Soffri di varicocele? Scopri due metodi per trattare la patologia senza chirurgia!

Struttura

L'espansione delle vene del plesso pampiniforme, o varicocele, è ancora discussa nella letteratura medica. Questa è la causa più comune di infertilità negli uomini, curabile. Tuttavia, in assenza di intervento medico, la patologia porta al dolore e all'atrofia testicolare.

La prima volta l'operazione chirurgica con medici varicocele eseguita nel 1952. Ad oggi, tale intervento è leader tra i metodi di trattamento della patologia. Tuttavia, ci sono metodi non chirurgici di correzione della patologia, come l'embolizzazione e la scleroterapia. Hanno molti vantaggi rispetto alla chirurgia aperta.

I metodi di trattamento conservativi (che supportano le sospensioni, le compresse) hanno solo un valore ausiliario e sono efficaci solo con il varicocele di 1 ° grado.

fisiopatologia

Circa il 10-15% di tutti gli uomini ha il varicocele. La maggior parte di questi casi sono asintomatici e non causano infertilità. Tuttavia, tra le coppie che non hanno figli, la frequenza della patologia aumenta al 40%.

La malattia colpisce più spesso il lato sinistro dello scroto. La ragione di ciò è la valvola mancante o non funzionante della vena testicolare interna sinistra (LVNAV). Di conseguenza, il sangue nella posizione verticale del corpo scorre verso il basso, espandendo le corrispondenti vene intorno allo scroto. Durante l'esame obiettivo, la fase iniziale della malattia può essere rilevata durante lo studio Valsalva - tensioni con inspirazione ritardata sull'ispirazione.

L'espansione del plesso pampiniforme di sinistra e i collaterali venosi dello scroto portano ad un aumento della temperatura locale e compressione dei tessuti, carenza di ossigeno, stress ossidativo e una diminuzione della concentrazione di testosterone, il principale ormone sessuale maschile. È possibile che, di conseguenza, le cellule che formano gli spermatozoi siano danneggiate. La quantità e la forma degli spermatozoi diminuiscono e la loro mobilità (astenozoospermia) peggiora.

Negli adolescenti, la malattia si trova spesso durante gli esami preventivi o durante l'esame degli atleti. Con un leggero allargamento delle vene, tutti i sintomi sono reversibili. Con un grado medio nel futuro, tali bambini possono avere una diminuzione della fertilità e hanno bisogno di un trattamento serio. Nel grave varicocele, un adolescente dovrebbe escludere non solo l'atrofia dei testicoli, ma anche i cambiamenti ormonali.

Posso fare senza chirurgia per varicocele?

Sì, soprattutto per i bambini. In questo caso, l'embolizzazione delle vene dilatate è più efficace. Tuttavia, non ci sono ancora prove che la patologia dei bambini in generale debba essere trattata. Pertanto, in ciascun caso, la questione delle tattiche di intervento viene decisa individualmente.

diagnostica

Le grandi vene sono spesso visibili nella visita medica esterna come una "borsa di vermi" sotto la pelle dello scroto, specialmente in posizione eretta. Con la palpazione, è possibile determinare l'ispessimento del dotto deferente.

Esistono tre gradi di patologia:

  • 1 °: le vene sono visibili solo al test di Valsalva;
  • 2 °: le vene si trovano sulla palpazione;
  • 3 °: le vene sono visibili durante l'esame normale.

Per una diagnosi più accurata, viene utilizzato l'ecografia color Doppler. Quando si riscontrano piccole vene dilatate, è indicato il trattamento del varicocele senza chirurgia.

Terapia conservativa

Tale trattamento viene effettuato nei bambini senza testicolo e normale flusso di sangue all'interno del corpo.

La terapia dell'insufficienza venosa con compresse è prescritta:

  • venoprotectors (Detralex);
  • agenti antiossidanti (complessi vitaminici con minerali - calcio, selenio, zinco e magnesio);
  • farmaci per migliorare le proprietà reologiche del sangue (pentossifillina).

Viene anche prescritta l'ossigenazione iperbarica (cicli di trattamento dell'ossigeno sotto pressione aumentata). La terapia viene eseguita con controllo ecografico regolare e, se non è efficace, vengono utilizzati altri metodi.

Oltre a prendere compresse all'interno, si raccomanda la terapia esterna con unguenti venoprotettivi e antinfiammatori con effetto analgesico, ad esempio con Troxevasin. L'applicazione dell'unguento sulla pelle dello scroto viene combinata con un leggero massaggio dell'area interessata nella direzione dal basso verso l'alto. Questa procedura può essere eseguita due volte al giorno. Aiuterà anche quei pazienti che, a causa dell'età, della patologia concomitante o della mancanza di infertilità, soffrono solo del dolore causato dal varicocele.

Il massaggio regolare dell'area del testicolo aiuta i pazienti anche in 2-3 fasi della malattia. Viene eseguita come segue: il paziente depone la regione glutea su un cuscino denso o un piccolo cuscino, sollevando il bacino. Con le dita strofina delicatamente il testicolo, l'area dello scroto e dell'inguine, cercando di svuotare le vene dello scroto. Tali manipolazioni non alleviano il varicocele, ma riducono il dolore, migliorano la nutrizione dei tessuti e aiutano a evitare le ricadute dopo l'intervento chirurgico.

Scienziati stranieri ritengono che il varicocele sia un'anomalia anatomica, pertanto la terapia farmacologica per questa malattia è inefficace. Solo in alcuni studi è stato studiato il ruolo della terapia antiossidante per normalizzare le funzioni dei testicoli, ma questi metodi di trattamento sono ancora allo stadio sperimentale.

L'uso di sospensione è un metodo che aiuta a mantenere fisicamente il testicolo in una posizione elevata, che migliora il flusso sanguigno in esso e allevia il dolore. La sospensione viene spesso utilizzata dopo il trattamento chirurgico.

In genere, un dispositivo di supporto di questo tipo è costituito da una cintura aderente e da jersey traspirante leggero. La fascia che sostiene lo scroto ha un'apertura speciale davanti al pene. Utilizzando la cintura, è possibile regolare le dimensioni del prodotto, in modo che sia comodo per ogni uomo e completamente invisibile sotto i vestiti.

Embolizzazione delle vene e scleroterapia

Questo è uno dei modi migliori per curare il varicocele senza chirurgia. Il primo intervento del genere è stato effettuato alla fine degli anni '70 e si è dimostrato efficace. Questa è una procedura ambulatoriale, che viene condotta sotto anestesia endovenosa leggera e anestesia locale.

Un catetere sottile per angiografia viene inserito nel sistema venoso. Sotto controllo radiografico, si sposta sulla vena renale (più spesso a sinistra) e attraverso di essa viene introdotta la sostanza radiopaca. Si diffonde attraverso il sistema venoso del piccolo bacino. Le immagini mostrano chiaramente le vene testicolari interne ingrandite - la causa della malattia.

Dopo aver creato una specie di mappa a raggi X, sulla quale sono visibili le aree delle vene varicose, il catetere si sposta al livello dell'anello inguinale interno. Attraverso di esso vengono introdotte sfere speciali basate su acciaio o platino, che bloccano le vene. I farmaci sclerosanti vengono introdotti nei rami venosi più piccoli, causando compattazione e otturazione del lume dei vasi sanguigni.

La dose risultante di irradiazione dei raggi X sulla zona genitale durante l'intervento è bassa, non più che con la radiografia del torace, e non danneggia la salute.

Dopo embolizzazione e scleroterapia, viene eseguita una venografia ripetuta con un mezzo di contrasto. Offre l'opportunità di vedere quanto efficacemente il flusso sanguigno viene fermato sui vasi interessati. Il catetere viene quindi rimosso.

Sul sito di puntura della vena, viene applicata una benda di pressione, a volte è necessario applicare diversi punti. Il paziente rimane nella clinica sotto la supervisione dei medici per diverse ore, e poi lascia la casa. Dopo 1-2 giorni, può riprendere la vita normale.

In molti casi, viene eseguita solo la scleroterapia con soluzione di sodio tetradecil solfato. Entro 15 minuti, blocca efficacemente il flusso sanguigno attraverso le vene varicose.

Esistono limitazioni all'applicazione di un tale intervento:

  • caratteristiche di struttura anatomica di vene di un piccolo bacino, interferendo con esecuzione normale di un catetere e esecuzione di una venografia;
  • impossibilità di cateterizzazione selettiva della vena testicolare;
  • malformazioni della vena cava inferiore e delle vene iliache;
  • trombi nel sistema venoso pelvico.

Varicocele trattamento non chirurgico 2 gradi per il miglior risultato richiede la conformità con alcune misure per prevenire le ricadute:

  • limitazione delle attività fisiche e attività sportive;
  • uso di fusione densa;
  • rifiuto di visitare saune, bagni e bagni in acqua fredda;
  • rifiuto di sollevare oggetti pesanti.

Dopo un controllo di follow-up con un medico e un'ecografia, queste restrizioni vengono rimosse.

Efficacia del trattamento non chirurgico

L'embolizzazione è efficace quanto l'intervento chirurgico tradizionale. La ricerca dimostra i suoi vantaggi:

  • un tasso di recidiva più basso (11% vs 45%);
  • uguale efficacia del trattamento dell'infertilità rispetto alle tecniche chirurgiche convenzionali;
  • il periodo di recupero dura 2 giorni (dopo una normale operazione - 2 settimane);
  • non è richiesta alcuna medicazione;
  • Non è necessaria l'anestesia generale, l'imposizione di suture complesse e il rischio di contrarre l'epatite e altre infezioni trasmissibili per via ematica;
  • la possibilità di trattare il varicocele bilaterale in una sessione;
  • assenza di tali complicanze come l'idrocele.

L'efficacia del trattamento non chirurgico è del 95-100%. Sfortunatamente, nonostante la disponibilità di un tale intervento nelle cliniche moderne, molti pazienti non sono a conoscenza di questa possibilità e sono sottoposti a interventi di routine.

Medicina domestica

Con patologia di natura facile, di solito non viene prescritta né la chirurgia né la terapia farmacologica. A volte si consiglia ai pazienti di indossare sospensioni speciali per prevenire la progressione del processo, ma è spesso sufficiente indossare biancheria intima aderente che supporti bene lo scroto.

Benda speciale sospensione sospensione

A casa è utile eseguire alcuni semplici esercizi. Con la ripetizione regolare, la ginnastica terapeutica non solo fermerà lo sviluppo della patologia, ma aiuterà anche a evitare le ricadute dopo l'intervento chirurgico.

Ci sono tre esercizi principali:

  1. Due volte al giorno in posizione eretta, sollevate leggermente le dita dei piedi, quindi abbassate bruscamente i talloni sul pavimento. È necessario effettuare 10 salite rapide, riposare per 10 secondi e poi ripetere nuovamente due volte con la stessa pausa per il riposo.
  2. Metti insieme i piedi, piegati lentamente in avanti e tocca il pavimento con le dita; poi altrettanto lentamente alita, rimani sui talloni, tira su i calzini, espira. Ripeti 10 volte al mattino e alla sera.
  3. Rannicchiarsi lentamente, allungando le braccia in avanti, 5-7 volte.

Il trattamento dei testicoli varicocele con rimedi popolari viene eseguito in aggiunta alle raccomandazioni mediche di base. Se viene diagnosticato 1 grado di patologia e il medico raccomanda solo un'osservazione regolare, le piante medicinali possono diventare l'unico mezzo per l'ingestione. Naturalmente, la loro capacità di fermare lo sviluppo della malattia non è provata.

All'interno, puoi prendere una varietà di infusi alle erbe:

  1. 3 cultivar acide (per esempio, Antonovka) taglio, riempimento litro di acqua bollente in un thermos e lasciare per 3 ore. È quindi possibile filtrare l'infusione nel barattolo e conservare in frigorifero e bere mezzo bicchiere di mattina e sera a stomaco vuoto.
  2. parti uguali rue fiori, camomilla e di castagno, lo stesso numero di foglio di achillea, corteccia di salice schiacciato lamponi e rizomi. 2 cucchiai della miscela mettere in un barattolo da mezzo litro e versare acqua bollente, lasciare per un giorno, scolare. Bevi un giorno in 2-3 ore.
  3. parti uguali fragola e foglie di betulla, Tarassaco radice, paglia di avena e trifoglio chop, miscela cucchiaio versare acqua bollente in un thermos da mezzo litro e lasciare per mezz'ora, drenare. Bere 50 ml a stomaco vuoto tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di 3 settimane, quindi è necessaria una pausa di 2 settimane.
  4. Invece del semplice tè, puoi usare le foglie di nocciolo tritate, prodotte nel solito modo. Durante il giorno puoi bere 3-4 bicchieri di questa bevanda, per migliorare il gusto aggiungendo il miele.

Per uso esterno è possibile realizzare soluzioni per impacchi e bagni:

  • Per preparare un impacco, tritare le foglie di ippocastano e versare lo stesso volume di acqua bollente, raffreddare, filtrare. Con la soluzione risultante, inumidire la garza in diversi strati e fissarla allo scroto per 2 ore. In totale 20 tali sessioni giornaliere sono necessarie, dopo di che dovrebbe essere fatta una pausa di 1 mese. Quindi il trattamento viene ripetuto.
  • Bagno terapeutico utile, che deve essere assunto durante la notte. È necessario prendere 2 secchi metallici. In una serie di 500 grammi di ramoscelli di quercia, salice e di castagno (o corteccia), aggiungere 1 tazza di fiori di camomilla, foglie e cottonweed successione, versare acqua bollente e lasciate cuocere per 30 minuti, poi lasciare da usare. Nel secondo secchio mettete tre pagnotte triturati di pane di segale, versate acqua bollente e insistete per un'ora, poi filtrate. Una miscela di queste infusioni viene versata in un bagno e portata al volume desiderato con acqua calda (40 ˚).

Vengono anche usati gli unguenti. Le loro ricette per varicocele:

  1. Mezza tazza foglie tagliuzzate di iperico versato olio vegetale in un volume di 500 ml, riscaldata su bagno di vapore per 3 h, quindi a temperatura ambiente insistono 8 ore (poco più). La miscela viene filtrata e utilizzata per lubrificare lo scroto 2-3 volte al giorno.
  2. Vetro tritato Tarassaco radice, 2 devyasilnogo radice macinata e la stessa quantità di acqua bollente è tenuto in un bagno di acqua fino a quando il volume evaporazione tre volte, e poi forzato attraverso un setaccio e mescolati con 70 gr di strutto fuso, freschi. Unguento viene applicato sulla pelle dello scroto per la notte, coperto con un tovagliolo di garza sotto la biancheria.

Sperare solo per le ricette popolari per varicocele non dovrebbe essere. Si raccomanda di eseguire regolarmente la diagnosi ecografica delle condizioni vascolari e, se necessario, iniziare il trattamento. Tuttavia, fino ad ora non è chiaro se l'operazione influisce sulla capacità di concepire in futuro.

prevenzione

La profilassi primaria del varicocele è particolarmente importante negli adolescenti che entrano nel periodo della pubertà. È questo gruppo di bambini che è più vulnerabile. Pertanto, gli adolescenti dovrebbero regolarmente sottoporsi a un esame preventivo con un urologo. Se si sospetta un varicocele, viene prescritta la dopplerografia dei vasi per determinare l'incoerenza delle valvole delle vene dello scroto.

Per prevenire lo sviluppo di questa malattia, un giovane deve mangiare correttamente ed evitare la stitichezza. Inoltre, il sollevamento pesi attivo senza un'adeguata massa muscolare è indesiderabile. Oltre al varicocele, questo può portare allo sviluppo di inguinali e altri tipi di ernie.

La mancanza di mobilità è uno dei fattori che portano allo sviluppo della patologia. Un adolescente deve impegnarsi quotidianamente nell'educazione fisica.

Quando il processo progredisce, i medici iniziano a parlare della necessità di un intervento chirurgico. Non è necessario ritardare con la decisione di questa domanda, in quanto una lunga patologia venosa dello scroto può risultare in un matrimonio sterile come risultato. È meglio se l'intervento è eseguito da scleroterapia o embolizzazione. Tuttavia, i metodi chirurgici aperti sono anche credibili se eseguiti da chirurghi esperti.

Dopo l'operazione, è necessaria la prevenzione secondaria della recidiva:

  • gli esercizi quotidiani descritti sopra;
  • uso di sospensioni;
  • l'inizio tempestivo di una vita sessuale regolare, con l'eccezione di un tale metodo di contraccezione, come un rapporto sessuale interrotto;
  • attività fisica regolare, ad eccezione del sollevamento pesi;
  • Uso di costume da bagno elastico che non schiaccia l'area inguinale;
  • restrizione della visita ai bagni, alle saune, al rifiuto dei bagni caldi;
  • dieta con restrizioni di sale, pepe, spezie e alcol;
  • combattendo con costipazione.

Trattamento operatorio e conservativo del varicocele

Trattamento varikotsele operativo. Senza chirurgia, è impossibile eliminare il disturbo della spermatogenesi, poiché si formano molte tossine che danneggiano gli spermatozoi.

La varietà di metodi di trattamento chirurgico non porta ad una diminuzione della frequenza delle complicanze dopo l'intervento. Solo i metodi microchirurgici sono caratterizzati da un'alta probabilità di recupero della spermatogenesi e un piccolo numero di complicanze. Con un'alta probabilità dopo il trattamento varicocele queste operazioni possono avere figli.

Ci sono interventi che vengono eseguiti in ospedale e in ambiente ambulatoriale.

Trattamento delle operazioni varicocele, metodi conservativi, non farmacologici - una revisione dei metodi: vantaggi, svantaggi

I metodi non farmacologici non aiutano a ripristinare la formazione di spermatozoi. Sono utilizzati negli uomini anziani, quando la questione del ritorno della funzione riproduttiva non è rilevante.

L'elenco dei metodi non farmacologici di correzione dell'espansione del testicolo:

  • Restrizione dell'attività fisica;
  • Divieto di andare in motocicletta;
  • Impostare una sedia;
  • Eliminazione della flatulenza;
  • Eliminazione della tensione della parete addominale;
  • Bagni freddi;
  • Eliminazione degli eccessi sessuali, masturbazione;
  • Bagni freddi per lo scroto.

Il trattamento conservativo del varicocele viene effettuato mediante stimolazione della spermatogenesi. Gonadotropina corionica, clostilbegit - farmaci che vengono prescritti per correggere la formazione di spermatozoi.

I metodi non farmacologici sono inefficaci, quindi il metodo principale per trattare l'espansione del testicolo è rappresentato dalle operazioni chirurgiche.

Come trattare il varicocele con la chirurgia

L'essenza delle operazioni con varicocele è quella di creare anastomosi artificiali, che permettono di "scaricare" il cordone spermatico. Una vena danneggiata viene solitamente asportata, bendata o sclerosata. Prima della procedura secondo i requisiti moderni, è necessario condurre una flebenotestolografia, che mostrerà i luoghi di disturbo dell'erogazione di sangue venoso dello scroto. Dopo la ricerca, i chirurghi determinano le tattiche su come trattare il varicocele.

Quando la compressione o il restringimento della vena renale, che porta alla dilatazione della vena del testicolo superiore a 3 mm, richiede un intervento per sovrapporre le anastomosi vascolari. Per creare una fistola, la vena epigastrica, che è localizzata vicino alla vena spermatica, è la più adatta. Anastomosi è tecnicamente facile da fare a causa del diametro simile delle vene. Le indicazioni per la chirurgia microchirurgica sono selezionate sulla base del tipo varicocele, patogenesi della malattia.

L'introduzione nella pratica del metodo retroperitoneoscopico del drogaggio della vena spermatica interna, l'elettrocoagulazione è accompagnata da una bassa invasività. Il rapido recupero, il risultato estetico qualitativo porta al ripristino della fertilità, alla diagnosi precoce delle complicanze.

Varikotsele: una malattia che nella stragrande maggioranza dei casi richiede un trattamento chirurgico. La pratica dimostra che i pazienti con varicocele hanno alcune complicazioni - ematoma scrotale, sindrome del dolore, alterata spermatogenesi. La razionalità del trattamento chirurgico del varicocele è determinata dalla legatura.

Prima di scoprire la causa della malattia nei pazienti, è probabile la formazione di infertilità, quindi è meglio trattare precocemente.

Indicazione per l'intervento con varicocele:

  • L'infertilità in un giovane è l'indicazione principale;
  • Dolore nel perineo, basso addome quando si cammina;
  • Tromboflebite, flebite del plesso simile all'inguine, che può provocare embolia polmonare (PE);
  • L'operazione può essere richiesta quando il nodo venoso è rotto;
  • In rari casi, gli uomini si rivolgono ai chirurghi per eliminare i difetti estetici con un aumento della metà sinistra dello scroto.
  • Sono stati sviluppati circa 120 tipi di interventi chirurgici per varicocele:
  • Escissione, doping di navi - operazioni Kondakova, Bernardi, Palomo, Ivanissevich;
  • Interventi endovascolari a raggi X: elettrocoagulazione endovascolare, embolizzazione, scleroterapia;
  • Operazioni microchirurgiche - Marmara, Goldstein;
  • La sovrapposizione di anastomosi vascolari - testiculosafeniche, testicolo-oligastrica, testicolo-illiacal.

Ancora una volta, ricordiamo che l'indicazione principale per il trattamento chirurgico del varicocele è l'infertilità.

Trattamento conservativo varicocele

Il trattamento conservativo del varicocele è impossibile - il trattamento della malattia prontamente, così come dopo l'intervento. Un anno dopo l'operazione, solo il 30% dei pazienti può concepire un bambino. Dopo l'intervento, ci sono complicazioni che richiedono una correzione da parte di preparati farmaceutici.

Costantemente a conferenze di urologi la domanda di restauro di spermatogenesis dopo trattamento varikotsele è risolta. Allo stato attuale, la tattica dell'intervento post-chirurgico è chiaramente definita - terapia conservativa dei disturbi della funzione riproduttiva.

A bambini e adolescenti di 14-15 anni, alla fine della pubertà dopo l'intervento chirurgico, non sempre cominciano a svilupparsi gli spermatozoi di prima scelta. La correzione dello stato è lunga, richiede il lavoro combinato di diversi specialisti - urologo, endocrinologo.

Il supporto medico per la chirurgia è richiesto alle seguenti condizioni:

  • Forme iniziali della malattia - in assenza di indicazioni per la chirurgia;
  • Prima e dopo l'operazione - è necessario livellare le conseguenze negative;
  • Per eliminare l'ipossia tessutale;
  • Con l'obiettivo di eliminare lo spasmo delle arteriole.

L'uso di antiossidanti comporta l'uso di vitamine dei gruppi A, C, E, che distruggono la forma ossigenata di ossigeno, che può portare a danni ai tessuti, eliminare l'impatto negativo delle tossine sullo sperma. Per questi scopi, raccomandiamo di assumere triovit (per capsula al giorno per 2 mesi), antiossidante più (in capsule prima dei pasti), vitamax plus con antiossidanti.

Per eliminare lo spasmo delle arteriole, raccomandiamo l'uso di pentossifillina, somministrata due volte al giorno per 100 mg. La dose diminuisce o aumenta in base all'età del bambino.

Per migliorare la microcircolazione, è razionale prescrivere fondi che migliorino costantemente l'afflusso di sangue, con piccoli corsi. Il tocoferolo, la pentossifillina, l'ascorutina sono raccomandati dopo 10 giorni, all'inizio di ogni mese.

Il trattamento stabilizzante viene eseguito con venoprotectors. Detralex viene prescritto 1 compressa due volte al giorno per 1 mese. Alcuni urologi raccomandano eskuzan, ginkgo biloba, pincore forte.

In conclusione, vorrei rispondere se è possibile curare il varicocele senza chirurgia. La manipolazione conservativa non mira a sbarazzarsi della malattia, ma a eliminare i sintomi, prevenendo complicazioni. Al momento, solo l'intervento chirurgico può eliminare le cause della malattia.

Dopo la manipolazione chirurgica sono probabili complicazioni:

Le complicanze derivanti da questa operazione sono specifiche, associate all'embolizzazione, alla medicazione della vena spermatica. L'emergere di nuovi metodi di terapia operativa, laparoscopia, ha ridotto il rischio di effetti collaterali. Nessun intervento chirurgico per curare l'allargamento del testicolo è impossibile.

La linfostasi sul lato sinistro dello scroto è una complicanza precoce del trattamento chirurgico. Sorge a causa della sconfitta dei linfonodi, del tratto linfatico durante l'intervento. La prevenzione delle conseguenze è l'attenta mobilizzazione dei vasi linfatici. La frequenza delle complicanze, se effettuata da uno specialista professionista, è molto inferiore al numero di conseguenze dopo l'intervento di un giovane specialista.

L'atrofia e l'ipertrofia testicolare sono la complicazione più pericolosa della varicocelectomia. È impossibile stimare la vera frequenza di questa complicanza, dal momento che i pazienti lo segnalano raramente. Per i giovani, l'ipotrofia e l'atrofia del tessuto testicolare sono una conseguenza pericolosa che distrugge la funzione riproduttiva.

La sindrome del dolore nel periodo a lungo termine diminuisce anche se persiste dopo l'intervento. Il 5% delle persone ha dolore lungo il corso del cavo spermatico. La conservazione di un sintomo si verifica a lungo.

L'idrocele viene tracciato ad una frequenza dello 0,5-9%. Di solito si verifica in 6 mesi - 2 anni dopo l'intervento chirurgico. L'eruzione del testicolo si forma attraversando i vasi linfatici che percorrono la vena, l'arteria. La violazione del deflusso venoso porta a cambiamenti stagnanti, che provocano lo sviluppo di epididimite venosa.

La ricorrenza del varicocele nei bambini si verifica nel 10-87% dei casi. Negli adulti, l'incidenza della malattia è inferiore. Quando si analizzano le fonti di letteratura, la frequenza delle recidive viene rilevata con l'intervento di Kondakov - con una frequenza dell'1,8%. Con l'intervento di Bernardi è possibile ricostruire un varicocele nel 5% dei casi. Le procedure microchirurgiche e laparoscopiche sono accompagnate da ripetute estensioni del testicolo anche più raramente.

Il varicocele ripetuto dopo l'intervento chirurgico è associato ad errori nella procedura. Basta lasciare una anastomosi non connessa, analfabeta alle arterie ammaccate della vena - ci saranno ricadute.

Complicazioni dei metodi endovascolari:

  • Allergia da contrastare - 3% dei casi;
  • Sindrome di dolore nella regione podvzdoshny sinistra - il 29%;
  • Tromboflebite del plesso plessiforme - 3%;
  • Perforazione della parete vascolare.

Complicazione del metodo laparoscopico:

  • Sanguinamento dopo chirurgia pneumoperitoneo;
  • Sterilizzazione.

Quando si valuta la prognosi, è necessario tenere conto dell'età, della spermatogenesi, della gravità della malattia, del grado di infertilità, dell'interruzione endocrina.

Se il miglioramento degli indicatori di qualità si verifica in 3-6 mesi, si può contare sul successo del trattamento.

Se è possibile guarire varikotsele senza operazione

Gli esperti ritengono che sia impossibile curare il varicocele senza chirurgia, poiché la patologia si basa sullo scarico di sangue dal rene alla vena testica. Mezzi conservativi per eliminare la scarica venosa inversa sono impossibili.

Con una leggera gravità dei sintomi, è possibile eliminare i fattori provocatori che hanno portato alla comparsa della patologia. Ci sono un certo numero di procedure che sono prescritte in fase ambulatoriale:

  1. Non indossare costume da bagno, pantaloni attillati, che peggiorano la circolazione sanguigna;
  2. Quando il lavoro sedentario dovrebbe essere ogni ora per fare esercizi fisici - inclinare il corpo in avanti, fare inclinazioni, accovacciarsi;
  3. Allunga la colonna vertebrale per eliminare i cambiamenti stagnanti;
  4. Se riesci a camminare, dovresti evitare auto e autobus.

Per rafforzare le pareti delle navi venose, è possibile eseguire esercizi per la colonna lombare. La terapia yoga ha sviluppato esercizi speciali:

  • Mula bandha mudra;
  • Uddiyana bandha mudra;
  • Rack sulle spalle (sarvangasana, "betulla");
  • Posa dell'aratro (halasana);
  • Veloci danze musicali;
  • Ginnastica per un miglior umore.

A 2-3 gradi varikotsele è consigliato fare il massaggio di testicoli. Per fare ciò, in posizione prona, il bacino deve essere sollevato. La procedura promuove il massimo afflusso di sangue dal sistema venoso. Scegli la forza dei movimenti del massaggio in modo da escludere la sindrome del dolore.

Un classico esercizio per le vene è l'alternanza di sollevamento e abbassamento sulle dita dei piedi. Si consiglia di eseguire tre volte al giorno per 15 minuti.

Per trattare varikotsele senza chirurgia, dovresti usare rimedi popolari. Le erbe sono usate per fare impacchi, bagni caldi. Ricette a base di corteccia di nocciolo, quercia, camomilla, acacia, achillea, assenzio, acacia, timo, mummie possono ridurre i sintomi della malattia.

Aromaterapia con timo, tea tree, achillea, sandalo, rosmarino, ginepro, melissa, limone, cipresso aiuta a normalizzare il tono delle vene.

Durante il trattamento, assicurarsi di monitorare la condizione. Anche un leggero miglioramento è un successo della terapia della patologia senza chirurgia.

Se è possibile curare varikotsele senza operazione?

Il varicocele è una vene varicose del testicolo e del cordone spermatico. Nella maggior parte dei casi, è mancino, a volte è lato destro o su entrambi i lati.

Il varicocele può essere trattato senza interventi chirurgici, attraverso rimedi conservativi o popolari a casa. Tuttavia, questo riguarda solo le fasi iniziali della malattia. Nella terza e quarta fase, non c'è modo di fare a meno dell'intervento chirurgico.

motivi

Tra i principali fattori provocatori sono:

  • ristagno di sangue nella zona pelvica a causa di una prolungata posizione eretta o seduta, di erezioni frequenti o prolungate, sesso frequente o irregolare;
  • caratteristiche anatomiche congenite di un uomo, debolezza delle valvole e parete venosa;
  • violazioni dell'innervazione delle vene, e questo porta alla loro debolezza;
  • problemi psicologici, che consistono in insicurezza e insicurezza come uomo;
  • l'obesità.

sintomi

Un uomo avverte dolore nell'area del testicolo, che si verifica quando si trova in posizione eretta, con uno sforzo fisico, durante lo svuotamento dell'intestino e l'erezione del pene.

C'è una diminuzione della dimensione del testicolo nella zona interessata.

Nella maggior parte dei casi, il varicocele inizia negli adolescenti con pubertà, quasi senza sintomi. In questo caso, la malattia viene rilevata accidentalmente, ad esempio, se viene eseguita una visita medica.

Negli uomini anziani, il varicocele si manifesta con dolori e sensazioni spiacevoli nello scroto, che possono essere eliminati con rimedi medicinali e popolari. Tuttavia, tali metodi sono inefficaci e aiutano solo a posticipare leggermente l'operazione.

Metodi di trattamento senza chirurgia

Nonostante la gravità della malattia, nelle fasi iniziali del trattamento può essere effettuato senza chirurgia, anche a casa.

massaggio

Se dici che con l'aiuto del massaggio e della ginnastica puoi liberarti di varicocele a casa, senza fare l'operazione, sarà una bugia. Ma in combinazione con altri rimedi popolari è possibile ottenere un buon effetto e dimenticare la malattia, utilizzando metodi non chirurgici per il trattamento.

A seconda della fase del massaggio varicocele può essere efficace. Tuttavia, quanto prima viene avviata la procedura, tanto più veloce sarà l'effetto. Il massaggio può essere fatto da solo o può aiutare un partner. Durante la procedura un uomo dovrebbe giacere con un bacino rialzato. Questa posizione è necessaria per il deflusso di sangue dalle vene colpite. Devi massaggiare con forza media.

Il livello di impatto dovrebbe essere confortevole. Quando il dolore si verifica, il massaggio deve essere interrotto e consultare un medico per un ulteriore esame. Idealmente, si consiglia di affidare lo svolgimento della procedura a uno specialista che sarà responsabile per il risultato.

Ginnastica terapeutica

Il complesso di esercizi per il trattamento del varicocele è mirato a ridurre i processi stagnanti nella pelvi. Questo include non solo il ben noto affondamento e sollevamento su calze, ma anche altri esercizi. Basta non aver bisogno di cercarli su Internet e procedere immediatamente. Alcuni di essi possono sembrare semplici, ma senza un istruttore esperto puoi seriamente danneggiare la tua salute e entrare in traumatologia. Se non vuoi avere conseguenze negative da esercizi ginnici, è consigliabile che siano condotti con un medico di esercizi di fisioterapia.

Gli esercizi principali sono i seguenti:

  1. Allargare leggermente le gambe, sollevarsi sulle dita dei piedi e poi accovacciarsi. Il corpo deve essere rilassato. Durante il giorno, fai tre serie di 30 movimenti. Se si verifica un disagio, interrompere la ginnastica.
  2. I piedi sono strettamente premuti l'uno contro l'altro. Piegati delicatamente in avanti e tocca il pavimento, quindi in questa posizione, sollevati sulle dita dei piedi. Quindi è necessario inalare lentamente. L'esercizio corretto è indicato dalla tensione dei muscoli glutei. Termina l'esercizio hai bisogno di una espirazione acuta in combinazione con un rotolo dai calzini al tallone. Quindi raddrizzare.

Metodi popolari

La medicina tradizionale si sta rapidamente sviluppando e con il suo aiuto è guarita da molte malattie. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle erbe medicinali. Prima di usare rimedi popolari a base di erbe, si dovrebbe sempre consultare uno specialista qualificato. Perché, a prima vista, l'erba innocua può nuocere alla salute se la si fa incontrollata a casa.

Secondo le conclusioni dei fitoterapeuti, erbe medicinali che migliorano le condizioni delle navi, è possibile trattare il varicocele negli uomini senza chirurgia, attraverso rimedi popolari, se fatto regolarmente e sotto la supervisione di un medico. Queste erbe sono usate come tè, tinture e decotti, inoltre producono compresse e bagni medici. I posti principali sono occupati da tali piante: erba di San Giovanni, corteccia di quercia, assenzio d'argento, ippocastano, radici di dente di leone e altri.

impacchi

O la cosiddetta applique. È fatto di assenzio d'argento, che deve essere asciugato, tritato e mescolato con panna acida. Metti il ​​composto su una garza e applicalo direttamente allo scroto. Mantieni l'impacco per 20 minuti. Ripeti finché i sintomi non migliorano.

brodo

Vermicel è trattato con camomilla, verbena, radice di lampone e ruta, fiori di castagno. 2 cucchiai. l. Versare questa miscela 2 cucchiai. acqua bollente e lasciare a fuoco basso per un terzo d'ora. Ulteriore insistenza almeno un giorno. Assumere due volte al giorno. Singola dose - 150 ml.

Ricorda che se si decide di trattare a casa con rimedi popolari, è necessario andare dal medico regolarmente.

Varicocele: cause, segni, gradi, rimozione

Fino a quando le vene varicose del cordone spermatico si manifestano, il paziente può non saperlo, perché i sintomi varicocele possono essere difficilmente notabili, non solo all'inizio del suo sviluppo. Qui, come qualcuno è fortunato - la malattia dopo la pubertà, di regola, non progredisce. Spesso la patologia viene rivelata ad alcuni esami o in connessione con il passaggio di una commissione medica da parte dei coscritti. A volte lo sviluppo di eventi fa sì che una persona si preoccupi ancora e cerchi aiuto dalla medicina. Dopotutto, emergere, anche se occasionalmente, disegnando dolori e un senso di pesantezza in un posto così intimo, suggerisce qualche patologia.

Data l'età di tale "felicità", la questione degli effetti del varicocele (impatto sulla capacità funzionale di tutto il corpo) è sempre al primo posto. La malattia non interferirà con una vita familiare completa e non influenzerà la funzione riproduttiva?

Gradi e cause del varicocele

Secondo diverse classificazioni, le vene varicose del cordone spermatico sono divise in 3 o 4 gradi (in particolare, "Wikipedia" indica 3 tipi o gradi). A seconda se l'autore prende in considerazione il grado zero, quando la patologia è nata e viene rilevata solo con ultrasuoni, ma non palpabile.

Tuttavia, gli ultrasuoni non sono gestiti da tutti, quindi è meglio iniziare la classificazione con varikotsele 1 grado, quando le vene allargate possono essere rilevate al tatto, tuttavia, solo in posizione eretta e con la tensione della parete addominale. Se il processo patologico va oltre, l'ulteriore diagnosi non richiede nemmeno adattamenti aggiuntivi e determina i seguenti "risultati" delle vene varicose:

  • Varicocele 2 gradi può essere rilevato visivamente, dove le vene allargate sono chiaramente visibili, ma il testicolo stesso non ha subito variazioni di dimensioni;
  • Varicocele 3 gradi caratterizzato da pronunciate vene varicose e una diminuzione del testicolo, che può cambiare la sua consistenza.

Certo, molti giovani si domandano perché sia ​​successo con una simile "disgrazia" che può far "mentire sotto il coltello del chirurgo", ma le cause del varicocele non sono diverse da quelle di altri tipi di vene varicose:

  1. Struttura anatomica dei testicoli, programmata geneticamente;
  2. Predisposizione ereditaria alle vene varicose, che appaiono dal padre o dalla madre, anche agli arti inferiori, anche se in un posto diverso;
  3. Eccessiva attività fisica (carichi associati al perseguimento di sport di potenza, ciclismo e sport equestri);
  4. Trombosi di vasi venosi renali.
  5. Lavoro associato a una prolungata permanenza in posizione eretta.

Il meccanismo di varicocele negli uomini è anche tipico di altri tipi di questa patologia risiede nel fallimento del lavoro delle valvole venose, che porta alla stagnazione del sangue nelle vene testicolari, che si accumulano, dilata il vaso, che contribuisce allo sviluppo di varicocele testicolare.

Età "pericolosa" e operazione futura

Il processo patologico di solito preferisce lato sinistro, Tuttavia, può essere a due lati o selezionare la posizione della localizzazione sulla destra. La malattia inizia presto e può essere generalmente congenita, a causa delle peculiarità dei vasi testicolari struttura anatomica, ma nei bambini che di solito non si manifesta, se non che la sua presenza può indicare scroto blu sulla sinistra (in considerazione delle peculiarità del dispositivo di deflusso venoso, più del 95% dei casi si verifica sul lato sinistro).

L'asimmetria del sistema circolatorio spiega perché il varicocele appare più spesso a sinistra. (Vienna del testicolo destro scorre direttamente nella vena cava inferiore, la vena testicolo sinistra nella vena renale sinistra)

Con l'inizio della rapida crescita e della pubertà, la frequenza del varicocele aumenta e gli adolescenti non solo possono affermarsi, ma anche essere diagnosticati in una certa misura. Scoperto in alcune patologie di ricerca, spesso scioccante anche non tanto sulla sua presenza, ma a causa dell'incapacità di eseguire il trattamento con varicocele con qualsiasi altro metodo rispetto alla chirurgia. Anche se, dovrebbe essere notato che l'operazione è lontana non è sempre obbligatorio.

Molti giovani vivono a lungo con una malattia asintomatica, i bambini hanno e non si preoccupano di nulla, e a 40 anni succede e va da solo. Nella maggior parte dei casi, questa è la variante esatta per varicocele.

La malattia, tuttavia, non sempre è la stessa per tutti e non sempre ha una prognosi favorevole in termini di preservazione della funzione riproduttiva. È noto che le vene varicose del testicolo può condurre al suo atrofia a causa di cambiamenti sclerotici e ischemia, che inevitabilmente comporta spermatogenesi alterata con un risultato triste, chiamato infertilità maschile. Il varicocele può portare al fatto che il testicolo, dove si sviluppa lo sperma, si trova in un ambiente sfavorevole, che presenta condizioni assolutamente inadatte per il pieno sviluppo delle cellule sessuali.

Nei casi in cui la patologia richiede un intervento chirurgico, nessuna pillola e lozione aiuterà. Non è necessario in questa situazione affidamento sulla fortuna, e dovrebbe, dopo aver soppesato tutti i "pro" e "contro", per selezionare il metodo più ottimale del trattamento chirurgico, perché al momento l'operazione di varicocele - non è raro e ha diverse varietà.

Il diritto del paziente di scegliere

Oltre a scegliere un metodo chirurgico, la domanda sul costo medio dell'intervento chirurgico per varicocele spesso preoccupa sia il paziente stesso che i suoi genitori, se non ha ancora raggiunto l'età per prendere decisioni indipendenti. Vai in un istituto medico pubblico per due settimane e vai avanti con piccoli costi di materiale? O applicare in una clinica commerciale, trascorrere in condizioni confortevoli con i pasti per cinque giorni e andare a casa senza varicocele, pagando per tutto su tutto mille 100 rubli russi?

Tuttavia, questo è il prezzo medio, in cui ogni metodo ha il suo costo, quindi puoi pensare e decidere e conoscere prima le principali caratteristiche degli interventi chirurgici proposti.

Operazione Ivanissevich

L'operazione di Ivanissevich è la più "vecchia", molte volte testata, dicono, non ha un'efficienza del 100%, comunque ad un prezzo che è approssimativamente 30 mila rubli, è il più accessibile. L'essenza dell'intervento consiste nel vestire e rimuovere le vene danneggiate e fermare il flusso inverso del sangue, che viene effettuato in anestesia locale o in anestesia generale. L'intervento operativo è effettuato da un accesso aperto.

Operazione Ivansevicha - vestizione delle vene seminifere sopra il livello dei testicoli

L'aspetto negativo dell'operazione è considerata la probabilità di recidiva e persistenza del rischio di legatura accidentale dell'arteria testicolare, che successivamente portare alla rottura della spermatogenesi. E 'chiaro che in realtà una possibilità speciale qui, c'è solo la mancanza di professionalità del chirurgo e la qualità inadeguata del risultato, quindi, è particolarmente paura di essa non dovrebbe essere la cosa principale - per scegliere un medico e ospedale;

Il metodo di Marmara

La chirurgia microchirurgica con il metodo di Marmara è attualmente una delle più popolari e preferite da allora non richiede la penetrazione nella cavità addominale, poco traumatico, praticamente non dà difetti estetici, complicazioni e ricadute. Il costo di esso inizia da 35-40 mila rubli, se l'intervento è unilaterale, ma quando si eseguono operazioni su entrambi i lati, sono considerati indipendenti l'uno dall'altro e valutati in 70-120 mila rubli;

Varicocelectomia laparoscopica

Varicocelectomia laparoscopica è considerato il metodo più efficace e unico nel caso espansione bilaterale delle vene del cordone spermatico. Il giorno seguente dopo l'operazione il paziente può andare a casa e procedere al solito lavoro e le cure, il periodo di riabilitazione procede rapidamente e facilmente, il difetto estetico è assente.

L'operazione è eseguita perforando la parete addominale anteriore sotto anestesia generale, e il chirurgo controlla il corso dell'operazione con l'aiuto di apparecchiature ottiche in tempo reale sul monitor. Il metodo laparoscopico praticamente non dà ricadute e riduce a zero il rischio di legatura delle arterie ovariche. L'indicazione per l'intervento endoscopico è la presenza di dolore severo nello scroto, manifestazione di una recidiva, infertilità, eliminazione di un difetto estetico, combinazione di diversi segni clinici di varicocele. Il costo medio di tale operazione è approssimativamente 50 mila rubli.

alternative

L'embolizzazione, scleroterapia, la coagulazione delle vene varicose del funicolo spermatico appartengono alla manipolazione endovascolare e considerato i metodi quasi non invasive che non comportano incisioni, punti e l'anestesia generale, il paziente dopo la procedura, non hanno nemmeno passare la notte in ospedale, e mandato a casa, dove un paio di giorni si risparmiano, evitando lo sforzo fisico. Tuttavia, il prezzo di tale intervento "luce" è la stessa come nel normale funzionamento, a seconda della clinica, la regione e le qualifiche del medico.

Foto: embolizzazione con varicocele. La spirale embolizzante blocca il flusso sanguigno attraverso la vena colpita.

Prendendo in considerazione l'opinione del medico

Se è necessario andare in funzione se i segni varikotsele sono insufficientemente espressi, o è possibile aspettare? Quanto durerà l'attesa? Quali complicazioni dovrebbero essere temute dopo l'intervento chirurgico?

Sebbene il paziente sia coinvolto nella decisione sulla questione dell'intervento chirurgico, l'ultima parola dovrebbe rimanere sempre con lo specialista. Di norma, il medico può valutare oggettivamente tutti i pro e i contro della prossima operazione, dove convenienza il suo svolgimento tenendo conto di tutti i fattori "per" e "contro" è in primo luogo.

I metodi chirurgici di trattamento sono fatti ricorso alla presenza delle seguenti indicazioni:

  1. Sensazioni di disagio e dolore di qualsiasi intensità, poiché anche un leggero dolore può indicare la formazione di microtrombi e l'infiammazione nei vasi dilatati del plesso simile all'inguine;
  2. Infertilità a causa di spermatogenesi alterata causata da vene varicose del cordone spermatico;
  3. Un difetto estetico che traumatizza permanentemente la psiche di un uomo e, di conseguenza, porta a una rottura dei rapporti sessuali;
  4. Per la prevenzione dell'infertilità nell'infanzia e nell'adolescenza, anche se non esiste un'opinione comune su questo argomento.

Molti esperti aderiscono al loro punto di vista e sostengono che il varicocele non può causare infertilità e giustificare il trattamento chirurgico solo in caso di deterioramento del numero di spermatozoi. Tuttavia, in qualche modo i medici sono tutti uguali: in presenza sia di infertilità che di vene varicose del plesso simile all'inguine, il trattamento del varicocele con un metodo chirurgico è inequivocabile. E solo allora puoi trovare un'altra ragione per guardare se la situazione non migliora.

Cos'altro minaccia il varicocele?

Inoltre, si dovrebbe sempre tenere a mente le possibili complicazioni e conseguenze del varicocele, che includono:

  • Irritato di testicolo (idrocele), causato dall'accumulo di liquido nello scroto a causa del flusso linfatico alterato. Questa complicanza è più spesso vista dopo l'operazione di Ivanissevich ed è associata alla legatura dei vasi linfatici contemporaneamente alla vena del testicolo. Quando l'idrocele è presente, al paziente viene somministrata una puntura o un'operazione ripetuta;
  • La recidiva della malattia è più possibile con accesso aperto e si verifica a causa del continuo flusso di sangue attraverso la vena interna dei semi (cessazione incompleta). Nel trattamento delle recidive, il metodo scleroterapico viene solitamente utilizzato;
  • Atrofia del testicolo - come una complicanza rara, e così grave, poi c'è una patologia caratterizzata dal fatto che alla fine l'uovo, di dimensioni decrescenti, perde la sua funzione primaria, che è improbabile per compiacere il giovane che vuole avere figli;
  • Malattia postoperatoria, quando l'epididimo è pieno di sangue. Tali problemi si verificano spesso dopo l'intervento laparoscopico;
  • Tromboflebite delle vene del cordone spermatico o perforazione della parete vascolare;
  • Reazioni allergiche all'agente di contrasto, caratteristiche per l'embolizzazione.

Ovviamente, la chirurgia di Marmara è la più sicura e meno traumatica, che, inoltre, può essere eseguita in anestesia locale ed escludere l'impatto negativo dell'anestesia generale.

Video: parere sullo specialista dei varicocele

L'ultima fase di preparazione per l'operazione

Quando si sceglie un intervento chirurgico, l'età del paziente, la presenza di malattie concomitanti, soprattutto in operazioni che richiedono anestesia generale, che di per sé ha controindicazioni e, naturalmente, la gravità del processo patologico, viene presa in considerazione. La presenza di focolai purulenti e infiammatori, indipendentemente dalla posizione della loro localizzazione, è una controindicazione diretta a qualsiasi intervento chirurgico! Le malattie del tratto gastrointestinale appartengono anche alla categoria delle controindicazioni primarie nel trattamento chirurgico del varicocele.

Prima di un intervento chirurgico, il paziente subisce un esame obbligatorio in questi casi, che include:

  • Analisi generale del sangue e delle urine;
  • Studi biochimici del siero del sangue (glucosio, urea, creatinina, enzimi, bilirubina);
  • EIA-HIV e sifilide;
  • Indice di protrombina, coagulabilità e durata del sanguinamento;
  • Affiliazione di gruppo di AB0 e Rh;
  • elettrocardiogramma;
  • Fluorography.

Cosa e quando puoi mangiare e bere, come pulire gli intestini e prepararti psicologicamente - queste domande sembrano insignificanti a prima vista. Se l'intervento chirurgico è importante, ogni dettaglio, e quindi il paziente, una volta che il reparto di chirurgia, il giorno prima dovrebbe essere sotto la "occhio vigile" e la costante supervisione degli operatori sanitari e di credere che tutto sarà grande.

Video: presentazione sul trattamento del varicocele

Prevenzione delle ricadute

Rimozione di vene varicose uviform chirurgia del plesso non appartiene alla categoria dei complessi e pesanti, quindi la degenza ospedaliera di breve durata e il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico di solito dura non più di due o tre mesi, durante i quali il paziente viene rilasciato dal esercizio. Inoltre, si raccomanda vivamente di astenersi dal sesso entro 3 settimane, come il paziente, dopo aver ascoltato affermazioni irragionevoli sulla riduzione dell'erezione, vuole vedere più rapidamente. Prima della dimissione, il medico di solito si concentra su questi problemi e spiega pazientemente al paziente che il trattamento chirurgico dei testicoli del varicocele per "abilità maschili" non è influenzato. Ma poi, dopo il periodo di astinenza, il sesso regolare può essere la migliore prevenzione del varicocele negli uomini.

È noto che il lavoro del tratto digestivo colpisce molto i testicoli, dove la stitichezza è il peggior nemico delle vene, causando stagnazione in essi, quindi un'attenzione particolare deve essere rivolta alla regolazione di questi processi. Inoltre, chili in più interferiranno solo, il che significa che una dieta a tutti gli effetti con una predominanza di frutta e verdura sarà proprio il modo.

Mentre la questione non ha raggiunto la partecipazione attiva nello sport, il paziente non dovrebbe dimenticare l'effetto positivo di un buon sonno sano, che, di regola, arriva dopo le passeggiate serali. E impegnati in sport non è solo possibile, ma anche necessario, naturalmente, dopo una pausa di tre mesi, ma la preferenza dovrebbe essere data al nuoto e atletica, ma la mountain bike, è auspicabile per nascondere. E il cavallo è meglio non sedersi.

Il punto più importante delle misure preventive, che è menzionato ad ogni visita dal medico: le cattive abitudini devono essere sradicate una volta per tutte! Ogni minuto al paziente viene insegnato a ricordare che la nicotina in particolare è dannosa per l'intero sistema cardiovascolare e in particolare i vasi venosi del plesso simile all'inguine.

Per coloro che non riconoscono la chirurgia

Il trattamento varikotsele senza chirurgia è di usare le proprietà medicinali delle piante, che hanno dato alla natura e studiato gli antenati. Dopotutto, c'erano tempi in cui l'attuale abbondanza di farmaci per il farmacista non esisteva e persino l'intervento chirurgico non era a una tale altitudine. Varikotsele - il privilegio non solo di un uomo moderno, la malattia, sicuramente, è nato con un uomo, quindi il trattamento dei rimedi popolari di questa patologia si riflette certamente nelle ricette dei guaritori-erboristi.

Infusi dei fiori miscela camomilla, di castagno, rue, corteccia di salice, radici e foglie di lampone achillea non solo 150 grammi di bevanda al mattino e alla sera, ma sotto forma di impacchi viene applicato sulla zona colpita.

Si ritiene che il varicocele sia ben servito dalle mele Antonov.

Particolarmente popolare nel trattamento delle vene varicose testicolari sono i metodi di applicazione congiunta di infusioni o decotti di rami di salice, quercia e castagno.

Che trattare varikotsele e come - affare del paziente, comunque lanciare malattia o malattia se è, non è desiderabile. Un'altra questione è, se non ci sono segni di varicocele, poi, come si dice, "non si può particolarmente fastidio", perché si tratta di una malattia e deve essere trattato solo quando si manifesta, e anche allora, per lo più operativa. Tuttavia, per gli uomini con una predisposizione ereditaria, la profilassi non fa ancora male, e i rimedi popolari aiuteranno a far fronte al problema.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Crampi alle gambe notturni: cause

Struttura

Ho 29 anni, quasi un anno con crampi in entrambe le gambe. Succede sempre in un sogno, il dolore è paralizzante, mi sveglio piangendo, dura 4-5 minuti e non posso camminare normalmente per altri 1 o 2 giorni. (dai commenti)...

Aghi per scleroterapia

Struttura

Il problema della salute degli uomini oggi è molto acuto. La cosa più triste è che gli uomini non si affrettano a vedere un medico quando sentono un deterioramento nello stato della sfera intima del corpo....