Prevenzione delle vene varicose nelle gambe a casa

Tromboflebite

La prevenzione delle vene varicose consente alle donne di evitare gravi complicazioni della malattia, perché è impossibile eliminare completamente le vene varicose. I metodi operativi consentono di dimenticare la malattia per un po ', ma senza prevenzione la malattia ricorre facilmente.

Come prevenire lo sviluppo delle vene varicose, raccomandazioni per la prevenzione

La prevenzione delle vene varicose dovrebbe essere completa, i cambiamenti dovrebbero toccare lo stile di vita, le abitudini alimentari, le caratteristiche del lavoro e del tempo libero. Questo è l'unico modo per rallentare lo sviluppo della malattia o prevenirne completamente il verificarsi. Di seguito darò alcune raccomandazioni sulla prevenzione delle vene varicose.

La terapia di compressione, che prevede l'uso di una speciale maglia di compressione (calze, calzini, collant), è possibile rimuoverla solo durante la notte di sonno.

Rifiuto di indossare scomodi, scarpe strette e tacchi alti (l'altezza massima consentita del tallone è 5-6 cm), per flat utilizzare plantari ortopedici.

L'abbigliamento non deve impedire il movimento, con varicose sono calze, calze e collant contraffatti di kapron.

Con le vene estese, è controindicato indossare calze o calze con elastici stretti.

Controllo sulla massa del tuo corpo, perché l'obesità è il fattore provocante delle vene varicose.

Cerca di evitare il raffreddore e il surriscaldamento del corpo.

Rifiuto di cattive abitudini, fumo e alcol indeboliscono le pareti dei vasi sanguigni.

Eliminazione di inattività, intelligente del motore e l'attività fisica, la calma, ma lunghe passeggiate (richiesto 40 minuti prima di andare a dormire), esercizi fisici, l'esercizio fisico (nuoto, ciclismo, aerobica, jogging).

Limitazione e rifiuto totale di sforzi fisici eccessivi, trasporto di borse pesanti, ecc., Questo ha un effetto negativo sulle vene e sui vasi sanguigni.

L'igiene del piede regolare è un punto importante nella prevenzione delle vene varicose (vasche idromassaggio con sale di conifere, doccia a contrasto, cura della pelle del piede).

Rafforzamento profilattico delle pareti venose, il dottore in flebologia prescriverà preparazioni speciali e un regime di ammissione. Puoi usare mezzi nazionali efficaci. Ecco uno di loro - una bevanda alla noce moscata. Per la sua preparazione 1 cucchiaino. polvere di noce moscata, versare 200 ml di acqua bollente, lasciare per 10 minuti, quindi aggiungere 1 cucchiaino. miele. Bere 100 ml al mattino e alla sera.

Spesso, la costipazione funge da fattore scatenante nello sviluppo dell'insufficienza venosa, quindi è importante monitorare la regolarità del movimento intestinale, se si verifica stitichezza, consultare un medico, identificare le cause ed eliminarle.

La scelta di un luogo di lavoro che non è legato alla permanenza prolungata su gambe o seduti, così come a un'attività fisica intensa. È perfetto Se durante il giorno c'è la possibilità di sdraiarsi con le gambe sollevate. Se, tuttavia, il lavoro prevede una lunga permanenza in posizione seduta, utilizzare un poggiapiedi, ogni ora e mezza, alzarsi e camminare in ufficio, si può fare un paio di sit-up, in generale, per caricare i muscoli ed eliminare il ristagno di sangue nelle vene. Particolarmente utile è un esercizio del genere: prima arrampicarsi sulle calze, poi sui talloni o camminare sul posto con un ginocchio alto. Mai sedersi nella posizione del piede sulla gamba, in questo stato sono premute vasi, causando sangue stasi, e come conseguenza del verificarsi di vene varicose.

Con affaticamento cronico, stress, nervosismo eccessivo, visita un neurologo per eliminare tali condizioni, dal momento che possono essere una causa provocatoria delle vene varicose.

Video: Metodi per prevenire le vene varicose nel programma "Il più importante"

Nutrizione per la prevenzione delle vene varicose

  1. La dieta dovrebbe essere satura di fibra vegetale (verdure fresche, frutta).
  2. Rifiuto di cibi piccanti, dolci, grassi e farina.
  3. Se hai un eccesso di peso, dovresti seguire una dieta, limitare il consumo di brodi di carne, marinate, cibo in scatola, prodotti affumicati.
  4. Eliminare completamente le bevande alcoliche, caffè (1 tazza al giorno con l'aggiunta di latte è consentito).
  5. L'osservanza del regime idrico, bevendo almeno 1,5 litri di acqua potabile pulita al giorno, la mancanza di acqua nel corpo contribuisce ad aumentare la viscosità del sangue e impedire il suo progresso attraverso le vene.
  6. Nella dieta, è necessario includere alimenti ricchi di antiossidanti (vitamine C ed E), che contribuiscono ad aumentare l'elasticità delle pareti vascolari. Questi prodotti includono fagioli, fegato, tuorlo d'uovo, olivello spinoso, tè verde, pomodori, lattuga.
  7. Per prevenire lo stiramento delle pareti venose è utile mangiare cibi ad alto contenuto di vitamina P (rosa canina, noci, agrumi).
  8. I grassi animali devono essere sostituiti con oli vegetali, migliorano il flusso sanguigno.
  9. Miele è molto utile per la prevenzione delle vene varicose (1 hr. L. pernottamento in assenza di allergia), altrimenti prendendo il miele può essere sostituito al mattino gocce o infusioni Aralia Eleutherococcus (20 gocce).

Massaggiare come un metodo efficace per prevenire le vene varicose

Facile automassaggio dei piedi è un metodo eccellente per prevenire le vene varicose, compresi quelli che sono già stati diagnosticati, ma la malattia scorre senza complicazioni. Il massaggio deve essere effettuato entro 5 minuti dopo una serie di esercizi terapeutici, con un leggero accarezzamento della superficie del piede nella direzione dal piede all'inguine. Questo massaggio è ben integrato con il massaggio manuale della regione lombare (eseguito da uno specialista), che stimola le terminazioni nervose e previene i fenomeni stagnanti.

Prevenzione delle vene varicose, un efficace insieme di esercizi terapeutici

Le lezioni per la prevenzione delle vene varicose dovrebbero iniziare immediatamente dopo il risveglio e mentre sono ancora a letto. Per prima cosa eseguiamo movimenti circolari in arresti nella direzione di e in senso antiorario, quindi tiriamo forte i calzini lontano da noi stessi, quindi da noi stessi. Quindi devi alternativamente piegare e distendere le gambe nelle ginocchia e nelle articolazioni dell'anca. Dopo questo esercizio semplice, ma molto importante - la "bici" (circa 5 minuti, e più in basso si tengono le gambe, meglio è). Buoni esercizi per le vene "betulla", "forbici", è uno stretching utile. Solo dopo puoi alzarti dal letto.

Un tale complesso di esercizi migliorerà il deflusso del sangue venoso, ridurrà il gonfiore. Eseguirlo al mattino e prima di coricarsi per 10 minuti. Assicurati di mettere il rullo sotto i piedi per la notte, se possibile, durante il giorno, è necessario tenere le gambe per alcuni minuti in uno stato sollevato.

Video: allenamento quotidiano della gamba contro le vene varicose.

Video: esercizi efficaci contro le vene varicose.

Come scegliere i posti di riposo per le vene varicose

I vasi e le vene reagiscono negativamente ai cambiamenti della temperatura dell'aria e della pressione atmosferica, quindi le persone con vene varicose non sono consigliate a cambiare il clima, anche per alcuni giorni. Si raccomanda di dare la preferenza a luoghi vicini al clima del luogo di residenza.

Le linee guida semplici cui sopra vi aiuterà non solo a prevenire le malattie, ma anche per fermare la progressione della malattia e delle sue complicanze (dolore alle gambe, ulcere, ecc), per rafforzare le pareti delle vene e migliorare il flusso di sangue venoso.

Le persone che soffrono di vene varicose sono a rischio di contrarre una trombosi. Spesso, le vene varicose formare coaguli di sangue, o trombi, v'è l'infiammazione delle vene o trombosi, il rischio di un coagulo di sangue nelle vene e il blocco del traffico, che porta alla morte. Quando si forma nelle vene profonde, non si può vedere un trombo, ma può manifestarsi come gonfiore e dolore costante in quella parte delle gambe dove si trova. In questo caso, se si dispone di questo sintomo, è necessario consultare immediatamente un medico e non automedicare.

Se viene fornita la diagnosi di "varici" e viene applicata anche la scleroterapia, i pazienti oltre alle misure per la prevenzione della malattia devono visitare un flebologo e condurre le vene ad ultrasuoni una volta all'anno. Durante il giorno, è importante alleviare al massimo le vene dallo stress.

Prevenzione delle vene varicose

Le vene varicose non sono una malattia del 20 ° secolo. La varicità è nota da molto tempo, il suo quadro clinico è ben studiato, la prevenzione è semplice. Per tutto questo, gli esperti dell'OMS? alla fine attribuì la malattia a un numero di pericolosi.

Espansione delle vene

La circolazione del sangue attraverso le vene è fornita dall'azione delle valvole venose: esse fluiscono il sangue in una direzione e bloccano il movimento inverso. Perdita di elasticità delle valvole, indebolimento o sottosviluppo congenito, provoca malfunzionamenti. Il sangue ristagna, di regola, in vasi esterni più vicini alla superficie della pelle.

La tensione aumentata deforma e distrugge le valvole sane, una quantità eccessiva di sangue allunga le pareti delle vene.

I vasi sono più sottili e deformati, diventano fragili e facilmente danneggiabili a bassa pressione. Sulla pelle ci sono formazioni specifiche - "stelle", "maglie". Il flusso sanguigno è disturbato, il che porta alle più gravi conseguenze delle vene varicose: tromboflebiti, ulcere tropicali, sanguinamento.

Le vene della parte inferiore della gamba sono interessate, ma la malattia può diffondersi a tutto l'arto.

I sintomi della malattia

In una fase iniziale, la varicità si manifesta in questo modo:

  • aumento della fatica, gonfiore e dolore alle gambe;
  • torpore o crampi durante la notte e la mattina presto;
  • "Vene ragno", "ragno" viola-blu.

Il segno più pericoloso è l'edema, poiché indicano la sconfitta delle vene profonde.

Nelle fasi successive della malattia i sintomi sono aggravati:

  • la pelle della parte inferiore della gamba si scurisce, si sfalda, diventa densa e ruvida, compaiono macchie scure, poi ulcere;
  • il dolore aumenta significativamente con il camminare;
  • I noduli venosi sporgono sui piedi e sui polpacci sopra la pelle, l'area intorno a loro è dolorosa.

In questa fase, la probabilità di coaguli di sangue e ostruzione delle vene. Un pericolo mortale è la separazione del trombo dal muro e il suo ingresso nei polmoni.

Le cause delle vene varicose

  • Evolutivo - la verticalità aumentava significativamente il carico sulla colonna vertebrale inferiore, sul bacino e sugli arti inferiori. Inoltre, la posizione verticale del corpo rende difficile il flusso del sangue attraverso le vene a causa della gravità. Infiammazione delle vene - lo stesso pagamento regolare per la rigidità, così come l'osteocondrosi.
  • Età - la diminuzione dell'elasticità delle pareti dei vasi provoca infiammazione.
  • L'indebolimento genetico delle vene, le valvole venose sottosviluppate possono essere dovute all'eredità.
  • Ormonale - le violazioni nel lavoro del sistema ormonale provocano vene varicose. Alle violazioni si applica ugualmente uno stato speciale del corpo: pubertà, gravidanza e malattia. Il trattamento con farmaci ormonali aumenta anche il rischio di vene varicose.
  • Carichi fisici: sia un carico statico eccessivo che un carico insufficiente sono ugualmente pericolosi. Al primo caso sono le professioni che da molto tempo sono in piedi - in piedi, non camminando. Il secondo - il lavoro associato a una costante permanenza al tavolo. In questa posizione, le vene vengono pizzicate, il che peggiora il deflusso ei muscoli delle gambe sono inattivi. Quindi, vengono create le condizioni per il ristagno del sangue. Secondo i medici, è un lavoro "sedentario", uno dei principali responsabili della malattia. La prevenzione delle vene varicose in tali occupazioni deve essere effettuata necessariamente, senza attendere la comparsa di sintomi.
  • Carico meccanico - creato dalla massa del corpo. L'alta crescita e l'obesità funzionano allo stesso modo.

Trattamento e prevenzione

Le vene varicose sono una malattia cronica. Il recupero completo è quasi impossibile: anche con il ripristino delle valvole venose, le vene tese e deformate non possono essere riportate al loro stato precedente. Fermare lo sviluppo e prevenire le conseguenze è abbastanza realistico.

Le misure preventive e il trattamento nella prima fase della malattia sono molto importanti.

Prevenzione delle vene varicose: a rischio

  • Il lavoro associato alla posizione eretta o seduta è un'indicazione diretta per l'adozione di misure preventive. Non aspettare che i sintomi si manifestino. Dal punto di vista evolutivo, solo due regimi sono corretti per il corpo umano: la menzogna e il movimento. Nel primo caso, il deflusso del sangue è facilitato, poiché la gravità non funziona sulle vene, nel secondo - i muscoli intensamente funzionanti svolgono una funzione simile alla pompa. Il carico stazionario per le vene è fatale.
  • La seconda indicazione diretta è la gravidanza. Questo carico è temporaneo, ma significativo, poiché consiste di due componenti: aumento di peso e un grande volume di sangue e linfa.
  • La terza indicazione è la predisposizione ereditaria. L'indebolimento delle pareti delle navi e, di conseguenza, l'allargamento varicoso si manifesta anche nei bambini.

Prevenzione degli stili di vita sedentari

Il flusso sanguigno normale fornisce una posizione orizzontale, preferibilmente elevata degli stinchi con le ginocchia dritte. Quando si lavora in un ufficio o un'istituzione, è difficile prendere una posizione simile, ma possono essere applicate alcune tecniche per migliorare la circolazione del sangue.

  1. Posizionamento periodico delle gambe allungate sul tavolo, l'altezza ideale è a livello del cuore.
  2. Il poggiapiedi sotto il tavolo riduce la pressione sulle vene.
  3. Lo stress e il rilassamento della caviglia, la rotazione dei piedi, la flessione con la forza delle dita dei piedi fa lavorare i muscoli del polpaccio, aumentando il flusso sanguigno.
  4. Ogni ora è necessario alzarsi per 8-10 minuti per scaldarsi: camminare, fare qualche salto. Fumare vicino alla toilette non si applica alle misure preventive.

Misure preventive per il carico stazionario

La presenza costante in posizione verticale non è meno pericolosa. La prevenzione delle vene varicose, infatti, si riduce allo stesso meccanismo: l'attivazione dei muscoli degli stinchi.

  1. Camminare lentamente, ad esempio, spostarsi nel negozio non dà un carico utile. Per ottenere l'effetto, camminare dovrebbe essere veloce. Salire le scale ha un effetto adeguato.
  2. La rotazione dei piedi, il movimento dei piedi su e giù con la tensione costringe i muscoli della caviglia ad agire.
  3. Sollevare i calzini, "rotolare" dalla punta al tallone, avere lo stesso effetto.
  4. Una volta ogni due ore devi sederti. In questo caso, le gambe allungate devono essere posizionate su una piattaforma rialzata, la posa "da cowboy".

Uno strumento aggiuntivo eccellente e con lavoro sedentario, e sulle gambe sono bagni freddi per gambe e versamento.

Carico fisico

Questo è il modo migliore per prevenire e curare. Questo tipo di profilassi del varicosio può essere effettuato anche a casa.

Regolarmente impasta le gambe, questa sarà la migliore prevenzione per il lavoro sedentario.

  1. La normale circolazione sanguigna dipende in gran parte dal lavoro dei muscoli. Una condizione obbligatoria è il carico. I muscoli dovrebbero lavorare intensamente, quindi un tour a piedi lento della durata di 20 minuti non servirà a nulla. Dove camminare velocemente efficace per più di 5 minuti.
  2. Aerobica, danza, corsa - durante le lezioni, i muscoli della parte inferiore della gamba e dei piedi si contraggono attivamente.
  3. E ospita una bicicletta - riduce contemporaneamente il carico meccanico, man mano che il peso corporeo scompare e aumenta la massa muscolare.
  4. Nuoto - il terzo fattore si aggiunge ai due fattori citati: la posizione orizzontale degli stinchi. Il nuoto è la migliore prevenzione delle vene varicose.
  5. Classi sui simulatori - richiede la consultazione del medico e del trainer, poiché con un buon carico muscolare aumenta la meccanica.

Un buon adiuvante è il massaggio, migliora il flusso di sangue e linfa. Tuttavia, non è possibile sostituire gli esercizi fisici con il massaggio.

Maglieria a compressione

È prescritto e utilizzato quando si manifestano sintomi di varicosi. L'effetto è basato sulla compressione meccanica delle vene superficiali ingrandite. Sulle scialuppe delle navi profonde non funziona.

La lingerie a compressione è realizzata sotto forma di calze, golf, calze e collant. La pressione massima è sul segmento della caviglia - 100%, nella parte superiore della coscia è del 40%. Quindi, il movimento del sangue è facilitato verso l'alto.

Il valore della pressione è diverso. Quando si contrassegnano i prodotti, vengono indicate la massima pressione e la classe di compressione.

La biancheria intima di compressione ha controindicazioni:

  • malattie arteriose croniche - endoarterite, aterosclerosi, ortoarterite;
  • malattie infiammatorie della pelle, dermatiti, eczemi e così via;
  • flebite settica, insufficienza cardiopolmonare;
  • diabete mellito: è necessaria la consulenza di un medico, poiché il diabete spesso causa danni ai vasi delle gambe.

Prevenire una malattia durante la gravidanza

La manutenzione preventiva alla gravidanza include le stesse azioni, come il lavoro sedentario o la lunga permanenza su gambe o piedi. Una differenza significativa è la diminuzione graduale del carico.

  1. La maglieria a compressione, se non vi sono controindicazioni, viene assegnata dopo 12-13 settimane. Di solito sono collant di 1 o 2 classi che non esercitano pressione sull'addome.
  2. Alla settimana 10, può essere prescritta una benda a supporto dell'utero. Questo riduce la pressione sulle vene delle gambe, che migliora il deflusso del sangue.
  3. Attività fisica disponibile - aerobica e nuoto, in particolare l'ultima, escursioni a piedi, ma sempre ad un ritmo veloce. Il movimento lento non attiva i muscoli.
  4. Durante il sonno, se possibile, dovresti appoggiare i piedi sul cuscino.
  5. È necessario evitare procedure termiche - una sauna, una sauna, siccome il calore promuove l'espansione di arterie. Di conseguenza, l'afflusso di sangue migliora e il deflusso rallenta, portando a ristagno.

Le vene varicose sono molto più facili da prevenire o arrestare nelle fasi iniziali, quando solo le vene superficiali hanno subito cambiamenti. In questo caso, solo gli asterischi vascolari e la necessità di seguire le raccomandazioni sopra descritte rimangono un "promemoria". Il danno alle vene profonde richiederà un trattamento più lungo e più costoso, fino all'intervento chirurgico.

Leggi la stessa cosa su una malattia simile chiamata vene varicose reticolari.

Prevenzione delle vene varicose sulle gambe - la malattia può essere fermata!

Le statistiche indicano che le vene varicose sono una delle malattie più comuni. Soprattutto colpisce la metà femminile della popolazione dopo 30 anni.

Il varicosio è una malattia, con lo sviluppo di cui le vene cessano di essere elastiche, si estendono e si espandono. Ciò porta alla comparsa di pesantezza e dolore alle gambe e le gambe iniziano a gonfiarsi.

Ci sono casi in cui ci sono i muscoli del polpaccio crampi. Come risultato dell'espansione delle vene, si formano "nodi" sottocutanei che, se interrotti, possono causare emorragie potenzialmente letali.

Le cause delle vene varicose

Per quanto riguarda le cause della malattia, i medici non possono dare una risposta univoca. È noto solo che nella zona a rischio vi sono persone impegnate in lavori fisici pesanti, oltre a soffrire di sovrappeso, piedi piatti e donne incinte.

  • in sovrappeso;
  • costipazione e problemi intestinali;
  • mancanza di esercizio;
  • stile di vita sedentario;
  • notevole sforzo fisico;
  • la gravidanza;
  • carico ampio e prolungato sulle gambe;
  • bipedismo;
  • predisposizione genetica;
  • disturbi nei sistemi endocrini o ormonali;
  • stress frequenti e shock nervosi, così come altre cause.

Inoltre, un certo numero di specialisti che studiano le cause delle vene varicose prestano attenzione al lavoro dell'intestino e allo stato delle vene sulle gambe. Sottolineano la connessione tra il lavoro di questi due corpi.

È caratteristico che il sangue, proveniente dalle estremità inferiori sulla via del cuore, sia raccolto nelle vene del bacino piccolo e nella cavità addominale. Quando ci sono ostacoli sulla sua strada a causa della stagnazione nell'intestino, la sua circolazione cessa.

Inoltre, lo sviluppo del disturbo è facilitato da malattie negli organi pelvici, soprattutto nelle donne, a causa di fallimenti ormonali, gravidanza, esposizione a tossine, antibiotici, alcool o predisposizione ereditaria.

Sfortunatamente, a causa dell'inferiorità congenita delle valvole delle vene, c'è un alto rischio di trasmissione di questo disturbo al bambino. Come dimostra la pratica, la probabilità di questo è del 70% se almeno uno dei genitori ha questa malattia.

Il compito fondamentale è riconoscere il nemico in tempo

Al fine di prevenire le vene varicose, è necessario conoscere i suoi sintomi principali:

  • dolore alle gambe, calore e persino bruciore nelle vene delle gambe;
  • l'apparenza di pesantezza negli arti inferiori;
  • più vicino alla sera l'aspetto sulle gambe di edema e gonfiore;
  • crampi notturni alle gambe;
  • espansione delle vene;
  • il colore dello stinco è scuro, le ulcere trofiche si verificano raramente.

Al fine di prevenire la comparsa di vene varicose sulle gambe dovrebbe aderire all'attuazione di una serie di misure. Prima di tutto, dovresti prestare attenzione alla tua dieta e rivedere radicalmente la dieta e la qualità dei cibi. Questo aiuterà a normalizzare il peso e migliorare la funzione intestinale.

Dieta del cibo

L'enfasi principale nella dieta dovrebbe essere fatta sugli alimenti che contengono fibre. Dopo tutto, la fibra assorbe tutto l'eccesso e lo porta fuori dal corpo. Così uniche le sue proprietà da parte dei medici furono spesso utilizzate dopo la catastrofe di Chernobyl, dal momento che la cellulosa rimuove i radionuclidi dal corpo.

La cellulosa è definita un detergente intestinale a causa del principio della sua purificazione, come un raschietto metallico dai blocchi bloccati sulle pareti. Soprattutto un sacco di fibra si trova nei cereali e nella buccia di frutta e verdura.

Per ridurre il peso corporeo, è necessario ridurre il numero di grassi animali nella dieta quotidiana. Ottimo per sostituirli generalmente con oli vegetali che, con le vene varicose, avranno solo un effetto favorevole sul corpo.

I nutrizionisti non consigliano di mangiare fast food a causa della grande quantità di grassi e grassi trans che si traduce in un aumento del colesterolo, sovrappeso e scorie del corpo.

È necessario dare la massima attenzione a un prodotto contenente una grande quantità di vitamina C, poiché massimizza il rafforzamento delle pareti delle vene e aumenta l'immunità.

Altri fattori

Oltre alla nutrizione, i seguenti fattori contribuiscono alla prevenzione delle vene varicose:

  • selezione ottimale della modalità di lavoro e riposo, grazie alla quale è possibile ridurre al minimo il carico sulle gambe. Questo è particolarmente vero se c'è una predisposizione innata alla malattia;
  • con uno stile di vita sedentario, la scelta di pose diverse per la seduta;
  • rifiuto di utilizzare la posizione "una gamba all'altra";
  • rifiuto di vestiti stretti, che stringono fortemente gli arti inferiori e la zona inguinale;
  • evitare la stitichezza cronica, poiché aumentano notevolmente la pressione sanguigna nella piccola pelvi;
  • riposa solo in una zona climatica.

Cosa sarà utile

Azioni ed esercizi utili e necessari per la prevenzione della varicosi alle gambe:

  • camminare su una bicicletta, mentre migliorano il lavoro del cuore e dei vasi sanguigni;
  • essere impegnato nel nuoto;
  • durante il riposo, le gambe dovrebbero essere poste su una collina, 15-20 cm sopra il cuore;
  • fare costanti esercizi mattutini o serali;
  • applicare l'irudoterapia;
  • abbandonare cattive abitudini;
  • praticare una doccia di contrasto;
  • bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno;
  • fare esercizi speciali che promuovono il deflusso del sangue;
  • Prendere farmaci per migliorare il tono della parete venosa.

È difficile sopravvalutare l'importanza di prevenire le vene varicose. È importante prevenire l'ulteriore sviluppo della malattia in una fase iniziale. A tal fine, è meglio evitare di visitare saune, fare bagni caldi e stare al sole per molto tempo.

Nel caso in cui, dopo un giorno, si senta pesantezza nelle gambe, si dovrebbe mettere i piedi su una collina durante il sonno. Se la tua attività professionale prevede di stare seduto o in piedi per diverse ore, cambia la posizione del corpo il più spesso possibile.

Per fare questo, puoi passare da un piede all'altro, salire sul posto o sederti per ruotare i piedi. Inoltre, dopo aver fatto la doccia, si raccomanda di sciacquare i piedi con acqua fredda. Con le vene varicose, si consiglia di praticare nuoto, passeggiate, sci e ciclismo.

Salute delle gambe nelle tue mani

Tutti noi vogliamo rimanere sempre giovani, belli e sani. Tuttavia, pochissimi si prendono cura delle loro gambe e della loro salute.

Allo stesso tempo, è semplicemente necessario mantenere le gambe in buona salute fino alla vecchiaia, perché siamo su di loro, camminiamo e corriamo. Ciò che è caratteristico, non è sempre necessario utilizzare costose procedure alla moda per questi scopi, spesso accade che si debbano rispettare solo alcune regole:

  • mangiare solo prodotti naturali e rinunciare a zucchero, carboidrati veloci e cibi grassi;
  • dopo una dura giornata di lavoro riposa i tuoi piedi, allevandoli per un po ';
  • fare per i piedi diversi bagni alle erbe, che non solo rimuove la sensazione di pesantezza nelle gambe, ma rende anche elastica la pelle delle gambe;
  • fare pediluvi contrastanti, che migliorerà la circolazione del sangue;
  • massaggio le gambe promuoveranno il flusso sanguigno.

In piedi o seduti per un lungo periodo, dovresti eseguire regolarmente la più semplice ginnastica per le gambe. Per un breve periodo, devi allungare le gambe e sforzarle, dopodiché devi riscaldare i muscoli.

Piegare e piegare le ginocchia, fare movimenti rotatori, spremere e aprire le dita dei piedi. Ciò contribuirà ad eliminare il ristagno di sangue nelle navi, mentre sei immobilizzato. Se possibile, sarà bello se eseguirai diversi sit-up, questo non solo eliminerà i fenomeni stagnanti, ma spezzerà anche i muscoli delle natiche e delle cosce.

Riassumendo

Nonostante il fatto che la varicosi sia difficile da curare e a volte venga sottoposta ad intervento chirurgico, se si segue la prevenzione della malattia, è possibile ridurre al minimo le probabilità che si verifichi.

Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al tuo cibo. Dopo tutto, tutto ciò che mangiamo porta al nostro corpo, sia nel bene che nel male.

Saturando il corpo con prodotti grassi di origine animale, provociamo in tal modo un aumento di colesterolo nel sangue e sovrappeso. Pertanto, la dieta dovrebbe prestare maggiore attenzione a frutta e verdura, ricca di vitamine e minerali.

Il secondo fattore importante sono gli esercizi speciali che promuoveranno il flusso di sangue.

Inoltre, prestare attenzione all'armadio e, se possibile, rimuovere le cose strette e attillate, poiché pizzicano e peggiorano la circolazione sanguigna. Dovresti preferire vestiti gratuiti e comodi. La conformità a queste semplici regole contribuirà ad evitare lo sviluppo delle vene varicose.

Prevenzione delle vene varicose: come farlo correttamente, indicazioni e prognosi

Da questo articolo imparerai: quale dovrebbe essere la prevenzione delle vene varicose degli arti inferiori, a cui viene mostrato in primo luogo. Da ciò vale la pena aspettare, le revisioni delle misure preventive più efficaci.

Le varicosità possono essere influenzate non solo dalle vene sulle gambe - cambiamenti simili sono possibili nelle vene:

  • esofago e stomaco;
  • piccolo bacino nelle donne;
  • ha lasciato il cavo spermatico e il testicolo negli uomini.

Ma le ragioni per lo sviluppo di tutte queste varietà di varici sono completamente diverse. Pertanto, la prevenzione è radicalmente diversa.

In questo articolo, vengono prese in considerazione solo le misure che impediscono la più frequente forma di vene varicose - la sconfitta degli arti inferiori. Oltre al fatto che occupa il 70% della struttura di morbilità totale, solo la sua prevenzione è veramente efficace.

Un approccio integrato per prevenire lo sviluppo della malattia delle gambe varicose implica:

La prevenzione di qualsiasi malattia, comprese le vene varicose delle gambe, non è più facile rispetto al trattamento. Ma se è affrontato correttamente e per intero, si può prevenire l'insorgenza della malattia o prevenire gravi conseguenze.

Solo un duro lavoro su te stesso può dare il massimo effetto. Questa regola è particolarmente importante per le persone ad alto rischio di sviluppare vene varicose sulle gambe. La prevenzione di questa malattia dovrebbe diventare per loro una parte integrante del modo di vivere, una sorta di abitudine quotidiana piacevole. Dopo tutto, infatti, non c'è nulla di complicato in esso.

Per tutte le questioni relative alla prevenzione delle vene varicose degli arti inferiori, contattare un chirurgo vascolare o un flebologo.

Il flebologo conduce l'ecografia delle gambe

1. Determinare se è necessaria la prevenzione - letture

Il principale gruppo di rischio per lo sviluppo della varicella delle gambe, che ha bisogno di una prevenzione specifica, sono tali persone:

  1. Hanno predisposizione ereditaria - parenti stretti con questa patologia.
  2. Donne che soffrono di disturbi disormoni delle ovaie.
  3. Incinta e partorire.
  4. Persone associate a un lavoro fisico pesante, che rimangono a lungo in una posizione stazionaria o seduta (in particolare professione e stile di vita sedentario).
  5. I fan amano camminare sui tacchi alti, fare un bagno caldo, sauna, cibo piccante e bevande alcoliche.
  6. Individui con la presenza di caratteristici disturbi "venosi": gonfiore delle gambe nella regione della caviglia verso la sera, crampi e dolore nei muscoli del polpaccio, pesantezza delle gambe, pattern venoso rafforzato, rete vascolare.

I fattori di rischio più importanti per le vene varicose sono la predisposizione ereditaria, la gravidanza e disturbi disormonali nelle donne. Tutti gli altri prerequisiti non sono in grado di provocare la malattia da soli, ma, sovrapponendosi a quelli di base, accelerano la sua comparsa e aumentano il flusso.

2. Prestare attenzione alle scarpe

La questione della scelta delle scarpe giuste è più rilevante per le donne, ma è anche rilevante per gli uomini. L'optimum è considerato tali calzature:

  • comodo e confortevole (in modo da non schiacciare il piede e lo stinco, ma non troppo largo);
  • non dovrebbero esserci tacchi alti e sottili - migliori 4-5 cm;
  • utilizzare solette plantari;
  • Non calpestare costantemente le scarpe su una suola piatta.

3. Scegli il lavoro giusto

La questione di cambiare lavoro non è sempre facile da risolvere, anche se riguarda la salute. Ma se il rischio di vene varicose sulle gambe è troppo grande o ci sono stati segni iniziali della malattia, è meglio aderire a tali raccomandazioni preventive:

  • Elimina o minimizza il duro lavoro associato allo sforzo fisico sulla parete addominale e sugli arti inferiori.
  • È impossibile trascorrere molto tempo ininterrottamente (più di 2-3 ore) da trascorrere in piedi o seduti in posizione stazionaria.
  • Controindicato nel sollevamento pesi e altri sport di potenza.

La regola di base: le condizioni di lavoro dovrebbero essere tali che il sangue nelle gambe non ristagni e non eserciti una pressione eccessiva sulle pareti delle vene. La maggior parte della congestione venosa è espressa quando le gambe sono posizionate verticalmente di fronte ai piedi, e i muscoli degli stinchi sono immobili (quando una persona si trova o si siede in una posizione).

4. Sii attivo, ma ricorda il resto

Ipodinamia (stile di vita sedentario) - contribuisce allo sviluppo delle vene varicose delle gambe. Pertanto, deve essere combattuto con:

  • fare esercizi mattutini;
  • non essere pigro per camminare - camminare all'aria aperta;
  • Fare esercizi o sport associati ad esercizi per stinchi e piedi (camminare, correre, nuotare, andare in bicicletta, fare aerobica).

Ma non esagerare. Non dimenticare il resto - dormire circa 8 ore al giorno, alternare periodi di attività con periodi di riposo. I muscoli della superficie posteriore dello stinco svolgono il ruolo di una pompa che spinge il sangue attraverso le vene in una direzione opposta alla forza di gravità (dal basso verso l'alto). Il carico che stanno vivendo è molto grande. Affrontarlo può solo muscolo, riserve di energia ripristinate dopo una giornata impegnativa.

5. Normalizza il peso e mangia correttamente.

Gli arti inferiori delle persone obese hanno un carico maggiore. Pertanto, la riduzione del peso è la prevenzione delle vene varicose, in quanto diminuisce la tensione quotidiana delle vene sulle gambe. Per questo è possibile utilizzare diversi metodi, ma assicurarsi di seguire tali raccomandazioni dietetiche:

  1. Limitare i cibi grassi di origine animale (maiale, anatra, panna acida, uova) e carboidrati digeribili (focacce, pane bianco, panini, torte, dolci).
  2. Rifiuti da spezie e piatti piccanti.
  3. Utilizzare una quantità moderata di liquido e ridurre al minimo il sale.
  4. Arricchisci la dieta con alimenti vegetali: verdura, frutta, olio (semi di lino, oliva, girasole).

6. Dì "no" alle cattive abitudini

Le cattive abitudini più comuni - il fumo e l'abuso di alcool - non sono di per sé causa delle vene varicose, ma in combinazione con altri fattori provocatori contribuiscono alla sua comparsa e progressione. Pertanto, le persone a rischio dovrebbero abbandonarli. Fai da te non è facile. Se necessario, chiedere aiuto a un medico-narcologo.

7. Non essere pigro per fare ginnastica di scarico.

Qualsiasi attività di persone con prerequisiti per le vene varicose sulle gambe dovrebbe essere combinata con periodi di scarico. Tutto ciò che è necessario per questo è di dare 5-10 minuti per eseguire esercizi con le gambe semplici almeno 1-2 volte durante la giornata lavorativa e sempre la sera dopo che finisce. Questo non richiede uno studio separato o condizioni speciali.

La maggior parte degli esercizi di ginnastica di scarico può essere eseguita direttamente sul posto di lavoro:

  1. In posizione seduta, eseguite alternativamente 10-20 movimenti di estensore della flessione in ciascun piede, in modo che i muscoli del gruppo posteriore della tibia si restringano il più possibile e si rilassino.
  2. Se sei seduto da molto tempo, alzati e cammina, meglio salire le scale. Puoi anche camminare su un terreno pianeggiante, simulando camminare sulle scale - fare un passo, rotolare dal tallone al calzino, in modo che i muscoli dello stinco si tagliano e si rilassano.
  3. In posizione eretta, mettiti sulle dita, resta in questa posizione per alcuni secondi e lascia cadere i talloni. Esegui tali azioni prima con entrambi i piedi simultaneamente (più volte), e poi alternativamente con ciascuna gamba, in modo che quando la destra sale verso la punta, quella sinistra si trovi sul tallone e viceversa.
  4. Se possibile, sedersi o sdraiarsi e posizionare i piedi su un supporto in modo che occupino una posizione più alta rispetto al bacino (ad esempio, lanciare le gambe sullo schienale di una sedia, su un tavolo, su un muro).

Lo scarico della ginnastica, progettato per prevenire le vene varicose delle gambe, è davvero elementare ed efficace. Tutto ciò di cui hai bisogno non è essere pigri per fare questi esercizi.

8. Fai un massaggio ai piedi drenante

Il significato del massaggio drenante per le gambe è quello di migliorare il deflusso del sangue attraverso le vene superficiali e profonde. Fallo a te stesso almeno la sera dopo la giornata di lavoro, e se c'è una possibilità, allora sulla sua lunghezza.

Tecniche elementari di autolavaggio drenante:

  • Siediti, posiziona il piede al livello della superficie su cui ti siedi, in modo che sia leggermente piegato sull'articolazione del ginocchio (meno di 90˚).
  • Con i movimenti massaggianti, massaggiare la pelle e i muscoli nella direzione dalle dita dei piedi all'articolazione del ginocchio lungo l'intera circonferenza.
  • Abbracciare il piede con entrambe le mani in modo tale che i pollici si trovino sul retro e tutto il resto sulla superficie plantare.
  • Spremi il segmento che ti afferra le dita e muovi gradualmente verso l'alto lungo lo stinco fino all'articolazione del ginocchio. Quando ti sposti in un nuovo sito, stringilo delicatamente per alcuni secondi, quindi rilassa le mani e spostale più in alto.
  • Afferra le dita attorno al lato del tallone. Spremi i tessuti con le dita per alcuni secondi, rilassando le dita, spostandole verso l'alto lungo i lati del tendine di Achille e il muscolo gastrocnemio verso il ginocchio.
  • Accarezza la parte inferiore della gamba con entrambe le mani nella direzione dal basso verso l'alto.

La durata totale della sessione di auto-massaggio drenante è di circa 10 minuti. Dopo di esso è consigliabile eseguire l'esercizio "betulla" (per 3-5 minuti, posizionare le gambe il più in alto possibile, e preferibilmente in verticale con i talloni verso l'alto).

9. Indossa una maglieria a compressione

Prodotti speciali di maglieria a compressione sono le vene indebolite o varicose delle gambe meglio rinforzate e non consentono la loro espansione. Questo metodo di prevenzione funziona meglio, più spesso usi la maglieria a compressione selezionata individualmente. Indossalo ogni giorno prima di alzarti dal letto dopo aver dormito. Alla fine della giornata lavorativa, quando il carico sulle gambe è inferiore, il prodotto deve essere rimosso.

Cosa cercare quando si sceglie una maglia di compressione:

  1. Dovrebbe essere conveniente per l'uso quotidiano. I prodotti moderni soddisfano tutti i requisiti: sono sottili (come i collant kapron), spremono uniformemente i tessuti in modo uniforme, sono eleganti e resistenti. È meglio acquistare maglieria di questo tipo rispetto alle bende elastiche convenzionali o alla maglieria a strati spessi.
  2. Scegli il prodotto giusto. Questo può essere collant, calze e calzini.
  3. Presta attenzione alla classe di compressione: la forza con cui la maglieria stringe il tessuto. Per la prevenzione, è possibile utilizzare una maglieria preventiva speciale (classe di compressione zero) o curativa, ma solo la prima classe di compressione.

10. A volte sono necessari farmaci

La profilassi medica delle vene varicose è indicata per le persone ad alto rischio (che hanno molti prerequisiti per la dilatazione delle vene ai piedi) o che hanno caratteristiche "manifestazioni venose" (sono descritte nella sezione "Determina se la prevenzione è un'indicazione").

I farmaci profilattici efficaci per le vene varicose sulle gambe sono descritti nella tabella.

Misure preventive per le vene varicose

La prevenzione della varicosi è semplicemente necessaria! La malattia, trascurata, di conseguenza può portare a gravi complicazioni. E questo riguarda non solo il disagio fisico e l'estetica poco attraente dei piedi. Nelle forme gravi di processi congestizi nelle vene, la malattia può comportare un'operazione di amputazione degli arti.

Le vene varicose si verificano più spesso sulle gambe. Gli arti inferiori soffrono di un carico pesante ogni giorno, perché nella posizione in piedi subiscono la pressione del peso di tutto il corpo. Il sangue non ha il tempo di circolare completamente. In alcune aree, si verifica la stasi del sangue. Lo scambio di cibo e gas nelle cellule e nei tessuti è indebolito, forma trombi. Le vene si gonfiano, si deformano. La rete di vasi sanguigni comincia ad apparire attraverso la pelle.

Le vene perdono la loro elasticità, si allungano e si espandono. Ciò comporta un certo disagio per una persona: le gambe dolorose appaiono, gli arti si gonfiano, appaiono i crampi. Sulle navi si formano una sorta di noduli, che sotto pressione possono improvvisamente esplodere. Il sanguinamento interno a volte può finire molto male.

Chi ha le vene varicose

Il più spesso, una tale malattia di grandi navi delle gambe succede in donne dopo trenta. Questo è un disturbo molto comune in gravidanza. Le vene varicose possono insorgere come una malattia professionale: si verifica in persone la cui occupazione è associata a una costante permanenza in piedi, e anche se ci sono carichi pesanti sugli arti inferiori.

Vale la pena dire che le vene varicose, purtroppo, la malattia è cronica. Pertanto, è impossibile recuperare completamente da esso. Tuttavia, la tempestiva risposta al problema, così come il trattamento di qualità e la prevenzione regolare aiuteranno a fermare il processo. Le misure preventive sono estremamente importanti, poiché la varicosità è incline alla ricaduta.

sintomi

Le principali cause del disturbo sono: insufficienza delle valvole venose e tono vascolare indebolito. Sotto l'influenza della gravità, il flusso sanguigno viene interrotto, provocando processi stagnanti e le vene vengono gradualmente deformate. Le navi nei polpacci e nella regione poplitea sono le più colpite. Ci sono anche ragioni per lo sviluppo della malattia venosa delle gambe:

  • assenza di valvole venose;

Una delle principali cause delle vene varicose è l'inadeguatezza delle valvole venose

  • deformità o difetti ereditari delle valvole venose;
  • rimanere prolungato sulle gambe;
  • in sovrappeso;
  • tensione muscolare durante la defecazione;
  • tensione muscolare durante il sollevamento pesi;
  • aumento della pressione;
  • periodo di gestazione;
  • stile di vita sedentario e lavoro sedentario;
  • trasformazioni di età;
  • flebite e trombosi;
  • la conseguenza della terapia ormonale;
  • aumento del colesterolo;
  • abuso di alcool, fumo;
  • piedi piatti e difetti posturali;
  • dieta scorretta;
  • abuso di procedure SPA termiche, compresa la concia;
  • scarpe e abbigliamento stretti selezionati in modo improprio.
  • Come riconoscere la malattia

    Le vene varicose sono evidenti, si potrebbe dire, ad occhio nudo:

    • intenso dolore agli arti inferiori;
    • gonfiore, crampi episodici nei muscoli delle gambe;
    • ispessimento delle vene;
    • traslucenza attraverso la pelle delle vene sinuose e scure;
    • cambiamento nella pigmentazione della pelle;
    • formazioni infiammatorie-ulcerative sulla pelle.
    Identificare visivamente varicose

    Effetto terapeutico

    Il trattamento della malattia ha lo scopo di eliminare i difetti vascolari, oltre a migliorare il loro tono e facilitare le condizioni del paziente. In caso di complicanze, può essere necessaria la scleroterapia o l'intervento chirurgico.

    1. Scleroterapia - trattamento medico attraverso iniezioni speciali con farmaci, la cui azione è volta a ridurre l'espansione e il ripristino dello stato normale delle navi.
    2. La chirurgia è l'escissione delle vene, cioè la rimozione della nave dilatata varicosa.

    In alcuni casi, può anche essere effettuato il trattamento delle complicanze.

    Misure preventive

    Come il trattamento, la prevenzione delle malattie include vari metodi di esposizione. Se prendiamo in considerazione le cause che causano cambiamenti nello stato delle navi, allora prima di tutto è necessario escludere l'influenza di questi fattori. Cioè, con uno stile di vita sedentario è necessario fare esercizi quotidiani, iniziare a correre la mattina o cambiare in bicicletta. Occupazione associata a un costante stare in piedi o con sollevamento pesi, è necessario "diluire" i periodi di riposo. Sbarazzarsi delle cattive abitudini, normalizzare la dieta e così via e così via.

    La prevenzione della varicosi a casa non è difficile. È importante seguire un approccio sistematico.

    1. Durante il sonno, metti un cuscino sotto i piedi in modo che i piedi si trovino sopra i fianchi. È anche possibile modificare il letto in modo che il lato in cui si trovano le gambe sia più alto di quello opposto.
    2. Indossare calze a compressione. Questo può essere calze elastiche al ginocchio, calze speciali per la prevenzione delle vene varicose o una benda per le gambe. Questo aiuta a prevenire processi stagnanti nei vasi degli arti inferiori. Vere, calze selezionate in modo scorretto o benda imposto male possono causare l'effetto opposto. Pertanto, è meglio consultare uno specialista sull'uso di tali cose. Si noti che le calze non dovrebbero essere utilizzate se c'è aterosclerosi o trombosi dei vasi sanguigni.
    Per la prevenzione delle vene varicose, è necessario indossare calze a compressione
    1. Nutrizione equilibrata. Meno sale e cibi pesanti e grassi. Più frutta e verdura Per ridurre il peso corporeo, si consiglia di passare a una dieta dietetica.
    2. In un giorno è necessario bere almeno 1,5 litri di acqua.
    3. Normalizza lo sgabello. Normalmente, la defecazione dovrebbe verificarsi 1 volta al giorno o 1 volta ogni 2 giorni. Prendi farmaci preventivi per la stitichezza. Non deve essere una medicina. Alcuni tipi di prodotti alimentari ed erbe aromatiche si adattano perfettamente a questo compito.
    4. Massaggio ai piedi e unguento anti-varicosi, aromaterapia, bagni tonici. È importante non esagerare. Non è auspicabile surriscaldare gli arti.
    5. Rivedi il tuo guardaroba per vestiti stretti e scarpe con i tacchi alti. Anche gli stivali con un gambale alto e stretto devono rinunciare.
    6. Profilassi farmacologica. Può trattarsi di una preparazione topica (unguento, crema, gel, miscele speciali di sali da bagno) o compresse. La crema per la prevenzione delle vene varicose dovrebbe contenere estratto di ippocastano o troxerutina. Per migliorare l'effetto di farmaci preventivi può essere effettuata in un complesso: unguento, compresse e bagni di sale.
    7. Rifiuta di fumare e bere alcolici. In casi estremi, usare con moderazione.
    8. Le donne dovranno rifiutare o sostituire i farmaci ormonali, ad esempio le pillole contraccettive per sostituire altri contraccettivi.
    9. Per la prevenzione delle vene varicose, gli esercizi fisici sono altamente desiderabili. Per questo, non è necessario frequentare un palazzetto dello sport. Qualsiasi attività fisica è accettabile: camminando, correndo, esercizi mattutini, nuotando, ballando, andando in bicicletta e così via. L'eccezione è costituita dagli esercizi di forza con sollevamento pesi. Attivando i muscoli del corpo, impediamo la formazione di processi stagnanti nei vasi.

    Quando si organizzano eventuali misure preventive, è necessario consultare uno specialista. Poiché alcune misure non sono auspicabili se il paziente ha problemi di salute.

    Prevenzione durante la gravidanza

    Durante la gravidanza, il corpo di una donna aumenta il contenuto di ormoni. A causa di ciò, il collagene e i tessuti connettivi sono indeboliti, le pareti delle vene vengono ingrandite. Anche il volume di sangue circolante aumenta e i tessuti indeboliti hanno difficoltà a far fronte a questo. Tuttavia, come mostra la pratica, dopo la consegna delle vene varicose nella maggior parte delle donne passa.

    Durante la gravidanza, una donna può sviluppare vene varicose

    Prima una donna inizia a monitorare le condizioni delle sue gambe, meno problemi avrà in futuro. Come prevenzione delle vene varicose nelle donne in gravidanza raccomandato per il periodo di portare il frutto di abbandonare scarpe strette con i tacchi alti. Le scarpe devono essere morbide, comode, sul collo del piede, è necessario indossare abiti tagliati.

    Alternativa posizione di seduta o di lunga data con passeggiate a piedi. È anche opportuno posare i piedi su una collina.

    Prevenzione speciale del varicosio durante la gravidanza:

    1. Con l'edema delle gambe e l'aspetto di vasi dilatati con varici, vengono indossate calze o bende speciali. Le calze compressive quando si indossa sono compresso non solo i vasi deformati, ma anche le vene più profonde delle gambe. Il sangue viene ridistribuito in canali inalterati, il flusso sanguigno nei piccoli vasi migliora. Di conseguenza, il metabolismo della pelle e dei tessuti sottocutanei aumenta. Sia le calze che le bende creano una certa compressione, che a sua volta riduce il rischio di coaguli di sangue.
    2. Ricevimento di bagni caldi, docce a contrasto e nuoto (ultimo, mentre è possibile).
    3. Esame periodico delle condizioni delle navi, se necessario trattamento diretto.
    4. Unguento contro il ristagno venoso del sangue come agente preventivo ausiliario.
    5. Manipolazioni quotidiane del massaggio sotto forma di carezza degli arti dal piede alla coscia (nella direzione del flusso inverso del sangue). Si consiglia di trascorrere tali attività la sera prima di andare a letto.
    6. Esercizi ginnici per donne incinte. Puoi studiare a casa o in un gruppo di fitness speciale.

    La varicosi è molto più facile e più redditizia da avvertire che da trattare. Al minimo sospetto - dolore alle gambe, gonfiore, un cambiamento visibile nello stato delle navi e così via - è necessario contattare l'istituzione medica. Col tempo, le misure preventive avviate e il loro uso integrato riducono il rischio di progressione dei disturbi venosi degli arti inferiori. A qualsiasi età, si dovrebbe prestare attenzione alla propria salute. Avvertito, mezzi - armato!

    Varicose sulle gambe: cause, sintomi, prevenzione

    Cari amici, vi do il benvenuto sul sito dedicato al fenomeno del sonno e alla qualità della vita. Oggi parleremo del problema che ogni terzo aspetto contemporaneo.

    Pesantezza e dolore alle gambe possono indicare una violazione della circolazione sanguigna e sono i primi segni di vene varicose. In questo articolo: vene varicose, cause, sintomi e prevenzione.

    Gli esperti e i cardiologi dell'OMS hanno riconosciuto le vene varicose come una malattia pericolosa, "sparando dapprima nelle gambe e poi nel cuore". La minaccia mortale è rappresentata dalle complicanze delle vene varicose: tromboflebite, tromboembolismo, ulcere trofiche e sanguinamento.

    Le donne sono geneticamente predisposte alle vene varicose e 3 volte più probabilità di soffrire di una malattia rispetto agli uomini.

    Recentemente, questa malattia è rapidamente "più giovane", i suoi segni si trovano anche negli scolari.

    La varicosi è il pagamento di una persona per camminare direttamente, nessun mammifero soffre di problemi venosi. La menzione delle vene varicose è nell'Antico Testamento. Nei manoscritti bizantini viene chiamata afflizione "abbattimento".

    La mummia trovata durante lo scavo di un antico sito di sepoltura in Egitto ha trovato tracce di vene varicose e il trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba. Scienziati e storici sono giunti alla conclusione che questa malattia accompagna l'umanità nel corso della sua storia.

    L'impulso allo sviluppo del varicosio è lo squilibrio di elastina e collagene nel corpo, portando ad una perdita di elasticità delle pareti venose, al loro assottigliamento e allungamento, nonché alla rottura nel lavoro delle valvole venose. Le vene e le valvole non sono in grado di far fronte al flusso di sangue, si verificano il flusso di sangue inverso e la stasi.

    Cause delle vene varicose

    1. Predisposizione ereditaria - la ragione principale per un terzo di tutti i pazienti.

    Il rischio di vene varicose raggiunge il 70% se qualcuno dei genitori, nonne, bisnonne soffriva di un'espansione delle vene.

    L'ereditarietà non è la malattia stessa, ma la struttura delle vene geneticamente condizionata: tessuti connettivi deboli delle pareti venose, valvole valvolari difettose congenite.
    Questo è il motivo per cui la varicosità può essere osservata nelle persone giovani, sane e attive (indipendentemente dal sesso) e persino nei bambini.

    2. Cambiamento dell'equilibrio ormonale nel corpo.

    La maturazione sessuale, la gravidanza, il parto, la menopausa, le mestruazioni sono fattori naturali che interrompono il background ormonale nelle donne e spiegano la loro grande vulnerabilità alle malattie venose.

    La causa ormonale delle vene varicose sta diventando più comune. Questo è spiegato ampia applicazione di farmaci ormonali nel trattamento di disturbi metabolici, menopausa, contraccezione e altri

    Gli scienziati hanno dimostrato che il progesterone (ormone sessuale femminile), gli estrogeni e i loro analoghi distruggono il collagene e le fibre elastiche, il che riduce significativamente il tono delle pareti delle vene.

    3. Processi infiammatori negli organi pelvici e genitali (soprattutto nelle donne) sono affette da piccole vene, portano a disturbi ormonali. Di conseguenza, la comunicazione tra i vasi venosi e arteriosi viene rivelata, il sangue entra nelle vene in un grande volume e sotto alta pressione. C'è un'espansione delle vene, le valvole non affrontano il flusso inverso del sangue. Il risultato sono noduli varicosi.

    L'elasticità delle vene è regolata da terminazioni nervose. Se la natura delle loro attività cambia (durante lo stress, la depressione, la nevrosi, ecc.), Il tono delle vene diminuisce e il lume nei vasi si espande.

    5. Attività fisica: domestico e professionale aumentano la pressione nelle vene delle gambe.

    La posizione verticale del corpo umano crea un aumento naturale della pressione venosa nei vasi delle gambe. Se il carico statico è eccessivo, la pressione in posizione eretta viene amplificata molte volte. Ciò si verifica durante il sollevamento di pesi, gravidanza e parto, peso eccessivo, lunga permanenza sulle gambe, ecc.

    Il gruppo a rischio è composto da venditori, insegnanti, parrucchieri, corrieri, caricatori e altri.

    6. La natura inattiva del lavoro o del modo di vivere.

    La professione e la predilezione per un computer sono le cause più comuni delle vene varicose, secondo i medici.
    Con una lunga seduta, le vene vengono schiacciate, la circolazione sanguigna è disturbata. I flebologi per questo caso hanno un termine professionale: "vene varicose del computer".

    I muscoli dello stinco e del piede funzionano come una "pompa" muscolare, pompando il sangue verso l'alto. Se non ci muoviamo, il tono dei vasi si indebolisce, la pressione venosa aumenta e il sangue ristagna.

    7. Immunità indebolita, malattia, trauma.

    8. Accessorio sessuale

    Nelle donne, la malattia vascolare è più frequente, a causa della predisposizione genetica. Gli uomini sono meno inclini alle vene varicose, ma sono più inclini a trattarlo con maggiore negligenza rispetto alle donne e si rivolgono a un medico quando la malattia letteralmente "batte", cioè a fasi tardive e potenzialmente letali.

    9. Stitichezza prolungata, starnuti e tosse portare ad un aumento della pressione intra-addominale, e la pressione nelle vene, interrompere il lavoro delle valvole venose.

    10. Piedi piatti

    11. Scarpe strette, tacchi alti

    12. Costituzione del corpo - Le persone alte soffrono più delle persone basse.

    I sintomi delle vene varicose

    I primi segni di alterata circolazione del sangue:

    • sulla superficie della pelle appare una "rete vascolare" di una tonalità rosso-blu;
    • dolore, pesantezza, bruciore (i piedi "bruciano"), prurito alle gambe nel pomeriggio;
    • intorpidimento, crampi alle gambe di notte o al mattino.

    Nella fase successiva:

    • la pelle della parte inferiore della gamba si ispessisce e si scurisce, comincia a staccarsi, appaiono delle macchie;
    • nei muscoli delle gambe - dolori che aumentano durante la deambulazione nei polpacci;
    • sulle gambe e sui piedi, i nodi venosi sporgono sopra la superficie della pelle;
    • quando le dita sentono l'area delle vene - sensazioni dolorose.

    Il gonfiore delle gambe è un serio avvertimento per il corpo circa la progressione delle vene varicose, che le vene profonde non svolgono la loro funzione di base. In questa fase, le complicazioni sono pericolose: tromboflebiti, tromboembolismo, ulcere trofiche e sanguinamento (può verificarsi dal minimo soffio, ed è molto difficile fermarsi).

    Quanto è pericolosa la varicosi

    Il pericolo non è la malattia in sé, ma la sua complicazione: la tromboflebite, che si forma quando le pareti interne delle vene si infiammano e porta a coaguli di sangue. Coaguli di sangue bloccano le vene (flebotrombosi) o, staccati dal muro del vaso sanguigno, entrano nei polmoni (tromboembolismo).

    Queste complicazioni rappresentano una minaccia per la vita, in particolare il tromboembolismo, che spesso si conclude con un esito fatale.

    Per evitare una minaccia fatale, il trattamento delle vene varicose deve essere iniziato il più presto possibile: da una visita a un flebologo e da esami del sangue obbligatori per la coagulazione.

    Prevenzione delle vene varicose e del suo ulteriore sviluppo

    Cammina meglio che stare in piedi. Sedersi è meglio che stare in piedi. Mentire è meglio che stare seduti. Questo è uno stereotipo di stile di vita per chi ama se stesso e le proprie gambe. I muscoli degli stinchi dovrebbero essere fatti contrarre o dare loro una posizione orizzontale, preferibilmente esaltata. In questo caso, le ginocchia dovrebbero essere diritte.

    Sei a rischio, se costretto a stare seduto o in piedi per molto tempo. La circolazione regolare di muscoli e cuore è necessaria per la normale circolazione.

    Stile di vita attivo: nuotare, andare in bicicletta. Mentre cammini, non solo camminare, ma dare un carico moderato ai tuoi piedi con una camminata veloce.

    Il carico fisico non dovrebbe essere lungo ed eccessivo.

    Se devi stare in piedi a lungo, prova a spostarti da un piede all'altro, muovendo le dita dei piedi.

    Se devi sederti a lungo:

    • Piedi sul tavolo! Se possibile, allungare le gambe di tanto in tanto fino al livello del cuore per migliorare il deflusso del sangue dalle vene inferiori.
    • Sarebbe bello mettere i piedi sul cavalletto. Ciò ridurrà la pressione venosa ed eseguirà semplici esercizi con soste durante la seduta.
    • Non dimenticare di alzarti ogni ora per 10 minuti per allungare i muscoli del corpo.
    • Durante la seduta, sollevare le dita dei piedi con sforzo, questo esercizio sollecita i muscoli degli stinchi e dirige il flusso sanguigno verso l'alto.

    Usura di calze a compressione durante la gravidanza, quando si vola su un aereo, si viaggia a lungo nel trasporto, si lavora su simulatori o su un tapis roulant.

    La varicosi non piace:

    • Bagni caldi e lunghi e docce con temperature superiori a 36,8 gradi e superiori a 10 minuti.
    • Trattamento con ormoni (consultare sempre il flebologo!).
    • Contraccettivi ormonali.
    • Procedure di riscaldamento
    • Depilazione con l'aiuto di strisce di cera.
    • Saune, bagni turchi, solarium.
    • Il tallone è sopra i 4 cm. Se più alti, i muscoli dei polpacci non si contraggono completamente, si verifica ristagno nelle articolazioni.
    • Peso in eccesso
    • Alcol, fumo, eccesso di cibo.
    • Piatti taglienti, salati, grassi.
    • Borse pesanti (per fare shopping al negozio, comprare una borsa su ruote).
    • Auto-medicazione ed esperimenti sulla salute.

    Ad oggi, la medicina ha metodi efficaci e molto efficaci per il trattamento delle vene varicose. Nelle prime fasi, si presta a completare la cura. Non eseguire la malattia, sprecando tempo prezioso in esperimenti discutibili, contatta un flebologo.

    Lo scopo dell'articolo sulle vene varicose, cause e sintomi:

    • Per riconoscere i primi segni di una grave malattia,
    • fermare lo sviluppo mediante la manutenzione preventiva e il riferimento al medico,
    • prevenire conseguenze pericolose per la vita.

    Sii sano! Andatura volante per te!

    Spero che l'informazione ti sia stata utile. Sarò lieto di aggiunte e commenti, così come recensioni sui social network.


    Elena Valve per il progetto Sleepy Cantata.

    Siete Interessati Circa Le Vene Varicose

    Come trattare le emorroidi con il metodo di Sergei Kondakov?

    Tromboflebite

    Le emorroidi sono più pericolose dei raffreddori. In questa età, le persone non mangiano bene, non conducono uno stile di vita sano, si spostano poco e non si impegnano nell'educazione fisica....

    Crepe del retto: cause, sintomi e opzioni di trattamento

    Tromboflebite

    Problemi sotto forma di feci irregolari e costipazione frequente minacciano il paziente con conseguenze piuttosto pericolose e spiacevoli.Una di queste conseguenze è una fessura rettale, che si verifica per una serie di motivi....