Ulcere trofiche sulle gambe - trattamento con rimedi popolari - come trattare un'ulcera

Che a trattare

Le ulcere trofiche sulle gambe sono difficili da trattare. A volte, nonostante tutti gli sforzi dei medici, continuano ad aumentare. Spesso, il trattamento con i rimedi popolari è più efficace, rispetto ai farmaci.

Qual è l'ulcera trofica degli arti inferiori - Cause.

Da una conversazione con un chirurgo vascolare R.Yu. Yudin.
Una ferita aperta sullo stinco o sul piede, che non si cicatrizza per più di un mese, è il risultato di un flusso disturbato di sangue nelle gambe e di un insufficiente apporto di vasi sanguigni (trofico). In questo caso, dicono che una persona ha un'ulcera trofica degli arti inferiori. Prima di procedere al trattamento, è necessario determinare quale causa è causata, e a che tipo si riferisce. Può essere un'ulcera venosa, arteriosa o diabetica. Inoltre, alcune malattie della pelle possono causarlo. Pertanto, in primo luogo, è necessario trattare la causa sottostante: insufficienza venosa, vene varicose, diabete mellito, malattia arteriosa.
Il motivo principale per la comparsa delle ulcere trofiche è rappresentato dalle vene varicose, in questo caso è necessaria una maglieria a compressione per il trattamento, che consente di ridurre la pressione venosa e quindi di creare le migliori condizioni possibili per una corretta circolazione e cicatrizzazione del sangue. In altri casi, la maglieria a compressione può solo causare danni.

Ulcera trofica - farmaci per il trattamento.

La ferita umida è sempre "sporca", cioè infetta, contiene batteri patogeni. E più grande è l'area della ferita, più tipi di microbi sono presenti in essa. Nel processo suppurativo, non solo la pelle, ma anche i muscoli e persino le ossa possono essere coinvolti. Di solito, un medico dovrebbe fare un'analisi del tessuto infetto per la sensibilità agli antibiotici al fine di eseguire una terapia antibiotica mirata e utilizzare i farmaci più efficaci per il trattamento delle ulcere trofiche in un caso particolare.
Un metodo obbligatorio di trattamento è la pulizia meccanica della ferita con i tovaglioli dai contenuti purulenti e dai tessuti morti, che servono come mezzo ideale per la riproduzione dei batteri. Le medicazioni detergenti vengono effettuate una volta al giorno, o anche meglio, 2 volte al giorno. In precedenza è necessario lavare tutti con preparazioni antisettiche (perossido di idrogeno, clorexidina), quindi lubrificare con levomekol unguento antibatterico e curativo. Quindi applicare una benda sterile, con le vene varicose messe sulla calza di compressione. L'unguento Levomechol pulisce la ferita, estraendone il contenuto necrotico. Entrare nel suo metiluracile guarisce e ripristina i tessuti. Il segno principale che il farmaco funziona è quello di ripristinare il colore rosa della ferita, oltre a ridurre la quantità di tessuto morto. In due settimane, la ferita dovrebbe essere completamente pulita.
Quindi il levomecol può essere sostituito con altri unguenti rigeneranti (metiluracile, solcoseryl, offmelide). Queste droghe contribuiscono alla cicatrizzazione delle ferite, ripristinano l'epitelio.
Quindi, il trattamento delle ulcere trofiche con farmaci può essere suddiviso in tre fasi:

  1. Purificazione della superficie ulcerata dal tessuto morto (fonte di infezione),
  2. distruzione di infezione batterica,
  3. guarigione, recupero dell'epitelio.

Ulcera trofica - trattamento con rimedi popolari.

Oltre alle preparazioni di droga, ci sono molte ricette popolari comprovate, ma è desiderabile applicarle nella fase iniziale della malattia.
Le ferite vengono pulite con succo di felce, succo di achillea.
Sui focolai ulcerativi vengono applicate compresse a base di erbe, utilizzando foglie schiacciate di lillà, piantaggine, polmonaria, madre e matrigna. Sono conservati per 5-6 ore al giorno e il trattamento dura 1-1,5 mesi.
Applicare i prodotti di apicoltura: 10 g di mummia per 100 g di miele, 1 cucchiaio. l. miele e 1 gallina d'uovo bianco.
La gomma viene mescolata con burro fuso o grasso interno di maiale.
Utilizzare olio di olivello spinoso, olio dai fianchi o erba di San Giovanni.

Quando si trattano le ulcere trofiche con i rimedi popolari, non si dovrebbe dimenticare che questa è una ferita aperta che è sorto dopo il rigetto dei tessuti morti. Pertanto, i rimedi popolari dovrebbero essere usati con cautela, osservando la sterilità, in modo da non causare l'inseminazione fungina o microbica della ferita.

Se, nonostante tutti i tuoi sforzi, la ferita non guarisce, le sue dimensioni aumentano, l'infezione si diffonde, l'irrorazione sanguigna non viene ripristinata, è urgente contattare un chirurgo vascolare o un flebologo.

Hai bisogno di ginnastica?

La risposta a questa domanda dipende dalla natura della lesione ulcerativa. Se è causato da vene varicose, la ginnastica è molto utile, poiché gli esercizi migliorano il deflusso venoso. In questo caso è molto utile fare quanto segue:

  1. Stare in piedi, appoggiarsi sulle spalle all'altezza delle spalle sul muro, arrampicarsi sulle punte e cadere sui talloni 10-20 volte
  2. In piedi, spostando da un piede all'altro
  3. Rotolando da calze ai talloni.

La cosa principale è non essere pigri e fare gli esercizi 2 volte al giorno.
In caso di diabete o ragione arteriosa di malattia, la terapia fisica non viene utilizzata. L'afflusso di sangue arterioso attraverso l'esercizio non aumenta in quantità sufficiente, è un compito medico più complesso.

Profilassi della malattia.

Anche dopo un pieno recupero, le ricadute sono possibili, quindi non dobbiamo dimenticare la prevenzione.
Ricetta dal giornale "Herald of Healthy Habits", 2016, n. 9, pp. 20-21.
Luoghi con ferite cicatrizzate dovrebbero essere unti di volta in volta con creme a base di calendula o camomilla. Per la prevenzione, si dovrebbe prestare attenzione a trattare la malattia sottostante che ha causato l'ulcerazione degli arti inferiori. La condizione principale per la prevenzione delle ulcere nelle vene varicose è l'uso di maglieria a compressione.

Un po 'di più sulla prevenzione. Una donna di 60 anni, una persona disabile di 1 gruppo si rivolse al giornale per un consiglio. Aveva ulcere trofiche degli arti inferiori, dopo il trattamento con levomelem tutti come secchi. Ma ha paura che di nuovo le ferite si aprano e scappano. E non c'è nessuno che si prenda cura di lei. Cosa fare, in modo che questo non accada.

Flebologo rispondente, dottore, tesoro. Scienze, Professor V. Yu. Bogachev.
Attualmente è la cura adeguata della pelle, mantenendola in un tono in modo che la malattia non ritorni. Se il lettore non è in grado di arrivare in farmacia e non ci sono pomate efficaci a casa, allora il solito burro o olio vegetale aiuterà. In primo luogo, i piedi dovrebbero essere lavati in una soluzione debole di permanganato di potassio, e se non è lì, quindi nel brodo di un turno, camomilla o tè. Quindi asciugalo con un asciugamano e imburralo.
Questa procedura deve essere eseguita più volte al giorno, fino a quando la pelle acquisisce un tono normale e le croste secche scompaiono.
Assicurati di tenere i piedi su una certa elevazione durante il riposo. È consigliabile sdraiarsi ogni 15 minuti per 15-20 minuti, posizionando le gambe in modo che siano appena sopra il livello del cuore.
Raccomandazioni di un flebologo del giornale "Vestnik ZHZH" 2015, n. 19, p.12.

Trattamento delle ulcere trofiche a casa - i rimedi popolari più efficaci

Trattamento popolare delle ulcere trofiche con propoli.

Miele e propoli con ulcere trofiche.
Mescolare 1 cucchiaio. l. miele, 1 cucchiaio. l. olio di girasole e 1 cucchiaio. l. tintura alcolica di propoli. Usando la miscela risultante, fai delle compresse sulla zona interessata.
Ricetta dal giornale "Herald of HLS" 2002, № 4, p 19.

Trattamento delle ulcere trofiche a casa utilizzando prodotti apistici.

Risposta del giornale "Vestnik HLS" 2005, n. 22, pagina 11.
All'età di 85 anni, una gamba ferita durante la guerra 60 anni fa si ammalò improvvisamente, un'ulcera sugli stinchi si aprì. Lui stesso era un apicoltore, perciò iniziò a trattarla con rimedi popolari basati sui prodotti dell'apicoltura: fece bollire la propoli nel grasso del tasso per 2 ore, fino a ottenere una massa spessa. L'area interessata è stata prima applicata miele, poi un unguento di propoli, coperto con foglie di bardana e fissato con una garza. In 2 giorni la benda è cambiata. Così sono riuscito a ripristinare rapidamente la pelle.

Ulcere trofiche con diabete alle gambe, ferite e loro trattamento.

Feedback dal quotidiano "Herald of HLS" 2006, n. 10, pagina 30.
La donna ha avuto il diabete, ulcere e ferite sulla punta del piede. L'ha tenuta in ospedale per molto tempo, poi l'hanno dimessa senza alcun miglioramento, hanno detto, non guarirà. La figlia trovò un rimedio popolare adatto: medicazioni al sale e unguento al propoli.
Cucinare propoli unguento, è necessario prendere 100 g di lardo fresco interno e strofinare lì 50 grammi di propoli. Mescolare la miscela a bagnomaria per 20 minuti, scolarla, lasciarla raffreddare e aggiungere la vitamina A (1 bottiglia) e la gentomicina (1 lattina).
Cucinare soluzione salina 2 cucchiaini. il sale si scioglie in 1 tazza di acqua bollita calda.
Di notte alla ferita, legare una benda, piegata in 8 strati, inumidita in soluzione salina. Al mattino risciacquare la pelle, applicare un unguento, non fasciare. Lubrificare le ferite e le ferite durante il giorno 4-5 volte fino alla sera, quindi lavare l'unguento per la notte e applicare nuovamente un impacco di sale. E così ogni giorno fino a quando le ferite si prolungano. Queste procedure consentivano al paziente di rimettersi in piedi, le ulcere guarite, il dito tornava alla normalità.

Le ulcere trofiche sulla gamba sono trattate a casa dalla frazione SDA.

Con molte lesioni della pelle, la fazione ASD riesce con successo. Il processo di recupero andrà più veloce, se contemporaneamente con l'uso esterno di ASD-3 sotto forma di compresse, applicare ASD-2 all'interno dello schema generale.

Come trattare un'ulcera trofica alla gamba.
Feedback dal giornale "Herald of Healthy Holidays" 2009, №20, p. 32.
L'uomo ha diserbato il giardino, è stato morso da una zanzara. Non pensando al fatto che le sue mani sono sporche, ha pettinato il posto del morso. Un punto rosa apparve su questo posto, cominciò a crescere e strisciare. Un'ulcera trofica formata sulla parte inferiore della gamba, la gamba era fortemente gonfiata. Il dermatologo prescrisse un unguento, che il paziente fu trattato per 2 mesi, ma non ci fu alcun risultato. Ho iniziato a cercare un altro strumento, ho letto sulle fazioni di SDA. Ho iniziato a usare ASD-3 esternamente e a prendere l'ASD-2. Solo una settimana la ferita si schiarì e cominciò a contrarsi, e dopo 2 mesi completamente guariti.

Trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba con l'aiuto dell'ASD.
Da una conversazione con il candidato di scienze mediche, dottore-dermatologo Garina TA. "Herald of HAP" 2009, n. 22, pp. 14-15.
Con il consenso dei pazienti, il medico ha iniziato a trattare le lesioni ulcerative con ASD.
All'interno, è necessario assumere ASD-2 secondo lo schema generale, cioè bere 5 giorni di 0,5 ml, diluiti in 100 ml di acqua o tè, 3 giorni di pausa.

All'interno, prendere anche un agente venoztonizzante eskuzan (estratto dal frutto di castagno) 1 compressa 3 volte al giorno. Nei luoghi interessati a fare l'applicazione - 1 cucchiaino. ASD-3 per 20 ore cucchiai di olio vegetale (se dopo l'applicazione di bende nella ferita si bruciano o si contrazioni, la quantità di olio per aumentare).

Prima di applicare l'applicazione, la ferita deve essere lavata con perossido di idrogeno o una soluzione di permanganato di potassio. Quindi diversi strati di garza si inumidiscono in una miscela di olio con ASD, spremere, mettere sulla zona interessata, avvolgere con carta pergamena. Coprire con uno spesso strato di ovatta per ridurre l'evaporazione della miscela e un odore sgradevole. Fasciatura, puoi indossare una calza. Mantenere da poche ore a un giorno, come accade dalle circostanze. Il giorno dopo, ripeti. Procedura da fare fino alla completa guarigione
Pochi giorni dopo, sulla superficie dell'ulcera apparirà un sottile film biancastro, deve essere protetto - questa è la pelle futura, quindi il lavaggio con perossido a questo stadio deve essere interrotto. Il film si ispessirà e la ferita diminuirà. Può essere molto pruriginoso, ma devi sopportarlo. Dopo che l'ulcera scompare, al suo posto la pelle sarà bluastra-rossa, sottile. Per ripristinarlo è necessario legare le foglie di cavolo sulla pelle per diverse ore o lubrificare con un unguento con ASD (1 parte di ASD-3 - 20 parti di lardo fuso fuso). Il trattamento richiede una media di 1,5-2 mesi.

Trattamento delle ulcere trofiche sul piede con diabete mellito.

Feedback dal quotidiano "Herald of HSE" nel 2010, № 13, pp. 22-23.
La donna su uno sfondo di un diabete ha aperto ulcere trofiche sugli stinchi. 4 mesi non ha quasi dormito, provando poi un dolore terribile, poi un prurito impossibile. Ho frequentato molte istituzioni mediche, sono stato trattato con vari mezzi, che le sono stati assegnati dai medici, ma nulla ha aiutato. Un amico le ha consigliato di leggere "Herald of HAP", scrivere le ricette nazionali e prestare particolare attenzione alla fazione della SDA. Il paziente decise di usare questo strumento, a causa del dolore interrotto quasi immediatamente, e due settimane dopo divenne chiaro che il processo di guarigione stava andando attivamente.

Trattamento delle ulcere trofiche con rimedi popolari - ASD.
Con l'aiuto delle frazioni ASD-2 e ASD-3, una donna è riuscita a curare un'ulcera trofica sugli stinchi. Prima di questo, non vi era alcun risultato, sebbene il paziente usasse tutti i farmaci prescritti dal medico nel suo trattamento. Poi la donna ha ricordato che in uno stile di vita sano # 22 nel 2009, ha avuto una conversazione con il dermatologo TA Garina TA. Ha iniziato a seguire tutte le raccomandazioni di questo articolo, e tre mesi dopo la pelle si è ripresa, lasciando solo una macchia rossa.
Feedback dal quotidiano "Herald of Healthy Holidays" 2015, № 1, pagina 7.

Unguento per la cura delle ulcere trofiche.

Per il trattamento delle lesioni ulcerative a casa, gli unguenti sono più spesso utilizzati. Secondo la prescrizione del medico, è possibile acquistare un unguento pronto in una farmacia, preparandolo da una miscela di prodotti farmaceutici. Puoi anche preparare un unguento secondo le ricette popolari a base di burro, cera e piante medicinali.
Nel giornale "Herald of HSE" per il 2010, è stata pubblicata una ricetta per il miracolo - unguento da ulcere trofiche da una miscela di preparati farmaceutici. Molti lettori hanno approfittato di questa ricetta e hanno ricevuto un risultato eccellente, che hanno scritto sul giornale. Anche le ferite non cicatrizzanti a lungo termine sono state rafforzate.

Nell'articolo sono disponibili numerose recensioni sull'applicazione di questa ricetta e recensioni sul trattamento con altri unguenti per la casa e la farmacia "Trattamento di ulcere con unguenti".

Ma la vera ricetta per un unguento miracoloso.
Ricetta dal giornale "Herald of HSE" nel 2010, № 3, p 31.
Mescolare in un barattolo sterile con 1 tubetto di ipoisone, gentamicina, sineflane e pomata di mitiluracina, 100 g di vaselina e 4 pacchetti di streptocide in polvere. Ogni giorno, è meglio applicare l'unguento su un tovagliolo sterile e applicare su superfici ulcerose prima di andare a letto. Conservare l'unguento a temperatura ambiente, se fa buio - non aver paura, dovrebbe essere. Le ferite non devono essere immerse, almeno una volta alla settimana, trattate con perossido di idrogeno.

Come trattare le ulcere degli arti inferiori a casa con le erbe.

La pianta più adatta per il trattamento delle lesioni ulcerative sono i baffi d'oro. Pulisce rapidamente la ferita e promuove la rigenerazione efficace dei tessuti. È anche possibile trattare le ulcere trofiche degli arti inferiori con l'aiuto di calendula, celidonia, bardana e altre erbe.

Il cane d'oro

Il succo della pianta Golden Uso (dicorizandra, capelli vivi) cura le malattie della pelle, le ulcere, gli ascessi. Per fare questo, è necessario fare le applicazioni quotidiane con un tampone di cotone sterile impregnato di succo dai baffi e dalle foglie della pianta.

Feedback sul trattamento delle ulcere trofiche nel diabete con baffi d'oro

.
La donna aveva il diabete, le ulcere sulle gambe. L'unguento di Vishnevsky non ha aiutato - le ferite erano bagnate e aumentate. Cominciò ad attaccare loro le foglie di un paio di baffi d'oro. Il processo di guarigione è andato subito sotto i nostri occhi.
Ricetta dal quotidiano "Herald of Healthy Holidays" 2001, n. 20, pagina 16.

Review. Come trattare un'ulcera trofica con baffi d'oro.

La ferita era di 7 cm di diametro, formata a seguito di tromboflebite. La donna ha preso i baffi d'oro un foglio, lavati bene con acqua calda e tagliati da essa luogo buio e asciutto, tagliati in pezzi di circa 1,5 cm, messi in una tazza e impastata con un cucchiaio di legno a stare succo e pezzi è diventato bagnato. Questa massa veniva applicata all'ulcera, coperta con un tovagliolo sterile e fasciata. La procedura dovrebbe essere eseguita di notte. Se c'è una crosta purulenta, pulirla con perossido di idrogeno e applicare nuove foglie accartocciate e benda. Queste procedure sono inizialmente dolorose, in particolare il trattamento con perossido, ma gradualmente il dolore passa, l'ulcera inizia a stringere il cerotto dietro il sito. La donna ha preso 8 procedure per guarire completamente l'ulcera. (La ricetta del giornale "Vestnik HLS" 2004, n. 7, pagina 7). Se la ferita inizia a tirare, devi soffrire - è la sua purificazione dai tessuti necrotici. (La ricetta dal giornale "Vestnik ZLZH" 2011, n. 15, pagina 41)

Review. Trattamento delle ulcere trofiche sulla parte inferiore della gamba.

1 cucchiaino. succo di un baffo dorato mescolato con 2-3 cucchiaini. crema per bambini, mettere in un barattolo di vetro. L'unguento per il trattamento è pronto. La donna ha avuto un'ulcera trofica alla gamba. Ho provato un sacco di rimedi popolari, ma il risultato non era importante. Ha cominciato a spalmare la ferita con questo unguento tre volte al giorno. In pochi giorni tutto è stato ritardato
Ricetta dal giornale "Herald of Healthy Holidays" 2008, №23, pagina 16.

Sull'uso di altre piante medicinali può essere trovato nell'articolo "Come trattare le ulcere trofiche con le erbe"

Trattamento delle ulcere trofiche con medicazioni saline secondo il metodo del Dr. Kapralov.

Le lesioni cutanee ulcerose in nessun caso non possono essere lubrificate con unguenti. Essi intasano la ferita, non c'è pulizia, l'infezione si diffonde su tutta la gamba e la questione si conclude con erisipela ed elefantiasi. Per il trattamento è meglio usare antisettici: lavare le ferite con acqua calda e sapone, applicare antisettico e benda. Tali medicazioni alternano le applicazioni a una soluzione di sale marino o sale da cucina. Ricetta di condimento per sale: 1 cucchiaio. l. il sale si scioglie in 1 litro d'acqua. La garza viene piegata in 4 strati, inumidita con soluzione salina, leggermente schiacciata e applicata sulla ferita, sopra la carta compressa, tenere per 3 ore. La procedura deve essere ripetuta due volte al giorno. Tra una domanda e l'altra, la pausa è di 3-4 ore, in questo momento l'ulcera rimane aperta. Presto cominceranno a diminuire di dimensioni, i bordi diventano densi, il che significa che il processo di guarigione sta avvenendo.
L'ulcera è una zona avascolare, quindi oltre alle soluzioni saline per il flusso sanguigno, è necessario un massaggio tissutale.
Ricetta dal giornale "Herald of HSE" 2007, № 5, p.7.

Feedback sul trattamento delle ulcere trofiche con medicazioni al sale a casa.

8 anni fa, una donna ha avuto un'ulcera trofica degli arti inferiori. L'ha trattata con diversi farmaci, ma il risultato non è stato, la pelle ha cominciato a diventare nera. E poi l'HLS è arrivato con l'articolo di VN Kapralov "Come evitare un intervento chirurgico con tromboflebiti", poi nel 2007 sono seguiti altri articoli del chirurgo sullo stesso argomento. La donna decise di iniziare il trattamento secondo le sue raccomandazioni con medicazioni al sale, e in due settimane tutto fu guarito.
E anche quest'anno c'è stato lo stesso problema, ma questa volta il metodo provato non ha aiutato. Ho deciso di provare a modo mio.
Per prima cosa, ho lavato la mia gamba dolorante con il sapone. Presi una foglia di aloe, staccai la pelle e le spine e la applicai sulla ferita. La garza piegata in 4 strati è stata bagnata nell'erba delle erbe e ricoperta di aloe, sopra la carta compressa, quindi fissata con un panno per 2-3 ore. Quindi si tolse la benda per 2-3 ore. In un giorno ho fatto 2-3 tali procedure.
L'infuso è stato preparato da una miscela di erbe di salvia, erba di San Giovanni, piantaggine, camomilla e in proporzioni uguali. 1 cucchiaio. l. La raccolta è stata versata con 1 bicchiere di acqua bollente e ha insistito per 1 ora. Infuso utilizzato per compresse e seghe per 1/3 di tazza 3 volte al giorno. La procedura è stata eseguita fino alla completa guarigione.
Ricetta dal giornale "Herald of HSE" nel 2014, № 18, p.

Ulcere trofiche nelle vene varicose - trattamento di successo con rimedi popolari.

Olio di cipolla da ulcere varicose.
Alla donna su uno sfondo di espansione varicosa delle vene si formarono ulcere trofiche delle estremità inferiori, che non guarirono per molto tempo. Tutti gli unguenti furono provati, nulla aiutò. Le fu consigliato di approfittare di questo rimedio popolare: friggere in olio vegetale fino a doratura cipolla in polvere di media grandezza, pan tilt, e quindi selezionare l'olio di girasole in un bicchiere. Il paziente ha lubrificato la ferita con questo olio e si è rapidamente trascinato fuori.
Ricetta dal giornale "Herald of HSE" 2006, n. 8, pag.32.

Trattamento delle ulcere trofiche in varicosi con perossido di idrogeno e streptocide.
A causa delle vene varicose dimenticate, la donna ha aperto un'ulcera trofica bagnata sulla gamba. Ho provato tutti i rimedi popolari: bardana, piantaggine, aloe, ecc., Ma senza successo, la ferita trasudava e aumentava di dimensioni. Ho deciso di trattarlo con perossido. Gocciolante ossigenata ferita streptotsidom addormentato esso, imposto dal telo superiore imbevuto di soluzione di perossido (2 ore. L. 50 g di acqua). Coprì l'impacco con polietilene e legò un fazzoletto. L'impacco è stato cambiato più volte al giorno, versato streptocid quando la ferita è stata inumidita. Per 10 giorni, tutto è stato guarito. Prima di questo caso, 7 anni fa aveva già avuto lo stesso problema, poi è riuscita a guarire fino a un anno e mezzo da unguenti e preparazioni farmaceutiche. Quindi il perossido si è rivelato molto più efficace dei mezzi prescritti dal medico.
Ricetta dal quotidiano "Herald of HSE" 2003, n. 21, p. 26.

Come trattare un'ulcera trofica alla gamba con vene varicose - mummie con miele.
La donna a causa di vene varicose croniche formate ulcera trofica sul diametro cm gamba 2, trattarla a casa per aiutare questa ricetta :. 100 g di miele - 4-5 grammi mummia. Le mummie compresse nel miele non sono solubili, quindi devono prima macinare, quindi mescolare con 1 cucchiaio. cucchiaio di acqua bollita, e poi mescolare con miele. Con questa miscela, la donna ha lubrificato la ferita e le vene intorno. Ha aiutato per 1 mese.
Ricetta dal giornale "Herald of HLS" 2013, № 2, p 35.

Confezioni di patate
Una donna ha vene varicose croniche, tromboflebiti e ulcere trofiche sulle sue gambe formate due volte. La ricetta è stata suggerita da un amico e, a sua volta, ha ricevuto una prescrizione da un flebologo della clinica della capitale.
La donna ha preso le patate sbucciate, grattugiato su una grattugia fine, leggermente strizzata. Nella pappa aggiunta circa 0,5 cucchiaini. linimento Vishnevsky e 3-4 gocce di olio di pesce. Dal peso ricevuto ha fatto una torta piatta sottile. In estate, questa torta è stata applicata a una foglia di piantaggine o bardana e applicata alla zona interessata della pelle. Quindi una garza e uno strato di cotone idrofilo. Sopra la benda tubolare e il calzino. Con questa torta, una donna è andata tutto il giorno, non ha interferito. Comprimere cambiata 1 volta al giorno, ha dato tregua alla pelle in 1-2 ore. In quel momento, la mia gamba fu lavata, le ferite inumidite con perossido di idrogeno e di nuovo le patate grattugiate.
In inverno, invece di foglie, ho preso la carta pergamena. Provato e su polietilene, ma dopo di esso la pelle ha avuto un cattivo tipo. Il trattamento è durato 2-2,5 mesi. Prima c'era una pelle sottile e poi la solita.
Ricetta dal giornale "Herald of Healthy Holidays" nel 2014, № 17, p 26.

Alcuni altri rimedi popolari per le ulcere trofiche sulle gambe che aiutano

Due ricette miracolose
La donna ha avuto dieci anni di ulcere trofiche alle gambe, ha sperimentato dolori infernali. Friends ha consigliato i suoi due metodi popolari che hanno aiutato a guarire.

Ricetta # 1 Foglie secche di spino di cammello (tartaro) macinare in farina, setacciare al setaccio, versare in un barattolo e mettere in un luogo buio. Di notte, trattare le zone colpite con il rivanolo (venduto in farmacia), la polvere in polvere del tartaro e la benda. Al mattino, senza lavare la ferita, spolverare di nuovo polvere e benda. Si asciugheranno, si incrostano e presto spariranno. La donna curò i suoi piedi con questa ricetta, ma presto cadde, danneggiò gravemente la sua pelle e di nuovo aprì l'ulcera sullo stinco, perché aveva il diabete. Poi le fu data una prescrizione di rimedio popolare sulla base della ricotta.

Ricetta # 2 Prendi 0,5 litri di latte buono, prepara il latte cagliato e versalo in una doppia garza, appendilo. Prima di andare a letto, lavare lo stinco con siero fecale e la cagliata dalla busta (sarà leggermente più spessa della panna acida) viene applicata sulla ferita. Top con carta compressa e benda. La donna ha fatto questa procedura e la prima notte ha dormito come un morto - non c'era dolore. Al mattino intorno alla ferita formata una crosta gialla, la ferita sarà pulita. È necessario nuovamente imporre la ricotta e una carta compressa. A tempo debito tutto è passato.
Risposta del giornale "Vestnik HLS" 2000, n. 23, pagina 16)

Comprimere dalla ricotta
Ecco un altro esempio di trattamento popolare. La donna è riuscita a curare l'ulcera trofica degli arti inferiori con l'aiuto della ricotta, che ha fatto a casa senza riscaldamento. Cucire una busta di garza in due strati, versare 2-3 st. l. latte cagliato, siero di latte gocciolato in un bicchiere, la busta rimase spessa. Il siero lavò la ferita e vi applicò un sacchetto di ricotta, lo fissò, lo tenne finché la benda si asciugò completamente, quindi applicò un'altra porzione della cagliata. Le ferite gradualmente guarirono.
Feedback dal quotidiano "Herald of HAP" 2011, n. 18, pagina 38.

Tar nel trattamento delle ulcere rimedi popolari
Una donna di 15 anni ha sofferto di ulcere non cicatrizzanti alle caviglie. Il trattamento ha aiutato solo parzialmente - le ferite sono ricomparse. Curato il suo giovane chirurgo - applicato ai tamponi alle caviglie, impregnato di catrame, cambiandoli 2-3 giorni prima della cura completa.
Feedback dal quotidiano "Herald of HLS" 2004, n. 21, p.25.

Trattamento delle ulcere con streptomicina.
Un rimedio molto semplice ed economico è la streptomicina. È necessario tritare finemente le compresse e cospargere le ferite. Il dolore andrà via e le ulcere guariranno molto rapidamente.
Ricetta dal giornale "Herald of Healthy Holidays" 2001, n. 23, pag 21.

Infusione di cenere
Le ulcere trofiche sulle gambe di una donna anziana sono riuscite a guarire con il seguente rimedio popolare: la cenere viene versata con acqua bollente, lascia che si depositi. Questa infusione innaffia le ferite, perché pulirle con cotone idrofilo e risciacquare con infuso di calendula. Quando le ferite sono asciutte, sono ricoperte da polvere di streptocide.
Ricetta dal giornale "Herald of HSE" 2003, n.1, p.22.

Trattamento con nocciola e tuorli
Prendi 4 chicchi tostati di nocciola, macinarli in polvere su un macinino da caffè. Far bollire 2 uova sode, ottenere i tuorli, asciugarli e macinarli in polvere su una padella calda (pulita senza grassi). Tuorli e carote per mescolare e macinare, aggiungere 1 cucchiaino di polvere di iodoformio giallo. Rimuovere l'ulcera trofica dagli strati necrotici con perossido di idrogeno, quindi applicare uno strato sottile della miscela, non bendare per 1,5 ore. Quindi coprire con un tovagliolo e una benda sterili per due giorni.
La ricetta del giornale "Herald of HLS" 2003, n. 6, pagina 15, da una conversazione con Clara Doronina.

Foglia di cavolo e olio di olivello spinoso
Per curare le ulcere trofiche a casa, è necessario prendere una foglia di cavolo fresca e succosa, inumidirla in un piattino con olio di olivello spinoso e attaccarla alla superficie della pelle interessata. Il giorno dopo la foglia si asciugherà come una carta, deve essere cambiata in fresca. Fallo fino a quando tutto non sarà guarito.
La ricetta nazionale dal giornale "Vestnik ZHZH" 2004, № 14, pagina 27.

Film d'uovo di gallina
Utilizzando un batuffolo di cotone, risciacquare la ferita con una soluzione debole di permanganato di potassio, inumidire con un tampone asciutto e applicare una pellicola di guscio d'uovo dal guscio, lato umido all'ulcera e benda. Fallo ogni giorno fino a quando non inizia a guarire. Quindi fare le bende dopo 1-2 giorni.
Via popolare dal giornale "Herald of HLS" 2006, n. 11, pagina 31.

Salviette attive e attive
Le ulcere trofiche sulle gambe sono difficili da trattare, inoltre, spesso ritornano. La donna affronta loro il seguente metodo. Nel drugstore acquista salviettine terapeutiche di tessuti attivi, prepara una soluzione di furacilina (150 g di acqua 2 compresse). In questa soluzione gialla bagna un tovagliolo, lo mette su un posto problematico, sopra con un tovagliolo sterile e si fissa con una benda. Quando il tovagliolo si asciuga, ri-bagnarlo nella soluzione. Una passata di tex attivo può essere utilizzata per 2-3 giorni, bagnandola regolarmente. Dopo una settimana e mezza dinamica positiva inizia - il fondo della ferita viene sollevato. Quando il fondo è a livello dei bordi, i tovaglioli medicinali non possono essere utilizzati, ma semplicemente coperti con un tovagliolo sterile inumidito in furacilina, quindi semplicemente con un tovagliolo asciutto. Dopo l'inizio della dinamica positiva, tra l'applicazione delle bende è necessario lasciare la pelle aperta per diverse ore. La guarigione completa avviene in 2-2,5 mesi. Il metodo popolare dal giornale "Vestnik ZHZH". 2007, No.10, p 31.

Trattamento popolare delle ulcere con semi di lino.
Sul piede si formò un'ulcera trofica, la gamba si gonfiava, dalla ferita trasudava. Il dottore ha detto che questo non è più soggetto a trattamento, la gamba dovrebbe essere tagliata. La conoscenza ha promesso di aiutare. Salvando la sua gamba in questo modo: 100 g di semi di lino sono stati bolliti in tre litri di acqua per 1,5 ore. Dalla tela cerata hanno cucito uno stivale, versato questo brodo caldo e inserito una gamba. Mantenere il più a lungo possibile, quindi pulire la pelle con un panno pulito e grattugiare con ortiche fresche. La ferita era prurita, guarita, il tumore stava cadendo.
Feedback dal quotidiano "Herald of HLS" 2010, № 2, p.

Bende con alcool borico.
Per curare con successo l'ulcera trofica sulla gamba, applicare questa ricetta: versare in una bacinella di acqua tiepida, aggiungere un sapone da bucato. Risciacquare abbondantemente con una ferita. Prenda una soluzione di miramistin (venduto in farmacia 0,01% 50 ml). Trattare questa soluzione con la pelle intorno alla piaga. Bendaggio sterile piegato quattro volte, immergerlo con alcol borico sulla ferita e sulla benda. Procedura da fare di notte. Lavare la ferita prima della procedura fino a quando il pus scompare. La donna ha impiegato 10 giorni per guarire il processo di guarigione.
Feedback dal quotidiano "Herald of Healthy Holidays" 2010, № 14, pag.32.

Argilla blu
Una donna tratta ulcere trofiche sugli stinchi usando argilla blu, che viene venduta nelle farmacie. Lui l'allevò allo stato di una spessa panna acida, applicata alla ferita. Dopo l'essiccazione, viene lavato con acqua e sapone.
La risposta dal giornale "Vestnik HLS" 2011, № 15, pagina 41.

Trattamento di ulcere trofiche degli arti inferiori da una miscela di Shevchenko.
L'uomo ha avuto un'endarterite obliterante. Dopo un trattamento senza successo in ospedale, i medici hanno deciso di amputare la gamba. Il paziente non osava eseguire l'operazione, anche se la gamba era blu e fredda, c'erano enormi ulcere sugli stinchi, che non guarivano da più di un anno. Il dolore era molto forte e non si fermò nemmeno per un minuto. Ha deciso di trattare se stessi con una miscela di vodka e burro sul metodo di Shevchenko a rispettare tutte le raccomandazioni, la dieta, ha rifiutato tutti i farmaci tranne antidolorifici. Tre mesi è rimasto invariato, ma poi il corpo ha iniziato a tornare alla normalità. La gamba si normalizzò, le ferite si schiarirono e cominciarono a guarire, la pressione si normalizzò, la vista migliorò. Dopo aver rifiutato gli antidolorifici, con dolori alla gamba direttamente sull'ulcera e su tessuti gonfiati, si applicava saltol nero e sopra la piantaggine e la bardana.
Risposta del giornale "Bulletin of HLS", 2002, No. 18, p.

Trattamento di ulcere con solidol.
Una volta in ospedale del Dipartimento di assistenza sanitaria e sociale hanno portato su un paziente barella, aveva tre ferite alle gambe, viveva solo e soffriva di alcolismo, sembrava un barbone, è lavato, acciaio trattata, la condizione migliore, ma la ferita non si rimargina. Il medico che ha curato la terapia ha trovato un metodo di trattamento con un solido nella letteratura. L'uomo è stato trattato con perossido di idrogeno e applicato bende con un solido per due giorni. A poco a poco, le ferite furono pulite e guarite. Il paziente iniziò a camminare.
Feedback dal quotidiano "Herald of Healthy Habits", 2008, No. 8, p. 19.

Comprime da cavolo
Una proteina di un uovo di gallina viene mescolata con la stessa quantità di cavolo grattugiato su una piccola grattugia. Questa miscela viene messa su una garza, piegata in 4 strati e attaccata alla ferita. Top con polietilene e pribintovat. Cambia la medicazione mentre si asciuga, circa 3 volte al giorno. Il giorno dopo, crea una nuova line-up. E così via fino alla completa guarigione.
Rimedio popolare dal giornale "Vestnik ZLZH" 2012, n. 15, pagina 35.

Metodi per il trattamento delle ulcere trofiche a casa: i migliori rimedi e ricette popolari, consigli utili

Oggi parleremo di una malattia molto sgradevole - un'ulcera trofica. Questa malattia è caratterizzata da un lungo processo. La ferita non guarisce da sola, è fortemente suppurativa, l'infezione si diffonde ad altre aree della pelle.

Per trattare questo disturbo è semplicemente necessario, perché le conseguenze sono molto tristi (amputazione degli arti, morte). Colpire questa patologia di solito piedi, arti inferiori.

cause di

I seguenti fattori contribuiscono allo sviluppo delle ulcere trofiche:

  • insufficienza venosa;
  • diabete mellito;
  • malattie cardiache;
  • trauma (congelamento, grave ustione);
  • aterosclerosi;
  • avvelenamento con sostanze chimiche;
  • infezioni virali con complicanze;
  • Malattie della pelle (licheni, eczemi);
  • problemi con la circolazione sanguigna.

Questo disturbo è facile da confondere con il decubito, ma l'ulcera è caratterizzata da una grande quantità di tessuto morto, la pelle non può guarire se stessa.

Avendo identificato questa malattia è molto importante studiare la causa principale della patologia. Il primo è curare la malattia, che ha contribuito allo sviluppo delle ulcere trofiche e quindi alla ferita stessa.

La malattia si manifesta prima sulle macchie pigmentate, poi si forma una ferita aperta (ulcera), qualsiasi movimento incauto porta a sensazioni dolorose, l'infezione si diffonde, "divorando" tutte le nuove aree della pelle.

Cosa è utile per l'olio di senape? Scopri tutto sulle proprietà e l'applicazione dell'olio in cosmetologia.

Consigli utili e istruzioni per l'uso di dalacina da acne e macchie nere leggere in questa pagina.

Trattamento, con l'aiuto della medicina tradizionale

Non è un segreto che il trattamento delle ulcere trofiche sia più efficace, con l'aiuto delle ricette della medicina tradizionale. Nel corso sono varie lozioni, unguenti, bagni. Con l'aiuto di questi strumenti, ti libererai definitivamente di una malattia così terribile.

Portiamo alla vostra attenzione ricette, le medicine più efficaci. Segui le indicazioni, usa le regole, quindi sarai soddisfatto del risultato.

Trattamento di ulcere trofiche su gambe con rimedi popolari:

Nella lotta contro la malattia, usa mummia. Mescolare 3 cucchiai di miele fresco, aggiungere una cura miracolosa, spalmare l'ulcera, avvolgere con una benda, lasciare per un giorno. Dopo tutto il tempo, rimuovi la benda. Fai questa manipolazione fino alla completa guarigione.

Preparare la pappa da baffi d'oro. Prendi le foglie di questa pianta, rastolkite in massa omogenea, applica questo prodotto sulla zona interessata della pelle, avvolgi la benda. Questa procedura dovrebbe essere eseguita di notte, le sensazioni possono essere sgradevoli, bruciore, prurito. Non prestare attenzione ad esso. Risultato: pelle pulita e liscia senza cicatrici. Noterai i primi miglioramenti in una settimana.

Per fare unguento curativo te stesso? Senza problemi Mescolare i seguenti ingredienti:

  • 1 uovo di gallina fresco;
  • 3 cucchiai di cera d'api;
  • 300 ml di raffinato olio di girasole.

Metodo di preparazione: scaldare l'olio sul fuoco + la cera, attendere che l'ultimo ingrediente sia completamente sciolto. Far bollire l'uovo, separare il tuorlo, aggiungere alla miscela calda. Insistere una tale miscela circa mezz'ora, prima di applicare, scolare l'unguento. Conservare il prodotto finito in frigorifero, ma riscaldare a temperatura corporea o leggermente più alto prima dell'uso. Utilizzare l'unguento fino al completo recupero, tutti i giorni. Non saltare la procedura, quindi l'effetto di esso diventerà meno evidente.

Non fare a meno di una pianta meravigliosa - aloe, Lasciare in frigorifero per circa due settimane. Foglie finite versare acqua bollita (1/3), lasciare fermentare per almeno 2 ore. La tensione risultante del succo, aggiungere 3 cucchiai. cucchiai di miele, 2 piccole tazze di noci tritate finemente. Prendi questa miscela 3 volte al giorno (preferibilmente prima di mangiare).

Lavare la ferita e fare lozioni con un decotto di tali erbe: camomilla, viola a tre colori, achillea, calendula officinalis, erba di San Giovanni, coda di cavallo. Mescolare le erbe essiccate in circa la stessa quantità. Versare 1 cucchiaio di questo assortimento con un bicchiere di acqua calda. Insistere per almeno 1 ora. Risciacquare la ferita 2 volte al giorno. Assicurarsi che il brodo sia a temperatura ambiente, una raccolta troppo calda danneggerà la pelle interessata.

L'aria è paludosa. Questa pianta poco frequente guarisce in modo efficace, disinfetta le ferite. Mescolare la tintura di alcool di ayr (2 cucchiai) con acqua (100 ml). Risciacquare l'ulcera con questa soluzione.

Le radici di Echinacea. Immergerli in acqua bollente (1/3), filtrare. Satura garza con questo prodotto, bende, avvolgere le ferite. Nota l'effetto dopo 3 usi. Si consiglia di eseguire la procedura di notte.

Fai la consistenza sotto l'intonaco. Sì, hai letto tutto bene, sotto il cast è un processo di recupero più veloce, la ferita non si bagna, è esclusa la possibilità di reinfezione. Mescolare 500 g di glicerina, un bicchiere di acqua purificata, gelatina (80 g), 350 g di polvere di ossido di zinco (acquistare in farmacia). La miscela risultante viene diffusa sull'ulcera, quindi viene applicato il gesso. Indossalo per almeno 20 giorni, un'eccezione: prurito acuto, bruciore, nel qual caso viene rimosso l'intonaco. La consistenza è applicata alla benda.

Applicare sotto la benda che puoi rimedio casalingo per ingredienti farmaceutici: mescolare 1 cucchiaino di olio di pesce, 1 cucchiaio. un cucchiaio di miele + una bolla di penicillina e mezzo cucchiaino di novocaina secca. Non rimuovere la benda per circa due giorni, utilizzare questa tecnica per non più di 3-4 settimane.

uso verdure per lo svolgimento di azioni mediche. Prendi la polpa di una zucca giovane o patate (macinata su una grattugia), stendila sulla superficie della ferita, premi con una benda. Tenere premuto per circa mezz'ora, quindi risciacquare con acqua.

ordinario cipolla aiuterà ad alleviare il dolore, accelerare la guarigione delle ulcere. 500 g di cipolle soffriggere in una padella + 10 ml di cognac. Asciugare questo rimedio, macinare finemente. Mescolare la polvere con verdure o burro, applicare sulla zona interessata del corpo. Prima di utilizzare questa tecnologia, trattare la ferita con un antisettico (si può prendere il perossido di idrogeno convenzionale).

Un altro insolito miracolo della medicina popolare: scaldare una miscela di latte (1 tazza), un po 'di zucchero, mezzo pezzo di sapone per la casa o il bambino tagliato a fuoco basso. Nella miscela risultante, aggiungere un tubetto di unguento eparinico. Conservare la miscela in frigorifero, prima di scaldarla sulla pelle. Unguento caldo si applica sulla ferita + fasciatura e cellophane dall'alto (quindi l'accesso all'ossigeno è bloccato), lasciare l'impacco in questa posizione per un giorno. Lavare il resto dell'unguento con siero o kefir. Questo ammorbidirà la pelle, aumenterà l'effetto di questa miscela.

Trattare le ulcere trofiche sono eccellenti per la cottura a vapore foglie di fragolina, Applicare questa pianta sulla ferita non più di due volte al giorno. Per rafforzare l'immunità in questo caso, un decotto di achillea aiuterà.

Una foglia di cavolo comune, inumidito con olio di oliva o olivello spinoso rimuove perfettamente il dolore, favorisce la guarigione della pelle. Lasciare l'impacco su 8-10, fino a quando non si asciuga, dopo la procedura, risciacquare la ferita con perossido di idrogeno.

Se riesci a ottenere un nuovo, senza pomodoro di chimica, quindi compra. Macinare il vegetale in una pappa, attaccare alla ferita, bendare, andare con un impacco 24 ore. Il trattamento è lungo (almeno due mesi), ma non ci saranno cicatrici sul posto.

Trattare l'antisettico con una ferita, quindi insaponare la foglia di cavolo con sapone da bucato. La benda del cavolo fa al mattino e alla sera, fai queste manipolazioni per 2 mesi. Il risultato ti piacerà.

Lubrificare la ferita olio di abete, applicare una traccia di polvere a base di radice di rabarbaro. Usa questo metodo ogni giorno, per un mese.

uso ceneri di betulla Prendere 1 kg di questo componente, riempire con 10 litri di acqua bollente, dopo 20 minuti, abbassare le gambe in questo contenitore (se l'ulcera sulla gamba). Con una posizione scomoda dell'ulcera, inumidire la medicazione in questa soluzione, applicare al punto dolente due volte al giorno.

Fern. Colleziona questa pianta in primavera. Le sue foglie sono schiacciate, versate con la vodka. Conserva questa tintura in un luogo soleggiato, nei giorni 6-7, quindi filtrare. Bagnare la medicazione in questa soluzione, dopo un mese non ci sarà traccia dell'ulcera trofica.

Anestetizzare il processo di recupero aiuterà decotto di nocciole. Versare le foglie essiccate del nocciolo con acqua bollente, lasciare fermentare per 30 minuti. Prendi 150 ml al giorno a stomaco vuoto 3 volte al giorno.

Un modo meraviglioso è venuto con le persone: prendere un pezzo di carne cruda, attaccare alla ferita, indossare per 48 ore. Dopo aver rimosso l'impacco, disinfettare l'area interessata e, dopo 3-4 procedure, l'ulcera trofica si prolunga.

lavato foglie di piantaggine macinare, la pappa risultante viene applicata direttamente sulla porzione malata della pelle. Cambia il farmaco ogni 5 ore.

Olio di iperico (25 g di foglie essiccate + 200 ml di olio d'oliva) vengono conservati in frigorifero per 3 settimane. Agitare la consistenza 5 volte in tutto il tempo. Trattare questa ulcera agente, non dimenticare di cospargere streptotsidom prima di applicare.

Lilla. Immergere i fiori freschi e foglie di lillà in acqua calda, immergere lì per 1 ora di piedi. Effettuare tali manipolazioni ogni giorno. Ciò contribuirà ad alleviare il dolore, accelerare il processo di rigenerazione della pelle, influenzare bene le vene.

Willow. Le foglie ben lavate di questo albero vengono bollite in acqua, la soluzione risultante viene trattata con l'epidermide interessata. Fare attenzione che al momento della procedura la temperatura del brodo non superi la temperatura di una persona.

Come fare uno scrub al caffè per un viso a casa? Abbiamo un articolo con le migliori ricette per il lavaggio del caffè.

Le ricette di ghiaccio cosmetico per sfregare la faccia sono descritte in questo articolo.

Segui il link http://vseokozhe.com/bolezni/treshhiny/pyatok-lechim-doma.html e impara interessanti dettagli sulle cause e i metodi di trattamento delle fessure sui talloni a casa.

Misure preventive

Adesso conosci un sacco di soldi da un'ulcera trofica, ma può essere prevenuto? Certo! La prevenzione per questa malattia è il trattamento tempestivo delle vene varicose.

Utilizzare bende di supporto, visitare il medico, seguire le sue raccomandazioni, evitare forti sforzi fisici, ipotermia, calore grave.

Inoltre, monitorare lo stato di immunità, la capacità del corpo di resistere alle infezioni è un'eccellente carta vincente nel gioco con la malattia.

Dal prossimo video, scopri una ricetta popolare più efficace per il trattamento delle ulcere trofiche:

Ti piace l'articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito via RSS o segui gli aggiornamenti su VKontakte, compagni di classe, Facebook, Google Plus o Twitter.

Iscriviti agli aggiornamenti via e-mail:

Dillo ai tuoi amici!

Metodi di trattamento delle ulcere trofiche a casa: i migliori rimedi e ricette popolari, consigli utili: un commento

Poultice ZHKIM tratta inchiesta dopo un congelamento profondo, cancrena dei piedi dovute al diabete trattati brucia rapidamente (particolarmente fresco), scottature, acne acne adolescenziale, dermatite da pannolino, piaghe da decubito e altre malattie della pelle, se necessario, la guarigione e il trattamento delle ferite.

MirTesen

Ulcera trofica venosa - un difetto tissutale non cicatrizzante di lunga durata, che si manifesta in caso di grave deflusso venoso nelle vene profonde e superficiali. Lo sviluppo di ulcere trofiche può contribuire a danni estesi alla pelle, ustioni, congelamenti, danni chimici e radiazioni. Malattie del metabolismo, malattie del tessuto connettivo, malattie del sangue, infezioni possono essere complicate dalla formazione di ulcere trofiche. Attenzione per favore!

Trattamento delle ulcere trofiche con rimedi popolari:

L'aglio con l'aceto di mele è un ottimo rimedio per il trattamento delle ulcere trofiche.

Per il trattamento delle ulcere trofiche, utilizzare la seguente ricetta: sbuccia 3-4 spicchi d'aglio, versare 3 tazze di aceto di mele, insistere 2 settimane - e la medicina è pronta. Usalo anche per il trattamento, è facile: un pezzo di stoffa di cotone inumidito con aceto di aglio, strizza il liquido in eccesso e si attacca direttamente al punto dolente. Fissare l'impacco con una benda e lasciarlo durante la notte, e al mattino applicare un nuovo impacco. Le ulcere non passano del tutto, ma si asciugano, diminuiscono, cessano il dolore, non preoccupatevi come prima.

Fungo del tè dalle ulcere trofiche.

Con ulcere trofiche Se si dispone di un fungo del tè, attaccare un pezzo in un punto dolente, in alto con una garza sterile e una pergamena. Il fungo disegna pus, pulisce la ferita. Fai questa procedura per una settimana prima di andare a letto. Dovrebbe aiutare Basta non usare polietilene o cellophane - non lasciano passare l'aria al punto dolente.

Miscela di ulcere trofiche.

Quando si trattano ulcere trofiche prendere 1 dec. l. fecola di patate e 1/4 di caffè l. acido citrico, versare 50 ml di acqua bollita fredda. Mescolare la miscela e versare 150 ml: acqua bollente, mescolare. Non appena il kissel si ispessisce, togliere dal piatto e versarci dentro 2 cucchiai. l. marshwort di terra. Insistere per 2 ore e quindi aggiungere 1 cucchiaino al liquido. 5% di iodio. Risciacquare l'ulcera con furacilina, asciugare con un tovagliolo di garza. Applicare 1 strato di garza sull'ulcera e sopra - la miscela medicinale preparata. Pribintovat. Tali bende dovrebbero essere fatte durante la settimana 3-4 volte al giorno (per garantire che la massa non si secchi). Ma per tutta la notte, una benda viene applicata solo una volta, e al mattino dovresti lavare la ferita e applicare un unguento fresco. Durante tali procedure è necessario prendere all'interno l'infuso di Cudweed (2 cucchiai per 1 bicchiere d'acqua, insistere prima di raffreddare, bere 1/3 di tazza 3 volte al giorno) - questo è necessario per pulire il corpo dall'interno. Ulcere a lunga guarigione saranno sconfitte.

Per il trattamento delle ulcere trofiche, utilizzare i seguenti strumenti:

  1. 2 g di novocaina (preferibilmente a secco) miscelati con 1 cucchiaino di olio di pesce, 10 g di miele e una penicillina a bolle. La composizione viene applicata a un punto dolente e fissata con una benda. Cambia la fasciatura ogni 2 giorni. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  2. 0,5 kg di cipolle, pre-tagliare, calcina in una padella fino a quando è marrone, aggiungere un po 'di cognac, in modo che la pappa fosse umida. Quindi la cipolla fritta viene essiccata e polverizzata. Una superficie aperta e ulcerata viene applicata a questa polvere, mescolata con olio vegetale. Fai questo 2 volte al giorno fino a quando l'ulcera guarisce.
  3. Per le zone interessate della pelle, applicare la zucca cruda grattugiata (polpa) su un tovagliolo di garza o patate crude grattugiate per 30-40 minuti.
  4. 100 g di foglie essiccate e triturate delle foglie vulcaniche a foglia spessa riempiono 0,5 litri di vodka, lasciano fermentare in un luogo buio per 2 settimane, scuotendole di tanto in tanto, filtrandole. Il prodotto viene utilizzato per il trattamento di ulcere e impacchi.
  5. Le ulcere trofiche possono essere lubrificate con una soluzione di allume (in 100 ml di acqua, mescolare la polvere di allume sulla punta del coltello).
  6. Prendere 3 bolle di olio di ricino, versarle in una tazza di smalto, aggiungere 5 g di unguento di ittiolo e macinare una compressa di streptocide. Mettere la miscela a bagnomaria, scaldarla. Risciacquare la ferita con perossido di idrogeno, applicare la miscela raffreddata su un tovagliolo sterile, attaccare alla ferita, legare con una benda. Esegui la procedura 1 volta al giorno. I risultati sono sorprendenti: dopo 2 -3 settimane le ulcere guariscono.
  7. Prendi la carta viola e 5 scatole di fiammiferi. Bene, macina la carta da entrambi i lati del grigio dalle partite. Quindi brucia la carta. Pulire la ferita con perossido di idrogeno e cospargere di cenere. Bendaggio dopo 2 ore. Fai questo ogni giorno per una settimana e l'ulcera durerà.
  8. Prendi un bicchiere di latte, un bicchiere di zucchero, mezzo pezzetto di sapone per bambini, grattugiato su una grattugia fine. Mescolare tutti gli ingredienti e farli bollire a fuoco basso, mescolando continuamente. Lasciare raffreddare leggermente e in una miscela calda, inserire un tubetto di unguento eparinico, mescolare accuratamente.
    Preriscaldare 1 cucchiaio. unguento, adagiarlo su una garza, applicare l'ulcera, attaccare sopra il cellophane e la benda per un giorno. Quindi lavare l'unguento con il siero e rifare la benda. Le procedure dovrebbero essere eseguite ogni giorno fino al completamento dell'unguento. Se l'ulcera è grande, ripetere il trattamento.

Agenti efficaci per il trattamento delle ulcere trofiche curative a lungo termine

  • Spennellare le noci mature, bruciare i gusci e i setti, cospargere l'ulcera (sciacquare le ferite con perossido di idrogeno o la tintura di baffi d'oro) e presto si trascineranno. I noccioli di noci passano attraverso un tritacarne e li riempiono con olio di oliva o vegetale (girasole) con 2 dita sopra le noci stesse. Metti in un luogo caldo e buio per 2 settimane, agitando 2-3 volte al giorno. L'olio risultante deve essere strofinato in piaghe prolungate.
  • Mescolare la proteina albume con il miele nelle stesse proporzioni (1: 1), battere bene e distribuire le ulcere a lungo termine, nonché le vene malate. Quindi coprire l'area problematica con tre foglie di bardana, avvolgere. film, benda. Fai questa procedura per la notte per 8 giorni di seguito.
  • Puoi fare un unguento di cera, resina di pino, verdura e burro e propoli. La ricetta e la tecnologia di preparazione dell'unguento sono le seguenti: assumere 1 cucchiaino di cera schiacciata, propoli, catrame, 2 cucchiai di olio vegetale, 50 g di burro. Tutti messi in una pentola di smalto. Indossare il fuoco più piccolo e mantenere, mescolando con un cucchiaio, fino a quando tutti i componenti sono completamente sciolti (con un forte fuoco, la miscela può scoppiare direttamente nella padella). Preparare il barattolo, coprirlo con una benda, piegato in quattro strati. Versare la miscela calda nel barattolo. L'unguento dovrebbe essere una consistenza regolare.
    Prima di applicare unguento, sciacquare la ferita. Metti unguento sulla benda, attacca alla ferita per la notte e vai così giorno. Dopodiché, cambia la fasciatura e continua di nuovo il trattamento. Ricetta bene aiuta, controllato molte volte
  • Da ulcere trofiche, puoi prova la pasta del professor AP Voitenko. Include 100 g di gelatina e ossido di zinco, 600 g di glicerina e 200 ml di acqua distillata. Preparare la pasta in farmacia. Prima dell'uso, deve essere riscaldato a bagnomaria. La medicazione con pasta viene applicata immediatamente per 2 o 3 settimane, aggiungendo giornalmente una piccola porzione del prodotto. Tuttavia, questo basta non cura le ulcere nei pazienti diabetici.
  • È possibile trattare le ulcere con l'aiuto del farmaco veterinario ASD -3. Ma prima di applicare questo liquido, devi prima applicare una benda disinfettante sulla ferita per 2 ore, alternando la soluzione di furacilina, manganese e soluzione salina (1 cucchiaino di un bicchiere d'acqua). Il trattamento può durare fino a 5-6 mesi.
  • Puoi usare una miscela di polvere di streptotidi e penicillina: prendi questi medicinali allo stesso modo, mescoli e infili su carta pulita per macinarli in una polvere finissima. Quindi applica la polvere sulla ferita e legala con una benda. Così fai di notte, puoi e 2 volte al giorno, questa è una medicina molto efficace. La polvere stringe istantaneamente la ferita, può essere aggiunta alla crema e lubrificare le ferite.

Foglie di fragole da ulcere trofiche.

Quando si trattano le ulcere trofiche, provare le foglie di fragole fresche, ben lavate o al vapore 1-2 volte al giorno. Prendi il succo di achillea fresco (1/3 di tazza) con il miele (aggiungilo a piacere). Corso - 3 settimane, 3 volte al giorno

Addormentato dalle ulcere trofiche.

Per uso esterno con ulcere trofiche aiuterà il lichene a ubriacarsi. Cresce su tronchi o rami di conifere sotto forma di una specie di barba. Queste barbe grigio-grigiastre nella foresta erano viste da molti, ma non le hanno mai dato importanza: prendi 2-3 cucchiaini. materie prime per 1 cucchiaio. acqua bollente, insistere sotto il coperchio per circa 2 ore, scolare. Bagnare il tovagliolo nell'infusione, spremere leggermente e attaccare al punto dolente. Sopra il materiale impermeabile e la benda. Tovagliolo, inumidito in infusione, cambiare ogni 3 ore. Prima di andare a letto, metti un tovagliolo tutta la notte.

Aloe da ulcere trofiche.

Con le ulcere trofiche, provate a pretrattarle con perossido di idrogeno, applicate per un'ora in una soluzione rosa di permanganato di potassio e tagliate lungo le foglie di aloe. Strettamente imballati, copriteli con un film, anche puliti con perossido e benda. Questa procedura dovrebbe essere eseguita una volta al giorno per 5 giorni consecutivi. Alla fine di questo periodo, le croste di ulcere dovrebbero cadere, lasciando ammaccature profonde, che presto anche passeranno.

Baffi d'oro (calligrafia profumata) è un ottimo rimedio per le ulcere trofiche.

Una foglia di baffi d'oro viene lavata in acqua tiepida, poi tagliata a pezzi (1-1,5 cm), messa in una tazza smaltata e schiacciata con un cucchiaio di legno, per estrarre il succo ei pezzi si bagnano. Questa massa viene messa sull'ulcera, coperta con un tovagliolo di garza sterile, e sul coperchio superiore con un panno pulito, quindi con una benda. Fai questa procedura preferibilmente di notte Se c'è una crosta purulenta, non aver paura. Trattare l'ulcera con perossido di idrogeno. Sii paziente, farà male. Dopo il trattamento, di nuovo, metti una massa di baffi d'oro sul sito del problema e bendalo. A poco a poco l'ulcera sarà prolungata.

Foglia di cavolo da ulcere trofiche.

La foglia di cavolo si impregna in olio di olivello spinoso e si attacca a un'ulcera. Il giorno dopo la carta si asciugherà e sarà come la carta. Ripeti questa procedura fino a quando l'ulcera scompare.

Con maglia e nodi venosi sulle gambe, provare quanto segue: foglia di cavolo, pre-scottata con acqua bollente per ammorbidire, mettere in un sacchetto di plastica, pulire in frigorifero per un giorno. Il secondo giorno prima di andare a letto, strofinare l'aceto di sidro di mela non diluito nell'area "mesh". Dopo che la pelle si è asciugata, prendi una foglia di cavolo dal frigorifero e mettila sulle lesioni, pribintuyte. Al mattino rimuovi il foglio. Ripeti la procedura da un giorno all'altro. Per evitare interruzioni del trattamento, le foglie di cavolo congelano in tempo utile. Dopo le procedure, i nodi diminuiscono, c'è leggerezza nelle gambe e il dolore è offuscato.

Unguento miracoloso da ulcere trofiche.

Nocciola comune o nocciola da ulcere trofiche.

Quando la varicosa prendere infusione di nocciola (nocciola): 1 cucchiaio. foglie secche versare 1 cucchiaio. far bollire, persistere per quattro ore, filtrare e bere 0,5 cucchiai. tre volte al giorno) e un decotto di corteccia secca schiacciata (1 cucchiaio).
Per esterno felce trattamento uso: Primavera foglie giovani della pianta di trito, versare la poltiglia risultante la stessa quantità di vodka, messo su sei giorni al sole, quindi scolare. Panno di lino inumidito con tintura e piedi facili da pulire.

Consolida della consolida maggiore da ulcere trofiche.

La radice di consolida maggiore grattugiata fresca può essere applicata alle ulcere prima che scompaiano.

Calendula, unghie medicate, da ulcere trofiche.

È possibile tintura di calendula alcol o 1 cucchiaio. Spoon i fiori schiacciati di calendula a macinare con 25 g di vaselina e l'unguento risultante da applicare alla zona interessata.

Divertente volgare curerà le ulcere trofiche.

Con l'aiuto di tintura Veselka (vedi trattamento ricetta di funghi - Fungoterapiya in grado di trattare le piaghe Per fare questo su una base quotidiana per imporre una benda imbevuta di tintura Veselka, il trattamento delle ferite a lungo, ma di successo, i ulcera guarisce senza lasciare traccia...

Con le ulcere trofiche, i pomodori aiuteranno.

Per il trattamento hai bisogno di pomodori freschi. Devono necessariamente essere aspri per il gusto! Pomodori dolci o freschi non porteranno molto profitto. Meglio se sono appena raccolti. Quindi la loro azione accelererà. I pomodori devono essere tagliati a pezzi e attaccati all'ulcera con un taglio. Quindi allacciare con una benda e camminare con questo impacco per 24 ore. Cambia le compresse al mattino. Per essere trattato è necessario a lungo, circa 2 mesi. Durante questo periodo, puoi eliminare completamente la malattia. Dopo l'ulcera, non resteranno tracce.

Questa ricetta per il trattamento delle ulcere trofiche è semplicemente unica.

Prendi 20-25 g di propoli fresco e un pacchetto di burro. Tritare la propoli su carta pulita, mettere il burro in una casseruola di smalto e scaldare su un fuoco piccolo. Quando inizia a bollire, disperdere lentamente la propoli su tutta la superficie dell'olio, coprire il contenuto con un coperchio e non rimuoverlo per 12 minuti. Se bolle molto forte, solleva il piatto e fallo girare in cerchio sopra il fuoco. Quindi, la massa è ben dispersa e riscaldata. Quindi togliere la padella dal fuoco, filtrare il contenuto in un barattolo attraverso la garza piegata in tre strati. Dopo il raffreddamento, l'unguento è pronto. Coprire il barattolo con il coperchio e conservare la medicina nel frigorifero. Taglia i tovaglioli dalla fasciatura, arrotolali in tre strati, applica un unguento sul tovagliolo, mettilo sulla ferita, copri con un sacchetto di cellophane e lascia un impacco per un giorno. La procedura dovrebbe essere eseguita ogni giorno fino al recupero. Durante il trattamento, è necessario strofinare la pelle intorno all'ulcera con perossido di idrogeno a giorni alterni. Se l'ulcera è grande, metti diverse salviettine sulla ferita per chiuderla completamente. Il risultato del trattamento non richiederà molto tempo.

Dal prurito delle vene varicose

Tintura alcolica celidonia (20 gocce per 1 cucchiaio di latte) 3 volte al giorno prima dei pasti aiuterà. Tintura di prescrizione: una piccola quantità di erbe e fiori freschi si riempiono di alcool o di vodka in modo che l'alcol copra solo la materia prima, insistono per 7 giorni, quindi filtrano. Iniziare a prendere la tintura con 20 gocce, aggiungendo 1 goccia al giorno e portare l'importo a 50. Il medicinale si beve 1 volta al giorno. Con 50 gocce è necessario tornare a 20., ridurre la dose ogni giorno a 1 goccia e terminare il ciclo di trattamento. Se necessario, dopo 15 giorni, la tintura può essere ripetuta. Fare lozioni e impacchi con infusione di erbe celidonia e dopo 2 -3 giorni passerà il prurito.

Per il trattamento delle ulcere trofiche, puoi provare le seguenti ricette

  • Menta il grasso di lardo non salato fresco si scioglie su un bagno di vapore. Quindi, 2 candele in cera finemente tritate (chiare) si fondono in un paio e si combinano con il bacon. Filtrare la massa risultante, raffreddare. Quindi versare un quarto di un bicchiere di olio di abete e tutta la resina conifera fusa. Tagliare più tovaglioli di garza sterili, abbassarli in unguento in modo che essi imbevuti, mettere la medicina in frigorifero. Comprime in questo modo: metti un tovagliolo imbevuto su un punto dolente, avvolgi l'ulcera con cellophane e fasciala. Dopo 12 ore, il tovagliolo deve essere cambiato in un altro. Il corso del trattamento è di un mese.
  • Lavare le foglie di cavolo fresco con sapone domestico e applicare su un punto dolente, benda. Prima di mettere cavolo, versare l'ulcera streptocide, pulire la tintura di calendula. Questa benda dalla foglia di cavolo fa 2 volte al giorno. Quando la foglia di cavolo smette di fiorire, l'ulcera guarisce. Corso di trattamento - 2-3 mesi
  • In parti uguali, prendere cera d'api, grasso interno, olio per lampade, 0,5 h. cucchiai di catrame di betulla, 1 cucchiaino di miele. Mescolare e far bollire per 10 minuti. Utilizzare un unguento in forma raffreddata. Viene messa in una benda e bende sulla ferita, cambiandole ogni due ore. Entro la sera del primo giorno l'ulcera viene liberata e il terzo giorno si chiude completamente.
  • 1 cucchiaio. cucchiaio di pecora o di grasso di capra misto a 2 ore. cucchiai di sale, aggiungete la cipolla tritata, poi tutto strofinato attraverso un setaccio, mettere su una ferita pulita vestirsi e benda il giorno. All'inizio sentirai dolore e bruciore, ma gradualmente l'ulcera si schiarirà e diventerà più leggera. Ogni giorno, devi cambiare la benda, sostituendo la composizione con massa fresca.
  • 200 g di foglia di eucalipto per macinare, mettere in una bottiglia, versare 0,5 tazze di olio vegetale purificato, aggiungere 2 spicchi d'aglio schiacciati. Insistere una settimana, scarico. Saturare questa composizione con un tovagliolo e applicarla alla fistola 2 volte al giorno per 30-40 minuti.

La radice di rabarbaro curerà l'ulcera trofica

Strofinare la radice di rabarbaro su una grattugia fine, setacciare con un setaccio e cospargere la polvere con una polvere, dopo averlo unto con olio di abete.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Troxevasin e Troxerutin: qual è la differenza, quale farmaco è meglio

Che a trattare

Da questo articolo imparerai: Troxerutin o Troxevasin - quale di loro è meglio, c'è qualche differenza tra loro. Caratteristiche comparative, cosa sono simili e come si differenziano questi farmaci, cosa scegliere?...

Perché le vene fanno male alle gambe, cosa fare

Che a trattare

Le sensazioni dolorose agli arti inferiori sono familiari a quasi tutti, e spesso ciò è dovuto a una violazione del flusso sanguigno. In una situazione simile, dicono che le vene sulle gambe fanno male....