Cosa fare con la stitichezza in un bambino, come aiutarlo: le cause e il trattamento a casa

Struttura

Le domande più frequenti dei genitori di bambini piccoli riguardano le violazioni della digestione e della defecazione. La stitichezza nei bambini di qualsiasi età è un problema comune e molto delicato.

Non tutti i bambini sono in grado di lamentarsi della mancanza di feci per diversi giorni e di dolori all'addome. Se l'anno rifiuta il vaso, e in un secondo momento il bambino ignora le domande sul bagno, i genitori non dovrebbero cercare di curare il bambino da soli, ma devono sempre vedere un medico.

Anche nei bambini "adulti" - non bambini - i genitori sono tenuti a controllare il processo di defecazione

Qual è la stitichezza e quali sono le cause della sua comparsa nei bambini?

La stitichezza (costipazione) è una violazione della funzione del colon, in cui non vi è alcuna possibilità di svuotare sistematicamente e completamente l'intestino. La normale frequenza delle feci nei bambini è:

  • da 0 a 4 mesi - da 1 a 7-10 atti di defecazione al giorno;
  • da 4 mesi a 2 anni - da 1 a 3 volte;
  • oltre 2 anni è consentito da 2 volte al giorno a 1 volta in 2 giorni.

Mancanza di feci per tre o più giorni, la difficoltà dell'atto di defecazione (con periodicità normale) è pericolosa per la salute umana di qualsiasi età, e prima di tutto per i bambini.

Causa la costipazione in un bambino interruzioni di nutrizione, inattività, basso consumo di acqua pulita, soprattutto nei neonati del primo mese di vita, così come altre cause e malattie più gravi. Questi includono rachitismo, disbiosi, allergie alimentari, ipotiroidismo congenito, alterazione della regolazione nervosa del tubo intestinale.

Un fattore importante nello sviluppo della stitichezza è il fattore psicologico. L'adattamento complesso all'asilo, l'abituarsi a una pentola sotto pressione, un inquietante ambiente domestico contribuiscono al ritardo artificiale delle feci nei bambini.

Tipi e forme di stitichezza

Il principio patogenetico distingue:

  • False (alimentari, pseudo-sospensioni). Una condizione che si sviluppa prevalentemente nei bambini a causa di un aumento o inadeguato assorbimento del latte materno o di una miscela in un bambino. Tali problemi vanno senza intervento per ordinare l'alimentazione.
  • Funzionale (discinetico). A causa della non ancora perfetta modalità di lavoro degli intestini dei bambini.
  • Periodico (episodico alimentare). Condizioni temporaneamente emergenti nelle malattie infettive nei bambini di qualsiasi età. Un aumento della temperatura corporea porta ad una generale disidratazione del corpo e delle feci, il che rende difficile defecare.
  • Organico (meccanico). La stitichezza più pericolosa a causa di malformazioni congenite o anomalie acquisite del sistema digestivo. Tali disturbi includono atresia e stenosi del colon, la sua duplicazione cistica, la malattia di Hirschsprung, l'intussuscezione, che causa l'ostruzione intestinale.
La "scala della sedia" di Bristol

Secondo la durata della vita, le stitichezze sono divise in acute e croniche:

  • La costipazione acuta (transitoria) è la situazione in cui, a fronte di un movimento intestinale sistematico, si verifica una ritenzione delle feci per 1 o più giorni. Di norma, la causa della stitichezza acuta è facile da individuare e rapidamente eliminare.
  • La costipazione cronica (permanente) è descritta dalla difficoltà di defecazione, feci sode, secche, frammentate, irregolarità e intervalli di tempo significativi tra i viaggi in bagno per almeno 3 mesi. La costipazione costante riduce significativamente la qualità della vita del bambino.

sintomi

Il complesso dei sintomi di stitichezza non differisce in varietà. Prima di tutto, questo è un ritardo nelle feci e una violazione dell'atto di defecazione. Il bambino avverte dolori addominali di natura scoppiata, coliche, flatulenza, forse lo sviluppo di segni di intossicazione generale. Tuttavia, ci sono alcune differenze a seconda dell'età.

Nei bambini

Nei neonati fino a 6 mesi, la stitichezza si manifesta con la mancanza di defecazione indipendente, ma allo stesso tempo - l'apparizione di feci progettate. Spesso c'è rigurgito e vomito. La stitichezza in un bambino di un anno è caratterizzata da ansia più del solito e pianto per la defecazione, tirando su le gambe verso la pancia, rifiuto dalla pentola, faccia rossa.

I sintomi della stitichezza nei neonati sono riconosciuti da qualsiasi madre

Bambini 6-10 anni

Nell'età scolare più giovane, un segno di stitichezza è l'assenza di uno sgabello per un giorno o più. Con lo svuotamento dell'intestino il bambino è molto nervoso, tuzhitsya e piange. Le feci sono dense, secche e possono contenere vene di sangue. C'è dolore all'addome, al torace, scarico sanguinante dall'ano.

adolescenti

Nei bambini in età adolescenziale con costipazione cronica, oltre al ritardo delle feci, c'è un forte gonfiore dell'addome, dolore. Si lamentano anche di sanguinamento rettale, un retrogusto spiacevole in bocca, debolezza, affaticamento, mancanza di soddisfazione dopo la defecazione e altri disturbi psico-emotivi.

Quanto è pericolosa la patologia?

La stitichezza transitoria, di regola, non porta a gravi compromissioni del benessere. Molto più pericoloso è la stitichezza cronica. Lo stiramento meccanico della parete intestinale aumenta la probabilità di infiammazione in esso, che provoca la formazione di diverticoli del colon. Conglomerato di feci, a lungo nell'intestino, indurisce e traumatizza la mucosa, formando crepe e ulcere.

A causa del costante sforzo, è possibile il prolasso delle emorroidi e del retto, la formazione di una ragade anale. L'eccessiva distorsione dello sfintere anale porta all'incontinenza delle feci (raccomandiamo di leggere: le cause dell'incontinenza nei bambini e il trattamento).

Come viene diagnosticata la stitichezza?

Di per sé, la diagnosi di "stitichezza" è molto rara. La stitichezza molto più frequente è uno dei sintomi di una malattia. Nella ricerca diagnostica per la causa principale della stitichezza, il bambino è frequentato da specialisti come un pediatra, un gastroenterologo per bambini, un neurologo, un bambino chirurgo, uno psichiatra.

In un'attenta raccolta di anamnesi, a partire dal corso della gravidanza, l'età del debutto della malattia, le dinamiche del processo patologico, la frequenza e la consistenza degli escrementi sono inclusi. All'esame e alla palpazione dell'addome vengono rilevati gonfiore e presenza di calcoli fecali. Lo studio delle dita attraverso l'ano consente di valutare le condizioni dell'ampolla del retto, dello sfintere anale, delle perdite patologiche.

Nel complesso esami di laboratorio strumentale comprende una serie di ricerche kala coprogram, esami del sangue, ecografia dell'addome, gastroduodenoscopia, esame radiologico dell'intestino con contrasto. Perché il bambino appariva stitico, in casi particolarmente difficili, aiutare a capire la colonscopia e ergography condotto in un ospedale.

Schema di trattamento

Nel trattamento della stitichezza, dovrebbero essere prese in considerazione la causa, la natura e la durata della condizione. Come aiutare un bambino con costipazione, in modo da non danneggiare?

La stitichezza è facile da trattare, ma se c'è una frequente mancanza di feci regolari, dovresti consultare un medico

Cure costipazione è possibile, rispettando metodicamente l'appuntamento dei medici. La terapia complessa della stitichezza comprende l'uso di farmaci, massaggi ed esercizi fisici, oltre a una dieta terapeutica.

Aiuto d'emergenza a casa

Il bisogno di cure immediate di solito ha senso nella forma transitoria di stitichezza. Se la causa della stitichezza acuta non è una patologia grave (ad esempio, ostruzione intestinale), il trattamento consiste nel stimolare la pulizia e lo svuotamento dell'intestino:

  1. Il bambino può essere aiutato inserendo nell'ano una supposta con glicerolo - è sicuro ed efficace.
  2. Dai primi giorni di vita, il micro-clistello lassativo (ad esempio, Mikrolaks) o un clistere con l'aiuto di siringhe contribuirà a eliminare urgentemente l'intestino. Puoi farlo con acqua fresca, un decotto di camomilla, una soluzione debole di sale.

farmaci

Nella pratica del trattamento della stitichezza, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci. Le medicine sono selezionate solo da un medico e per ogni bambino rigorosamente individualmente:

  • lassativi. Secondo le raccomandazioni, i lassativi a base di lassativi (Dufalac, Portalalac, Normaise) e macrogol (Forlax) sono mostrati anche nel primo anno di vita. Da 3 anni, è possibile l'utilizzo di un preparato naturale Fitomycil, che include un guscio di semi di psillio e polpa di prugna secca. L'uso di fondi con estratto di senna (Senadé, Senadixin, Regulax) non è raccomandato.
  • Prebiotici e probiotici. Preparati contenenti microrganismi pronti per il trattamento della dysbacteriosis intestinale e ripristino della sua normale microflora (Bifidumbacterin, Lactobacterin). Sono applicati fin dai primi giorni di vita.
  • antispastici. Elimina gli spasmi intestinali, elimina le coliche (Drotaverina, Papaverina, supposte con Belladonna). Non usare fino all'età di tre anni.
  • Preparazioni di enzimi e colagoghi. Ottimizza la digestione, compensa la mancanza di secrezione del pancreas, stimola la sintesi della bile. Sono prescritti da 5-6 anni (Pancreatina, Panzinorm, Horfitol, Allochol).
  • procinetici. Stimolare la motilità e la peristalsi del tubo intestinale. L'uso è consentito dall'età di due anni, ma in pratica è spesso usato solo a partire dai 5 anni di età (Metoclopramide, Dompreridone).

Rimedi popolari

L'arsenale di ricette per la medicina tradizionale per il trattamento della stitichezza è enorme. Tuttavia, prima di dare al bambino un rimedio, è necessario consultare il medico, poiché alcuni possono essere dati solo da un'età di un anno, e alcuni - non prima di 5 e persino di 8 anni.

Come lassativi nella medicina popolare, vengono utilizzati attivamente oli (lino, oliva, girasole). Vengono aggiunte alcune gocce nel latte materno, una miscela, qualsiasi altro cibo. Si raccomanda ai bambini di età compresa tra 9 e 11 anni di età di usare l'olio nella loro forma pura, 10 grammi al mattino e alla sera.

Se la stitichezza si sviluppa in un bambino in 2 anni, allora puoi dare il succo di barbabietola nella sua forma pura o mescolare con le carote. Inizia a prendere qualche goccia e porta gradualmente a un cucchiaino. Bene aiuta a passito cronica stitichezza o acqua prugna, decotto psyllium, il lino, la frutta, il luppolo, il tè per bambini con finocchio frutta.

Dieta terapeutica

La nutrizione razionale nei bambini con costipazione è una parte essenziale della terapia (vedi anche: quali sono le supposte di glicerina per i bambini?). La dieta e i cibi opportunamente selezionati prevengono la stitichezza, migliorano le condizioni generali del bambino, colmano la mancanza di vitamine e microelementi essenziali. È estremamente importante avere abbastanza acqua potabile pulita.

In caso di stitichezza nei neonati, la madre nutrice dovrebbe seguire la dieta (più in questo articolo: come posso aiutare il mio bambino ad andare in bagno in grande stile?). Raccomandazioni generali - verdure, frutta, prodotti a base di latte acido, carne magra e pesce. I bambini con alimentazione artificiale aiuteranno a cambiare la miscela.

Un gran numero di insalate, vinaigrette, tutti i piatti delle verdure sono inclusi nell'alimentazione dei bambini di età annua e prescolare. Sono richiesti frutta fresca, carne e pesce bolliti, prodotti a base di latte acido, frutta secca e crusca. Alla razione di scolari aggiungi kefir prima di coricarsi, cereali e pane con gusci di grano.

Ai bambini di tutte le età e alle madri che allattano è severamente vietato mangiare fast food, patatine e cracker, bevande gassate. È necessario limitare al minimo (ed è meglio escludere del tutto) tè forte, caffè, gelatina, mango e cereali di riso, muffin e pane bianco.

Con problemi di movimento intestinale, una dieta equilibrata è uno degli elementi terapeutici più importanti

Esercizio e massaggio

L'attività fisica e il massaggio sono di grande importanza nel trattamento e nella prevenzione della stitichezza. Il massaggio sotto forma di accarezzare la pancia in senso orario più volte al giorno aumenta la peristalsi dell'intestino del bambino.

Un bambino di un anno o più deve spostarsi il più possibile. Con un bambino adulto, devi fare esercizi quotidiani in una forma di gioco, compresi esercizi per allenare i muscoli del pavimento addominale e pelvico.

Prevenzione della stitichezza

Nella prevenzione della stitichezza, il ruolo principale è dato dal rispetto della dieta e da una speciale dieta lassativa. Inclusione quotidiana di verdure e frutta, farina e semole, crusca, grandi quantità di liquido nel menu.

L'attività fisica in qualsiasi forma, esercizio fisico e camminata è un'eccellente misura preventiva per eventuali disturbi digestivi. Sii sano!

Come trattare la stitichezza in un bambino? Cosa fare, quale medicina dare?

I problemi con l'intestino nei bambini piccoli e nei bambini in età prescolare non sono rari. Anche se il bambino è turbato dallo stomaco, non può sempre lamentarsi con sua madre. È importante che i genitori se ne accorgano in tempo se il bambino non ha avuto una sedia per un lungo periodo di tempo o se la "grande" escursione gli causa dolore e cerca di aiutarlo a liberarsi della stitichezza.

La stitichezza è una conseguenza del lento trasporto delle masse fecali attraverso l'intestino. Ci sono molte ragioni per questa condizione, e può sorgere a qualsiasi età. Nei bambini, questa è la malattia più comune dell'apparato digerente, anche se molti genitori non attribuiscono molta importanza a questo problema e non ritengono necessario mostrare il bambino al medico. Inoltre, non tutte le madri sanno quale frequenza di viaggi al piatto è normale per un bambino di un'età o di un'altra e non prestano molta attenzione alla natura della sedia del bambino.

Qual è la stitichezza di un bambino?

A partire da un anno e mezzo di età, il bambino lavora 1 o 2 volte al giorno e la sua sedia non è più molle, ma decorata. Con una tendenza alla stitichezza, gli intervalli tra le defecazioni sono estesi e l'atto di svuotarsi può causare difficoltà. La stitichezza è anche considerata una sedia con una frequenza normale, se è accompagnata da dolore e feci densificate.

I genitori dovrebbero prestare attenzione a tali "campane", segnalando una violazione della funzione intestinale nel bambino:

  • un bambino di età inferiore ai 3 anni va in bagno meno di 6 volte a settimana;
  • all'età di più di 3 anni il bambino ha meno di 3 defecazioni a settimana;
  • il bambino si lamenta di dolori all'addome, si manifestano nei bambini che piangono e ansiosi;
  • Il processo di defecazione è accompagnato da dolore, tensione, è difficile;
  • la sedia ha un carattere anormale: è separata da piccoli frammenti "secchi" (feci di pecora) o forma una massa molto densa sotto forma di un cilindro spesso;
  • c'è uno svuotamento incompleto.

L'aspetto sistematico di tali sintomi dovrebbe essere un motivo per contattare un medico pediatrico. La durata dei segni di stitichezza per più di 3 mesi parla già del decorso cronico della malattia.

Perché i bambini hanno stitichezza?

Se non si identifica e non si eliminano le cause dei ritardi delle feci, la stitichezza può diventare cronica e quindi eliminarle non sarà facile. Molti adulti soffrono di stitichezza per anni, che iniziano nell'infanzia. Per ottenere uno svuotamento regolare dell'intestino con clisteri e lassativi non ha senso, se non quello di eliminare i fattori che provocano malattie.

Costipazione organica

Tra i motivi che portano alla stitichezza nei bambini, è improbabile che includa il biologico. In questo caso, violazioni della defecazione - conseguenza di anomalie intestinali, congenito o acquisito. Le patologie congenite, come l'allungamento del colon sigmoideo e la mancanza di innervazione dell'intestino crasso, sono di solito trovate e curate dall'età di 2-3 anni, poiché sono acute e praticamente dai primi giorni di vita del bambino.

Per escludere la stitichezza organica in un bambino in età prescolare segue se l'assenza di una sedia indipendente in sua presenza è sorto sullo sfondo della normale dieta e stile di vita ed è accompagnata da sintomi di disturbi digestivi. Infiammazione, turbolenza, dolore addominale possono essere causati dall'accumulo di feci e gas nell'intestino a causa dell'ostacolo formato in esso. Può essere tumori, polipi, aderenze, che porta all'ostruzione acuta o cronica. Il trattamento in questa situazione è di solito chirurgico.

Nella maggior parte dei casi, i problemi con l'intestino nei bambini sono carattere funzionale e psicologico.

Serrature funzionali

La stitichezza funzionale può essere una conseguenza:

  • alimentazione inadeguata del bambino per lungo tempo, con una predominanza di cibi proteici e grassi nella sua dieta e una mancanza di fibra vegetale;
  • carenza di liquidi cronici in caso di violazione del regime di bere, quando il bambino beve poco o riceve umidità solo da bevande "sbagliate" (non acqua, ma succhi, tè, limonate, ecc.);
  • squilibrio della microflora intestinale, che si sviluppa sullo sfondo della terapia antibatterica e dei disturbi alimentari e porta a processi putrefattivi e debole peristalsi;
  • allergie alimentari, a seguito delle quali le istamine secrete danneggiano le pareti dell'intestino;
  • carenza di enzimi, quando a causa di patologie congenite e malattie del tratto digerente, questo o quel cibo è mal elaborato nell'intestino;
  • helminthiases, in cui le invasioni helminthic interrompono la funzione intestinale;
  • rachitismo, che è accompagnato da una diminuzione del tono del tessuto muscolare, compresi quelli situati nelle pareti intestinali;
  • carenza di ferro nel corpo, a causa della quale si sviluppa la carenza di ossigeno della muscolatura dell'intestino;
  • ipotiroidismo della tiroide, la cui manifestazione clinica è costipazione;
  • disturbi del riflesso di reflusso dovuti a danni al sistema nervoso;
  • abuso di droghe che interessano il tratto digestivo (enzimi, probiotici, fissanti, antiacidi);
  • uso frequente di lassativi, clisteri, che porta alla scomparsa della spinta e della dipendenza intestinale dalla stimolazione esterna, dalla perdita della capacità di smaltire in modo indipendente le feci.

Questi fattori portano a compromissione della funzione motoria dell'intestino: ridurre la sua peristalsi, il tono delle pareti, danneggiare la mucosa. Di conseguenza, il movimento degli scarti digestivi rallenta e si forma la "congestione".

Stitichezza psicologica nei bambini

La stitichezza dovuta a motivi psicologici è anche funzionale, ma è assegnata a un gruppo separato a causa della differenza negli approcci terapeutici.

L'impulso a "grande" si verifica dopo le feci, grazie alla motilità dell'intestino, raggiunge le sue parti inferiori e irrita i recettori nervosi che sono lì. A differenza dei bambini fino a un anno, nei bambini più grandi il processo di defecazione avviene coscientemente ed è sotto il controllo del sistema nervoso centrale. Ma se il bambino è in condizioni disagevoli, può trattenere a lungo l'impulso, preferendo soffrire, piuttosto che andare in bagno in un posto insolito. La soppressione del riflesso allo svuotamento porta all'accumulo delle feci, la sua compattazione, che al momento della defecazione si riversa nel dolore e nel trauma dell'ano.

Tali problemi si verificano spesso nei bambini durante il periodo di abituarsi ad un asilo nido, quando entrano in un luogo sconosciuto (in un ospedale, a una festa) e in altre situazioni. La stitichezza può essere accompagnata dall'abitudine ad una pentola di 2-3 anni. Il contenimento cosciente della defecazione e il prolungato disprezzo dell'urgenza, prima o poi, portano ad un "allentamento" del meccanismo stesso degli escrementi, la costipazione acquisisce un decorso cronico. Il bambino può avere paura di gracidare anche in condizioni normali, poiché già in modo riflessivo si aspetta il dolore.

Costipazione transitoria

Ogni bambino può avere una costipazione "una tantum", quando mangia qualcosa che si fissa, si ammala di temperatura e segni di disidratazione o si surriscalda all'aperto nel calore. La condensazione delle feci in questo caso è associata a imprecisioni nella dieta e alla deficienza temporanea di liquidi nel corpo, la cui correzione porta di per sé al ripristino della normale consistenza e periodicità delle feci. In una situazione del genere, non è necessario adottare misure radicali per eliminare la stitichezza, è sufficiente stabilire la dieta "giusta" e il regime di consumo.

Perché è necessario trattare la stitichezza in un bambino?

La stitichezza in un bambino non è solo difficile andare in bagno. Lo svuotamento prematuro sistematico dell'intestino può avere un effetto dannoso sull'apparato digerente e sull'intero corpo nel suo complesso. La costipazione cronica in una certa misura può causare le seguenti conseguenze:

  1. Violazione del processo di digestione del cibo con costipazione scarso assorbimento di sostanze nutritive, vitamine, microelementi, che minacciano lo sviluppo di anemia, debolezza, diminuzione dell'immunità.
  2. Allo stesso tempo, i prodotti di decadimento dalle masse fecali accumulate attraverso le pareti intestinali vengono assorbiti nel sangue e avvelena il corpo. Segni di intossicazione possono manifestarsi in letargia, sonnolenza, diminuzione dell'attività, alterazione dell'appetito, ecc.
  3. La stagnazione nell'intestino introduce disarmonia nell'equilibrio della microflora utile e patogena, che non può che riflettersi in resistenza alle malattie e sul processo di digestione.
  4. Le masse delle feci estendono le pareti intestinali, aggravando ulteriormente la stitichezza, la causa infiammazione della mucosa, dolori spasmodici, aumento della formazione di gas, alterazione della circolazione locale.
  5. Stitichezza persistente porta a crepe nel retto, sanguinamento dall'ano, dolore. Il bambino ha paura di andare in bagno, lui si sviluppano problemi neurologici.

Come aiutare un bambino con costipazione?

Se tutti i tentativi di pokakat finiscono invano, il compito dei genitori è quello di alleviare le condizioni del bambino, per aiutarlo a far fronte alla stitichezza. Sebbene ai bambini in età prescolare siano ammessi molti lassativi, i genitori devono provarlo non ricorrere a loro senza prescrivere un medico.

Come primo aiuto per le supposizioni di glicerina da bambino e clistere di pulizia sono abbastanza adatti. Le supposte rettali con glicerina sono persino messe sul neonato, sono sicure ed efficaci.

In assenza di candele, puoi fare un clistere da un bicchiere di acqua fredda bollita. In acqua per clistere, si consiglia di aggiungere 1-2 piccoli cucchiai di glicerina. A volte si consiglia di fare un clistere da soluzione salina, ma può causare bruciore e dolore.

Quando si mette in scena il clistere, è necessario seguire le misure di sicurezza.

  1. La pera deve essere disinfettata e oliata con olio o crema per bambini.
  2. L'acqua può essere utilizzata solo fredda, non più calda della temperatura ambiente, altrimenti aspira nell'intestino, portando con sé prodotti tossici che si distinguono dalle feci stagnanti.
  3. Non è possibile versare molto liquido nel retto, in quanto può essere traumatizzato o allungato, causare dolore e spasmi acuti.

Queste misure dovrebbero essere sufficienti per ottenere un'azione moderata a casa, dopo di che il bambino ha bisogno di chiamare un medico o portarlo da un pediatra presso la clinica. Non ricorrere spesso a tale strumento, perché questa non è una cura, ma una temporanea eliminazione dei sintomi di un difficile movimento intestinale.

senza indugio bisogno consultare un medico, non provando a fare un clistere, se il bambino:

  • forte dolore all'addome, gorgoglio, sintomi di intossicazione;
  • sangue dall'ano;
  • kolomazanie involontario, quando contro una persistente costipazione la sedia liquida filtra.

Trattamento della costipazione dei bambini

Se il bambino è disturbato dalla stitichezza, i genitori non possono ignorare questo fatto e cercare di affrontare il problema da soli. Il pediatra che prescriverà i test (sangue, urina, coprogramma, feci per elminti) dovrebbe affrontare questo problema e inviare il bambino agli specialisti necessari: chirurgo, gastroenterologo, endocrinologo, neurologo, ecc.

Una serie di misure terapeutiche dovrebbe mirare a ottenere una pulizia regolare e naturale degli intestini del bambino (ogni giorno o almeno ogni altro giorno), preferibilmente allo stesso tempo. La defecazione del bambino deve avvenire senza tensione, con vitelli di normale densità e consistenza.

Il trattamento della stitichezza in un bambino è un caso individuale che prende in considerazione tutti i fattori che esistono: la gravità della malattia, le sue cause, la presenza di dolore, l'età e le caratteristiche psicologiche del bambino, malattie concomitanti. I genitori devono essere preparati, quel trattamento non durerà un mese. Il recupero completo delle funzioni intestinali e l'eliminazione dei relativi problemi psicologici del bambino possono richiedere fino a 2 anni.

Dieta terapeutica

Di norma, la prima misura per la stitichezza è prescritta una dieta lassa. Questo è uno dei collegamenti più importanti, senza il quale la lotta con costipazione è impossibile. Tuttavia, non è così facile organizzare una dieta terapeutica per un bambino. Molto spesso, i medici chiedono ai genitori di cambiare le abitudini alimentari di tutta la famiglia - quindi sarà più facile per un bambino sopportare la "privazione" e adattarsi a una nuova dieta.

  1. Abbandona il cibo che provoca uno sgabello ispessente. Questa cottura, porridge di riso, pasta, latte intero, dai frutti - banane e mele sporche.
  2. Escludere prodotti di gassificazione: cavoli, legumi, funghi, pomodori.
  3. Non mangiare piatti che riducano la motilità intestinale. Si tratta di prodotti contenenti tannino e caffeina (tè, caffè, cacao, cioccolato, mirtilli), zuppe avvolgenti e cereali, gelatina.
  4. Per il trasporto rapido di masse fecali attraverso l'intestino, devono essere formate in quantità sufficiente. Per questo, il menu è composto da piatti contenenti fibre grossolane. Sono verdure, frutta, cereali. È utile aggiungere la crusca al cibo, c'è il pane integrale. La quantità di fibra consigliata per il consumo da parte di bambini di età superiore a 2 anni è calcolata a partire dall'età del bambino: è pari al numero di anni completi del bambino più 10 grammi dall'alto.
  5. Il resto della dieta è completato da prodotti "neutri": carne magra, uova di gallina, oli.
  6. Il bambino dovrebbe bere molto, nel cuore del regime di bere - acqua pura non bollita (filtrata, imbottigliata) senza gas, senza additivi.
  7. Necessario mangiare una quantità sufficiente di prodotti di latte acido. Questo yogurt senza additivi, yogurt, yogurt, bifidonaditki.
  8. Se il bambino viene diagnosticato con l'infiammazione a livello intestinale, viene trasferito alla stretta aderenza alla dieta - tabella numero 3 o numero 4 per i bambini.

Regime giorno

Importante nel trattamento della stitichezza pediatrica è allegato organizzazione di un regime stabile del giorno. È necessario che l'assunzione di cibo, viaggi in bagno, ecc. sempre verificato in un certo momento. Così il bambino svilupperà l'abitudine di svuotare l'intestino ogni giorno all'incirca nello stesso momento, preferibilmente al mattino. Allo stesso tempo, sarà pronto per l'atto di defecazione sia psicologicamente che fisiologicamente.

Inoltre, i genitori dovrebbero instillare l'abitudine del bambino di iniziare la mattinata con un bicchiere di acqua fresca e caricare. Se, dopo aver bevuto acqua, non si verifica una spinta alla toilette, il bambino ha bisogno di riscaldarsi, fare colazione e riprovare a colpire di nuovo.

L'attività fisica dovrebbe manifestarsi durante il giorno. ginnastica promuove l'attivazione della motilità intestinale e la promozione degli avanzi di cibo attraverso il tratto digestivo. Esercizi particolarmente utili:

  • squat;
  • pendii;
  • mahi gambe dritte e piegate;
  • portando le ginocchia all'addome;
  • esercizi per la stampa.

Pattinaggio, ciclismo, corsa, giochi in movimento: qualsiasi movimento coinvolge la parete addominale anteriore e costringe i muscoli intestinali a lavorare. Ai bambini piccoli può essere offerto di allenarsi in modo giocoso: spargere perline sul pavimento e raccoglierli, completamente inflessibili, sollevandoli ciascuno, ecc.

Ripristino della defecazione

In caso di problemi di stitichezza, è necessario insegnare al bambino quanto strano non suoni, è corretto gracchiare.

  1. È necessario spiegare al bambino che il medico curerà presto il suo asino, quindi andare in bagno non farà male. Anche se ora è sgradevole, devi provare a calciare allo stesso tempo.
  2. Un bambino ha bisogno di creare condizioni confortevoli. Se va al piatto, quindi compra un piatto a portata di mano, assicurati che non sia freddo. Lascia un bambino da solo nel bagno o sostenerlo moralmente - ogni genitore conosce meglio suo figlio. La cosa principale è non rimproverarlo in nessuna circostanza e lodarlo per il successo.
  3. La postura più efficace per lo svuotamento è l'accovacciamento, le gambe vengono premute sullo stomaco. Se sei seduto, metti una panca sotto i piedi. Puoi massaggiare la pancia con le mani. Per aiutare il processo di defecazione, un bambino può, se lui disegnerà e rilasserà rapidamente l'ano o premere il dito sul punto tra l'ano e il coccige.

Aiuto farmacologico: cosa dare un bambino alla stitichezza?

Se necessario, il medico prescriverà un trattamento con lassativi. Dal momento che i lassativi possono creare dipendenza, così come gli effetti collaterali sotto forma di allergie, diarrea da farmaci e altri problemi, non dovrebbero durare più di 2 settimane.

I bambini di età inferiore ai 3 anni possono usare lassativi a base di lassativi, ad esempio Dufalac e i suoi analoghi. È un farmaco sicuro, prescritto anche per le donne in gravidanza per aumentare il volume delle feci e la stimolazione morbida della peristalsi intestinale. Il dosaggio di Duphalac viene aumentato gradualmente, iniziando con 5 ml di sciroppo e quindi gradualmente ridotto.

Eliminare il lavoro lento dell'intestino e alleviare gli spasmi in esso sono chiamati farmaci di due gruppi: procinetica e antispasmodica. Il primo attiva in modo significativo il tratto digestivo, cominciando con l'espulsione del cibo dallo stomaco e terminando con il viraggio dell'intero intestino. Uno di questi farmaci - Domperidon, normalizza le feci, allevia il dolore nell'addome ed elimina i gas. I bambini vengono prescritti prima dei pasti per 0,5-1 compresse 3 volte al giorno per un mese. I bambini ricevono una medicina sotto forma di liquido.

Quando le violazioni dell'intestino, espresse in spasmi (la cosiddetta sindrome dell'intestino irritabile), ai bambini vengono prescritti spasmolitici - No-shpu, Papaverin, belladonna in candele per un'ora e mezza e mezza.

Inoltre, i bambini con una tendenza alla stitichezza sono mostrati preparati colagoghi vegetali, come Hofitol. Il loro compito - per colmare la carenza di succhi digestivi, stimolando la produzione di secrezioni biliare e pancreatiche. Ciò consente al bambino di digerire meglio il cibo e rimuovere rapidamente i residui non raffinati dal corpo.

Preparazioni contenenti bifidobatteri e lattobacilli, raccomandato a tutti i bambini con costipazione per il trattamento della disbiosi, il ripristino della flora intestinale sana. Questi includono Lineks, Bifidumbacterin, Hilak Forte e altri.

Trattamento della stitichezza nei bambini con rimedi popolari

Per aiutare il corpo del bambino a far fronte alla stitichezza e stabilire una defecazione normale è possibile con l'aiuto di metodi popolari.

  1. I lassativi naturali sono crusca di grano e cavolo marino. Possono essere aggiunti al cibo o presi direttamente da un cucchiaio, con abbondante acqua. Nell'intestino, si gonfiano dall'acqua, aumentano il volume delle feci e le diluiscono, facilitando l'escrezione efficace. Il dosaggio della crusca è da 15 a 50 grammi al giorno, la polvere laminaria è di 1-2 cucchiaini.
  2. Infuso di foglie di senna (1 cucchiaio per bicchiere d'acqua), preparato la sera, scolare al mattino, dare al bambino 1 cucchiaio fino a 3 volte al giorno. Ha un effetto lassativo, senza causare crampi nell'addome.
  3. Strofinare le foglie della rosa canina con lo zucchero o spremere il succo dai fiori nell'acqua di sorgente, dare al bambino più volte al giorno.

Ci sono dozzine, se non centinaia, di prescrizioni lassative. Ma non dimenticare che non tutte le medicine naturali sono adatte ai bambini. È improbabile che un bambino accetti di bere un succo di cipolle o patate amaro, astringente e fresco. Può rinunciare all'infusione che deve essere presa nei bicchieri.

Scegliendo una prescrizione per un bambino, devi cercarne uno che agisca in modo delicato, indolore e non sarà disgustoso accettarlo. I mezzi universali, che sono popolari con tutti i bambini, lo sono frutta secca (prugne secche, albicocche secche) e decotti (uvetta d'acqua). Ecco alcune altre ricette che normalizzano lo svuotamento, che sono applicabili nella situazione di stitichezza nei bambini:

  • macinare in polvere i piselli, dare al bambino ogni giorno un cucchiaino;
  • prendere 3-4 volte al giorno gelatina di avena o un ricco brodo di prugne;
  • i bambini che amano il salato, puoi dare il cavolo salamoia;
  • preparare il tè con ciliegie o mele secche;
  • 3 volte al giorno per mangiare un "dessert" da una miscela di miele e succo di aloe (100 g di uno e l'altro insistere per almeno 3 ore, prendere 1 cucchiaio prima di mangiare per un'ora).

Tutte queste misure sono qualcosa che ogni genitore può fare. Se un bambino sviluppa una costipazione psicogena, che, nonostante il trattamento sintomatico, continua ad infastidire il bambino, non trascurare il consiglio di uno psicologo. Forse lo specialista sarà in grado di identificare le vere cause della stitichezza situazionale e di aiutare nella soluzione di questo problema.

Cosa fare se il bambino ha stitichezza

Uno dei problemi di salute più comuni durante l'infanzia è la rottura del normale movimento intestinale. La stitichezza è altrettanto comune nei neonati, bambini in età prescolare e adolescenti. Ma il disturbo più grave delle feci si verifica nei neonati e nei bambini del primo anno di vita. genitori grudnichka spesso, non sapendo come aiutare il vostro bambino senza scopo pediatra utilizzare lassativi forti o permanentemente fare un clistere, pur sapendo che in tal modo esacerbare solo la situazione - interferire con il normale metabolismo e causa "dipendenza" del intestino per un intervento esterno, che è il motivo in genere cessa di svuotarsi. Ogni genitore dovrebbe sapere cosa fare se il bambino ha stitichezza e quali mezzi possono essere utilizzati a seconda dell'età del paziente.

Qual è la stitichezza e se dovrebbe essere trattata

Stitichezza - una violazione di auto-svuotamento dell'intestino per un certo periodo di tempo. E questo periodo dipende dall'età del bambino, dalla nutrizione, dalle malattie concomitanti e da altre cause. Non sempre diminuzione della frequenza della sedia può essere considerato la costipazione, secondo i pediatri stranieri in bambini che sono allattati esclusivamente al seno, una sedia può essere un 1 volta in 10 giorni e non è considerata disturbi se il bambino allo stesso tempo sentirsi bene. medici russi sono più categorico - la sedia deve essere sempre almeno 1 volta in 2-3 giorni, è importante non solo il benessere del bambino, ma anche la consistenza delle feci. Ecco alcuni dei principali segni di stitichezza nei bambini di età diverse, quando devi iniziare il trattamento:

Frequenza delle feci:

  • nei bambini che sono in nutrizione naturale - la sedia deve essere almeno 1 volta in 2-3 giorni, la normale è considerata evacuazione intestinale 1-2 volte al giorno. Più giovane il bambino, più spesso l'intestino è svuotato - nei primi mesi di vita - fino a 6-10 volte al giorno, nella prima metà 3-4 volte al giorno, nella seconda metà - 2-3 volte;
  • nei bambini che si nutrono artificialmente, le feci dovrebbero essere più frequenti, poiché eventuali miscele vengono digerite in modo peggiore e gli "scarti" da esse dovrebbero essere più. Nei bambini al di sotto di un anno di alimentazione artificiale, le feci dovrebbero essere 1-2 volte al giorno e hanno una dipendenza così forte dall'età, come invece i "naturalisti" non lo fanno;
  • nei bambini in età prescolare - evacuazione dell'intestino 1-2 volte al giorno, la stitichezza è considerata l'assenza di feci per 2-3 giorni o più;
  • nei bambini di 7-12 anni - il più delle volte una sedia 1 volta al giorno, il ritardo delle feci per 2-3 giorni è considerato patologico;
  • negli adolescenti - così come negli adulti, l'intestino viene svuotato 1 volta in 1-2 giorni, è possibile parlare della ritenzione delle feci in assenza di defecazione per 3-4 giorni.

Consistenza di feci - è particolarmente importante tenerne conto quando si diagnostica la stitichezza nei bambini piccoli:

  • nei bambini nei primi sei mesi di vita - sedia normale kashetsoobrazny, aspetto poluoformlennyh "salsicce" già dovrebbe avvisare i genitori e completamente arredato cal - è sempre un sintomo di disturbo dei movimenti intestinali, anche se una sedia regolare;
  • nei bambini dopo lo svezzamento, più vicino a 1 anno - CAL diventa più formalizzato - "salsiccia soft" o "pasta spessa", la stitichezza può essere sospettata quando un "salsiccia" o palle "pecore" di spessore;
  • dopo 2 anni le feci sono già completamente decorate, con costipazione le masse delle feci sono molto dense, "secche" e di grande diametro.

Il benessere del bambino - un segno molto importante nella diagnosi di stitichezza. La defecazione nei bambini di qualsiasi età dovrebbe essere indolore e non causare particolari preoccupazioni al bambino. Consentito un piccolo sforzo, "tensione", gemiti nei neonati, arrossamento del viso e tensione nei bambini di età superiore a un anno. Se un bambino è teso, piangendo, aumenta lo stomaco, molto rosso o blu in faccia, c'è l'ansia, la negazione del cibo e inutili tentativi di svuotare l'intestino - il bambino ha costipazione, anche se l'intestino si svuota regolarmente. I bambini più grandi con costipazione possono nascondersi, essere capricciosi, chiedere spesso un vaso o, al contrario, evitarli, quando defecano si irrigidiscono, piangono, a lungo non possono svuotare gli intestini.

Se il bambino ha regolarmente sintomi simili, senza visitare un medico e il trattamento è indispensabile. Spesso la causa della stitichezza cronica è patologia endocrina o organica, che solo un medico può diagnosticare. E se la stitichezza non viene trattata in tempo, il corpo entra regolarmente nelle tossine del corpo, che si formano a causa del ritardo delle feci nell'intestino crasso. Esiste anche il rischio di sviluppare la disbiosi e altre malattie intestinali.

Cosa fare se il bambino ha stitichezza

Quando si diagnostica la stitichezza funzionale in un bambino di qualsiasi età, è importante iniziare il trattamento con un cambiamento nella dieta e nello stile di vita. Senza osservare la dieta appropriata e mantenendo il livello necessario di attività, i farmaci porteranno sollievo a breve termine, ma non porteranno a un completo recupero del bambino.

Stitichezza in un bambino di età inferiore a 1 anno

La stitichezza nei neonati è sempre un problema enorme e molte preoccupazioni per i suoi genitori. Quindi, soprattutto, stai calmo e non farti prendere dal panico. Se il bambino è sull'alimentazione naturale, prima di tutto, è necessario rivedere la razione della madre che allatta. Dovrebbe avere abbastanza liquido, più prodotti contenenti fibre - verdure e frutta.

È necessario escludere dalla dieta della madre che allatta tutti i prodotti di fissaggio: tè e caffè forti, prodotti a base di farina bianca, dolci, riso e porridge di semolino, melograno, pera, mela cotogna. E anche l'uso quotidiano di prodotti di latte acido e integrare la dieta con lassativi naturali come la barbabietola diluita o succo di carota, uva, prugne e così via - a condizione che non ci siano reazioni allergiche nel bambino.

Con l'alimentazione artificiale è necessario seguire attentamente tutte le istruzioni per l'allevamento della miscela, utilizzare solo miscele adattate e adeguate all'età. Con la stitichezza cronica, i pasti regolari vengono sostituiti con latticini o miscele speciali con l'aggiunta di oligosaccaridi, prebiotici, lattulosio o semi di fagioli di carrube.

A tutti i bambini del primo anno di vita Sono necessari ginnastica e massaggi giornalieri. Prima di nutrirsi o 1-2 ore dopo aver mangiato, il bambino viene deposto sulla pancia, dà la possibilità di muoversi liberamente, impastare gambe e maniglie. Riguardo al complesso di ginnastica speciale per bambini di qualsiasi età, puoi scoprirlo da un pediatra o cercare su Internet. Massaggiare con costipazione nel bambino comprende un leggero movimento circolare dell'addome in senso orario per 1-2 minuti per i bambini di età inferiore ai sei mesi. Questo massaggio dovrebbe essere fatto regolarmente - 3-4 volte al giorno e combinato con esercizi ginnici, per esempio, per piegare e distendere le gambe del bambino, sollevandole allo stomaco.

Quando si usa la stipsi prolungata trattamento farmacologico, I bambini fino a un anno sono farmaci raccomandati contenenti lattulosio - Dyufalak, Laktusan, Prelax; candele con glicerina, buscopan in candele e prebiotici. Se l'assistenza di emergenza necessaria per il bambino utilizzando micro clistere sfogo tubo o clistere classico - un soffiatore con una piccola quantità di acqua fredda (10-15 ml per i bambini fino a 2 mesi, 30 ml - 6 mesi, 50-60 ml per i bambini fino a un anno).

Trattamento della stitichezza nei bambini di 1-3 anni

A questa età, nel trattamento della stitichezza, è molto importante aderire alla dieta e abbastanza fluidi consumati dal bambino. Quando la stitichezza cronica è raccomandata per abbandonare dolce, muffin, bevande gassate, cacao, tè, riso e porridge di semolino, zuppe e purè di purè. È molto utile mangiare verdure crude e bollite, frutta, succhi di frutta e frutta secca. La dieta quotidiana dovrebbe includere piatti liquidi caldi, verdure e frutta. Dopo un anno, il bambino può aggiungere la crusca - una fonte di fibra ruvida, una crusca di un'ora o 1 cucchiaio al giorno, insieme a un'insalata o altro cibo, per normalizzare la digestione. Se la stitichezza non appare regolarmente o non causa grande preoccupazione per il bambino, non dimenticare i rimedi popolari provati:

  • purea e infusione di prugne;
  • purea di prugne, albicocche secche e uva passa;
  • un bicchiere di kefir di notte;
  • barbabietola diluita o succo di carota.

Nei casi più gravi, vengono utilizzati gli stessi medicinali dei bambini al di sotto di un anno o fondi che ammorbidiscono le feci e ne promuovono il rilascio più rapido: Macrogel o Forlax, oltre a supposte.

Trattamento della stitichezza nei bambini di età superiore ai 3 anni

La stitichezza nei bambini in età prescolare e negli scolari spesso insorgono sullo sfondo delle esperienze. Il cosiddetto costipazione neurogena può essere associato all'incapacità di svuotare l'intestino in tempo all'asilo o alla scuola - a causa della timidezza, dell'atteggiamento sbagliato degli insegnanti e di altri in questo problema, della mancanza di porte nella toilette e di una serie di altri motivi. In una situazione del genere è importante capire che cosa causa esattamente la stitichezza neurogena e, in nessun caso, abusando o deridendo il bambino, cerca di aiutarlo a risolvere questo problema. Per esempio, alza il bambino al mattino un po 'prima, in modo che possa svuotare l'intestino a casa o insegnare al bambino più grande a svuotare gli intestini la sera. Ciò richiederà molto tempo e impegno dai genitori, ma non sarà in grado di affrontare la stitichezza neurogenica in un altro modo.

Ma qualunque sia la stitichezza causata in un bambino di età superiore ai 3 anni, dovrebbe anche essere trattata con l'aiuto di normalizzazione della dieta e aumento dell'attività fisica. Oggi, la costipazione negli scolari causata da ipodynamia non è rara. Dieta per la stipsi nei bambini più grandi dovrebbe anche escludere tutti i prodotti di fissaggio, essere sicuri di un pasto regolare a uno e nello stesso tempo, così come il consumo giornaliero di almeno 1-1, 5 litri di liquido, non il tè, bevande o succhi di frutta gassate e non gassate acqua o composta La dieta dei bambini in età prescolare e bambini in età scolare dovrebbe anche includere frutta e verdura al giorno, un piatto caldo e dei prodotti lattiero-caseari liquidi, come ad esempio una tazza di yogurt, latte acido o neve durante la notte.

Non è insolito per il trattamento della stitichezza nei bambini di età superiore ai 6 anni, i genitori usano gli stessi mezzi degli adulti, ma questo non può essere fatto in modo categorico! Fino a 12-14 anni è meglio astenersi dall'utilizzare potenti lassativi, specialmente osmotico e irritante, come i preparati di senna, gli spinuli, il bisacodile, la magnesia e così via. È molto più sicuro ed efficace usare gli stessi farmaci usati per il trattamento di bambini al di sotto dei 3 anni, ma anche una dose appropriata per l'età.

È molto importante effettuare un esame diagnostico completo dell'organismo del bambino con costipazione nei bambini di qualsiasi età e escludere patologie organiche o endocrine. costipazione cronica può essere causata da disturbi nervosi, motilità intestinale, malattie del sistema digestivo, allergie, la presenza di parassiti nel corpo, disfunzione della tiroide e pancreas, così come altre malattie. Pertanto, se il bambino ha problemi con il movimento intestinale, assicurati di visitare un pediatra!

Cosa fare se il bambino ha stitichezza: trattamento corretto in base all'età

La stitichezza è un disturbo digestivo funzionale, in cui lo svuotamento dell'intestino è difficile, irregolare, accompagnato da sensazioni dolorose. Il termine "regolarità" in questo caso implica intervalli di tempo approssimativamente uguali tra le defecazioni. L'opinione prevalente secondo cui ciò deve necessariamente verificarsi una volta al giorno è considerata obsoleta.

sintomi

Normalmente, la frequenza dei movimenti intestinali in diversi periodi della vita di un bambino può variare da 3-5 volte al giorno a 2-3 volte a settimana. Dipende dal grado di maturità del suo apparato digerente, dal tasso metabolico, dalla qualità e dalla quantità di cibo consumato e da molti altri fattori.

Determinare la stitichezza può essere su tali basi:

  • assenza di feci per 3 o più giorni;
  • feci solide e asciutte;
  • sgabello troppo morbido - in questo caso, dopo un movimento intestinale, può rimanere una sensazione di svuotamento incompleto;
  • bisogno di sforzo mentre defecare;
  • piccola quantità di feci;
  • una sedia non uniforme contenente sia frammenti morbidi che duri (grumi);
  • sensazioni dolorose dopo il movimento intestinale;
  • una miscela di una piccola quantità di sangue nelle feci;
  • la comparsa di crepe nell'ano.

Condizione è di solito accompagnata da stipsi e sensazioni come flatulenza (flatulenza), flatulentsiya (frequente carminativo), gonfiore e borborigmi, tagliando il dolore sotto l'ombelico.

Fai attenzione. I bambini di età prescolare che soffrono di stitichezza, è possibile osservare la pelle secca ipercheratosiche, la presenza di cellule infiammatorie sul viso (in particolare sulla fronte e la zona malare), torace, spalle, schiena acne. Anche la disfunzione della digestione è solitamente accompagnata da una tendenza alla dermatite atopica.

classificazione

Sulla base delle cause e della natura del flusso, la stitichezza è divisa in diversi tipi.

Almeno una volta sperimentato ogni uomo. Questo tipo di disturbo da defecazione è una conseguenza della malnutrizione. Così, i ragazzi più grandi, può verificarsi a causa di abuso di prodotti a base di farina bianca, noci che aumentano la flatulenza di frutta e verdura (uva, melone, pera, prugna, cachi, cavolo, funghi), dolci, bibite, uova fagioli

La stitichezza transitoria è considerata, se si verifica raramente, e la causa della sua insorgenza è fuori dubbio. Un simile malessere di solito passa da solo durante la normalizzazione della dieta o dopo una piccola correzione medica.

  • Funzionale (organico)

Si verifica come una reazione alla malattia già esistente nel corpo. Le cause della stipsi funzionale sono molto diverse: può essere un'anomalia congenita del tratto gastrointestinale (GIT), e una lesione organica del sistema nervoso centrale, una delle tante disfunzioni temporanea del sistema digestivo, ipersecrezione di ormoni, mancanza di enzimi digestivi, gozzo, rachitismo, worm infestazioni.

  • psicologico

Può svilupparsi in un bambino che almeno una volta ha provato disagio e dolore durante la defecazione. Il motivo è spesso la pressione dei genitori, fissata sullo svuotamento quotidiano dell'intestino e costringendo il bambino a stare seduto sul piatto per lungo tempo. Altri fattori stressanti possono provocare la malattia: un brusco cambiamento nel luogo di residenza, nel collettivo dei bambini, nel periodo di adattamento all'asilo e nella mancanza di comprensione da parte dei pari.

Tale stitichezza psicologica si verifica spesso nei bambini in età scolare - essendo già individui sufficientemente coscienti, sono imbarazzati per andare in bagno "in grande" in luoghi pubblici, soffrire, in modo che la sedia diventi irregolare. Al centro del rapporto tra il lavoro del tratto digestivo e lo stato psicologico del bambino è la funzione degli sfinteri digestivi - gli organi muscolari lisci, il cui lavoro è svolto da segnali inviati dal cervello.

  • Atonico (ipodynamical)

Appare su uno sfondo di scarsa mobilità. Soffrono di bambini con ipodynamia, a cui non piace il passatempo attivo, preferendo passioni meno mobili - lettura, disegno, modellazione, giochi per computer. Questo stile di vita aiuta a ridurre il tono del corpo in generale, e in particolare - il rilassamento dei muscoli del tubo digerente. Soffrendo di questo e del metabolismo. Di conseguenza, la digestione del cibo e il movimento delle feci stanno rallentando, lo svuotamento dell'intestino diventa irregolare e doloroso.

Aiuta il bambino a soffrire di stitichezza, causato da una bassa attività fisica, può essere saturando la sua dieta con prodotti che aiutano a migliorare la peristalsi.

  • Costipazione spastica

Il risultato dell'ipertensione della muscolatura intestinale, bloccando i rifiuti digestivi e non permettendo loro di muoversi liberamente nel retto. Questo tipo di malattia è sempre accompagnato da coliche, frequente emissione di gas, sensazione di pesantezza nell'addome e gonfiore.

Dalla natura del flusso, la stitichezza è divisa in acuta e cronica. L'acuta è considerata l'assenza di defecazioni per tre o più giorni (la durata può variare man mano che il bambino cresce). A costipazione acuta compreso transitorio. Oltre alle violazioni della dieta e della dieta, possono causare infezioni intestinali, traumi intestinali, traumi meccanici, assunzione di farmaci che interrompono la motilità intestinale.

La stitichezza cronica è una condizione in cui è assente un'evacuazione completa e regolare dell'intestino per 3 mesi o più. In questo caso, il gastroenterologo dei bambini prescrive preparazioni speciali e una dieta.

Caratteristiche di età

La stitichezza è una delle più comuni disfunzioni digestive nei bambini di tutte le età. Il normale movimento intestinale viene interrotto per vari motivi. I fattori che provocano la defecazione ostacolata e irregolare, variano con l'età del bambino.

0-6 mesi

Il normale svuotamento dell'intestino nei neonati è il criterio più importante per la salute del loro sistema nervoso e del tratto gastrointestinale. Il ciclo digestivo a questa età è molto importante, poiché la nutrizione è un processo durante il quale il bambino deve ricevere tutte le sostanze necessarie che lo aiutano nella crescita e nello sviluppo.

I bambini possono essere allattati al seno, misti o artificiali. Nel primo caso, il bambino si nutre esclusivamente del latte materno, del latte materno e del latte materno in percentuali diverse, nel terzo - solo con la miscela del latte. La differenza nella dieta determina la frequenza della defecazione.

Quando allatti al seno

Costipazione in neonati allattati al seno - un fenomeno raro, come le donne del latte - un prodotto che contiene tutto il necessario per la salute del bambino in un rapporto perfetto, così come gli enzimi che la sua GI mette in evidenza ancora insufficiente. Fornito suono nutrizione materna è perfettamente digerito dal sistema digestivo del bambino e assimilato quasi senza lasciare traccia.

Pertanto, nel caso di alimentazione naturale, la frequenza delle defecazioni da più volte al giorno è considerata normale (con la conservazione del normale colore, odore, consistenza delle feci, mancanza di schiuma) a una volta in 3-5 giorni.

Come si può capire che un neonato ha costipazione, se si nutre esclusivamente di latte materno? In questo caso, è necessario considerare il suo stato di salute.

I sintomi indicativi saranno:

  • ansia, aumentando di sera;
  • brontolio nell'addome;
  • una rara separazione di gas, accompagnata da pianto, premendo le gambe allo stomaco;
  • mancanza di feci per 5 giorni o più;
  • defecazione, che si verifica solo dopo la stimolazione con un clistere o un tubo di scarico del gas;
  • rifiuto di mangiare;
  • piangere durante un movimento intestinale.

La stitichezza diagnosticata da pediatra in un bambino di due mesi, allattata al seno, indica più spesso un'alimentazione anormale di sua madre. Inoltre, le malattie neurologiche e gastrointestinali congenite possono provocare una prolungata assenza di feci.

Mangia Determinare le cause della stipsi nei bambini spesso si scopre che il menu donne che allattano contiene troppi prodotti proteici del latte, frutta e verdura cruda, piselli, fagioli, prodotti da forno. Contemporaneamente, potrebbe verificarsi una carenza di alimenti ricchi di fibre - pane di segale, polenta, crusca, frutta, radici, verdure verdi (meglio dopo il trattamento termico).

Cosa mangiare madre che allatta, in modo che non ci sia costipazione nel bambino? È sufficiente aderire ai principi del mangiare sano, ci sono più verdure, frutta, cereali, ridurre la quantità di pane bianco e legumi. Se questo non aiuta, nella dieta è possibile inserire brodi di prugne, uvetta, albicocche secche.

Maggiori informazioni sulla nutrizione dell'allattamento al seno, nel nostro articolo: "Il menu della madre infermieristica".

Con l'alimentazione artificiale

La stitichezza nei neonati con alimentazione artificiale e nei lattanti integrati con la miscela, è molto più comune che nei bambini allattati esclusivamente al seno. Dato che la formula del lattante è fatta sulla base del latte vaccino, non può essere assorbita completamente. Pertanto il movimento intestinale in questi bambini dovrebbe verificarsi almeno una volta al giorno, ma idealmente - 2-3 volte.

Come nel caso dei neonati, l'indicatore principale di una sedia normale per una persona artificiale è il suo stato di salute. Se il bambino è attivo e allegro, non mostra segni di ansia, i suoi gas vanno regolarmente via, ma allo stesso tempo lo svuotamento intestinale avviene solo una volta al giorno - questo non va oltre la norma.

La stitichezza in un bambino di un mese, che sta alimentando artificialmente, non indica necessariamente la presenza di gravi malattie. Forse, la ragione per la formula del latte inappropriato o il suo forte cambiamento. L'indigestione funzionale può anche causare una carenza di acqua potabile - la sua quantità giornaliera dipende dal peso del bambino, dalla sua età, dal periodo dell'anno e concordata con il pediatra.

Devo cambiare la miscela. Se un neonato, che ha un'alimentazione artificiale o mista, ha problemi con la defecazione, il pediatra può consigliargli di trasferirlo in una formula speciale di latte terapeutico e profilattico. In tali miscele, meno proteine ​​rispetto a quelle convenzionali, contengono prebiotici - lattulosio e oligosaccaridi. La soluzione del problema può essere l'introduzione di miscele di latte fermentato, che vengono rapidamente digerite a causa di proteine ​​parzialmente fermentate.

Cosa devo fare se mio figlio ha la stitichezza? Un leggero massaggio dello stomaco può essere aiutato con un palmo di una mano calda in senso orario, piegato quattro volte un pannolino caldo, attaccato allo stomaco. Come misura preventiva, il bambino dovrebbe spesso essere disteso sullo stomaco - questa è la posa ottimale, non solo per la veglia, ma anche per dormire.

Se queste misure non sono abbastanza efficaci, è necessario fare un clistere o pulire un tubo del gas. È impossibile abusare di queste procedure, perché con una frequente applicazione peggiorano la motilità intestinale. Se il bambino ha stitichezza, che dura più di 3-7 giorni, deve essere mostrato al medico.

6 mesi - 1 anno

Il periodo da sei mesi a 12 mesi è caratterizzato dalla graduale introduzione di alimenti complementari. Il rifornimento della dieta del bambino dipende dal periodo dell'anno in cui l'esca viene introdotta e di solito inizia con verdure bollite, purea di frutta e succhi. La comparsa di stitichezza dopo l'introduzione di alimenti complementari è un fenomeno naturale, perché durante questo periodo il tratto gastrointestinale del bambino incontra cibo non familiare per questo. La sedia dovrebbe essere almeno 1-2 volte al giorno.

Per aiutare gli organi digestivi a far fronte all'aumento del carico di lavoro, i pediatri consigliano:

  1. Introdurre l'esca molto lentamente - non più di un nuovo ingrediente a settimana. Sette giorni sono un periodo sufficiente per studiare la reazione dell'organismo a cibo non familiare.
  2. Dopo che il menu del bambino è stato riempito con diversi nuovi prodotti, alternandoli con un intervallo di 1 ogni 3-4 giorni, questo aiuterà a diversificare la dieta e preverrà l'accumulo di possibili allergeni.
  3. Inizia cibi solidi con prodotti di latte fermentato - consentita con l'autorizzazione del pediatra ea condizione che l'introduzione di vegetali di alimentazione dei bambini GI ha reagito costipazione, crampi, gonfiore, e reazioni allergiche.
  4. Escludere dagli alimenti complementari succhi e purè di frutta fermentati - mela, uva, prugna e anche porridge di mais.
  5. Quando si introducono i porridge per concentrarsi su grano saraceno e farina d'avena (non so con quale porridge è meglio iniziare a dare da mangiare, leggi qui).

Se anche con tutti i consigli del medico che il bambino soffre di defecazione irregolare e doloroso, dovrebbe visitare un gastroenterologo e fare il test per l'equilibrio della microflora intestinale, e anche per superare altri esami consigliati.

1 anno - 3 anni

Questo periodo è caratterizzato da un graduale rifiuto del latte materno / miscela di latte e da una completa transizione al tavolo "adulto". Il tratto gastrointestinale continua ad adattarsi ai nuovi prodotti, quindi la stitichezza di un bambino di un anno è un fenomeno di cui molti genitori si lamentano. Il bambino mangia già quasi tutti i tipi di cereali, verdure, frutta, prodotti a base di latte acido, carne di pollo, coniglio, manzo.

Determinare la stitichezza è molto più facile: il bambino ha le capacità comunicative e talvolta parla bene. Può mostrare sul ventre e sul prete, lamentarsi del dolore, essere capriccioso.

Approssimativamente tra 1-2 anni c'è anche il rifiuto dei pannolini e l'abitudine a un piatto. Questo è un momento psicologico complesso, che spesso provoca la protesta di un bambino. Pertanto, a questa età, il disturbo funzionale dei difetti può anche essere psicologico.

Il trattamento della stipsi nei bambini di 1-3 anni, oltre al rispetto del pediatra dieta prescritta e probiotici che ricevono comprende anche metodi di influenza pedagogica. Assolutamente non può forzare il bambino è costretto a sedersi sul vasino, grido e punito se non ha raggiunto il suo vaso, e si sporca, vietato di stare con lui per completare l'evacuazione. Tutti i metodi di insegnamento in bagno dovrebbero essere morbidi e contenere più elementi di incoraggiamento che la censura.

Da 6 mesi a 4 anni, i principali denti da latte crescono. Durante la dentizione, c'è disagio nella zona gengivale, che impedisce di masticare accuratamente il cibo. Questo fattore contribuisce anche alle feci instabili. Per facilitare la sensazione, gli speciali gel anestetici, applicati alle gengive e che congelano leggermente le terminazioni nervose, aiutano. Si consiglia inoltre di dare al bambino più cibo solido, che aiuta i denti a tagliare il più rapidamente possibile.

3 anni - 5 anni

4 anni - l'età media in cui molti bambini subiscono l'adattamento all'asilo. Alle difficoltà psicologiche viene aggiunto e il carico sull'immunità - visitando la squadra dei bambini è irto di malattie infettive e virali. Spesso durante questo periodo l'organismo del bambino fa prima conoscenza con i farmaci antibatterici.

Gli antibiotici sono farmaci che distruggono i batteri nocivi, riducendo la probabilità di complicazioni, migliorando rapidamente la salute. Il principale effetto collaterale della loro ricezione è la morte non solo dell'agente causativo di una malattia infettiva, ma anche della microflora benefica dell'intestino. Il risultato è stitichezza, flatulenza, dolore addominale, diarrea.

Per ridurre al minimo l'effetto negativo dell'assunzione di farmaci antibatterici, è necessario:

  1. Accuratamente aderire alla nomina del medico per il dosaggio e la durata del farmaco.
  2. Durante il periodo di trattamento, è più spesso dare prodotti di latte acido con batteri vivi (preferibilmente yogurt fatto in casa).
  3. Dopo che gli antibiotici devono prendere un corso di assunzione di probiotici, che ripristinano la microflora del tratto gastrointestinale.

La stitichezza durante questo periodo può anche causare l'elmintiasi. Stretto contatto con altri bambini, giocattoli comuni, visita a un bagno - tutto ciò contribuisce a infettare il corpo del bambino con parassiti intestinali.

Identificare i vermi con l'aiuto di test è molto difficile, quindi nel trattamento della stitichezza in un bambino dell'età sadik necessariamente includere farmaci antielmintici adatti all'età. Sono tossici, quindi vengono assunti secondo la prescrizione medica e sotto controllo medico periodico.

trattamento

Cosa dare un bambino dalla stitichezza? Il trattamento è nominato in un complesso: il corso terapeutico necessariamente include probiotics, migliorando medicine peristalsi, medicine da helminths.

Farmaci per il trattamento della stitichezza nei bambini

Il trattamento farmacologico viene utilizzato solo se il bambino soffre di stitichezza costante, che non può essere corretta con la dieta.

Metodi popolari

Aiuta ad eliminare il disagio e le piante che migliorano il processo digestivo. Questi includono erbe medicinali, frutta, verdura, frutta secca:

  1. Numero di brodo di droga 1. Fai una miscela di porzioni uguali di finocchio, origano e sambuco, aggiungi ad essa ½ porzioni di frutta anice. 1 cucchiaio. Spoon la miscela risultante con un bicchiere di acqua bollente, insistere, dare il bambino 100 ml due volte al giorno.
  2. Numero di brodo di droga 2. In proporzioni uguali, mescolare la corteccia di origano, la foglia di betulla, i fiori di finocchio, le violette tricolore e la liquirizia. Art. Imburrare il composto con acqua, portare ad ebollizione, tenere acceso il fuoco per 10 minuti. Dona al bambino un refrigerio quanto più è capace di bere.
  3. L'erba del fieno. Questo rimedio lassativo è noto da molto tempo. Per ottenere un farmaco piacevole degustazione per la stitichezza per i bambini dovrebbe prendere 200 grammi di vari tipi di frutta secca (prugne, uva, albicocche secche, fichi), 100 grammi di rosa canina, 50 g di senna, macinare il composto con una smerigliatrice frullatore o di carne, aggiungere ad esso il miele per ottenendo una consistenza morbida. Bambini di età superiore ad 1 anno può essere dato per 1 h. Cucchiaio due volte al giorno, dopo tre anni, la dose può essere aumentata. Questa miscela non solo aiuta a regolare la frequenza dello svuotamento, ma rafforza anche il sistema immunitario.
  4. Succo d'aloe appena spremuto mescolato con miele fino ad un gusto gradevole, dai ai bambini più di tre anni per 1 cucchiaino a stomaco vuoto.
  5. Radici secche di tarassaco versare acqua bollente ad un tasso di 1 cucchiaio. un cucchiaio d'erba per un bicchiere d'acqua bollente, insisti, dai un cucchiaino tre volte al giorno.

Importante! Tutti i rimedi popolari sono basati su ingredienti naturali che hanno un alto indice di allergenicità. Inoltre, è inaccettabile utilizzare le prescrizioni per i bambini di età inferiore a 1 anno senza aver prima consultato un medico. Se un bambino ha la tendenza alle allergie e ha meno di 1 anno, è meglio dargli un farmaco regolare per la stitichezza nei bambini.

Nutrizione con costipazione

Prodotti da cui è necessario rifiutare (rafforzare), e anzi è necessario usare (indebolire) a costipazione al bambino

Con disturbi funzionali del tubo digerente, è importante aderire ai principi del mangiar sano. La dieta dei bambini di età superiore a 1 anno dovrebbe essere composta da 5-6 pasti. Non dare loro porzioni troppo grandi, dovresti abituarli a masticare lentamente ogni pezzo.

A questa età è inaccettabile permettere ai bambini di provare prodotti dannosi anche per gli adulti - fritti, affumicati, salati, in scatola, grassi, conditi con salse piccanti.

Il menu deve includere tali prodotti dalla stitichezza:

  • verdure bollite (barbabietole, broccoli, cavolfiori, zucca, carote) e piatti da loro;
  • pappe a base di grano saraceno, yachki, farina d'avena;
  • prugne, albicocche secche, fichi;
  • yogurt, kefir;
  • succhi naturali con polpa;
  • prodotti di farina di segale con crusca.

Con una inclinazione alla stitichezza, è necessario escludere dal menu per bambini manna e porridge di riso, prodotti da forno di farina bianca, dolci, cacao, latte intero. La ricotta può essere data, ma non tutti i giorni.

Per una normale evacuazione dell'intestino, è necessario assicurarsi che il bambino beva abbastanza acqua. I bambini con l'alimentazione artificiale dell'acqua nella dieta vengono introdotti dalla nascita, sul seno - a partire da 6 mesi, insieme all'esca. Dare acqua dovrebbe essere tanto quanto il bambino vuole, ma non meno di 500 ml al giorno.

La stitichezza nei bambini è una condizione che richiede un trattamento obbligatorio e la correzione della nutrizione. Se ciò non viene fatto, si possono sviluppare malattie gastrointestinali croniche, intossicazione del corpo. Per normalizzare la digestione, è altrettanto importante garantire che il bambino cammini molto all'aria aperta, abbastanza tempo trascorso in giochi attivi con i coetanei. I bambini di età superiore ai 3 anni sono utili per scrivere nella sezione sportiva.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Perché le vene sono visibili sulle gambe e cosa fare al riguardo

Struttura

Le vene sulle gambe sono più spesso un segno di vene varicose. Nelle donne, la malattia è più comune che negli uomini, il che si spiega con i più frequenti cambiamenti ormonali durante la vita....

5 regole per l'utilizzo della benda sulla caviglia

Struttura

Il sistema muscoloscheletrico del corpo diventa piuttosto vulnerabile durante la riabilitazione dopo lividi, ferite e operazioni eseguite sugli arti inferiori....