Nutrizione prima dell'esame colonoscopico dell'intestino

Che a trattare

Endoscopia del retto e crasso, o colonscopia - una procedura medica che consente la massima efficienza per diagnosticare malattie del tratto gastrointestinale inferiore. Intestino crasso - habitat pluralità di microrganismi in giovane età il loro sistema immunitario sopprime ceppi patogeni, ma nel corso degli anni possono sviluppare varie malattie - colite, cancro, diverticolosi, polipi e così via. Pertanto, dopo aver raggiunto l'età di 50 anni, è necessario essere regolarmente esaminati da un endoscopista. I pazienti più giovani prescritto una colonscopia, se v'è una ragionevole sospetto o stabilito la diagnosi di malattie del colon, al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze cancro e perforazione.

La ricerca qualitativa non può essere eseguita senza un'adeguata preparazione preliminare del paziente. Il suo obiettivo è la completa assenza di masse fecali nel lume dell'intestino crasso e una riduzione del disagio durante la colonscopia. Per questo, alcuni preparati, manipolazioni per la pulizia dell'intestino, una dieta speciale senza scorie, restrizione della nutrizione durante il giorno prima della procedura vengono utilizzati.

Dieta prima della colonscopia

La preparazione per il sondaggio deve iniziare 3 giorni prima dell'evento. Con una dieta a basso contenuto di grassi completamente escludere dal menu alimenti ricchi di fibre, o che causano fermentazione nell'intestino:

1. Tutte le verdure fresche, i funghi, i verdi e gli ortaggi a radice. Le verdure bollite e macinate smettono di consumare 2 giorni prima della procedura, il cavolo è vietato in qualsiasi forma.

2. Tutta la frutta e le bacche fresche. Due giorni prima della colonscopia, puoi aggiungere al menu una mela bollita, sbucciata e sbucciata, una pesca, mezza banana e un po 'di melone.

3. Legumi: fagioli, piselli, soia e così via.

4. Cereali grezzi: mais, orzo, grano, perla, riso integrale, farina d'avena, ecc. Il consumo di riso e di polenta di grano saraceno dovrebbe essere limitato.

5. Pane di segale e otrubnoy. Il pane bianco e la cottura sono limitati nel menu il giorno prima della procedura.

6. Latte intero e prodotti caseari.

7. Qualsiasi fritto con piatti croccanti.

8. Cibo in scatola, fumo, marinate.

9. Piatti troppo taglienti e salati.

10. Noci, semi

11. Kvas, birra, vino.

12. Varietà grasse e sinuose di carne, grasso, salsicce.

Cosa puoi mangiare prima della colonscopia dell'intestino:

  • Bouillons: carne magra, pesce, verdure.
  • Succhi (eccetto uva e prugna), composta senza spessa, gelatina, acqua minerale, caffè, tè.
  • Prodotti a base di latte acido, ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio.
  • Carne bollita, pesce, pollame di varietà a basso contenuto di grassi.
  • Burro, tutti i grassi vegetali commestibili, maionese.
  • Maccheroni di riso e grano di prima scelta.
  • Gruel maniaco.
  • Uova, preferibilmente cotte a fuoco lento o sotto forma di omelette di vapore.
  • Biscotti secchi (senza additivi di frutta), cracker, focacce senza sesamo e papavero, briciole di pane bianco.
  • Dolci senza additivi vegetali solidi - gelatina, miele, zucchero.

Se un paziente soffre di stipsi grave, quindi con una dieta priva di scorie, è necessario andare per 5 giorni prima della colonscopia, continuando a usare i soliti lassativi. Il resto della preparazione è uguale a quello delle persone con un intestino sano.

Menù approssimativo di una dieta priva di scorie prima della colonscopia dell'intestino:

  • Colazione: porridge di grano saraceno, uovo bollito o fritto, mezza banana, caffè, un panino con burro e salsiccia bollita.
  • Pranzo: zuppa di patate (senza cavolo) su brodo di carne, pane bianco, panino, ricotta, gelatina.
  • Cena: pasta, barbabietole grattugiate, bolliti, tè, biscotti.
  • Colazione: porridge di riso, uova strapazzate, purè di mele bollite senza buccia, caffè senza latte, un panino con formaggio.
  • Pranzo: zuppa di riso o semola su brodo di carne o vegetale, pane bianco, panino con kefir.
  • Cena: pasta, pesce bollito, brodo vegetale, casseruola di cagliata, composta, biscotti.
  • Colazione: porridge di semolino, uova strapazzate, caffè senza latte, un po 'di pane bianco secco con burro.
  • Pranzo: zuppa di semola liquida, carne bollita o pesce, kefir con biscotti.
  • Cena: carne magro o brodo vegetale, tè verde.

Cosa fare prima della procedura?

L'ultimo ricevimento di cibo solido - non più tardi di 14 ore al giorno, prima della colonscopia. Dopo questo periodo, puoi bere tè verde dolce, brodo, acqua minerale, varie bevande incolore non gassate, succhi di frutta. In 15 è necessario prendere 2-3 cucchiai di olio di ricino. Per rimuovere il sapore sgradevole dell'olio di ricino, può essere diluito o lavato con qualche tipo di bevanda, kissel o kefir. L'olio può influire negativamente sul lavoro dei dotti biliari infiammati, quindi quando la colecistite è meglio usare altri lassativi.

Quando il lassativo funziona, è necessario pulire il clistere. Di solito questo accade 2-4 ore dopo l'assunzione di olio di ricino, dopo 19 facendo due pulizie con acqua bollita a temperatura ambiente di 1,5 litri con un intervallo di un'ora. Il liquido da espellere deve essere praticamente trasparente. Al mattino alle 7 il clistere viene ripetuto altre due volte, raggiungendo una purezza ideale dell'intestino.

Le procedure spiacevoli e l'uso di olio di ricino possono essere evitati se si prepara una colonscopia da parte di Fortrans o uno dei suoi analoghi: Endofalk, Flitom, Lavakol. Il principio di azione è quello di creare un'alta pressione osmotica, in conseguenza della quale l'acqua nel tratto gastrointestinale cessa di essere assorbita. La soluzione Fortrans ubriaca passa rapidamente attraverso l'intero tubo digerente, portando via tutta la contaminazione dall'intestino. Il farmaco viene diluito con acqua bollita in ragione di 1 bustina per litro, e in un'ora bevono l'intero volume, la quantità richiesta di soluzione - 1 litro per 25 kg di peso del paziente. Se viene prescritta una colonscopia dopo il 13, si raccomanda di riprogrammare la seconda metà della soluzione detergente dalla sera al mattino, ma non più tardi di 3 ore prima della procedura.

Come prevenzione della flatulenza al mattino della colonscopia, si consiglia l'uso di Espumizan o di un altro antischiuma. Se il paziente è caratterizzato da stipsi spastica, suscettibilità alla depressione, sindrome dell'intestino irritabile, è possibile accettare No-shpa. Secondo le indicazioni individuali, il medico può anche prescrivere sedativi e anestesia locale.

L'output dalla dieta senza scorie dopo la colonscopia dovrebbe essere fatto gradualmente entro una settimana. Se ti sbrighi e inizi immediatamente a mangiare tutto, puoi causare stitichezza, formazione di calcoli fecali e persino ostruzione intestinale (curvatura degli intestini). Ogni volta nel menu aggiungi un prodotto dalla lista vietata, prima saturando la dieta con verdure, frutta, pappe, quindi introducendo piatti pesanti per lo stomaco: pane nero, fritto, grasso e così via.

Mangiare prima della colonscopia dell'intestino

La colonscopia dell'intestino è un esame endoscopico dell'intestino crasso, che non perde la sua popolarità in proctologia. Tale procedura, di regola, non viene eseguita all'improvviso, ma richiede un'attenta preparazione. Affinché l'esame sia completo e informativo, l'intestino deve essere liberato dalle feci e dalle scorie. Un grande ruolo in questa materia è giocato da una dieta prima della colonscopia.

Principi di una dieta priva di scorie

Di norma, 3-4 giorni prima della colonscopia dell'intestino, vengono prescritti pasti dietetici senza scorie. Sostanze tossiche, metaboliti, calcoli e altre scorie si accumulano costantemente in qualsiasi corpo umano. Ciò è dovuto alla mancanza di una dieta adeguata, al predominio di cibi dannosi nella dieta (carne affumicata, sottaceti, dolciumi), nonché alla presenza di un gran numero di additivi chimici nei prodotti alimentari.

Il principio principale della dieta di ricerca endoscopica preparatoria - per mangiare prodotti a basso contenuto calorico. Ha tali caratteristiche:

  1. Solo bisogno di mangiare cibi che sono facilmente digeribili. Entrando nel tratto digestivo, sono completamente, senza residui, digeriti.
  2. La dieta prima della colonscopia dell'intestino prevede l'astinenza dal solito cibo la sera. Invece di cena, puoi bere kefir, latte cotto fermentato o tè verde. Puoi bere acqua pura non gassata in qualsiasi momento.
  3. Alla vigilia della diagnosi dal cibo dovrebbe essere scartato per 12 ore. Bere acqua minerale e tè non zuccherato.
  4. Passare alla dieta abituale dopo che la dieta dovrebbe essere gradualmente. Nonostante un forte senso di fame, non si dovrebbe attaccare il cibo. Gli alimenti complessi dovrebbero essere introdotti nella dieta gradualmente e in piccole porzioni.

Prodotti vietati e autorizzati

Quando si osserva una dieta priva di scorie per preparare una colonscopia, i dietisti consigliano di escludere dalla dieta prodotti che contribuiscono alla flatulenza, causando gonfiore e feci ingombranti. Durante la preparazione della procedura è vietato utilizzare tali prodotti:

  • Verdure fresche con semi e buccia (cavolo, ravanello, rapa, ravanello, aglio, spinaci, acetosa);
  • porridge di cereali integrali (orzo perlato, grano, riso integrale);
  • pane integrale con aggiunta di noci e semi;
  • fagioli (piselli, fagioli, lenticchie);
  • carne fibrosa dura;
  • alcuni frutti e bacche (albicocche, uva, pesche, uva spina, lamponi, anguria, melone);
  • Carne affumicata e sottaceti, condimenti per insalata con semi e fette di verdure, senape in grani;
  • Prodotti da forno con ripieno di frutta secca o secca;
  • popcorn, marmellata;
  • succhi e bevande con l'aggiunta di colorante alimentare viola o rosso;
  • conservare gli yogurt con l'aggiunta di noci, semi, bacche o pezzi di frutta;
  • bevande preparate per fermentazione o aggiunta di anidride carbonica.

Il divieto di salatura degli alimenti in questa dieta non lo è. L'elenco di ciò che puoi mangiare durante la preparazione per una colonscopia include tali prodotti:

  • piccole porzioni di pollo bollito o al vapore, tacchino, vitello;
  • pesce e frutti di mare a basso contenuto di grassi;
  • prodotti a base di farina di farina di prima scelta, riso bianco;
  • brodo di carne a basso contenuto di grassi e trasparente;
  • prodotti di fermentazione lattica;
  • uova di uccello.

I nutrizionisti raccomandano in questo momento di aderire al cibo separato (non mescolare cibi) e, se possibile, consumarli in forma grezza. In questi giorni ci sarà opportuno bere verde, tè bianco o karkade, e invece di zucchero usare miele naturale. L'ultimo giorno di preparazione per la colonscopia dell'intestino, non si dovrebbe mangiare cibo solido. Una dieta con un contenuto di fibre limitato dovrebbe essere sostituita da una dieta trasparente ai liquidi.

Caratteristiche di una dieta trasparente ai liquidi

Una tale dieta prima della colonscopia dell'intestino implica mangiare cibo che sarà rapidamente digerito e non lascerà alcuna particella sulle pareti del tubo digerente.

La dieta trasparente-liquida è appropriata non solo per l'esame endoscopico dell'intestino, ma anche la sua applicazione è ampiamente praticata con vari disturbi nel tratto digestivo.

Nonostante il fatto che una tale dieta abbia molte limitazioni, non consente la disidratazione e non porta a una perdita di forza durante questo periodo di astinenza dal cibo solido prima della procedura di colonscopia.

Quando si osserva una tale dieta, l'enfasi è sul liquido, ma devono essere trasparenti. Concentrato e saturo di succhi di colore sono inaccettabili.

Durante il giorno, si consiglia di bere fino a 12 bicchieri di liquido. La parte del leone è in acqua pulita senza gas, ma puoi anche combinare vari liquidi che non sono proibiti dalla dieta. Nella dieta possono includere brodi trasparenti, succhi chiarificati e gelatina senza la presenza di coloranti rossi, blu o viola.

Menu di esempio

Per 48 ore prima della colonscopia dell'intestino, il menu può apparire come questo:

  1. La dieta del mattino può includere l'insalata di carote (200 grammi di verdure grigliate su una grattugia e riempire con 1 cucchiaio di olio d'oliva raffinato), 1 biscotti al burro chiarificato e un bicchiere di tè verde.
  2. La dieta per la cena può consistere in uno squash, cotto a vapore con l'aggiunta di 1 cucchiaio di olio d'oliva e 200 ml di composta di frutta secca.
  3. Durante uno spuntino, sono ammessi 200 ml di yogurt naturale magro senza additivi con 2 biscotti.
  4. La dieta serale può essere ricca di 200 grammi di pesce magro, che può essere bollito o cotto al vapore, una foglia di lattuga e composta di frutta secca senza aggiunta di zucchero.

Il menu dietetico per la colonscopia dell'intestino per 24 ore prima della procedura può essere costituito da tali posizioni:

  1. La colazione può essere una rara pappa di fiocchi d'avena, cotta in latte magro e un bicchiere di tè dai petali di karkade.
  2. Il pranzo può essere un brodo vegetale e bere un bicchiere d'acqua senza gas.
  3. Durante uno spuntino, puoi bere un bicchiere di tè verde senza zucchero.
  4. Puoi avere a cena 200 ml di yogurt naturale senza additivi con 1 cucchiaino di miele.

Il completo rispetto della dieta consente di eliminare completamente l'intestino e questo aumenta notevolmente le possibilità di una completa implementazione della diagnosi. Dopo la colonscopia, dalla dieta dovrebbe andare senza intoppi. Gli alimenti proibiti in gruppi dovrebbero essere aggiunti alla dieta una volta alla settimana, in modo da non sovraccaricare il sistema digestivo e non causare disturbi nell'intestino.

Se il paziente ignora le regole di base della dieta nel caso di esame endoscopico dell'intestino, ciò può portare a risultati inaccurati. E in alcuni casi lo specialista può posticipare la colonscopia per la volta successiva, insistendo sul fatto che il paziente sia più preparato, come se osservasse la dieta.

Dieta senza scorie - come preparazione per una colonscopia

Molti prodotti di origine vegetale contengono sostanze reattanze indigeribili. Queste fibre alimentari sono una fibra necessaria per una corretta attività del tratto intestinale. Ma nella preparazione per una colonscopia viene perseguito un altro obiettivo: non normalizzare il sistema digestivo, ma pulire gli intestini dalle feci. Pertanto, il cibo prima dell'esame dovrebbe essere privo di fibre, che forma la consistenza delle feci. Questo cibo è chiamato senza scorie.

Preparazione adeguata per una colonscopia con una dieta priva di scorie

Che cos'è una dieta senza scorie? Quale dovrebbe essere il cibo e cosa si può mangiare specificamente quando si prepara l'intestino

Una dieta priva di scorie è una dieta che non contiene fibre e altri prodotti che causano flatulenza e disagio nell'addome. Il menu esclude categoricamente eventuali stimoli (meccanici e chimici) della mucosa di tutti gli organi digestivi. Nella dieta senza scorie, non c'è posto per cibi e piatti che migliorano i processi di putrefazione e fermentazione nell'intestino. Una tale dieta viene prescritta 3-5 giorni prima della colonscopia al fine di eliminare completamente l'intestino dalle feci. Se un paziente ha una tendenza alla stitichezza, una settimana prima dello studio viene prescritta una dieta priva di scorie.

Cosa non puoi mangiare mentre ti prepari per una colonscopia?

1. Verdure fresche - carote, barbabietole, ravanelli, rape, cipolle, aglio, cavoli, broccoli, pomodori.

2. Pasta e legumi - piselli, fagioli, lenticchie, fagioli.

3. Frutta e bacche-arance, uva spina, pesche, albicocche, pompelmi, mandarini, uva, ribes, kiwi.

4. I porridge cotti sul latte e alcuni tipi di cereali (lenticchie, perle, miglio, mais, avena) sono esclusi completamente, anche se sono cotti sull'acqua.

5. Prodotti provenienti da cereali non trattati: corn flakes, popcorn, crusca, muesli.

6. Pane nero, pane integrale.

7. Carne bollita e brodi di pesce, borscht e rassolniki.

8. Uccello grasso, carne (maiale, agnello), pesce grasso

9. Verdi - (foglia di lattuga, prezzemolo, coriandolo, ecc.)

10. Funghi in qualsiasi forma, piselli verdi

11. Frutta a guscio (soprattutto mandorle e arachidi), frutta secca, datteri, uvetta, semi.

12. Confetteria e cottura

13. Eventuali spezie, salse e spezie.

I seguenti sono esclusi dai liquidi:

2. Bevande gassate

Entro 2-3 giorni, è necessario evitare non solo alimenti che provocano fermentazione, ma anche cibi grassi. Tale elaborazione culinaria come la torrefazione è rigorosamente esclusa.

Cosa puoi mangiare mentre ti prepari per una colonscopia?

3-4 giorni prima della colonscopia (con costipazione per 7 giorni), i seguenti piatti possono essere inclusi nel menu:

Pollame bollito o al vapore (carne bianca), pesce magro, manzo magro, coniglio (preferibilmente in condizioni grattugiate o sotto forma di soufflé, polpette, cotolette);

· Zuppe (borsch o shchi esclusi) su carne magro o brodo di pesce;

· Semolino e porridge di riso (sull'acqua), porridge di grano saraceno senza latte,

Pane bianco da pasticceria;

· 1 uovo al giorno in diversi tipi, ad eccezione delle uova fritte (morbide, in una "borsa" o come una frittata di vapore);

· Kissels (scarsa consistenza), tè debole (puoi verde), brodo di rosa selvatica,

Vale la pena dare la preferenza a tale elaborazione culinaria come la cottura a vapore, l'ebollizione, l'estinzione. Le porzioni dovrebbero essere piccole e la modalità di alimentazione è frazionale.

Preparazione per una colonscopia - un menu approssimativo 2 giorni prima dello studio.

Prima colazione

Cotolette di pesce (da pesce magro)

Porridge semolino sull'acqua

Seconda colazione

Casseruola di ricotta appena sfornata

pranzo

Zuppa con polpette di carne

Polpettone senza contorno

Il tè del pomeriggio.

Un biscotto delicato con tè verde sfuso

Cena.

Dieta alla vigilia di una colonscopia

Il giorno prima della colonscopia, i medici raccomandano alimenti facilmente digeribili, come il brodo vegetale chiaro. Da mezzogiorno ai pazienti non è più permesso mangiare nulla. Tuttavia, l'assunzione di un liquido (tè debole o solo acqua senza gas) è consentita e auspicabile. Il giorno dello studio prima della colonscopia, una persona non dovrebbe mangiare nulla, quindi anche la colazione viene cancellata.

Ricorda, con la stipsi cronica persistente, una dieta senza scorie è prescritta per 10 giorni (minimo di una settimana)!

Al fine di preparare la colonscopia nel modo più efficace possibile, la dieta deve essere combinata con i lassativi

Ulteriori informazioni sull'organizzazione del trattamento in Germania

Puoi avere un telefono gratis per te

Mandaci una e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Preparazione per una colonscopia - dieta raccomandata e cibi proibiti, prendendo farmaci

Per il trattamento tempestivo delle malattie del colon, è necessaria una diagnosi corretta. Lo studio viene eseguito con il metodo della colonscopia. La procedura è molto accurata, aiuta a ispezionare visivamente la superficie interna dell'organo. Per ottenere risultati obiettivi, è richiesto un addestramento speciale. È utile familiarizzare con i metodi di pulizia dell'intestino, della dieta e delle medicine, che vengono utilizzati per questo.

Cos'è una colonscopia?

Le malattie del colon possono essere curate se rilevate in una fase precoce. La diagnosi viene effettuata con l'aiuto di uno studio endoscopico - una colonscopia. La tecnica strumentale viene eseguita utilizzando uno strumento ottico. Colonoscope include:

  • una sonda flessibile con una lunghezza di 1,8 m;
  • una torcia elettrica e una telecamera in miniatura che trasmettono un'immagine fissata all'estremità del dispositivo;
  • strumenti per eseguire biopsia, mini-operazioni, moxibustione di navi, erosione, estrazione di oggetti estranei;
  • Un monitor che mostra un'immagine ingrandita.

Durante il processo di ricerca, il proctologo ispeziona visivamente la superficie interna del retto, valuta le sue condizioni. Come risultato della procedura:

  • i cambiamenti nei tessuti sono rivelati, neoplasie - tumori, polipi, corpi estranei, crepe;
  • la condizione delle mucose è determinata - infiammazione, ulcere, erosione;
  • viene misurato il diametro del lume intestinale;
  • il tessuto viene prelevato per la bioscopia;
  • piccoli polipi vengono rimossi;
  • i vasi sanguigni si coagulano quando sanguinano;
  • il lume intestinale si allarga;
  • il cancro viene diagnosticato in una fase iniziale;
  • le foto sono state scattate

Indicazioni per colonscopia

I proctologi prescrivono uno studio del colon in presenza di sintomi pronunciati che parlano di problemi. La procedura è indolore, eseguita su base ambulatoriale, ma richiede una preparazione speciale. Indicazione per l'esame sono:

  • dolore addominale persistente di eziologia incomprensibile;
  • presenza di muco, sangue nelle feci;
  • forte perdita di peso;
  • febbre bassa prolungata;
  • bassa emoglobina nel sangue;
  • frequente stitichezza;
  • operazioni trasferite sull'intestino;
  • l'anemia;
  • presenza di corpo estraneo;
  • diarrea ininterrotta.

La colonscopia è usata per chiarire la diagnosi, con sospetti di malattia, neoplasie. Ad esempio, questi sono:

  • colite ulcerosa;
  • emorroidi;
  • polipi;
  • tumori cancerosi e benigni;
  • diverticolosi dell'intestino crasso;
  • infiammazione delle mucose;
  • ostruzione intestinale;
  • lo stadio iniziale della malattia di Crohn;
  • sanguinamento del tratto gastrointestinale.

La colonscopia non è consentita per tutti i pazienti. La sessione è vietata nel caso di:

  • la gravidanza;
  • peritonite;
  • condizioni gravi con insufficienza cardiaca polmonare;
  • forma grave di malattia di Crohn, colite ulcerosa;
  • disturbi emorragici;
  • età da bambini;
  • ulcera perforata dell'intestino, stomaco;
  • esacerbazioni di malattie gastrointestinali;
  • diverticolosi con secrezione purulenta;
  • ictus acuto;
  • infarto miocardico.

Preparazione per la procedura

Per garantire che la diagnosi venga eseguita con elevata precisione, non dovrebbero rimanere depositi sulle pareti intestinali. Preparare un paziente per una colonscopia comporta diverse attività. Il loro compito principale è quello di pulire l'intestino dalle feci. Ciò richiederà:

  • restrizione nella dieta, nella dieta, escluso il gasing, abbondanti feci, che viene prescritto tre giorni prima dell'esame;
  • purificazione degli intestini con l'uso di droghe;
  • rimozione meccanica dei contenuti con clistere.

Prima dell'esame è necessario:

  • in anticipo per familiarizzare con la tecnica della colonscopia, le peculiarità della fase preliminare della preparazione;
  • rispettare tutte le raccomandazioni del proctologo sui farmaci prescritti per la pulizia dell'intestino, i dosaggi, i regimi di applicazione;
  • Insieme, il medico deciderà se colonoscopiare l'intestino in anestesia, con o senza anestesia locale;
  • avvisare il medico circa l'assunzione di farmaci che diluiscono il sangue, alleviare l'infiammazione, contenenti ferro.

dieta

Per non sovraccaricare l'intestino prima della colonscopia, è necessario cambiare il regime alimentare tre giorni prima della procedura. Dieta senza scorie significa l'uso di prodotti a basso contenuto calorico, riducendo la quantità di feci. Requisiti di base:

  • La dieta consente l'uso di minestre chiare, gelatina, gelatina, prodotti a base di latte acido, cereali, carne magra. Delle bevande permesse mela, succo d'uva, caffè sfuso, tè.
  • È vietato usare spezie, sale, alcool. Sono esclusi i prodotti che aumentano i processi di fermentazione, come cavoli, fagioli, soda.

La dieta priva di scorie favorisce la rimozione delle tossine dall'intestino e da tutto il corpo. I piatti cucinati dovrebbero essere trasparenti, preferibilmente di consistenza liquida, non avere ingredienti intrattabili, pozzetti. Condizioni importanti:

  • l'ultimo pasto si svolge 20 ore prima della colonscopia - a pranzo alla vigilia della procedura;
  • direttamente nel giorno dello studio, qualsiasi cibo, compresa la colazione, è proibito.

Cosa puoi mangiare

Negli ultimi tre giorni di preparazione per la procedura colonscopica, è stato dato un ruolo importante alla dieta. I medici dicono che puoi mangiare, così che la successiva pulizia dell'intestino ha avuto successo. La nutrizione prima della colonscopia dovrebbe:

  • escludere la gasazione nell'intestino;
  • ridurre la quantità di cibo trasformato;
  • facilitare la conduzione della defecazione durante la pulizia.

La dieta senza scorie consiglia la tecnologia di cottura con vapore, bollitura, cottura. Il cibo dovrebbe essere leggero. È desiderabile ridurre la quantità di porzioni. È permesso includere nel menu:

  • prodotti a base di acido lattico scremato - ricotta, latte cotto fermentato, yogurt, kefir;
  • farina d'avena, porridge di riso;
  • brodo di carne magro;
  • pesce bollito, pollame;
  • pane bianco di farina integrale;
  • cracker;
  • carne a basso contenuto di grassi;
  • succhi di frutta senza polpa;
  • patate bollite e al forno;
  • una piccola quantità di burro, miele;
  • tè monastico, nero, verde;
  • gelatina;
  • caffè.

Prodotti vietati

Per ottenere risultati qualitativi con una colonscopia, è necessario escludere dalla dieta per alcuni tre giorni determinati prodotti. Il cibo non deve essere fumato, in scatola, fritto, salato, contenere fibre vegetali. Sotto il divieto di cibo, aumentando la quantità di feci, contribuendo alla flatulenza:

  • latticini;
  • verdure crude - cipolle, carote, barbabietole;
  • tutte le varietà di legumi;
  • frutta - banane, agrumi, pesche, albicocche, mele.

Durante la preparazione della procedura, la colonscopia non è autorizzata a utilizzare:

  • bacche - uva spina, lamponi;
  • piatti di grano saraceno, miglio, orzo perlato, cereali;
  • noci;
  • frutta secca;
  • bevande gassate;
  • pane nero;
  • acetosa, spinaci;
  • cioccolato;
  • minestre grasse;
  • cuocere dalla pasta lievitata;
  • prodotti a base di salsiccia;
  • pesce grasso, carne;
  • grasso;
  • verdure con buccia grossa - pomodori, peperoni;
  • formaggi a pasta dura;
  • composte;
  • semi.

Posso bere prima di una colonscopia?

Vi sono restrizioni all'uso del fluido durante la preparazione per colonscopia. Alla vigilia della procedura, insieme all'ultimo pasto, puoi bere nero, tè verde o succo di frutta. Prima di cena, puoi usare acqua pulita o acqua minerale senza gas. Condizioni importanti per la preparazione della procedura di colonscopia:

  • il volume totale di liquido bevuto il giorno prima non deve superare i 3,5 litri;
  • il giorno dello studio, l'ultima assunzione di acqua due ore prima dell'inizio della sessione;
  • quando hai sete, puoi sciacquarti la bocca.

Preparati per la pulizia dell'intestino

Per diagnosticare correttamente, prendere in considerazione tutti i cambiamenti nell'intestino, dovrebbe essere privo di feci. Questo risultato è ottenuto mediante purificazione approfondita con l'aiuto di farmaci. I farmaci della farmacia hanno un effetto lassativo, richiedono una stretta osservanza delle istruzioni e della dose prescritta dal medico. Ciò è dovuto alla presenza di controindicazioni ed effetti collaterali. I medici raccomandano per l'uso:

  • Dufalac, che ha un effetto morbido e rilassante;
  • Endofalk, aiutando a pulire gli intestini in breve tempo;
  • Mikrolaks - microclasti, rapidamente ammorbidendo le masse delle feci.

Il proctologo, quando prescrive farmaci, prende in considerazione le malattie di co-morbidità, controindicazioni per il loro uso da parte del paziente. La preparazione qualitativa per la colonscopia dell'intestino viene effettuata con l'uso di droghe:

  • Pikoprep - lassativo salino, non assorbito dal flusso sanguigno sistemico, agisce nell'intestino crasso;
  • Moviprep, insieme a Espumizan, viene utilizzato se c'è un problema di gonfiore;
  • Fosfosoda soda - bere fosfato di sodio nella composizione attira l'acqua dai tessuti e dal sangue nel lume intestinale.

Un gruppo separato di farmaci per la purificazione sono farmaci contenenti il ​​principio attivo macrogol. composto polimerico conserva soluzione nell'intestino, non dà assorbito nel sangue, l'attivazione promuove la motilità, rapida evacuazione di feci. Farmaci efficaci di questo gruppo:

Preparazione per Lavakol se la procedura è al mattino

Il farmaco è disponibile sotto forma di polvere per la preparazione di una soluzione. Lavakol contiene il principio attivo del margol e componenti ausiliari - sali di potassio e sodio. Uso del farmaco prima della colonscopia:

  • facilita l'evacuazione accelerata delle feci;
  • impedisce l'assorbimento di liquidi dal tratto gastrointestinale;
  • previene la violazione dell'equilibrio idrico-elettrolitico;
  • ha un effetto lassativo 2 ore dopo l'ingestione.

Lavakol assunto solo come prescritto da un medico. Seguire le istruzioni e il dosaggio prescritto. Ciò è dovuto al fatto che la medicina ha:

  • Controindicazioni - ostruzione intestinale, perforazione, stenosi dello stomaco, ulcerative lesioni erosive del tratto gastrointestinale, renale cronica, insufficienza cardiaca;
  • effetti collaterali - pesantezza, fastidio all'addome, nausea, mal di testa, vomito.

C'è una procedura per preparare la ricerca con Lavakol:

  • Il farmaco viene assunto 20 ore prima della colonscopia - la sera prima della procedura.
  • Per preparare la composizione, il contenuto della bustina viene sciolto in un bicchiere di acqua bollita.
  • La quantità totale di detersivo è di 3 litri.
  • Accettato a stomaco vuoto, ogni 20 minuti per 200 ml.
  • La medicina non ha un sapore molto sgradevole, è possibile aggiungere una piccola quantità di sciroppo di zucchero.
  • Per escludere un riflesso di vomito un'ora prima della procedura, prendere una compressa di Motilium.
  • Si raccomanda di bere acqua in aggiunta.

Come prepararsi con Fortrans

La particolarità di questo farmaco è che dopo la pulizia, tutte le parti del colon, inclusa quella superiore, delle feci, vengono purificate, indipendentemente dalla fase della loro formazione. Lassativo significa che Fortrans ha un effetto morbido, si distingue per:

  • l'aspetto della peristalsi attiva dovuta alla sostanza margol, che attrae l'acqua, gonfia, aumentando il volume dei contenuti intestinali;
  • prevenzione della disidratazione e perdita di elettroliti come conseguenza della presenza nella soluzione isotonica di sali.

attivo azione Fortrans rischio di sviluppare disbiosi causa della rimozione durante la pulizia con le feci dei microrganismi benefici. I medici raccomandano dopo il passaggio della colonscopia di condurre un trattamento con i probiotici. La preparazione è caratterizzata da:

  • controindicazioni - una grave condizione del paziente causata da malattie infettive, la disidratazione, la presenza di cancro, ulcere, erosioni del sistema digerente, l'età di 15 anni, la gravidanza;
  • effetti collaterali - vomito dovuto a sgradevole sapore, pesantezza, fastidio all'addome, eruzioni cutanee, orticaria, gonfiore.

La preparazione con Fortrans per colonscopia viene eseguita secondo lo schema seguente:

  • Se lo studio è di mattina, il risciacquo viene effettuato la sera, 2 ore dopo aver mangiato.
  • La soluzione viene preparata sulla base di un sacco di 20 kg di peso del paziente.
  • La polvere viene diluita con un litro d'acqua.
  • L'importo totale viene bevuto con un intervallo di 20 minuti.
  • La velocità di assunzione del farmaco è di litri all'ora.
  • L'effetto inizia tra circa 60 minuti.
  • A causa del sapore sgradevole, si consiglia di bere velocemente, a piccoli sorsi.
  • Per escludere un riflesso vomito dopo ogni bicchiere in bocca, prendere una fetta di limone.
  • La defecazione dura fino a tre ore.

Dufalac, se la procedura è al mattino

Il feedback positivo di pazienti e medici meritava un farmaco con lieve effetto lassativo. Duphalac ha un sapore gradevole, ha poche controindicazioni. Rimedio per la pulizia del colon prima della colonscopia:

  • contiene nella composizione lattulosio con effetto lassativo;
  • stimola la peristalsi intestinale;
  • rende una consistenza liquida delle feci.

Secondo le istruzioni per l'uso di Dufalac, questo farmaco:

  • è prescritto alle donne incinte in caso di stitichezza;
  • è un probiotico - favorisce la crescita di batteri benefici;
  • ha controindicazioni - sensibilità ai componenti, intolleranza al lattosio, emorragie intestinali di eziologia incomprensibile, diabete mellito, encefalopatia epatica;
  • è caratterizzato da effetti collaterali - nausea, dolore addominale, aumento della produzione di gas.

Dufalac ha le caratteristiche di preparazione per la procedura:

  • Tre giorni prima della colonscopia, contemporaneamente a una dieta priva di scorie, viene iniziata la terapia.
  • 45 ml di sciroppo o 3 bustine usa e getta sono diluiti con acqua - 200 ml.
  • Dufalac è usato una volta al giorno.
  • Alla vigilia della procedura per il pranzo, brodo e succo sono ammessi.
  • Dopo un'ora, 200 ml del farmaco vengono diluiti con due litri d'acqua.
  • Bevi per tre ore.
  • La defecazione inizia tra 60 minuti.
  • Ci vogliono tre ore per purificarsi completamente.

Endofalcom se la procedura è al mattino

La droga ha un gusto piacevole. L'effetto lassativo è fornito dal macrogol, che fa parte del principio attivo e dei componenti aggiuntivi - potassio, sali di sodio. Dopo aver ricevuto Endofalk:

  • La soluzione isosmolare interrompe l'assorbimento dei liquidi nel tratto digestivo.
  • Inizia lo svuotamento rapido e l'escrezione dei contenuti intestinali.
  • Gli elettroliti impediscono la violazione dell'equilibrio del sale marino, l'emergere della disidratazione del corpo.
  • Il processo di gasazione si ferma.

La preparazione di endofalk per colonscopia viene utilizzata rigorosamente secondo le istruzioni con il dosaggio prescritto dal medico. Ciò è dovuto al fatto che il lassativo ha:

  • controindicazioni - ingrossamento dell'intestino crasso, esacerbazione di colite, ulcere, erosione, perforazione del tratto gastrointestinale, insufficienza renale, insufficienza cardiaca;
  • effetti collaterali - tachicardia, disturbi del sonno, spasmi nel tratto digestivo, nausea, allergie, vomito, eruttazione.

La purificazione dell'intestino prima della colonscopia con l'aiuto di Endofalk viene eseguita in questo ordine:

  • La preparazione inizia la sera prima.
  • La procedura richiede tre litri di soluzione.
  • La formulazione viene somministrata per via orale o in ambiente ospedaliero con sondino nasogastrico.
  • Due sacchetti di Endofalk sono allevati con un litro di acqua bollita.
  • Prendi un bicchiere ogni 10 minuti.

Fleet significa

Il farmaco è disponibile sotto forma di una soluzione con un odore gradevole per uso orale. La composizione del sale ha un effetto lassativo efficace. Fosfosfalto alla feccia durante la preparazione della procedura:

  • aumenta la quantità di liquido nell'intestino;
  • intensifica la peristalsi;
  • rende morbide le feci;
  • facilita la defecazione;
  • non assorbito nel flusso sanguigno.

I proctologi, quando assegnano al paziente il rimedio di Fleet, tengono conto delle restrizioni d'uso. Prendere in considerazione:

  • Controindicazioni - cardiache croniche, insufficienza renale, infiammazione acuta del tratto gastrointestinale, perforazione, ulcere, fessure nell'intestino, la sensibilità ai componenti, dolori addominali;
  • effetti collaterali - gonfiore, vomito, debolezza, vertigini, reazioni allergiche.

Prepararsi a una colonscopia con Fleet, se la procedura è programmata per la mattina, richiede la seguente procedura:

  • Il processo inizia alla vigilia della colazione.
  • È permesso mangiare brodo, succo senza polpa, caffè o tè.
  • 45 ml del farmaco vengono diluiti con mezzo bicchiere d'acqua.
  • Prendi una soluzione.
  • Lavare con acqua fredda - 250 ml.
  • Per pranzo, mangia il brodo, bevi almeno tre bicchieri di qualsiasi liquido - tè, mors.
  • Per cena, 300 ml di succo.
  • Ripeti la procedura.

Preparazione con Mikrolaks

Il lassativo sotto forma di microclima somministrato per monouso ha un effetto lieve. L'uso del microlax come mezzo principale in preparazione per un esame colonscopia è raro. Viene utilizzato in combinazione con altri farmaci per migliorare la qualità della pulizia. Componenti costituiti da:

  • aumentare la quantità di feci;
  • migliorare la peristalsi;
  • promuovere lo spostamento del liquido dalle sostanze trasformate;
  • diluire attivamente il contenuto dell'intestino.

Mikrolaks è veloce, l'effetto lassativo si verifica dopo 15 minuti. Il farmaco è approvato per l'uso in casi di stitichezza nei neonati e nelle donne in gravidanza. La preparazione si distingue per:

  • controindicazioni - ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • gli effetti collaterali sono rari, possibili - disagio, dolore addominale, reazioni allergiche, sensazione di bruciore al sito di iniezione.

Procedura per l'uso di lassativi Mikrolaks:

  • Ai microclisi rompi la punta.
  • Si preme facilmente su di esso, in modo che appaia una goccia che lubrifica la superficie del tubo per facilitare l'inserimento.
  • Microclystism viene inserito per tutta la lunghezza nell'ano.
  • Iniezione drastica del farmaco
  • Rimuovere la punta, schiacciando il tubo.

Lavakol o Fortrans - che è meglio per una colonscopia

Durante la preparazione per il sondaggio, i proctologi prescrivono entrambi questi farmaci alla stessa frequenza. Se lasciano una scelta per il paziente, allora ha qualcosa a cui pensare. Vale la pena di confrontare quale dei farmaci è preferibile per colonscopia:

Dieta prima della colonscopia

Dieta prima della colonscopia

L'ispezione visiva del rivestimento interno dell'intero intestino crasso e del colon è chiamata colonscopia (fibrocoscopia, FCC). È possibile trovare la frase "colonscopia dell'intestino". Questa espressione è superflua, perché il termine stesso è tradotto come kolon - l'intestino crasso, skopeo - osserva. Dieta prima della colonscopia dell'intestino - uno dei punti principali nella preparazione del corpo per l'esame. E ha un impatto maggiore sul risultato della diagnosi. Poiché per il progresso senza impedimenti del colonscopio, l'intestino deve essere pulito allo stato di "acqua pura" (con la defecazione, l'acqua esce dall'ano. È ammesso che, se ha una leggera sfumatura giallastra, una mescolanza di particelle solide è considerata inaccettabile. La pulizia completa viene effettuata il giorno prima della colonscopia, più precisamente, l'ultimo giorno prima della procedura. Dopo la procedura, sono necessari diversi giorni di dieta per ripristinare la mucosa intestinale e prevenire le complicazioni dovute a un brusco cambiamento nella dieta.

Nozioni di base su una dieta prima dell'ispezione

Una tazza di cacao è facilmente assimilabile

La preparazione per la colonscopia dell'intestino inizia con una dieta priva di scorie o altamente digeribile. In questo caso, la parola "scoria" è usata come una definizione di residui alimentari non digeriti, di cui le feci consistono. Il compito principale della dieta altamente digeribile è ridurre il processo di formazione di calorie e aumentare la percentuale di alimenti assimilati. La dieta senza scorie facilita la defecazione e consente una pulizia più qualitativa dell'intestino.

Gli elementi principali di una dieta altamente digeribile

Se hai una colonscopia, per il momento della preparazione, consiglia ProChishechnik.ru, è meglio rifiutare la cena, sostituendola con bevande piacevoli (tè verde con miele se non sei ipotonico). La dieta stessa si basa sulla limitazione del consumo di prodotti da forno, cereali integrali, verdure fresche, frutta secca e semi, frutta secca o frutta fresca. È:

  • selezione di prodotti;
  • uso di metodi di cottura delicati (cottura, cottura al forno, cottura a vapore);
  • pasti frazionari fino a 5 volte al giorno;
  • riduzione di ciascuna porzione;
  • movimento intestinale meccanico (il cibo viene cancellato).

Il valore del cibo tali metodi non riducono, le qualità del gusto con l'approccio appropriato saranno soddisfacenti o eccellenti, e il cibo sarà facilmente assorbito, con una minima formazione di feci.

Dieta prima dell'esame

Nelle fonti di informazione aperte, il tempo richiesto per l'addestramento preliminare varia da 3 a 7 giorni. A volte è indicata una media di 5 giorni. Con un approccio formale alla procedura, una colonscopia può essere eseguita 3 giorni dopo il cambiamento nella dieta. Con un approccio informale, è necessario prendere in considerazione lo stato dell'organismo (la presenza di stitichezza), l'anormalità dello sviluppo dell'intestino - l'allungamento patologico della regione sigmoide (dolichostigma). Coloproctologists e sito web prokishеchnik.ru raccomandano di cambiare il loro menu una settimana prima della FCC. In questo caso, il medico che ha ordinato l'esame dovrebbe descrivere in dettaglio quali prodotti non sono strettamente raccomandati, che possono essere utilizzati.

Cosa fare con i farmaci?

Se il paziente assume le medicine in modo continuativo o si sottopone a un esame al momento del trattamento di una malattia cronica o acuta, il coloproctologo che ha ordinato l'esame deve esserne a conoscenza. La possibilità di annullamento del farmaco è considerata separatamente in ciascun caso. In presenza di malattie croniche, in cui il paziente non può rifiutarsi di mangiare (diabete), il coloproctologo deve essere informato prima della nomina della procedura.

Prodotti consentiti

porridge di mais prima della colonscopia

Pulisce perfettamente l'intestino del porridge di mais, allevia il corpo dai prodotti in decomposizione ed è eccellente per la nutrizione nel periodo di preparazione alla FCC. I prodotti a base di acido lattico senza additivi aiutano a mantenere la forza e ripristinare l'equilibrio della microflora intestinale, con questo, il bio-yogurt e il kefir sono ben gestiti nella loro forma pura. Hai il permesso di mangiare cagliata dietetica, panna acida a basso contenuto di grassi e formaggio a pasta dura senza spezie, cracker o cracker senza additivi. Il grano saraceno e il riso nella dieta dovrebbero essere limitati. Il porridge di manna e la pasta di grano duro sono ammessi in piccole quantità. Puoi includere vermicelli di riso nel menu.

Si può mangiare carni magre (fette magre) bollito o al vapore, e uova (cotte o bollite in una frittata di vapore). Ma sarà meglio se il paziente può rifiutare i piatti di carne per diversi giorni. Poiché il cibo proteico viene digerito nell'intestino e richiede molto tempo per elaborarlo. Risolto: gelatina, il cioccolato come bevanda o piastrelle, cacao, succo di limone e miele, succhi di frutta senza polpa eventuali, tè, gelatina, le bevande non-colore senza gas. I liquidi devono bere almeno 2 litri al giorno. Nonostante il fatto che il tavolo sia povero, il cibo non dovrebbe essere completamente privo di grassi. Sono ammessi tutti i tipi di oli vegetali e alcuni grassi animali (girasole, olive, burro e maionese).

Il più difficile per il paziente, secondo Prokishchechnik.ru, è il giorno prima della fibrocolonoscopia. Perché in questo giorno devi rinunciare completamente al cibo solido. Il giorno prima della procedura dovrebbero essere abbandonati caffè, cacao e cioccolato. In questo giorno, dovrai limitarti allo yogurt o al kefir per colazione, un bicchiere di brodo non concentrato per pranzo e bevande (preferibilmente trasparente). Il pranzo è l'ultimo pasto prima della procedura, dovrebbe avvenire non più tardi di 20 ore prima dell'orario previsto per la FCC. Quindi inizia la ricezione di una preparazione speciale, che preparerà l'intestino per la procedura.

Escluso dai prodotti dietetici

prodotti vietati: ad esempio, legumi

La dieta di fronte alla FCC è progettata per rilasciare l'intestino dall'accumulo di grandi bolle di gas, feci, particelle solide di cibo. Pertanto, ci sono prodotti che dovrai dimenticare per una settimana, anche se li ami. Prodotti esclusi:

  • aumentare la flatulenza (tutti i tipi di fagioli bolliti e bevande gassate in scatola e avere la carne);
  • processi stimolanti di fermentazione (panificazione e pasticceria, cavoli, soprattutto crauti);
  • poco digeribile, che portano alla formazione di una grande quantità di escrementi, irritare (grassi, carne speziata con più cartilagine, il fumo, la salatura e marinate, noci e semi, frutta e verdura cruda).

Non mangiare prima di frutta colonscopia secca, frutta con semi e bucce, che sono nella composta, frutta ricca di fibre (anguria), frutti che contengono una struttura a membrana (mandarini, arance, pompelmo). Non sono ammessi mele e pere fresche. Da esotici (ananas, cocco) dovrà astenersi. In nessun caso non si può mangiare popcorn. Bisogno di rifiuti da grasso di maiale e agnello, olio di noci.

Regole di selezione delle razioni e piatti consigliati

Regole di dieta prima del test

Quando si sceglie una dieta, secondo prokishechnik.ru, è meglio aderire a diverse semplici regole. Grazie a loro, il cibo non si attacca e il risultato atteso dalla dieta sarà raggiunto. Quindi, è necessario:

  • 1 volta al giorno a bere un bicchiere di biokefir (bio-yogurt);
  • la cena dovrebbe essere la più intensa;
  • il pranzo dovrebbe includere il primo piatto (zuppa-mash, zuppa-noodles su un debole brodo di carne o brodo vegetale);
  • dalla cena è meglio astenersi o renderlo facile;
  • le porzioni devono essere ridotte gradualmente;
  • se sei preoccupato per la stitichezza, un lassativo lassativo è raccomandato dal 4 ° giorno della dieta.

Dieta per due giorni prima della colonscopia

prima colazione

Come colazione nei primi 2 giorni della dieta può venire manna, riso o porridge di grano saraceno. Invece di cereali, puoi mangiare un uovo, una frittata bollita o al vapore, e un cracker con burro. Un buon sostituto per i cereali saranno verdure cotte per una coppia, caffè, cacao, acqua naturale. La seconda colazione può consistere in un gelato o un tè con cracker e miele.

Il pranzo - una minestra con brodo di carne o di verdure, zuppa con gnocchi o tagliatelle duro, un pezzo di carne, pollame, coniglio o pesce, gelatina, succo senza frutta. Per uno spuntino, puoi bere un bicchiere di biokefir o yogurt senza additivi.

Per cena - mangia una frittata di vapore o un pezzo di pesce (se non è stato mangiato per cena) e bevi cacao o tè con un po 'di miele.

Il giorno prima della procedura

I prossimi due giorni di servizio dovrebbero essere ridotti della metà.

prima colazione

Per colazione puoi mangiare il pane grattugiato con formaggio a pasta grassa a basso contenuto di grassi e tè con miele. Se preferisci il tè verde, ricorda che abbassa la pressione e rafforza la separazione dei succhi digestivi, quindi non è necessario prepararlo.

Spuntino pomeridiano

Puoi mangiare mezzo gelato per uno spuntino, pranzare un brodo con riso bollito e zuppa di pesce o verdure, gelatina, composta.

Il secondo pomeriggio puoi bere kefir o yogurt.

La cena può essere una piccola porzione di ricotta senza grassi. Con costipazione da 4 giorni inizia a prendere un lassativo (Slabilen, Guttasil, Guttalax, Laxigal) per 5-10 gocce durante la notte. Se non vi è alcun effetto, la dose può essere aumentata a 20 gocce.

Il giorno prima

Il 5 ° giorno di astinenza, il prodotto consentito è kefir o yogurt a colazione, un bicchiere di brodo per il pranzo. In futuro puoi bere solo acqua senza gas. Prima della procedura, è necessario svuotare l'intestino.

Che dopo una colonscopia è possibile?

Dopo la colonscopia, tutto è possibile. Ma questo non significa che devi correre immediatamente al frigorifero e colpire te stesso, tutto ciò che ti servirà a portata di mano. C'è bisogno di un po '.

conclusione

Dieta, come preparazione per una colonscopia ti permette di sottoporsi alla procedura sin dalla prima volta (senza matrimonio). Se non è adeguatamente mantenuto, il medico raccomanderà un ciclo di pulizia ripetuta dell'intestino. Ma anche se esegue la diagnostica, una pulizia scadente dell'intestino può causare neoplasie non diagnosticate. Se sono maligni, il tumore cresce e provoca un'operazione cavitaria che potrebbe essere evitata rimuovendo un piccolo tumore con lo stesso colonscopio. Pertanto, ProKishechni.ru consiglia di non ridurre l'importanza della corretta preparazione.

Colonscopia dell'intestino: preparazione per la procedura, dieta

Le moderne tecnologie hanno aperto nuove opportunità nella diagnosi delle malattie dell'apparato digerente, poiché consentono non solo di determinare, ma anche di valutare visivamente lo stato del tratto gastrointestinale dall'interno. Se la preparazione per la procedura di colonscopia del colon è stata eseguita secondo le istruzioni del medico, non sarà difficile stabilire una diagnosi accurata.

I principi di preparazione per la procedura di una colonscopia

Un risultato positivo del trattamento viene posto in fase di diagnosi. Nella maggior parte dei casi, è la diagnosi adeguata alla diagnosi che consente non solo di eliminare la malattia, ma anche di ridurre al minimo la probabilità di recidiva. La cosa principale è determinare la causa della malattia nel modo più preciso possibile.

Fino a poco tempo fa, gli esami intestinali non differivano né nella precisione diagnostica né nella facilità di condotta. I gastroenterologi hanno raccolto le informazioni sulla malattia un po 'alla volta, poiché molti pazienti non avevano il coraggio di decidere di inghiottire la sonda.

Oggi il metodo di sondaggio non ha perso la sua rilevanza, ma la colonscopia e altre procedure moderne l'hanno aggirato in termini di popolarità tra i pazienti.

E sebbene la colonscopia sia difficile da attribuire alla categoria delle procedure piacevoli, l'evento è estremamente informativo.

Le fasi di preparazione per una colonscopia sono progettate per svolgere i seguenti compiti:

  • liberazione dell'intestino da cibo e feci;
  • prevenzione della sindrome del dolore;
  • prevenzione della sindrome da stress.

Il primo elemento fornisce una serie di attività svolte dal paziente in modo indipendente, l'implementazione dei prossimi due blocchi è di competenza della professione medica.

Tipi e obiettivi delle attività preparatorie

Per ottenere una valutazione qualitativa della parete intestinale, è necessario eliminare tutti gli ostacoli locali che interferiscono con lo studio, cioè liberare l'intestino da sovrapposizioni organiche e contenuti di schiuma.

Per questo, i seguenti metodi sono usati in medicina:

  • rapido ritiro del contenuto con farmaci;
  • pulizia meccanica del colon da parte di clisteri;
  • restrizioni alimentari, dieta.

Se necessario, è accettabile una combinazione di diversi metodi di pulizia dell'intestino.

La qualità della pulizia dell'intestino è il prerequisito principale per l'alta efficienza della colonscopia. Con un approccio ingiusto alle misure preparatorie, la valutazione dei focolai patologici diventa difficile, a causa della loro inaccessibilità all'esame visivo.

Di conseguenza, molte gravi malattie, comprese quelle tumorali, potrebbero non essere stabilite in modo tempestivo.

Se il cancro del colon viene diagnosticato negli stadi successivi dello sviluppo di tumori maligni, ciò potrebbe essere il risultato di una preparazione inadeguata dell'intestino per l'esame primario.

Diete prima della colonscopia dell'intestino

La preparazione qualitativa per una colonscopia inizia con la pulizia dell'intestino. A tal fine, i gastroenterologi prescrivono una dieta priva di scorie e spiegano dettagliatamente al paziente cosa si può mangiare e quali alimenti sono temporaneamente vietati.

Il compito principale che la dieta svolge prima della colonscopia dell'intestino è l'eliminazione di pezzi di cibo densi e scarsamente digeriti dal lume intestinale. La mucosa completamente pulita delle pareti è la condizione principale per l'endoscopia qualitativa.

Il periodo di preparazione per lo studio dura tre giorni. A questo punto, è necessario escludere dalla dieta prodotti che impediscono la digestione o promuovere la gassificazione. L'attenta osservanza di una dieta priva di scorie è particolarmente raccomandata per i pazienti affetti da stitichezza.

Prodotti consentiti

La dieta senza scorie è finalizzata alla rimozione di sostanze nocive, tossine e tossine, comprese quelle accumulate negli anni.

Conformandosi alle regole dell'alimentazione dietetica, puoi pulire non solo l'intestino, ma tutto il corpo. Pertanto, i medici raccomandano di seguire una dieta priva di scorie non solo prima del trattamento, ma anche periodicamente - per la normalizzazione dei processi metabolici.

L'essenza della dieta è l'uso di determinati alimenti e l'esclusione dalla dieta di piatti che contribuiscono all'intasamento dell'intestino.

Entro tre giorni prima della colonscopia si consiglia di utilizzare:

  • Carne senza grassi - in forma bollita o cotta a vapore;
  • brodi di pesce magro, zuppe di verdure e brodi;
  • uova;
  • porridge di grano saraceno e riso, meglio di crudo;
  • ricotta senza grassi e yogurt senza zucchero, kefir;
  • pane bianco;
  • biscotti secchi non zuccherati - biscotti, cracker;
  • porridge di semola;
  • burro, formaggio

Il volume totale di assunzione di liquidi dovrebbe essere almeno mezzo litro al giorno. L'elenco delle bevande consentite comprende tè verde senza zucchero, gelatina, acqua minerale, composte.

Nel periodo preparatorio, lo zucchero dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta. Ma se vuoi davvero un dolce, puoi mangiare un cucchiaio di miele.

Prodotti vietati

Sotto il divieto del tempo di una dieta, gli alimenti che sono di scarsa utilità per il corpo cadono. Se si esclude dal menu giornaliero piatti fritti, grassi, affumicati, affettati e salati, dolci e alcol, non solo pulirà l'intestino, ma anche un netto miglioramento del benessere generale.

Inoltre, i prodotti che promuovono la generazione di gas e l'aumento della massa fecale sono vietati:

  • latte;
  • tutti i tipi di legumi;
  • qualsiasi verdura;
  • tutti i tipi di frutta e bacche;
  • noci;
  • piatti a base di cereali perlati e miglio;
  • pane nero;
  • bevande gassate

Il passaggio alla nutrizione dietetica può essere accompagnato da mal di testa e nausea. Questo è un fenomeno normale, che indica che i processi di purificazione nel corpo sono già in esecuzione.

Alcuni pazienti hanno difficoltà a cambiare drasticamente la dieta, quindi gli esperti consigliano di aumentare la durata della preparazione per diversi giorni, in modo da poter passare gradualmente all'alimentazione e avere tempo per pulire l'intestino entro la data in cui viene prescritta la colonscopia.

L'ultimo pasto è consentito entro e non oltre 12 ore prima dell'inizio dello studio.

Preparazione per la procedura di colonscopia con preparazioni mediche

Nonostante l'efficacia complessiva, la dieta senza scorie non è in grado di fornire una pulizia completa dell'intestino.

Pertanto, i gastroenterologi prescrivono inoltre il ritiro obbligatorio del contenuto del colon con l'aiuto di farmaci speciali - le cosiddette soluzioni "di lavaggio".

Specificità dell'effetto del lavaggio è che il liquido, quando immerso nella forma di una soluzione, non viene assorbito dalle pareti dell'intestino, ma viene completamente eliminato in modo naturale. E mentre lava dalle pieghe intestinali i resti di particelle di cibo e feci.

Preparazione per colonscopia di Fortrans

Uno dei metodi più noti e comuni per la pulizia dell'intestino prima della procedura di colonscopia è Fortrans.

Il farmaco Fortrans appartiene alla categoria dei polimeri lineari in grado di trattenere le molecole d'acqua mediante legami a idrogeno. In confronto a mezzi simili per la purificazione del tratto digerente, il farmaco ha una proprietà preziosa - non solo non viola l'equilibrio volatile dell'acqua nel corpo, ma anche lo previene.

Il prodotto Fortrans è disponibile in sacchi progettati per un litro d'acqua. Un litro di soluzione finita corrisponde a 20 kg di peso corporeo. Il numero di sacchi necessari per la preparazione della soluzione è determinato in base alla proporzione specificata.

La soluzione risultante è distribuita in modo tale che il volume bevuto entro un'ora corrisponda ad un litro.

Se lo studio è previsto per la colonscopia nella prima metà della giornata, la soluzione deve essere presa il giorno prima, alle 15.00.

La conseguenza principale dell'azione di Fortrans apparirà sotto forma di uno sgabello sciolto, circa 1,5 ore dopo l'ammissione e sarà ripetuto periodicamente per un po 'di tempo. Dopo le 22.00 i desideri si fermeranno, il che significa il completamento dell'ultima fase di purificazione dell'intestino.

Se la procedura di colonscopia è programmata per il pomeriggio, la ricezione di Fortrans è divisa in due fasi. Il primo stadio dovrebbe iniziare il giorno prima, alle 22.00 - bere due litri della soluzione finita. La seconda fase viene eseguita il mattino successivo, il giorno della procedura, alle 7.00, vengono bevuti altri due litri di polvere Fortrans diluiti in acqua.

Controindicazioni alla ricezione di Fortrans

L'uso di Fortrans non è consigliato quando:

  • ipersensibilità al polietilenglicole nella base del farmaco;
  • forme gravi di insufficienza cardiaca;
  • presenza di ampie lesioni maligne della mucosa del colon;
  • ostruzione intestinale.

Inoltre, non è auspicabile assumere il farmaco da pazienti di età inferiore ai 15 anni. Le donne incinte dovrebbero essere caute nell'assumere il farmaco. Mentre durante il periodo dell'allattamento al seno, Fortrans può essere consumato.

Per preparare la colonscopia dell'intestino da parte di Fortrans a condizione che il risultato atteso, è necessario seguire rigorosamente le regole di applicazione dei mezzi specificati nell'istruzione.

Assumere altri medicinali durante il periodo di detersione non ha senso, perché Fortrans riduce significativamente il livello di assorbimento.

Mezzi di Lavakol

Il lassativo Lavakol è un farmaco altamente molecolare, che include una soluzione isotonica di isotoniti. Sotto l'influenza del componente attivo di polietilenglicole MM4000, si verifica un'evacuazione accelerata della soluzione acquosa dall'intestino.

In questo caso, l'agente impedisce l'assorbimento dell'acqua dalle pareti dell'intestino e fornisce un'efficace pulizia della mucosa, senza violare l'equilibrio elettrolitico dell'acqua.

Il farmaco è disponibile in sacchetti con polvere. Una bustina è progettata per 200 ml di acqua. Si consiglia al paziente, il cui peso è compreso tra 80 kg, di ricevere una soluzione preparata da 15 bustine: questo volume deve essere bevuto entro quattro ore a piccoli sorsi.

Ricevimento Lavakola inizia il giorno prima una colonscopia, a stomaco vuoto. L'effetto del farmaco si verifica due ore dopo la prima dose e viene completato tre ore dopo l'ultima dose della soluzione.

Lavakol non è raccomandato per l'uso quando:

  • stenosi e perforazione dello stomaco;
  • espansione tossica del tratto gastrointestinale denso;
  • presenza di parti erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale;
  • disfunzione renale;
  • ostruzione intestinale;
  • insufficienza cardiaca.

Durante la ricezione del prodotto, è consentito utilizzare solo cibo liquido. Il periodo ottimale è dalle 14.00 alle 19.00. Dopo il completamento della procedura di pulizia, l'assunzione di cibo non è raccomandata.

La flotta della droga

La soluzione salina Il phospho soda è un popolare lassativo, la cui efficacia si esprime nella pulizia soffice e profonda dell'intestino.

Il prodotto è disponibile in flaconi liquidi. Una bottiglia da 45 ml è progettata per 120 ml di acqua. La purificazione del phospho soda inizia alla vigilia della procedura di colonscopia.

Prima di ogni assunzione di 120 ml della soluzione, si beve un bicchiere di acqua fredda. Dopo aver preso il farmaco, hai bisogno di bere un altro bicchiere d'acqua (puoi farlo di più). La prima porzione del farmaco viene assunta la mattina prima della procedura, la seconda sera. Durante il giorno ti è permesso mangiare cibo liquido.

L'effetto primario si verifica in mezz'ora dopo l'applicazione della soluzione.

Preparazione con clistere

La pulizia meccanica dell'intestino con clisteri è un'alternativa ai farmaci. Il clistere deve essere posizionato più volte, usare acqua tiepida. Il primo clistere viene messo alla vigilia del giorno della procedura, alla sera. Ripeti la sessione il mattino successivo.

L'intestino è trattato come purificato se il contenuto delle feci è costituito da acqua pura.

Nonostante l'efficacia della pulizia meccanica dell'intestino crasso, l'uso del clistere non impedisce il naturale apporto di feci dall'intestino tenue.

Questo metodo di pulizia dell'intestino non è molto popolare, poiché richiede l'aiuto di altri e provoca sensazioni spiacevoli. Inoltre, i clisteri influenzano negativamente lo stato della microflora naturale dell'intestino e possono causare dysbacteriosis.

Se l'intestino è ostruito, così come la presenza di sanguinamento e infiammazione nel tratto digestivo, le cisti sono severamente vietate.

La colonscopia è una componente importante dei programmi nazionali per identificare le prime forme di formazioni tumorali. Ciò conferma solo il significato e l'informatività della procedura.

Pertanto, se il medico ha prescritto un rimando per una colonscopia, è necessario trattare l'evento imminente nel modo più responsabile possibile ed eseguire tutte le misure preparatorie necessarie in modo qualitativo. Chissà, forse il risultato dello studio sarà una diagnosi tempestiva. E questa è sempre una possibilità per guarire e preservare una lunga vita sana.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Quali mezzi disponibili possono sostituire Ascorutin

Che a trattare

Il farmaco Ascorutin è usato per prevenire e curare un intero complesso di malattie. Il rimedio comprende due componenti importanti: vitamina C e vitamina R....

Quali rimedi e metodi popolari sono i più efficaci per il trattamento delle emorroidi?

Che a trattare

Il trattamento di emorroidi con rimedi popolari nella fase iniziale della malattia dà risultati rapidi e ben integra il farmaco principale....