Escus dalle emorroidi: l'uso del farmaco è efficace?

Tromboflebite

Oggi, nel trattamento delle emorroidi, le medicine tradizionali e le medicine omeopatiche sono spesso combinate. Quest'ultimo appartiene all'unguento Esculus, che è costituito da un estratto di ippocastano - venotonico naturale e angioprotettore,

L'ippocastano ha da tempo guadagnato popolarità nella lotta contro le vene varicose, e poiché la patogenesi della malattia emorroidaria è l'espansione e la deformazione delle vene, questo componente naturale può essere usato con successo contro le emorroidi.

Descrizione e composizione

Unguento L'esculo è una sostanza omogenea di colore giallastro.

Proprietà farmacologiche

L'estratto di ippocastano contiene molte sostanze medicinali.

Queste sostanze avere un effetto benefico sul corpo, vale a dire:

  • escina;
  • componenti abbronzanti;
  • vitamine A, B, C, K e altri;
  • cumarine;
  • rutina flavonoide;
  • pectine;
  • acidi di origine organica;
  • oli grassi e altri

Otsi Esculus mostra le seguenti proprietà medicinali:

  • anti-infiammatori;
  • decongestionante;
  • antidolorifico;
  • venotoniziruyuschee;
  • antiossidante;
  • emostatico;
  • astringente;
  • la guarigione;
  • antimicrobico e altri.

A causa di ciò, la stasi venosa viene eliminata, i boccioli emorroidali si dissolvono e gli analgesici anali guariscono.

testimonianza

Unguento L'esculus è spesso incluso nella terapia delle emorroidi interne ed esterne 1-3 stadi, così come nella guarigione delle lacrime anali.

Oltre alla proctologia, il farmaco è prescritto con le seguenti malattie:

  • vene varicose degli arti inferiori;
  • tromboflebite;
  • ecchimosi;
  • aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori;
  • ulcere da pressione e cancrena;
  • angiopatia diabetica degli arti inferiori e altri.

Caratteristiche dell'applicazione per le emorroidi

Per combattere le emorroidi interne, il farmaco viene iniettato nell'ano. Per fare questo, disco ovattato impregnato di unguento Esquilus, arrotolato in un cilindro e collocato in un canale rettale. La procedura viene eseguita due volte al giorno.

Con emorroidi esterne e lacrime anali, l'unguento viene applicato uno strato sottile sull'ano e le formazioni emorroidali esterne 2 volte al giorno.

La durata del trattamento dipende dalla gravità dei sintomi delle emorroidi ed è determinata dal medico curante.

Il corso di trattamento con unguento Esculus non deve superare i 14 giorni.

Unguento L'esculus si raccomanda di utilizzare dopo l'evacuazione dell'intestino e del WC igienico dell'area anorettale, che viene effettuata con acqua calda o una soluzione debole di permanganato di potassio.

Effetti collaterali e controindicazioni

Unguento L'escus è ben tollerato dai pazienti, ma in rari casi possono verificarsi allergie ai componenti del rimedio: prurito, bruciore e gonfiore all'ano, così come dermatiti e orticaria.

Inoltre, l'unguento è controindicato per l'allergia all'estratto di ippocastano e ai suoi ingredienti, così come la vaselina.

Il costo del farmaco e le condizioni di congedo

Il farmaco viene venduto in farmacia senza prescrizione medica.

Il prezzo medio dell'unguento Esquilus nella rete di farmacie della Russia è di 50 rubli per tubo (30 grammi).

Unguento L'esculo è un rimedio omeopatico economico che ripristina il tono delle vene emorroidali, elimina gonfiore e infiammazione nell'ano.

Inoltre, questo prodotto è considerato sicuro per i pazienti, poiché è costituito da componenti vegetali.

Data l'innocuità dell'unguento Esquilus, è spesso prescritto per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza e in allattamento. Ma, nonostante questo, il farmaco può essere usato solo dopo aver consultato il medico curante.

Escolus unguento: recensioni da emorroidi da pazienti

Lyudmila, 34 anni: "Negli ultimi tempi, per il trattamento di qualsiasi malattia, ho usato solo rimedi omeopatici, perché non una volta ero convinto della loro efficacia e sicurezza. Conoscevo il rischio di avere le emorroidi a lungo, dal momento che mia madre ne soffre e inoltre ho un lavoro sedentario.

E qui 2 anni fa ero infastidito da un prurito nell'ano, che gradualmente passò nel dolore, e dal retto durante l'atto di defecazione sono caduti due piccoli coni. Oltre a ciò, ho notato gocce di sangue sulla carta igienica. Ho deciso di provare a far fronte al problema da solo. Non è stato facile per me scegliere il farmaco giusto. Di conseguenza, mi sono fermato sugli unguenti Esculus e Witch Hazel, ma ho provato il primo.

Ho applicato il farmaco come segue: ho lubrificato l'ano e i noduli al mattino e alla sera, e ho anche applicato un po 'il batuffolo di cotone e l'ho messo nel retto per la notte. Tale trattamento ha richiesto solo 10 giorni e mi ha portato il sollievo desiderato. Negli ultimi due anni, non ho mai avuto una esacerbazione di emorroidi. Ma, nonostante fossi in grado di affrontare il problema da solo, visitai il medico proctologo. Mi diede un corso di compresse di Detralex, una dieta e raccomandò il nuoto. "

Oksana, 26 anni: "Nonostante la mia giovane età, durante la gravidanza ho incontrato emorroidi. Il dolore all'ano e il prurito costante non mi permettevano di vivere, e inoltre mi sembrava di avere qualche oggetto estraneo nel mio retto.

Temendo per me stesso e per mio figlio, mi sono immediatamente rivolto a una clinica privata per un medico-coloproctologo. Il dottore mi esaminò e concluse che avevo uno stadio iniziale di emorroidi interne e un leggero ano dell'apertura anale. Anche l'esperto mi ha spiegato che non ci sono così tanti preparativi per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza e mi ha consigliato di provare l'omeopatia, vale a dire, unguento di Esquilus e supposte Supif.

Letteralmente dopo 4 giorni di trattamento il dolore e il prurito sono andati via, la ragade anale si è trascinata, e dopo pochi giorni il senso di corpo estraneo è scomparso, come mi ha detto il medico, si sono sentite le vene emorroidali allargate. Raccomando Eskulius unguento come rimedio economico, efficace e sicuro per le emorroidi ".

Татьяна, 36 anni: "Dopo la seconda nascita del secondo giorno, ho sentito dolore dopo essere andato in bagno in grande e ho visto una striscia di sangue sullo sgabello. Sospettato che qualcosa non andasse, disse al medico-ostetrico-ginecologo, che mi prese la nascita. Il medico ha chiesto una consultazione con un proctologo. La mia inconsolabile diagnosi è emorroidi del secondo stadio e una crepa nell'ano.

Il medico-proctologo mi ha nominato o nominato compresse Detraleks, supposte Procto-Glivenol e unguento Esculus. Naturalmente ho chiarito se queste droghe non danneggerebbero mio figlio, che ho allattato al seno. Ma il dottore mi ha convinto che questi rimedi sono sicuri. Dopo una settimana di trattamento, la mia sofferenza si è conclusa, mentre le emorroidi sono passate. "

Esculium unguento per il trattamento di emorroidi e vene varicose: particolare applicazione

Con le vene varicose, si verifica la deformazione delle pareti dei vasi sanguigni, che si verifica a causa del ristagno di sangue in loro.

Le cause della deformazione delle vene possono essere diverse: una delle più frequenti è l'ereditarietà. Inoltre, l'insorgenza della malattia colpisce uno stile di vita sedentario, eccesso di peso, gravidanza, propensione alla stitichezza.

Inoltre, le persone anziane sono a rischio, perché in virtù dell'età, l'elasticità dei tessuti corporei viene persa.

Vene varicose ed emorroidi - due lati della stessa medaglia

Se c'è almeno uno dei fattori che possono contribuire alla deformazione e all'espansione delle vene, quindi una cura più attenta per la loro condizione, è necessario un certo numero di misure preventive.

L'uso di alimenti che contengono molte vitamine C ed E, è possibile assumere complessi vitaminici, camminare frequentemente, indossare maglieria a compressione, contrastare la permanenza di aree problematiche per la loro tonificazione.

La localizzazione delle vene varicose può essere diversa, in particolare, i vasi sanguigni del retto (emorroidi) spesso soffrono.

La varicità degli arti inferiori può anche essere una possibile causa di emorroidi. Nel caso di un problema così delicato, è importante non ritardare con l'inizio delle procedure e in tempo, anche nelle prime fasi, iniziare il trattamento.

Durante questo periodo, i più efficaci sono le candele e gli unguenti delle emorroidi. L'uso di supposte rettali nelle emorroidi può rapidamente e facilmente rimuovere sensazioni di disagio.

Omeopatia al servizio della medicina

Nel trattamento delle vene varicose e delle emorroidi vengono usati con successo unguenti e supposte omeopatici.

Per due secoli, l'ippocastano è stato utilizzato nella pratica omeopatica (fa parte dell'unguento "Esculus"), è indicato nel trattamento delle emorroidi sia localizzazione esterna che interna.

Le sostanze che compongono questo unguento aumentano il tono dei vasi, riducono la permeabilità dei capillari, aiutano a rimuovere il gonfiore, rimuovono efficacemente i processi infiammatori.

Le pareti dei vasi sono portate in uno stato favorevole, creando un ostacolo all'emorragia dei nodi.

Unguento eschelio è disponibile in provette da 15, 30, 50 g. O 25 e 40 grammi in banchi di vetro scuro.

In proctologia, il rimedio è usato per trattare le emorroidi (interne, esterne), ragadi anali.

Componenti della struttura

La composizione dell'unguento comprende un estratto di frutto di ippocastano (concentrazione di tintura per 100 g di prodotto - 10 g).

La base è lanolina e vaselina. L'unguento stesso ha un odore gradevole di cera d'api e lanolina. La consistenza dell'unguento contribuisce alla facile introduzione del cotone, che è molto importante quando le aree problematiche sono dolorose.

Azione farmacologica

Escolus ha un effetto anti-infiammatorio, inoltre, agisce come un analgesico, che è più importante per un periodo acuto della malattia.

Rafforza le pareti dei capillari, riduce la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, favorisce la rapida guarigione delle lesioni della mucosa.

A causa dell'elevato contenuto di flavonoidi, ha un effetto venotonico. Rimuove il gonfiore, crea un ostacolo alla formazione di ristagni di liquidi nei tessuti.

Effetti collaterali e controindicazioni

Il grande vantaggio è che gli effetti collaterali, fatta eccezione per l'intolleranza individuale, non sono stati identificati. Potrebbe esserci una reazione allergica al componente del farmaco sotto forma di prurito.

Quando si verifica una reazione allergica, è necessario risciacquare l'area trattata del corpo con acqua tiepida. Con abbondante sanguinamento emorroidario, l'unguento non è raccomandato.

Possibile uso con altre medicine.

Durante l'allattamento, è consentito l'uso del farmaco. Escolus non è raccomandato per l'uso durante l'infanzia.

Schema dell'applicazione

Istruzioni per l'applicazione di unguento Escolus:

  • dopo l'evacuazione dell'intestino, è necessario lavare a fondo la superficie trattata con acqua calda e sapone, asciugare con un panno morbido;
  • con la manifestazione esterna di emorroidi, è necessario applicare unguento alle aree intaccate, senza sfregare, con uno strato sottile;
  • con emorroidi interne e ragadi anali, si consiglia di inserire un tampone di cotone che è stato pretrattato con un unguento nell'ano;
  • La procedura deve essere eseguita due volte al giorno per una o due settimane.

Non ci sono stati casi di overdose di droga.

Consulenza per proctologo

  1. Per curare la ragade anale, è necessario seguire un corso con l'uso di unguento speciale Esquilus, 3 settimane, non meno. Questo ti aiuterà a fare senza chirurgia. Se ci sono costipazione, usare le candele Gleicarax.
  2. Dovresti usare l'esculo naturale sulla zona dell'ano durante la notte e al mattino, un ciclo di almeno 2-3 settimane. Questo allevierà il prurito.
  3. Dalla fessura anale aiuta efficacemente unguento Esculus.

Dalla pratica dell'applicazione

Recensioni di pazienti che usano esculium pomata per il trattamento di emorroidi e altre malattie:

  1. Eskulius - un ottimo rimedio per le emorroidi nel periodo postpartum, con costipazione è anche la dieta necessaria.
  2. Unguento è stato acquistato su consiglio di un farmacista. Dopo aver letto la composizione, all'inizio mi è sembrato che la crema fosse più simile a un cosmetico e non avesse il giusto effetto. Applicato di notte, e il risultato ha superato tutte le aspettative!
  3. Unguento ha consigliato la fidanzata, il medico ha confermato, ha nominato o nominato. Il risultato è stato cinque giorni dopo l'inizio dell'applicazione.
  4. Per me, la facilità d'uso e l'odore forte sono molto importanti. L'unguento di Eskulyus è l'ideale per me, il dolore e il gonfiore sono andati abbastanza rapidamente.

È ora di andare in farmacia...

L'unguento di Esquilus è popolare tra i pazienti grazie al prezzo accessibile, alla facilità d'uso, alla rapida azione direzionale, alla capacità di combinarsi con altri farmaci (importante nell'applicazione di terapie complesse) e alla rara comparsa di reazioni allergiche.

Si consiglia di conservare in un luogo fresco. Nelle farmacie è possibile acquistare senza prescrizione medica.

Unguento eschelio per le emorroidi - istruzioni per l'uso

Unguento Escus con emorroidi - uno dei rimedi omeopatici più efficaci con un minimo di effetti collaterali. Il principale ingrediente attivo è l'estratto di ippocastano. Con l'applicazione regolare ti permette di rimuovere il processo infiammatorio, rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, eliminare il dolore. Inoltre, ippocastano riduce l'infiammazione della mucosa intestinale. Questo componente contiene sostanze che aumentano in modo significativo il tono generale delle vene: questo fattore è fondamentale nel trattamento delle emorroidi.

Unguento contiene un gran numero di flavonoidi - questi sono sostanze speciali, la cui azione è diretta alla guarigione delle membrane mucose, l'eliminazione dell'infiammazione, l'edema. Hanno anche un effetto venotonico e prevengono il ristagno dei liquidi nei tessuti.

Escus di unguento con emorroidi - composizione

La base dell'unguento è un ippocastano. Anche nella composizione ci sono sostanze ausiliarie - lanolina, vaselina. Esternamente, l'Escus appare come una massa densa omogenea con una tinta giallastra, ha un distinto odore di lanolina e cera d'api. In 100 grammi del rimedio contiene 10 grammi di tintura di frutta di castagno.

L'unguento è venduto in farmacia, confezionato in tubi per 15, 25, 30, 40, 50 grammi.

Azione sul corpo

L'unguento agisce come un agente anti-infiammatorio basato su ingredienti naturali. Il corpo ha proprietà venotoniche e anestetiche, cioè è ideale per il trattamento delle emorroidi.

Il farmaco viene utilizzato in caso di violazioni dei disturbi periferici, nonché in proctologia. Ad oggi, non esiste un analogo dell'unguento.

In quali casi è rilevante applicare?

L'agente è prescritto per le seguenti condizioni patologiche:

  • emorroidi di primo e secondo grado;
  • presenza di crepe nell'ano;
  • arteriosclerosi.
  • infiammazione delle vene superficiali periferiche;
  • ematomi (superficiali);
  • vene varicose;
  • endarterite obliterante;
  • marcato gonfiore delle estremità, accompagnato da edema;
  • phlebitis, ecc.

Prima di utilizzare il farmaco, è possibile consultare un medico - spesso non solo le supposte di Eskulus per le emorroidi, ma anche i farmaci concomitanti, in quanto la terapia complessa offre maggiori possibilità di recupero rapido e un lungo periodo di remissione.

Controindicazioni

L'unguento non è prescritto o prescritto con cautela se il paziente ha le seguenti malattie:

  • la tubercolosi;
  • HIV o AIDS;
  • la leucemia;
  • sclerosi multipla;
  • malattie autoimmuni.

Prima dell'uso, consultare un medico - al fine di evitare una possibile maggiore sensibilità ai componenti dell'unguento.

Non nominare bambini sotto i 12 anni e donne incinte.

Istruzioni per l'uso

Prima dell'applicazione, è necessario lavare a fondo il perineo - il sapone non è necessario. È anche desiderabile svuotare l'intestino. Se è necessario utilizzare l'unguento per via rettale, il tampone viene inzuppato con unguento e quindi inserito delicatamente nell'apertura anale. La procedura viene preferibilmente eseguita due volte al giorno - al mattino e alla sera.

Inoltre, l'agente può essere applicato esternamente. Su una pelle pulita l'unguento è applicato uno strato sottile 2 volte al giorno. Maneggiare con cura tutte le aree danneggiate, strofinare fino a completo assorbimento, no.

La durata del ciclo di trattamento per ciascuno è determinata individualmente - a seconda della negligenza della malattia. In media, 2 settimane di utilizzo sono sufficienti per ottenere un recupero completo.

Effetti collaterali

Fondamentalmente, la terapia con unguento non causa effetti collaterali, e la maggior parte dei pazienti tollerano bene il trattamento. L'eccezione è l'intolleranza individuale dei componenti - se ci sono reazioni allergiche ai componenti, ci può essere un'eruzione cutanea e prurito. Pertanto, prima di usare l'unguento, è consigliabile consultare un medico.

costo del

Il prezzo medio dell'unguento è di 60 rubli.

Condizioni di conservazione e vendita

L'unguento può essere acquistato in farmacia, vengono rilasciati senza prescrizione medica.

Il periodo di conservazione dei fondi è di 1 anno dalla data di emissione. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Feedback sul trattamento

Revisione n. 1

Dopo la gravidanza, per molto tempo ho sofferto di emorroidi - si sono formate crepe, non è stato doloroso andare in bagno, anche sedersi era doloroso. I dottori prescrivevano pillole, ma non ricordo quali, posso solo dire: tutto questo denaro è sprecato.

Questo è ciò che veramente ha salvato - è unguento con un ippocastano! È vero, ho avuto una settimana per sentirmi una persona normale e alla fine smettere di preoccuparmi di un'occasione così intima. Ora consiglio a tutte le ragazze, che hanno problemi simili. Mentre l'unguento non ha deluso nessuno!

Marina, 28 anni - Mosca

Numero di riferimento 2

Voglio dirti come l'unguento di Escuus mi ha aiutato con le emorroidi. Sono stato un camionista per 12 anni. Certo, quasi sempre seduti, costipazione, nedosyp - tutto questo mi faceva male alla salute. All'inizio, era molto timido per le emorroidi, ha usato tutti i tipi di rimedi popolari a casa - sì, ha aiutato, ma per un breve periodo. Poi ho deciso di consultare mia moglie: è una ragazza intelligente, sa quasi tutto sulle piaghe.

Quindi mi ha raccomandato Esculus. Immediatamente ho deciso di usare l'unguento sul tampone - ovviamente, la sensazione non è piacevole, soprattutto per gli uomini. Ma quando le emorroidi vengono torturate, puoi tollerarle. Una settimana, mentre ero a casa, mi sono fatto l'impacco, due volte al giorno, non mi sono perso la procedura. Il dolore era scomparso completamente, avevo dimenticato quali fossero le crepe e il sangue dell'ano. Ancora puramente da me stesso voglio dare un consiglio: se soffri di emorroidi, devi sempre seguire la sedia - non permettere la stitichezza, perché porta a esacerbazioni. Così, con la giusta nutrizione e questo unguento, sono riuscito a sconfiggere la piaga - grazie agli scienziati per una grande invenzione!

Oleg, 45 anni - San Pietroburgo

Ho avuto emorroidi per una serie di motivi: il travaglio tardivo, il lavoro sedentario, la cattiva alimentazione e l'ereditarietà non sono buoni. L'assistente medico mi ha consigliato Eskulyus - sorprendentemente, ma non sapevo che l'ippocastano è così efficace! Due settimane dopo, un senso di comfort dimenticato da tempo mi è tornato in mente, e mi sento ancora bene. Quindi - lo strumento è davvero meraviglioso, ma economico.

Escus unguento per il trattamento delle emorroidi

L'unguento di Eskulus è prodotto dalla società farmaceutica russa "Mospharma". Questo rimedio omeopatico anti-emorroidario si basa sull'estratto dell'esculus, che è anche chiamato ippocastano.

Il farmaco ha tre effetti distinti - venotonico, analgesico e antinfiammatorio.

Secondo le istruzioni, l'unguento normalizza la circolazione periferica, stimola la rigenerazione dei tessuti, previene l'accumulo eccessivo di liquidi in essa e aumenta il tono delle pareti vascolari venose.

Escalus viene dispensato dalle farmacie senza prescrizione medica e generalmente ben tollerato dai pazienti, ma prima di iniziare il trattamento, consultare un medico.

Il farmaco ha un numero di controindicazioni, di cui è importante sapere.

1. Indicazioni per l'uso

Unguento Eskulius è usato in proctologia per il trattamento delle seguenti malattie e sintomi:

  • emorroidi esterne I e II gradi, procedendo senza complicazioni;
  • ragadi anali;
  • processi infiammatori nel retto (proctite e altri);
  • prurito nell'ano.

Oltre alle patologie proctologiche, Escolus cura altre malattie associate alla circolazione periferica alterata. Tra questi:

  • flebiti;
  • gonfiore e stanchezza alle gambe;
  • ematomi superficiali

Poiché Esculus è un farmaco omeopatico, non può essere un sostituto per il trattamento ufficiale. Dovrebbe essere usato solo come rimedio aggiuntivo nel contesto della terapia abbinata a un medico.

Metodo di applicazione

Prima di applicare l'unguento medicinale, l'area dell'ano deve essere risciacquata con acqua calda preventivamente senza l'uso di sapone e altri prodotti per l'igiene. Il farmaco può essere trattato in due modi:

  • rettale. Utilizzando un batuffolo di cotone o un applicatore, inserire l'unguento nel retto precedentemente svuotato;
  • esternamente. Lubrificare l'area con una parte infiammata dell'ano.

La procedura in entrambi i casi deve essere ripetuta due volte durante il giorno: 1 volta durante il giorno e 1 volta prima di andare a letto. La durata del trattamento raccomandata è di 1-2 settimane. Poiché la prevenzione delle recidive delle ragadi anali e dell'unguento delle emorroidi deve essere utilizzata una volta alla settimana.

Se dopo sette giorni non ci sono miglioramenti evidenti, dovresti consultare un medico. Molto probabilmente, prenderà altri farmaci.

Forma di emissione, composizione

Escolus è un unguento per applicazione topica esterna. La struttura del prodotto è uniforme, senza inclusioni straniere. Unguento untuoso, se conservato al freddo acquisisce una struttura densa, a temperatura ambiente diventa liquido.

Colore - leggermente giallastro, c'è un leggero odore di vaselina. È confezionato in tubi di alluminio da 15, 30, 50 ge vasetti di vetro oscurato del volume di 25 e 40 g.

In 100 grammi del farmaco contiene 10 g di tintura matrice dell'esculus (ippocastano). La base dell'unguento è formata da vaselina medica. Non ci sono sostanze chimiche nella composizione del prodotto.

Interazione con altri farmaci

Poiché Esculus è un rimedio omeopatico, non reagisce con i farmaci. Di conseguenza, l'unguento può essere combinato con altri farmaci destinati al trattamento di emorroidi o altre malattie.

2. Effetti collaterali

La maggior parte dei pazienti tollerano bene il farmaco. Tuttavia, il produttore avverte che in alcuni casi sono possibili manifestazioni allergiche sotto forma di prurito cutaneo. Quando si verifica, l'uso del farmaco deve essere interrotto.

Ci sono rapporti di medici che l'Escolus colpisce il fegato e la vena porta, causando il blocco e il ristagno del sangue.

Per ridurre al minimo i rischi di effetti indesiderati, è necessario attenersi scrupolosamente al regime terapeutico, non utilizzare l'unguento più spesso o per un tempo maggiore rispetto a quanto indicato nelle istruzioni.

Controindicazioni

Nonostante il fatto che Escus sia costituito da componenti naturali ed è ben tollerato dai pazienti, non è raccomandato per l'uso con:

  • ipersensibilità ai componenti dell'agente;
  • infrazione o la caduta espressa di emorroidi;
  • emorragia emorroidaria profusa;
  • prolasso della mucosa del retto.

Non ci sono dati sulla sicurezza dell'uso del farmaco nell'infanzia, quindi non è usato in pediatria. Ci sono delle eccezioni, ma un medico deve prescrivere l'unguento in questi casi, dopo aver valutato tutti i possibili rischi.

In gravidanza

Non c'è stata abbastanza ricerca per determinare l'effetto dell'unguento di Esculus sul corpo della donna incinta e del feto, quindi l'auto-trattamento è inaccettabile. Il farmaco può essere prescritto da un medico.

Tuttavia, deve prima diagnosticare e stabilire con precisione che il beneficio atteso dal trattamento per la madre supera il rischio di complicanze per il feto e il nascituro.

Di norma, la necessità per la nomina di Escus a madri in gravidanza e in allattamento appare nei casi in cui altri farmaci causano manifestazioni allergiche.

3. Termini e condizioni di conservazione

La durata del farmaco è di 2 anni. Dovrebbe essere conservato in un luogo fresco dove la temperatura non superi i +20 gradi. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

4. Prezzo

Il costo del farmaco dipende dalla regione di acquisto e dal volume della bottiglia.

Prezzo medio in Russia

In Russia, una bottiglia di unguento di Eskulius con un volume di 25 ml può essere acquistata ad un prezzo di 50 rubli.

Costo medio in Ucraina

Il prezzo medio di una bottiglia di unguento di Eskulius con un volume di 25 ml è di circa 100 grivna.

Video sull'argomento: Emorroidi in gravidanza

5. Analogici

Come con altri rimedi omeopatici, Esculus non ha analoghi strutturali precisi nella composizione. Tuttavia, ci sono farmaci anti-emorroidali per uso esterno, che hanno effetti simili:

6. Recensioni

Le persone che hanno usato l'unguento di Esculus, generalmente rispondono positivamente o neutramente al farmaco. Dicono che dopo circa una settimana di utilizzo del farmaco, hanno avuto ragadi anali prolungate e diminuiti sintomi di emorroidi.

Ci sono lamentele riguardo, che durante l'uso dell'unguento compaiono eruzioni cutanee. Dopo che il farmaco è stato ritirato, l'allergia di queste persone è passata da sola, non è stato richiesto alcun farmaco.

A molti non piace che l'unguento sia molto grasso, scarsamente assorbito dalla pelle e dai vestiti sporchi. I commenti di altre persone sull'utilizzo di Esculus possono essere letti sotto questo articolo.

Quindi, cosa è importante sapere prima di iniziare il trattamento con l'unguento omeopatico Esculus:

  • il farmaco aiuta con emorroidi 1 ° e 2 ° grado, ragadi anali e prurito, processi infiammatori nel retto;
  • unguento può essere usato esternamente o iniettato per via rettale con un tampone o un applicatore, il corso del trattamento è di 1-2 settimane;
  • il farmaco non può essere utilizzato in caso di intolleranza ai componenti e negli ultimi stadi delle emorroidi;
  • unguento può essere usato durante la gravidanza;
  • gli effetti collaterali si verificano raramente, ma sono possibili reazioni allergiche;
  • Se necessario, l'Escus può essere sostituita da uno degli analoghi esistenti.

Condividi le informazioni con i tuoi amici! Si prega di lampeggiare su uno dei pulsanti:

Esculus dell'unguento: manuale dell'utente, revisioni, applicazione dalle emorroidi

Escola con emorroidi: uso, indicazioni, recensioni di pazienti e prezzi

Oggi, nel trattamento delle emorroidi, le medicine tradizionali e le medicine omeopatiche sono spesso combinate. Quest'ultimo appartiene all'unguento Esculus, che è costituito da un estratto di ippocastano - venotonico naturale e angioprotettore,

L'ippocastano ha da tempo guadagnato popolarità nella lotta contro le vene varicose, e poiché la patogenesi della malattia emorroidaria è l'espansione e la deformazione delle vene, questo componente naturale può essere usato con successo contro le emorroidi.

Descrizione e composizione

Unguento L'esculo è una sostanza omogenea di colore giallastro.

Il principio attivo del farmaco è un estratto di frutto di ippocastano. Inoltre, i produttori utilizzano un ingrediente ausiliario - vaselina. Unguento Esculus è disponibile in tubi di alluminio per 15, 25, 30, 40 e 50 grammi.

L'estratto di ippocastano contiene molte sostanze medicinali.

Queste sostanze avere un effetto benefico sul corpo, vale a dire:

  • escina;
  • componenti abbronzanti;
  • vitamine A, B, C, K e altri;
  • cumarine;
  • rutina flavonoide;
  • pectine;
  • acidi di origine organica;
  • oli grassi e altri

Otsi Esculus mostra le seguenti proprietà medicinali:

  • anti-infiammatori;
  • decongestionante;
  • antidolorifico;
  • venotoniziruyuschee;
  • antiossidante;
  • emostatico;
  • astringente;
  • la guarigione;
  • antimicrobico e altri.

Unguento L'esculus è altamente efficace nelle fasi iniziali delle emorroidi. Il meccanismo d'azione del farmaco è quello di normalizzare la microcircolazione nei tessuti rettali e aumentare il tono delle vene emorroidali.

A causa di ciò, la stasi venosa viene eliminata, i boccioli emorroidali si dissolvono e gli analgesici anali guariscono.

testimonianza

Unguento L'esculus è spesso incluso nella terapia delle emorroidi interne ed esterne 1-3 stadi, così come nella guarigione delle lacrime anali.

Oltre alla proctologia, il farmaco è prescritto con le seguenti malattie:

  • vene varicose degli arti inferiori;
  • tromboflebite;
  • ecchimosi;
  • aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori;
  • ulcere da pressione e cancrena;
  • angiopatia diabetica degli arti inferiori e altri.

L'uso dell'unguento Escylus con emorroidi deve essere necessariamente coordinato con il proctologo curante, poiché l'automedicazione può danneggiare il corpo.

Per combattere le emorroidi interne, il farmaco viene iniettato nell'ano. Per fare questo, disco ovattato impregnato di unguento Esquilus, arrotolato in un cilindro e collocato in un canale rettale. La procedura viene eseguita due volte al giorno.

Con emorroidi esterne e lacrime anali, l'unguento viene applicato uno strato sottile sull'ano e le formazioni emorroidali esterne 2 volte al giorno.

La durata del trattamento dipende dalla gravità dei sintomi delle emorroidi ed è determinata dal medico curante.

Il corso di trattamento con unguento Esculus non deve superare i 14 giorni.

Unguento L'esculus si raccomanda di utilizzare dopo l'evacuazione dell'intestino e del WC igienico dell'area anorettale, che viene effettuata con acqua calda o una soluzione debole di permanganato di potassio.

Effetti collaterali e controindicazioni

Unguento L'escus è ben tollerato dai pazienti, ma in rari casi possono verificarsi allergie ai componenti del rimedio: prurito, bruciore e gonfiore all'ano, così come dermatiti e orticaria.

Il farmaco è severamente sconsigliato per il trattamento delle emorroidi, che è accompagnato da perdita e violazione dei coni emorroidali, prolassi della mucosa del canale rettale e massicce emorragie.

Inoltre, l'unguento è controindicato per l'allergia all'estratto di ippocastano e ai suoi ingredienti, così come la vaselina.

Il costo del farmaco e le condizioni di congedo

Il farmaco viene venduto in farmacia senza prescrizione medica.

Il prezzo medio dell'unguento Esquilus nella rete di farmacie della Russia è di 50 rubli per tubo (30 grammi).

Unguento L'esculo è un rimedio omeopatico economico che ripristina il tono delle vene emorroidali, elimina gonfiore e infiammazione nell'ano.

Inoltre, questo prodotto è considerato sicuro per i pazienti, poiché è costituito da componenti vegetali.

Data l'innocuità dell'unguento Esquilus, è spesso prescritto per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza e in allattamento. Ma, nonostante questo, il farmaco può essere usato solo dopo aver consultato il medico curante.

Escolus unguento: recensioni da emorroidi da pazienti

Lyudmila, 34 anni: "Negli ultimi tempi, per il trattamento di qualsiasi malattia, ho usato solo rimedi omeopatici, perché non una volta ero convinto della loro efficacia e sicurezza. Conoscevo il rischio di avere le emorroidi a lungo, dal momento che mia madre ne soffre e inoltre ho un lavoro sedentario.

E qui 2 anni fa ero infastidito da un prurito nell'ano, che gradualmente passò nel dolore, e dal retto durante l'atto di defecazione sono caduti due piccoli coni.

Oltre a ciò, ho notato gocce di sangue sulla carta igienica. Ho deciso di provare a far fronte al problema da solo. Non è stato facile per me scegliere il farmaco giusto.

Di conseguenza, mi sono fermato sugli unguenti Esculus e Witch Hazel, ma ho provato il primo.

Ho applicato il farmaco come segue: ho lubrificato l'ano e i noduli al mattino e alla sera, e ho anche applicato un po 'il batuffolo di cotone e l'ho messo nel retto per la notte.

Tale trattamento ha richiesto solo 10 giorni e mi ha portato il sollievo desiderato. Negli ultimi due anni, non ho mai avuto una esacerbazione di emorroidi. Ma, nonostante fossi in grado di affrontare il problema da solo, visitai il medico proctologo.

Mi diede un corso di compresse di Detralex, una dieta e raccomandò il nuoto. "

Oksana, 26 anni: "Nonostante la mia giovane età, durante la gravidanza ho incontrato emorroidi. Il dolore all'ano e il prurito costante non mi permettevano di vivere, e inoltre mi sembrava di avere qualche oggetto estraneo nel mio retto.

Temendo per me stesso e per mio figlio, mi sono immediatamente rivolto a una clinica privata per un medico-coloproctologo.

Il dottore mi esaminò e concluse che avevo uno stadio iniziale di emorroidi interne e un leggero ano dell'apertura anale.

Anche l'esperto mi ha spiegato che non ci sono così tanti preparativi per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza e mi ha consigliato di provare l'omeopatia, vale a dire, unguento di Esquilus e supposte Supif.

Letteralmente dopo 4 giorni di trattamento il dolore e il prurito sono andati via, la ragade anale si è trascinata, e dopo pochi giorni il senso di corpo estraneo è scomparso, come mi ha detto il medico, si sono sentite le vene emorroidali allargate. Raccomando Eskulius unguento come rimedio economico, efficace e sicuro per le emorroidi ".

Татьяна, 36 anni: "Dopo la seconda nascita del secondo giorno, ho sentito dolore dopo essere andato in bagno in grande e ho visto una striscia di sangue sullo sgabello.

Sospettato che qualcosa non andasse, disse al medico-ostetrico-ginecologo, che mi prese la nascita. Il medico ha chiesto una consultazione con un proctologo.

La mia inconsolabile diagnosi è emorroidi del secondo stadio e una crepa nell'ano.

Il medico-proctologo mi ha nominato o nominato compresse Detraleks, supposte Procto-Glivenol e unguento Esculus.

Naturalmente ho chiarito se queste droghe non danneggerebbero mio figlio, che ho allattato al seno. Ma il dottore mi ha convinto che questi rimedi sono sicuri.

Dopo una settimana di trattamento, la mia sofferenza si è conclusa, mentre le emorroidi sono passate. "

Unguento "Esculus" dalle emorroidi: istruzioni e recensioni

Per trattare le emorroidi, che si verificano nella fase iniziale, i pazienti vengono spesso prescritti farmaci omeopatici. È a questo che appartiene l'unguento "Esculus".

Questo farmaco è stato ampiamente utilizzato in proctologia. È usato come rimedio che cura efficacemente il blocco delle vene ed elimina anche il ristagno di sangue.

Componenti della composizione

Di che cosa è l'unguento omeopatico "Esculus"? Una castagna d'India è usata per fare una droga del genere. La base per l'unguento è lanolina e vaselina.

Unguento "Esculus" è una massa abbastanza spessa, omogenea, che è caratterizzata dall'odore di cera d'api e sfumature giallastre. Cosa è incluso nella sua composizione? In 100 grammi di unguento contiene circa 10 grammi di tintura, preparati dai frutti di ippocastano.

Il principio attivo di questo preparato ha proprietà uniche. Attiva i processi associati alla rigenerazione dei tessuti, ha un effetto anti-infiammatorio e ha anche un effetto venotonico.

In altre parole, la tintura di frutti di ippocastano aumenta il tono delle pareti dei vasi venosi, riduce la fragilità e la permeabilità dei capillari. Inoltre, l'unguento non consente al liquido di accumularsi nei tessuti. Tutto ciò è ottenuto grazie alla presenza di flavonoidi nella formulazione.

La loro azione è vicina all'azione di escina, saponina e routine.

A quali malattie prescrivere?

Unguento "Esculus" è ampiamente usato non solo in proctologia, ma anche in cosmetologia (le recensioni lo confermano). Questo può essere spiegato dalle proprietà uniche del farmaco. Grazie a loro, il farmaco può superare malattie come:

  • Vene varicose dei vasi venosi.
  • Emorroidi esterne ed interne, che sono accompagnate da dolore lancinante e bruciante, gonfiore dei tessuti e in presenza di infiammazione. Con una tale malattia, il paziente può avere una maggiore sensibilità al contatto e subire un leggero sanguinamento.
  • Tromboflebiti e flebiti.
  • Violazioni di elasticità e permeabilità dei vasi sanguigni.
  • Arterite.
  • Tromboembolismo di piccole navi.
  • L'arteriosclerosi dei vasi degli arti inferiori è una violazione della circolazione arteriosa periferica del sangue.

Il farmaco viene spesso prescritto nel periodo post-operatorio per la terapia, così come per prevenire lo sviluppo di tromboembolia, infiammazione, edema post-traumatico e trombosi.

Come funziona la droga?

Unguento "Esculus" contiene componenti naturali che hanno molte proprietà.

Questo farmaco è spesso usato come dermatotonico, venotonico, antinfiammatorio e analgesico.

Inoltre, l'unguento può migliorare l'elasticità e la permeabilità dei vasi sanguigni. Questo è ottenuto attraverso la crescita delle piante.

La combinazione di componenti garantisce un'elevata biodisponibilità della sostanza attiva. Questo migliora il trofismo ai tessuti tegumentari del corpo.

A causa di questo principio attivo è in grado di penetrare abbastanza in profondità e avere un effetto terapeutico ad alto livello.

A giudicare dalle recensioni, l'unguento agisce molto delicatamente, eliminando il processo infiammatorio nei tessuti, accelerando la loro guarigione e fornendo un effetto antisettico.

"Esculus" (pomata): istruzione

Assegna questo farmaco solo nella fase iniziale della malattia. Con un decorso più grave della malattia, potrebbe non avere l'effetto adeguato. Prima dell'uso, leggere attentamente le istruzioni e leggere tutte le controindicazioni. Non applicare l'unguento senza consultare un proctologo.

Prima di applicare il farmaco, gli esperti raccomandano di svuotare completamente l'intestino. La toilette periana area in questo caso deve essere effettuata esclusivamente con acqua calda.

Non è consigliabile aggiungere sapone al liquido. Di garza, è necessario effettuare un tampone e applicare una piccola quantità di unguento. Dopo questo, dovrebbe essere inserito nell'ano.

Si consiglia di eseguire la procedura fino a 2 volte al giorno.

Il farmaco può essere usato esternamente.

In questo caso, l'unguento "Esculus" viene applicato ai tessuti danneggiati: aree della pelle degli arti inferiori, area dell'ano e così via.

È necessario condurre la procedura più volte durante il giorno. Il corso di tale terapia è determinato individualmente. In media, il trattamento può richiedere da 1 a 2 settimane.

Effetti collaterali e controindicazioni dell '"Esculus" (pomata). Recensioni

Con le emorroidi, questo farmaco non dovrebbe essere usato solo da coloro che hanno una intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Gli esperti raccomandano un piccolo test prima dell'uso. Per fare questo, applicare una piccola macchia di pelle un po 'di unguento.

Se non c'è irritazione, orticaria e prurito, allora puoi usare la medicina senza paura.

Ci sono effetti collaterali? I pazienti affermano che in alcuni casi con ipersensibilità può esserci una reazione allergica, oltre a un leggero prurito nell'area di applicazione. Non sono stati identificati altri effetti collaterali.

Applicazione in gravidanza

I medici in gravidanza prescrivono con cautela l'unguento "Esculus", poiché non ci sono dati clinici sulla sicurezza di questo prodotto.

L'uso del farmaco è consentito solo in quei casi in cui i farmaci autorizzati causano una reazione allergica e altri effetti collaterali.

In questo caso, il medico deve valutare il potenziale rischio per il bambino e favorire la madre.

Termini di archiviazione e forma di rilascio

"Esculus" (unguento, le cui revisioni sono per lo più positive) è disponibile in provette da 15, 30 e 50 grammi. Inoltre, è possibile acquistare il farmaco in un barattolo di vetro. Il volume di tale capacità può essere di 25 e 40 grammi.

Per quanto riguarda la durata di conservazione, questo indicatore è di 2 anni, a condizione che siano rispettate tutte le regole.

Il farmaco dovrebbe essere in un luogo buio inaccessibile ai bambini, dove non c'è umidità, così come gli odori estranei. In questo caso, la temperatura nella stanza non deve superare i 15 ° C.

Dopo la data di scadenza, il farmaco è vietato, poiché ciò può aggravare le condizioni del paziente e causare gravi conseguenze.

Unguento eschelio per le emorroidi - istruzioni per l'uso

Unguento Escus con emorroidi - uno dei rimedi omeopatici più efficaci con un minimo di effetti collaterali. Il principale ingrediente attivo è l'estratto di ippocastano.

Con l'applicazione regolare ti permette di rimuovere il processo infiammatorio, rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, eliminare il dolore. Inoltre, ippocastano riduce l'infiammazione della mucosa intestinale.

Questo componente contiene sostanze che aumentano in modo significativo il tono generale delle vene: questo fattore è fondamentale nel trattamento delle emorroidi.

Unguento contiene un gran numero di flavonoidi - questi sono sostanze speciali, la cui azione è diretta alla guarigione delle membrane mucose, l'eliminazione dell'infiammazione, l'edema. Hanno anche un effetto venotonico e prevengono il ristagno dei liquidi nei tessuti.

La base dell'unguento è un ippocastano. Anche nella composizione ci sono sostanze ausiliarie - lanolina, vaselina.

Esternamente, l'Escus appare come una massa densa omogenea con una tinta giallastra, ha un distinto odore di lanolina e cera d'api.

In 100 grammi del rimedio contiene 10 grammi di tintura di frutta di castagno.

L'unguento è venduto in farmacia, confezionato in tubi per 15, 25, 30, 40, 50 grammi.

Azione sul corpo

L'unguento agisce come un agente anti-infiammatorio basato su ingredienti naturali. Il corpo ha proprietà venotoniche e anestetiche, cioè è ideale per il trattamento delle emorroidi.

Il farmaco viene utilizzato in caso di violazioni dei disturbi periferici, nonché in proctologia. Ad oggi, non esiste un analogo dell'unguento.

In quali casi è rilevante applicare?

L'agente è prescritto per le seguenti condizioni patologiche:

  • emorroidi di primo e secondo grado;
  • presenza di crepe nell'ano;
  • arteriosclerosi.
  • infiammazione delle vene superficiali periferiche;
  • ematomi (superficiali);
  • vene varicose;
  • endarterite obliterante;
  • marcato gonfiore delle estremità, accompagnato da edema;
  • phlebitis, ecc.

Prima di utilizzare il farmaco, è possibile consultare un medico - spesso non solo le supposte di Eskulus per le emorroidi, ma anche i farmaci concomitanti, in quanto la terapia complessa offre maggiori possibilità di recupero rapido e un lungo periodo di remissione.

Controindicazioni

L'unguento non è prescritto o prescritto con cautela se il paziente ha le seguenti malattie:

  • la tubercolosi;
  • HIV o AIDS;
  • la leucemia;
  • sclerosi multipla;
  • malattie autoimmuni.

Prima dell'uso, consultare un medico - al fine di evitare una possibile maggiore sensibilità ai componenti dell'unguento.

Non nominare bambini sotto i 12 anni e donne incinte.

Istruzioni per l'uso

Prima dell'applicazione, è necessario lavare a fondo il perineo - il sapone non è necessario. È anche desiderabile svuotare l'intestino.

Se è necessario utilizzare l'unguento per via rettale, il tampone viene inzuppato con unguento e quindi inserito delicatamente nell'apertura anale.

La procedura viene preferibilmente eseguita due volte al giorno - al mattino e alla sera.

Inoltre, l'agente può essere applicato esternamente. Su una pelle pulita l'unguento è applicato uno strato sottile 2 volte al giorno. Maneggiare con cura tutte le aree danneggiate, strofinare fino a completo assorbimento, no.

La durata del ciclo di trattamento per ciascuno è determinata individualmente - a seconda della negligenza della malattia. In media, 2 settimane di utilizzo sono sufficienti per ottenere un recupero completo.

Effetti collaterali

Fondamentalmente, la terapia con unguento non causa effetti collaterali, e la maggior parte dei pazienti tollerano bene il trattamento.

L'eccezione è l'intolleranza individuale dei componenti - se ci sono reazioni allergiche ai componenti, ci può essere un'eruzione cutanea e prurito.

Pertanto, prima di usare l'unguento, è consigliabile consultare un medico.

costo del

Il prezzo medio dell'unguento è di 60 rubli.

Condizioni di conservazione e vendita

L'unguento può essere acquistato in farmacia, vengono rilasciati senza prescrizione medica.

Il periodo di conservazione dei fondi è di 1 anno dalla data di emissione. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Feedback sul trattamento

Revisione n. 1

Dopo la gravidanza, per molto tempo ho sofferto di emorroidi - si sono formate crepe, non è stato doloroso andare in bagno, anche sedersi era doloroso. I dottori prescrivevano pillole, ma non ricordo quali, posso solo dire: tutto questo denaro è sprecato.

Questo è ciò che veramente ha salvato - è unguento con un ippocastano! È vero, ho avuto una settimana per sentirmi una persona normale e alla fine smettere di preoccuparmi di un'occasione così intima. Ora consiglio a tutte le ragazze, che hanno problemi simili. Mentre l'unguento non ha deluso nessuno!

Marina, 28 anni - Mosca

Numero di riferimento 2

Voglio dirti come l'unguento di Escuus mi ha aiutato con le emorroidi. Sono stato un camionista per 12 anni.

Certo, quasi sempre seduti, costipazione, nedosyp - tutto questo mi faceva male alla salute.

All'inizio, era molto timido per le emorroidi, ha usato tutti i tipi di rimedi popolari a casa - sì, ha aiutato, ma per un breve periodo. Poi ho deciso di consultare mia moglie: è una ragazza intelligente, sa quasi tutto sulle piaghe.

Quindi mi ha raccomandato Esculus. Immediatamente ho deciso di usare l'unguento sul tampone - ovviamente, la sensazione non è piacevole, soprattutto per gli uomini. Ma quando le emorroidi vengono torturate, puoi tollerarle.

Una settimana, mentre ero a casa, mi sono fatto l'impacco, due volte al giorno, non mi sono perso la procedura. Il dolore era scomparso completamente, avevo dimenticato quali fossero le crepe e il sangue dell'ano.

Ancora puramente da me stesso voglio dare un consiglio: se soffri di emorroidi, devi sempre seguire la sedia - non permettere la stitichezza, perché porta a esacerbazioni.

Così, con la giusta nutrizione e questo unguento, sono riuscito a sconfiggere la piaga - grazie agli scienziati per una grande invenzione!

Oleg, 45 anni - San Pietroburgo

Ho avuto emorroidi per una serie di motivi: il travaglio tardivo, il lavoro sedentario, la cattiva alimentazione e l'ereditarietà non sono buoni.

L'assistente medico mi ha consigliato Eskulyus - sorprendentemente, ma non sapevo che l'ippocastano è così efficace! Due settimane dopo, un senso di comfort dimenticato da tempo mi è tornato in mente, e mi sento ancora bene. Quindi - lo strumento è davvero meraviglioso, ma economico.

Maria Ludwigovna, 38 anni - Samara

Escus unguento per il trattamento delle emorroidi

L'unguento di Eskulus è prodotto dalla società farmaceutica russa "Mospharma". Questo rimedio omeopatico anti-emorroidario si basa sull'estratto dell'esculus, che è anche chiamato ippocastano.

Il farmaco ha tre effetti distinti - venotonico, analgesico e antinfiammatorio.

Secondo le istruzioni, l'unguento normalizza la circolazione periferica, stimola la rigenerazione dei tessuti, previene l'accumulo eccessivo di liquidi in essa e aumenta il tono delle pareti vascolari venose.

Escalus viene dispensato dalle farmacie senza prescrizione medica e generalmente ben tollerato dai pazienti, ma prima di iniziare il trattamento, consultare un medico.

Il farmaco ha un numero di controindicazioni, di cui è importante sapere.

1. Indicazioni per l'uso

Unguento Eskulius è usato in proctologia per il trattamento delle seguenti malattie e sintomi:

  • emorroidi esterne I e II gradi, procedendo senza complicazioni;
  • ragadi anali;
  • processi infiammatori nel retto (proctite e altri);
  • prurito nell'ano.

Oltre alle patologie proctologiche, Escolus cura altre malattie associate alla circolazione periferica alterata. Tra questi:

  • flebiti;
  • gonfiore e stanchezza alle gambe;
  • ematomi superficiali

Poiché Esculus è un farmaco omeopatico, non può essere un sostituto per il trattamento ufficiale. Dovrebbe essere usato solo come rimedio aggiuntivo nel contesto della terapia abbinata a un medico.

Metodo di applicazione

Prima di applicare l'unguento medicinale, l'area dell'ano deve essere risciacquata con acqua calda preventivamente senza l'uso di sapone e altri prodotti per l'igiene. Il farmaco può essere trattato in due modi:

  • rettale. Utilizzando un batuffolo di cotone o un applicatore, inserire l'unguento nel retto precedentemente svuotato;
  • esternamente. Lubrificare l'area con una parte infiammata dell'ano.

La procedura in entrambi i casi deve essere ripetuta due volte durante il giorno: 1 volta durante il giorno e 1 volta prima di andare a letto. La durata del trattamento raccomandata è di 1-2 settimane. Poiché la prevenzione delle recidive delle ragadi anali e dell'unguento delle emorroidi deve essere utilizzata una volta alla settimana.

Se dopo sette giorni non ci sono miglioramenti evidenti, dovresti consultare un medico. Molto probabilmente, prenderà altri farmaci.

Forma di emissione, composizione

Escolus è un unguento per applicazione topica esterna. La struttura del prodotto è uniforme, senza inclusioni straniere. Unguento untuoso, se conservato al freddo acquisisce una struttura densa, a temperatura ambiente diventa liquido.

Colore - leggermente giallastro, c'è un leggero odore di vaselina. È confezionato in tubi di alluminio da 15, 30, 50 ge vasetti di vetro oscurato del volume di 25 e 40 g.

In 100 grammi del farmaco contiene 10 g di tintura matrice dell'esculus (ippocastano). La base dell'unguento è formata da vaselina medica. Non ci sono sostanze chimiche nella composizione del prodotto.

Interazione con altri farmaci

Poiché Esculus è un rimedio omeopatico, non reagisce con i farmaci. Di conseguenza, l'unguento può essere combinato con altri farmaci destinati al trattamento di emorroidi o altre malattie.

2. Effetti collaterali

La maggior parte dei pazienti tollerano bene il farmaco. Tuttavia, il produttore avverte che in alcuni casi sono possibili manifestazioni allergiche sotto forma di prurito cutaneo. Quando si verifica, l'uso del farmaco deve essere interrotto.

Ci sono rapporti di medici che l'Escolus colpisce il fegato e la vena porta, causando il blocco e il ristagno del sangue.

Per ridurre al minimo i rischi di effetti indesiderati, è necessario attenersi scrupolosamente al regime terapeutico, non utilizzare l'unguento più spesso o per un tempo maggiore rispetto a quanto indicato nelle istruzioni.

Controindicazioni

Nonostante il fatto che Escus sia costituito da componenti naturali ed è ben tollerato dai pazienti, non è raccomandato per l'uso con:

  • ipersensibilità ai componenti dell'agente;
  • infrazione o la caduta espressa di emorroidi;
  • emorragia emorroidaria profusa;
  • prolasso della mucosa del retto.

Non ci sono dati sulla sicurezza dell'uso del farmaco nell'infanzia, quindi non è usato in pediatria. Ci sono delle eccezioni, ma un medico deve prescrivere l'unguento in questi casi, dopo aver valutato tutti i possibili rischi.

In gravidanza

Non c'è stata abbastanza ricerca per determinare l'effetto dell'unguento di Esculus sul corpo della donna incinta e del feto, quindi l'auto-trattamento è inaccettabile. Il farmaco può essere prescritto da un medico.

Tuttavia, deve prima diagnosticare e stabilire con precisione che il beneficio atteso dal trattamento per la madre supera il rischio di complicanze per il feto e il nascituro.

Di norma, la necessità per la nomina di Escus a madri in gravidanza e in allattamento appare nei casi in cui altri farmaci causano manifestazioni allergiche.

3. Termini e condizioni di conservazione

La durata del farmaco è di 2 anni. Dovrebbe essere conservato in un luogo fresco dove la temperatura non superi i +20 gradi. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

4. Prezzo

Il costo del farmaco dipende dalla regione di acquisto e dal volume della bottiglia.

Prezzo medio in Russia

In Russia, una bottiglia di unguento di Eskulius con un volume di 25 ml può essere acquistata ad un prezzo di 50 rubli.

Costo medio in Ucraina

Il prezzo medio di una bottiglia di unguento di Eskulius con un volume di 25 ml è di circa 100 grivna.

su: emorroidi in gravidanza

5. Analogici

Come con altri rimedi omeopatici, Esculus non ha analoghi strutturali precisi nella composizione. Tuttavia, ci sono farmaci anti-emorroidali per uso esterno, che hanno effetti simili:

6. Recensioni

Le persone che hanno usato l'unguento di Esculus, generalmente rispondono positivamente o neutramente al farmaco. Dicono che dopo circa una settimana di utilizzo del farmaco, hanno avuto ragadi anali prolungate e diminuiti sintomi di emorroidi.

Ci sono lamentele riguardo, che durante l'uso dell'unguento compaiono eruzioni cutanee. Dopo che il farmaco è stato ritirato, l'allergia di queste persone è passata da sola, non è stato richiesto alcun farmaco.

A molti non piace che l'unguento sia molto grasso, scarsamente assorbito dalla pelle e dai vestiti sporchi. I commenti di altre persone sull'utilizzo di Esculus possono essere letti sotto questo articolo.

Quindi, cosa è importante sapere prima di iniziare il trattamento con l'unguento omeopatico Esculus:

  • il farmaco aiuta con emorroidi 1 ° e 2 ° grado, ragadi anali e prurito, processi infiammatori nel retto;
  • unguento può essere usato esternamente o iniettato per via rettale con un tampone o un applicatore, il corso del trattamento è di 1-2 settimane;
  • il farmaco non può essere utilizzato in caso di intolleranza ai componenti e negli ultimi stadi delle emorroidi;
  • unguento può essere usato durante la gravidanza;
  • gli effetti collaterali si verificano raramente, ma sono possibili reazioni allergiche;
  • Se necessario, l'Escus può essere sostituita da uno degli analoghi esistenti.

Eskulius - rimedio per le emorroidi a base di ippocastano

Ausculus hippocastanum - ippocastano.

Cresce ovunque: in molti parchi, cortili, piazze.

Ma pochi conoscono le sue proprietà medicinali.

Nell'industria farmaceutica vengono utilizzati non solo la corteccia ma anche i fiori, così come i frutti dell'albero.

Le materie prime vegetali contengono le sostanze esculin e escina.

Esculus ha le seguenti azioni:

  • Rafforza le pareti dei capillari, riduce la loro permeabilità e fragilità;
  • impedisce la formazione di trombi (aumenta la sintesi di antitrombina);
  • migliora la circolazione sanguigna locale;
  • rafforza il tono delle vene;
  • promuove il riassorbimento delle emorroidi;
  • stimola la rigenerazione;
  • rimuove l'infiammazione;
  • previene il gonfiore.

Eszin sta fluidificando il sangue.

Ippocastano è una parte dei farmaci che vengono utilizzati per le malattie dei vasi sanguigni, emorroidi, vene varicose e altre malattie.

Sotto il nome "Eskuljus" vengono prodotti due preparati omeopatici: unguento e gocce.

Istruzione alla preparazione

Escolus compositum viene assunto per via sublinguale. Oltre all'ippocastano contiene un numero di componenti vegetali. Le gocce sono utilizzate nelle malattie vascolari per migliorare la circolazione sanguigna.

Unguento è un agente monocomponente. Nella composizione di ippocastano e base unguento. È usato per il trattamento locale delle emorroidi e la guarigione delle ragadi anali.

Forma di emissione e composizione

Eskulus compositum - gocce. Prodotto in flaconcini da 30 ml. L'etanolo è usato come sostanza ausiliaria.

ingredienti:

  • Ippocastano (esculus). Ha un effetto terapeutico con emorroidi, vene varicose, disturbi circolatori.
  • Ergot (il granoturco tritato). Una forte tossina. Ma a piccole dosi ha un effetto emorragico.
  • Vischio bianco (album viscum). In piccole concentrazioni migliora l'afflusso di sangue.
  • Tabacco (tabacco nicotiana). Ipotensione, nevralgia, angina.
  • Nightshade nero (solanum nigrum). È usato per ipertensione, reumatismi, emorroidi e aterosclerosi.
  • Montagna dell'arnica (arnica montana). Ha un effetto curativo in tutti i tipi di lesioni e contusioni.
  • Echinacea angustifolia. Buon effetto curativo Rimuove l'infiammazione, ha effetto antisettico.
  • Battezzare il tintorio Mezzi con una proprietà disinfettante, viene utilizzato per ascessi, ulcere.
  • Sumac tossico (rus toxicodendron). Con reumatismi, eczemi, malattie nervose.
  • Rame metallico (cuprum metalcum). Componente spasmolitico e anticonvulsivante.
  • Ruta fragrante (ruta graveolens). Colpisce il sistema di emopoiesi, cuore e vasi sanguigni.
  • Erba di Vipera (solanum dulcamara). Reumatismi, nevralgie, paresi, orticaria.
  • Autunno Colchicum (colchicum ottomnale). Gotta, reumatismi, gonfiore.
  • Biodo di ioduro (iodato di bario). Aterosclerosi, ipertensione.
  • Amamelide della Virginia. È usato per le emorroidi, le tromboflebiti, le vene varicose.
  • L'ape del miele (apis mellifika, veleno d'api). Anti-infiammatorio, anti-edematoso, allevia il dolore alle articolazioni.
  • Acido benzoico (acido benzoico e gomma).
  • Kostoprav (canker canapa, eupatorium cannabineum). Pulizia del sangue dalle tossine.
  • Arteria Suis. È usato per l'ipertensione.
  • Sale di sodio (sodio piruvico). Violazioni della circolazione sanguigna periferica, aritmia sullo sfondo di ipotensione, angina pectoris.

Eskulius - unguento per applicazione topica. Mezzi con una sostanza attiva. Prodotto in tubetti da 15, 30, 50 ge in barattoli di vetro da 25 e 40 grammi. Consiste in una tintura omeopatica di ippocastano e vaselina in rapporto 1:10.

: "L'uso di ippocastano per vasi e vene"

Indicazioni per l'uso

Escolus sotto forma di gocce è mostrato a violazioni di circolazione del sangue periferica. Cioè, il movimento del sangue attraverso i capillari, le arterie e le piccole vene.

Le goccioline sono usate per le seguenti malattie:

  • Endarterite obliterante. Malattia, che chiude il lume delle arterie. Di conseguenza, la circolazione sanguigna viene interrotta, la cancrena può svilupparsi.
  • Limfostazom. Linfodrenaggio disfunzionale.
  • Emorroidi.
  • Violazione della circolazione cerebrale.
  • Vene varicose sulle gambe.
  • Nel trattamento complesso di ictus e infarti.
  • Piaghe da decubito, ulcere trofiche.
  • Arteriosclerosi. Malattia arteriosa cronica, in cui il colesterolo si deposita nei vasi. La causa è una violazione del metabolismo dei lipidi.

Inoltre, Escolus compositum dilata i vasi sanguigni, allevia lo spasmo, migliora le proprietà del sangue associate alla viscosità e alla fluidità.

Applicazione di unguento:

  • Emorroidi, compresi quelli con sanguinamento.
  • Crepe nell'ano.
  • Prurito e disagio nell'area anale.
  • Processi infiammatori nel retto.
  • Tromboflebite.
  • Gonfiore delle gambe (per alleviare il dolore).
  • Ematomi sottocutanei
  • Vene varicose sulle gambe.

Metodo di applicazione

Escolus compositum viene assunto mezz'ora prima dei pasti per via sublinguale. Cioè, lo tengono sotto la lingua. Prendilo tre volte al giorno. Per gli adulti, una singola dose è di 10 gocce. Il dosaggio per i bambini viene selezionato da un medico.

Il corso del trattamento va da 3 settimane a 1,5 mesi.

Per alleviare la gravità della condizione entro 2 ore, prendere gocce ogni 15 minuti. Più lontano - secondo il solito schema. In due settimane puoi ripetere il trattamento.

L'unguento deve essere usato dopo i movimenti intestinali e le procedure igieniche. Con emorroidi esterne, applicare il prodotto due volte al giorno nell'area infiammata. In caso di infiammazione interna, somministrare l'unguento con un tampone o un applicatore al mattino e alla sera.

Con tromboflebiti e vene varicose, applicare un unguento sulla pelle. Non strofinare Per un miglior effetto, puoi applicare bende sul prodotto durante la notte.

Il corso del trattamento è di 7-14 giorni.

Interazione con altri farmaci

Escolus compositum può essere usato con altre medicine. Compreso l'omeopatico, come prescritto da un medico.

Unguento Esculus è ben combinato con le supposte Hemoprost, Nova vita, con unguenti a base di calendula. Si sconsiglia di applicare il prodotto contemporaneamente a pomate ormonali.

: "Come fare una tintura di castagna"

Effetti collaterali

Escolus compositum è ben tollerato dai pazienti.

In rari casi, può causare effetti collaterali:

  • Nausea, indigestione;
  • assenza di mestruazioni nelle donne;
  • disturbi del sonno;
  • allergia sotto forma di arrossamento, orticaria, prurito.

Escolus sotto forma di un unguento non causa effetti collaterali. In caso di intolleranza individuale. Un'allergia all'ippocastano di solito si manifesta con prurito e fastidio nel sito di applicazione.

Controindicazioni e caratteristiche dell'applicazione

Non usare medicine se c'è un'allergia agli ingredienti.

Escolus sotto forma di gocce è controindicato:

  • Durante la gravidanza;
  • bambini sotto i 3 anni;
  • con ridotta immunità (per esempio, sullo sfondo di forti malattie virali);
  • con malattie sistemiche progressive (leucemia, tubercolosi, sclerosi multipla e altre);
  • con l'AIDS;
  • con la febbre;
  • a violazioni di processi metabolici nel corpo.

Nella composizione delle gocce, Escolus compositum ha un componente che contiene iodio. Usare con cautela nelle persone con malattie della tiroide.

Puoi diluire le gocce in un cucchiaino d'acqua, ma il prodotto viene assorbito meglio nella sua forma pura.

In gravidanza

L'ippocastano ha un effetto tossico. Pertanto, durante la gravidanza, non si dovrebbero utilizzare i fondi sulla base. L'uso dell'unguento è possibile solo secondo la prescrizione del medico.

Termini e condizioni di conservazione

Escolus compositum deve essere conservato in un luogo buio a una temperatura di 15-25 gradi. Periodo di validità 5 anni.

L'unguento deve essere conservato in frigorifero a una temperatura massima di 20 gradi. Si raccomanda di tenere lontano da fonti di odori taglienti.

Non esporre alla luce del sole o al calore. Se la temperatura di conservazione viene superata, il prodotto potrebbe perdere le sue proprietà curative.

La durata è di 2 anni.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Crema contro varici Gambe pulite: recensioni di medici e pazienti

Tromboflebite

Crema e unguenti per le vene varicose sono uno dei rimedi più comuni per il trattamento di questa malattia. Tali farmaci agiscono più efficacemente in combinazione con altri metodi....

Fiale di Traumeel C

Tromboflebite

Traumeel è una preparazione omeopatica disponibile in diverse forme contemporaneamente: pillole, unguento, gel, fiale. Traumeel S in fiale - uno strumento popolare per il trattamento di malattie del sistema muscolo-scheletrico....