Tachicardia sinusale del cuore: cos'è, le cause e il trattamento

Struttura

Da questo articolo imparerai: l'essenza della malattia tachicardia sinusale, cause e tipi di patologia. Sintomi, metodi di trattamento.

Con la tachicardia sinusale, la frequenza del ritmo sinusale del cuore è superiore a 100 battiti al minuto. La normale frequenza di taglio è compresa tra 65 e 80 battiti al minuto. Da 80 a 100 battiti al minuto - indicatori accettabili, ma queste cifre sono già al di sopra della norma. In tali situazioni, i medici raccomandano di prestare attenzione alla frequenza cardiaca e di essere esaminati.

Aumento della frequenza della contrazione del cuore - una normale reazione fisiologica di una persona allo stress e durante lo sforzo fisico, così il corpo reagisce ai crescenti bisogni del corpo in nutrienti, ossigeno. Tali situazioni passano senza lasciare traccia, non sono accompagnate da sintomi, caratteristica per una forma stabile di tachicardia sinusale. Non dipendono dal sesso, dall'età di una persona.

Quando i disturbi del ritmo per il tipo di attacchi di tachicardia sinusale sono ritardati per ore, giorni - causano disagi e limitano lo stile di vita abituale. Allora c'è una necessità di condurre la diagnostica, il trattamento di queste condizioni.

Il problema è affrontato da un cardiologo, un aritmologo, un neurologo.

Tipi e cause di tachicardia sinusale

La tachicardia sinusale in casi rari è il primario (o idiopatico), cioè "in sé", senza patologie o malattie. Questa variante della norma è combinata con basse cifre di pressione arteriosa (una tendenza all'ipotensione).

Tuttavia, più spesso la tachicardia è secondaria e si verifica sullo sfondo di altre malattie:

  1. Ipertensione arteriosa o ipotensione (aumento o diminuzione della pressione).
  2. Malattie cardiache, malattie infiammatorie del cuore.
  3. Malattie polmonari croniche.
  4. Malattie della ghiandola tiroidea.
  5. Infezioni, alta temperatura corporea.
  6. L'obesità.
  7. Abuso di bevande energetiche, alcool, fumo.
  8. Perdita di sangue sullo sfondo di sanguinamento gastrointestinale o trauma.
  9. Cachexia (forte perdita di peso) con insufficienza cardiaca o oncologia.
  10. Malattie del sistema nervoso.
  11. Assunzione incontrollata di diuretici Questo è estremamente pericoloso! I giovani vengono maltrattati per abbinare i dati del modello. Oltre alla tachicardia sinusale, che assume una natura costante e grave, questo metodo di diuretici provoca gonfiore e mancanza di respiro, lentamente e irreversibilmente si forma la patologia dei reni. Ciò condurrà inevitabilmente una persona alla necessità di un rene artificiale.

Sintomi per tachicardia sinusale

I sintomi sono gli stessi per diversi motivi che hanno causato tachicardia sinusale. I sintomi sono gli stessi per uomini e donne:

  • Aumento aumentato e prolungato della frequenza cardiaca.
  • Sensazione del cuore anche in pace, in un sogno.
  • Vertigini.
  • Il calo della pressione sanguigna (inferiore a 100/60 mm Hg, che è un male per una persona che vive ad una pressione di 130/70 mm Hg).
  • Debolezza, malessere con attacchi prolungati di tachicardia (più di un'ora).
  • Il dolore al torace accompagna un forte aumento dell'impulso ed è caratteristico di pazienti con una patologia combinata del cuore (stenocardia, difetti cardiaci).
  • Paura inspiegabile e terribile, ansia, ansia (i sintomi si verificano nei pazienti emotivi o durante gli attacchi di panico). Queste condizioni sono molto pericolose per la psiche umana.

Cinque gruppi di trattamento

In alcuni casi, la tachicardia può essere completamente curata, in parte no; dipende dalla vera causa del disturbo.

L'eliminazione dei sintomi della tachicardia sinusale è un processo lungo, richiede da un mese (se, ad esempio, la causa dell'infezione) a un anno. Alla patologia primaria, il trattamento viene eseguito da corsi per tutta la vita.

Tutti i metodi possono essere suddivisi in cinque grandi gruppi:

  1. Il trattamento della malattia di base è la vera causa della tachicardia.
  2. Consigli generali sullo stile di vita.
  3. Farmaci per ridurre la frequenza cardiaca.
  4. Trattamento chirurgico
  5. Metodi popolari

L'importanza e il significato del trattamento sono in ordine decrescente.

1. Trattamento della malattia di base - la vera causa della tachicardia

  • Se la causa della tachicardia sinusale - malattie cardiache e vasi sanguigni, è necessario selezionare farmaci (per ridurre la pressione) o cardiochirurgia per rimuovere i difetti cardiaci.
  • Se il motivo è l'uso di bevande alcoliche o energia, allora devi smettere di prenderli. Con la dipendenza da alcol, la tachicardia sinusale è irta di sviluppo di cardiomiopatia (questa espansione e indebolimento delle pareti del cuore), poiché il muscolo cardiaco lavora in una "modalità elevata" a causa della tachicardia. Una delle cause della morte di alcolizzati - arresto cardiaco improvviso - di solito si verifica sullo sfondo di cardiomiopatia non identificata.
  • Con infezioni che sono accompagnate da intossicazione del corpo, è importante scegliere il giusto farmaco antibatterico e condurre la terapia di disintossicazione (ad esempio, una bevanda abbondante).
  • Se la tachicardia accompagna le malattie polmonari (bronchite cronica dei fumatori), è necessario interrompere l'insufficienza respiratoria, poiché questo è ciò che provoca l'aumento del lavoro del cuore.
  • Gli attacchi di palpitazione improvvisa sono caratteristici degli attacchi di panico. Attacchi di panico - questa è una forte paura, il panico, che è accompagnato da palpitazioni, sudorazione, una sensazione di grave ansia. Le condizioni sorgono sullo sfondo di varie fobie (paura di qualcosa - morte, "impazzire", persecuzione). Questa condizione incontrollata e molto difficile, un patologo è impegnato in uno psichiatra (neurologo).

2. Consigli generali sullo stile di vita

Di solito, in assenza di una malattia grave - un cambiamento nello stile di vita è sufficiente per sbarazzarsi di tachicardia. Spesso questo può essere visto durante le vacanze, quando non ci sono fattori negativi, esperienze.

Raccomandazioni da questo blocco:

  1. Correzione del regime giornaliero: una corretta alimentazione regolare, il cibo deve essere variato nella composizione (verdure, frutta, carne, cereali, verdure).
  2. Escludere il cibo che provoca tachicardia: caffè, piccante, grasso, affumicato.
  3. Passeggiate quotidiane
  4. Riposo notturno completo (non meno di 8 ore).

3. Farmaci per ridurre la frequenza cardiaca

In situazioni in cui a nessuna tachicardia sinusale viene diagnosticata alcuna patologia concomitante, o viene eseguito il trattamento della patologia sottostante, il medico può includere ulteriori farmaci per ridurre la frequenza cardiaca (HR):

Che cos'è una tachicardia sinusale del cuore

La tachicardia del cuore è una delle varietà più pericolose di disturbo aritmico. Con questa patologia, la frequenza cardiaca aumenta, il che indica gravi problemi nel cuore e nei vasi sanguigni. I sintomi di questo disturbo si osservano nelle donne e negli uomini che hanno raggiunto l'età avanzata.

Considereremo i principali segni della malattia, scopriremo quanto sia pericolosa questa patologia e raccomandiamo farmaci adeguati per la risoluzione dei problemi.

Tachicardia sinusale - per quanto pericolosa

Prima di iniziare il trattamento, rispondiamo alla domanda principale: perché la tachicardia sinusale è così pericolosa? La ragione sta nelle caratteristiche del funzionamento del muscolo cardiaco. Questo organo non dipende dalla "praticità" del sistema nervoso, è completamente autonomo.

Questa posizione del muscolo non significa che non richiede un impulso nervoso - non c'è modo di fare a meno di un segnale. La fonte dell'impulso è un nodo del seno - un coagulo di tessuto cardiaco responsabile della frequenza dei battiti cardiaci.

La tachicardia sinusale si sviluppa in un momento in cui un "metronomo" naturale fallisce. Le ragioni sono diverse, ma è molto difficile combattere le conseguenze. La tachicardia sinusale patologica è un sintomo di numerose malattie gravi.

Esiste anche una versione parossistica della tachicardia. Numerosi disturbi che interessano l'attività vitale del nodo atrioventricolare portano allo sviluppo della malattia. Se il muscolo cardiaco è esposto alla fame di ossigeno, il nodo inizia a generare e alimentare i propri segnali. Il ritmo cardiaco è perso, arriva l'aritmia.

In generale, la tachicardia sinusale non è una malattia - è semplicemente una modalità accelerata di funzionamento del muscolo cardiaco. Il pericolo è la tachicardia, che è di natura patologica. Il cuore inizia a consumarsi vuoto, ma i ventricoli non hanno il tempo di riempirsi di sangue. La pressione arteriosa diminuisce, la frequenza cardiaca viene accelerata, gli organi vengono forniti con l'ossigeno - e hai già bisogno di aiuto qualificato.

La tachicardia sinusale patologica è pericolosa - non c'è il minimo dubbio. La fame prolungata di ossigeno porta inevitabilmente all'ischemia del cuore e del cervello. In futuro, si prevede una fibrillazione ventricolare, che inizia a ridursi in modo incoerente. I farmaci non aiutano più: l'efficienza del pompaggio del sangue è pari a zero.

Cause della malattia

La tachicardia colpisce diverse categorie di età, ma nelle donne si verifica più frequentemente. Le cause dell'insorgenza della malattia sono condizionalmente suddivise in due gruppi: fattori eziologici e cardiaci (intracardiaci). La malattia del seno può essere un sintomo precoce di disfunzione ventricolare sinistra o insufficienza cardiaca.

Ci sono diversi motivi per questo:

  • insufficienza cardiaca cronica;
  • angina severa;
  • infarto miocardico;
  • cardio;
  • miocardite;
  • cardiomiopatia;
  • difetti cardiaci;
  • pericardite adesiva;
  • endocardite batterica.

Alcune delle ragioni sono di natura fisiologica - si tratta di stress emotivi, stress fisici, malformazioni congenite. Ci sono anche tachicardie neurogene, che si basano su psicosi affettive, nevrosi, distonia neurocircolatoria. Il gruppo a rischio è composto da giovani il cui sistema nervoso è labili.

Le donne (occasionalmente - negli uomini) hanno disturbi endocrini:

  • feocromocitoma;
  • ipertiroidismo;
  • l'anemia;
  • Insufficienza vascolare (forme acute - collasso, shock, svenimento, perdita di sangue);
  • colica renale;
  • ipossiemia.

Anche i processi infettivi e infiammatori possono dare un contributo negativo. Insieme all'aumento della temperatura, aumenta anche il ritmo della frequenza cardiaca. Se il trattamento non porta ai risultati desiderati per un lungo periodo, rischi di contrarre una tachicardia cronica.

Qui ci sono i disturbi infettivi più pericolosi:

I sintomi della malattia

I sintomi della tachicardia sinusale si manifestano a seconda dello stadio della malattia. I sintomi sono influenzati da fattori aggiuntivi - la natura del disturbo di fondo, la durata, la gravità. I sintomi soggettivi in ​​questo caso non vengono tracciati o passano inosservati.

Questo gruppo include:

  • sensazioni spiacevoli;
  • palpitazioni;
  • dolore al cuore;
  • sensazione di pesantezza.

Segni di violazione del ritmo cardiaco possono manifestarsi sotto forma di senso di mancanza di ossigeno, palpitazioni persistenti, frequenti capogiri, debolezza, dispnea. Alcuni pazienti lamentano insonnia, affaticamento, diminuzione delle prestazioni, appetito alterato, peggioramento dell'umore.

Questi sintomi soggettivi indicano che è necessario trattare urgentemente la malattia sottostante. Un altro fattore è la sensibilità del sistema nervoso. Nell'aterosclerosi coronarica, le indicazioni di malessere sono gradualmente esacerbate e l'angina sinusale si manifesta sotto forma di convulsioni.

Alcuni sintomi indicano scarsa disponibilità di sangue agli organi. Questo afflusso di sangue provoca una serie di disturbi, tra cui ci sono sincope, vertigini e persino convulsioni. Tachicardia sinusale prolungata porta a ipotensione arteriosa - una diminuzione della pressione sanguigna. Preparati ad affrontare le estremità fredde e ridurre la diuresi. I segni di malessere nelle donne e negli uomini sono quasi gli stessi.

Metodi di diagnosi di tachicardia

Se sospetti i sintomi sopra elencati, contatti immediatamente il medico. Un cardiologo è responsabile per il trattamento della tachicardia, ma per iniziare e il terapeuta locale.

Le persone possono curare se stesse, ma prima devono ottenere un consiglio medico competente e diagnosticare il disturbo di base.

Forse ti verranno prescritte vitamine, ma in alcune situazioni, i farmaci sono necessari più seriamente.

La diagnosi inizia sempre con un colloquio paziente. Il medico ascolterà i tuoi reclami e identificherà i sintomi chiave del disturbo. Inoltre, uno specialista ascolterà il tuo cuore. Le compresse in una sola volta non verranno nominate - richiederà una serie di ulteriori misure diagnostiche.

  1. Analisi del sangue generale Il medico dovrebbe analizzare la quantità di emoglobina, eritrociti e un certo numero di altri indicatori. Talvolta la tachicardia sinusale è una conseguenza della leucemia e dell'anemia.
  2. Test aggiuntivi Influenza sullo studio del sangue per gli ormoni della ghiandola tiroidea (triiodotironina, tiroxina), nonché sull'analisi delle urine, il cui scopo è l'eliminazione delle cause ormonali della malattia.
  3. ECG. Il metodo dell'elettrocardiogramma consente di calcolare il ritmo e la frequenza cardiaca, escludendo la tachicardia ventricolare, il cui trattamento è alquanto diverso. A volte viene prescritta l'ergometria della bicicletta.
  4. ECG di Holter. Il funzionamento del muscolo cardiaco del paziente viene monitorato per tutto il giorno. Il medico riceve informazioni sul lavoro dell'organo interessato durante l'esercizio, il sonno e la veglia.
  5. Ultrasuoni del cuore. Il secondo nome del metodo è EchoCG. Viene valutato il lavoro delle valvole e del muscolo cardiaco stesso, vengono rivelate malattie croniche (ipertensione, ischemia) e difetti cardiaci.

Imparare a fornire il primo soccorso durante un attacco

Con un attacco improvviso di tachicardia, il paziente ha bisogno di un pronto soccorso competente. Il trattamento successivo dipenderà dall'età del paziente e dall'identificazione delle patologie concomitanti, ma i farmaci richiesti verranno scritti in seguito. Ora la priorità principale è il salvataggio della vita umana.

Il primo soccorso consiste nei seguenti passaggi:

  1. Urgenza uscire all'aria aperta, sbottonare il colletto della camicia, stare vicino alla finestra aperta (tra cui scegliere).
  2. Quando si scurisce negli occhi e le vertigini, contattare gli altri.
  3. Per mettere sulla fronte qualcosa di freddo (un asciugamano bagnato farà).
  4. Colare la stampa, trattenere il respiro. Questa tecnica riduce la frequenza cardiaca, quindi i farmaci non saranno necessari.

Se il primo soccorso non porta sollievo, chiamare urgentemente un'ambulanza. Ricorda che il trattamento indipendente è inaccettabile, non lo sai, contro il quale si verifica l'attacco. Le vitamine sono un buon agente preventivo, ma in una situazione critica sono inutili. Su come trattare una tachicardia, parleremo appena sotto.

Metodi moderni di trattamento della tachicardia

Il trattamento complesso della tachicardia è terapeutico e chirurgico. Nel primo caso vengono prescritti farmaci corrispondenti alla malattia rilevata. Può essere compresse, vitamine e altre sostanze. Condizionalmente possono essere divisi in due gruppi di base:

  1. Droghe lenitive Prodotto sulla base di varie erbe (valeriana, Novo-Passit), ma ci sono anche varietà sintetiche (fenobarbital, diazepam). Queste sostanze possono essere trattate con distonia vegetativa-vascolare. I farmaci lenitivi riducono la frequenza delle convulsioni e normalizzano l'attività nervosa.
  2. Farmaci antiaritmici. Questi farmaci sono combinati in un gruppo piuttosto ampio di azione antiaritmica. Il trattamento con questi farmaci è strettamente controllato. Controindicazioni, reazioni allergiche e molti altri fattori sono presi in considerazione. Esempi di tali farmaci sono l'adenosina, la flecainide, il propranololo, il verapamil.

Il trattamento farmacologico a volte è inefficace. L'intervento chirurgico può essere richiesto per le cause ormonali della tachicardia: viene rimosso un tumore o un'area specifica della ghiandola. La chirurgia cardiochirurgica è prescritta per cardiopatie congenite, malattie ischemiche o reumatismi.

Il trattamento con metodi tradizionali in questi casi viene spinto in secondo piano.

Colleghiamo la medicina tradizionale

Esistono metodi di terapia piuttosto rigidi, tra cui: l'installazione di un defibrillatore e pacemaker cardioverter e l'ablazione con radiofrequenza. Per non portarti a questo, vale la pena bere regolarmente vitamine e usando rimedi popolari comprovati.

Ecco alcune ricette popolari che possono trattare un disturbo:

  • Biancospino. Un cucchiaio di biancospino (i fiori sono necessari) deve essere riempito con un bicchiere di acqua bollente. Venti minuti, insisti sotto il coperchio. L'infusione è presa prima dei pasti mezzo bicchiere tre volte al giorno. Il corso continua fino al completo recupero.
  • Aglio al limone Le migliori vitamine ci vengono date dalla natura. Prendi una dozzina di teste d'aglio e altrettanti limoni. Il succo di limone deve essere spremuto e l'aglio macinato. Tutto questo è mescolato con un litro di miele. Una settimana la miscela viene infusa in una lattina sotto il coperchio in polietilene. Mangia ogni giorno quattro cucchiaini. La miscela dovrebbe durare per un paio di mesi.
  • Brodo di Adone. Bollire un bicchiere d'acqua, versare un cucchiaino di primavera Adonis e continuare a cuocere per un quarto d'ora a fuoco lento. Dopo la cottura, i piatti sono coperti con un coperchio e la miscela viene infusa fino a quando non si raffredda completamente. Il brodo risultante viene filtrato. Bevi la medicina tre volte al giorno per un cucchiaio.

Non trascurare i mezzi della gente - a volte danno risultati sorprendenti. Se non si affronta il problema, le previsioni possono essere piuttosto tristi. Diagnosi precoce: un impegno per il futuro successo nella battaglia contro la malattia.

Dopo aver diagnosticato la tachicardia, abbandonare urgentemente le dipendenze: alcol, caffeina, cibi grassi, fumo. Il caffè, il tè verde e l'energia dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta quotidiana.

Tachicardia sinusale: sintomi e trattamento

✓ Articolo controllato da un medico

La tachicardia sinusale è un ritmo sinusale che supera i 100 battiti al minuto. Non è una patologia, come si presenta in risposta allo stress fisico ed emotivo, come una reazione fisiologica dell'organismo. La diagnosi di "tachicardia sinusale cronica inadeguata" è impostata nel caso in cui a lungo, con una frequenza cardiaca a riposo di oltre 90-100 battiti al minuto e / o un aumento inadeguato della frequenza cardiaca
con uno stress fisico ed emotivo minimo

Il trattamento di questa forma di tachicardia include la correzione della nutrizione e dello stile di vita, la terapia farmacologica e l'uso di metodi popolari (dopo aver consultato il medico curante). Per evitare gravi conseguenze della malattia, è importante conoscere i sintomi della patologia ed essere in grado di distinguerli da altre malattie cardiache.

Tachicardia sinusale: sintomi e trattamento

cause di

Ci sono molte ragioni per l'aspetto di una forma sinusale di tachicardia. I cambiamenti fisiologici nella frequenza cardiaca si verificano a seguito della risposta del corpo agli effetti dei fattori ambientali. Il quadro clinico della tachicardia può essere osservato in persone sane sotto l'influenza di stress, aumento dello stress mentale, esercizio fisico, alcol e nicotina.

È normale aumentare il ritmo del nodo del seno durante la gravidanza, perché durante questo periodo aumenta il volume totale di liquidi (sangue e plasmacellule) nel corpo della donna e aumenta il carico sul cuore e sui vasi sanguigni. È importante che una donna incinta sia sotto la costante supervisione di un cardiologo, poiché un organismo indebolito può spesso essere esposto a malattie infettive, che influiscono negativamente anche sulla frequenza cardiaca.

In condizioni cliniche, la tachicardia sinusale può essere un sintomo e / o meccanismo di compensazione con una varietà di condizioni patologiche.

Cause di tachicardia

Questi includono:

  • disordini nella sintesi di ormoni (specialmente tireotropina, estrogeno e progesterone);
  • carenza di ossigeno acuta e cronica (ipossia);
  • nevrosi e disturbi depressivi;
  • intossicazione del corpo;
  • qualsiasi forma di anemia;
  • sanguinamento frequente (ad es. con iperplasia endometriale o endometriosi nelle donne);
  • ischemia, infarto miocardico, miocardite e altre malattie del muscolo cardiaco.

Fai attenzione! Nelle donne, la tachicardia sinusale può verificarsi con menorragia (ciclo mestruale abbondante, che dura più di 5-7 giorni). L'assunzione di alcuni farmaci (antidepressivi, diuretici, farmaci ormonali) può anche aumentare il carico sul nodo del seno.

Al centro della tachicardia cronica inadeguata del seno è l'aumento del normale automatismo delle cellule pacemaker del nodo del seno, molto spesso a causa di un relativo aumento di influenze vagali simpatiche e decrescenti sul cuore. Raramente, la causa della tachicardia sinusale può
essere strutturale, incl. cambiamenti infiammatori nel miocardio che circondano la zona di attività del pacemaker dell'atrio destro. Tachicardia sinusale cronica inadeguata può essere una conseguenza di
lesione primaria delle cellule pacemaker del nodo del seno o violazione della sua regolazione da parte del sistema nervoso autonomo.

Come si manifesta la malattia?

La tachicardia sinusale non presenta praticamente alcuna sintomatologia specifica ed è caratterizzata da un decorso tipico inerente a qualsiasi altro tipo di tachicardia. Ma ha ancora una caratteristica molto importante - questa è l'anamnesi, che indica un graduale aumento e diminuzione della frequenza del ritmo cardiaco. La maggior parte delle altre tachicardie sopraventricolari si manifestano con esordio improvviso e la stessa improvvisa interruzione dell'attacco, cioè sono parossistiche.

La persona diventa pigra, c'è una forte debolezza, a volte può esserci una sensazione di "piedi di cotone". L'efficienza diminuisce bruscamente, la resistenza diminuisce. Ciò è particolarmente evidente nelle persone le cui attività professionali sono associate a un aumento dello sforzo fisico. Questo gruppo comprende stivatori, operai nei cantieri, magazzinieri.

Qualsiasi attività fisica in questo tipo di tachicardia è molto stanco, quindi una diminuzione cronica in termini di efficienza - l'occasione per fare riferimento a un cardiologo e trasmissione di ECG, soprattutto se ci sono altre manifestazioni cliniche della malattia.

Mancanza di respiro

La dispnea può apparire in qualsiasi momento, anche di notte, quando il corpo umano è rilassato. Con una frequenza cardiaca di oltre 140 battiti al minuto, il paziente può svegliarsi di notte da un'improvvisa sensazione di asfissia (soffocamento). La mancanza di aria può essere osservata durante il giorno, mentre non è associata al carico e si verifica isolato da fattori esterni.

Mancanza di respiro può essere accompagnata da forte dolore al torace, respiro frequente e intermittente e formicolio nell'ipocondrio sinistro.

Qual è la tachicardia sinusale?

Sindrome convulsiva

I crampi nella tachicardia sono associati a una ridotta circolazione del sangue alle estremità. Molto spesso, lo spasmo muscolare si verifica nei muscoli gastrocnemio, ma le mani, così come il collo e anche la schiena e l'addome, possono essere colpiti. Mani e piedi sono spesso freddi, possono avere una tonalità bluastra o innaturalmente pallida.

Se i capillari sono danneggiati, sulla pelle possono comparire asterischi vascolari. Questa caratteristica è anche caratteristica delle vene varicose, quindi richiede un esame completo e la consultazione di un flebologo o di un chirurgo vascolare.

Dolore nel cuore

Le sensazioni dolorose nel cuore possono essere molto diverse. Alcuni pazienti hanno bruciore e formicolio nel cuore, qualcuno sente una sensazione di pesantezza e spremitura del torace, alcuni si lamentano di un dolore sordo dietro lo sterno. A volte la sindrome del dolore può essere leggermente pronunciata. Tale dolore appare diverse volte durante il giorno, dura non più di 5-7 minuti e non disturba gravemente il paziente, ma questo non significa che non si possa prestare attenzione ad esso.

Importante! Anche un leggero dolore al cuore dovrebbe essere un motivo per chiamare un medico, poiché a volte può essere l'unico sintomo dell'inizio di processi patologici (spesso irreversibili).

Caduta della pressione sanguigna

Uno dei segni con cui si può giudicare l'aumento dello stress sul nodo del seno è la diminuzione della pressione sanguigna. L'ipotensione è accompagnata da sintomi caratteristici: mal di testa, vertigini, sensazione di "mosche" davanti agli occhi. In alcuni casi è possibile lo svenimento frequente, che può durare da 15-30 secondi a diversi minuti.

Attacchi di panico

Un altro sintomo, che può essere definito relativamente caratteristico della tachicardia sinusale, è un costante senso di paura (sullo sfondo di altre manifestazioni cliniche). Il paziente sperimenta una forte eccitazione emotiva, ansia. Nei casi avanzati, possono verificarsi allucinazioni. Questo segno indica la necessità di un trattamento urgente e di un costante controllo medico.

A chi rivolgersi?

Per qualsiasi sintomo di tachicardia, specialmente se accompagnati da pressione, dolore e disagio nel cuore, è necessario rivolgersi a un medico. Il cardiologo si occupa di malattie cardiovascolari, ma in alcuni casi può essere necessario consultare specialisti specializzati:

  • flebologo;
  • endocrinologo;
  • chirurgo vascolare.

All'atto di indagine esterna il dottore valuta una condizione di tegumenti del paziente, le membrane mucose di una cavità orale, sente un torace per un soggetto di sibili. È obbligatorio misurare la pressione sanguigna e il polso. Dopo aver raccolto un'anamnesi, il medico darà indicazioni per i seguenti tipi di studi:

  • analisi del sangue biochimica per escludere anemia e processi infiammatori;
  • analisi delle urine (per escludere insufficienza renale e diabete);
  • ECG in 12 derivazioni;
  • ecocardiogramma;
  • Campioni "vaginali" (Valsalva, massaggio del seno carotideo, Aschner);
  • elettrocardiografia transesofagea degli atri;
  • monitoraggio giornaliero (Holter-diagnostica).

Normale e tachicardia

Importante! La raccolta di informazioni di base include informazioni sulle condizioni e il luogo di residenza del paziente, il suo stile di vita e le attività professionali. Secondo i dati ricevuti, il medico può trarre una conclusione sulla natura della malattia e le cause della sua insorgenza e anche prescrivere il trattamento necessario.

Come trattare?

La tachicardia sinusale di solito non richiede un trattamento specifico. Il trattamento deve essere volto ad affrontare le cause di aritmia, che di solito porta al ripristino del normale ritmo sinusale frequenza (smettere di fumare, la ricezione di alcol, uso di tè forte, caffè, correzione ipovolemia, il trattamento della febbre, ecc). Nei casi in cui la tachicardia sinusale scatena gli attacchi di angina, contribuisce alla progressione o insufficienza circolatoria porta a disagio soggettivo marcata, si raccomanda il trattamento farmacologico.

In rari casi, tachicardia sinusale altamente sintomatico, refrattari alla terapia farmacologica, è consigliabile condurre paziente ablazione a radiofrequenza (o la modifica) del nodo del seno con la produzione di un pacemaker permanente.

I beta-bloccanti

I preparativi di questo gruppo bloccano l'aumento della produzione di adrenalina e noradrenalina, i principali ormoni dello stress. Uno dei bloccanti più efficaci dei recettori sensibili all'adrenalina è "bisoprololo". È ben tollerato dalla maggior parte dei pazienti, ma in alcuni casi può causare gravi effetti collaterali, quindi il trattamento deve essere controllato da specialisti.

Trattamento della tachicardia sinusale

Antagonisti del calcio non diidropiridinico

  • "verapamil"
  • "diltiazem"

Effetti farmacologici di PM verapamil e diltiazem gruppo sono simili: hanno uno straniera negativo, cronotropo ed effetto dromotropo - in grado di ridurre la contrattilità miocardica, diminuire la frequenza cardiaca a rallentare la conduzione atrio-ventricolare.

Tutti questi farmaci possono avere un diverso effetto terapeutico, quindi la necessità di applicazione e il regime di dosaggio devono essere calcolati dal medico individualmente.

Farmaci ausiliari

A seconda della malattia di base, che è la causa della tachicardia sinusale, al paziente vengono prescritti farmaci di vari gruppi farmacologici, che sono elencati nella tabella sottostante.

Tachicardia sinusale del cuore: cause, sintomi, trattamento

La tachicardia sinusale del cuore è una malattia che si manifesta sotto forma di frequenti contrazioni delle fibre muscolari miocardiche. Il numero normale di tagli a 80 - 90 battiti al minuto, un aumento di questo indicatore indica la presenza di tachicardia. Lo sviluppo della tachicardia sinusale si basa sull'aumento automatico dell'attività contrattile del nodo del seno sotto l'influenza del sistema nervoso simpatico.

Se ci fossero sensazioni di palpitazione, dispnea e sensazioni di disagio nello sterno, questo non è il motivo per assumere lo sviluppo della tachicardia sinusale. L'aumento del numero di battiti cardiaci e di altri segni sintomatici sgradevoli può essere causato da stress prolungato o grave, stress o caffè. Nei bambini sotto i sette anni, questa condizione è generalmente considerata la norma.

specie

La tachicardia sinusale ha due varietà:

  1. Tachicardia fisiologica - si sviluppa in uno stato di sovraccarico fisico o emotivo o accompagna una sindrome febbrile. Scompare immediatamente dopo l'azione di fattori avversi e non richiede una correzione medica. Questa è la cosiddetta reazione compensativa del corpo ai cambiamenti nello stato del corpo.
  2. Tachicardia patologica - è una conseguenza della lesione del nodo seno-atriale del sistema cardiaco del cuore. Questo stato si sviluppa in uno scenario di completo benessere e viene corretto solo con l'aiuto di metodi medici.

Fattori eziologici

La ragione principale dello sviluppo della tachicardia sinusale è l'incoerenza funzionale del sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

Innervazione simpatica e parasimpatica di cosa si tratta? Il dipartimento simpatico è responsabile dei processi di eccitazione nelle strutture tissutali del corpo, il tono vascolare cambia sotto l'influenza dell'innervazione simpatica, la contrattilità del seno delle fibre muscolari, incluso il miocardio, aumenta. Il dipartimento parasimpatico del sistema nervoso ha l'effetto opposto. Oltre ai disturbi della regolazione nervosa, la causa della malattia può anche servire fattori non cardiaci e cardiaci.

I fattori non cardiaci includono:

  1. Neurogenico: si sviluppa in persone che sono predisposte a stress emotivo prolungato, con nevrosi e condizioni depressive prolungate.
  2. Tossico - si sviluppa sotto l'influenza sul nodo sinusale di sostanze tossiche e avvelenanti chimici che entrano nel corpo umano per via orale, per inalazione o attraverso la pelle.
  3. Medicamento - si sviluppa con l'uso prolungato o scorretto di farmaci che possono influenzare l'attività contrattile del cuore. In particolare, questo si applica ai farmaci con un meccanismo di azione psicotropa, ipnotici e droghe.
  4. Ipossico - in questo caso, il corpo sotto forma di compensazione reagisce all'insufficiente apporto di ossigeno nel corpo umano. Questo stato è considerato come una reazione riflessa.

La tachicardia sinusale del cuore, causata da fattori cardiaci, suggerisce patologie organiche dal lato del miocardio.

I fattori cardiaci della malattia includono:

  1. Angina e infarto del miocardio come un grave disturbo del ossigenato flusso di sangue arterioso al muscolo cardiaco, a seguito del restringimento raccordo o spasmodica del lume delle arterie coronarie.
  2. La cardiosclerosi è un cambiamento irreversibile delle fibre muscolari del miocardio sotto l'influenza di lesioni infiammatorie o traumatiche.
  3. Insufficienza cardiaca acuta o cronica come violazione del robot cardiaco.

Caratteristiche di manifestazioni sintomatiche

I sintomi sintomatici possono manifestarsi a seconda di quanto tempo progredisce la condizione patologica, che è la causa della comparsa della malattia. È importante che il paziente abbia malattie concomitanti.

Le lamentele più comuni dei pazienti sono:

  • sensazione di pesantezza nel corpo soprattutto negli arti inferiori;
  • sensazioni dolorose e scomode nella proiezione del cuore;
  • mancanza di respiro, che appare dopo un carico fisico o emotivo;
  • vertigini e debolezza patologica a causa di insufficiente afflusso di sangue al tessuto cerebrale;
  • diminuzione dell'appetito, in rari casi di disturbi dispeptici;

Attraverso l'aumentata contrattilità del miocardio, l'apporto di sangue alle strutture d'organo del corpo umano diminuisce drasticamente. Il lavoro dell'apparato digerente, del sistema respiratorio, urinario e ormonale viene interrotto. Un lungo periodo di malattia può influire negativamente sul loro funzionamento e di conseguenza una seria minaccia per la vita del paziente.

Caratteristiche e scopo della diagnosi

Le domande sulla patologia del cuore sono il cardiologo del dottore. Le persone che si trovano nel registro con un aumentato rischio di sviluppare infarto miocardico o se hanno una storia di aritmia dovrebbero regolarmente sottoporsi a speciali visite mediche preventive e, se necessario, ricevere farmaci.

Come diagnosi di tachicardia sinusale viene effettuata:

  • L'elettrocardiografia - mostra il numero e il ritmo dei battiti cardiaci, è il gold standard nel cuore della diagnosi delle malattie cardiache.
  • L'ecocardiografia consente di visualizzare e valutare adeguatamente le condizioni delle valvole cardiache, per rilevare i vizi in modo tempestivo.
  • Un esame del sangue generale di laboratorio mostra lo stato del sangue, la sua ossigenazione e la presenza degli elementi necessari.

Fornitura di pronto soccorso

La tachicardia sinusale del cuore appartiene a un gruppo di malattie che richiedono la fornitura di assistenza medica di emergenza prima dell'arrivo di una squadra di ambulanze. Le persone con assistenza corretta nei primi secondi della malattia possono influenzare l'efficacia di ulteriori trattamenti specialistici.

Le fasi principali della cura di emergenza:

  • garantire il libero passaggio di aria fresca nel caso in cui il paziente si trovi in ​​una stanza chiusa e soffocante;
  • liberare il corpo di una persona da elementi di abbigliamento aderenti;
  • fornire al paziente una posizione seduta o sdraiata con gli arti inferiori sollevati;
  • applicare impacchi freddi sulle aree temporali della testa e della fronte;

Nei casi in cui una persona ha perso conoscenza e non ci sono segni di palpitazione e respiro, è necessario eseguire misure di rianimazione con il rapporto di compressione e ispirazione di 30: 2. I pazienti con una diagnosi di tachicardia sinusale devono essere immediatamente ospedalizzati in un ospedale cardiaco.

Caratteristiche del trattamento per la tachicardia sinusale

Prima di tutto, per eliminare la malattia, è necessario eliminare il fattore eziologico della malattia. Ad oggi, la tachicardia viene eliminata con successo con l'uso di sostanze medicinali.

Di regola, la tachicardia sinusale si sviluppa sullo sfondo di malattie del sistema endocrino, urinario, patologia vascolare e sotto l'influenza di fattori esterni. La base del trattamento è l'eliminazione del fattore eziologico della malattia e quindi la correzione della tachicardia.

Tra i trattamenti medici dovrebbe essere distinto:

1. Le droghe di Spokoitelnye hanno un effetto pronunciato sul sistema nervoso dell'uomo, hanno un effetto deprimente sul sistema nervoso simpatico. A seconda del materiale di fabbricazione, i preparativi di questo gruppo sono suddivisi in:

  • sostanze medicinali ecologicamente pure preparate sulla base di piante medicinali naturali, ad esempio glicina, glicid, valeriana;
  • farmaci sintetizzati chimicamente con un effetto antidepressivo pronunciato, ad esempio, fenobarbital;

I farmaci lenitivi sono usati da persone che sono soggette a instabilità emotiva, manifestazioni frequenti di nevrosi e condizioni depressive. L'uso di farmaci deve essere effettuato tenendo conto del dosaggio poiché un'eccessiva predilezione porta a gravi conseguenze.

  1. I beta-bloccanti sono farmaci che riducono la concentrazione di mediatori del sangue che influenzano il tono vascolare, il meccanismo d'azione è volto a ridurre la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca.
  2. Farmaci che sopprimono gli impulsi nel nodo sinusale del sistema del conduttore cardiaco, controllano il ritmo corretto di stimolazione del nodo e conducono un impulso nervoso lungo il tessuto cardiaco. Previene lo sviluppo di aritmia, fibrillazione atriale e morte coronarica improvvisa.
  3. Antagonisti dei canali del calcio. Il calcio come microelemento nel corpo umano stimola i processi di eccitazione, che nella patogenesi della malattia è un fattore chiave. Il meccanismo d'azione di questo gruppo di farmaci è progettato per bloccare il rilascio di calcio dal deposito cellulare, quindi il processo di eccitazione nel tessuto nervoso rallenta.

Se il farmaco è inefficace, si consiglia ai pazienti di condurre un intervento chirurgico. Se la causa dello sviluppo della tachicardia è la patologia endocrina, la ghiandola è completamente rimossa o parte di essa, se un nodo sinusale stesso è stato interrotto, viene somministrato ai pazienti uno speciale stimolatore elettrico dei battiti cardiaci.

Folk, metodi di trattamento ecologicamente puliti

Sullo sfondo del trattamento medico e chirurgico, il corpo si indebolisce a sufficienza, si raccomanda che il poeta utilizzi vitamine e sostanze vegetali come trattamento complesso per i pazienti.

Le ricette più comuni della medicina popolare per il recupero generale del corpo nelle patologie del sistema cardiovascolare:

  1. Tintura di foglie essiccate di biancospino: Un cucchiaio di foglie secche piante vengono versate in un bicchiere di acqua bollente 250 ml, lasciato in infusione per tre ore. L'infusione risultante viene utilizzata in mezza tazza due volte al giorno.
  2. Tintura di aglio e limone: per la preparazione della tintura sono necessari circa dieci frutti di limone e aglio, questi ingredienti sono accuratamente schiacciati e mescolati. La miscela risultante viene versata con acqua bollente in un volume di 1 litro, è possibile aggiungere un cucchiaio di miele, insistito per una settimana. Viene utilizzata l'infusione ricevuta da 4 a 5 cucchiaini al giorno.
  3. Decotto dalla pianta Adone: un cucchiaio delle piante medicinali schiacciate e secche per riempire d'acqua, mettere a fuoco lento, portare a ebollizione. Dopo questo, il brodo è coperto con un coperchio e fresco. Dopo la cottura, il brodo viene utilizzato per quattro cucchiaini durante il giorno.

I mezzi della medicina tradizionale dovrebbero essere usati solo dopo l'accordo con il medico che tratta il cardiologo, è necessario chiarire il dosaggio necessario e determinare la compatibilità dei brodi e delle infusioni con i farmaci. È severamente vietato trattare in modo indipendente la tachicardia sinusale.

Misure preventive

La profilassi per la tachicardia sinusale del cuore si basa sulla diagnosi tempestiva e sul trattamento di patologie organiche predisponenti da altri organi e sistemi. Si consiglia ai pazienti di monitorare da vicino la propria salute, evitando eccessivi sovraccarichi fisici. Le persone circostanti del paziente dovrebbero creare un ambiente tranquillo e non provocare lo sviluppo di condizioni stressanti in una persona malata.

Il paziente dovrebbe sbarazzarsi delle cattive abitudini e cambiare il posto di lavoro se è associato a fattori produttivi nocivi. Un apporto dietetico opportunamente selezionato ridurrà significativamente il rischio di sviluppare patologie cardiache in individui predisposti.

Si raccomanda ai pazienti di escludere completamente o parzialmente dalla loro dieta cibi salati, amari e grassi. Consumare più prodotti lattici, verdure fresche e frutta, come proteine, carne magra.

Complicazioni della malattia

Di solito le complicanze con tachicardia sinusale si sviluppano molto raramente e solo in condizioni patologiche eccessivamente trascurate.

Le complicazioni più probabili sono:

  • stato d'urto su uno sfondo di improvvisamente in via di sviluppo aritmia;
  • insufficienza acuta insorta di attività funzionale del miocardio;
  • improvvisa morte coronarica;
  • fibrillazione ventricolare del cuore;
  • morte clinica;

In caso di complicanze, il paziente viene sottoposto a rianimazione cardiopolmonare urgente. L'esecuzione della rianimazione può non essere appropriata con lesioni organiche prolungate e progressive del cuore e quando il paziente rifiuta di eseguire il trattamento. Tra le complicanze della malattia dovrebbero essere evidenziati gli effetti dell'autoterapia, che si manifesta sotto forma di aggravamento della condizione iniziale, collasso del sistema cardiovascolare e schede allergologiche pronunciate.

Prognosi per il recupero

La tachicardia sinusale più comune si sviluppa sullo sfondo della disfunzione cardiaca organica, questo può essere dovuto a insufficienza cardiaca cronica o cardiopatia ischemica. Con una tale malattia, il nodo del seno può essere direttamente interessato e la terapia farmacologica non può più influire sull'esito favorevole della malattia. L'unico metodo di trattamento in questi casi è l'intervento chirurgico.

La prognosi per il completo recupero in tali pazienti è minima o praticamente impossibile. Se la tachicardia è provocata da altri fattori eziologici, la situazione è recuperabile, dopo la corretta selezione del farmaco i pazienti guariscono completamente.

Tachicardia sinusale

La tachicardia sinusale è un cambiamento nell'attività cardiaca, caratterizzata da un aumento della frequenza cardiaca (frequenza cardiaca) a circa 100 - 130 battiti al minuto. L'aumento di questi indicatori è solitamente associato alla risposta adattativa del nodo del seno a stress fisico, stress, dolore, febbre, gioia, intossicazione del corpo, ecc.

In altre parole, la tachicardia appare con una diminuzione del tono del nervo vago e un aumento dell'attività simpato-surrenale. Questa condizione si verifica più spesso nelle persone con un cuore sano, quando il sistema nervoso autonomo, grazie al suo normale funzionamento, è in grado di influenzare sufficientemente l'attività cardiaca. La tachicardia sinusale fisiologica può verificarsi anche con la somministrazione di atropina solfato o con profonda ispirazione.

La tachicardia sinusale può anche avere un carattere patologico. Con insufficienza cardiaca cronica nel cuore destro, c'è un aumento della pressione. Questo porta all'attivazione del sistema nervoso e ad un aumento riflesso della frequenza cardiaca (riflesso di Bainbridge). In questo caso, tale tachicardia non è adattabile all'intero organismo e può aggravare il decorso della malattia di base.

Cause di tachicardia sinusale

Tutti i fattori che aumentano la frequenza della contrazione del cuore, è comune dividersi in intracardiaco (cardiaco) ed extracardiaco (non cardiaco).

Fattori intracardiaci che causano un aumento della frequenza cardiaca:

  • forme acute e croniche di insufficienza cardiaca;
  • miocardico;
  • gradi severi di angina pectoris;
  • malattie cardiache;
  • myo-, endo- e pericardite;
  • varie cardiomiopatie.

Nelle persone che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare, uno dei primi sintomi di una violazione della funzione del ventricolo sinistro e la comparsa di insufficienza cardiaca è la tachicardia sinusale.

Per le cause estracardiache della tachicardia vi sono varie sollecitazioni emotive o sforzi fisici. Un ruolo importante è giocato dalla predisposizione ereditaria. Spesso la tachicardia sinusale è un segno di alterazione della funzionalità dei singoli elementi del cervello (tumore) o del sistema nervoso autonomo. Questi includono NDC (distonia neuro-circolatoria), alcune psicosi, ecc.

Abbastanza spesso, le ragioni per l'aumento funzionale della frequenza cardiaca sono l'aumento del rilascio di adrenalina nel sangue. Ciò può verificarsi quando:

  • tireotossicosi;
  • feocromocitoma;
  • l'anemia;
  • svenimento;
  • forte calo della pressione sanguigna;
  • periodi di dolore.

Normalmente, la tachicardia sinusale appare anche con la febbre contro eventuali malattie infettive (SARS, influenza, polmonite). In media, con un aumento di temperatura di un grado Celsius, la frequenza cardiaca aumenta di 10-15 battiti al minuto. Nei bambini, questo indicatore è leggermente inferiore.

Alcune tossine, così come un certo numero di farmaci, hanno un'influenza diretta o riflessa sul nodo del seno, causando tachicardia. Questi includono:

  • Norepinefrina e adrenalina;
  • diuretici (furosemide, idroclorotiazide);
  • Eufillina e atropina;
  • alcuni farmaci che riducono la pressione sanguigna (arteriosa);
  • Glucocorticoidi (ormoni surrenali) e ormoni tiroidei;
  • tè forte, nicotina, caffè e alcol.

Ci sono casi in cui il nodo del seno è eccessivamente o per niente sensibile alle sostanze sopra descritte. Ciò è probabilmente dovuto alla lesione primaria di questa fonte di ritmo. Tale risposta del nodo del seno in medicina è definita inadeguata.

sintomi

La vera tachicardia sinusale è caratterizzata da un aumento della frequenza cardiaca a riposo o di notte. Va tenuto presente che durante il sonno, la frequenza delle contrazioni è normale per motivi fisiologici.

Manifestazioni più gravi della malattia sono il disagio nel cuore, una sensazione di battito cardiaco intenso e rapido. A volte questi sintomi sono accompagnati da vertigini o condizione sincopale (sincope).

Un altro reclamo di pazienti affetti da tachicardia sinusale è il dolore dietro lo sterno. Spesso tali sentimenti interferiscono con la respirazione, c'è una sensazione di paura. Ridotta significativamente la tolleranza all'esercizio.

Di solito con tachicardia sinusale, gli attacchi di battito cardiaco accelerano da soli. Tuttavia, allo stesso modo appaiono di nuovo. L'aspetto di un tale stato non è pericoloso per l'organismo con un cuore sano. Solo nel caso della patologia esistente del sistema cardiovascolare, i casi di tachicardia possono danneggiare una persona.

Tachicardia sinusale nel bambino

  • l'anemia;
  • l'acidosi;
  • aumento dei livelli di glucosio nel sangue;
  • periodi di dolore;
  • aumento della temperatura.

Entro il primo anno di vita, in assenza di qualsiasi malattia, la tachicardia sinusale passa indipendentemente senza alcun farmaco.

È possibile sospettare una patologia del nodo del seno nei bambini se la frequenza cardiaca oscilla tra 100 e 160 battiti al minuto per cinque o più minuti. È importante considerare tutti i fattori provocatori e la presenza di sintomi cardiaci e cerebrali (mancanza di respiro, svenimento, vertigini e dolore nell'area del cuore).

Nei bambini più grandi, la tachicardia sinusale è spesso una manifestazione di sovraccarico fisico o emotivo, alcune malattie endocrine o anemia. In tal caso, è importante determinare la causa nel tempo e prevenire la tachicardia, come. queste condizioni possono successivamente portare alla forma ipertonica della distonia vegetativa-vascolare. Con la progressione della malattia, si possono sviluppare insufficienza cardiaca o altra patologia cardiaca.

All'atto di scoperta di attacchi dell'aumentata palpitazione a bambini e adolescenti la loro supervisione dinamica è necessaria. Tuttavia, vale la pena considerare il fatto che la causa della tachicardia sinusale potrebbe non essere il sistema cardiovascolare completamente formato.

Nonostante tutti i tipi di ragioni per il lavoro del cuore, è necessario rilasciare il bambino dal collo di capi di abbigliamento in caso di attacchi di palpitazioni e fornire aria fresca (se fosse successo in camera).

Tachicardia sinusale in gravidanza

L'aspetto della tachicardia sinusale durante la gravidanza è dovuto a vari fattori. Tra questi, la ristrutturazione generale del corpo per il periodo di gestazione è di particolare importanza. Così, lo sfondo ormonale dell'organismo cambia, aumenta il carico sul sistema nervoso, aumenta l'intensità del lavoro di tutti gli organi interni. Inoltre, a causa delle dimensioni crescenti del feto e dell'utero, gli organi della cavità addominale e toracica vengono compressi e cambiano la loro posizione.

La vera tachicardia sinusale donna incinta medico può impostare solo dopo saranno escluse tutte le possibili cause di questa condizione. Questi includono vomito frequente, perdita di sangue o disidratazione... E 'importante notare un aumento nel cuore appare tasso su qualsiasi termine. All'inizio della gravidanza questo è un sintomo più pericoloso di quello che appare più vicino al parto. Negli ultimi mesi, la tachicardia di solito si verifica perché il diaframma preme il cuore e cambia la sua posizione nel petto. E 'per questo motivo, anche se la frequenza cardiaca di 120 battiti al minuto negli ultimi tre mesi di trattamento di gestazione per la funzione del cuore corretto non viene assegnato.

Diagnosi e cambiamenti sull'ECG

La diagnosi di tachicardia sinusale non è niente di complicato. Si svolge in due fasi:

  1. Determinazione della frequenza cardiaca rilevando l'impulso sulle arterie.
  2. Registrazione e interpretazione dell'ECG.
Tachicardia sinusale su ECG tentativo di individuare tachicardia sinusale elettrocardiografici importante capire che questo tipo di riorganizzazione del cuore non è disturbi parossistici, in modo che tutti i denti sul ECG non cambierà la sua forma. L'onda P sarà positiva nelle derivazioni standard I, II e aVF, oltre che nell'allattamento V2-V6. In aVR e V1, può essere negativo.

Il prossimo segno di tachicardia sinusale sarà la riduzione dell'intervallo R-R. ie è possibile rilevare una diminuzione della distanza tra complessi QRS ventricolari. Inoltre, a differenza fibrillazione atriale, intervalli dati in tutta ECG saranno sostanzialmente uguali (perché normalmente si verificano aritmia respiratoria, la distanza può variare dal 10%).

Con tachicardia sinusale pronunciata, la P atriale può essere stratificata sul segmento ST o sul dente di ripolarizzazione T del complesso precedente. Un'altra differenza rispetto alla tachicardia parossistica è il graduale sviluppo e decremento della frequenza cardiaca.

Trattamento della tachicardia sinusale

La base della terapia per una tale tachicardia è completamente volta ad eliminare la causa che causa questa condizione. In molti casi, la normale frequenza cardiaca può essere raggiunta normalizzando il regime di attività ed evitando situazioni stressanti. Se non vi è alcun effetto o se la malattia è più grave, vengono prescritti farmaci sedativi. Inoltre, è necessario ridurre al minimo il consumo di caffè, tè forte, nicotina e alcol.

Se la causa della malattia era un'altra patologia, lo scopo del trattamento è possibile solo dopo un esame completo. Con la tachicardia sinusale della genesi neurogenica, un neuropatologo può prescrivere farmaci neurolettici o tranquillanti.

La tachicardia sinusale riflessa è una risposta compensatoria ad una diminuzione della pressione sanguigna o ad un cambiamento nel livello degli ormoni tiroidei. Con un aumento della frequenza cardiaca per questo motivo, la malattia deve essere trattata a seconda della causa che lo ha causato. Altrimenti, possono verificarsi complicazioni sotto forma di calo della pressione arteriosa e insorgenza di insufficienza cardiovascolare.

Se la causa della tachicardia è la tireotossicosi, la base della terapia è la somministrazione simultanea di farmaci tireostatici con beta-bloccanti. In caso di controindicazioni all'accettazione di quest'ultimo o di intolleranza individuale, vengono sostituiti con sostanze medicinali appartenenti al gruppo degli antagonisti del calcio.

Con l'insufficienza cardiaca esistente, aggravata dalla tachicardia sinusale, è consigliabile assumere glicosidi cardiaci in combinazione con gli stessi beta-bloccanti.

La selezione del dosaggio di tutti i farmaci deve essere strettamente individuale. Il criterio di destinazione è ridurre la frequenza cardiaca a 60 - 70 battiti al minuto. Nel caso di distonia vegetativa-vascolare, è permesso mantenere una frequenza cardiaca fino a 90 battiti al minuto. Si dovrebbe anche prendere in considerazione i sentimenti soggettivi del paziente nel cambiare il lavoro del cuore.

Una forma inadeguata di tachicardia richiede un trattamento più serio, perché di solito non ha l'effetto di tutti i farmaci presi. In questo caso, viene effettuata una cauterizzazione del cuore a radiofrequenza, che è il colpevole della tachicardia sinusale. Se questo trattamento non è efficace, viene mostrato l'impianto di un pacemaker permanente, che fungerà da pacemaker artificiale.

Prognosi della malattia

L'esito della tachicardia sinusale è per lo più favorevole. Tuttavia, nel caso di una tachicardia sullo sfondo di insufficienza cardiaca o una violazione della funzione del ventricolo sinistro, è difficile prevedere l'esito. Ciò è dovuto al fatto che il crescente aumento della frequenza cardiaca - la reazione del cuore e dei vasi sanguigni per modificare la quantità di sangue espulso nel sangue.

prevenzione

Oltre a uno stile di vita sano, un aspetto importante nella prevenzione della tachicardia sinusale è la diagnosi tempestiva e la conformità con le raccomandazioni per il trattamento di qualsiasi malattia (non solo cardiovascolare).

Quindi, si può concludere che la tachicardia sinusale come patologia indipendente non è una malattia pericolosa. Più spesso è una reazione compensatoria ai cambiamenti nel corpo umano.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Ulcere alle gambe

Struttura

Nel mondo ci sono 2 milioni di persone che soffrono di ulcere degli arti inferiori. Come risultato, si formano difetti profondi della fibra sottostante con la presenza di un processo infiammatorio....

Mesh capillare sulle gambe: un difetto estetico o un problema serio?

Struttura

Molte donne con l'età sulle gambe appaiono edema, così come un insieme di capillari. Questi sono i segni di un inizio vene varicose. Quanto è pericoloso questo fenomeno?...