Vene varicose durante la gravidanza: cause e metodi di trattamento delle labbra

Struttura

Le vene varicose sono una malattia che si verifica più spesso negli arti inferiori, dove è caratterizzata dalla comparsa di grosse vene gonfie sotto la pelle e dalla formazione di edema nelle gambe. Ma questa malattia a volte colpisce altre parti del corpo.

Uno di questi problemi comuni sono le vene varicose delle labbra, dalle quali le donne soffrono durante la gravidanza.

Cosa fare se durante la gravidanza c'era varicosi all'inguine, nella parte esterna della vagina, sulle labbra? Quali metodi di trattamento aiuteranno ad affrontare in sicurezza il problema? E, soprattutto, è possibile dare alla luce allo stesso tempo?

Descrizione della malattia

Questa malattia si verifica di solito nel terzo trimestre di gravidanza, ma può manifestarsi molto prima - con lamentele su questo problema le donne vengono spesso citate all'inizio del secondo trimestre. Nella maggior parte dei casi, le vene varicose si formano sullo sfondo delle vene varicose degli arti inferiori.

Non puoi notare questa patologia immediatamente. Nelle prime fasi di sviluppo, a piccolo morbido nodulo sulle labbra, che non causa alcun inconveniente. Nel tempo, inizia a crescere, causando dolore e altre sensazioni spiacevoli.

Spesso questa malattia si verifica dopo la nascita di un bambino. Ma questo non significa che puoi lasciarlo senza attenzione, specialmente se i noduli varicosi continuano ad aumentare di dimensioni. Se viene trovata una malattia, è necessario consultare un medico, perché nei casi più avanzati, vene varicose durante la gravidanza possono portare a vene varicose del bacino e gravi complicazioni che minacciano la salute della madre e del futuro bambino.

Cause e fattori di rischio

Questa malattia è peculiare per le donne "in posizione", perché durante questo periodo l'organismo è sotto forte stress. Il peso corporeo aumenta, e ci sono anche cambiamenti nel sistema ormonale. Il livello degli ormoni di progesterone ed estrogeno aumenta drasticamente, che influisce negativamente sulla struttura delle vene. Si indeboliscono e diventano più estensibili.

Altre cause comuni di questa malattia sono:

  • Cresce la frutta, di conseguenza, l'utero cresce di dimensioni e schiaccia la parte inferiore della vena cava e le vene iliache. Questo porta a disturbi circolatori negli organi pelvici.
  • Aumento del volume del sangue. Per garantire che il feto riceva abbastanza ossigeno e sostanze nutritive, il corpo inizia a produrre più sangue. Trabocca le vene, che a causa della maggiore pressione sono allungate, e il loro tono diminuisce.
  • Malattie croniche degli organi genitali, caratterizzato da processi infiammatori.
  • Insufficienza dell'attività fisica, mancanza di mobilità. Se una donna è in piedi o seduta da molto tempo, la congestione si verifica negli organi della piccola pelvi, la circolazione sanguigna si deteriora, contribuendo alla formazione della patologia. Il verificarsi di varicosi inguinale durante la gravidanza può essere associato a un forte carico fisico, ad esempio quando si solleva la gravità.
  • Disturbi fisiologici nella struttura delle valvole venose, anomalie congenite delle pareti venose, così come una predisposizione genetica alle vene varicose.
  • obesità. Durante la gestazione, una donna guadagna rapidamente peso, e questo ha un effetto negativo sulla condizione degli arti inferiori, mentre aumenta il carico su di loro. Questo contribuisce allo sviluppo di varicose alle gambe, che spesso porta a vene varicose.
  • costipazione. Questo problema è tipico di quasi tutte le donne durante la gravidanza. L'attività dell'intestino è disturbata, la tensione in esso è in aumento, con conseguente aumento della pressione sui vasi del piccolo bacino, che provoca vene varicose.

Come partorire

Questa malattia stessa non è una controindicazione al parto naturale. Solo se la patologia si sviluppa rapidamente e l'espansione delle vene ha raggiunto dimensioni allarmanti, può essere mostrato un taglio cesareo.

In ogni caso, prima del parto È necessario sottoporsi agli esami necessari che determineranno la possibilità di parto naturale. Con l'individuazione tempestiva della malattia, puoi riuscire a curarla prima dell'inizio del parto.

Dopo la nascita di un bambino, le vene varicose spesso scompaiono, ma se la malattia è stata grave e trascurata, può continuare nel periodo postpartum. Il più alto rischio di recidiva delle vene varicose in un luogo intimo è vissuto dalle donne durante la prossima gravidanza. Questo è il motivo è importante osservare il medico, seguire tutte le sue istruzioni e seguire le misure preventive.

Pericoli e complicazioni

Le vene varicose sono una condizione pericolosa durante la gravidanza, che può portare a rottura delle vene durante il travaglio e forti emorragie. Un'altra complicanza di questa malattia è varicotromboflebite acuta, che è caratterizzato da processi infiammatori nelle pareti dei vasi sanguigni con la formazione di un trombo in loro.

sintomi

Prima ci sono segni esterni della malattia, la donna incinta una donna inizia a sentire i seguenti spiacevoli cambiamenti:

  • dolore nel perineo;
  • prurito e bruciore costanti;
  • le labbra sembrano gonfie.

Il disagio è più evidente la sera, specialmente se durante il giorno una donna ha trascorso molte ore nella stessa posizione, o se stava vivendo una pesante attività fisica.

gradualmente Nella regione delle labbra cominciano ad apparire noduli. Sembrano piccoli gonfiori, morbidi al tatto. Nel corso del tempo, questi noduli si espandono sotto l'influenza delle vene sporgenti, i sintomi diventano più pronunciati e l'estetica degli organi genitali peggiora.

Le sensazioni spiacevoli nella zona intima causano molti disagi: una donna diventa difficile muoversi, lei sperimenta dolore durante la deambulazione, seduta prolungata e anche durante la notte durante il sonno. La maggior parte delle donne incinte sono costrette ad abbandonare completamente i contatti sessuali. E il problema qui non è solo il fatto che siano imbarazzati nel mostrare genitali modificati, ma anche nel timore di possibili danni alle vene gonfie durante il rapporto sessuale.

diagnostica

È possibile rilevare la malattia e sondare in modo indipendente le labbra, ma ancora Si raccomanda di consultare un medico per chiarire la diagnosi..

Al primo segno di vene varicose durante la gravidanza dovrebbe visitare un flebologo che condurrà un sondaggio e darà le raccomandazioni necessarie per prevenire lo sviluppo della malattia. Per fare una diagnosi accurata, il dottore può nominare scansione duplex o ultrasuoni. Solo dopo tutte queste procedure viene determinato il corso del trattamento adeguato.

Metodi di trattamento

Anche se questa malattia nella maggior parte dei casi passa da solo dopo la nascita del bambino, alcuni metodi di trattamento possono prevenire una serie di complicazioni durante il parto e alleviare le condizioni del paziente.

farmaci

Il metodo più comune per trattare le vene varicose all'inguine durante la gravidanza - scleroterapia. Questa procedura consiste nell'introduzione di un farmaco speciale nella vena interessata, a seguito della quale la sua condizione è normalizzata. Le iniezioni vengono eseguite in ospedale, il numero di procedure dipende dalla gravità della malattia.

Inoltre, per migliorare il tono delle vene applicare vari farmaci:

  • Troxerutin;
  • diosmina;
  • detraleks;
  • esperidina;
  • flebodia;
  • Lioton;
  • eparina;
  • Gel, crema e unguenti con estratto di ginkgo biloba.

Lingerie di compressione

Indossare abiti speciali, vale a dire speciali calze spremute, aiuta a ripristinare la normale condizione delle vene gonfie. La lingerie a compressione di varicose riduce le zone colpite, facendo pressione sulle vene, risultando in un tono costante.

In parallelo con indossare biancheria di compressione, per alleviare il dolore e mantenere i vasi sanguigni, si raccomanda di condurre esercizi ginnici speciali. Ad esempio, puoi flettere le gambe a turno in grembo, sdraiati. Oppure mettiti a quattro zampe, a testa in giù sul cuscino. In questo caso, la regione pelvica sarà sopra la testa, che migliorerà il deflusso di sangue dalle aree colpite e allevia il dolore.

Un buon effetto potrebbe essere sollevando le dita dei piedi, piegando le ginocchia in posizione prona sul lato sinistro o semplicemente camminando sul posto. Uno specifico gruppo di esercizi è assegnato da uno specialista sulla base di singole indicazioni.

Misure preventive

Per prevenire la comparsa di vene varicose durante la gravidanza non è un compito molto difficile. È sufficiente seguire alcune misure preventive:

  • Non camminare sui tacchi alti;
  • ridurre la quantità di sale e cibi eccessivamente piccanti nella dieta, così come i cibi ricchi di vitamina C, che contribuisce alla formazione di edema;
  • evitare pesanti sforzi fisici, spesso riposare, ma non trascurare la ginnastica regolare;
  • controllo del peso corporeo;
  • indossare una benda speciale che previene sforzi inutili sull'addome in crescita sulle gambe e sugli organi pelvici;
  • osservare le regole dell'igiene intima: condurre procedure igieniche al mattino e alla sera, usando gel speciali al posto del sapone, per cambiare ogni giorno la biancheria intima, dando la preferenza ai materiali provenienti da tessuti naturali di qualità.

Vene varicose in donne in gravidanza - malattia sgradevole, ma non molto pericolosa. Misure tempestive adottate aiuteranno ad evitare il suo aspetto e prevenire qualsiasi altro tipo di vene. Se la malattia inizia a manifestarsi, non vale la pena rimandarla con il riferimento al medico. Prima inizia il trattamento, meno è probabile che si sviluppino complicazioni pericolose.

Vene varicose delle labbra: cause, sintomi, trattamento

Le vene varicose sono una malattia che colpisce principalmente i vasi delle gambe e si manifesta con la loro rapida stanchezza, gonfiore e dolore. La violazione della circolazione venosa nella piccola pelvi porta allo sviluppo delle vene varicose. Vene varicose - una patologia dolorosa che impedisce una vita sessuale completa, praticare sport attivi e porta molti sintomi spiacevoli.

Di solito, le vene varicose si sviluppano nelle donne nell'ultimo trimestre di gravidanza. Il suo presagio diventa spesso vene varicose. La causa della patologia in questo caso è aumento della pressione sull'utero e sul pavimento pelvico. Le vene situate negli organi genitali esterni, aumentano e cambiano patologicamente. La malattia dura fino alla nascita e causa disagio e paura nelle future mamme.

Nella maggior parte dei casi, i sintomi della varicosi scompaiono immediatamente dopo la nascita del bambino. Ma succede che senza un trattamento tempestivo, l'allargamento varicoso diventa un problema quando nasce il feto e durante il parto. Fermare l'ulteriore progressione della malattia aiuterà solo il medico, dopo aver nominato il trattamento giusto. Grazie a questo, le donne incinte non rifiutano la nascita naturale. Le vene patologicamente alterate e dilatate possono essere completamente ripristinate.

motivi

La gravidanza è la causa principale delle vene varicose. In questo periodo responsabile per ogni donna il corpo subisce un carico grave. Conseguente aumento di peso, squilibrio ormonale, inattività fisica, sovratensione fisica, disfunzione venosa, ipotensione vascolare - Fattori che contribuiscono alla violazione della circolazione venosa nel corpo delle future mamme. L'utero allargato preme sulle vene del bacino piccolo, provocando una violazione del flusso di sangue, un aumento del volume del sangue e un aumento del carico sui vasi del corpo. Le vene non sono così dense ed elastiche come le arterie. Ecco perché sono colpiti in primo luogo. Nelle donne, il perineo si gonfia, le vene delle labbra "escono" e diventano più dense.

Le cause della malattia in una donna che non partorisce sono le seguenti:

  • Eccesso di peso corporeo,
  • Terapia ormonale prolungata,
  • ereditarietà,
  • Debolezza della parete vascolare,
  • Insufficienza delle vene valvolari,
  • Lavoro fisico pesante,
  • Infiammazione degli organi pelvici,
  • Lavoro in piedi,
  • mancanza di esercizio fisico,
  • costipazione,
  • Lunga permanenza nel caldo, soprattutto soggiornando in una sauna o in una sauna.

sintomatologia

Nelle donne che soffrono di vene varicose, i genitali esterni si gonfiano, le vene si gonfiano e spesso formano interi conglomerati di nodi. Sul muco e sulla pelle compaiono i massetti e gli asterischi vascolari. La pelle irritata e secca del perineo prurisce, intorpidisce o fa male, c'è una sensazione di bruciore, scoppio e disagio, compaiono disturbi disurici. Queste sensazioni spiacevoli e dolorose si intensificano durante i rapporti sessuali, dopo lo sforzo fisico e la visita al bagno. Il dolore doloroso di solito dà nell'osso sacro e perineo. La condizione psicologica di una donna peggiora, il suo umore diminuisce, aumenta l'irritabilità.

Gli specialisti visualizzano visivamente deformità delle vene, che rappresentano una vista esteticamente sgradevole. In primo luogo, un piccolo nodulo appare sulle labbra, che non si manifesta clinicamente. Gradualmente, i noduli diventano molti, aumentano di dimensioni e impediscono la normale seduta, il camminare, la vita sessuale. Noduli venosi, corde e protuberanze crescono e palpano quando vengono palpati. La pelle del cavallo secca colpita è pigmentata. Nelle ultime fasi della gravidanza, il dolore diventa insopportabile e gli evidenti segni di varicosi sono più evidenti. Nei casi più gravi, i pazienti camminano e si siedono con grande difficoltà.

Se compaiono i segni clinici della malattia, consultare immediatamente un medico per ulteriori ricerche e trattamenti appropriati.

Complicazioni delle varici delle varici sono: sanguinamento e lacune nel perineo durante il parto, così come varicotromboflebite, ispessimento del sangue, trombosi pelvica delle vene.

È possibile rilevare le vene varicose del perineo da soli, sentendo i genitali esterni. La diagnosi e il trattamento delle vene varicose sono eseguiti da ginecologi, flebologi e chirurghi vascolari. Il medico esamina la donna, ascolta i reclami e raccoglie un'anamnesi. Altri metodi diagnostici includono: analisi del sangue clinico, coagulogramma, ecografia. L'esame ecografico consente di vedere lo stato della parete venosa e confermare la diagnosi della malattia.

trattamento

Il trattamento delle donne in gravidanza è un processo difficile e molto responsabile. Completamente sbarazzarsi di donne in gravidanza varicose può solo dopo il parto. Una terapia efficace e corretta aiuterà a ridurre la gravità dei sintomi clinici della malattia e a fermare l'ulteriore sviluppo del processo patologico. Farmaci adatti e sicuri prescritti da un medico miglioreranno sensibilmente le condizioni delle vene, rendendole meno visibili e dolorose.

Le donne incinte che soffrono di vene varicose, gli specialisti danno le seguenti raccomandazioni:

  1. Non raccogliere oggetti di peso superiore a 3 kg,
  2. Garantire un'attività fisica ottimale (moderata),
  3. Controllo del peso,
  4. Regola il lavoro degli intestini,
  5. Partecipa alla piscina,
  6. Non fare bagni caldi, usare docce,
  7. Indossare biancheria comoda,
  8. Osservare le regole di igiene personale,
  9. Riposa in una posa speciale: sdraiata sul lato sinistro con le ginocchia piegate e premute allo stomaco.

Il trattamento conservativo consiste nell'indossare biancheria di compressione, usare creme con anestetico e usare farmaci. Ha lo scopo di fermare il flusso inverso del sangue e rimuovere i sintomi del dolore.

  • Ai pazienti vengono assegnati farmaci venotonici sotto forma di compresse, gel e unguenti - Troxerutina, Detralex, Lyoton, Venoruton ed Escuzan.
  • Antiaggreganti, prevenendo la trombosi - Trental, Kurantil, Venolife, Aspirina.
  • Indossare biancheria da compressione aiuta a ridurre i processi stagnanti, accelera la circolazione, elimina le manifestazioni di patologia e migliora il benessere di una donna incinta.
  • La vitaminoterapia è l'assunzione di vitamina C, che diluisce il sangue e migliora la circolazione del sangue, così come la vitamina E, che migliora l'elasticità dei vasi sanguigni.
  • Per ridurre il dolore aiuterà la ginnastica terapeutica. Per fare questo, devi stare a quattro zampe e mettere la testa sul cuscino in modo che il bacino sia sopra la tua testa. Questa posizione contribuisce al deflusso del sangue.
  • Se la causa delle vene varicose non è la gravidanza, eseguire la terapia sintomatica. Ai pazienti vengono prescritti antiaggreganti, antinfiammatori e antidolorifici.
  • Scleroterapia - un modo medicamentoso di sbarazzarsi delle vene varicose. Questa è una tecnica di iniezione che consente di scomparire completamente le vene alterate. L'area interessata dalle vene varicose viene raffreddata con aria, quindi una soluzione speciale viene iniettata nella vena, che la restringe e spinge il sangue, fermando il flusso sanguigno e prevenendo la formazione di trombi. La nave colpita cessa di funzionare e il sangue passa attraverso le vene sane. Dopo l'iniezione, la compressione bilaterale dell'area interessata viene effettuata per 5 - 7 minuti.

La scleroterapia è il modo più efficace e generalmente indolore per trattare la varicosi sessuale, condotta in ambiente ambulatoriale e portando un risultato qualitativo. Inoltre è possibile labioplastica e microthermocoagulation. Ma le donne incinte sono categoricamente controindicate.

Se le vene varicose non passano dopo la comparsa del bambino alla luce, ma continua a progredire, andare in chirurgia. I principali tipi di operazioni per le vene varicose sono la flebectomia classica, la radiofrequenza e la coagulazione laser delle vene deformate.

prevenzione

Misure che impediscono lo sviluppo delle vene varicose:

  1. Esame ginecologico profilattico,
  2. Indossare scarpe comode senza tacchi,
  3. Frequenti escursioni a piedi
  4. Doccia contraria,
  5. massaggio,
  6. Bagni con sale marino,
  7. Nutrizione, prevenendo la comparsa di stitichezza,
  8. Esecuzione di esercizi volti a prevenire le vene varicose,
  9. Indossare biancheria intima comoda fatta di tessuti naturali,
  10. Controllo medico del sistema di coagulazione del sangue.

Le vene varicose al momento attuale sono una malattia completamente curabile. Con l'aiuto della medicina moderna, puoi eliminare rapidamente e indolore i sintomi della malattia e i possibili difetti estetici. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario identificare la malattia nel tempo. In caso contrario, le vene varicose possono causare molti problemi, specialmente per le donne incinte. È sufficiente seguire tutte le raccomandazioni e le istruzioni di uno specialista. L'autodiagnosi e l'auto-trattamento finisce sempre pietosamente!

Varicità dei luoghi intimi nelle donne durante la gravidanza

Tutti sappiamo bene quali sono le vene varicose. Di solito lo associamo al gonfiore dei piedi o alle emorroidi. Ma, a quanto pare, le vene varicose (vene varicose) possono verificarsi in altri posti incredibili e piuttosto intimi. Vale a dire, sulle labbra o perineo.

Le vene varicose durante la gravidanza, di solito compaiono nel secondo o nel secondo trimestre successivo e possono essere una sorpresa molto spiacevole. Spesso il suo aspetto è preceduto da vene varicose sulle gambe. Prima si apprende che le labbra del sesso (o entrambi) è apparso varici, ci sentiamo in questo momento prurito, bruciore o dolore e gonfiore. Queste sensazioni sono particolarmente forti durante la defecazione o dopo un lungo periodo trascorso sui piedi, cioè di solito la sera. Inizialmente, la varicosi si manifesta come un piccolo, morbido nodulo, quindi è facile trascurarlo. Purtroppo, poi, sono molto significativi e possono scoraggiare i piedi e seduta, per non parlare del rapporto sessuale, durante il quale le vene varicose possono essere danneggiati e piangere come non sembra troppo esteticamente gradevole. In breve, questo è davvero un disturbo fastidioso, e non viene fuori così raramente.

Le cause delle vene varicose e del perineo

Le vene varicose durante la gravidanza possono influenzare diversi fattori. Come nel solito esempio di vene varicose sulle gambe, sono menzionati gli ormoni - un aumento del livello di estrogeni e progesterone, che rendono le vene più suscettibili allo stretching. A ciò va aggiunto l'aumento del volume di sangue che scorre nelle vene, predisposizione genetica, lavoro sedentario o permanente, stile di vita sedentario, sovrappeso, stitichezza. Tuttavia, nel caso di vene varicose della labbra, il fattore principale per la crescita dell'utero e sono compressione meccanica del fondo dell'utero della vena cava inferiore e vene iliache.

La domanda più importante che si pone nelle donne: posso partorire in modo vaginale e, in caso affermativo, quali complicazioni minacciano? Dipende dalle dimensioni e dalla posizione delle vene varicose. Solitamente, se vene varicose sono piccole e sono collocati in modo che, in caso di un perineo taglio non deve "ostacolare", non vi sono controindicazioni alla consegna vaginale.

Tuttavia, con vene varicose molto grandi, perineo o vagina, può essere raccomandato il taglio cesareo. Le vene varicose, purtroppo, sono in grado di esplodere, ma questo di solito non è pericoloso.

Complicazioni di vene varicose e vulva durante la gravidanza

Complicazione delle vene varicose durante la gravidanza può essere ispessimento del sangue, perché il sangue delle donne incinte, di regola, è più viscoso. Abbastanza raro, ma c'è una situazione molto pericolosa, trombosi pelvica delle vene. La diagnosi di questo tipo di trombosi è problematico, perché oltre alle lamentele nella zona degli arti inferiori e del bacino (per esempio, una sensazione di pesantezza alle gambe, crampi muscolari), v'è un problema di sistema urinario (ad esempio, minzione frequente o oliguria), sintomi gastrointestinali (costipazione e flatulenza), e anche dolore addominale. L'aspetto delle vene varicose nelle donne in gravidanza è causato da molti fattori: circolazione del sangue, meccanica, ormonale. La gravidanza favorisce la formazione delle vene varicose della vulva. Ogni complicazione di luoghi intimi varicosi durante la gravidanza richiede una consultazione immediata con il medico.

Come trattare le vene varicose e il perineo

Sfortunatamente, se la varicità è già comparsa durante la gravidanza, è improbabile che scompaia prima del parto. Tuttavia, in nostro potere per alleviare i sintomi ad esso associati. Il medico prescrive un trattamento appropriato, che non danneggerà la madre e il bambino, e può ridurre il dolore e migliorare le condizioni dei vasi. Inoltre, la posizione di sdraiarsi sul lato sinistro con le ginocchia piegate alle ginocchia, tirate fino allo stomaco, aiuta. Durante il giorno, evitare di stare in piedi in modo prolungato e tirare vestiti e biancheria stretti, evitare i bagni caldi.

Fortunatamente, le vene varicose delle labbra sono, di norma, non pericolose e scompaiono spontaneamente dopo la nascita. Se, tuttavia, le vene varicose non scompaiono dopo il parto, può essere trattata con scleroterapia.

Domanda al ginecologo:

Sono molto preoccupato perché osservato ieri che ho una grossa vena per tutta la lunghezza delle labbra, la maggior parte delle vene varicose nel mio inguine, e in particolare sui fianchi. Il termine è ora di 28 settimane di gravidanza, e ho guadagnato circa 9 kg di peso, la gravidanza è normale. Ho paura che le vene varicose non scompaino dopo la nascita e quale effetto ha sulla salute? che tipo di dieta usare? c'è qualche farmaco senza una prescrizione per curare le vene varicose? Posso fare sesso con mio marito?

rispondere:

Le vene varicose dopo la nascita, naturalmente, dovrebbero diminuire, ma ho paura, non scomparirà completamente. Nel frattempo, ci si può aiutare in due modi - a seguito della quale il sangue sarà scaricato liberamente dalla zona pelvica e l'utilizzo di erbe e vitamine, che impediscono un ulteriore deterioramento della situazione e portare sollievo.

Quando si tratta di vascolare posizione di decompressione raccomandato bacino su - è necessario stabilire la testa verso il basso e sollevare il bacino - forse sembra ridicolo, ma tale posizione è efficace - basta ripeterlo più volte al giorno per pochi minuti - e potrete godere di un senso di sollievo.

Per ulteriori suggerimenti di vitamina C (1-2 g al giorno) e una dieta ricca di vitamina C - peperoni, agrumi, kiwi, prezzemolo, tè e ibisco rosa canina - e acidi grassi insaturi - olio di enotera, pesce grasso. È anche aglio, cipolle, che aiutano a mantenere l'elasticità dei vasi sanguigni. Consiglio di bere un infuso di fiori di achillea e biancospino.

Quando dolorose varicose luoghi intimi, utilizzano impacchi freddi con la tintura di calendula, amamelide o infusione delle foglie di grano saraceno e grano saraceno (molte procedure), a volte consigliato peperoncino e zenzero. Si prega di notare che non è possibile strofinare la pelle della zona delle vene varicose! Controindicazioni per il sesso - Non vedo, a meno che non provi disagio. Quando visiti un ginecologo, per favore chiedigli di controllarti. Se le vene varicose si trovano anche nella vagina - questo può essere importante per la consegna.

Caratteristiche delle vene varicose durante la gravidanza

Il varicosio per le labbra durante la gravidanza è registrato nel 20% delle donne incinte. La malattia è caratterizzata da un aumento del diametro e dell'assottigliamento delle pareti dei vasi venosi degli organi genitali esterni, la formazione di nodi su di essi. Nella maggior parte dei casi, dopo il parto c'è una cura spontanea. Ma a volte la sconfitta delle vene durante la gravidanza è così grande che senza un intervento tempestivo, la varicità può causare non solo disagio, ma anche complicazioni nel periodo di gestazione e parto.

Il varicosio per le labbra durante la gravidanza è registrato nel 20% delle donne incinte.

sintomi

I principali segni del processo patologico:

  1. Deformazione delle grandi labbra. I vasi espansi durante la gravidanza si manifestano sotto forma di fili contorti, nodi o grappoli di colore cianotico.
  2. Irritazione e secchezza della pelle, disagio, prurito, bruciore, dolore nella zona interessata.
  3. Dolore durante il rapporto sessuale, movimento, minzione.
  4. La formazione di germogli vascolari sulla superficie della pelle durante la gravidanza.
  5. Dolori riflessi nella regione del sacro, perineo.
  6. Problemi di natura psicologica.

Il processo patologico durante la gravidanza inizia con la comparsa di un piccolo nodulo sulla superficie delle labbra. Poi il numero delle formazioni aumenta, si uniscono in nodi, le vene si gonfiano.

Il processo patologico durante la gravidanza inizia con la comparsa di un piccolo nodulo sulla superficie delle labbra.

motivi

Molto spesso, le vene varicose si sviluppano durante la gravidanza, quando il corpo femminile è indebolito a causa del carico aggiuntivo e della regolazione ormonale. Durante questo periodo, le malattie croniche peggiorano. L'allargamento delle labbra delle labbra può essere una complicazione del varicose degli arti inferiori o solo un precursore del suo sviluppo.

Il progesterone, il cui livello inizia a crescere dal primo trimestre di gravidanza, riduce il tono delle cellule muscolari della parete vascolare. Esacerba la condizione dell'utero allargato, che preme sui vasi venosi del piccolo bacino, che impedisce un normale deflusso di sangue.

Provoca la malattia in gravidanza e chili di troppo, che aumentano il carico sulle gambe e sui muscoli del pavimento pelvico.

In questo caso, i muscoli sottocutanei degli arti inferiori e la regione inguinale, non protetti dai muscoli, sono particolarmente vulnerabili.

Il progesterone, il cui livello inizia a crescere dal primo trimestre di gravidanza, riduce il tono delle cellule muscolari della parete vascolare.

Incide negativamente sulle vene e aumenta il volume del sangue circolante di una donna incinta. Il carico porta a stirature eccessive delle pareti.

Un fattore chiave che interessano lo stato del sistema circolatorio durante la gravidanza - ereditarietà, provoca la densità della elasticità vascolare parete e condizioni dell'apparato valvola, così come la struttura vascolare congenita.

Promuove lo sviluppo della patologia stile di vita sedentario, il sollevamento pesi, in esecuzione infiammazione del tratto urogenitale, l'uso di ormoni, stipsi cronica, aumento della pressione intra-addominale, aumento della viscosità del sangue sullo sfondo di ipotensione, disturbi endocrini.

trattamento

Le vene varicose delle grandi labbra durante la gravidanza sono trattate in modo conservativo. È importante eliminare le cause che aggravano la condizione. È necessario cambiare il modo di vivere, controllare il peso, equilibrare l'attività fisica, curare le malattie croniche.

La malattia in donne incinte è trattata con attività fisica moderata. Il lavoro attivo dei muscoli scheletrici contribuisce a migliorare il deflusso del sangue e il lavoro dell'apparato valvolare dei vasi venosi. Quando la gravidanza è utile sarà camminare intensamente, nuotare, acqua gym.

In caso di malattia grave, la malattia viene trattata con agenti venotonici generici e topici. esposizione sistemica ha angioprotectors e revisori microcircolazione :. Esperidina combinati con Diosmina, Troxerutin, ecc L'uso di farmaci in gravidanza in impossibile senza controllo medico.

Le vene varicose pesanti delle labbra sono trattate prontamente, senza attendere la consegna. A questo scopo, durante la gravidanza, viene utilizzata la flebectomia classica, la radiofrequenza o la coagulazione laser delle vene colpite.

Quando la gravidanza è utile sarà camminare intensamente, nuotare, acqua gym.

Rimedi popolari

Inguine varicose e rimedi popolari sono trattati. Contribuiscono al sollievo del processo patologico, rafforzando le pareti dei vasi sanguigni. Quando la gravidanza è popolare, i seguenti mezzi:

  1. Decotto di coni di luppolo 1 cucchiaio. l. i coni sono macinati, versato un bicchiere di acqua bollente e cotto a bagnomaria per 15 minuti. Brodo raffreddato e filtrato prendere 1 bicchiere prima di mangiare 3 volte al giorno.
  2. Infuso di mele di Antonovka. 3 mele tritate versare 1 litro di acqua bollente e insistere per 3 ore. Quindi le mele vengono impastate direttamente nell'infusione. Prendi il farmaco al mattino prima dei pasti e la sera prima di andare a dormire 50 ml, mangiando 1 cucchiaino. miele. Il farmaco diluisce il sangue. In caso di allergia al miele e nel 3 ° trimestre di gravidanza, dovrebbe essere scartato.
  3. Ogni giorno puoi bere 1 bicchiere d'acqua con 1 cucchiaino. aceto di sidro di mele.
  4. Infuso di ortica dioica. Il farmaco viene assunto entro sei mesi. Per la sua preparazione 1 cucchiaio. l. L'erba macinata deve essere riempita con 1 bicchiere d'acqua, portare ad ebollizione, raffreddare, scolare. L'infusione risultante è divisa in 3 porzioni e assunta durante il giorno prima dei pasti.
  5. Tintura di ippocastano. 50 g di infiorescenze devono essere versati 1 litro di vodka, insistere per 14 giorni, scuotere il contenitore regolarmente, il prodotto finito deve essere filtrato e conservato in frigorifero. Prendi la tintura di 2 cucchiai. l. 3 volte al giorno prima dei pasti per 7 giorni, poi fare una pausa per 5 giorni e ripetere nuovamente il corso del trattamento.

La tintura di ippocastano è uno dei rimedi popolari popolari per le vene varicose durante la gravidanza.

L'uso di rimedi popolari durante la gravidanza è consentito solo in assenza di intolleranza individuale ai componenti e sotto la supervisione del medico curante.

Bagni seduti

La regione inguinale varicosa è trattata e con l'aiuto di vassoi sedentari. Le procedure durante la gravidanza possono essere eseguite 2 volte a settimana. A tal fine, applicare le infusioni toniche di coni di luppolo, fiori di camomilla, foglie di nocciola, erba delle infestanti, foglie di betulla, fiori di trifoglio. I componenti possono essere utilizzati a turno o in una miscela.

Per preparare un bagno 200 g di materia prima frantumata vengono versati 2 litri di acqua bollente e 10 minuti riscaldati in un bagno d'acqua, e poi lasciati per un'ora in un thermos. L'infusione filtrata viene aggiunta al bagno. La temperatura dell'acqua non deve superare + 38 ° C, la durata della procedura - non più di 15 minuti. L'acqua dovrebbe essere sufficiente per coprire le gambe e il corpo in vita.

La regione inguinale varicosa è trattata e con l'aiuto di vassoi sedentari.

Impacchi a freddo

Le infusioni di erbe durante la gravidanza vengono utilizzate come impacchi freddi sulla zona interessata. Gli strumenti più popolari sono:

  1. Infuso di coni di luppolo o foglie e fiori di ippocastano. 1 cucchiaio. l. materie prime è necessario versare 1 tazza di acqua bollente, far bollire a bagnomaria per 20 minuti, filtrare e raffreddare. Infuso pronto impregnato con una garza o un panno di cotone e applicato sulle vene dilatate per 20 minuti.
  2. Infusione oleosa di fiori di camomilla. 1 bicchiere di fiori è necessario versare 500 ml di olio vegetale e premere per 30 giorni, quindi strizzare e filtrare. L'olio viene sfregato nell'area della lesione al mattino e alla sera. È inoltre possibile utilizzare l'infuso di olio di frutto di ippocastano: 50 g del nucleo di frutta schiacciato viene versato con 1 bicchiere di olio vegetale.
  3. Infusione di fiori di calendula. 1 cucchiaio. l. della materia prima frantumata si versa con 1 bicchiere di acqua bollente e si insiste in un thermos per 1 ora, si raffredda e si filtra.
  4. Come impacco usato precedentemente scottato con acqua bollente e foglie fredde di cavolo e more.

L'infusione di fiori di camomilla viene utilizzata come impacco freddo sulla zona interessata.

Unguento per uso esterno

Per il trattamento topico delle varici grandi labbra durante la gravidanza, pomate e gel contenenti venotoniki e anticoagulanti: Troxerutin, preparazioni eparina di Ginkgo biloba (Detraleks, Lioton gel, ecc). L'unguento è applicato 2-3 volte al giorno alle vene allargate con movimenti leggeri, senza sfregare o premere sui vasi.

I fondi esterni alleviano il gonfiore durante la gravidanza, riducono il dolore e il bruciore.

complicazioni

Se il trattamento del varicosio durante la gravidanza non viene eseguito, il processo patologico si sviluppa, l'area e il grado di aumento della lesione peggiorano notevolmente la qualità della vita di una donna. Esiste il rischio di sanguinamento, trombosi, tromboflebite.

Per il trattamento locale delle vene varicose della vulva vulvare durante la gravidanza, vengono utilizzati unguenti e gel contenenti venotonica e anticoagulanti.

Le vene varicose sotto la pelle delle labbra aumentano il rischio di rottura del perineo, sanguinando durante il parto in modo naturale. L'assenza di trattamento della malattia durante la gravidanza porta alla diffusione delle vene varicose alle gambe e agli organi pelvici. Nel 10% dei casi, la patologia persiste anche dopo il parto.

Misure preventive

Una donna incinta ha bisogno di un carico fisico moderato per rafforzare i muscoli. Durante il riposo, le gambe e il bacino devono essere sollevati, il che contribuisce al deflusso del sangue venoso. Non puoi stare in piedi o sederti a lungo, perché provoca stagnazione venosa. È utile in gravidanza e automassaggio.

Un ruolo importante nella prevenzione delle vene varicose è giocato dalla dieta. È importante che l'aumento di peso settimanale di una donna incinta non superi i 300 g. La dieta dovrebbe essere arricchita con prodotti che aiutano a rafforzare le pareti delle vene venose, ridurre la viscosità del sangue, prevenire l'edema. Mangiare durante la gravidanza dovrebbe essere un frazionale, ricco di vitamine, minerali, proteine, acidi grassi polinsaturi. Una corretta alimentazione andrà a beneficio non solo della futura madre, ma anche del bambino.

Un ruolo importante nella prevenzione delle vene varicose è giocato dalla dieta.

Vestiti speciali

La donna incinta per la prevenzione delle vene varicose i medici consiglia di utilizzare la biancheria intima di compressione o fasciatura delle gambe con bende elastiche. Questo aiuta a migliorare il deflusso del sangue sui vasi venosi, compensa il fallimento delle valvole intravascolari.

La biancheria intima da compressione durante la gravidanza in caso di rischio di sviluppo di varici nell'inguine deve essere indossata e lavata quotidianamente. Calze a compressione e collant durante il travaglio contribuiscono a ridurre la pressione nelle vene.

Una donna incinta raccomanda l'uso della biancheria intima a compressione per prevenire le vene varicose.

Parto con vene varicose

A 38 settimane la donna incinta è ricoverata in ospedale per scegliere il metodo di consegna in ospedale. Ciò richiederà un esame supplementare -. Vene Doppler dei genitali esterni, emocromo, ecc Nelle fasi iniziali della malattia ea basso rischio di lacerazioni medico può permettere parto naturale.

In caso di danni estesi durante la gravidanza, viene eseguito un taglio cesareo.

Ciò contribuirà ad evitare la rottura delle vene della vagina, che può essere coinvolta nel processo patologico.

Se la nascita era naturale e senza patologie, i medici raccomandano il precoce stimolazione, la fisioterapia e una dieta per prevenire la stitichezza al fine di prevenire le complicazioni.

Vene varicose all'inguine durante la gravidanza

contenuto:

varici all'inguine durante la gravidanza - una malattia abbastanza comune che è caratterizzata da espansione e cambiamenti patologici nelle vene dei genitali esterni (Ong) e porta mamme disagio, ansia, e spesso temono. Molto spesso questa malattia si verifica prima o progredisce in modo significativo durante la gravidanza. E ora capiamo bene, perché in questo periodo più bello e importante le donne devono affrontare questo problema.

motivi

Durante la gravidanza, il corpo ha molti cambiamenti e molti di questi non sono visibili ad occhio nudo. Un ormone ben noto progesterone, responsabile della conservazione e dello sviluppo della gravidanza, agisce non solo sull'utero, ma anche sulle vene, o meglio sulle loro cellule muscolari lisce, riducendo in tal modo il loro tono. Questa è la prima e più importante causa delle vene varicose durante la gravidanza. Il progesterone inizia il suo impatto negativo sul muro venoso fin dal primo momento, quando una donna scopre solo che presto diventerà madre.

informazioniL'influenza dei fattori ereditari non dovrebbe essere sottovalutata. Se tua madre, la sorella maggiore, la nonna hanno sofferto di questo disturbo, allora sii pronto per incontrare lui e te. Inoltre, un altro meccanismo di innesco è la pressione dell'utero gravido in rapida crescita sui vasi della piccola pelvi e la difficoltà del flusso di sangue attraverso le vene. E l'ultimo fattore causale è un rapido aumento del peso corporeo in nove mesi.

sintomi

Esternamente, la varicità di una ONG è molto simile a quella degli arti inferiori. Ecco i principali sintomi delle vene varicose durante la gravidanza:

  • asterischi vascolari, noduli;
  • un aumento delle dimensioni e della deformazione delle vene e delle piccole labbra;
  • cambiamento di colore e pelle secca sulle aree colpite;
  • prurito, disagio e dolore.

Se ti trovi uno o più dei precedenti, dovresti sempre contattare il tuo ginecologo. Per confermare la diagnosi e determinare lo stadio, ti verrà assegnato esame aggiuntivo. Prima di tutto è necessario superare test - emocromo con la determinazione dei livelli di piastrine e coagulazione distribuito, che deve comprendere i seguenti parametri: PTI (indice di protrombina), APTT (attivato tempo di tromboplastina parziale), fibrinogeno A e D-dimeri, INR (atteggiamento normalizzato internazionale).

Successivamente, sarà necessario sottoporsi a ecografia delle vene pelviche e degli arti inferiori e consultare il chirurgo vascolare con tutti i risultati ottenuti.

trattamento

Il trattamento della varice nell'inguine durante la gravidanza è conservativo. Innanzitutto, comporta il cambiamento del modo di vivere e della nutrizione. È necessario muoversi il più possibile, poiché durante la camminata il lavoro delle valvole muscolosovose si intensifica e il flusso di sangue migliora. Visitare la piscina 2-3 volte a settimana ha un effetto benefico sul sistema venoso e in generale sul corpo di una donna incinta. Dalla dieta dovrebbe essere escluso sale, fritto, affumicato e grasso. Guarda per l'aumento di peso. Se guadagni più di 300 grammi a settimana, devi organizzare una giornata di digiuno (cagliata, mela o riso).

Indossare calze a compressione e non dimenticare di portarle con sé in ospedale, aiutano a ridurre la pressione nelle vene pelviche, nelle ONG e negli arti inferiori. Nella scelta del tipo di calza e classe di compressione, un chirurgo vascolare ti aiuterà dopo aver consultato. È necessario conoscere e osservare chiaramente i principi generali di utilizzo della biancheria da compressione:

  • usalo ogni giorno;
  • indossare la mattina senza alzarsi dal letto;
  • lavaggio quotidiano

Dalle preparazioni medicamentose a voi possono essere nominati o nominati agenti venotonizzanti (migliorando un tonus delle vene) dell'applicazione generale e locale (venotonici). I preparati locali includono vari gel e unguenti, tra cui gingo-biloba, troxerutina, eparina. Alla venotonica dell'azione generale ci sono sostanze come la diosmina, l'ipesperdina e la stessa troxerutina. Nella rete di farmacie, queste medicine sono rappresentate da una vasta gamma di nomi commerciali diversi (Detraleks, Flebodia, Lyoton-gel). Prendili solo dopo aver consultato un medico.

InoltreNella maggior parte delle donne, le vene varicose passano dopo il parto. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere necessario operativo intervento. Nella chirurgia vascolare moderna, insieme con la flebectomia classico (la rimozione delle vene varicose), è ampiamente e con successo utilizzato laser e radiofrequenza la coagulazione delle vene patologicamente modificati.

Ogni donna incinta che affronta questo problema deve seguire tutte le raccomandazioni del suo ginecologo. Quando l'allargamento varicoso espresso nell'inguine richiederà un ricovero prenatale in ospedale a 38-39 settimane per l'esame preliminare e la determinazione del metodo di consegna. Molto spesso le nascite passano indipendentemente e senza complicazioni. E solo nei casi di ampie vene varicose dell'ONG i ginecologi ostetrici devono ricorrere al parto cesareo. L'operazione in questo caso è necessaria a causa del rischio di sanguinamento, che può verificarsi a causa della rottura delle vene varicose della vagina durante il parto.

Vene varicose durante la gravidanza di genitali

Buona giornata a tutti Ieri ero al ricevimento di un ginecologo. Hanno detto forti vene varicose. La gravidanza è di 25 settimane. Ho scritto Flebodei 600. Chi era? Per cosa sono stati trattati? EP possibile? O solo il cesareo?

Ragazze, ciao. Dimmi, per favore, qualcuno durante la gravidanza ha affrontato un problema così delicato: la varicosità dei genitali interni? Come sono stati trattati, cosa è stato indossato, cosa ha consigliato il medico, come si è svolta la gravidanza e, cosa più importante, il parto? Non vedo l'ora di sentire!

Vene varicose dei genitali esterni (RPG NGO) - questo è ciò che ho dovuto affrontare durante la seconda gravidanza. Quando le labbra (lip genitale - non può essere simmetrica) pende varicose che assomiglia ad un grappolo d'uva, rigonfiamento nel mio sluchaae non meno di tre centimetri. E questa bruttezza non solo ti turba con il suo aspetto, ma ti dà anche molto dolore quando ti muovi, e in alcuni giorni, e alla fine della gravidanza, ti immobilizza praticamente. L'intera complessità di questa diagnosi durante la gravidanza è.

Ragazze, per favore, dimmi come affrontare le vene varicose? Per me il dottore in ЖК ha detto o detto con un Lyoton di imbrattare, ma niente aiuta o aiuta! Nella prima gravidanza era, ma non così tanto.

Ciao a tutti mi chiamo Anna (a destra su di te) e apro l'ordine di acquisto senza il pagamento anticipato balsami e applicatori basate Tambukansky sporco di riscattare in Pyatigorsk e inviare pochtoyZakupka aperto 28 Luglio 2012.

più precisamente un periodo di ciò che ho non è molto attivo. deluso un po '. in termini di rimozione dei cerotti dilatati, Shishki è riuscito a rimuovere, ma l'espansione su tutte le gambe. più la compressione ha sfigurato l'intera area sotto le ginocchia. Ma recentemente mi sono imbattuto nel lavoro di Alekseev, l'ho usato più precisamente e l'ho usato, ma non ho attribuito alcuna importanza alle sue opere. Il libro non l'ha ancora trovato, spero di averlo presto, lo leggerò e lo prenderò. Un altro momento è così sfortunato, dove ora viviamo, pressione molto debole.

Approccio omeopatico alla sterilità e ai suoi benefici La parola "infertilità" suona come una frase, ma non dovresti arrenderti.

Non è mai troppo tardi per sistemare gran parte di ciò che è già successo! Problemi di lunga data vivono nella memoria e creano violazioni nella vita di tuo figlio e te. Questo è un "fascio" di energia invisibile. Comprendendo e comprendendo le cause della tua sofferenza nel passato e cambiando gli atteggiamenti nei confronti della vita, ti strappi questo fascio e aiuti i tuoi figli. Anche durante la gravidanza, la memoria delle azioni di parenti di una donna blocca i programmi negativi degli antenati. Le ricerche condotte hanno dimostrato che le principali informazioni ereditarie sono trasmesse non solo geneticamente, ma anche dal modo di informazione sull'energia in campo. Il genotipo di campo è più voluminoso di quello fisico.

Le ragazze, nell'ultima settimana, mi consigliano molto sulla gravidanza e il parto sani. Ero stanco di scrivere lettere individuali e ho deciso di mettere tutto insieme in un post.

Le informazioni nel post sono raccolte da diverse fonti. Voglio dolcezza - mancanza di magnesio. picolinate al cromo Voglio aringhe - una mancanza di grassi corretti (nell'aringa e in altri pesci grassi marini un sacco di Omega utili 6). Voglio del pane - di nuovo non c'è abbastanza grasso (il corpo sa che di solito si spalma qualcosa sul pane - e brama: sul-la-macchia !!). Serata tira bere il tè con essiccatoi-pechenyushkami - giorno non ha raggiunto la corretta carboidrati Sarebbe auspicabile albicocche (carenza di vitamine del gruppo B e così via.) - la mancanza di vitamina A banane desiderabili - carenza di potassio.

http://www.rodi.ru/9months/pregnancy-nedomogany.htmlLa gravidanza è una condizione speciale. La notizia dell'inizio della gravidanza, la maggior parte delle donne sono gettate in uno shock felice! Da un lato è gioioso che il tuo corpo funzioni normalmente, dall'altro è allarmante: ma se continuerà a farcela, tutto procede in sicurezza? La coscienza analizza attentamente tutte le nuove e nuove sensazioni che certamente appaiono in abbondanza durante l'intera gravidanza. Nella nostra conversazione voglio soffermarmi su disturbi temporanei che possono verificarsi in donne in buona salute e non sono segni della malattia.

Le informazioni nel post sono raccolte da diverse fonti. Voglio dolcezza - mancanza di magnesio. picolinate al cromo Voglio aringhe - una mancanza di grassi corretti (nell'aringa e in altri pesci grassi marini un sacco di Omega utili 6).

Tutte le malattie che esistono sono sempre associate a tratti caratteriali cattivi. Avere opinioni sbagliate sulla vita, in primo luogo non lavoriamo bene nella mente e nella mente, ma come risultato, anche la salute fisica è seriamente compromessa. Di seguito è riportata una classificazione della connessione tra tratti umani e malattie:

I MIGLIORI 9,5 MESI

Se proviamo a tracciare la storia delle noccioline nel tempo, allora possiamo dire con sicurezza che le persone hanno sempre mangiato questo prodotto: anche quando non sono ancora diventati Homo sapiens - una persona ragionevole. Naturalmente, i nostri antenati erano soliti mangiare noci nell'età della pietra, in tempi che noi chiamiamo preistorici. In quei giorni la vita era difficile e pericolosa, e non era sempre possibile uccidere un mammut: e qui arrivavano le noci: cibo delizioso, nutriente, ipercalorico e salutare. I dadi possono essere saziati, ripristinati.

Primo trimestre di gravidanza Il primo trimestre di gravidanza è un grande momento, ma sii preparato al fatto che è in questa fase che la maggior parte delle difficoltà e dei problemi che è destinata a incontrare durante l'intera gravidanza attendono la donna. Il primo periodo di gravidanza in tutte le donne si svolge in modi diversi. Naturalmente, non avrai le mestruazioni regolari, ma durante il primo trimestre, la spotting noninfluente può continuare. Spesso rendono così oscuro il quadro che alcune donne non conoscono la gravidanza in arrivo da circa tre mesi.

La ventinovesima settimana. Cosa c'è di nuovo e interessante nel corpo di una futura madre e del suo bambino?

Nei miei post e commenti spesso citato il miracolo dei nostri medici - osteopata, che fino ad oggi risolve con successo tutti i nostri problemi con malyshom.Poznakomivshis con esso e questa zona della medicina come osteopatia, So e capisco che quasi tutti i problemi con i bambini possano essere risolti. E il fatto che il bambino pianga senza motivo apparente, non dorme di notte, è inquieto. NON è normale (ovviamente, data la situazione quando è pieno, i suoi denti non sono tagliati e l'ambiente circostante è favorevole per lui). Sebbene, da.

http://varicose.com.ua La malattia più comune del sistema cardiovascolare durante la gravidanza è le vene varicose, che si verificano nel 10-25% dei casi. In generale, nelle donne, la malattia delle vene nel 90-96% dei casi è associata alla gravidanza e al parto. A volte le malattie delle vene del sistema degli arti inferiori complicano il corso della gravidanza, il parto e il periodo postparto e possono creare una certa minaccia per la salute delle donne e del feto. L'allargamento della vena si sviluppa durante i primi tre mesi di gravidanza nel 30% e nei tre mesi successivi nel 70% delle donne. Come è spiegato? Ci sono diverse ipotesi.

Ecco, ho trovato un altro consiglio. Alcuni di loro possono essere utili :)

Non è mai troppo tardi per sistemare gran parte di ciò che è già successo! I problemi di lunga data vivono nella memoria e creano disturbi nella vita di tuo figlio e te. Questo è un "fascio" di energia invisibile. Comprendendo e comprendendo le cause della tua sofferenza nel passato e cambiando gli atteggiamenti nei confronti della vita, ti strappi questo fascio e aiuti i tuoi figli. Anche durante la gravidanza, la memoria delle azioni di parenti di una donna blocca i programmi negativi degli antenati.

Ariete Ariete, purtroppo, soffrirà di sbalzi d'umore. Dalla piena euforia al duro depresnyaka.

Ci sono cittadini che spuntano all'improvviso: dove sono i miei giorni critici? E dopo la data di scadenza danno alla luce gemelli sani. Succede Ma non sempre. Pertanto, è consigliabile non lasciare che le cose vadano da sole e si preparino per la gravidanza.

25 ° settimana di gravidanza: sviluppo del feto, peso, movimento Alla 25 ° settimana il peso del bambino raggiunge già i 700 grammi e la lunghezza è di 32 cm. Il diametro della testa aumenta anche ed è 62,3 mm, il volume del torace e della pancia è 63, 1 mm e 64,2 mm. L'ulteriore accumulo di grasso sottocutaneo conferisce morbidezza e rotondità al corpo del bambino. Ora sono state formate le caratteristiche individuali del suo volto. Le orecchie del bambino sono ancora morbide, quando la cartilagine diventa più forte, credono che il feto sia già pieno. Se prima il sangue era principalmente coinvolto nel fegato e.

Un'altra settimana dietro. Il tuo bambino è già cresciuto considerevolmente - fino a 36 cm e pesa più di un chilogrammo. Ora è abbastanza simile al bambino. Il volto era arrotondato, la lanugine spariva dal suo corpo, le rughe apparivano sulle braccia e sulle gambe. Il grasso, che copriva tutti i suoi corpi, ora rimane solo sulla pancia e nella zona di piega. Il diametro della testa è di 73 mm e il volume del seno e della pancia è di 74,4 mm e 79,3 mm. Noti che non si sta muovendo così velocemente dentro di te.

Ieri, durante una visita alla toilette ha notato a se stesso in un intimo luogo tubercoli vene, soprattutto sui lati delle ganasce che era terribilmente infastidito da ulteriori palpazione rivelato nodi e grovigli di navi spessore. Mai prima d'ora non avevo varici o ogni manifestazione varikotselle e così via. Così ora sto visitando una domanda su quanto è comune nelle donne in gravidanza ed è pericoloso se a EP, sia indicazione diretta alla COP? Per riflettere, sto postando un articolo di Ineta

Znach così. Ho ritenuto obbligatorio prendere nota della 36a settimana, in modo che fosse diretta con una foto.

Una settimana come trovata sulle labbra vicino al papa che si gonfia, ci sono un mucchio di vene + una corona va agli IGodits, alle gambe e allo stomaco, le vene diventano più visibili ma non sono vyperayut. Più preoccupato per questo gruppo sui genitali (forse anche dentro, c'è). Cosa dovrei fare? Andrò all'osteopata martedì. qualcuno è stato e aiutato? Avevo ancora il bacino. Nella prima gravidanza, non c'era nessuna varicosi lì. E ora in particolare e neotodheut3 anni, la figlia non mi dà molto né in piscina.

Ragazze, questo articolo, ho leccato dal sito club-mam.com Alla nascita di un bambino si sta preparando assolutamente tutto il corpo di una donna. Può sembrare un po 'strano per te, ma cambia anche il colore delle labbra durante la gravidanza. A proposito, un cambiamento nel colore delle labbra può essere un segnale per una donna che è rimasta incinta. Il processo di cambiare le labbra è una regolarità ed è considerato normale. Durante la gravidanza nel corpo femminile c'è un forte cambiamento nel background ormonale (gli ormoni stanno infuriando direttamente), e questo porta ad un aumento della circolazione degli organi pelvici.

Probabilmente, per qualcuno sembrerà strano, ma a cambiamenti di gravidanza si verificano anche con gli organi sessuali della donna, in particolare le labbra sessuali.

Buon pomeriggio, vorrei sapere come fluivano le tue gravidanze se c'erano le seguenti patologie: rotture dal precedente genere della cervice, erosione

Qual è la condizione degli organi riproduttivi prima della rinascita? Mi sembra che tutto stia cadendo! Lì tutto è cianotico. Come la vagina, ma a metà si è rivelato. Questo è un argomento molto intimo. Dopo la prima nascita, ci sono un sacco di punti, li ho visti tutti in questa gravidanza, perché sono povilazili. Forse dovrebbe essere? Ma una delle madri che si è risentita, nella nostra sandbox ha iniziato una vescica fetale a cadere il 5 ° mese, ha dovuto chiamare il lavoro! Non mi sono preoccupato fino a che non è quasi "nei miei occhi".

La mia pianificazione e pianificazione della gravidanza Tutto è iniziato con la consapevolezza che, se vivi a lungo in un matrimonio civile, un giorno può nascere la vita. Essendo un "felice" proprietario del virus cyto megalo in forma dormiente, sapevo che nello stato attivo con questo virus è impossibile rimanere incinta. Ha deciso di consegnare l'analisi TORCHIA sull'herpes, una rosolia (che è stata malata, non ha consegnato), cytomegalo, toksoplazmu. Con mia sorpresa, gli anticorpi contro il citomegalovirus erano in mio possesso, il che significa che non ci ha minacciato, e mio marito, quindi non ho dovuto fare esami. Perché -.

La varicità nella maggior parte dei casi attacca gli arti inferiori. Per tutto questo, nella pratica medica, ci sono spesso altre varietà di questa condizione patologica. Una di queste varietà è i genitali varicosi e più spesso le labbra. Questa malattia è caratterizzata da segni piuttosto dolorosi e, in nessun caso, il più bel difetto. Poiché i segni di questa patologia sono dolorosi, molto spesso causano una violazione della vita sessuale. I sintomi che accompagnano questa patologia comprendono gonfiore delle vene e formazione di sangue.

L'olio essenziale è una miscela fragrante di sostanze volatili liquide derivate dalle piante. L'uso di oli essenziali è uno dei modi più piacevoli e accessibili

Progettato oggi non ero felice. Hanno preso le macchie e hanno detto o detto che varici di genitali. Disgustoso :( Io certamente sentito qualcosa neriyatnoe in questo settore delicato, ma non molto stavo passando. E ora qualcosa di dritto spaventato. Sento che tutto è in qualche modo gonfio e uvelichelos. Sia che passerà dopo la nascita e, in generale, come questo orso Inoltre, hanno detto che per tutta la gravidanza ho preso 16 kg ed è un sacco! Ma a causa del fottuto lavoro dei reni all'inizio, ho avuto molto.

Mi sento come se un carro armato mi fosse passato sopra. schiacciato, esausto con tossicosi. mutiti, tutti gli organi sono in esecuzione. riguardo al cibo e non riesco a pensare, si trova una montagna di utensili a cui è irreale da toccare, l'apertura del frigorifero è simile all'omicidio, perché una puzza puzzolente chiamata "Cibi in un posto" si è sistemata lì! La dodicesima settimana è iniziata e la tossicosi sta diventando sempre più forte. quando è la fine? Un amico ha detto, se non lo sai, si chiama OLD! Sono a 30 anni che non sopporto la gravidanza normale, perché sono una donna anziana. Lo screening è stato fatto.

Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

Trattamento del varicocele negli uomini senza chirurgia: farmaci usati, regimi e altri metodi

Struttura

Il varicocele è una malattia complessa che colpisce gli uomini sotto determinati fattori. Le vene nel cordone spermatico si estendono, sorgono dolorose sensazioni di un costante carattere rumoroso, che aumentano con lo sviluppo della malattia....

Raccomandazioni nel periodo postoperatorio di flebectomia

Struttura

Poiché oggi circa il 30% della popolazione soffre di vene varicose, una delle operazioni più comuni è la flebectomia: la rimozione chirurgica della zona interessata delle vene....