicazioni.

Non può essere somministrato a pazienti che hanno problemi di cuore, pressione, con un indebolimento generale del corpo. E poiché la procedura di colonscopia viene eseguita di solito dopo 45 anni, le controindicazioni dell'anestesia generale dovrebbero essere prese in considerazione in particolare.

Sedaktsiya

Nei paesi europei, la sedazione viene utilizzata per questa procedura. La sedazione è uno stato onirico, ma la persona è cosciente. Disturbi e tutte le sensazioni scompaiono.

Per la sedazione, più spesso usare midazol o propofol. Questi farmaci hanno sia un lato positivo che uno negativo.

C'è un'opinione che quando si usa la midazolina, il paziente non ha affatto ricordi della procedura. Ma dopo lo studio, il paziente per un tempo molto lungo non può arrivare a uno stato adeguato normale.

Il Propofol, al contrario, lascia tutti i ricordi della procedura, ma la persona si sveglia rapidamente.

Avendo capito tutto quanto sopra, si può concludere che quando la colonscopia è la migliore per la sedazione. Dal momento che il rischio di complicanze dopo l'anestesia generale è superiore al rischio dopo lo studio stesso. L'unica cosa che si ferma è l'alto costo di tale anestesia.

Preparazione per la procedura

Un paio di giorni prima della procedura è necessario seguire una dieta, escludere tutte le verdure, il pane e la frutta. Il medico prescriverà uno speciale priportat purificante, che dovrebbe essere usato.

Mangia per l'ultima volta che hai bisogno di 14-00. Se hai il diabete, vale la pena di avvertire il medico. Perché in questi casi, la procedura viene eseguita al mattino. Farmaci da pressione o cardiaca.

Che usi, hai bisogno di un drink. Per sei ore vale la pena bere un tè dolce con biscotti secchi in quantità moderate. Prima della procedura, è necessario eseguire test per il gruppo sanguigno, epatite B, C, HIV.

Le analisi dovrebbero essere eseguite non prima di tre mesi prima della procedura.

Dove oggi puoi fare una colonscopia e quanto costa

Oggi, la colonscopia viene eseguita in molte grandi cliniche del paese e all'estero. Quanto costa uno studio simile? A Mosca, questa procedura può essere eseguita in cliniche quali: City Clinical Hospital (GKB), SM-Clinic, Clinic Kivach-Karelia e molte altre.

I prezzi per questo servizio sono diversi e variano da 2500 a 4000 mila.

Il prezzo dipende fondamentalmente da quale clinica si sottoporrà alla procedura e da ciò che verrà incluso nella procedura.

A una colonscopia può simultaneamente prendere una biopsia, o passare l'ileoscopia. Ecco una breve panoramica dei prezzi per il confronto di diverse cliniche a Mosca.

Possibili complicazioni

Le complicazioni dopo colonscopia sono ridotte a 0,35% dal 100%. Possibile: perforazione, sanguinamento, sindrome post-polipectomia, allergia all'anestesia, insorgenza di problemi respiratori.

Dove fare una colonscopia e che tipo di anestesia scegliere, in definitiva, il paziente.

Resta da ricordare che se il medico ha prescritto tali studi, significa che c'è un motivo per questo.

Se si vogliono dissipare tutti i dubbi e prevenire le malattie intestinali, allora vale la pena effettuare tali studi.

Colonscopia sotto anestesia: spiegazione dell'anestesista e revisione video del paziente

Una colonscopia con o senza anestesia apparve in un istante di fronte a me in tutta la sua inevitabilità: la vita movimentata della mia vita ha dato una spiacevole sorpresa.

Stitichezza, costipazione, stitichezza e dovevano andare dal medico con lamentele sul lavoro dell'intestino, il verificarsi di dolore durante le visite prolungate in bagno e, alla fine, la rilevazione di sangue nelle sue feci.

Il medico ha detto che è necessario diagnosticare e formulare un verdetto: si avrà la colonscopia sotto anestesia. Asciugando il sudore freddo e trovando un solido supporto sotto il quinto problema, ho chiesto informazioni sui dettagli e sul prezzo.

Ho sentito dei preparativi per Fortrans, ma non conoscevo l'anestesia. Lo specialista, sbattendo il sigillo nello spazio vuoto della direzione, si scostò e mormorò indistintamente che "tutto ti sarà spiegato lì".

La lingua aderiva alla laringe e non si girava per fare domande inutili, che mi giravano nella testa. C'erano molte domande. Il prezzo era - ridicolo, solo 60 euro. E poi è arrivata l'ora X: il video alla fine dell'articolo.

Prima di guardare un video, ascolta la risposta del paziente, anestesista Elena Aitova ti aiuterà a capire il concetto di "colonscopia con anestesia", per sollevarti da paure irragionevoli e facilitare il passaggio di questa intima procedura.

Spiegazioni del dottore

Prima di tutto, è necessario superare la barriera psicologica di fronte a un processo che è umiliante a prima vista e, inoltre, per cancellare la coscienza di miti immotivati ​​sulle possibili conseguenze dell'anestesia.

  • Innanzitutto, vale la pena accettare il fatto che il dottore-proctologo abbia scelto deliberatamente la sua specialità, sapendo benissimo che non deve spesso parlare con le persone, guardandole negli occhi. E il tuo posto segreto in questo senso è improbabile che lo sorprenda;
  • In secondo luogo, la nomina dell'anestesia con questa procedura, di regola, è pienamente giustificata, poiché il dolore spiacevole può perseguitarvi nei ricordi per molto più tempo di quanto la colonscopia stessa sia in anestesia.

Facciamo una distinzione tra concetti anestesia locale e anestesia generale, che si chiama anestesia nel nostro paese.

L'anestesia locale (locale) con xilocaina e sostanze simili nel caso di una colonscopia è molto arbitraria, dal momento che una punta del colonoscopio macchiata di anestetico non può realmente fornire conforto e nessun disagio.

La colonscopia senza anestesia consente di porre tutte le domande al medico durante lo studio

Dobbiamo tristemente ammettere che le istituzioni statali del nostro paese ancora non usano anestesia durante una colonscopia, salvo casi particolari: l'età del paziente di 12 anni, la presenza di aderenze e le malattie distruttive dell'intestino che può scatenare un forte dolore durante la procedura, così come una soglia del dolore aumentato e La psiche instabile di una persona che ha chiesto aiuto. Sarai fortunato se entrerai in uno di questi gruppi "speciali". Si ritiene che soffrire in questa situazione sia anche utile, poiché il dolore in alcuni punti è un segnale diagnostico per uno specialista. E se il paziente è rilassato, felice e in fondo immerso nel sonno indotto da farmaci, gli chiedo di sentimenti non funzionerà. In generale, umorismo nero stati anestetici: "buono" fisso "(legato al tavolo), il paziente non ha bisogno di anestesia..."

A sua volta, in Occidente, i medici sono dell'opinione che sia una barbarie ingiustificata a soffrire di dolore durante la procedura diagnostica del 21 ° secolo, ogni persona ha il diritto di contare su un'assistenza qualificata anestesista. Se, tuttavia, la procedura è prevista senza anestesia, si consiglia un Trimestat antispasmodico per l'anestesia (istruzione ufficiale).

A proposito, se ti viene offerto di eseguire una colonscopia con anestesia senza un anestesista, Consiglio vivamente di lasciare questa struttura medica allo stesso tempo e dimenticare il suo nome come una parola indecente. A volte viene detto al paziente: la procedura sarà senza anestesia, non fatevi prendere dal panico - potreste avere una "colonscopia virtuale", questa è un'altra procedura ed è indolore.

Qualunque cosa tu dica, anestesia - procedura di innaturale che ha le sue controindicazioni e rischi, in modo che possa svolgere solo un anestesista medico qualificato con un certificato valido, oltre alla camera adattata per fornire aiuti di emergenza. No si rispetti clinica non violare la legge, rappresentata inclusi gli ordini Mindzdravsotsrazvitiya Russia "In occasione dell'approvazione di una prestazione di cure intensive e anestesia per la popolazione."

Passa mezz'ora del tuo tempo a parlare con un anestesista e assicurati di parlargli di tutti i tuoi disturbi passati e presenti, delle allergie a te note e dei farmaci che prendi.

Non abbiate paura di apparire troppo meticoloso, chiedendo al dottore il corso di una colonscopia sotto anestesia. Più impari sulla procedura imminente, meno paure di panico e illusioni iridescenti avrai.

Ad ogni modo, ti verrà offerta una delle due opzioni per l'anestesia generale.

  • Il primo è l'anestesia endovenosa con sedativi come profopol o ketamina. Questa variante di anestesia, di regola, è preferibile, sebbene abbia sufficienti controindicazioni. In particolare, profopolo con cautela è prescritto a persone che soffrono di epilessia, asma, cardiopatia ischemica, compromissione della funzionalità epatica e renale. E la ketamina non viene utilizzata in presenza di disturbi della circolazione cerebrale, ipertensione arteriosa ed eclampsia. Soffrendo di alcolismo, è anche controindicato. Vale la pena notare che al momento viene utilizzata una combinazione di diversi farmaci a breve durata d'azione, costituiti da un sedativo e un anestetico. Il medico seleziona gli ingredienti di tale cocktail rigorosamente individualmente, e non hai nulla da fare se non affidarti completamente allo specialista.
  • La seconda opzione è l'anestesia per inalazione con l'uso di anestetici appropriati, ad esempio fluorotano, protossido di azoto o sevoflurano. Di norma, tale anestesia viene utilizzata nei casi in cui la sindrome del dolore può essere molto pronunciata, o può causare gravi complicanze in una persona con determinate patologie concomitanti. Controindicazioni per tutti questi farmaci è sufficiente. Il sevoflurano non è prescritto a persone con un'elevata pressione intracranica, il fluorotano è controindicato nei pazienti con aritmia o insufficienza epatica. Un ossido nitroso di certo non si adatta a una persona che soffre di una malattia del sistema nervoso centrale o alcolismo cronico.

In questo caso, concentrati sul fatto che con l'anestesia per via endovenosa ti aspetti sogni pesanti, che possono essere evitati con l'inalazione del farmaco, completamente impraticabile. Una delle regole principali dell'anestesista prescrive la correlazione del grado di rischio dalla narcosi utilizzata con la necessità oggettiva di farlo. In poche parole, non perforare l'ombelico in anestesia generale.

Così, discutendo in dettaglio nel corso della colonscopia in anestesia generale con gli esperti, si dovrebbe gettare immediatamente tutti i pensieri negativi, sintonizzare la gioia e l'amore per la vita, e fermamente credere nella buona riuscita di questa durata minima, ma non meno importante, l'importanza della procedura. Lasciate che i vostri pensieri caldi circa la propria consapevolezza e la responsabilità, non permettendo di scrollarsi di dosso i problemi dovuti alla paura superstiziosa prima di andare alla clinica. Diagnosi accurata e trattamento tempestivo: garanzia di una vita piena per molti anni.

Recensioni dei pazienti

Ora che hai già avuto a che fare con l'anestesia, è una buona idea leggere e recensire.

Preparazione per colonscopia - Lo standard generalmente accettato della procedura. La qualità dello studio dipende dalla qualità dello studio.

Circa l'alternativa a una colonscopia, leggi l'articolo nell'esame intestinale senza colonscopia

-revisione della colonscopia sotto anestesia

Come viene eseguita la colonscopia sotto anestesia

La ricerca dello spessore e parte dell'intestino tenue viene eseguita da un dispositivo fibrotico. Più spesso la colonscopia viene eseguita in anestesia, poiché questo è il modo più conveniente per diagnosticare l'intestino e gli antidolorifici proteggono il paziente da sentimenti di disagio.

Non tutti i soggetti possono tollerare un tale intervento senza anestesia. Una colonscopia, durante la quale il paziente non sente dolore durante la manipolazione, è una soluzione più conveniente per il medico. La persona è rilassata, in questo stato è più facile da ispezionare.

L'essenza della colonscopia

La colonscopia dell'intestino sotto anestesia è una tecnica moderna mediante la quale vengono esaminati l'intestino e l'intero tratto gastrointestinale per diagnosticare vari tipi di malattia.

Questa operazione consente, grazie all'anestesia, di eseguire un trattamento chirurgico con il minimo intervento nel corpo del paziente. Ciò è facilitato dall'uso di metodi endoscopici con strumenti di controllo remoto durante la manipolazione.

Con questo approccio, l'intervento diventerà locale e non causerà molto danno al paziente, a differenza delle operazioni serie e lunghe.

La manipolazione non dura a lungo, ma il medico sviluppa un quadro completo della condizione degli organi e dei sistemi esaminati.

Durante la procedura, il medico ha l'opportunità di condurre un trattamento, interrompere l'emorragia o prendere tessuto per analisi di laboratorio.

Molto tempo la colonscopia non prende nemmeno la biopsia, dal momento che passa con l'uso di attrezzature di alta precisione.

Indicazioni per la procedura e che può identificare

La testimonianza include:

  1. Dolore in diverse parti dell'addome.
  2. Stitichezza costante
  3. Frequente diarrea ricorrente.
  4. Lo stato di anemia.
  5. Sospetti di polipi nell'intestino crasso.
  6. Processi infiammatori nell'intestino e in generale nel tratto gastrointestinale.
  7. Preparazione all'intervento chirurgico nel campo della ginecologia.
  8. La necessità di un esame dettagliato dell'intestino prima di un'operazione proctologica.
  9. In presenza di risultati negativi di test, ecografia, immagini a raggi X che indicano una violazione della pervietà della sospensione di bario o sospetti di questo disturbo.
  10. Scarico sanguinante o mucoso dal retto.
  11. Gonfiore frequente con forti dolori e tagli, che non possono essere eliminati da nulla.
  12. Aumento irragionevole della temperatura corporea, accompagnato da dolore allo stomaco o all'intestino.
  13. Diminuzione dell'appetito su uno sfondo di stanchezza generale e dolore nell'intestino.
  14. Colite.
  15. Gastrite.
  16. Esame postoperatorio
  17. Sospetto di qualsiasi tipo di gonfiore.
  18. Riduzione irragionevole dell'emoglobina, specialmente nelle persone di età venerabile.

Il medico valuta lo stato dell'intestino inserendo in esso un tubo flessibile sottile. Alla sua estremità c'è una telecamera.

La manipolazione è sicura e non causa seri disturbi se somministrata in anestesia.

Altrimenti, il paziente può avvertire una sensazione di formicolio di dolore durante e dopo la procedura.

Uno strumento specializzato (sonda) viene iniettato attraverso l'ano della persona piuttosto profondamente, esaminando gradualmente tutte le parti dell'intestino.L'immagine viene vista da un medico su uno speciale monitor medico.

Il medico può distinguere tra il colore dei tessuti e la loro struttura. Questa è una caratteristica importante, poiché ogni cambiamento di colore indica la presenza di certe patologie o l'inizio del loro sviluppo. Dopo l'esame, un polipo può essere rimosso o una biopsia presa.

Nel momento in cui la procedura richiede non più di mezz'ora, a volte molto meno. Quasi in tutte le situazioni e per la calma del paziente, richiede l'anestesia.

Chi ha bisogno di tale esame e trattamento? Spesso i medici raccomandano di prestare molta attenzione al loro intestino sia per le donne che per gli uomini di età superiore ai 45 anni.

È durante questo periodo che i pazienti del dottore sono diagnosticati il ​​più spesso con polipi e neoplasmi di vari tipi, fino a maligni.

A prima vista, persone assolutamente sane, i cui parenti soffrono di malattie intestinali, sono a rischio a qualsiasi età.

Durante la diagnosi, il medico può identificare patologie quali:

  • polipi;
  • ulcere;
  • l'erosione;
  • neoplasie benigne o maligne in qualsiasi momento.

La colonscopia è condotta in cliniche in tutto il mondo per diversi decenni. Il metodo ha dimostrato di essere altamente informativo.

Grazie a lui, i medici risparmiano fino a 40 mila vite ogni anno. Il metodo ha controindicazioni: colite ulcerosa e morbo di Crohn.

A loro perfino i danni insignificanti e gli interventi in attività di un intestino sono contro-indicativi.

Dal comfort psicologico, a causa dell'opinione diffusa che la procedura è piuttosto dolorosa, fino all'eliminazione delle già esistenti sensazioni dolorose.

Facendo la procedura, è importante non danneggiare la persona.

Nonostante il fatto che la tecnica moderna consenta al medico di eseguire questo esame senza anestesia, molti pazienti insistono su questo.

Non vi colonscopia, permettendo assolutamente eseguire correttamente l'intervento (tubo sottile e videocamere sono piccole, ma molto sensibile) e allo stesso tempo per vedere tutto ciò che accade nell'intestino del paziente per fornire una visione completa e dettagliata del tratto gastrointestinale. In alcuni paesi, anche la prevenzione delle malattie del tratto gastrointestinale, non solo quando i sospetti a qualsiasi grave malattia provoca a svolgere questa manipolazione. Dopo aver discusso tutti i dettagli dell'operazione con il paziente un chirurgo e un anestesista raggiungimento di un consenso sulla necessità di effettuare una colonscopia con o senza anestesia esso.

Ci sono pazienti che evitano qualsiasi tipo di sonno artificiale, altri hanno abbassato la soglia del dolore, che consente loro di sopportare questo tipo di interferenza. Alcuni pazienti richiedono anestesia superficiale, che li soddisfa completamente e non porterà sofferenza.

In diversi centri medici in Russia, nella colonscopia vengono utilizzati diversi tipi di anestesia. Spesso i medici scelgono il metodo di disabilitazione locale delle reazioni al dolore.

Allo stesso tempo, un agente con anestesia viene applicato alla punta del dispositivo da trattare. Ma questo non sempre elimina completamente il disagio durante una colonscopia.

Il metodo di sedazione si è raccomandato da solo. Questa è l'introduzione del paziente in uno stato che assomiglia a un sogno, ma la persona è solo addormentata, andando in un sonno superficiale.

Questa situazione si ottiene a causa di una dose relativamente piccola di farmaci che vengono utilizzati in anestesia. In questa situazione, il soggetto non sperimenta paura o ansia.

Tutte le sensazioni sono offuscate.

Completare la "disconnessione" del paziente durante la colonscopia aiuta a raggiungere l'anestesia standard. Abbastanza spesso questo metodo è usato in cliniche moderne. Poiché ci sono persone con un'alta soglia del dolore, non mostrano sempre la sedazione.

I medici ricordano sempre che qualsiasi anestesia alla colonscopia, così come in qualsiasi intervento chirurgico, è il rischio di complicazioni che possono apparire in qualsiasi forma. Per la sicurezza della manipolazione, l'anestesia in colonscopia deve essere eseguita in condizioni operative con tutte le attrezzature appropriate e necessarie.

Una settimana prima dell'intervento programmato, comunica al medico tutte le droghe che stai assumendo, le controindicazioni e le reazioni a determinati farmaci. Questo è molto importante, perché ha una relazione diretta con la procedura per l'introduzione nel sonno del farmaco.

Perché l'operazione passi indolore e completa, senza complicazioni, un paio di giorni prima non può mangiare cibo contenente fibre. Questi sono tutti prodotti freschi:

Non mangiare cereali, funghi, fagioli, frutta e bacche, il pane è nero. Si consiglia di carne e brodo a basso contenuto di grassi, piatti a base di pesce, diversi tipi di formaggio, biscotti, pane bianco.

Il medico fornirà raccomandazioni sui preparativi per la pulizia dell'intestino. Segui il suo consiglio deve essere rigorosamente. Ciò influenza la qualità della procedura e le condizioni del paziente durante e dopo di esso.

Non arrenderti a mangiare il giorno in cui stai subendo una colonscopia.

Se è condotto usando la sedazione o altri metodi di spegnimento della sensibilità, appena prima della manipolazione non ne vale la pena.

Nel caso in cui la procedura è prevista per il pomeriggio, fare colazione. Per fare questo, qualsiasi tipo di porridge, uova, pane bianco farà. Delle bevande - tè. Solo la quantità di cibo preso non dovrebbe essere enorme.

Se bevi medicinali vitali, non dimenticare di portarli con te per prenderli alla fine della procedura, dopo il risveglio.

Il farmaco per dormire sarà selezionato individualmente per il paziente. Dipende dalle droghe che prende costantemente.

Il medico ti dirà dopo che ora puoi prendere il rimedio necessario in modo che non causi danni in combinazione con un anestetico.

Tra le complicanze più comuni che possono verificarsi dopo una colonscopia: sanguinamento, infezione, allergia anestetica, problemi respiratori. Sono associati alla reazione del corpo a un farmaco anestetico.

Pertanto, l'anestesista deve essere informato prima della procedura sull'intolleranza disponibile di qualsiasi farmaco o rimedio. Il rischio di complicanze durante la colonscopia è piuttosto basso e si aggira intorno allo 0,4%. I pazienti che hanno paura della procedura non dovrebbero preoccuparsi.

In alcuni casi, i medici sono invitati a bere un sedativo.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Collant per le donne incinte

Motivi

Tutto su come aggiornare il forum - la guida QUI Stiamo rianimando la meravigliosa tradizione del nostro forum: aiutare le persone. Unisciti a fare del bene QUI! Chiesto a Marussia, l'11 aprile 2016
...

Cosa succede se le vene sono molto visibili?

Motivi

Se le vene sulle braccia, sulle gambe o sul petto sono fortemente visibili, non dovresti andare nel panico, ma devi consultare un flebologo. Ci possono essere diverse ragioni per la netta separazione delle vene sul corpo, tra le quali entrambe insignificanti e le prove dello sviluppo della malattia....