Pillole di Venarus: guida per l'utente e feedback

Prevenzione

Venarus è uno dei farmaci venotonici più efficaci che vengono utilizzati nel trattamento conservativo dell'insufficienza venosa degli arti inferiori.

Fa anche parte della terapia antiemorrhoid. Grazie alle sue proprietà farmacologiche rende le pareti dei vasi più elastiche, previene il loro stiramento, che provoca il ristagno del sangue. Con l'uso regolare di questo farmaco, i sintomi causati dall'insufficienza venosa sono significativamente ridotti.

In questa pagina troverete tutte le informazioni su Venarus: istruzioni complete per l'uso su questo farmaco, prezzi medi in farmacia, analoghi completi e incompleti, nonché recensioni di persone che hanno già usato Venarus. Vuoi lasciare la tua opinione? Si prega di scrivere nei commenti.

Gruppo clinico e farmacologico

Condizioni di congedo dalle farmacie

È rilasciato su prescrizione medica.

Quanto costa Venarus? Il prezzo medio nelle farmacie è al livello di 450 rubli.

Forma di emissione e composizione

Il medicinale "Venarus", l'istruzione per l'uso informa su questo, è rilasciato sotto forma di compresse oblunghe convesse con una colorazione rosato-arancio. Sulla frattura si possono osservare 2 strati. Nella rete di farmacie, il farmaco è presentato in blister - 10 o 15 pezzi ciascuno in un pacchetto di cartone.

La composizione di 1 compressa del produttore è indicata come segue:

  • diosmina - 0,45 g;
  • eparina-50 g;
  • componenti ausiliari.

Questa composizione influenza efficacemente le strutture vascolari.

Effetto farmacologico

L'impatto di Venarus è finalizzato ad arrestare il meccanismo chiave dello sviluppo della malattia. Dovrebbe essere capito che la causa principale dello sviluppo di queste malattie è una rottura nel lavoro delle valvole venose, con conseguente flusso di sangue diventa caotico e vi è un'espansione dei vasi venosi e una maggiore pressione sulle pareti vascolari.

Con l'uso del farmaco, l'estensibilità delle vene diminuisce, la stasi venosa diminuisce e aumenta il tono della parete venosa. Sullo sfondo dell'uso di Venaro, la circolazione sanguigna nei capillari viene attivata, la loro permeabilità e fragilità si riducono. L'azione del farmaco aumenta la resistenza dei piccoli vasi a vari effetti negativi e normalizza il processo di drenaggio linfatico. Venarus produce non solo un effetto venotonico, ma anche angioprotettivo.

Il farmaco elimina le manifestazioni cliniche della malattia e previene il flusso della malattia in forma grave. Quando si usa il farmaco, il dolore e il senso di pesantezza nelle gambe si riducono e il gonfiore e le convulsioni scompaiono. L'applicazione regolare di Venarus consente di preservare il tono delle vene e impedisce il verificarsi di ulcere trofiche.

Indicazioni per l'uso

Indicazioni per Venarus:

  • dolore e gonfiore degli arti inferiori;
  • cambiamenti trofici nel tessuto sottocutaneo e nella pelle;
  • ulcere trofiche venose;
  • malattie croniche delle vene (vene varicose);
  • frequenti convulsioni negli arti inferiori;
  • sensazione di pesantezza e raspiraniya nelle gambe;
  • gambe stanche;
  • emorroidi acute e croniche.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o agli eccipienti inclusi nella preparazione. Non è raccomandato assumere il farmaco alle donne durante l'allattamento.

Applicazione in gravidanza e allattamento

Venarus durante la gravidanza non attraversa la barriera ematoplacentare, pertanto, non ha un effetto teratogeno, cioè non provoca lo sviluppo di malformazioni congenite nel feto. È possibile iniziare il trattamento solo dopo aver consultato uno specialista. Dal momento che assumere il farmaco può causare sanguinamento, dovrebbe essere interrotto circa un mese prima della nascita.

Fino alla fine non è chiaro se Venarus penetra nel latte materno, quindi, dalla sua ricezione durante l'alimentazione del bambino dovrebbe essere astenuto.

Istruzioni per l'uso

Nelle istruzioni per l'uso, è indicato che le pillole di Venarus sono prese internamente.

  1. La dose raccomandata per le emorroidi acute è di 6 compresse al giorno: 3 compresse. al mattino e 3 tab. la sera per 4 giorni, poi 4 tab. / giorno: 2 tab. al mattino e 2 tab. la sera per i prossimi 3 giorni.
  2. La dose raccomandata per le emorroidi croniche è di 2 tab. / Giorno durante i pasti.
  3. La dose raccomandata per l'insufficienza venosa-linfatica è di 2 tab / giorno (per 1 o 2 dosi): mattina, pomeriggio e / o sera, durante i pasti. Il corso del trattamento può essere di diversi mesi (fino a 12 mesi).

In caso di recidiva dei sintomi, su indicazione di un medico, il corso del trattamento può essere ripetuto.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali, di regola, non si verificano, ma ci sono casi in cui il paziente ha un'eruzione cutanea, prurito, mal di testa e indigestione, nausea. Di solito, questi sintomi sono temporanei e vanno via immediatamente dopo la sospensione.

overdose

I casi di overdose, di regola, non si presentano, ma in teoria sono possibili i seguenti effetti: vomito, dolore addominale, diarrea, debolezza e vertigini.

Il trattamento di questa condizione è sintomatico - lavanda gastrica e assorbimento di farmaci adsorbenti.

Istruzioni speciali

Con l'esacerbazione delle emorroidi, questo farmaco non è un sostituto assoluto per il trattamento di altri disturbi anali. La durata della terapia non può superare i 3 mesi. Se la terapia non è efficace, vale la pena consultare un medico per una revisione del regime di trattamento. L'effetto massimo in caso di violazioni del farmaco per il flusso di sangue venoso in combinazione con uno stile di vita sano e una dieta equilibrata.

  • fare più passeggiate;
  • evitare l'esposizione prolungata ai piedi e al sole;
  • ridurre il peso corporeo in eccesso;
  • indossare speciali calze a compressione per il miglioramento del sangue.

Il trattamento con il farmaco e l'uso di alcol non causano danni. Il problema è che l'alcol aggraverà il decorso della malattia. L'alcol dilata i piccoli vasi, ritarda il fluido, il che aumenta significativamente il carico sulle vene patologicamente alterate e già congestionate. Assunzione di alcol sullo sfondo del trattamento, il paziente sta sprecando i suoi mezzi e il tempo, perché il risultato è ridotto a zero.

Interazioni farmacologiche

I dati sull'interazione di Venarus e altri farmaci sono assenti.

Recensioni

Abbiamo raccolto alcuni feedback dalle persone sulla droga Venarus:

  1. Kira. Mi è stato prescritto Venenosic Venarus 1000 per il trattamento delle emorroidi insieme all'unguento, e voglio dire che aiuta a ripulire non solo le emorroidi, ma anche le sensazioni dolorose. Per un'intera settimana di trattamento, i miei coni emorroidali si divisero, il mio edema si placò, smisi di provare questo terribile disagio. Il farmaco è qualitativo ed efficace, consiglio a tutti di assumerlo con farmaci locali, l'effetto arriva più velocemente.
  2. Anna. Ho capito per me stesso che senza un venotonico non posso perdonarmi per il mio stadio di vene varicose. Ho scelto Venarus: a un costo è più vantaggioso di molte delle droghe in questo gruppo e buone per l'azione. Accetto già quasi un anno e mezzo. Adesso finisco il terzo anno.
  3. Speranza. Come si è scoperto, in pratica, non solo venarus per varici degli arti inferiori aiuta, ma il trattamento di emorroidi ed è molto efficace. Recentemente sono stato ad esempio problemi, settimana venarus Saw e tamponò pomata sul sito. Come il medico ha detto unità emorroidario - questa è Vienna, che ha indebolito e uscì e non kishechka come pensavo)) Ora è necessario bere per la prevenzione venarus se Vienna indebolito, venarus allora sarà periodicamente rafforzato aiutano.
  4. Valentina. Venus sta seguendo corsi di varici, due volte l'anno, naturalmente non solo con le pillole, ma in un trattamento complesso con unguenti e calze a compressione. Il risultato del trattamento è completamente soddisfacente. Nessun sintomo della malattia non disturba. Finché non ho visitato il dottore, ho pensato che solo un intervento chirurgico mi avrebbe salvato da problemi come le vene varicose. E con lui è ancora possibile vivere. La cosa principale è sottoporsi a un trattamento regolare e non dare progresso alla malattia. In questo, Venere mi aiuta, rimuove tutti i sintomi della malattia, rafforza i vasi sanguigni e costa a buon mercato, così ho interrotto il trattamento per loro.
  5. Karina. Mia madre lo accetta, lavora come ragioniere, ha un problema con le vene e le articolazioni - è la sua professionista, quindi quando gli unguenti smettono di aiutare, lei va dal medico - e ora le ha già prescritto un corso per lei. Lo elogia, perché ha cominciato a camminare almeno normalmente, i suoi piedi hanno iniziato a salire nei suoi panni e le sue gambe non hanno fatto male, e le sue vene hanno iniziato a sporgere proprio davanti ai suoi occhi.

I commenti dei medici sulle compresse sono positivi. Sono spesso prescritti per le vene varicose e disturbi circolatori degli arti inferiori. Il farmaco è più efficace nelle prime fasi della malattia. Inoltre, il farmaco viene spesso prescritto per la prevenzione delle ricadute nel periodo postoperatorio. Tra gli effetti collaterali il più comune bruciore di stomaco e altre anomalie da parte di ZHTK.

analoghi

L'analogo completo di Venarus è Detralex. Questi due farmaci hanno la stessa composizione, ma il prezzo di Detralex è quasi il doppio. Ciò è spiegato sia dalla sua ampia base di prove sia dalla sua origine francese.

Venozol è più economico di Venarus, ma il principio attivo contiene meno: solo 270 mg di diosmina e 30 mg di esperidina. Inoltre, include un estratto di ippocastano e nocciolo, che non sono in Venarus. Prezzo 36 compresse - da 300 p. A differenza della preparazione di Venarus, gli analoghi meno costosi potrebbero non portare l'effetto desiderato.

Prima di usare analoghi, consultare il medico.

Condizioni di conservazione e durata

Questa preparazione appartiene all'elenco B. Conservazione raccomandata in luogo secco e buio a una temperatura non superiore a 25 ° C. Il luogo di conservazione deve essere difficile da raggiungere per i bambini.

La durata di conservazione in cui persiste l'azione del farmaco è di 2 anni.

Manuale di istruzioni Venarus

Venarus è una preparazione venotonica. Si riferisce a un gruppo di angioprotectors e agenti che influenzano la microcircolazione del sangue.

Forma di emissione e composizione

La preparazione Venarus è disponibile sotto forma di compresse rivestite. Le targhe in bolle (10 o 15 pezzi in una bolla) con l'istruzione sono messe in una scatola di cartone (30 e 60 targhe per pacco).

I principali principi attivi (in 1 compressa):

  • diosmina - 450 mg;
  • esperidina - 50 mg.

Componenti ausiliari: stearato di magnesio, cellulosa microcristallina, amido di sodio glicolato, talco, gelatina.

I componenti inclusi nel guscio: stearato di magnesio, sodio lazurilsulfat, polietilenglicole 6000, idrossipropilmetilcellulosa, biossido di titanio, ossidi di ferro rosso e giallo.

Azione farmacologica

Farmacodinamica. Venarus è una preparazione del gruppo venotonico. Ha azione venotonica e angioprotettiva. Due flavonoidi - diosmina ed esperidina, che fanno parte del farmaco, aumentano il tono e riducono la dilatabilità dei vasi venosi, prevenendo lo sviluppo di ulcere trofiche. Ridurre il ristagno di sangue nelle vene. Inoltre, il farmaco aiuta a ridurre la permeabilità e la fragilità dei capillari, aumenta la loro resistenza. Migliora la microcircolazione del sangue nei piccoli vasi sanguigni e nel linfodrenaggio.

I componenti attivi del farmaco inibiscono la produzione di prostaglandine (sostanze che prendono parte allo sviluppo di reazioni infiammatorie), che ha un effetto antinfiammatorio. Essendo antiossidanti, diosmina e esperidina neutralizzano l'effetto negativo dei radicali liberi sulle navi.

Con la somministrazione sistematica regolare del farmaco, la gravità dei segni clinici di insufficienza venosa cronica degli arti inferiori di origine funzionale o organica diminuisce.

Farmacocinetica.

L'emivita del farmaco è di 11 ore. Viene escreto dai reni (con l'urina) e attraverso l'intestino (con le feci).

Indicazioni per l'uso

Le pillole di Venarus sono prescritte per il trattamento:

  • insufficienza venosa funzionale o organica degli arti inferiori, accompagnata da una sensazione di pesantezza alle gambe, convulsioni, dolore, disturbi trofici;
  • forma acuta e cronica di emorroidi.

Controindicazioni

  • nel periodo dell'allattamento al seno;
  • con maggiore sensibilità o intolleranza individuale a uno dei componenti principali o ausiliari del farmaco.

Dosaggio e somministrazione

Le compresse sono prese con il cibo all'interno, completamente, lavate con molto liquido.

Con insufficienza venosa e forma cronica di emorroidi, il dosaggio raccomandato è di 1-2 compresse al giorno (assunto a mezzogiorno e alla sera).

Nelle emorroidi acute, la dose raccomandata per i primi 4 giorni è di 6 compresse al giorno, quindi di 3 giorni - 4 compresse al giorno. La dose giornaliera prescritta viene assunta in due dosi separate.

La durata del ciclo di trattamento è determinata dal medico individualmente, in base alle indicazioni, alla forma e alla gravità della malattia, alle condizioni generali del paziente. La durata media della terapia è di 3 mesi.

Effetti collaterali

Il farmaco è ben tollerato dai pazienti. Effetti indesiderati non comuni possono verificarsi raramente:

  • dal lato del sistema nervoso - labilità vegetativa, malessere, vertigini e mal di testa, convulsioni;
  • da parte dell'apparato respiratorio: sensazione di sudorazione alla gola, dolore al petto;
  • da parte dell'apparato digerente: dispepsia, nausea e vomito, diarrea, dolore addominale, colite;
  • reazioni allergiche - eruzioni cutanee e prurito, dermatite allergica, orticaria e edema di Quincke (più spesso palpebre, labbra, viso).

Se si sviluppano sintomi indesiderati, si raccomanda di interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

I dati clinici sui casi di overdose sono assenti.

Istruzioni speciali

Quando si trattano le emorroidi acute, è importante tenere in considerazione i seguenti punti:

  • la prescrizione del farmaco non cancella o sostituisce altri metodi specifici di trattamento (la terapia deve essere completa);
  • il trattamento non dovrebbe essere lungo;
  • se il trattamento è inefficace, si raccomanda un esame proctologico e, in base ai risultati ottenuti, si raccomanda una revisione del regime terapeutico.

Nel trattamento dell'insufficienza venosa, si raccomanda di aumentare l'efficacia della terapia:

  • indossare lingerie di compressione (calza, collant);
  • procedure per contrastare la doccia per i piedi;
  • aderenza ad una dieta speciale;
  • attività fisica leggera;
  • perdita di peso (per pazienti con eccesso di peso);
  • l'esclusione di una lunga camminata;
  • Evitare l'esposizione prolungata alla luce solare diretta.

Interazioni farmacologiche

I dati sull'interazione farmacologica del farmaco con altri farmaci sono assenti. Non è raccomandato l'uso di compresse insieme a sorbenti (deterioramento dell'assorbimento).

Gravidanza e lactemia

Quando si effettuano studi clinici, l'effetto teratogeno del farmaco non viene rivelato, pertanto Venere può essere prescritto a donne in gravidanza.

L'uso di Venarus durante l'allattamento al seno è controindicato, poiché non vi sono dati sull'isolamento del farmaco con il latte materno.

Capacità di gestire veicoli e altri meccanismi

Il farmaco non influenza la velocità delle reazioni psicomotorie e la capacità di concentrare l'attenzione, quindi non ha limitazioni professionali.

Analoghi Venarus

L'analogo strutturale completo di Venarus è il farmaco Detralex.

Alle droghe venotoniche di azione simile, ma con una composizione diversa, includono Vasoket, Fleobody, Ginkor Fort, Ginkoum.

Termini e condizioni di conservazione

Le pillole di Venarus sono conservate in un luogo protetto dall'umidità e dalla luce del sole, inaccessibile ai bambini, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. La durata è di 2 anni. Non prendere la pillola dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Prezzo di Venarus

Compressa di Venaro 500mg, 30 pezzi - 487-600 rubli.

Compresse Venarus 500 mg, 60 pezzi - 850-1050 sfregamento.

Istruzioni per l'uso di Venarus ® (Venarus)

Nome commerciale

Nome o nome di gruppo internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Compresse rivestite con film

struttura

1 compressa contiene:

esperidina (in termini di sostanza al 100%) 100 mg, diosmina (in termini di sostanza al 100%) 900 mg;

cellulosa microcristallina 124 mg sodio carbossimetil amido (sodio amido glicolato) 54 mg di gelatina 62 mg Talco 12 mg di magnesio stearato 8 mg;

eccipienti per la shell:

ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa) 41,4 mg macrogol 6000 (polietilenglicole 6000) 6,76 mg di sodio lauril solfato 0,2 mg di magnesio stearato 2,48 mg di titanio biossido 7,88 mg rosso ossido ferrico 0,6 mg di ferro ossido giallo 0,68 mg.

descrizione

Le compresse coperte con una membrana del film di colore rosa-arancio, biconvesse, oblunghe con estremità arrotondate, presentano un rischio. Sulla sezione trasversale, il nucleo è da un colore grigio-giallo a un grigio-brunastro.

Gruppo farmacoterapeutico

Venotonizzante e venoprotettivo

Codice ATC: C05CA53

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Venarus ® ha un effetto angioprotettivo e venotonico. Riduce l'estensibilità delle vene, aumenta il loro tono e riduce la congestione venosa; riduce la permeabilità, la fragilità dei capillari e aumenta la loro resistenza; migliora la microcircolazione e il drenaggio linfatico. Con l'uso sistematico riduce la gravità delle manifestazioni cliniche dell'insufficienza venosa cronica degli arti inferiori di natura organica e funzionale. Il rapporto ottimale "dose-effetto" si osserva assumendo 1000 mg al giorno.

farmacocinetica

Il rilascio principale del farmaco avviene attraverso l'intestino. Attraverso i reni, in media, circa il 14% della quantità assunta del farmaco viene escreto.

L'emivita è di 11 ore.

La preparazione Venarus ® è soggetta a metabolismo attivo, che è confermato dalla presenza di acidi fenolici nelle urine.

Indicazioni per l'uso

Venarus ® è indicato per il trattamento dei sintomi di malattie venose croniche (eliminazione e alleviamento dei sintomi).

Terapia dei sintomi di insufficienza venosa-linfatica:

  • convulsioni degli arti inferiori;
  • sensazione di pesantezza e raspiraniya nelle gambe;
  • il dolore;
  • "Fatica" dei piedi.

Terapia delle manifestazioni di insufficienza venosa-linfatica:

  • gonfiore degli arti inferiori;
  • cambiamenti trofici nella pelle e nel tessuto sottocutaneo;
  • Ulcere trofiche venose.

Terapia sintomatica di emorroidi acute e croniche.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o agli eccipienti inclusi nella preparazione. Non è raccomandato assumere il farmaco alle donne durante l'allattamento.

Applicazione in gravidanza e durante l'allattamento

Gli esperimenti sugli animali non hanno rivelato effetti teratogeni.
Ad oggi, non ci sono state segnalazioni di effetti collaterali quando il farmaco viene utilizzato da donne in gravidanza.

Periodo di allattamento al seno

A causa della mancanza di dati sull'escrezione del farmaco con il latte materno, non è raccomandato assumere il farmaco alle donne durante l'allattamento.

Influenza sulla funzione riproduttiva

Gli studi di tossicità riproduttiva non hanno mostrato alcun effetto sulla funzione riproduttiva nei ratti di entrambi i sessi.

Dosaggio e somministrazione

Dentro.
La dose raccomandata per l'insufficienza venosa-linfatica è 1 compressa al giorno, preferibilmente al mattino, durante i pasti. Il rischio sulla pillola è inteso esclusivamente per la divisione al fine di facilitare la deglutizione.
La durata del trattamento può essere di diversi mesi (fino a 12 mesi). In caso di recidiva dei sintomi, su indicazione di un medico, il corso del trattamento può essere ripetuto.

La dose raccomandata per emorroidi acute - 3 compresse al giorno (una compressa al mattino, pomeriggio e notte) per 4 giorni, quindi 2 compresse al giorno (una compressa al mattino e alla sera) nel corso dei prossimi 3 giorni.
La dose raccomandata per le emorroidi croniche è di 1 compressa al giorno.

Effetto collaterale

La frequenza delle reazioni avverse sono stati i seguenti: molto spesso (≥1 / 10 casi), spesso (≥1 / e 100 ®, si consiglia di consultare un medico In assegnazione di emorroidi acute Venarus ® formulazione non sostituisce altro trattamento specifico dei disturbi anali Durata del trattamento non è.. deve superare il periodo specificato nella sezione "dosaggio e amministrazione". in questo caso, se i sintomi non scompaiono dopo il ciclo di trattamento raccomandata, deve essere esaminato da un proctologo, che prenderà ulteriore terapia.

In presenza di violazioni della circolazione venosa, il massimo effetto del trattamento viene fornito combinando la terapia con uno stile di vita sano (equilibrato): è consigliabile evitare una lunga esposizione al sole, una prolungata permanenza sulle gambe e si raccomanda inoltre di ridurre il peso corporeo in eccesso. Camminare e, in alcuni casi, indossare calze speciali, aiuta a migliorare la circolazione del sangue.

Consultare immediatamente un medico se le sue condizioni peggiorano durante il trattamento o non ci sono miglioramenti.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi

Forma del problema

Compresse rivestite con film, 1000 mg.
Per 9, 10 o 15 compresse in una scatola a maglie di contorno in film di polivinilcloruro e lamina di alluminio stampata.
Per 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 pacchetti di maglie di contorno insieme con le istruzioni per l'uso sono collocati in un pacchetto di cartone.

Condizioni di conservazione

A una temperatura non superiore a 25 ° C

Data di scadenza

3 anni.
Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Lascia le condizioni

Lascia andare senza una prescrizione.

Produttore / organizzazione che accetta reclami

JSC "Azienda farmaceutica Obolenskoe", Russia
142279, regione di Mosca, distretto di Serpukhov, insediamento di Obolensk, edificio. 7-8, edificio. 39.

Venarus

Forme di rilascio

L'istruzione della venarus

Venarus (INN Diosmin + esperidina) - combinato Venotonik e venoprotektor di JSC "AF Obolensky" (Russia). Diminuisce pareti venose estensibilità, aumenta il tono venoso, impedisce il ristagno di sangue nei vasi del letto venoso, ha un effetto benefico sui capillari (riduce permeabilità, aumenta l'elasticità, riduce fragilità, rendendolo resistente alle sollecitazioni, normalizzare microcircolo e il drenaggio linfatico). Con l'uso regolare ammorbidisce il quadro clinico per l'insufficienza venosa cronica (qui di seguito - CVI). Se in precedenza la malattia sono stati trattati esclusivamente con un bisturi del chirurgo, ora nell'arsenale di Flebologia ha un certo numero di farmaci efficaci sono benefiche per il drenaggio venoso e Venarus- uno di loro. Questo farmaco ha un forte effetto anti-infiammatori, inibire l'adesione dei leucociti polimorfonucleati alle pareti dei vasi, esercitando un effetto protettivo contro i capillari. La combinazione di esperidina e diosminum normalizza il drenaggio linfatico. Venarus si è dimostrata positivamente nel corso di studi clinici su pazienti affetti da CVI. Uno di questi ha confrontato l'efficacia del farmaco rispetto alla terapia di compressione. Risultati tangibili con l'ammissione di Venarus sono stati raggiunti già nel primo mese di terapia farmacologica. Nei due mesi successivi, si è accumulato un effetto positivo, ma con minore intensità, vale a dire è stato notato il consolidamento del risultato ottenuto nella fase iniziale.

Comparative analisi coppette sintomi CVI come gonfiore, è stato osservato che nel gruppo Venarusa dinamica positiva era molto più pronunciata rispetto al gruppo di controllo. La stragrande maggioranza dei pazienti che assumevano Venarus, ha notato un miglioramento significativo (valutazione soggettiva dell'efficacia) persistente per tutto il periodo della farmacoterapia. Migliorare la qualità della vita dei pazienti si basava sulla normalizzazione della flebodinamica, che ha avuto un effetto positivo sul benessere e sull'attività sociale.

Venarus è disponibile in compresse. L'eliminazione dal corpo avviene principalmente attraverso il retto insieme ai vitelli e solo una piccola parte del farmaco lascia il corpo insieme all'urina. L'emivita è di 11 ore. Venarus è soggetto a trasformazioni metaboliche attive, come evidenziato dalla presenza di acidi fenolici nelle urine. L'insufficienza venosa e linfatica non è l'unica indicazione per l'assunzione del farmaco: è anche prescritto per il sollievo dei sintomi di emorroidi acute e croniche. Venarus ha due controindicazioni dirette: l'intolleranza individuale e il periodo dell'allattamento al seno. La durata del farmaco può richiedere diversi mesi. Si raccomanda il trattamento per accompagnare la correzione dello stile di vita, compresa la limitazione di rimanere in una posizione eretta durante il giorno, misure per ridurre il peso corporeo, indossare biancheria di compressione.

Venarus® (Venarus)

Principio attivo:

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

struttura

Descrizione della forma di dosaggio

Le compresse coperte con una membrana del film di colore rosa-arancio, biconvesse, oblunghe, con estremità arrotondate, con un rischio.

Sulla sezione trasversale, il nucleo è di colore da grigio-giallo a grigio-marrone.

Azione farmacologica

farmacodinamica

Venarus ® ha un effetto angioprotettivo e venotonico. Riduce l'estensibilità delle vene, aumenta il loro tono e riduce la congestione venosa; riduce la permeabilità, la fragilità dei capillari e aumenta la loro resistenza; migliora la microcircolazione e il drenaggio linfatico.

Con l'uso sistematico riduce la gravità delle manifestazioni cliniche dell'insufficienza venosa cronica degli arti inferiori di natura organica e funzionale. Il rapporto ottimale dose-effetto si osserva assumendo 1000 mg al giorno.

farmacocinetica

L'escrezione principale del farmaco avviene attraverso l'intestino. Attraverso i reni, in media, circa il 14% della quantità assunta del farmaco viene escreto.

T1/2 è di 11 ore.

La preparazione Venarus ® è soggetta a metabolismo attivo, che è confermato dalla presenza di acidi fenolici nelle urine.

Indicazioni sulla preparazione Venarus ®

Venarus ® è indicato per il trattamento dei sintomi di malattie venose croniche (eliminazione e alleviamento dei sintomi).

Terapia dei sintomi di insufficienza venosa-linfatica:

- convulsioni degli arti inferiori;

- sensazione di pesantezza e raspiraniya nelle gambe;

Terapia delle manifestazioni di insufficienza venosa-linfatica:

- gonfiore degli arti inferiori;

- cambiamenti trofici nella pelle e nel tessuto sottocutaneo;

- Ulcere trofiche venose.

Terapia sintomatica di emorroidi acute e croniche.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o agli eccipienti inclusi nella preparazione.

Non raccomandato durante l'allattamento.

Applicazione in gravidanza e allattamento

Gli esperimenti sugli animali non hanno rivelato effetti teratogeni. Ad oggi, non ci sono state segnalazioni di effetti collaterali quando il farmaco viene utilizzato da donne in gravidanza.

A causa della mancanza di dati sull'eliminazione del farmaco con il latte materno, non è consigliabile assumere il farmaco durante l'allattamento.

Gli studi di tossicità riproduttiva non hanno mostrato alcun effetto sulla funzione riproduttiva nei ratti di entrambi i sessi.

Effetti collaterali

La frequenza delle reazioni indesiderate è la seguente: molto spesso (≥1 / 10 casi); spesso (≥1 / 100 e ®, si consiglia di consultare un medico.

Con una esacerbazione delle emorroidi, la nomina di Venarus ® non sostituisce il trattamento specifico di altri disturbi anali. La durata del trattamento non deve superare i periodi specificati nella sezione "Modalità di somministrazione e dose". Nel caso in cui i sintomi non scompaiano dopo il ciclo di terapia raccomandato, è necessario sottoporsi a un esame con un proctologo che sceglierà un'ulteriore terapia.

In presenza di violazioni della circolazione venosa, il massimo effetto del trattamento viene fornito combinando la terapia con uno stile di vita sano (equilibrato): è consigliabile evitare una lunga esposizione al sole, una prolungata permanenza sulle gambe e si raccomanda inoltre di ridurre il peso corporeo in eccesso. Camminare e, in alcuni casi, indossare calze speciali, aiuta a migliorare la circolazione del sangue.

Consultare immediatamente un medico se le sue condizioni peggiorano durante il trattamento o non ci sono miglioramenti.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi. Non influisce

Forma del problema

Compresse rivestite con film, 1000 mg.

Da 9, 10 o 15 tavoli. in una scatola a celle planari realizzata in film di PVC e lamina di alluminio stampato laccato.

1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 pacchetti di maglie di contorno sono posti in un pacchetto di cartone.

fabbricante

JSC "Azienda farmaceutica Obolenskoe", 142279, Russia, regione di Mosca, distretto di Serpukhov, pos. Obolensk, edificio. 7-8, 39.

Tel./fax: (4967) 36-01-07.

L'organizzazione accetta le affermazioni: JSC "Pharmaceutical Enterprise Obolenskoe", Russia.

Condizioni di congedo dalle farmacie

Condizioni di conservazione del preparato Venarus ®

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità della preparazione Venarus ®

compresse, rivestite con film 1000 mg - 3 anni.

compresse, rivestite con film 1000 mg - 4 anni.

Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Venere - istruzione, applicazione, feedback

Venarus (Venarus) è un farmaco angioprotettivo prodotto dalla società russa CJSC Obolenskoe Pharmaceutical Company. È una marca generica del marchio francese Detralex. La composizione del farmaco include una miscela di flavonoidi diosmina e esperidina. Entrambi i composti migliorano la microcircolazione e il drenaggio linfatico, riducono la permeabilità dei capillari, aumentano il tono delle vene. Il farmaco è indicato per l'insufficienza venosa cronica degli arti inferiori e le esacerbazioni delle emorroidi.

storia

L'esperidina è un pigmento vegetale (flavonoide), che è abbondante nella buccia degli agrumi. Per la prima volta la sostanza fu isolata in forma pura nel 1828 dal chimico francese Le Breton (Le Breton).

Diosmina è un farmaco semi-sintetico ottenuto sulla base dell'esperidina. Fu sintetizzato per la prima volta nel 1925 quando estraeva l'esperidina dalla torta dei frutti di limone.

Nel 1936, un biologo americano, Albert Szent-Gyorgyi, studiò le proprietà biologiche dei flavonoidi. Ha dimostrato che i composti vegetali rafforzano le pareti fragili dei capillari e possiedono una forte attività antiossidante. Nel 1937, per il suo lavoro, lo scienziato ricevette il Premio Nobel e i flavonoidi iniziarono ad essere utilizzati nella pratica medica come angioprotettori.

Negli anni '80. specialisti società francese "Servier» (Servier) isolato da altamente purificato buccia di limone frazione di flavonoidi che contiene il 90% di diosmina e esperidina 10%. Sulla base di ciò, i biochimici hanno sviluppato un medicinale che ha ricevuto il nome commerciale "Detralex". Nel 1998, dopo una serie di studi clinici, il farmaco è andato al mercato farmaceutico internazionale.

Il termine di protezione brevettuale per la combinazione originale "diosmin + esperidina" è scaduto nel 2008. A quel tempo, i suoi numerosi farmaci generici hanno cominciato ad apparire nel mondo.

In Russia, una copia del marchio francese divenne la droga Venarus. Il prodotto è stato prodotto dalla metà del 2008 e al momento rimane l'unico produttore di generici Detrelex in Russia.

Proprietà dei componenti attivi

  1. Diosmina (Diosminio latino).

Denominazione chimica per la nomenclatura IUPAC: 5-idrossi-2- (3-idrossi-4-metossifenil) -7 - [(2S,3R,4S,5S,6R) -3,4,5-triidrossi-6 - [[(2R,3R,4R,5R,6S) -3,4,5-triidrossi-6-metilossan-2-il] ossimetil] -ossan-2-il] -ossirrom-4-one

Peso molecolare: 608,55

Diosmina - una polvere cristallina bianca o leggermente giallastra, scarsamente solubile in acqua. Facilmente solubile in alcol etilico ed etere. La densità è 1,68 g / cc. cm.

  1. Esperidina (esperidina latinaum).

Nome chimico per la nomenclatura IUPAC: (2S) -5-idrossi-2- (3-idrossi-4-metossifenil) -7 - [(2S,3R,4S,5S,6R) -3,4,5-triidrossi-6 - [[(2R,3R,4R,5R,6S) -3,4,5-triidrossi-6-metilossan-2-il] -ossimetil] -ossan-2-il] -ossi-2,3-diidrocristina-4-one

Peso molecolare: 610,56

L'esperidina è una polvere cristallina bianca con un sapore leggermente amaro e un odore specifico. Praticamente non si dissolve in acqua, si scioglie facilmente in etanolo e alcali. La densità è 1,65 g / cc. vedere il punto di fusione: 258-262 ° C.

Prove cliniche

Solo la preparazione originale di diosmina e esperidina "Detralex" è stata sottoposta a studi clinici su vasta scala. L'agente ha dimostrato elevata efficacia, sicurezza e stabilità nel ridurre i sintomi in pazienti con insufficienza venosa cronica ed emorroidi.

Tra il 1996 e il 2001, sono stati condotti 5 studi controllati con placebo, in cui sono stati arruolati 723 pazienti. Gli autori hanno valutato l'attività del complesso "diosmin + esperidina" rispetto alla semplice diosmina, preparazioni a base di ippocastano e preparati di semi di Russkus. I risultati hanno mostrato che Detralex in misura maggiore ha ridotto l'edema, il dolore e un senso di disagio funzionale rispetto ai suoi analoghi.

Nel 2003 Roztocil ed et. Hanno studiato la capacità del farmaco originale di accelerare la guarigione delle ulcere trofiche. Dopo 2 mesi. la proporzione di pazienti in ulcere cicatrizzate nel gruppo sperimentale era del 65%, mentre nel gruppo di controllo era del 13%.

Nel 2009, i membri dell'Associazione Internazionale di Flebologia hanno accertato che gli studi clinici condotti con la partecipazione di Detralex avevano un alto livello di evidenza (classe A). Il farmaco è stato raccomandato per il trattamento di cambiamenti trofici sulla pelle, convulsioni ed edema di origine venosa.

Per quanto riguarda il generico Venarus, un piccolo studio è stato organizzato sulla base del FGU "National Medical and Surgical Center. NI Pirogov ». Nell'esperimento, hanno partecipato 54 pazienti con insufficienza venosa cronica. 34 volontari hanno ricevuto il farmaco su base giornaliera per 3 mesi. I pazienti rimanenti sono stati prescritti terapia compressiva. I medici hanno notato che quelli che assumevano il complesso attivo avevano una dinamica più positiva: le convulsioni diminuivano, l'edema diminuiva, il tono venoso aumentava.

Non sono stati effettuati studi comparativi su Venaro e Detralex originale, pertanto la loro equivalenza terapeutica fino ad oggi non è stata dimostrata.

Informazioni tossicologiche

La tossicità del complesso "diosmin + esperidina" è stata studiata in esperimenti di laboratorio con topi, ratti, conigli e scimmie. Il farmaco è stato somministrato agli animali in dosi superiori alla dose terapeutica di 35 volte.

Durante la ricerca, gli individui sperimentali si sono comportati nel modo usuale. Non hanno sviluppato anomalie biologiche, istologiche o anatomiche. Non ci sono stati effetti embriotossici, teratogeni e mutageni. Anche il lavoro degli organi riproduttivi non è cambiato.

Composizione, forma di produzione, imballaggio

Venarus è disponibile sotto forma di compresse rivestite. Una compressa contiene:

  • 450 mg di diosmina,
  • 50 mg di esperidina.

Elenco dei componenti ausiliari: gelatina, cellulosa microcristallina, magnesio stearato, talco, amido di sodio glicolato. Il guscio del film è costituito da polietilenglicole, magnesio stearato, sodio lauril solfato, idrossipropilmetilcellulosa, E171, E172.

Il farmaco viene confezionato in 10 o 15 compresse in blister di plastica e poi in confezioni di cartone da 1 o 2 blister.

Meccanismo d'azione

L'effetto del farmaco è dovuto alla sua capacità di influenzare l'attività delle cellule del sangue. Il complesso di bioflavonoidi inclusi nella composizione riduce l'interazione di leucociti e neutrofili con le pareti dei vasi venosi, bloccando così il processo di ulcera trofica.

Aumentando la quantità di norepinefrina parietale, Venarus aumenta la contrattilità e l'elasticità delle vene. La riduzione simultanea del livello delle prostaglandine e dell'ossido nitrico nel plasma porta ad un miglioramento della microcircolazione e allo sviluppo di un effetto anti-infiammatorio.

Prendere il farmaco per 2 o più mesi aiuta:

  • aumentare l'estensibilità delle vene,
  • migliorare il deflusso della linfa dai tessuti,
  • ridurre la fragilità dei capillari.

Sullo sfondo dell'insufficienza venosa cronica, i pazienti notano una diminuzione della gravità delle gambe, convulsioni, dolore, prurito e gonfiore. L'effetto positivo è notato in oltre l'80% dei casi. L'uso di Venaro in combinazione con la compressione elastica riduce l'ipertensione venosa e accorcia i tempi di guarigione delle ulcere trofiche.

Nelle emorroidi acute, il rimedio in breve tempo elimina i sintomi della malattia, mentre cronica - riduce la frequenza delle esacerbazioni e dei rischi di sanguinamento.

La terapia con Venere non influenza i parametri dell'emoglobina, degli eritrociti e della formula dei leucociti.

Metabolismo ed escrezione

Dopo l'ingestione, il farmaco viene attivamente biotrasformato nel corpo. L'emivita è di 11 ore. Viene escreto principalmente attraverso l'intestino, in misura minore, mediante filtrazione renale.

testimonianza

Il farmaco è prescritto con lo scopo:

  • eliminazione dei sintomi di insufficienza venosa (dolore, convulsioni, pesantezza alle gambe),
  • eliminazione dei sintomi funzionali delle emorroidi.

Controindicazioni

Venere non viene utilizzata per l'ipersensibilità a uno dei suoi componenti.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

La terapia durante la gravidanza non è proibita, perché negli esperimenti, diosmina con esperidina non ha mostrato un effetto teratogeno. Le pazienti gravide non hanno riportato reazioni negative al farmaco.

L'applicazione nel periodo di allattamento non è raccomandata, poiché non vi sono dati sull'escrezione di Venarus nel latte materno.

Uso pediatrico

La possibilità di usare il farmaco nei bambini non è stata studiata.

Impatto sulla capacità di gestire i trasporti e altri meccanismi complessi

Non sono stati condotti studi speciali sull'effetto di diosmina e esperidina sulla capacità di guidare il trasporto. Tuttavia, l'esperienza con l'uso dei flavonoidi suggerisce che essi non modificano la velocità delle reazioni psicomotorie e pertanto non interferiscono con l'impiego di attività potenzialmente pericolose.

Dosaggio e somministrazione

Viene applicato all'interno:

  • con insufficienza venosa - 1-2 compresse al giorno (durante il giorno e durante la cena),
  • con esacerbazioni di emorroidi - 6 compresse al giorno per i primi 4 giorni e poi 4 compresse al giorno per altri 3 giorni.

Reazioni avverse

I fenomeni negativi sono raramente registrati e sono di natura facile. Ci sono i seguenti:

  • disturbi dispeptici,
  • diarrea,
  • nausea,
  • vomito,
  • dolore all'addome,
  • vertigini,
  • mal di testa
  • malessere,
  • eruzioni cutanee,
  • prurito,
  • Edema Quincke (in casi eccezionali).

overdose

Non ci sono stati casi di sovradosaggio.

Istruzioni speciali

Con esacerbazioni di emorroidi, la durata del trattamento non deve superare 1 settimana. Ricevere Venarus non sostituisce la terapia specifica per i disturbi anali. Se il farmaco è inefficace, è necessario consultare un proctologo per rivedere il programma di trattamento.

Interazione con altri farmaci

Non sono stati condotti studi sull'interazione del complesso attivo di flavonoidi con altri farmaci. Anche da medici e pazienti non sono arrivate informazioni sull'incompatibilità.

Lascia le regole

Condizioni di conservazione

In posto secco, scuro a una temperatura di non più in alto che 25 ° C. Nelle farmacie e negli ospedali, Venarus è immagazzinato secondo le condizioni della lista B.

Data di scadenza

fabbricante

La produzione e la vendita di Venarus sono gestite dalla JSC Obolenskoe Pharmaceutical Company, fondata nel 1994 sulla base del Centro Scientifico Statale di Microbiologia Applicata.

La direzione prioritaria dell'attività dell'azienda è la produzione di farmaci che soddisfano i moderni requisiti di sicurezza ed efficienza. Attualmente, il portafoglio di assortimento dell'azienda comprende oltre 90 preparazioni di vari gruppi terapeutici. Ogni anno circa 600 milioni di pacchi di prodotti escono dalla catena di montaggio.

Le strutture produttive si trovano nell'insediamento di Obolenskoye vicino a Mosca. L'area totale dell'impianto e del magazzino è di 2,5 ettari. Nel 2013 la società ha superato con successo gli audit esterni che hanno confermato la conformità della qualità dei suoi prodotti ai requisiti delle norme europee GMP.

Alla fine del 2013, Obolenskoye è entrata a far parte della holding farmaceutica russa Alvansa, i cui fondatori erano OAO Gazprombank e il fondo di investimento UFG Private Equity.

Paesi in cui

Venarus è utilizzato in 4 paesi:

  • russo,
  • Kazakistan
  • Uzbekistan,
  • Repubblica di Bielorussia.

Il farmaco è stato registrato e ammesso alla vendita da parte delle istituzioni sanitarie locali nel 2008.

Confronto con l'originale

Venus e Detralex contengono gli stessi componenti attivi nelle stesse quantità e sono prodotti nella stessa forma di dosaggio. Entrambi gli agenti hanno indicazioni simili per l'uso, controindicazioni ed effetti collaterali.

Tuttavia, quando si confrontano gli articoli farmacologici tra l'originale e il generico, vengono rivelate le seguenti differenze:

  1. Detralex contiene diosmina in forma micro-ionizzata (triturata), Venaro - in comune. Riducendo le dimensioni delle particelle di flavonoidi si garantisce un migliore assorbimento nell'intestino e, di conseguenza, effetti clinici più pronunciati.
  2. Venus è diverso da Detralex dalla tecnologia di produzione e dalla composizione dei componenti ausiliari, che causa la sua minore stabilità chimica. Generico ha una durata di conservazione più breve e non può reggere lo stoccaggio al di sopra della temperatura ambiente.
  3. Nel 2013, a Detralex è stato assegnato lo status di farmaco da banco. A partire dal 2015, Venarus è soggetta a congedo di prescrizione.

Caratteristiche comparative dei preparati Venarus e Detralex:

Venarus

La descrizione è aggiornata 2014/05/28

  • Nome latino: Venarus
  • Codice ATX: C05CA53
  • Principio attivo: Diosmina ed Esperidina (Diosmina esperidina)
  • produttore: ZAO Obolensky Enterprise farmaceutico, Russia

struttura

Una compressa contiene i seguenti principi attivi: diosmina - 0,45 g, esperidina - 50 mg più eccipienti (gelatina, cellulosa, talco, magnesio srearat, amido sodio glikonat, idrossipropilmetilcellulosa, polietilenglicole 6000, sodio lauril solfato, ossido di titanio rosso, ossido di ferro giallo).

Forma del problema

Il medicinale viene rilasciato sotto forma di compresse rigonfie di colore rosa-arancio, la forma è oblunga. Se rompi il tablet a metà chiaramente visibili 2 strati.

Confezioni con un mezzo di cella per 10 e 15 compresse in un blister; su 2, 3, 4, 6, 7, 8, 9 piatti in un fascio di cartone.

Azione farmacologica

Farmacodinamica e farmacocinetica

Venetorus Venarus ha il suo azione angioprotettiva grazie a attivo flavonoidi, incluso nella preparazione. In caso di violazioni microcircolazione nelle estremità inferiori della genesi funzionale o organica, i principi attivi aumentano il tono e riducono l'estensibilità delle vene. capillari diventa meno fragile, migliora linfodrenaggio.

L'emivita è di 11 ore. Il rimedio viene escreto principalmente dai reni e dal tratto gastrointestinale.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è prescritto per:

Controindicazioni

  • allergia ai farmaci sulle sostanze che costituiscono il farmaco;
  • periodo di allattamento nelle donne.

Effetti collaterali

Compresse da emorroidi Venarus ha una serie di possibili effetti collaterali:

Istruzioni per l'uso Venarus (metodo e dosaggio)

Le compresse sono prese con il cibo, non si rompono e non si masticano, con molto liquido.

La dose giornaliera del farmaco è di 2 compresse, la prima settimana sono divise in due dosi. Nei giorni seguenti puoi bere subito 2 pezzi.

Trattamento della forma acuta emorroidi per la prima volta è richiesto un aumento dell'assunzione giornaliera di fino a sei compresse per 4 giorni, fino a 4 - per i successivi 3 giorni.

Di regola, se il medico non ha nominato diversamente, il corso del trattamento è di 3 mesi.

overdose

Non ci sono stati casi di overdose di droga. In caso di comparsa di sintomi caratteristici (nausea, diarrea, vomito, debolezza generale) sciacquare lo stomaco, prendere chelanti.

interazione

Di norma, non succede.

Non dovresti consentire il ricevimento simultaneo di Venaro e farmaci che ne rallentano l'assorbimento nel tratto digestivo.

Condizioni di vendita

Deve avere una prescrizione.

Condizioni di conservazione

In un luogo asciutto, a una temperatura non superiore a 30 gradi. Evitare l'esposizione prolungata alla luce solare diretta.

Data di scadenza

Analoghi di Venere

Quale è meglio: Venus o Detralex?

Le sostanze attive e la loro quantità in compresse sono le stesse, solo il produttore differisce dai mezzi. Inoltre, il prezzo dell'analogo Detralex è molto più alto di quello dell'originale. Quando si confrontano su forum diversi, spesso scelgono Detralex, scrivono che è più efficace.

Recensioni dei medici, Detralex o Venarus? I medici tendono a dare la preferenza a Detralex, giustificando la loro scelta della purezza della droga.

Quale è meglio: Flebodia o Venarus?

flebodia e Venarus - i preparati di analoghi, contengono sostanze attive identiche. Approssimativamente lo stesso in termini di efficacia e apparenti effetti collaterali. Flebodia è molto più costoso, a causa di ciò che viene prodotto in Francia.

In gravidanza e allattamento

A causa della mancanza di studi clinici, durante l'allattamento al seno la medicina non è prescritta.

Recensioni di Venarus

I commenti dei medici sulle compresse sono positivi. Sono spesso prescritti quando vene varicose, e violazioni della circolazione degli arti inferiori. Il farmaco è più efficace nelle prime fasi della malattia. Inoltre, il farmaco viene spesso prescritto per la profilassi ricorrenze nel periodo postoperatorio. Tra gli effetti collaterali sono più comuni bruciore di stomaco e altre violazioni di ZHTK.

Recensioni di Venarus a emorroidi buona. Il farmaco rapidamente, in un paio di giorni elimina i sintomi spiacevoli della malattia. Popolare nelle donne incinte e nel periodo postpartum.

Prezzo Venere (dove acquistare)

Il prezzo delle pillole Venarus in Ucraina è di circa 250 UAH per 30 compresse.

Comprare medicine a Mosca costerà 400 rubli per 30 pezzi e 700 rubli per 60 pezzi. Il prezzo delle compresse da emorroidi Venarus in farmacia Ozerki - circa 300 rubli per 30 pezzi.

VENARUS

◊ Compresse rivestite con film arancio-rosa, biconvessa, oblunga con estremità arrotondate, con rischio. Sulla sezione trasversale, il nucleo è da un colore grigio-giallo a un grigio-brunastro.

Eccipienti: cellulosa microcristallina - 124 mg, sodio amido carbossimetilico (sodio amido glicolato) - 54 mg, gelatina - 62 mg, talco - 12 mg, magnesio stearato - 8 mg.

Excipients for the shell: Ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa), macrogol 6000 (polietilenglicole 6000), sodio lauril solfato, magnesio stearato, biossido di titanio, ossido di ferro rosso, ossido di ferro giallo.

15 pezzi - imballaggi cellulari planimetrici (2) - confezioni di cartone.
15 pezzi - imballaggi cellulari planimetrici (4) - imballaggi di cartone.

Venarus ha un effetto angioprotettivo e venotonico. Riduce l'estensibilità delle vene, aumenta il loro tono e riduce la congestione venosa; riduce la permeabilità, la fragilità dei capillari e aumenta la loro resistenza; migliora la microcircolazione e il drenaggio linfatico. Con l'uso sistematico riduce la gravità delle manifestazioni cliniche dell'insufficienza venosa cronica degli arti inferiori di natura organica e funzionale. Il rapporto ottimale "dose-effetto" si osserva assumendo 1000 mg / die.

Il rilascio principale del farmaco avviene attraverso l'intestino. Attraverso i reni, in media, circa il 14% della quantità assunta del farmaco viene escreto. T1/2 è di 11 ore.La preparazione di Venarus è soggetta a metabolismo attivo, che è confermato dalla presenza di acidi fenolici nelle urine.

Venarus è indicato per il trattamento dei sintomi di malattie croniche (eliminazione e alleviamento dei sintomi).

Terapia dei sintomi di insufficienza venosa-linfatica:

- Sensazione di pesantezza e raspiraniya nelle gambe;

Terapia delle manifestazioni di insufficienza venosa-linfatica:

Gonfiore degli arti inferiori;

- cambiamenti trofici nella pelle e nel tessuto sottocutaneo;

Terapia sintomatica di emorroidi acute e croniche.

- Ipersensibilità ai componenti attivi o agli eccipienti inclusi nella preparazione;

- Non portare il farmaco alle donne durante l'allattamento.

La dose raccomandata per insufficienza venosa-linfatica - 1 tab. / Giorno, preferibilmente al mattino, durante un pasto. Il rischio sulla pillola è inteso esclusivamente per la divisione al fine di facilitare la deglutizione.

La durata del trattamento può essere di diversi mesi (fino a 12 mesi). In caso di recidiva dei sintomi, su indicazione di un medico, il corso del trattamento può essere ripetuto.

La dose raccomandata per emorroidi acute - 3 compresse al giorno (1 compressa al mattino, al pomeriggio e alla sera) per 4 giorni, quindi 2 compresse al giorno (1 compressa al mattino e alla sera) per i 3 giorni successivi.

La dose raccomandata per emorroidi croniche - 1 tavolo / giorno

Dal sistema nervoso: raramente - vertigini, mal di testa, malessere generale.

Dal tratto digestivo: spesso - diarrea, dispepsia, nausea, vomito; raramente - colite; frequenza sconosciuta - dolore addominale.

Dalla pelle: raramente - un rash, prurito, alveari; frequenza sconosciuta - edema isolato del viso, delle labbra, delle palpebre, in casi eccezionali, angioedema.

Se una delle reazioni indesiderate specificate nel manuale è aggravata o se il paziente ha notato altre reazioni indesiderabili non elencate nelle istruzioni, è necessario informare il medico.

I casi di overdose non sono descritti.

In caso di sovradosaggio, il paziente deve immediatamente consultare un medico.

È necessario informare il medico curante di tutti i farmaci presi.

Prima di iniziare a prendere il farmaco Venarus, si raccomanda di consultare un medico. Con una esacerbazione delle emorroidi, la nomina di Venaro non è un sostituto per il trattamento specifico di altri disturbi anali. La durata del trattamento non deve superare il tempo specificato nella sezione "Regime di dosaggio". Nel caso in cui i sintomi non scompaiano dopo il ciclo di terapia raccomandato, è necessario sottoporsi a un esame con un proctologo che sceglierà un'ulteriore terapia.

In presenza di violazioni della circolazione venosa, il massimo effetto del trattamento viene fornito combinando la terapia con uno stile di vita sano (equilibrato): è consigliabile evitare una lunga esposizione al sole, una prolungata permanenza sulle gambe e si raccomanda inoltre di ridurre il peso corporeo in eccesso. Camminare e, in alcuni casi, indossare calze speciali, aiuta a migliorare la circolazione del sangue.

Il paziente deve consultare immediatamente un medico se la condizione peggiora durante il trattamento o se non vi è alcun miglioramento.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli e gestire i meccanismi

Gli esperimenti sugli animali non hanno rivelato effetti teratogeni.

Ad oggi, non ci sono state segnalazioni di effetti collaterali quando il farmaco viene utilizzato da donne in gravidanza.

Periodo di allattamento al seno

A causa della mancanza di dati sull'eliminazione del farmaco con il latte materno, non è raccomandato assumere il farmaco alle donne durante l'allattamento.

Influenza sul sistema riproduttivo

Gli studi di tossicità riproduttiva non hanno mostrato alcun effetto sulla funzione riproduttiva nei ratti di entrambi i sessi.

Il farmaco deve essere conservato ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Revisione dei preparativi per il rafforzamento dei vasi sanguigni e dei capillari

Prevenzione

Da questo articolo imparerai: come preparati per il rinforzo vascolare, a quali malattie e patologie possono aiutare.I farmaci che rafforzano le navi appartengono al gruppo di farmaci destinati al trattamento del sistema cardiovascolare....

La sindrome di Klippel-Trenone: di cosa è capace la medicina moderna?

Prevenzione

La sindrome di Klippel-Trenaunay è un'anomalia congenita che colpisce gli arti inferiori.È una domanda di sottosviluppo o aplaziya (assenza) di vene profonde dell'estremità alla presenza di un sistema venoso superficiale....