Una palla nell'ano: perché è apparso e come liberarsene?

Prevenzione

Shishechka volumetrico nella regione perianale: questo è un sintomo grave di alcune malattie. Molto spesso, durante le emorroidi appare una solida sfera nell'ano. A causa della sensibilità del luogo, molti pazienti ritardano deliberatamente la visita a uno specialista, arrivando al proctologo con complicazioni irreversibili e indicazioni per la chirurgia. Nella fase iniziale e con un trattamento adeguato, la malattia può essere completamente sconfitta e liberarsi dei coni nell'ano.

Perché c'è una palla nell'ano

Con le emorroidi, le vene localizzate all'interno del passaggio rettale o nella parte inferiore dell'intestino sono principalmente interessate. I vasi sanguigni impregnano densamente l'intero bacino e forniscono nutrienti ai tessuti molli. Dal loro lavoro coerente dipende la salute del colon e dell'intestino tenue, le forze protettive dell'immunità. Qualsiasi distribuzione impropria della pressione sanguigna interna può allungare e danneggiare le pareti.

Con la protrusione, le parti danneggiate delle vene iniziano a trattenere e ad accumulare una grande quantità di fluido. Così nel reparto rettale inferiore si formano i plessi emorroidari. Il luogo di apparizione dipende dal tipo di malattia:

  • Con emorroidi interne, cambiamenti dolorosi si verificano in profondità nell'ano e non sono praticamente sentiti dal paziente in una fase precoce. Gradualmente si riempiono di un passaggio libero nell'intestino e prevengono la defecazione naturale.
  • Quando la forma esterna della malattia forma una piccola palla nell'ano, sporgente verso l'esterno lungo una delle pareti dello sfintere. Un tale bocciolo nella fase iniziale è morbido al tatto, non prude e non interferisce con il normale svuotamento.

I proctologi affermano che i pazienti si rivolgono sempre più a loro, che combinano entrambe le forme di questa spiacevole patologia. La malattia è rapidamente "più giovane" e si verifica già in ogni quinto adulto. Ciò è dovuto al maggiore comfort della vita: le persone moderne trascorrono troppo tempo dietro a un monitor o su una sedia da ufficio. Non si muovono molto a piedi, preferendo automobili o mezzi pubblici. L'obesità, un'alimentazione inadeguata e un disturbo costante delle feci hanno anche un effetto negativo sulla pressione interna nella piccola pelvi.

La malattia si manifesta spesso in persone con disturbi ormonali o anomalie endocrine della tiroide, colite o ulcera intestinale, problemi digestivi. Coni emorroidali si formano con costipazione cronica, in cui i vasi nell'addome inferiore sono fortemente compressi.

IMPORTANTE!

Se una palla è formata nell'ano, la probabilità di una diagnosi di "emorroidi esterne o combinate" è dell'80-90% di tutte le chiamate. A volte questa complicazione si verifica in altre malattie del tratto intestinale:

  • paraprocitite con suppurazione vicino all'ano;
  • dello sfintere;
  • prolasso dell'intestino dall'ano.

Tutti questi problemi sono correlati con le emorroidi e spesso appaiono sullo sfondo del suo peggioramento. Patologia particolarmente pericolosa, in cui il paziente gonfia la sfera blu nell'ano. Un cambiamento di colore in un colore più scuro indica la formazione di un grumo di sangue all'interno della nave danneggiata. Nel cono, il deflusso del sangue viene disturbato e si verifica l'accumulo. Tale complicazione è eliminata da cure chirurgiche urgenti.

Sintomi di emorroidi con una palla nell'ano

L'aspetto della manopola nell'ano è un grave cambiamento nella struttura delle vene nella parte inferiore del retto. Quando la neoplasia densificata è palpabile, la palpazione dovrebbe iniziare immediatamente a essere trattata. È particolarmente importante consultare un proctologo se una persona è anche preoccupata per altri segni "luminosi" della malattia:

  • bruciando nello sfintere;
  • il fascio apparve prude e prude;
  • Dopo aver visitato la toilette, si osserva sangue o muco viscido;
  • un oggetto estraneo nell'ano è costantemente sentito;
  • Nella zona perineale, c'è un disegno di dolore nella defecazione.

Cosa è pericoloso per il canale anale

Le emorroidi possono regredire per un po 'e sono caratterizzate da frequenti periodi di esacerbazione. Il paziente osserva che il palloncino nell'ano era fortemente gonfiato. Comincia a reagire dolorosamente al tocco di un dito o della biancheria intima, cuoce e si lamenta quando una persona è nervosa o impegnata nello sport. Questo non può essere ignorato per non affrontare problemi più pericolosi:

  • suppurazione del tessuto sottocutaneo della zona anale;
  • formazione della fistola a causa dell'accumulo di feci;
  • seni intasati;
  • trombosi.

Condizionatamente, i proctologi dividono le emorroidi in diversi stadi. Il più problematico è il terzo e il quarto, in cui è difficile per una persona impegnarsi in attività di routine, è necessario rinunciare al riposo attivo e molti piaceri. Se non pratichi un trattamento, la malattia diventa cronica, quando la palla viene rimossa solo prontamente.

Metodi di trattamento per i nodi nell'ano

Se una persona scopre che il palloncino è gonfiato nell'ano, ma non c'è dolore e brucia, puoi provare a curare la malattia con l'aiuto di droghe. Quando la forma esterna di emorroidi formazione voluminosa vicino allo sfintere più volte al giorno trattata con unguento anti-infiammatorio. Dovrebbe contenere componenti che dissolvono i coaguli di sangue e ripristinano le pareti dei vasi sanguigni:

Questi farmaci comprendono l'eparina sodica, la trixerutina, gli ormoni non complicati e gli antidolorifici: la benzocaina o la lidocaina. Con la giusta applicazione, la palla elastica diminuisce gradualmente di volume e cessa di preoccuparsi di bruciore spiacevole. Il paziente dovrebbe anche lavorare sui vasi sanguigni danneggiati e dall'interno. Per fare questo, utilizzare supposte rettali, che sono ben integrate con unguenti esterni:

Con una riacutizzazione, il corso del trattamento è di almeno 10 giorni, dopo di che si raccomanda di continuare la terapia con mezzi più naturali. I noduli esterni nel passaggio anale possono essere lubrificati con olio di olivello spinoso, applicando l'applique con tintura di propoli. Le supposte con estratto di belladonna o calendula sono offerte in farmacia.

Come rimuovere una palla nell'ano

A volte i pazienti perdono tempo per il trattamento farmacologico. Se minaccia di trombosi o di proctite, il nodo viene asportato in qualsiasi modo possibile. Una piccola educazione senza segni di blocco e infiammazione può essere rimossa con l'aiuto di tecniche moderne senza dolore e riabilitazione prolungata:

  • "Congelare" con azoto liquido (criodistruzione);
  • distruggere le cellule trombo mediante radiazioni infrarosse termiche;
  • spremere un anello in miniatura dal lattice per fermare la circolazione sanguigna.

La scelta dell'opzione rimane per uno specialista che valuta la salute generale del corpo e dell'intestino. Tutti i metodi di risparmio sono utilizzati in gravidanza, trattamento di pazienti anziani o persone che hanno controindicazioni all'anestesia.

Anche l'operazione più moderna non darà al paziente un recupero completo senza la prevenzione di un'infiammazione ripetuta. È necessario cambiare radicalmente la dieta per una dieta speciale, che aiuterà a stabilire una sedia e defecare senza costipazione. Ogni giorno, si consiglia di fare una passeggiata di più e visitare la piscina, fare yoga o ballare in palestra.

Cosa fa l'aspetto della palla vicino all'ano

Qualsiasi disagio nell'ano fornisce un sacco di disagio alla persona. Non tutti oseranno rivolgersi immediatamente a un medico con un problema così delicato. Molte persone cercano di trovare una risposta a domande preoccupanti su Internet, prendono da soli alcuni passaggi di auto-aiuto, che non sempre danno un risultato positivo. La palla vicino all'ano, scoperta accidentalmente durante le procedure igieniche, si riferisce a tali problemi.

Cosa può essere?

Molte gravi malattie proctologiche nella fase iniziale del loro sviluppo non possono disturbare una persona e vengono scoperte per caso.

Data la varietà delle possibili condizioni patologiche, il potenziale pericolo di alcune di esse per l'ulteriore vita del paziente, la palla nell'ano deve essere considerata un sintomo grave che richiede un trattamento ad uno specialista.

Quali ragioni possono portare alla sua formazione? Ce ne sono molti:

  1. emorroidi - con l'aspetto di un piccolo cono nell'ano, può iniziare la forma esterna di questa malattia. Col passare del tempo, la palla vicino all'ano aumenta, si ispessisce, assume un colore cianotico, diventa dolorosa - questa è una trombosi del nodo emorroidario esterno. Se il cono si trova all'esterno dello sfintere, è una manifestazione di emorroidi interne.
  2. Fimbriae anali - le gemme morbide, formate da pieghe della pelle attorno all'ano, sono una conseguenza della trombosi acuta del nodo esterno.
  3. Ragade anale - tessuto cicatriziale nel sito del difetto cronica guarita può brancolare nel sfintere o ano come un urto o consistenza una palla abbastanza spesso, il paziente è solitamente preoccupato dolore prolungato dopo la defecazione.
  4. paraproctitis - un accumulo o una compattazione sotto forma di cono si trova nell'ano o sotto la pelle vicino all'ano, solitamente accompagnato da un dolore lancinante, una violazione della salute generale (debolezza, febbre).
  5. Educazione al tumore origine vascolare - cause poco frequenti.
  6. Polipi fibrosi del canale anale - coni di consistenza piuttosto densa, che possono cadere dopo defecazione, attività fisica, seduta prolungata in un posto.
  7. papillite - l'ipertrofia e l'infiammazione delle papille anali nell'ano si manifestano con i coni che cadono dall'ano con un aumento della pressione intra-addominale, spesso una conseguenza della proctite.
  8. Condiloma perianale - palline di consistenza morbida ed elastica, possono espandersi e assomigliare al cavolfiore dall'aspetto. Sono di origine virale, il virus del papilloma umano viene trasmesso sessualmente.

Motivi di preoccupazione

In caso di rilevamento accidentale di un cono nell'ano, assenza di altri reclami da parte del paziente e indicazione di possibili cause, è consentita un'osservazione iniziale indipendente. Per una o due settimane, devono essere rimosse tutte le situazioni associate alla stasi del sangue in una piccola pelvi:

  • fare una correzione del cibo - escludere piatti piccanti e speziati, caffè, alcol, cibi grassi, fast food;
  • normalizzare le feci - non permettere stitichezza o diarrea;
  • escludere il sollevamento pesi;
  • Aumentare l'attività motoria nel lavoro sedentario;
  • Non indossare abiti stretti e sfregare biancheria intima sintetica.

Quando una palla appare vicino all'ano, è necessario consultare un proctologo

Se le misure adottate sono sufficienti per ridurre o scomparire il nodulo, allora questo modo di vivere dovrebbe diventare la norma. Molto spesso questa situazione si verifica con le emorroidi. Se non vi è alcun effetto dal lavoro svolto o se la condizione peggiora, è necessario consultare immediatamente un medico per l'esame, scoprire il motivo e scegliere le tattiche di trattamento.

L'ansia dovrebbe causare la palla vicino all'ano, che è grande, difficile intestino svuotamento provoca dolore e disagio quando si cammina o seduti, sanguinamento.

Di solito queste sono situazioni più gravi delle emorroidi. La presenza di sintomi concomitanti dà anche origine a un appello iniziale a uno specialista.

Azioni terapeutiche

La scelta di un metodo di trattamento di una palla e problemi accompagnatori è fatta dal proctologo dopo indagine del paziente

La scelta del metodo di trattamento viene effettuata da uno specialista dopo aver determinato la causa dell'aspetto della palla nell'area anale. Se il paziente è preoccupato per i sintomi di accompagnamento, quindi prescrivere farmaci dell'azione appropriata.

Ad esempio, quando si usa eparina localmente emorroidi o regione prescritto troksevazinovuyu unguento calore sui dossi e preparazioni per uso interno (Detraleks, Phlebodia) per 2 mesi. Con la fimbria anale, si raccomanda la rimozione chirurgica. La ragade anale è trattata in modo conservativo, con tubercoli sentinella pronunciati e restringimento del lume del retto, è indicato un trattamento chirurgico. Ascesso trattati con farmaci solo nella fase di maturazione della fonte di infiammazione, ulteriormente liberazione da esso comporta un chirurgo.

Non aspettare che il problema si risolva da solo, ad esempio, la palla scompare nell'area dell'ano. Niente succede da zero. Il compito del medico con la partecipazione attiva del paziente è quello di affrontare la situazione ed eliminare i problemi di salute.

Coni nell'ano nelle donne

Molte persone pensano che il cono nell'ano sia solo una piccola seccatura e che questa infiammazione non richieda un intervento serio. E non tutti sono pronti a condividere il problema anche con un medico, dimenticando che il processo è già stato avviato.

Più a lungo non si presta attenzione alla patologia, più difficile è sbarazzarsi della malattia. E solo il proctologo metterà la diagnosi corretta e prescriverà il trattamento appropriato.

Informazioni generali

Nodo emorroidario - uno dei sintomi della malattia, che inizialmente si manifesta sotto forma di infiammazione. Colpisce le vene e il guscio dell'intestino, terminando nell'ano.

Si trova più spesso all'interno di un organo cavo, all'uscita o vicino all'ano. La natura dell'istruzione, della forma e delle dimensioni può differire, così come le cause dell'apparenza.

L'elenco delle malattie in cui è formato un nodulo nell'ano comprende:

  1. Emorroidi. Sorge a causa di una violazione della circolazione sanguigna nei vasi del retto. Inizialmente, il gonfiore appare sotto forma di una pallina che appare all'interno e all'esterno dello sfintere escretore. Un dosso vicino all'ano nelle donne di colore bluastro. Il più spesso provoca il disagio delicato, l'irritazione indolore, un corpo estraneo è sentito. Nel tempo, l'infiammazione aumenta di dimensioni e si ispessisce, causando sanguinamento e dolore quando si cammina e si sta seduti.
  2. Paraproctitis. Appare quando le fessure nell'ano sono danneggiate da microrganismi nocivi e batteri, traumi alla mucosa del retto. Ed è anche una complicazione di emorroidi. Situato all'interno di un organo cavo o vicino all'ano. L'educazione si gonfia ei tessuti circostanti hanno una tonalità rossa. Le sensazioni del dolore non sono concentrate in un punto, ma si diffondono nelle zone vicine. In caso di complicazione, i brividi sono accompagnati da febbre.
  3. Verruche genitali appuntite perianali. Sono formati come risultato del virus del papilloma. Si distinguono per la rapida diffusione del sito vicino all'ano. Hanno l'aspetto di brufoli sporgenti o escrescenze, alcune delle quali si fondono in grandi colonie. La loro superficie è granulare e assume il colore della pelle. Quando si preme il dolore non si avverte.
  4. Neoplasie oncologiche. Hanno un caratteristico colore rosso brillante. Esistono diversi tipi di tumori: vascolare (angioma) e cancro del retto. A loro volta, i primi sono asintomatici. Il secondo, a seconda del palcoscenico, è accompagnato da prurito, dolore, sanguinamento. All'ultimo stadio della malattia, si osservano escrezione del pus, temperatura elevata e perdita di peso.

Come consigliano gli esperti, "è meglio visitare un proctologo per la prima volta in 35-40 anni, ma nel caso in cui la malattia non abbia intaccato il corpo in un momento precedente". I medici raccomandano "ai primi sintomi di andare alla clinica più vicina".

Fattori di apparenza

Le ragioni per la formazione dei nodi nell'ano sono diverse:

  • predisposizione ereditaria all'espansione delle vene varicose;
  • condizioni stressanti, depressione, squilibrio;
  • sovraccarico della cavità addominale;
  • mancanza di attività fisica, lavoro sedentario;
  • assunzione incontrollata di lassativi;
  • resistenza indebolita del corpo a fattori esterni;
  • malnutrizione, abuso di prodotti "nocivi";
  • costipazione permanente;
  • disturbi nel sistema endocrino;
  • infiammazione e sconfitta del retto;
  • avvelenamento con sostanze tossiche;
  • l'obesità;
  • periodo di gravidanza e parto;
  • età.

Terapia farmacologica

Quanto prima una persona inizia il trattamento, tanto più facile sarà sbarazzarsi di questo problema. In una fase iniziale di sviluppo, i preparati farmacologici sono accettabili: supposte, compresse, unguenti e gel. Modo efficace per sbarazzarsi di coni gemmoroidalnyh - candele e unguenti.

  • agenti antitrombotici distruggendo blocco vascolare coaguli del sangue: candele "Nigepan", "Gepatrombin", "Neo Anuzol" Heparin unguento;
  • lassativi, facilitando il rilascio di feci: "Mikrolaks", supposte con glicerina;
  • da coni esterni, che hanno un'azione combinata: "Nigepan", "Anestezol";
  • antimicrobico e antinfiammatorio: "Levomekol", supposte con Ihtiol;
  • ormonale, rimuovendo irritazione e prurito - "Aurobin", "Ultraproject";
  • . Multicomponente - antidolorifici, anti-infiammatori, anticoagulanti, vasi di tonicità: "Neo-Anuzol", "M" Proctosedyl "T" Gepatrombin supposte di olivello spinoso "Relief"

Il trattamento con Efetivnym sarà una terapia complessa, che combina l'uso simultaneo di due farmaci: per via orale e per via rettale.

Metodi di trattamento minimamente invasivi

Se questi metodi non aiutano molto, le crescite non diminuiscono di dimensioni, cadono costantemente, vengono utilizzate mini-operazioni:

  • La scleroterapia utilizza ingredienti chimicamente attivi che bloccano il riempimento del cono con il sangue, facendolo morire.
  • Fotocoagulazione a infrarossi o cauterizzazione con onde a infrarossi (termiche). Utilizzato nel trattamento di emorroidi 1 e 2 stadi.
  • La legatura è che con l'aiuto di anelli elastici, il nodo emorroidario viene schiacciato alla base e cade dopo una settimana o dieci giorni.
  • La coagulazione laser è il taglio e la cauterizzazione del raggio di calore delle guarnizioni interne ed esterne.
  • Criodistruzione: esposizione a un nodo con azoto liquido, la cui temperatura è compresa tra -170 e -200 ° C. In questo caso, il tessuto del nodo si blocca e muore entro due settimane.

Questi metodi sono definiti come non traumatici, quindi la presenza costante di una donna in un ospedale non è una condizione obbligatoria. Le operazioni sono eseguite in anestesia locale.

Tecniche di terapia domiciliare

Quando la malattia non ha ancora preso forza, le emorroidi vengono curate a casa. Metodo efficace - bagni sessili basati su brodi di erbe medicinali con effetto anti-infiammatorio - fiori alternati, camomilla, calendula. Questo metodo allevia bruciore e prurito nel retto e nell'ano.

Un buon rimedio sono le candele omeopatiche, che includono propoli, aloe, erba di San Giovanni o achillea. Spesso utilizzati mezzi contenenti oli essenziali: olivello spinoso, tea tree.

A volte, sotto tensione, il nodo emorroidario cade. Con questa spiacevole conseguenza puoi farcela a casa senza ricorrere all'aiuto di un medico. Per fare questo, prima anestetizzare l'area intorno al cono, applicando una garza inumidita con assenzio di salvia. Il secondo modo è di attaccare un pezzo di ghiaccio nell'area perianale per 4-7 minuti.

Dopo questo, procedere immediatamente alla correzione, dopo aver indossato i guanti sterili. Per iniziare a stare in piedi, allargando le gambe, il corpo è piegato allo stesso tempo.

Dopo aver spinto il gluteo opposto al lato con il cono caduto. Con il dito medio della mano, pre-lubrificato con vaselina, spingendo delicatamente il nodo lentamente nell'apertura anale, in modo che nessuna formatura possa essere vista dall'esterno.

Dopo di ciò, premi con forza la natica destra a sinistra e sforzare leggermente i muscoli. Per il grumo non è caduto, si consiglia di sdraiarsi per mezz'ora dopo il riposizionamento.

Altre malattie

Se il gonfiore venoso di un'altra etimologia, vengono utilizzati altri metodi di terapia. Ma come trattare correttamente? Il ricevimento di antibiotici è indicato in paraproctitis. L'angioma richiede un controllo vigile e un rafforzamento della terapia.

Diverticoli e polipi, che interferiscono con gli escrementi, vengono rimossi dall'escissione. I tumori iniziati di varia origine vengono rimossi con l'aiuto dell'intervento chirurgico: tromboectomia, tetroroidopessi, emorroidectomia. Nei casi difficili viene utilizzata la chemioterapia.

conclusione

Un cono nell'ano nelle donne è una cosa dolorosa, che, se insufficiente attenzione, si trasformerà in un enorme problema che porta all'intervento chirurgico. Pertanto, per far fronte rapidamente alla malattia e impedire di ripetere "è auspicabile aderire a una dieta, vale a dire, di escludere dalla dieta acuta, salata e affumicata e mangiare verdure".

I medici avvertono! Shokipyyuschaya ctatictika - yctanovleno chto bolee 74% zabolevany Kozhi - ppiznak zapazheniya papazitami (Ackapida, Giardia, Tokcokapa). Glicty nanocyat koloccalny vped opganizmy e pepvoy ctpadaet Nasha immynnaya cictema, kotopaya dolzhna obepegat opganizm Da zabolevany pazlichnyh. Il capo dell'Istituto di Parassitologia prese la decisione di sbarazzarsi rapidamente di loro e di liberare la sua pelle, che si dimostra docile. Leggi di più.

E anche ridurre l'uso di alcol, bere più acqua e condurre uno stile di vita vivace.

Cosa succede se il cono è uscito nell'ano e fa male?

Un cono nell'ano è un fenomeno comune e, di regola, avendo trovato un tale nodo a casa, una persona non si affretta ad uno specialista.

Naturalmente, non condividerai questo delicato problema con il primo contatore, ma devi visitare un medico e non è necessario ritardare questa visita.

Che tipo di dossi nell'ano?

Nodo emorroidario - sono le conseguenze dell'esacerbazione delle emorroidi croniche o la manifestazione di una tale malattia come le emorroidi acute.

I coni si formano vicino all'ano all'esterno o all'interno del retto e possono apparire simultaneamente dentro e fuori - questo si chiama "emorroidi combinate".

I nodi venosi interni non possono essere notati immediatamente, perché sono indolori. Nel tempo, i nodi cadono dal retto, portando dolore, disagio e sofferenza al paziente.

Il problema dei coni deve essere affrontato immediatamente, senza ritardare la visita dal medico, altrimenti le conseguenze possono essere spiacevoli.

Perché escono fuori?

I coni sono formati allungando la parete venosa nell'ano, accompagnata dall'infiammazione della mucosa.

Sembrano sacchetti vuoti di tessuto stenotico, possono rimanere a riposo a lungo, fino a quando non si riempiono di sangue

La foto mostra come appare il nodulo nell'ano

provocherà il ristagno di un coagulo di sangue nel campo di un ano o una trombosi di un vaso sanguigno.

La sacca piena di sangue e sotto l'influenza della pressione interna, aumenta di dimensioni.

Questo è il cono emorroidario - una formazione densa e dolorosa.

Il cono interferisce con lo svuotamento dell'intestino, lo rende doloroso e, durante lo sforzo, durante la defecazione può cadere fuori dal retto.

La prima volta, quando i coni non raggiungono anche dimensioni ridotte, hanno le proprietà per tornare al loro posto da soli dopo che il carico è stato eliminato.

Le ragioni per la formazione di emorroidi sono molte.

Alcuni di essi dovrebbero essere considerati:

  • violazione del movimento intestinale: frequente stitichezza o diarrea;
  • dieta scorretta, molti cibi grassi, fritti, piccanti, alcool, caffè e tè forti, bevande gassate;
  • stile di vita sedentario;
  • carichi fisici associati al sollevamento pesi;
  • ereditarietà;
  • situazioni stressanti;
  • Malattie gastrointestinali;
  • gravidanze gravi e parto;
  • uso incontrollato di lassativi.

Riconsiderare il tuo stile di vita e nutrizione. Se possibile, rinuncia al cibo dannoso, osserva la consistenza delle feci.

I sintomi della malattia

All'inizio del suo sviluppo la malattia si fa sentire da segni insignificanti: prurito, agitazione, la sensazione di non svuotare l'intestino e la materia estranea nell'ano, il disagio nell'ano.

Poi c'è bruciore, dolore e scarico di fluido dall'ano. Dopo aver svuotato le viscere sulla carta igienica e la biancheria intima, puoi trovare tracce di sangue.

È dalle emorroidi formate, danneggiate negli escrementi, inizia il sanguinamento.

Con la corsa e le emorroidi croniche, i coni di fissaggio non sono più possibili. Portano un forte dolore durante la defecazione, a lungo seduti e anche quando si cammina.

Una visita al proctologo in questa fase è necessaria immediatamente, poiché il prolasso del nodo può essere un segno di una malattia oncologica.

Informazioni sugli scopi della diagnostica e del trattamento

Solo un medico, un proctologo, può dare al paziente una diagnosi corretta dopo aver effettuato una diagnosi completa, che viene eseguita su raccomandazione di uno specialista e con la piena osservanza di esso.

Gli obiettivi del trattamento sono duplici: diagnosi precisa con l'eccezione delle malattie pericolose e definizione dei metodi di trattamento.

Lo scopo degli specialisti in visita è di stabilire una diagnosi, determinare la terapia corretta ed escludere la ricorrenza della malattia.

Durante la prima visita, il medico esegue un esame e un esame delle dita. Determina la presenza di coni, la loro struttura e il rilievo delle pareti dell'intestino crasso. Questo esame aiuta ad escludere le malattie oncologiche dell'ano, a rilevare le fistole e altri cambiamenti nella mucosa.

Se questo non è abbastanza, il medico prescrive un'anoscopia - questo è un sondaggio del retto con l'aiuto di un anoscopio. Lo strumento è un tubo metallico cavo con uno strumento ottico sulla punta. È inserito nel retto ad una profondità di 8-12 cm e con l'aiuto di un dispositivo ottico sullo schermo del monitor è possibile considerare tutti i difetti dell'ano.

Per uno studio più approfondito, sono prescritti altri metodi diagnostici. Prima di visitare il proctologo, è necessario mettere un clistere di pulizia e l'igiene dell'ano.

Foto di coni di emorroidi in diversi stadi della malattia

Metodi per sbarazzarsi dei coni

Parliamo di come curare o rimuovere completamente i coni che sono strisciati nell'ano. Esistono diversi metodi di lotta.

medicazione

Questo trattamento di coni emorroidali con l'aiuto di farmaci: unguenti, supposte, gel, compresse.

Sbarazzarsi di prurito, dolore, rimuovere l'infiammazione dei nodi e fermare un piccolo sanguinamento aiuterà l'eparina unguento. Ripristina anche la circolazione del sangue nell'ano e scioglie i coaguli di sangue.

Le supposte rettali più popolari sono Proctosan, Ultraprotect, Proctosedil e Gepotrombin.

Parallelamente all'uso di candele, il trattamento con compresse di Detralex e Troxevasin è necessario per rafforzare i vasi venosi e per escludere la formazione di coaguli di sangue.

Il trattamento farmacologico è efficace nella prima fase delle emorroidi, ma in seguito aiuterà solo a rimuovere i sintomi e ad alleviare la sofferenza del paziente.

Minimo dolore - massima efficienza

Per liberarti delle emorroidi per sempre puoi ricorrere a metodi di trattamento meno invasivi:

  1. scleroterapia - l'introduzione della sostanza sclerosante nei coni emorroidali, in conseguenza del quale l'accesso al sangue si ferma, si asciuga e scompare dopo 7-10 giorni durante la defecazione. In una singola sessione, è possibile elaborare diversi coni. La procedura è indolore e non richiede l'anestesia. Viene eseguito in clinica per 30 minuti. In anticipo, è necessario svuotare l'intestino con clistere e lavare il perineo.
  2. Fotocoagulazione a raggi infrarossi - Un raggio laser direzionale colpisce la gamba dell'unità. Cauterizza, non dando al cibo un urto. Il nodo emorroidario muore e alla fine scompare. La sessione dura non più di 10 minuti nelle condizioni di un policlinico con anestesia locale.
  3. Legatura di nodi con anelli di lattice - Usato per rimuovere i coni interni. Il nodo emorroidario viene aspirato nel vuoto dal capo del legatore, un anello viene spinto sulla gamba del gruppo o due contemporaneamente, perché uno può strappare. L'urto non si nutre e muore. Una sessione può elaborare solo un nodo. Dopo il recupero del corpo, dopo 2 settimane, la sessione può essere ripetuta.

Bisturi in mano

Il trattamento chirurgico è usato nell'ultima fase della malattia o quando le emorroidi sono iniziate male e il sanguinamento è rivelato, è necessario eseguire urgentemente un'operazione per asportare le emorroidi.

Il metodo di Longo divenne molto popolare nel trattamento delle emorroidi. Consiste nell'asportare parte della mucosa nel sito di formazione dei nodi.

I dossi stessi non vengono rimossi, ma vengono tirati nel retto. A causa di una brusca cessazione dell'erogazione di sangue ai nodi scompaiono, lasciando piccole cicatrici.

L'operazione in anestesia locale dura non più di 15 minuti e viene eseguita in un ospedale dove il paziente deve sottoporsi a riabilitazione entro una settimana. Questo metodo rimuove solo i coni interni. Le emorroidi esterne vengono rimosse mediante escissione tradizionale.

Tale operazione viene eseguita in anestesia generale, dopo l'operazione vi è una lunga riabilitazione accompagnata da dolore.
Per prevenire tale sofferenza, si dovrebbe ricorrere a metodi preventivi.

Più facile da prevenire che da trattare

Come prevenzione, una persona deve:

  • riesaminare il cibo in modo che ci sia uno sgabello morbido;
  • utilizzare nella dieta di porridge, verdure, frutta, prodotti di latte acido;
  • Escludere piatti speziati, tè forte e caffè, alcool e pasticcini;
  • condurre una vita attiva, camminare di più, eseguire esercizi speciali;
  • mantieni pulita l'area del retto, smetti di usare la carta igienica e lava il cavallo con acqua fredda dopo ogni defecazione.

Quando compaiono i primi segni di emorroidi, non si può trascurare il suo trattamento. Nelle prime fasi, le emorroidi possono essere trattate con metodi conservativi, combinandosi con i rimedi popolari.

Non consentire la comparsa di coni e sanguinamento, ma consultare immediatamente un medico ed eseguire il trattamento prescritto. Solo allora puoi sbarazzarti di questa malattia per sempre e non aver paura del suo ritorno.

Nell'ano c'era un nodulo: come trattare

Emorroidi e coni sono vene gonfie e infiammate nell'ano e nel retto. In questo articolo, imparerai cosa fare e quale trattamento è necessario, se il nodulo vicino all'ano è dolente, la foto è presentata di seguito.

Brevemente sulle emorroidi

Abbastanza spesso, i pazienti vengono a vedere un proctologo con una denuncia che un nodulo appare vicino all'ano. Tipicamente, questo è uno dei sintomi delle emorroidi.

Le emorroidi nel mondo moderno sono una malattia molto comune.

All'età di circa 50 anni, circa la metà degli adulti ha a che fare con sintomi spiacevoli: prurito anale, sanguinamento e dolore all'ano, che spesso segnalano la presenza di questa malattia.

Gli uomini più spesso delle donne soffrono di questa patologia.

Questa malattia di solito non è pericolosa e non mette in pericolo la vita, spesso per lungo tempo passa inosservata e di solito si manifesta entro pochi giorni. Le vene varicose nella zona rettale sono un sigillo vicino all'ano nell'adulto. Possono causare disagio a lungo termine, sanguinamento ed essere dolorosamente dolorosi.

Elevata pressione del sangue sui vasi venosi nella zona pelvica provoca la comparsa di coni e nodi. Con l'aumentare della pressione sanguigna, il sangue nelle vene contribuisce al loro gonfiore, allunga la parete vascolare, formando così le emorroidi.

motivi

L'esatta eziologia dell'apparenza e dello sviluppo dei nodi è sconosciuta. Il fattore principale che colpisce questa malattia è l'aumento della pressione sui vasi venosi nel retto. Se continua per un lungo periodo, le vene si espandono gradualmente e agiscono come reni nel retto.

I motivi comuni includono:

  1. Costipazione. Ciò è dovuto al fatto che una persona si sforza costantemente di svuotare l'intestino, aumentando la pressione nel retto e nelle vene del retto.
  2. L'inattività fisica. Lo stile di vita sedentario contribuisce al flusso di sangue verso gli organi della piccola pelvi.
  3. Predisposizione genetica (ereditarietà). Per eredità, viene trasmessa la debolezza del muro venoso.
  4. Uso eccessivo di lassativi. L'uso frequente di un lassativo può portare a diarrea ed emorroidi.
  5. Sollevamento pesi Coni emorroidali molto spesso appaiono in atleti, sollevatori di pesi.

I fattori provocanti:

  1. Stare in piedi o seduti per molto tempo.
  2. Sovrappeso.
  3. Attività fisica insufficiente
  4. Fumo.
  5. Gravidanza.

Insieme alla predisposizione genetica, un'alimentazione irregolare e inadeguata (cibi piccanti e grassi) gioca un ruolo importante.

Coni in donne in gravidanza

Molto spesso le donne incinte notano che una protuberanza nell'ano è aumentata. Nodi vicino all'ano - solito temporaneo Il problema tra le donne in gravidanza è causato da cambiamenti ormonali e aumento della pressione del feto in crescita. Durante il travaglio possono comparire protuberanze a causa di un'intensa pressione sull'area anale della testa del feto.

Molte donne sono molto spaventate quando scoprono per la prima volta una piccola formazione nell'ano come nella prima foto, e iniziano a cercare il cancro del retto nella letteratura medica.

Come rilevare

Se improvvisamente qualcosa emerge dall'ano, una persona può esaminarsi. Per fare questo, puoi considerare i coni vicino all'ano nello specchio e palparli sdraiati sulla schiena con le gambe piegate. Di seguito una foto di un nodulo all'ano.

Quando lo stadio iniziale della malattia emorroidaria nell'ano era un urto, come nella foto sopra, è difficile palparlo ed esaminarlo.

I coni possono svilupparsi all'interno dell'ano (emorroidi interne) o direttamente vicino all'ano (emorroidi esterne).

I nodi interni si trovano all'interno dell'ano. Di solito le vene varicose non fanno male, ma possono sanguinare periodicamente (durante la defecazione).

Quando le vene allargate sono all'interno dell'intestino, possono periodicamente prolassarsi (protrudere oltre l'ano) e diventare molto dolorose e gonfie. Piccoli nodi caduti a volte sembrano crescite vicino all'ano. Possono essere facilmente restituiti al canale anale con un dito.

Le emorroidi interne sono classificate:

  • 1 grado: i nodi non si estendono oltre l'ano;
  • 2 gradi: le vene periodicamente cadono, ma poi ritornano indietro;
  • 3 gradi: la perdita delle vene si verifica durante lo stress fisico, ma possono essere restituiti manualmente;
  • 4 gradi: i nodi sono sempre al di fuori dell'ano e non possono più essere restituiti al canale anale.

Le emorroidi esterne sono masse o accumuli di vene e nodi dilatati. Si trovano sotto la pelle all'ano. Con il tipo interno di questa malattia, una pallina nell'ano può essere palpata in modo indipendente.

Quadro clinico

I nodi interni molto raramente causano sintomi clinici, se ad un certo punto della vita non c'è trombosi. I nodi esterni possono solitamente causare prurito, bruciore e irritazione nell'ano.

Se il tipo esterno di emorroidi nel lume della vena varicosa forma un coagulo di sangue, la pelle intorno all'ano si infiamma fortemente e appare un nodulo molto doloroso. In casi molto rari, questo coagulo può sanguinare per diversi giorni, lasciando sangue sulle mutande.

Cono dentro l'ano è accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. Prurito nell'ano.
  2. Dolore all'ano.
  3. Sangue sulla carta igienica.
  4. Dolore durante la defecazione.
  5. Aspetto di uno o più grumi duri vicino all'ano.

La vena dilatata varicosa sembra una piccola processione vicino all'ano.

Trattamento conservativo

Il trattamento domiciliare di questa malattia include, prima di tutto, la regolazione della dieta. Come sapete, le fibre alimentari nella dieta quotidiana hanno un effetto positivo per alleviare i sintomi clinici della malattia. Stanno bene ammorbidire le feci e aumentare il suo volume, il che facilita notevolmente l'atto della defecazione.

Con urti non molto grandi sullo sfintere, puoi applicare delicatamente pomate per alleviare i sintomi della malattia.

Bagno seduto - un bagno di acqua calda per le natiche e beder.Ona molto bene elimina il prurito sgradevole e riduce l'irritazione e spasmi muscolari dolorosi intorno lo sfintere anale. I proctologi raccomandano che i loro pazienti facciano un tale bagno per 20 minuti. L'opzione più ideale in questo caso sarà - dopo ogni movimento intestinale o 2-3 volte al giorno.

L'imposizione di pacchetti freddi e ghiaccio sulle crescite vicino all'ano aiuta a ridurre il gonfiore delle vene varicose e ridurre il dolore. Questo semplice rimedio può alleviare notevolmente la sensazione di prurito e bruciore nell'ano.

Se improvvisamente scoperto che intorno all'ano formato un grumo, e la considerazione e il confronto con le foto sembra un emorroidi, è necessario utilizzare un acquistati in una farmacia creme antigemorroidalnye o supposte. Questi farmaci possono temporaneamente fermare il dolore, ridurre il gonfiore dei tessuti, proteggere la pelle e / o ridurre il sanguinamento.

Creme contenenti idrocortisone possono essere utilizzate per fermare prurito o dolore all'ano.

Quando i coni vicino all'ano vengono prescritti farmaci anti-infiammatori (Posterizan), candele anestetiche (Anuzol e Relief), bagni con permanganato di potassio. Con le vene varicose del retto, è necessario bere un ciclo di farmaci venotonici in compresse (Detralex o Flebodia).

Trattamento chirurgico

L'uso medico di creme e supposte può alleviare irritazioni e dolori, ma raramente consente di eliminare completamente coni e nodi. Una dieta ricca di fibre e lassativi alla rinfusa previene la stitichezza. Tuttavia, la base del trattamento è l'intervento chirurgico.

Ma, purtroppo, emorroidectomia operativa è di solito associata a complicanze postoperatorie significativi, tra cui dolore, sanguinamento e stenosi anale, che può portare a un lungo periodo di convalescenza.

I recenti progressi nella tecnologia strumentale hanno portato alla creazione di dispositivi elettrotermici bipolari - bisturi ad ultrasuoni, cucitrice meccanica circolare e sistemi di sigillatura vascolare.

Nuovi metodi sono progettati per ridurre al minimo la dissezione del tessuto al fine di ridurre il dolore postoperatorio e il sanguinamento.

Non operative (conservativo) Metodi: elastici di legatura, scleroterapia, fotocoagulazione infrarossi, crioterapia, dilatazione anale manuale, un'emorroidectomia utilizzando un laser, emorroidectomia bisturi a ultrasuoni con.

La maggior parte delle procedure non operative sono utilizzate per le emorroidi primo e secondo grado, e di solito vengono eseguiti su base ambulatoriale.

Opzioni operative: hemorrhoidectomy serrando e cauterizzazione emorroidectomia aperta, emorroidectomia, sottomucosa emorroidectomia, angolo emorroidectomia emorroidectomia reticolato, ablazione della sutura e fissazione emorroidectomia chiusa.

L'emorroidectomia operatoria viene utilizzata principalmente per le emorroidi di terzo e quarto grado.

Complicanze postoperatorie di emorroidectomia:

  1. Dolore postoperatorio della durata di 2-3 settimane.
  2. Infezione della ferita
  3. Bleeding.
  4. Incontinenza a breve termine delle feci
  5. Difficoltà a urinare

prevenzione

Quando i coni appaiono vicino all'ano, bere molti liquidi. Mangia più frutta e verdura.

Se usi integratori con molta fibra alimentare, assicurati di bere almeno otto o dieci bicchieri d'acqua o altri liquidi ogni giorno. Altrimenti, gli integratori alimentari possono causare stitichezza.

Evitare l'irritazione dell'ano. Puoi sciacquarti la doccia o il bidet invece di pulirti la carta igienica.

Evitare periodi prolungati di stare in piedi o seduti. Se hai bisogno di sederti a lungo, usa un cuscino morbido. Questo può ridurre la pressione sulle vene nell'ano.

conclusione

Le emorroidi possono mascherare una malattia più grave e, pertanto, devono essere adeguatamente ispezionate e diagnosticate da un medico. I pazienti con linfonodi che soddisfano tutte le raccomandazioni del loro medico curante di solito hanno buoni risultati dal trattamento e sollievo da questa condizione.

Coni vicino all'ano

grumo all'ano

Secondo le statistiche, il numero di pazienti che visitano il proctologo è trascurabile rispetto al numero di persone preoccupate per il cono vicino all'ano. Ciò è dovuto al fatto che tali problemi sono ancora considerati qualcosa di molto vergognoso, nonostante l'alto livello di medicina e l'emancipazione delle persone moderne.

Ma, come osserva prokishechnik, i coni sono diversi e non sempre è sicuro.

Cause comuni dei coni

Coni nell'ano, di regola - una malattia infiammatoria delle navi e il guscio dell'intestino crasso. Un problema simile può essere formato all'interno del retto, all'ano o vicino all'ano del papa. Formazioni simili sono di dimensioni diverse. I motivi principali per l'aspetto dei coni sullo sfintere sono:

  • Aumento della pressione all'interno della cavità addominale;
  • Malnutrizione: la predominanza di cibi piccanti, grassi, fritti, caffè, alcol e soda nella dieta quotidiana;
  • Formazione di feci solide e irritazione delle pareti intestinali;
  • Nervosismo aumentato, stress frequente, ansia e disturbi nervosi;
  • Defecazione difficile o impossibile;
  • Stitichezza costante o diarrea;
  • Gravidanza o processo di consegna;
  • Eccessiva attività fisica, soprattutto con sollevamento pesi;
  • Dipendenza o assunzione incontrollata di lassativi sintetici;
  • Predisposizione ereditaria;
  • Lavoro sedentario e mancanza di movimento;

Uno dei motivi sopra esposti, secondo ProKishechnik.Ru, può contribuire alla comparsa di coni e allo sviluppo della fase primaria delle emorroidi. In assenza di trattamento tempestivo, con un decorso prolungato della malattia o infezione con vari batteri, le emorroidi diventano più grandi, causando gravi disagi.

Coni nell'ano, come sintomo della malattia

Un cono vicino allo sfintere parla di malattie come:

  • ascessi;
  • Tumore (cancro) dell'intestino crasso;
  • Verruche genitali e papillomi;
  • emorroidi;

Condilomi e papillomi

Con papillomi e condilomi, una piccola manopola o brufoli intorno all'ano possono apparire come nella foto.

Il tubercolo nella forma di un built-up è il più spesso un papilloma. Tuttavia, come note prikishechnik.ru, la causa più frequente di coni nell'ano è considerata come emorroidi.

oncologia

oncologia e neoplasie

Se c'è una secrezione purulenta, un sigillo nell'ano può parlare di cancro intestinale.

paraproctitis

La paraprocitite è un processo infiammatorio vicino alla cellulosa intestinale accompagnato da secrezioni purulente. La malattia è più spesso manifestata nei rappresentanti della metà maschile dell'umanità. Nelle donne, i coni con secrezioni purulente di solito compaiono a causa della prolungata infiammazione cronica degli organi pelvici e del sistema riproduttivo. Le principali cause della malattia includono:

  • Danni alla mucosa intestinale dovuti a lesioni;
  • Processi infiammatori nel tessuto rettale;
  • Crepe dovute a danni meccanici al passaggio anale;
  • Caduta delle vene emorroidali.

Secondo i risultati della biopsia, il cono è costituito da microrganismi anaerobici, stafilococchi e streptococchi. Negli uomini si possono rintracciare più batteri gram-positivi.

La caratteristica principale della paraprocitite acuta è la presenza di formazione localizzata vicino all'ano. Durante la malattia, ci possono essere problemi con la defecazione e febbre alta, così come:

  • Ci sono grumi vicino all'ano;
  • Minzione violata;
  • Le sensazioni di dolore pulsante amplificano;
  • La temperatura corporea aumenta, di solito 39-40 gradi;
  • Ci sono segni di febbre e brividi.

Se il paziente non riceve un'assistenza medica tempestiva, come notato da prokishechnik, ci può essere un aumento del dolore.

Il trattamento viene effettuato in modo stazionario con farmaci antisettici o chirurgicamente, i tamponi con agenti anti-infiammatori e antibatterici vengono iniettati nell'intestino crasso.

Caratteristiche delle emorroidi

Oggi, emorroidi - questo è uno dei problemi più comuni con cui almeno una volta nella vita ha vissuto 8 persone su 10. La malattia è causata dalla patologia delle vene emorroidali, con il risultato che la fine dell'intestino crasso inizia ad apparire nodi.

Senza un trattamento adeguato, le emorroidi sono accompagnate da un forte dolore, sanguinamento, che può causare anemia.

Esistono 3 tipi di emorroidi:

  • Il tipo interno, si sviluppa gradualmente, non mostra un quadro clinico pronunciato.
  • Esterno (anale). Questo tipo si distingue per il fatto che i nodi emorroidali cadono e causano disagi al paziente.
  • Combinato - la specie più pericolosa e trascurata, che combina i segni del decorso interno ed esterno della malattia.

Le complicanze delle emorroidi possono essere processi infiammatori acuti dell'intestino, la morte dei tessuti, che incidono negativamente sul corpo umano e richiedono un intervento chirurgico immediato.

sintomi

Nei primi stadi, quando è apparso solo il cono, le emorroidi provocano una sensazione di imbarazzo, oltre a:

  • Prurito vicino all'ano;
  • Defecazione sistematicamente impossibile;
  • Dolore nello svuotamento degli intestini.

Queste sensazioni, nota PpoKishechnik.py, diventano più forti dopo piatti affettati o grassi, bevande alcoliche e, a volte, con lo sforzo fisico. In assenza di trattamento, i nodi emorroidali interni cadono. Inizialmente, questi coni vengono facilmente corretti, ma in futuro sono costantemente al di fuori del canale anale e richiedono una terapia medica a lungo termine.

Cause di emorroidi

La causa principale delle emorroidi è anomalie nella struttura dei vasi sanguigni e un'alta probabilità di coaguli di sangue, in cui la circolazione sanguigna nel retto è significativamente aumentata, e il deflusso nelle vene cavernose diminuisce. Le vene si riempiono rapidamente di sangue formando un pisello, che è un nodo di emorroidi. Anche le cause della malattia sono:

  • Infiammazione degli organi pelvici e del sistema urogenitale;
  • Aumento della propensione a formare coaguli di sangue;
  • Gravidanza e parto nelle donne;
  • Lavoro d'ufficio;
  • Lavoro fisico pesante e tensioni eccessive;
  • Problemi con defecazione e disfunzione del tratto gastrointestinale.

I nodi emorroidali (gemme) possono essere formati come risultato di molti fattori. La causa principale è di solito una violazione delle funzioni dell'apparato digerente e della costipazione. Questo problema sta nel fatto che le masse delle feci vengono trattenute nell'intestino crasso, premono sulle pareti. Inoltre, costantemente tuzhas, un uomo che soffre di stitichezza, aumenta significativamente il carico sulle vene.

Metodi diagnostici

La diagnosi di emorroidi, come è noto a Prokishechnik, consiste in diversi tipi di ricerca. Alla referenza primaria, il proctologo, conduce necessariamente una palpazione di un retto che dà la possibilità di scegliere le ulteriori azioni.

Se vi è il sospetto di emorroidi, i pazienti vengono indirizzati per ecografia del retto, colonscopia o irrigoscopia, per un esame più approfondito dell'intestino crasso. Inoltre, test fecali e del sangue, coprograms, che permettono di ottenere informazioni sulla microflora, determinano la presenza di impurità patologiche.

Metodi di trattamento dei coni

Forme leggere di emorroidi, sono trattate con metodi medicinali, con l'aiuto di:

  • Farmaci anti-infiammatori, compresi i farmaci non steroidei;
  • Pomate spasmolitiche, analgesiche, riassorbibili dell'azione locale;
  • Preparati orali per il rinforzo di vasi venosi e l'esclusione di coaguli di sangue (Detraleks, Troxevasin);
  • Supposte rettali (le più efficaci sono Proctosan, Ultraprotect, Proctosedil);
  • Tonici venosi per l'eliminazione delle vene varicose (Flebodia).

Il trattamento utilizza anche metodi delicati per rimuovere i coni:

Una grande popolarità nel trattamento chirurgico delle emorroidi interne è stata acquisita con il metodo di Longo, che consiste nell'asportazione di una parte della mucosa nella zona di formazione del nodo.

prevenzione

Evitare le emorroidi aiuterà ad aderire alle misure di prevenzione volte a regolare la nutrizione e normalizzare la defecazione. Si raccomanda di escludere dalla dieta acuti, affumicati, marinate, sottaceti, dolci e farina e, secondo Prokhishechnik, è essenziale ridurre il consumo di bevande alcoliche e soda.

È auspicabile aumentare l'attività motoria, trascorrere più tempo all'aria aperta e praticare sport. Per evitare i coni nell'ano, i sedentari bagni con decotti di camomilla, calendula, achillea e corda aiuteranno.

Se, dopo tutto, si è formato un cono sullo sfintere, allora puoi usare i bagni con permanganato di potassio, che ha eccellenti proprietà antimicrobiche.

Si consiglia inoltre di gettare la carta igienica e lavare con acqua fredda dopo ogni movimento intestinale.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Cosmetici unici basati sulla sanguisuga medica. Nikonov

Prevenzione

Utente VIP Gruppo: organizzatore della joint venture Data di registrazione: Messaggi: 8 membri: Grazie: 0 Reputazione: 98 Utente VIP Gruppo: organizzatore della joint venture Data di registrazione: Messaggi: 8 membri: Grazie: 0 Reputazione: 98Messaggio a cura di TanMor: 09 luglio 2012 - 22:33...

Trattiamo le emorroidi con metodi moderni

Prevenzione

I progressi nella scienza medica, in particolare la proctologia, permettono di trattare la malattia in qualsiasi momento, specialmente se si usano metodi moderni di cura delle emorroidi....