Come prendere il warfarin prima o dopo un pasto?

Tromboflebite

Warfarin si riferisce a farmaci che prevengono la trombosi, migliora la circolazione sanguigna.

Accettazione accettata warfarinma con altri farmaci.

Il farmaco deve essere assunto senza schiacciare o masticare, spremuto con abbastanza acqua.

Prima di usare il farmaco, è necessario consultare un medico, cambiando il dosaggio e assumendo una dose doppia è inaccettabile. È necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico per la durata dell'assunzione del farmaco.

Si consiglia di assumere allo stesso tempo, una volta al giorno, preferibilmente la sera (tempo ottimale tra 17 e 19 ore). È possibile assumere il farmaco a stomaco vuoto, durante i pasti non è raccomandato. desiderabile l'assunzione del farmaco dopo i pasti.

Controindicazioni Warfarin, istruzioni per l'uso e interazione con altri medicinali

Anche se il medico spiegasse in dettaglio quale dosaggio assumere per bere Warfarin, le istruzioni per l'uso dovrebbero essere ancora accuratamente studiate dal paziente. Questo farmaco ha un effetto indiretto direttamente sulla coagulabilità del sangue, cioè agisce come un anticoagulante indiretto. Il picco di influenza si verifica in 3-5 giorni dall'inizio dell'applicazione. L'azione delle compresse con il dosaggio corretto è diretta alla sintesi degli enzimi laterali che regolano la coagulabilità del sangue, ma assolutamente non influenzata dalla trombina.

contenuto

Sfondo storico

All'inizio degli anni '20 negli Stati Uniti, e in seguito in Canada, fu registrato un focolaio di una malattia umana sconosciuta. Le mucche hanno spesso iniziato un sanguinamento spontaneo, ad esempio dopo la rimozione delle corna sono morte 24 persone su 25. Il divario colpiva anche i maschi - la procedura di castrazione sperimentava solo 14 tori su 30. La ragione per l'aumento della mortalità era la perdita di sangue banale.

Il segreto della malattia fu scoperto dal patologo macellaio Frank Schofield nel 1921. Ha scoperto che gli animali morti si nutrivano di un silo ammuffito dal trifoglio dolce (trifoglio dolce), che nelle sue proprietà è un potente coagulante. Per confermare la sua teoria, condusse un esperimento con i conigli, dando un gruppo di individui rovinati dal fieno, e l'altro fresco. I gambi ammuffiti della pianta hanno causato numerose emorragie negli animali e hanno provocato la morte. Otto anni dopo, il veterinario Roderik LM, sulla base di esperimenti, ha rivelato che la loro condizione era direttamente correlata al funzionamento insufficiente della protrombina.

Sfortunatamente, l'anticoagulante del trifoglio non può essere isolato fino al 1940. Dopo la sintesi, si chiamava dicumarolo. È stato ottenuto da molecole vegetali di cumarina. È il suo odore dolciastro che sentiamo, inalando l'aroma dell'erba appena tagliata. Dicumarol fu il primo degli anticoagulanti brevettati nel 1941. La preparazione Warfarin è stata sintetizzata dopo 7 anni. E la storia della sua presenza non è meno interessante.

All'inizio, Warfarin fu ufficialmente registrato e usato come un veleno efficace per la distruzione dei roditori. Ma a proposito di un uso più utile della medicazione a cui i medici pensavano dopo l'incidente con il militare delle forze armate statunitensi, che con l'aiuto di questa sostanza cercò di suicidarsi. È stato portato nell'unità di terapia intensiva e trattato con l'aumentato dosaggio di vitamina K, a seguito del quale si è completamente ristabilito. I medici notato che l'utilizzo di dosaggi warfarin in detta istruzione inibisce un enzima chiamato epossido reduttasi, interrompendo il metabolismo generale ed esercitando un forte effetto sulla viscosità del sangue.

In seguito, sono stati avviati studi sull'uso di un farmaco contenente Warfarin come anticoagulante terapeutico. È degno di nota il fatto che uno dei primi pazienti a ricevere queste pillole sia stato il presidente Dwight Eisenhower, sopravvissuto a un infarto. C'è una teoria secondo cui era Warfarin che perfino Stalin stesso ha provato ad avvelenare i suoi più stretti collaboratori, la sostanza non ha colore o sapore e, secondo i sintomi dell'effetto, coincide completamente con il quadro clinico mostrato dal dittatore.

Farmacocinetica del farmaco

Dopo l'uso, il warfarin viene assorbito nello stomaco quasi completamente. Si lega alle proteine ​​del fegato al 97-99%. Secondo le istruzioni, la sostanza viene anche metabolizzata nelle cellule del fegato.

Warfarin Nycomed è una miscela racemica, ma il metabolismo degli isomeri R e S avviene separatamente. Formano 2 diversi metaboliti.

Il catalizzatore per l'enantiomero S è l'enzima CYP2C9, rispettivamente, per l'enantiomero R, è CYP1A2 e CYP3A4. L'isomero per mancini ha circa 2-5 volte maggiore attività anticoagulante (secondo l'istruzione allegata). Se il paziente dopo l'applicazione della sostanza si osserva enzima CYP2C9 polimorfismo, anch'esso può essere aumentata sensibilità al warfarin principio attivo che aumenta il rischio di emorragie interne.

Secondo le istruzioni, dopo l'applicazione, Warfarin viene espulso con sicurezza dal corpo umano insieme all'urina (con la bile). Il processo dura da 20 a 60 ore dopo la fine della ricezione. L'enantiomero R può richiedere fino a 90 ore e l'enantiomero S può richiedere fino a 44 ore.

Regole di ammissione

L'uso del warfarin è spesso prescritto ai pazienti per tutta la vita. Ma affinché il trattamento sia vantaggioso, devono essere seguite alcune semplici regole, descritte nelle istruzioni:

  • effettuare periodicamente esami del sangue per monitorare i suoi tassi di coagulazione;
  • Prendi warfarin della stessa marca;
  • aderire ad una dieta prescritta dal medico, di solito include un gran numero di alimenti contenenti vitamina K (cavolo con foglie verde scuro, insalata);
  • Per escludere da una razione un succo di mirtillo (nelle istruzioni anche questo è contro-indicativo);
  • monitorare attentamente il sanguinamento (ad esempio durante la pulizia dentale o le mestruazioni) e le lividi risultanti, riferire al medico;
  • Non modificare da solo il dosaggio di Warfarin;
  • consultare un medico e seguire le istruzioni prima di iniziare un consumo parallelo di vitamine, integratori alimentari o infusi di erbe (tè, decotti);
  • limitare l'uso di bevande alcoliche;
  • al ricevimento di un medico (dentista, ecc.) per informarlo che lei è un paziente che assume Warfarin;
  • con eventuali effetti collaterali legati alla salute, contattare immediatamente il medico.

Produttori e possibile dosaggio di compresse

Il warfarin, una compressa di cui può differire il dosaggio, viene prodotto contemporaneamente da diverse fabbriche europee e nazionali. I farmaci più comuni nella catena farmaceutica sono Orion Corporation (prodotta in Finlandia), Pharma Start (Ucraina, l'opzione più economica), Takeda Pharma (Danimarca o Polonia). Le istruzioni per i farmaci sono sempre allegate.

Warfarin è disponibile nelle seguenti forme:

  • Compresse di PS da 2,5 e 3 mg (confezionate in sacchetti, contenitori);
  • compresse №10 e №100 (questo è il numero di unità nel blister);
  • Warfarin Sodium Clathrate è una polvere bianca o incolore in un doppio pacchetto, destinato e utilizzato direttamente per la produzione di soluzioni e forme di dosaggio non sterili;
  • Warfarin Nycomed - più spesso confeziona 100 compresse con un dosaggio di 2,5 mg;
  • Orion - compresse contenenti 3 e 5 mg di principio attivo (30 pezzi per confezione), sotto forma di un liquido ha un volume di 100 mg (flacone).

Sotto forma di candele o fiale questa preparazione non è disponibile. L'uso del principio attivo in questo modo non è fornito.

Analogi di Warfarin

Per i pazienti che hanno precedentemente utilizzato con successo nel trattamento e nella prevenzione della formazione di trombi Warfarin e non hanno osservato variazioni nel livello di INR, non ha senso passare a un altro farmaco. Questo può essere necessario solo se le istruzioni identificano esplicitamente le controindicazioni e il rischio di sanguinamento è troppo grande. Per la sostituzione, il medico può prescrivere i seguenti medicinali:

  • Dabigatran (Ethexylate);
  • Le iniezioni di eparina sono molto efficaci, comprese le varianti a basso molecolare, ad esempio, Enoxaparina (Clexane);
  • Aspirina (Astrid, Cartia);
  • Rivaroxaban (Xarelto, secondo le istruzioni, sono completamente identici nell'effetto);
  • Dipiridamolo (nomi di importazione - Asasantin Wed, Persantin Wed);
  • Apixaban (Eliquis dovrà aggiustare il dosaggio, potrebbe differire dalle istruzioni originali);
  • Clopidogrel (in farmacia puoi trovare Plavix, Iskover).

È interessante notare che questi farmaci raramente richiedono il controllo dell'INR e del PRI. Tuttavia, secondo le istruzioni, hanno un numero di effetti collaterali pericolosi, che vengono discussi prima dell'uso del farmaco, con il medico curante.

Effetto farmacoterapeutico e indicazioni per l'uso

Warfarin Nycomed, secondo le istruzioni, ha un effetto anticoagulante. Esso si rivolge ad un sensibile rallentamento o completa inibizione della sintesi dei fattori che sono associati con la coagulazione del sangue nel fegato, che si verificano sotto l'influenza di vitamina C. Ma si deve comprendere che, secondo le istruzioni, il farmaco appartiene ad anticoagulanti indiretti, quindi durante l'uso non causa la coagulazione di sangue direttamente ma inizia ad agire solo un paio di giorni dopo l'assunzione.

Le istruzioni per l'uso di Warfarin sono piuttosto estese. Il farmaco deve essere prescritto a persone a rischio di embolia o coaguli di sangue. Sotto la supervisione del medico e secondo le istruzioni, il farmaco può essere prescritto con le seguenti diagnosi:

  • varicose - vene varicose nelle gambe o nella regione del tronco;
  • tromboflebite: le vene sono contaminate da colesterolo dannoso;
  • trombosi venosa acuta o cronica (assunta a dosaggio individuale);
  • infarto miocardico secondario (prescritto Warfarin per la vita);
  • un trombo formato nei polmoni (embolia dell'arteria polmonare);
  • trombosi delle arterie cerebrali o periferiche o coronarie;
  • emorroidi;
  • tromboembolismo;
  • attacchi ischemici transitori, che si intensificano in ictus - specialmente se c'è il rischio di morte.

Warfarin Nycomed è spesso assunto nel periodo postoperatorio, quando il corpo è pieno di farmaci progettati per arrestare il sanguinamento. Quando le protesi delle valvole cardiache e dei vasi sanguigni, il farmaco è spesso combinato con acido acetilsalicilico, secondo le istruzioni.

Controindicazioni e pericolo del farmaco

Il manuale allegato a Warfarin descrive una serie di controindicazioni all'uso del farmaco. Ad esempio, non può essere utilizzato da pazienti inclini a sanguinamento e affetti da anemia. Il warfarin è controindicato nei seguenti casi:

  • endocardite batterica;
  • gravidanza (Warfarin è severamente vietato per 1 trimestre e nelle ultime 4 settimane di gravidanza);
  • periodo di allattamento a qualsiasi età del bambino (allattamento al seno);
  • sindrome acuta (2 e 3 stadi) di coagulazione intravascolare disseminata;
  • un aneurisma pronunciato;
  • puntura lombare (è vietato applicare in tutti i casi);
  • periodo delle mestruazioni;
  • carenza di proteine ​​C e S (categoricamente proibito nelle istruzioni);
  • emorragie cerebrovascolari;
  • ulcera peptica delle pareti dello stomaco, qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, o lesioni della mucosa duodenale;
  • ipertensione arteriosa maligna (o che passa in un tumore canceroso);
  • trombocitopenia (vietata nelle istruzioni);
  • ipertensione arteriosa grave;
  • pericardite batterica essudativa e non meno pericolosa;
  • insufficienza epatica o renale;
  • ictus emorragico, trauma o malattia causata da emorragia intracranica;
  • Espansione varicosa, che colpisce le vene situate nell'esofago.

Non assumere il farmaco a pazienti che non possono programmare con precisione gli esami del sangue per monitorare il livello di coagulazione. Secondo le istruzioni, Warfarin è vietato per le persone che non sono in grado di controllare il dosaggio in modo indipendente e seguire scrupolosamente le raccomandazioni del medico.

L'uso del farmaco non è prescritto per recenti operazioni oftalmiche (eseguite di fronte agli occhi) e craniocerebrali e anche con un intervento chirurgico esteso nella regione del tronco (torace, schiena, zona addominale). Il pericolo è anche un farmaco per i pazienti con ipersensibilità al Warfarin.

Come prendere Warfarin?

Iniziando a bere Warfarin Nycomed, è necessario leggere le istruzioni per l'uso. Ma è altrettanto importante avere un diario personale con un tavolo. È conveniente notare i cambiamenti nel dosaggio del farmaco e tenere un programma accurato della sua assunzione giornaliera. Il Warfarin è bevuto giornalmente allo stesso tempo!

Come prenderti la medicina in dettaglio il dottore dipingerà. Le compresse possono essere consumate sia prima che dopo i pasti. Inghiottilo completamente, con abbastanza liquido. Non puoi masticare o macinare la pillola in altri modi.

PTI e INR, analisi direttamente durante la somministrazione del farmaco

Prima della nomina di Warfarin, il medico deve condurre un controllo di PTI e MNO:

  • INR è un'abbreviazione per le parole "relazione normalizzata internazionale", viene interpretata come il rapporto tra il tempo di protrombina di una persona specificatamente selezionata (cioè un paziente) in un periodo di protrombina standard;
  • PTI - sta per indice di protrombina, che consente di confrontare il rapporto del tempo di protrombina in una persona assolutamente sana con i parametri esatti del paziente selezionato.

Secondo le istruzioni, è consigliabile superare entrambi i test prima dell'uso. La norma del PTI varia da 70 a 100 unità. Warfarin Nycomed è in grado di ridurre questa cifra a 24-26 unità. È pericoloso quando questo parametro è più alto, questo indica che il paziente ha un alto rischio di ictus. Se il livello è troppo basso, si verifica un sanguinamento grave che può portare alla morte.

Istruzioni dettagliate per l'uso

Per ottenere dal farmaco solo beneficio per il corpo ed evitare spiacevoli effetti collaterali, è necessario rispettare una serie di semplici regole:

  1. Prima di iniziare il trattamento, un paziente deve superare un test per MNO e PTI. La riconsegna del test viene eseguita ogni 4-8 settimane, che consente di monitorare il sangue. In questo caso, la terapia stessa può già essere completata.
  2. Warfarin Nycomed viene assunto una volta al giorno, rigorosamente secondo le istruzioni allo stesso tempo.
  3. La durata del periodo di trattamento necessario è determinata dal medico in una modalità individuale e dipende direttamente dalla gravità della malattia e dalle condizioni generali del paziente.
  4. Se il paziente ha già usato Warfarin, in genere viene prescritta una dose iniziale pari a un doppio volume di supporto. Il corso del trattamento per questo schema è di 2 settimane.
  5. Il giorno 5, immediatamente dopo l'inizio della presa delle compresse, il paziente deve sottoporsi ad ulteriori analisi sull'INR. Secondo i suoi risultati, il medico regola il dosaggio e la durata del trattamento nel suo complesso, tenendo conto delle raccomandazioni dell'istruzione.
  6. Quando i tassi di INR sono alti (2,5-3,5 unità), il warfarin continua ad essere usato solo con complicato infarto miocardico e dopo un intervento chirurgico con protesi valvolari cardiache.

Se in precedenza il paziente non aveva a che fare con Warfarin, allora prescriveva il dosaggio iniziale. Di solito è 2 compresse. Il trattamento primario viene eseguito per 4 giorni. Anche dopo l'analisi della dose di INR viene regolata secondo le istruzioni da 1 a 3 compresse per programma ogni 24 ore.

Con un INR da 2 a 3, lo scopo e l'uso successivo di Warfarin sono consentiti solo con le seguenti diagnosi:

  • terapia e prevenzione dell'embolia polmonare;
  • atrofia delle valvole cardiache;
  • trombosi venosa (ci sono controindicazioni nelle istruzioni);
  • Protesi (una tecnica che richiede intervento chirurgico) della valvola cardiaca con bioprotesi;
  • cardiomiopatia dilatativa;
  • fibrillazione atriale.

Ingresso Warfarin nella vecchiaia

Non ci sono raccomandazioni speciali per pazienti di età avanzata quando si usa Warfarin. Ma il trattamento con questo farmaco deve essere effettuato esclusivamente sotto la costante supervisione del medico curante e seguendo le istruzioni, poiché il rischio di vari effetti indesiderati aumenta con l'età.

Le istruzioni indicano che, se usati contemporaneamente con farmaci anticolinergici, possono verificarsi disturbi della memoria e distrazione dell'attenzione. E quando combinato con farmaci ipoglicemizzanti, l'effetto di quest'ultimo aumenta.

Raccomandazioni per pazienti con insufficienza renale ed epatica

Controindicazioni e raccomandazioni speciali nelle istruzioni per l'uso per la categoria di pazienti con insufficienza renale non lo fanno. Anche se una persona è in dialisi peritoneale, quindi senza ulteriori consigli da un medico, la dose del farmaco non deve essere aumentata.

Nell'insufficienza epatica e in altri problemi con il fegato, i pazienti sperimentano un aumento della sensibilità del corpo al warfarin. Prima di assumere il farmaco, consultare un medico. È il fegato che metabolizza il Warfarin e, a sua volta, ha un effetto diretto sul livello della coagulazione del sangue. Pertanto, le persone con insufficienza epatica devono essere attentamente monitorate dall'INR.

Warfarin e periodo di gravidanza

Secondo le istruzioni per l'uso, Warfarin penetra abbastanza rapidamente (praticamente nella sua forma pura) attraverso la placenta e causa effetti teratogeni sul feto che si forma. Ciò porta allo sviluppo della cosiddetta sindrome di Warfarin da 6 a 12 settimane dopo l'inizio della gravidanza. Le sue manifestazioni includono:

  • atrofia (morte parziale o completa) del nervo ottico;
  • ipoplasia nasale (deformità fetale del tessuto cartilagineo, ad esempio naso a forma di sella);
  • inibizione dello sviluppo mentale o fisico;
  • condrodisplasia a punti (visibile durante l'esame a raggi X, si sviluppa nella colonna vertebrale e talvolta a volte in lunghe ossa tubolari);
  • pennelli e dita sulle mani;
  • Cataratta con rischio di cecità parziale o totale;
  • microcefalia;
  • morte del feto.

Il warfarin causa un aumento del sanguinamento, che è molto pericoloso nel periodo prenatale e immediatamente durante il parto. Durante l'allattamento, il medicinale viene escreto insieme al latte materno, ma in casi estremi il suo uso è autorizzato se nominato da un medico. Non ci sono dati sull'effetto del farmaco sulla fertilità.

Il farmaco è sicuro per i bambini?

Informazioni dettagliate sull'uso di Warfarin nell'infanzia non sono disponibili sulla base di studi pratici. Ma se il risultato giustifica i mezzi e non ci sono problemi con il fegato, il farmaco può essere prescritto al bambino. Allo stesso tempo, dovrebbe ricevere una corretta alimentazione, la dieta viene sviluppata individualmente.

Prima dell'uso, è importante calcolare correttamente il dosaggio. Inizialmente, non dovrebbe superare i parametri in 0,2 mg / kg di peso corporeo. Con lesioni virali e violazioni funzionali del fegato, il dosaggio si riduce di 2 volte. Per calcolare la quantità di farmaco nel periodo di supporto, vengono utilizzati gli indicatori INR.

Effetti collaterali

A seconda dell'età, della carnagione e di altre caratteristiche del corpo umano, dopo l'assunzione del farmaco, si possono osservare i seguenti effetti indesiderati:

  • il sangue osservato nelle urine;
  • problemi al tratto gastrointestinale - diarrea, stipsi prolungata, nausea, dolore sordo allo stomaco;
  • reazioni allergiche - prurito e eruzioni cutanee, anemia, macchie di pigmentazione, eosinofilia, ittero, eruzione cutanea con allergia stagionale, orticaria;
  • aumento della temperatura corporea - il paziente deve somministrare un farmaco antipiretico e consultare immediatamente un medico;
  • lividi sotto la pelle (lividi) - interrompere l'uso del farmaco e consultare il medico di linea in linea;
  • necrosi tessutale;
  • leggera perdita di capelli;
  • problemi ai reni - nefrite.

Dieta quando si utilizza Warfarin

Secondo le ultime ricerche, le piante della famiglia dei cavoli sono molto ricche di vitamina K. È il suo eccesso che colpisce gli indici di INR e riduce l'efficacia di Warfarin. Ma allo stesso tempo, se il tuo cibo quotidiano non contiene vitamina K, può portare a sanguinamento. Ecco perché è così importante avere una dieta equilibrata e una stretta aderenza alla dieta per l'intero periodo di trattamento e uso del farmaco.

Tutti i prodotti di colore verde dovrebbero essere esclusi. La più grande quantità di vitamina K contiene:

  • lattuga;
  • avocado - un frutto tropicale con un osso grande, adatto alle insalate, ha un sapore di nocciola;
  • foglia shayo;
  • coriandolo - semi di coriandolo, che è molto popolare nella cucina georgiana e armena;
  • cicoria: un famoso sostituto del caffè;
  • senape verde;
  • prezzemolo - molto utile per la salute e la potenza del maschio;
  • pistacchi - non comprare salati, che vengono rilasciati come spuntino alla birra;
  • spinaci verdi - le vitamine sono contenute solo in freschi, congelati adatti per l'uso in questo caso;
  • fagioli di soia;
  • Cavoletti di Bruxelles;
  • rape verdi;
  • cavoli broccoli e cavoli classici;
  • cipolle;
  • cetrioli - la maggior quantità di vitamina è contenuta nella buccia;
  • kiwi - un frutto fragrante e saporito;
  • menta - non abusarne, questo è un potente sedativo;
  • olio d'oliva - può essere usato per condire insalate e friggere;
  • amaranto verde;
  • piselli giovani;
  • alga rossa;
  • crescione.

Insieme a prodotti utili ci sono anche prodotti pericolosi, in modo che possano aumentare il rischio di sanguinamento a volte e persino portare a un risultato letale quando vengono consumati simultaneamente durante l'applicazione di Warfarin. E sebbene le istruzioni per il farmaco non abbiano tali controindicazioni, si raccomanda di astenersi dal mangiare le seguenti bacche e piante:

  • ribes;
  • anice;
  • zenzero e aglio;
  • echinacea e ginseng;
  • Cordyceps;
  • mosto;
  • olio di fegato di merluzzo;
  • rosa canina;
  • mirtilli, fragole e mirtilli rossi;
  • denti di leone;
  • pompelmo;
  • gingko biloba e camomilla;
  • ippocastano;
  • ciliegio.

Quando acquisti un prodotto nel negozio, non dimenticare di studiare l'etichetta, dove è specificata la sua composizione. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla ricerca nell'elenco di vitamina K. Si trova spesso in bevande dolci o succhi di frutta semidirrificanti e gassati (in particolare la bacca è pericolosa). Ad esempio, il succo di mirtillo non può bere più di 1 tazza (200 ml) al giorno.

Posso bere bevande alcoliche?

Durante l'uso di Warfarin, l'alcol è severamente proibito. Questo è indicato nelle istruzioni per il farmaco. L'alcol dilata i vasi sanguigni e può causare emorragie interne.

In rari casi, il medico può consentire al paziente di bere un leggero liquore. Ma vale i rischi? È meglio aspettare fino alla fine del corso del farmaco.

Interazione con altre medicine

Quali testimonianze di Warfarin possono essere lette più dettagliatamente nell'istruzione stessa, ma prima è necessario capire attentamente se entra in interazione con altri farmaci. Per comodità, offriamo uno smistamento di farmaci che possono attivarsi e entrare in conflitto con Warfarin, secondo i gruppi:

  1. Antibiotici generali e direzionali - Ciprofloxacina (Tsiproksin), è molto pericoloso usare durante questo periodo di Eritromicina, Metronidazolo (Flagyl) è raramente prescritto Sulfametossazolo con trimetoprim (Bactrim).
  2. Medicinali, il cui effetto è diretto alla normalizzazione del cuore e una riduzione del colesterolo cattivo - Aspirina, Clopidogrel (Plavix), amiodarone (Cordarone), il più popolare in Europa simvastatina (Zukor) e la sua controparte Fenofibrato.
  3. Antidepressivi: un effetto calmante possiede Fluoxetina (Prozac), Fluvoxamina (Fevarin), Paroxetina.
  4. Ormoni, simili alla tiroide secreta, la più comune - tiroxina.
  5. Farmaci antivirali e antipiretici - Paracetamolo.
  6. Anti-infiammatori (tra cui tosse) e farmaci per il dolore (in particolare utilizzati per trattare l'artrite) - hanno maggiori probabilità di doktroa prescrivere aspirina, Meloxicam (Mobis) o di un analogo del celecoxib, una farmacia di solito consigliamo di ibuprofene (Nurofen), indometacina (Indotsid), salicilato di metile (Dip dip unguento) o l'opzione più economica - Paracetamolo (Panadol).
  7. Farmaci antiulcera - Esomeprazolo (Nexium), particolarmente pericolosa Cimetidina (Tagamet), Omeprazolo.
  8. Corticosteroidi - Prednisolone.
  9. Farmaci antiepilettici - Carbamazepina (Tegretol).
  10. Farmaci antifungini - Miconazolo (Dactarine), analoghi possono essere considerati fluconazolo (Diflucan), Griseofulvin.

In quali casi viene sospeso il farmaco?

Smettere in modo indipendente di usare Warfarin o cambiare il dosaggio prescritto è severamente proibito! Nella maggior parte dei casi, dovrà essere utilizzato a vita, ma a volte l'abolizione è dovuta al miglioramento dello stato e degli indicatori dell'INR. Se interrompe bruscamente l'uso di Warfarin, allora può portare a coaguli di sangue e un aumento del rischio di morte se si verifica un sanguinamento interno.

L'applicazione anticipata del farmaco secondo le istruzioni può essere annullata nei seguenti casi:

  • una reazione allergica alla sostanza attiva;
  • complicanze dopo l'applicazione di Warfarin;
  • la necessità di un'operazione;
  • avvelenamento e overdose.

La dose giornaliera di applicazione di Warfarin viene calcolata individualmente e di solito è compresa tra 2,5 e 7,5 mg della sostanza. Importare gli analoghi in termini di efficienza sono praticamente gli stessi di quelli domestici, ma è vietato alternare la loro ricezione.

Warfarin come assunto prima o dopo un pasto

MEMORIA DEL PAZIENTE CHE RICEVE WARFARINE.

25 dicembre 2014 admin Nessun commento

MEMORIA DEL PAZIENTE CHE RICEVE WARFARINE.

L'effetto del warfarin si basa sulla soppressione dell'azione della vitamina K nel corpo e a causa di questo sistema di coagulazione del sangue. La vitamina K entra nel corpo con il cibo (verdure verdi, fegato di manzo) ed è prodotta da batteri intestinali.

VARFARIN (o come viene anche chiamato nel mondo - coumadin) è l'anticoagulante più comune, cioè un farmaco che sopprime l'attività del sistema ematico coagulativo e previene la formazione di coaguli di sangue. In Russia Warfarin è prodotto dalla ditta "Nycomed" in compresse da 2,5 mg ciascuna. Compresse di colore blu,

possono essere divisi in parti.

ACCETTANDO WARFARINE, DEVI CONFORMARSI ALLE SEGUENTI REGOLE:

  1. Assunzione di Warfarin contemporaneamente, dopo aver mangiato, è meglio 17-19 ore. Costruisci correttamente la tua dieta, settimanalmente usando la stessa quantità di verdure fresche per non cambiare la quantità di vitamina K che viene dal cibo. Limitare la ricezione: tè verde, spinaci, lattuga, olio di soia, avocado, broccoli, cavoli, fegato di manzo, caffè, formaggio, uova.

Alcool categoricamente non raccomandato!

  1. Monitorare regolarmente i parametri del sistema di coagulazione del sangue: protrombina e il rapporto internazionale normalizzato (INR) - una volta al mese con valori stabili di INR e protrombina; A volte, come indicato da un medico, il controllo deve essere eseguito più spesso.

PROTROMBIN in norm = 80-100% e dovresti averlo nel 40-60%.

INR è normale = 0.8-1.2 e hai 2.0-2.5-3.0.

La complicanza più pericolosa nel trattamento del warfarin può essere il sanguinamento.

  1. Monitoraggio non pianificato di MNO e protrombina con:

- Aumento del sanguinamento durante la rasatura, durante la pulizia dei denti;

- la comparsa di sanguinamento nasale;

- l'aspetto di una feci nere (cioè, possibili emorragie interne nel tratto gastrointestinale);

- assunzione di altri medicinali: aspirina, ranitidina, omeprazolo, sulfonamidi, antibiotici, ormoni - migliorare l'effetto di Warfarin, (cioè ↑ MNO); almagel, tavegil, suprastin, dimedrol, corvalol - indeboliscono l'effetto di Warfarin, (cioè ↓ INR).

  1. Cerca di evitare ferite (lividi, abrasioni, tagli) a casa e al lavoro.
  2. Avvia un "diario di warfarin", in cui registri il numero di compresse prese al giorno, le date di controllo dell'INR e della protrombina e i loro valori, nonché tutti i cambiamenti nella modalità di assunzione di warfarin che il medico farà. Ciò ti salverà dalla confusione con la medicina, eviterà complicazioni e consentirà al medico

scegliere per te la dose individuale ottimale.

  • Assicurati di consultare un medico dopo aver monitorato MNO e protrombina.
  • Come prendere Warfarin?

    Il warfarin è un anticoagulante dell'attuale azione indiretta. È usato allo scopo di profilassi standard di varie trombosi e difetti generali dei vasi sanguigni. Successivamente, descriviamo le istruzioni per il suo uso, oltre a indicare gli effetti collaterali e la possibile compatibilità con altri farmaci.

    Compresse di Warfarin: indicazioni per l'uso

    L'indicazione per lo scopo del farmaco descritto è la neutralizzazione di embolia e trombosi di qualsiasi vaso sanguigno con:

    • trombosi venosa (generale);
    • infarto miocardico (ripetuto);
    • trombosi postoperatoria;
    • embolia polmonare accertata (azione farmacologica del farmaco nel corso del ricovero).

    Controindicazioni ed effetti collaterali

    Warfarin è controindicato completamente nei seguenti casi (secondo le istruzioni per l'uso): difetti aneurismi, renale ed epatica, emorragia cerebrovascolare, gravidanza, ipertensione maligna. Una testimonianza più dettagliata prima del trattamento è stabilita solo dal medico. Sono loro che dovranno continuare a seguire, perché questo farmaco significa anche qualche effetto collaterale.

    Gli effetti collaterali seguenti (che danno una descrizione completa nelle istruzioni d'uso) possono includere: febbre, emorragie, tracheale calcificazioni, affaticamento, sensazione di freddo, transaminasi epatiche, necrosi della pelle (raro effetto collaterale), eruzione cutanea bollosa, nausea, diarrea, disturbi del gusto, gengive sanguinanti, dolore addominale, microembruria. Gli stessi effetti collaterali indicano anche tutti gli analoghi disponibili.

    struttura

    La sostanza principale è sodio solfato di sodio warfarin (circa 2,3 mg). Inoltre, ogni compressa contiene amido di mais alimentare, calcio idrofosfato diidrato, indigocarmina, lattosio, magnesio stearato. Il rilascio è fatto solo sotto forma di compresse. La formula di Warfarin per ogni unità è progettata per avere un effetto benefico sul sangue.

    Istruzioni per l'uso di Warfarin

    Istruzioni per l'uso contiene una descrizione dettagliata per ogni categoria. Pazienti che non avevano precedentemente assunto il farmaco: la dose iniziale è indicata come 5 mg al giorno (2 compresse al giorno) per i primi quattro giorni. Inoltre il 5 ° giorno della terapia in corso, viene determinato l'MHO obbligatorio e, tenendo conto dell'indice stabilito, viene calcolata la dose necessaria. Di solito è 2,5-8,5 mg al giorno (1-3 compresse al giorno).

    Warfarin Nycomed istruzioni per l'uso

    Pazienti che hanno ricevuto in precedenza Nycomed: la dose iniziale è ottenuta sarà uguale alla dose di mantenimento doppia (secondo le istruzioni per l'uso) e ulteriormente per i primi 2 giorni attuali. Quindi, il 5 ° giorno di questa terapia, viene eseguito il controllo prescritto di MHO e l'attuale aggiustamento della dose del farmaco descritto e solo in conformità con l'indice indicato.

    indicatori gonfiati MHO (assegni un esperto) 2,5 (Nycomed Warfarin 2.5 - questa unità) e 3,5 devono necessariamente essere mantenuti alla acuta rilevata complicata (secondario), infarto miocardico e protesi valvolare cardiaca di eventuali protesi meccaniche.

    Istruzioni per l'aritmia

    Le istruzioni per l'uso indicano che le indicazioni in questo caso sono generali. ie il rimedio dovrebbe essere usato allo stesso modo di altre malattie. Se l'aritmia è elencata come postoperatoria, il dosaggio deve essere controllato con l'attuale cardiologo.

    Warfarin come assunto prima o dopo un pasto

    Non c'è una testimonianza speciale su questo punteggio. può in qualunque momento Gli analoghi sono usati allo stesso modo.

    analoghi

    Anche gli analoghi che non richiedono il controllo dell'INR possono essere provati per la prevenzione. Questi includono i seguenti: Clopidogrel, Plavix, Cincumar, Lopyrel, Xarelto, Pradax. Questi analoghi hanno le stesse azioni.

    Warfarin o Xarelto cosa è meglio

    Qui fondamentalmente c'è una domanda sul prezzo e sulla definizione medica. Ad esempio, Warfarin è leggermente più economico dell'analogo specificato. I loro effetti farmacologici possono essere giudicati solo dopo aver ricevuto entrambi i mezzi indicati.

    Recensioni

    A parte gli effetti collaterali privati ​​(nella maggior parte dei casi, il disturbo di dosaggio), Nycomed riceve generalmente recensioni positive.

    Quanto costa la farmacia?

    Qui tutto dipende dal volume. Il prezzo minimo è oggi al tasso di 139 rubli. ie tutti gli analoghi di Nycomed sono molto più costosi.

    Controindicazioni Warfarin, istruzioni per l'uso e interazione con altri medicinali

    Anche se il medico spiegasse in dettaglio quale dosaggio assumere per bere Warfarin, le istruzioni per l'uso dovrebbero essere ancora accuratamente studiate dal paziente. Questo farmaco ha un effetto indiretto direttamente sulla coagulabilità del sangue, cioè agisce come un anticoagulante indiretto. Il picco di influenza si verifica in 3-5 giorni dall'inizio dell'applicazione. L'azione delle compresse con il dosaggio corretto è diretta alla sintesi degli enzimi laterali che regolano la coagulabilità del sangue, ma assolutamente non influenzata dalla trombina.

    Farmacocinetica del farmaco

    Produttori e possibile dosaggio di compresse

    Effetto farmacoterapeutico del farmaco e indicazioni per l'uso

    Controindicazioni e pericolo del farmaco

    Come prendere Warfarin?

    PTI e INR, analisi direttamente durante la somministrazione del farmaco

    Istruzioni dettagliate per l'uso

    Ingresso Warfarin nella vecchiaia

    Raccomandazioni per pazienti con insufficienza renale ed epatica

    Warfarin e periodo di gravidanza

    Il farmaco è sicuro per i bambini?

    Dieta quando si utilizza Warfarin

    Posso bere bevande alcoliche?

    Interazione con altre medicine

    In quali casi viene sospeso il farmaco?

    Sfondo storico

    All'inizio degli anni '20 negli Stati Uniti, e in seguito in Canada, fu registrato un focolaio di una malattia umana sconosciuta. Le mucche hanno spesso iniziato un sanguinamento spontaneo, ad esempio dopo la rimozione delle corna sono morte 24 persone su 25. Il divario colpiva anche i maschi - la procedura di castrazione sperimentava solo 14 tori su 30. La ragione per l'aumento della mortalità era la perdita di sangue banale.

    Il segreto della malattia fu scoperto dal patologo macellaio Frank Schofield nel 1921. Ha scoperto che gli animali morti si nutrivano di un silo ammuffito dal trifoglio dolce (trifoglio dolce), che nelle sue proprietà è un potente coagulante. Per confermare la sua teoria, condusse un esperimento con i conigli, dando un gruppo di individui rovinati dal fieno, e l'altro fresco. I gambi ammuffiti della pianta hanno causato numerose emorragie negli animali e hanno provocato la morte. Otto anni dopo, il veterinario Roderik LM, sulla base di esperimenti, ha rivelato che la loro condizione era direttamente correlata al funzionamento insufficiente della protrombina.

    Il warfarin è prescritto ai pazienti per tutta la vita nel controllo della coagulabilità del sangue

    Sfortunatamente, l'anticoagulante del trifoglio non può essere isolato fino al 1940. Dopo la sintesi, si chiamava dicumarolo. È stato ottenuto da molecole vegetali di cumarina. È il suo odore dolciastro che sentiamo, inalando l'aroma dell'erba appena tagliata. Dicumarol fu il primo degli anticoagulanti brevettati nel 1941. La preparazione Warfarin è stata sintetizzata dopo 7 anni. E la storia della sua presenza non è meno interessante.

    All'inizio, Warfarin fu ufficialmente registrato e usato come un veleno efficace per la distruzione dei roditori. Ma a proposito di un uso più utile della medicazione a cui i medici pensavano dopo l'incidente con il militare delle forze armate statunitensi, che con l'aiuto di questa sostanza cercò di suicidarsi. È stato portato nell'unità di terapia intensiva e trattato con l'aumentato dosaggio di vitamina K, a seguito del quale si è completamente ristabilito. I medici notato che l'utilizzo di dosaggi warfarin in detta istruzione inibisce un enzima chiamato epossido reduttasi, interrompendo il metabolismo generale ed esercitando un forte effetto sulla viscosità del sangue.

    In seguito, sono stati avviati studi sull'uso di un farmaco contenente Warfarin come anticoagulante terapeutico. È degno di nota il fatto che uno dei primi pazienti a ricevere queste pillole sia stato il presidente Dwight Eisenhower, sopravvissuto a un infarto. C'è una teoria secondo cui era Warfarin che perfino Stalin stesso ha provato ad avvelenare i suoi più stretti collaboratori, la sostanza non ha colore o sapore e, secondo i sintomi dell'effetto, coincide completamente con il quadro clinico mostrato dal dittatore.

    Farmacocinetica del farmaco

    Dopo l'uso, il warfarin viene assorbito nello stomaco quasi completamente. Si lega alle proteine ​​del fegato al 97-99%. Secondo le istruzioni, la sostanza viene anche metabolizzata nelle cellule del fegato.

    Warfarin Nycomed è una miscela racemica, ma il metabolismo degli isomeri R e S avviene separatamente. Formano 2 diversi metaboliti.

    Il catalizzatore per l'enantiomero S è l'enzima CYP2C9, rispettivamente, per l'enantiomero R, è CYP1A2 e CYP3A4. L'isomero per mancini ha circa 2-5 volte maggiore attività anticoagulante (secondo l'istruzione allegata). Se il paziente dopo l'applicazione della sostanza si osserva enzima CYP2C9 polimorfismo, anch'esso può essere aumentata sensibilità al warfarin principio attivo che aumenta il rischio di emorragie interne.

    Secondo le istruzioni, dopo l'applicazione, Warfarin viene espulso con sicurezza dal corpo umano insieme all'urina (con la bile). Il processo dura da 20 a 60 ore dopo la fine della ricezione. L'enantiomero R può richiedere fino a 90 ore e l'enantiomero S può richiedere fino a 44 ore.

    Regole di ammissione

    L'uso del warfarin è spesso prescritto ai pazienti per tutta la vita. Ma affinché il trattamento sia vantaggioso, devono essere seguite alcune semplici regole, descritte nelle istruzioni:

    • effettuare periodicamente esami del sangue per monitorare i suoi tassi di coagulazione;
    • Prendi warfarin della stessa marca;
    • aderire ad una dieta prescritta dal medico, di solito include un gran numero di alimenti contenenti vitamina K (cavolo con foglie verde scuro, insalata);
    • Per escludere da una razione un succo di mirtillo (nelle istruzioni anche questo è contro-indicativo);
    • monitorare attentamente il sanguinamento (ad esempio durante la pulizia dentale o le mestruazioni) e le lividi risultanti, riferire al medico;
    • Non modificare da solo il dosaggio di Warfarin;
    • consultare un medico e seguire le istruzioni prima di iniziare un consumo parallelo di vitamine, integratori alimentari o infusi di erbe (tè, decotti);
    • limitare l'uso di bevande alcoliche;
    • al ricevimento di un medico (dentista, ecc.) per informarlo che lei è un paziente che assume Warfarin;
    • con eventuali effetti collaterali legati alla salute, contattare immediatamente il medico.

    Produttori e possibile dosaggio di compresse

    Il warfarin, una compressa di cui può differire il dosaggio, viene prodotto contemporaneamente da diverse fabbriche europee e nazionali. I farmaci più comuni nella catena farmaceutica sono Orion Corporation (prodotta in Finlandia), Pharma Start (Ucraina, l'opzione più economica), Takeda Pharma (Danimarca o Polonia). Le istruzioni per i farmaci sono sempre allegate.

    Warfarin è disponibile nelle seguenti forme:

    • Compresse di PS da 2,5 e 3 mg (confezionate in sacchetti, contenitori);
    • compresse №10 e №100 (questo è il numero di unità nel blister);
    • Warfarin Sodium Clathrate è una polvere bianca o incolore in un doppio pacchetto, destinato e utilizzato direttamente per la produzione di soluzioni e forme di dosaggio non sterili;
    • Warfarin Nycomed - più spesso confeziona 100 compresse con un dosaggio di 2,5 mg;
    • Orion - compresse contenenti 3 e 5 mg di principio attivo (30 pezzi per confezione), sotto forma di un liquido ha un volume di 100 mg (flacone).

    Sotto forma di candele o fiale questa preparazione non è disponibile. L'uso del principio attivo in questo modo non è fornito.

    Analogi di Warfarin

    Per i pazienti che hanno precedentemente utilizzato con successo nel trattamento e nella prevenzione della formazione di trombi Warfarin e non hanno osservato variazioni nel livello di INR, non ha senso passare a un altro farmaco. Questo può essere necessario solo se le istruzioni identificano esplicitamente le controindicazioni e il rischio di sanguinamento è troppo grande. Per la sostituzione, il medico può prescrivere i seguenti medicinali:

    • Dabigatran (Ethexylate);
    • Le iniezioni di eparina sono molto efficaci, comprese le varianti a basso molecolare, ad esempio, Enoxaparina (Clexane);
    • Aspirina (Astrid, Cartia);
    • Rivaroxaban (Xarelto, secondo le istruzioni, sono completamente identici nell'effetto);
    • Dipiridamolo (nomi di importazione - Asasantin Wed, Persantin Wed);
    • Apixaban (Eliquis dovrà aggiustare il dosaggio, potrebbe differire dalle istruzioni originali);
    • Clopidogrel (in farmacia puoi trovare Plavix, Iskover).

    È interessante notare che questi farmaci raramente richiedono il controllo dell'INR e del PRI. Tuttavia, secondo le istruzioni, hanno un numero di effetti collaterali pericolosi, che vengono discussi prima dell'uso del farmaco, con il medico curante.

    Effetto farmacoterapeutico e indicazioni per l'uso

    Warfarin Nycomed, secondo le istruzioni, ha un effetto anticoagulante. Esso si rivolge ad un sensibile rallentamento o completa inibizione della sintesi dei fattori che sono associati con la coagulazione del sangue nel fegato, che si verificano sotto l'influenza di vitamina C. Ma si deve comprendere che, secondo le istruzioni, il farmaco appartiene ad anticoagulanti indiretti, quindi durante l'uso non causa la coagulazione di sangue direttamente ma inizia ad agire solo un paio di giorni dopo l'assunzione.

    Le istruzioni per l'uso di Warfarin sono piuttosto estese. Il farmaco deve essere prescritto a persone a rischio di embolia o coaguli di sangue. Sotto la supervisione del medico e secondo le istruzioni, il farmaco può essere prescritto con le seguenti diagnosi:

    • varicose - vene varicose nelle gambe o nella regione del tronco;
    • tromboflebite: le vene sono contaminate da colesterolo dannoso;
    • trombosi venosa acuta o cronica (assunta a dosaggio individuale);
    • infarto miocardico secondario (prescritto Warfarin per la vita);
    • un trombo formato nei polmoni (embolia dell'arteria polmonare);
    • trombosi delle arterie cerebrali o periferiche o coronarie;
    • emorroidi;
    • tromboembolismo;
    • attacchi ischemici transitori, che si intensificano in ictus - specialmente se c'è il rischio di morte.

    Warfarin Nycomed è spesso assunto nel periodo postoperatorio, quando il corpo è pieno di farmaci progettati per arrestare il sanguinamento. Quando le protesi delle valvole cardiache e dei vasi sanguigni, il farmaco è spesso combinato con acido acetilsalicilico, secondo le istruzioni.

    Il warfarin è prescritto nel periodo postoperatorio per evitare il sanguinamento

    Controindicazioni e pericolo del farmaco

    Il manuale allegato a Warfarin descrive una serie di controindicazioni all'uso del farmaco. Ad esempio, non può essere utilizzato da pazienti inclini a sanguinamento e affetti da anemia. Il warfarin è controindicato nei seguenti casi:

    • endocardite batterica;
    • gravidanza (Warfarin è severamente vietato per 1 trimestre e nelle ultime 4 settimane di gravidanza);
    • periodo di allattamento a qualsiasi età del bambino (allattamento al seno);
    • sindrome acuta (2 e 3 stadi) di coagulazione intravascolare disseminata;
    • un aneurisma pronunciato;
    • puntura lombare (è vietato applicare in tutti i casi);
    • periodo delle mestruazioni;
    • carenza di proteine ​​C e S (categoricamente proibito nelle istruzioni);
    • emorragie cerebrovascolari;
    • ulcera peptica delle pareti dello stomaco, qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, o lesioni della mucosa duodenale;
    • ipertensione arteriosa maligna (o che passa in un tumore canceroso);
    • trombocitopenia (vietata nelle istruzioni);
    • ipertensione arteriosa grave;
    • pericardite batterica essudativa e non meno pericolosa;
    • insufficienza epatica o renale;
    • ictus emorragico, trauma o malattia causata da emorragia intracranica;
    • Espansione varicosa, che colpisce le vene situate nell'esofago.

    Non assumere il farmaco a pazienti che non possono programmare con precisione gli esami del sangue per monitorare il livello di coagulazione. Secondo le istruzioni, Warfarin è vietato per le persone che non sono in grado di controllare il dosaggio in modo indipendente e seguire scrupolosamente le raccomandazioni del medico.

    Promemoria per il paziente durante l'assunzione di warfarin - Dr. Hamidullin

    Perché questo è necessario

    Se ha sofferto di trombosi delle vene profonde degli arti inferiori o superiori, molto probabilmente il medico curante le prescriverà un anticoagulante indiretto. La droga principale di questo gruppo oggi, sia qui che all'estero, è il warfarin. Possono essere usati altri preparati cumarinici (acenocumarolo, marcumar, marivan). Le raccomandazioni di cui sopra sono per lo più applicabili a qualsiasi anticoagulante.

    Lo scopo di questo farmaco è prevenire la riformazione dei coaguli di sangue, carichi di un brusco deterioramento delle condizioni o dello sviluppo di complicazioni potenzialmente letali. Il rischio di recidiva della trombosi è piuttosto ampio durante il primo anno dopo il primo episodio della malattia, pertanto, tenendo conto di vari fattori, il warfarin è prescritto per un periodo da 2 a 12 mesi. In rari casi, viene fornita una terapia a lungo termine. Gli anticoagulanti indiretti non hanno effetto sul trombo già formato.

    Per determinare la durata del trattamento, talvolta sono richiesti esami del sangue speciali (compresi quelli genetici) per identificare una maggiore tendenza alla trombosi.

    Un numero molto grande di pazienti in tutto il mondo riceve cure per te. È usato non solo in flebologia, ma anche in un campo della medicina come la chirurgia vascolare. Oltre alla trombosi venosa profonda, la base per la nomina della terapia anticoagulante è spesso un attacco cardiaco, disturbi del ritmo cardiaco, protesi vascolari periferiche e vascolari e molto altro ancora.

    Come controllare il trattamento

    La terapia antitrombotica (anticoagulante) può salvare la vita e la salute, ma richiede maggiore attenzione e attuazione obbligatoria delle raccomandazioni del medico. Warfarin - un farmaco che riduce la capacità del sangue di piegarsi, quindi il suo eccesso può portare a complicanze emorragiche, ad es. a sanguinamento. Per evitare complicazioni, la dose necessaria di warfarin è monitorata da un esame del sangue, che è chiamato INR (International Normalized Ratio). A volte può essere etichettato INR in risposte di laboratorio. Durante l'intero periodo di assunzione di warfarin, l'MNO dovrebbe essere compreso nell'intervallo 2.0 - 3.0. Se l'INR è inferiore a 2,0, la coagulazione non è ridotta e sono possibili complicanze trombotiche. Se l'INR è maggiore di 4.0, le complicanze emorragiche sono molto reali. L'aumento dell'MNO da 2,5 a 4,0 indica la necessità di ridurre la dose del farmaco, ma, di solito, non comporta una minaccia immediata. Per alcune malattie, il limite superiore richiesto per INR è 4.0 - 4.4.

    In assenza della possibilità di determinare l'MNO, possiamo controllare il tempo di protrombina (PT), ma questo metodo è significativamente meno affidabile. Per calcolare la dose di warfarin, non sono necessari altri esami del sangue. Per determinare l'effetto collaterale del farmaco, vengono periodicamente prescritti un esame del sangue generale, un'urina e alcuni test biochimici.

    Come prendere il farmaco

    Warfarin è disponibile in compresse da 2,5 milligrammi. Molto spesso, le dosi di "avvio" e "mantenimento" del farmaco sono 5 milligrammi (2 compresse) al giorno. In molti casi, per una regolazione più "fine", cambierai la dose del medicinale, che tu prendi non un giorno, ma una settimana. In questo caso, potrebbe essere necessario separare il tablet "a metà" o ricevere diverse quantità di compresse in giorni diversi. Per comodità del monitoraggio del trattamento, puoi ricevere un libretto di conti speciale, oppure puoi tenere un taccuino con un diario di trattamento, in cui è utile notare le dosi di warfarin, il livello di INR, altri dati di laboratorio.

    Il warfarin viene assunto con l'intera dose giornaliera in una volta, preferibilmente tra 17 e 19 ore. Prendi le compresse con acqua. Non è consigliabile prendere il cibo con il cibo, puoi portarlo a stomaco vuoto. Fenilina, generalmente assunta in 2 dosi divise.

    Selezione di una dose di warfarin

    La fase più difficile e cruciale. Non consigliare di "caricare" le dosi iniziali di warfarin (più di 5 mg)

    La selezione della dose può essere effettuata sia sullo sfondo dell'uso di eparine a basso peso molecolare (Fraxiparin, Kleksan), sia senza di loro, sia in regime di ricovero che in regime ambulatoriale. Il periodo di selezione dura in media da 1 a 2 settimane, ma in alcuni casi aumenta fino a 2 mesi. A questo punto, avrai bisogno di una definizione frequente di INR, fino a 2 - 3 volte a settimana o ogni giorno. Ogni volta, dopo aver ricevuto il risultato successivo dello studio, il medico determinerà il cambiamento della dose del medicinale e la data della successiva analisi.

    Se in diverse analisi l'INR rimane nell'intervallo 2.0 - 2.5, significa che è stata selezionata la dose di warfarin. Un ulteriore monitoraggio del trattamento sarà molto più facile.

    Controllo della dose di warfarin

    Se viene selezionata la dose del farmaco, è sufficiente un controllo più raro: prima una volta ogni 2 settimane, poi una volta al mese. La frequenza di ulteriori studi è determinata separatamente. La necessità di una definizione straordinaria di INR può sorgere in un numero di casi, di cui parleremo in seguito. In caso di dubbi, consultare il proprio medico per un consiglio.

    Attualmente, ci sono dispositivi portatili per l'autodeterminazione del MNO (dal tipo di sistemi per monitorare i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti diabetici), tuttavia il loro costo è molto alto e, nella maggior parte dei casi, trombosi venosa profonda, la loro acquisizione è inopportuna.

    Cosa può influenzare il trattamento

    Qualsiasi malattia accompagnatoria (compresi "raffreddori" o esacerbazione di malattie croniche). L'uso di farmaci che influenzano il sistema di coagulazione del sangue. Soprattutto riguarda una vasta classe di farmaci, che include l'aspirina. Include anche molti farmaci che vengono prescritti come agenti antinfiammatori e analgesici (diclofenac, ibuprofene, ketoprofene, ecc.). Come analgesico facile sullo sfondo del trattamento con warfarin, è meglio usare il paracetamolo nei dosaggi usuali. In ogni caso, la necessità di un nuovo farmaco e la durata della sua somministrazione devono essere concordate con il medico curante. Con la somministrazione simultanea di warfarin e aspirina, l'INR viene mantenuto nell'intervallo 2.0-2.5.

    L'uso di farmaci che influenzano l'assimilazione, l'escrezione e il metabolismo del warfarin

    Il più spesso è necessario prendere in considerazione la nomina di antibiotici ad ampio spettro, antidiabetici orali. Tuttavia, l'uso di qualsiasi nuovo medicinale può alterare l'effetto del warfarin. Nel caso di trattamento concomitante, viene solitamente prescritta un'ulteriore analisi dell'INR all'inizio e alla fine della terapia.

    Il warfarin agisce sulla coagulazione del sangue attraverso la vitamina K, che in quantità variabile è contenuta nel cibo. Non evitare cibi ricchi di vitamina K! Il cibo dovrebbe essere di alta qualità. Dovrebbe essere monitorato solo che non vi è un cambiamento significativo nella loro quota nella dieta, ad esempio, a seconda della stagione. Se aumenti significativamente l'assunzione di cibi ricchi di vitamina K contro una dose stabile selezionata di warfarin, questo può indebolire notevolmente il suo effetto e portare a complicanze tromboemboliche.

    La quantità massima di vitamina K (3000 - 6000 μg / kg) contiene verdure ed erbe a foglia verde scuro (spinaci, prezzemolo, cavolo verde) e nel tè verde fino a 7000 μg / kg; quantità intermedia (1000 - 2000 mkg / kg) - in piante con foglie più chiare (cavolo, insalata, broccoli, cavoletti di Bruxelles). Una quantità significativa di vitamina si trova in fagioli, maionese (a causa di oli vegetali), tè verde. Grassi e oli contengono diverse quantità di vitamina K (300-1000 μg / kg), più in soia, colza, olio d'oliva. Il contenuto di vitamina K in latticini, carne, prodotti da forno, funghi, verdure e frutta, tè nero, caffè - basso (non più di 100 mkg / kg). L'uso regolare di bacche e succo di mirtillo può aumentare l'effetto del warfarin.

    Piccole dosi di alcol con normale funzionalità epatica non influenzano la terapia anticoagulante, tuttavia, si dovrebbe fare attenzione quando si usa l'alcol.

    L'assunzione di multivitaminici contenenti vitamina K può indebolire l'effetto del warfarin.

    Dillo immediatamente al medico

    • Colore nero (tarry) della sedia
    • Colore rosa o rosso delle urine
    • Sanguinamento dal naso o dalle gengive (ad es. Durante la pulizia dei denti)
    • Scarico insolitamente abbondante o prolungato durante le mestruazioni
    • Lividi o gonfiore sul corpo che si verificano senza causa apparente
    • Qualsiasi cambiamento significativo nella salute e nel benessere
    • La comparsa di macchie cutanee sui fianchi, parete addominale, ghiandole mammarie

    Cosa evitare

    Occupazione di sport traumatici, dove possibile colpi, lividi, cadute.

    Iniezioni intramuscolari. Nel trattamento ambulatoriale, nella maggior parte dei casi, è possibile raccogliere farmaci per la somministrazione orale.

    Riposare il farmaco per un giorno. Se non ricordi se hai assunto warfarin oggi - salta la reception.

    Riferisci sempre a qualsiasi operatore sanitario che hai contattato sull'assunzione di anticoagulanti. Il tuo libro "contabile" o diario di trattamento dovrebbe essere indossato con te.

    La maggior parte delle procedure dentali (ad eccezione dell'estrazione del dente) può essere ottenuta senza modificare il regime di trattamento. Quando si rimuove il dente, di solito è sufficiente utilizzare localmente un tampone con un agente emostatico (acido aminocaproico, spugna di trombina).

    In caso di problemi di pressione arteriosa, è necessario un monitoraggio e una manutenzione regolari a un livello non superiore a 130/80 mm Hg.

    Warfarin e gravidanza

    Durante la gravidanza, l'assunzione di warfarin è controindicata. Nel caso della gravidanza, gli anticoagulanti indiretti vengono immediatamente cancellati, se necessario ulteriore prevenzione della trombosi usualmente usate eparine. Pertanto, se sospetti una gravidanza, astieniti dal prendere il farmaco prima di consultare il medico.

    È possibile usare il warfarin durante l'allattamento. Il warfarin è escreto nel latte materno in una quantità molto piccola e non influenza i processi di coagulazione del sangue in un neonato, ma per una sicurezza completa si raccomanda di astenersi dall'allattamento al seno durante i primi tre giorni di trattamento della madre con il farmaco.

    Dove è possibile passare l'analisi su MNO

    L'MNO non è una specie di analisi speciale precedentemente sconosciuta, per la quale è necessario un equipaggiamento speciale. Questo è un indicatore calcolato, per il quale abbiamo bisogno di reagenti abbastanza convenzionali, ma più strettamente standardizzati. Pertanto, la definizione di INR è oggi disponibile per la maggior parte dei laboratori. Tieni conto del tempo necessario per ottenere il risultato dell'analisi. La consegna del risultato entro mezz'ora dopo il prelievo di sangue non è rara, il che semplifica enormemente il controllo del trattamento.

    Il trattamento con anticoagulanti indiretti è progettato per proteggere la salute e la vita. Ricorda che non sarà oneroso e sicuro solo in stretta collaborazione con il medico curante.

    Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

    Perché i capillari si rompono sulle gambe

    Tromboflebite

    I capillari sulle gambe sono un serio prerequisito per pensare alla tua salute. Molto spesso, tali cambiamenti nelle navi sono la forma iniziale delle vene varicose....

    Patologia vascolare: come determinare il varicocele per

    Tromboflebite

    Alcune malattie sono puramente femminili o maschili. Il varicocele è un problema del sesso più forte ed è una vene varicose degli organi genitali....