Troxevasin (Troxerutin): istruzioni dettagliate per l'uso

Motivi

troksevazin È un preparato medicinale (gel, unguento o compresse), la cui azione principale è finalizzata alla normalizzazione del lavoro delle vene e al ripristino della parete venosa.

Troxevasin è disponibile sotto forma di gel con una texture leggera che viene rapidamente assorbita e non provoca sensazioni sgradevoli o fastidi. C'è una forma sotto forma di capsule che vengono prese per via orale. L'uso di questo farmaco per varicose dà molto positivo, in quanto non si limita a lavorare sui sintomi, ma normalizza anche la circolazione del sangue in tutto il corpo.

Proprietà farmacologiche

La composizione di Troxevasin include il principio attivo - la troxerutina. È un componente naturale che non causa dipendenza ed effetti collaterali. Questa sostanza normalizza il tono venoso e previene un'ulteriore deformazione delle vene. La troxerutina contribuisce anche al ripristino della parete venosa a causa di un effetto favorevole sui processi metabolici nei tessuti circostanti e nei capillari.

Come sapete, i fenomeni stagnanti nelle vene non esistono da soli, ma sono accompagnati da una serie di violazioni di altri processi. Nella maggior parte dei casi, le vene varicose hanno un forte effetto negativo sul sistema di drenaggio linfatico.

Importante: un'altra cospirazione delle farmacie russe!

Caos della farmacia o come gli avidi farmacisti si nascosero il farmaco più venduto in Europa per le vene varicose vale meno di 100 rubli.

La congestione linfatica blocca la normale circolazione sanguigna e le vene varicose iniziano a progredire attivamente. La tromboflebite è una complicanza pericolosa delle vene varicose, che può essere prevenuta avviando un trattamento tempestivo e completo.

Indicazioni per l'uso

Le principali indicazioni per l'uso del farmaco "Troxevasin":

  • Gonfiore e sensazione di "stanchezza" alle gambe;
  • Convulsioni regolari, specialmente di notte;
  • Debole parete venosa, incline a deformazione e dilatazione varicosa;
  • Processi infiammatori in certe aree delle vene;
  • La comparsa di macchie scure o lividi sulla superficie della pelle;
  • Dolore e disagio degli arti inferiori;
  • Prurito agli arti inferiori, causato da un prolungato processo infiammatorio cronico.

Il quadro clinico delle vene varicose consiste in una varietà di sintomi che hanno il loro meccanismo di sviluppo.

gonfiore il più delle volte si verifica al mattino o alla sera, dopo una giornata di lavoro. Dopo il risveglio, il paziente avverte un grave disagio agli arti inferiori, che è accompagnato da intorpidimento e formicolio alle gambe. Di sera, le gambe diventano "pesanti", è difficile eseguire qualsiasi lavoro fisico. Durante il giorno, le gambe possono gonfiarsi alternativamente, e nella stagione calda, il gonfiore delle gambe acquisisce un carattere duraturo.

Dolore alle gambe. La prossima indicazione per l'uso di Troxevasin è il dolore. Questo sintomo si riferisce a tutti i tipi di disturbi venosi, anche al varicocele.

Debolezza del muro venoso. La riduzione del tono venoso indebolisce significativamente la parete venosa. Le vene ipotensive non sopportano la naturale pressione del sangue nelle vene, quindi iniziano a deformarsi ed espandersi. Fenomeni stagnanti si verificano sulle aree deformate, quindi il processo infiammatorio si unirà e, di conseguenza, si formano trombi.

Processo infiammatorio quando la varicosi è una risposta immunitaria alla stasi del sangue in alcuni siti venosi.

convulsioni - questo è un sicuro segno di violazione della circolazione venosa. Se il muscolo riceve una quantità insufficiente di nutrienti, provoca regolarmente spasmi gravi e dolorosi. In uno stato di sonno, il corpo umano si trova in una posizione fissa, quindi i fenomeni stagnanti si intensificano. Da qui i crampi notturni.

Va notato che gli stati pesanti e trascurati non possono essere trattati con gel. Gel e unguenti aiutano nelle fasi iniziali della malattia, quando è possibile fermarsi e interrompere completamente la progressione della malattia. Qualsiasi stadio della malattia richiede un approccio serio al trattamento.

Il trattamento è un processo lungo, che ricorda un'operazione finanziaria a più vie. "Mikhail Mamchych."

Dosaggio e somministrazione

Troxevasin sotto forma di gel deve essere applicato due volte al giorno sull'intero arto interessato. È meglio usare questo rimedio prima dell'inizio della giornata lavorativa e poco prima di andare a dormire. Affinché il prodotto penetri meglio nei tessuti, è necessario applicarlo con leggeri movimenti di massaggio e strofinare per dieci minuti. Questo massaggio stimola il flusso del sangue capillare ai tessuti e ai muscoli.

Troxevasin in capsule è preso in fasi. Il dosaggio standard di Troxevasin è di 300 mg. Nelle prime due settimane è necessario assumere 1 compressa due volte al giorno, preferibilmente al mattino e alla sera. Dopo due settimane, la dose scende, cioè, abbastanza da prendere 1 compressa al giorno. Il farmaco viene assunto con il cibo per ridurre l'effetto sulla mucosa gastrica.

Questi farmaci si completano perfettamente l'un l'altro e contribuiscono alla completa normalizzazione della circolazione del sangue nel corpo.

Controindicazioni in uso

La principale controindicazione all'uso del gel "Troxevasin" è una violazione dell'integrità della pelle, ad esempio nelle ferite o nelle ulcere trofiche. Inoltre, non applicare questo prodotto sulle mucose.

Troxevasin sotto forma di capsule può causare complicazioni solo in quei casi in cui il paziente ha insufficienza renale cronica o epatite, dal momento che il fegato e i reni sono coinvolti nell'assimilazione e l'escrezione di molti farmaci.

Video: Testimonianza e istruzioni per unguento

Interazione con altri medicinali

Troxevasin nella forma di un gel non causa reazioni allergiche quando è usato con altre medicine e medicine «la farmacia della gente».

Troxevasin sotto forma di capsule può essere utilizzato anche con altri agenti che hanno uno spettro di azioni simile. L'eccezione è l'acido ascorbico. La composizione chimica dell'acido ascorbico (vitamina C) aumenta l'effetto di questo farmaco.

In ogni caso, tutte le informazioni sull'uso di vari farmaci sono obbligatoriamente segnalate al medico!

Varicose - la "piaga" femminile del XXI secolo!

Il 57% dei pazienti muore entro 10 anni da coaguli di sangue e cancro!

Come non dare vene varicose per ucciderti - intervista con Galina Afanasyevna Melnichenko Accademico di RAMS, direttore dell'Istituto di ricerca di Flebologia, Mosca.

troksevazin

I nodi emorroidali sono le vene intrecciate del retto. Il problema è complicato da lavoro sedentario, dieta analfabeta, obesità, stitichezza, mancanza di esercizio fisico, debolezza congenita delle navi.

Le conseguenze si manifestano nella violazione del flusso sanguigno venoso, indebolimento delle pareti dei vasi, insufficiente attività dei muscoli e legamenti del retto.

È possibile sbarazzarsi di tutti questi problemi con l'aiuto di Troxevasin. Per un uso pratico ed efficace, i farmacisti lo rilasciano in varie forme: gel e unguenti, compresse e capsule.

Forme di rilascio di Troxevasin

Le manifestazioni esterne di emorroidi in donne in gravidanza sono trattate con successo con Troxevasin-gel. Questa consistenza consente al farmaco di penetrare facilmente nei tessuti danneggiati, raggiungendo la concentrazione ottimale per il trattamento.

La preparazione è imbrattata con coni cadenti 2 / giorno, dopo una doccia. Il piano di trattamento viene scelto dal proctologo in base ai risultati del sondaggio.

Gel e unguento rafforzano le pareti dei capillari, bloccano il processo infiammatorio e prevengono la trombosi. Gel e unguento sono farmaci autosufficienti, ma la loro combinazione con la forma orale di Troxevasin aumenta significativamente l'effetto positivo.

Principio di azione - farmacodinamica

La formula del farmaco si basa su un analogo semi-sintetico del bioflavonoide naturale di routine. Troxerutina penetra facilmente in vasi vene emorroidali, il flusso di sangue venoso e migliora la nutrizione dei tessuti, riduce il gonfiore, tonifica muscoli lisci, rafforza i vasi sanguigni, rimuove emorragia, creando un effetto anti-infiammatorio pronunciata. L'azione del farmaco è potenziata dall'acido ascorbico, se assunto contemporaneamente.

Troxevasin nelle emorroidi inibisce l'attività delle piastrine concentrandosi in vasi vascolari permeabili e aumenta la suscettibilità degli eritrociti, inibendo parallelamente l'infiammazione. Venotonik previene anche l'incollaggio e lo sviluppo della trombosi.

È stato osservato un effetto positivo sui capillari: la microcircolazione del sangue nei piccoli vasi migliora, il flusso sanguigno nelle vene danneggiate è normalizzato. Le pareti delle navi sono rafforzate, la loro elasticità è aumentata. Dai coni di emorroidi, il deflusso del sangue migliora e si dissolvono.

L'effetto antiedemico della venotonica si basa proprio sulle capacità di rafforzamento del farmaco. Riducendo i pori dell'endotelio intercellulare, la permeabilità dei vasi diminuisce, per le donne in gravidanza con una violazione dei processi metabolici che causano la fragilità dei vasi, questo è particolarmente importante.

Troxevasin e suoi derivati ​​diluiscono il sangue, riducono la probabilità di coaguli di sangue nei nodi, alleviano gonfiore e dolore all'ano. L'effetto maggiore è ottenuto dall'uso parallelo di due forme - in un tubo e in compresse.

Il dosaggio abituale è 2 volte al giorno per 1 capsula con applicazione aggiuntiva alle aree problematiche della garza impregnata con gel al 2%. Questo metodo consente di raggiungere la concentrazione ottimale del principio attivo per il trattamento simultaneo di tutte le manifestazioni di emorroidi. La durata del corso per le donne incinte è di 14 giorni.

L'effetto dell'uso di una medicina

Il risultato del trattamento si manifesta nelle seguenti forme:

  • Rafforzare il tono vascolare;
  • Ridurre la fragilità dei capillari;
  • Prevenzione della trombosi;
  • Miglioramento del flusso sanguigno venoso;
  • Far fronte a infiammazione, prurito e gonfiore;
  • Ridurre la probabilità di ulcere trofiche.

Istruzioni per l'uso

Gli ingredienti della formula influenzano le aree interessate dell'ano e del retto come venotonick e angioprotectors. Il farmaco è richiesto per problemi con emorroidi e altre malattie vascolari (vene varicose, tromboflebiti).

Troxevasin dalle emorroidi rimuove il gonfiore, ferma il sangue, lenisce il prurito e il dolore. Diluendo il sangue, il medicinale previene la comparsa di coaguli di sangue. Non ci sono dati sull'effetto negativo dei componenti del farmaco sul sistema nervoso.

In ogni caso, sonnolenza o diminuzione della concentrazione di attenzione Troxevasin non causa. Pertanto, è tranquillamente nominato a tutti coloro il cui lavoro richiede una reazione rapida.

Troxevasin unguento dalle emorroidi durante la gravidanza è adatto per il trattamento della pelle sana - senza ferite aperte, ulcere, infiammazioni. È vietato applicare unguento all'interno del retto.

I noduli esterni possono essere lubrificati con gel durante il giorno o applicare un tovagliolo imbevuto di pomata per tutta la notte. Un ruolo importante è svolto dall'applicazione sistematica - 2-3 giorni / giorno. da 2 a 4 settimane, a seconda dello stato di salute della donna incinta e dello stadio delle emorroidi.

Composizione e farmacocinetica

Le capsule nella forma di un cilindro di colore giallo sono coperte con membrana gelatinosa e sono piene di tracheautin in polvere giallastra (300 mg). Dei filler - gelatina, tintura, magnesio stearato, lattosio mogogidrato. La confezione contiene 5 blister per 10 pz. Il costo dei fondi in questa forma di rilascio è di circa 500 rubli.

Nella rete domestica di farmacie di solito vendono Troxevasin in questa forma, Troxevasin in compresse per emorroidi è popolare nei paesi europei. Il testo nelle istruzioni per l'uso di compresse e capsule è lo stesso.

La durata del farmaco è abbastanza lunga e non è sempre possibile limitare un corso. Dopo un mese di assunzione di capsule, devi fare una pausa per 4 mesi. Se necessario, ripetere il corso. Questo schema consente di mantenere i normali vasi danneggiati.

La somministrazione orale di troxvazin consente di assorbire il 15% dei principi attivi. La soglia limite di concentrazione nel sangue si osserva dopo mezz'ora o due ore dopo l'ingestione. La terapia con troxevasin continua per 8 ore dopo la penetrazione del farmaco nel sangue.

Circa il 20% del farmaco viene espulso dal corpo dalle donne incinte attraverso il sistema urinario, il resto viene processato nel fegato, lasciando invariate le masse malsane.

Riempitivi: acqua distillata, trietanolamina, carbomer, benzalconio cloruro, disodio EDTA. La forma di produzione - un tubo di alluminio in volume di 40 g in una scatola. Prezzo approssimativo: unguento - da 50 rubli., Gel - da 150 rubli.

Indicazioni e controindicazioni

Oltre a tutte le manifestazioni di emorroidi, Troxevasin viene mostrato alle donne in gravidanza:

Troxevasin in capsule è indicato per il trattamento di emorroidi interne ed esterne, nonché quando:

  • Retinopatie in donne in gravidanza con diabete mellito;
  • tromboflebite;
  • vene varicose;
  • Edema e dolore traumatico;
  • Dermatite varicosa;
  • Lussazioni e distorsioni;
  • Crampi muscolari

Controindicazioni per Troxevasin sono i seguenti:

  • Ulcere gastrointestinali;
  • Gastrite cronica e acuta;
  • Allergia agli agenti angioprotettivi;
  • Alta sensibilità a uno qualsiasi dei componenti della formula;
  • Ferite e altri danni alla pelle.

Effetti collaterali

Gli effetti indesiderati con l'uso di Troxevasin sono rari, ma è necessario tenerne conto durante la gravidanza. Le capsule possono avere reazioni negative dal tratto digestivo: nausea, disturbi della sedia, flatulenza. A volte ci sono mal di testa, insonnia. Le allergie possono sviluppare alveari e prurito.

Il farmaco a volte provoca irritazione nella pelle della donna incinta: prurito, macchie rosse, eruzioni cutanee, segni di dermatite. Con l'eliminazione di Troxevasin, tutte le conseguenze scompaiono immediatamente. Se si verificano sintomi spiacevoli, il medico deve essere immediatamente informato per sostituire il farmaco e correggere lo schema.

Compatibilità con farmaci

Per gli effetti locali, non ci sono manifestazioni specifiche dell'interazione del gel con altri farmaci. L'efficacia è aumentata dall'acido ascorbico.

La loro complessa applicazione riduce rapidamente la permeabilità dei vasi rendendoli più elastici. Una capsula e 0,5 g di vitamina C sono sufficienti per un pasto.

La capacità di Troxevasin di trattare l'infiammazione e prevenire la trombosi aumenta l'uso di acido acetilsalicilico in una quantità di 250-325 g / die. L'assunzione incontrollata di aspirina per le donne incinte è estremamente pericolosa. L'appuntamento è fatto dal dottore in presenza di indicazioni severe, quando l'effetto atteso supera la probabilità di complicanze per il feto.

Metodi di applicazione

Come usare troxevasin per le emorroidi? Le capsule vengono inghiottite intere, senza masticarle, lavandole con un bicchiere di qualsiasi liquido. La dose terapeutica minima è di 2 pezzi. (600 mg) al giorno.

Vale la pena sottolineare che Troxevasin non tratta l'edema causato da insufficienza cardiaca o renale. Ci sono restrizioni nel prendere il farmaco per le donne in gravidanza con colelitiasi e malattie del fegato.

Il contenuto del tubo viene applicato due volte al giorno. Viene calcolata la preparazione per l'uso locale. Gestire le aree problematiche dopo il rilascio dell'intestino e le successive procedure dell'acqua.

Strato sottile di aree lubrificate prima dell'assorbimento finale. Possibile trattamento e tamponi impregnati. Troxevasin è trattato solo con una pelle sana, non è permesso assumere il farmaco sulla mucosa o aprire la ferita.

Le emorroidi Gel Troquesvazin trattano efficacemente abbastanza, ha un effetto avvolgente, allevia rapidamente le condizioni di una donna. Il farmaco si è dimostrato efficace con le emorroidi bagnanti: l'unguento riduce il sanguinamento e altre perdite, contribuisce alla guarigione precoce delle ferite.

La struttura del gel è più facile, quindi viene rapidamente assorbita e inizia immediatamente a funzionare. I risultati del trattamento con troxevasin in donne in gravidanza potrebbero non apparire immediatamente, ma gradualmente, per 10-14 giorni. Dopo un tale corso, il medico decide se continuare ad usare il farmaco e il nuovo schema.

overdose

Le possibilità di Troxevasin superano di gran lunga il suo prezzo. L'effetto massimo si osserva con l'uso prolungato e combinato del farmaco. Il consumo caotico, non conformità con il dosaggio, influisce negativamente sull'efficacia attesa del trattamento.

Con l'uso incontrollato di Troxevasin, i disturbi a breve termine sono possibili sotto forma di vomito, nausea, sovraeccitazione nervosa, mal di testa. Pronto soccorso: lavare lo stomaco, prendere carbone attivo e altri assorbenti e preparati in base al tipo di malessere.

Overdose dall'uso di un agente di azione locale non sono registrate, ma questo non significa che si dovrebbe impegnarsi in automedicazione, esponendo la minaccia a due organismi.

Condizioni di conservazione

Le condizioni ottimali per lo stoccaggio del venotonico sono un luogo asciutto e oscurato in una stanza con temperatura ambiente. Non è necessario tenere unguenti e gel esterni nel frigorifero, è sufficiente per proteggere il farmaco dalla luce solare diretta.

È importante che ai bambini venga negato l'accesso ai farmaci. In tali condizioni, Troxevasin può mantenere le sue proprietà curative fino a 5 anni.

Caratteristiche dell'uso di Troxevasin in gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, quando l'embrione viene posto organi interni e sistema nervoso, il farmaco è controindicato.

Nei successivi periodi di gravidanza e durante l'allattamento al seno, il farmaco viene utilizzato nei casi in cui il risultato atteso del trattamento è significativamente maggiore rispetto al rischio di complicazioni da parte della madre o del feto.

La scelta a favore di Troxevasin è utile nei processi stagnanti nella piccola pelvi, che si manifestano con dolore, costipazione, prurito all'ano, infiammazioni frequenti seguite dalla crescita dei coni emorroidali. L'assunzione di capsule in questi casi facilita rapidamente lo stato di salute della donna incinta, normalizza il flusso sanguigno nella piccola pelvi, ripristina la forza dei vasi, allevia le emorroidi in modo indolore.

L'uso di troxevasin durante il parto può anche essere considerato come una misura preventiva, che riduce il carico sul sistema vascolare, che riduce il grado di gonfiore e il ristagno del sangue negli organi pelvici.

Troxevasin per le emorroidi: recensioni di donne in gravidanza

Troquevazine aiuta con le emorroidi? Numerose recensioni di donne che usano Troxevasin da emorroidi durante la gravidanza, suggeriscono che il farmaco è molto popolare. Unguento e capsule hanno trovato il loro posto nella farmacia di casa in molte famiglie grazie ad un prezzo conveniente, alta efficienza, nessun effetto collaterale serio.

Alena, 34 anni, Mosca: Le emorroidi mi hanno seguito sin da quando ero studente. In bassa stagione, ci sono sempre state esacerbazioni, accompagnate da infiammazione, sanguinamento, disagio generale. Periodicamente, è stata trattata con "tutto ciò che il medico ha prescritto": candele all'olivello spinoso, Sollievo, pomata con hepatrombina. Per un po ', ci fu sollievo, con ipotermia, superlavoro e altri stress, la malattia tornò di nuovo. Un test speciale è stato la gravidanza: più la pancia è diventata, più nitida hanno ottenuto tutte le delizie della malattia "professionale" delle donne incinte. Il punto in questa storia era Troxevasin, che ho iniziato a bere e lubrificare i coni con il gel. Grazie al mio ginecologo curante, senza queste capsule, la gioia della futura maternità sarebbe un tormento per me.

Juliana, 25 anni, Tambov: Ho la prima gravidanza, alla 32a settimana il dottore mi ha diagnosticato emorroidi del 2 ° stadio. Ho creduto che tutte le donne incinte provassero disagio quando si visita il bagno, quindi non ho prestato molta attenzione a questo. Fino a quando non ci sono stati costipazione, sangue su carta igienica e solo due dossi. Il ginecologo consigliò di seguire la dieta, mostrò come fare ginnastica medica. All'inizio sono stato trattato con le candele Anuzol, ma il dolore non è passato. Dopo tre giorni con i tamponi, impregnati di unguento Troxevasin (tenuto per 30-40 minuti), finalmente mi addormentai calmo. Dicono che il parto è un test serio per le emorroidi, ma non ho paura delle conseguenze con mezzi provati, la cosa principale è che il bambino dovrebbe essere forte.

Inna, 40 anni, Kaluga: Con la mia tossicosi e il conflitto rhesus, nausea e vomito sono stati compagni costanti anche durante la prima gravidanza. Con il secondo bambino guadagnato peso in eccesso, ci sono stati costipazione, e le emorroidi non si sono mantenute in attesa. Troxevasin in capsule con emorroidi non mi andava bene: oltre alla nausea, la mia testa era molto dolorante. Il dottore ha consigliato di sostituire le pillole dalle emorroidi con l'unguento di Troquesvazin, ma preferisco il gel, anche se costa di più. La consistenza leggera non lascia residui sui vestiti, rimuove immediatamente il prurito e il rossore. L'odore non è udibile nemmeno con la mia tossicosi, assorbito rapidamente. Applico 2 volte, mattina e sera. Il dolore e il prurito si fermarono, ma il trattamento delle emorroidi Troxevasin I continuerà a prepararsi per la nascita a fondo.

Il rischio di emorroidi, così come altri problemi con i vasi sanguigni, con uno stile di vita malsano cresce ogni giorno. Solo un ciclo completo di Troxevasin e uno schema specifico della sua somministrazione, concordato con il medico, fornirà un miglioramento della condizione e una diminuzione dei sintomi caratteristici delle emorroidi. L'uso competente delle droghe consente di sconfiggere il disturbo in pochi giorni per sentirsi pieno di forza per una nuova vita senza emorroidi.

Troxevasin: aiuterà se ci sono problemi con le vene

Troxevasin è un medicinale, la cui efficacia e sicurezza è stata controllata nel tempo. Tonifica i muscoli lisci delle vene, ha un effetto benefico sui capillari, inibisce l'azione dei radicali liberi tossici. Inoltre, rimuove bene il gonfiore che si verifica quando si ristagna il sangue venoso e ha un effetto anti-infiammatorio.

Come funziona troxevasin?

Troxevasin (troxerutin) è un derivato semisintetico della routine - bioflavanoide, contenuto nelle foglie di rue fragrante. La rutina, specialmente in combinazione con l'acido ascorbico, colpisce positivamente le pareti dei capillari, riducendone la permeabilità e la fragilità. Troxevasin è più attivo della rutina naturale. Non solo rafforza le pareti dei vasi sanguigni, ma rimuove anche l'edema, i processi infiammatori nelle pareti delle vene, previene la formazione di coaguli di sangue.

Migliora in modo significativo l'azione dell'acido ascorbico, che rinforza anche le pareti dei vasi sanguigni. Ciò è dovuto al fatto che il troxevasin sopprime l'effetto tossico dei radicali liberi e l'ossidazione dell'acido ascorbico.

Particolarmente importante è l'effetto benefico del troxevasin sui vasi sanguigni più piccoli (capillari), che tuttavia svolgono un ruolo decisivo nella formazione delle vene varicose. Sotto l'azione di troxevasin, aumenta il tono delle pareti dei capillari, che promuove il movimento del sangue venoso nella giusta direzione, dal basso verso l'alto.

Con tromboflebiti e disturbi correlati nella fornitura di tessuti circostanti, il troxevasin riduce il processo infiammatorio nelle pareti delle vene, tonifica le pareti delle vene, allevia la stasi del sangue e il gonfiore nei tessuti. Insieme, ciò porta ad un miglioramento nella fornitura di tessuti molli che circondano la zona di circolazione venosa alterata. Se ci fossero ulcere trofiche in questa zona, l'uso di troxevasin favorisce la loro guarigione totale o parziale.

Quando ingerisce, troxevasin entra nel flusso sanguigno, dura otto ore, quindi si decompone nel fegato ed è espulso principalmente nelle urine, ma in parte anche con le feci (bile).

Quando viene indicato il trattamento con troxevasin?

Troxevasin è prescritto principalmente per l'insufficienza venosa cronica L'insufficienza venosa è una malattia che sta rapidamente emergendo. Questa malattia può essere accompagnata da edema, una violazione della nutrizione dei tessuti, ulcere trofiche, processi infiammatori e trombosi delle vene. Tutti questi fenomeni possono essere significativamente ridotti durante l'assunzione di troxevasin. Se inizia a prendere troxevasin all'inizio della formazione di insufficienza venosa, la progressione della malattia può essere definitivamente sospesa.

Troxevasin può essere utilizzato in molte patologie vascolari. Ad esempio, nel diabete mellito il diabete mellito è una malattia formidabile e incurabile in cui il danno dei vasi sanguigni porta spesso a cancrena delle estremità.

Tracexvazine aiuterà anche con le emorroidi - congestione del sangue venoso nelle vene del retto. Con le emorroidi croniche, il troxevasin previene la formazione di trombi e la transizione del decorso cronico in uno acuto. Se le emorroidi acute sono già iniziate, il troxevasin ridurrà gonfiore, dolore e infiammazione.

Applicare troxevasin e con aumento del sanguinamento - il rafforzamento delle pareti dei vasi sanguigni previene la comparsa di emorragie cutanee, caratteristiche di tali malattie.

Con alcune infezioni dell'infanzia si manifestano piccoli vasi sanguigni che aumentano l'intensità e la durata del processo infiammatorio. Tale morbillo include il morbillo del morbillo nei bambini - sono possibili gravi complicanze e scarlattina. Troxevasin in questo caso è prescritto come parte di un trattamento completo. Alle stesse malattie porta l'influenza, che può colpire persone di qualsiasi età.

Come applicare correttamente

Spesso, troxevasin è applicato simultaneamente e all'interno (in capsule), e esternamente nella forma di gel del 2%.

Dentro, il troxevasin è assunto con il cibo, le capsule non vengono masticate con acqua. Prendi prima una capsula (300 mg) tre volte al giorno per due settimane. Durante questo periodo, vedremo quanto è efficace il farmaco. Dopodiché, la dose viene ridotta o lasciata invariata e continua il trattamento con un periodo totale di fino a un mese. Dopo il corso del trattamento, l'effetto terapeutico persiste per un altro mese.

Con i cambiamenti vascolari sullo sfondo del diabete, la dose di troxevasin viene scelta individualmente ed è solitamente più alta di quella raccomandata per il trattamento delle vene varicose.

Esteriormente e topicamente, il 2% del gel troxevasin viene applicato, viene applicato sulla pelle sopra la lesione e viene leggermente sfregato fino a completo assorbimento.

In quali casi non è possibile utilizzare troxevasin

Non utilizzare troxevasin con maggiore sensibilità al corpo del paziente. Per l'applicazione esterna e topica di troxevasin sotto forma di gel al 2%, non ci sono altre controindicazioni.

Le capsule di troxevasin non possono essere utilizzate anche per i processi ulcerosi nello stomaco e nell'intestino durante la fase acuta, nel primo trimestre di gravidanza. Con cautela, viene utilizzato in gravidanza, allattando un bambino L'allattamento al seno è una scelta personale per la funzione mammaria e renale.

Troxevasin aiuterà i pazienti con vari problemi vascolari.

troksevazin

Forme di rilascio

Istruzione di troxevasin

Troxevasin (INN Troxerutin) è un farmaco angioprotettivo dalla società farmaceutica bulgara Balkanfarm. La sua specializzazione principale è le vene varicose e l'insufficienza venosa. L'urgenza di questo problema è legata alla diffusa prevalenza di queste malattie, un costante aumento del numero di pazienti di questo profilo e un'alta percentuale di disabilità. Secondo le statistiche dell'OMS, il 28% delle donne e l'11% degli uomini soffrono di varicosi e, di norma, di età lavorativa. Le manifestazioni cliniche di insufficienza venosa, a seconda del grado della loro gravità, possono ridurre significativamente la qualità della vita. Questa malattia può avere conseguenze pericolose come vene varicose, flebiti e tromboflebiti. Prevenire l'insorgenza e la progressione dei sintomi di insufficienza venosa utilizzando il Troxevasin della droga. Troxerutin - il suo principio attivo - aumenta la resistenza dei vasi capillari, riduce la permeabilità delle loro pareti. Troxevasin combina effetti veno-e capillarotonici, emostatici e antiessudativi. Previene l'adesione delle piastrine, migliora il tessuto trofico nelle vene varicose, mostra proprietà antinfiammatorie. A causa di questo complesso di effetti farmacologici, il farmaco contribuisce all'eliminazione dell'edema, dei disordini trofici e di altri fenomeni patologici causati dall'insufficienza venosa. È mostrato in ematomi della natura più diversa, compreso trauma domestico, lividi, lussazioni, che rende questo farmaco uno dei più popolari nel cosiddetto. "Kit di medicina domestica". Alcune persone hanno lividi anche dopo un leggero attacco meccanico. La ragione - l'assottigliamento patologico e la fragilità di vasi capillari e vene, aumentata permeabilità delle loro pareti. In tali situazioni, Troxevasin è il farmaco di prima scelta. Il farmaco è disponibile in due forme di dosaggio: orale (capsula) ed esterna (gel).

La base gel idrofila garantisce una rapida penetrazione della sostanza attiva attraverso la pelle, garantendo così uno sviluppo precoce dell'effetto terapeutico. Il gel viene applicato due volte nelle femmine (al mattino e alla sera) con uno strato uniforme sottile direttamente sulla zona bersaglio dalla periferia al centro. Strofina molto attentamente, tenendo conto della condizione infiammata delle vene e della loro maggiore sensibilità all'azione meccanica. La base in gel idrofilo elimina la possibilità di contaminazione degli indumenti e offre praticità e comodità di utilizzo. Questa forma del farmaco è anche adatta per impregnare le compresse. La combinazione di gel e forme incapsulate di Troxevasin aumenta significativamente l'efficacia del farmaco. L'ammissione della forma orale (2 capsule insieme al cibo) integra armoniosamente e rafforza l'azione locale del gel. Se il focus dell'infiammazione si trova in vasi sanguigni profondamente situati, viene mostrato l'uso di troxevasin sotto forma di capsule, perché in questo caso l'azione sistemica è importante. L'acido ascorbico in una dose di 50 mg potenzia l'azione della troxerutina. A scopo preventivo, il farmaco viene assunto 1 capsula al giorno. La stessa dose nel quadro della terapia di mantenimento è mostrata dopo la transizione della malattia dalla fase acuta allo stadio di remissione. Inoltre, la forma gel del farmaco viene applicata alla zona interessata due volte al giorno. La durata della terapia farmacologica dipende da molti fattori e da una media di 1-3 mesi. Il farmaco ha un minimo di effetti collaterali. La prevalenza dei casi di intolleranza individuale a troxerutina non va oltre l'errore statistico. La gravidanza e l'allattamento non sono controindicazioni dirette all'assunzione del farmaco, che è particolarmente vero perché i problemi con le vene sono una delle conseguenze dell'attesa del bambino.

troksevazin

La descrizione è aggiornata 2015/09/17

  • Nome latino: Troxevasin
  • Codice ATX: C05CA04
  • Principio attivo: Troxerutin (Troxerutin)
  • produttore: BALKANPHARMA-RAZGRAD (Bulgaria)

Composizione di Troxevasin

  • La composizione di uno capsule I mezzi inclusi 300 mg Troxerutin. Componenti aggiuntivi: biossido di titanio, lattosio monoidrato, colorante giallo chinolina, magnesio stearato, colorante giallo tramonto, gelatina.
  • La composizione di 1 gr. gel (troxevasin unguento) Il 2% per uso esterno include 20 mg Troxerutin. Componenti aggiuntivi: carbomer, trolamina, disodio edetato diidrato, benzalconio cloruro, acqua.

Forma del problema

Gelatina, cilindrica, gialla capsule (a volte chiamato erroneamente compresse troxevasin), all'interno della polvere giallo-verde, probabilmente la presenza di conglomerati. 10 capsule in un blister, 5 o 10 bolle in un pacco di cartone.

Marrone chiaro gel. 40 grammi in un tubo di alluminio - un tubo in un pacco di cartone o 40 grammi in un tubo di plastica - un tubo in un pacco di cartone.

Azione farmacologica

Effetto venoprotettivo e venotonico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

farmacodinamica

Wikipedia descrive il principio attivo come angioprotector, che agisce principalmente su capillari e vene.

Restringe i pori tra le cellule endotelio vasi cambiando la matrice fibrosa tra le cellule endoteliali. Sopprime l'aggregazione e migliora il grado di deformabilità dei globuli rossi sangue, ha effetto anti-infiammatorio.

Con l'insufficienza cronica della funzione delle vene si riduce la forza dei disturbi trofici, edema, convulsioni, dolore, ulcere varicose. Allevia i sintomi associati a emorroidi - prurito, dolore e emorragia.

L'effetto favorevole su permeabilità e resistenza di vasi capillari promuove l'inibizione di progressione retinopatia diabetica. Il riassunto indica che il farmaco influenza i livelli ematici reologici e promuove la prevenzione della microtrombosi delle vene retiniche.

farmacocinetica

Dopo aver preso la capsula, l'assorbimento all'interno raggiunge una media del 10-15%. La massima concentrazione nel sangue si verifica circa 2 ore dopo l'ingestione, un livello terapeuticamente significativo rimane nel plasma per 8 ore. Il farmaco viene metabolizzato nel fegato. 20% escreto nelle urine invariato e 60-70% - con bile.

Quando viene applicato all'area della lesione del gel, il componente attivo penetra rapidamente epidermide, mezz'ora dopo si trova già nel derma e 3-5 ore dopo - nel grasso sottocutaneo.

Indicazioni per l'uso di Troxevasin

Indicazioni per l'uso di capsule:

  • sindrome postflebitica;
  • fallimento cronico delle vene;
  • disturbo della nutrizione dei tessuti a vene varicose;
  • componente della terapia ausiliaria doposcleroterapia vene e venectomy;
  • ulcere trofiche;
  • emorroidi(prurito, essudazione, dolore, sanguinamento);
  • emorroidi e insufficienza venosaa di gravidanza (dal 2 ° trimestre);
  • componente di terapia ausiliaria per retinopatia in pazienti con ipertensione arteriosa e aterosclerosi sullo sfondo diabete mellito.

L'uso di unguento Troquesvazine è giustificato quando:

  • vene varicose;
  • insufficienza cronica della funzione di un asciugacapelli con gonfiore e dolore agli arti inferiori, sensazione di affaticamento e pesantezza alle gambe, convulsioni, parestesie;
  • dermatite varicosa;
  • tromboflebite;
  • periflebit;
  • dolore ed edema della natura post-traumatica (distorsioni, contusioni).

Controindicazioni a Troxevasin

Controindicazioni alle capsule:

È necessario usare cautela per usare troxevasin in compresse (capsule) per lungo tempo insufficienza renale.

Controindicazioni al gel Troxevasin:

  • violazione dell'integrità della pelle;
  • ipersensibilità ai componenti della struttura.

Effetti collaterali

  • Reazioni digestive: diarrea, nausea, sconfitta degli organi digestivi di natura erosiva e ulcerosa, bruciore di stomaco.
  • Altre reazioni: mal di testa, eruzione cutanea, vampate di calore.

Gli effetti collaterali scompaiono immediatamente dopo l'interruzione della terapia.

In casi estremamente rari, quando si utilizza un gel, la pelle fenomeni allergici: eczema, orticaria, dermatite.

Istruzioni per l'uso di Troxevasin (metodo e dosaggio)

Capsule Troxevasin, istruzioni per l'uso

Nel periodo iniziale di trattamento, 300 mg del farmaco vengono assunti tre volte al giorno. L'effetto si sviluppa di solito entro 15 giorni, quindi il trattamento viene continuato alla dose sopra indicata o ridotto alla dose minima di mantenimento di 600 mg, è anche possibile sospendere ulteriori terapie. In quest'ultimo caso, l'effetto viene solitamente mantenuto per almeno un mese. Il corso della terapia è di circa 3-4 settimane, la necessità di un corso più lungo è determinata individualmente in ciascun caso.

Nel trattamento retinopatia diabetica il farmaco viene prescritto in un dosaggio di 900-1800 mg al giorno.

Come prendere Troxevasin in capsule

Le capsule (compresse) sono assunte per via orale, deglutendo intere e schiacciate con acqua durante i pasti.

Gel Troxevasin, istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'unguento Troquesvazin indica che questa forma di rilascio viene applicata esternamente, per cui l'unguento (crema) viene applicato sulla zona interessata due volte al giorno al mattino e alla sera, sfregando facilmente fino all'assorbimento finale. Se necessario, il gel può essere applicato sotto calze elastiche o bende. I risultati del trattamento con il farmaco dipendono dal suo uso regolare per un lungo periodo di tempo.

a vene varicose e altre malattie istruzioni sull'uso di troxevasin unguento consiglia di combinare il suo uso con l'uso delle stesse capsule per stimolare l'effetto. Se i sintomi peggiorano o non vanno via dopo 6-7 giorni di uso quotidiano del farmaco, il paziente deve consultare un medico.

Candele medicinali per il trattamento emorroidi può essere combinato con troxevasin. A gravidanza la preparazione è autorizzata ad accettare, dal secondo trimestre.

Gel Troxevasin dalle contusioni

Nessuno è immune dal verificarsi di lividi e lesioni, seguito dallo sviluppo di lividi, da cui l'unguento di Troquesvazin aiuta bene. Quando viene utilizzato da lividi, il rimedio viene massaggiato fino a due volte al giorno fino a quando i sintomi visivi non scompaiono.

overdose

Overdose con il farmaco sotto forma di capsule

Appaiono mal di testa, agitazione, nausea, vampate di calore. Il trattamento consiste nel risciacquare lo stomaco e l'uso Carbone attivo.

Un sovradosaggio del farmaco sotto forma di un gel

A causa dell'uso esterno e della grande latitudine terapeutica del farmaco non c'è pericolo di sovradosaggio. In caso di ingestione accidentale di un grande volume di gel, devono essere prese misure generali per evacuare il farmaco dal corpo (indurre il vomito) e consultare un medico.

interazione

Gli effetti del farmaco sono migliorati se combinati con Acido ascorbico.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo asciutto e buio a temperatura ambiente. È vietato congelare la crema (gel).

Data di scadenza

Le capsule di Troxevasin hanno 5 anni. Su unguento da varicose in un tubo di alluminio - 5 anni, in un tubo di plastica - 2 anni.

Istruzioni speciali

In assenza di sollievo dei sintomi durante l'uso del farmaco dovrebbe consultare il proprio medico.

Unguento per i piedi Troxevasin è consentito applicare solo sulla superficie non danneggiata della pelle.

Evitare di assumere il farmaco su ferite aperte e mucose.

In lesioni caratterizzate da aumentata permeabilità vascolare (ad esempio, influenza, morbillo, reazioni allergiche, scarlattina), Troxevasin Gel è usato insieme all'acido ascorbico per stimolare il suo effetto.

Analoghi di Troxevasin

Analoghi di Troxevasin: Lioton, Troksevenol, Detraleks, Troxerutin gel 2%, Troxerutin-Vramed, Troxerutin-MIC, Troxerutin Zentiva, Troxerutin Vetprom, Venolan, Troksegel, Fleboton, Eparina Unguento.

Troxevasin e i suoi analoghi, di regola, sono comparabili nel prezzo. Troxerutin - l'analogo più comune ed economico del farmaco descritto, le cui forme di rilascio sono pomate e capsule. Lyoton Gel - un sostituto più costoso per Troxevasin. Ci sono anche compresse con un effetto sistemico simile: Avenue, Antistax, Ascorutin, Venorin.

Il prezzo di analoghi di unguento di troxsevazine è quasi sempre più economico o approssimativamente uguale al prezzo di questo rimedio.

Per i bambini

I dati sui risultati dell'applicazione del farmaco per i bambini sotto i 14 anni sono assenti.

È possibile l'unguento per i bambini?

Gel Troxevasin può essere usato per trattare i bambini solo come indicato da un medico.

neonati

Questo farmaco non è usato per trattare questa categoria di pazienti.

alcool

L'alcool non deve essere consumato contemporaneamente al medicinale.

Troxevasin in gravidanza e allattamento

I dati sull'uso della preparazione del gel Troxevasin durante la gravidanza nel primo trimestre non sono disponibili.

Istruzione prevede l'impiego del problema droga in tutte le forme (pomata, capsule) in 2 e 3 acetonidi solo su prescrizione e tenendo conto di tutti i rischi, compresi quelli con emorroidi durante la gravidanza.

Con l'allattamento, l'uso del farmaco è possibile anche solo nelle condizioni sopra descritte.

Le recensioni sull'uso del farmaco in questi periodi non riportano il verificarsi di effetti collaterali.

Opinioni su Troxevasin

Opinioni su Troxevasin in capsule (compresse) e recensioni sul gel di Troxevasin non sono fondamentalmente diversi e mostrano che il farmaco è buono per vene varicose, da contusioni, e viene anche utilizzato per il viso con un pattern vascolare espresso sulla pelle. Inoltre, il farmaco è raccomandato per la prevenzione di specifiche malattie delle vene durante la gravidanza.

Recensioni di medici con emorroidi parlano anche di buoni risultati del trattamento di questa malattia nella fase di compensazione. Troxevasin è ampiamente usato come un unguento dalle emorroidi.

La questione dell'efficacia di Troxevasin è spesso discussa: fa vene varicose? Nel trattamento di questa malattia, sarà efficace solo la terapia complessa multicomponente, compreso l'uso della maglieria a compressione e l'aderenza al regime di lavoro e riposo.

Troxevasin o Troxerutin - che è meglio? Cosa c'è di diverso in questi farmaci?

Troxerutin è un principio attivo in entrambi i preparativi e non vi è alcuna differenza fondamentale tra loro. Le differenze sono solo sotto forma di rilascio e prezzo. La scelta dovrebbe essere basata sulle caratteristiche individuali del paziente e considerazioni economiche.

Quale è meglio: Troxevasin o Lyoton?

Lioton e troksevazin avere nella composizione di diversi principi attivi. Il primo non ha un effetto diretto sulle vene, ma rimuove solo i trombi e ne impedisce il loro aspetto. I farmaci hanno diverse indicazioni, quindi quando si sceglie uno dovrebbe essere guidato dalle raccomandazioni del medico.

Troxevasin o Detralex - che è meglio?

I preparativi sono analoghi. La differenza è questa detraleks contiene materie prime essenzialmente naturali, è prodotto solo sotto forma di compresse, e il suo prezzo è quasi due volte più costoso rispetto a Troxevasin. La scelta tra questi farmaci dovrebbe essere basata sulle raccomandazioni del medico, sulla reazione individuale al farmaco e sulle considerazioni economiche.

Troxevasin e Troxevasin Neo-differenze

In vista della composizione modificata Troxevasin Neo inoltre ha effetti anticoagulanti, rigeneranti e metabolici ed è disponibile solo sotto forma di gel. Le indicazioni per i farmaci sono identiche, ma l'effetto di quest'ultimo ci consente di coprire più completamente lo spettro dei sintomi caratteristici delle malattie venose.

Trattamento di couperose sul viso di Troxevasin

Il farmaco viene spesso utilizzato per il viso con l'aspetto di asterischi vascolari, ma vale la pena di ricordarlo rosacea può essere un sintomo di malattie interne più gravi. Pertanto, prima di intraprendere l'auto-medicazione, è necessario sottoporsi all'esame presso un dermatologo e terapeuta.

Troxevasin per le emorroidi

Recensioni del gel con emorroidi indicano una bassa efficacia del farmaco quando usato come monoterapia e con esacerbazioni di forme gravi della malattia. Come applicare l'unguento di Troxevasin da emorroidi, e in combinazione con quali farmaci usarlo nel regime di trattamento, il proctologo consiglierà al meglio. Capsule con emorroidi anche mai usato isolato da trattamenti antinfiammatori ed emostatici paralleli (incluse supposte e iniezioni).

Prezzo Troxevasin, dove acquistare

Prezzo di capsule Troxevasin

Il prezzo medio di un pacchetto di preparazione №50 fa in Russia 325-395 rubli, a Mosca il prezzo è paragonabile al russo medio ed è anche caratterizzato dalla grande ampiezza dei valori.

Il costo di tale pacchetto in Ucraina varia da 94 a 115 grivna, a seconda della regione: a Kharkov è 100-109 UAH, Zaporozhye - 93-97 grivna, in Odessa - 95-112 grivna.

Quanto costa il gel Troxevasin?

Il prezzo del gel Troxevasin 40 grammi in Russia è 170-180 rubli. Il prezzo medio di unguento di Troquesvazin (troxevasin unguento) in Ucraina è 46-53 UAH. Per confronto, supposte sollievo n. 12 per il trattamento delle emorroidi in Russia costa circa 275 rubli.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Revisione dei preparativi per il rafforzamento dei vasi sanguigni e dei capillari

Motivi

Da questo articolo imparerai: come preparati per il rinforzo vascolare, a quali malattie e patologie possono aiutare.I farmaci che rafforzano le navi appartengono al gruppo di farmaci destinati al trattamento del sistema cardiovascolare....

Come curare la paraproctite senza chirurgia: una revisione di strumenti e metodi efficaci

Motivi

Il trattamento di paraproctitis spesso non fa senza chirurgia.Tuttavia, in una fase iniziale è del tutto possibile farne a meno....